Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 45

Discussione: Capolavori mai giocati e come recuperarli

  1. #1
    Shalashaska L'avatar di PEVO
    Registrato il
    21-08-2014
    Residenza
    Outer Heaven
    Messaggi
    2.195

    Citazioni
    5

    Predefinito Capolavori mai giocati e come recuperarli

    La maggior parte di noi nella propria “vita da videgiocatori” non ha potuto giocare a diversi capolavori. I motivi possono essere tanti: il capolavoro è uscito 20 anni fa quando eravamo troppo piccoli, nel periodo nel quale è uscito non avevamo tempo di giocare, non possediamo la console sulla quale è disponibile il titolo in questione ecc. ecc. Insomma, ognuno di noi ha il suo famoso backlog.

    Con l’uscita costante di nuovi titoli è difficile allo stesso tempo trovare un periodo nel quale dedicarsi al recupero di vecchie glorie e spesso, diciamocelo, non abbiamo nemmeno la voglia di farlo. I giochi, come molte altre cose, invecchiano con il passare del tempo. E’ vero, qualcuno di loro invecchia meglio, altri peggio, ma tutti subiscono questo processo, che porta a percepirli in maniera diversa con il passare degli anni. Indubbiamente un FFVII ai giorni nostri non può essere paragonato a qualsiasi altro gioco contemporaneo, pur rimanendo un grande capolavoro del passato. Anche il primo MGS è indubbiamente un grande gioco, invecchiato un po’ meglio, ma rimane sempre un titolo vecchio di più di 20 anni e quindi risulta molto più macchinoso e “complesso” da giocare rispetto ai titoli moderni.

    Da appassionato ho sempre cercato di recuperare, qua e la, i vecchi capolavori che per un motivo o per l’altro mi sono perso. Con il passare degli anni, l’aumento dei nuovi titoli in uscita e la diminuzione del tempo che ho per giocare, ho ormai abbandonato questi recuperi. Mi dispiace però sentir parlare di giochi veramente meritevoli ai quali probabilmente non giocherò mai.

    Da parecchio tempo esiste però un modo alternativo per recuperare le vecchie glorie: YouTube. Tutti i capolavori sono stati infatti giocati, registrati, analizzati e commentati da numerosi creators della piattaforma di Google. Ovviamente l’esperienza pad alla mano è indubbiamente diversa, ma in questi casi forse non sempre la migliore.
    Il principale svantaggio è quello di non poter giocare noi personalmente all’avventura e quindi decidere come muoversi, come affrontare le varie fasi di gioco e provare soddisfazione nel superare determinati boss o livelli. Allo stesso tempo un gioco come FFVII ha un gameplay talmente vecchio, macchinoso e complesso che probabilmente il non toccarlo con mano potrebbe essere solamente un vantaggio nei giorni nostri.
    Dall’altra parte però, trovando una buona serie su YouTube è possibile godere a pieno del videogioco, che con l’aggiunta dei commenti e dell’esperienza dello youtuber, potrebbe trasformarsi in un’esperienza superiore a quella giocata in prima persona.
    Per esempio un Dark Souls giocato da Sabaku, che ti fa notare i dettagli, i collegamenti, la lore, il gameplay, qualche trucchetto ecc. è sicuramente un buon modo per recuperare un videogioco perso. Io stesso ho recuperato Dark Souls molti anni dopo la sua uscita, ma vedendo successivamente la serie di Sabaku, ho notato che mi sono perso veramente troppe cose del gioco.

    La mia domanda quindi è: vale la pena veramente di giocare ad un titolo vecchio, quando esiste l’alternativa YouTube per recuperarlo?
    Entrambe le fruizioni hanno i propri vantaggi e svantaggi. YouTube da una parte è sempre sul nostro smartphone ed in ogni momento libero possiamo guardarci parte del gioco da recuperare. Con l’aggiunta dei commenti degli youtuber ed il rapido avanzare con il gioco (spesso infatti giocando noi ci perdiamo, blocchiamo in qualche fase, sopratutto nei videogiochi più vecchi), l’esperienza risulta essere piuttosto appagante. Dall’altra parte il senso del gioco è appunto quello di metterci in gioco per affrontare quello che gli sviluppatori hanno preparato per noi, quindi vederlo giocato non è la stessa cosa.

    Voi quali capolavori delle diverse epoche vedreste tranquillamente su YouTube e quali preferireste giocare e basta?

    Per esempio io non ho mai giocato a Mass Effect, ma giocandolo al giorno d’oggi non è la stessa cosa. Vedendo qualche video di gameplay non mi invoglia di prenderlo in mano, anche se viene considerato da molti un capolavoro. Vale la pena guardarselo su YouTube? E’ meglio sforzarsi a giocarlo? O è invecchiato male per giocarlo e non ha nemmeno senso guardarlo su YouTube?

  2. #2
    Ladro Gentiluomo L'avatar di ottoDVD
    Registrato il
    20-09-2008
    Residenza
    Raccoon City
    Messaggi
    47.081

    PSN
    ottoDVD
    Citazioni
    93

    Predefinito

    20 anni fa, piccoli, esatto.

    Giusto per rispondere, non trovo un alternativa valida il guardarsi il gioco su YT piuttosto che giocarlo, proprio no.

  3. #3
    Spettro L'avatar di Jarek1995
    Registrato il
    22-01-2018
    Messaggi
    755

    PSN
    Jarek_1995
    Citazioni
    1

    Predefinito

    Le avventure grafiche vecchio stile, sia vecchie che nuove, me le potrei tranquillamente guardare su YouTube o vederle giocate da altri, perché hanno quella caratteristica degli enigmi che sono folli, privi di logica, o meglio, nella follia del gioco hanno una loro logica, ma è comunque folle, e il tutto si riduce a utilizzare tutti gli oggetti dappertutto sperando che qualcosa accada.
    “Devo grattare via da una parete una cosa, e nell’inventario o un pallone da basket, delle unghie tagliate e della colla, cosa posso fare.... è ovvio, uso la colla per attaccare le unghie tagliate sul pallone da basket e poi lo uso per grattare via tutto...
    Io adoro agrim Fandango, è uno dei miei giochi preferiti, ma ha questa roba folle.... io So perfettamente che i Monkeys Island sono dei capolavori, ma non li giocherò mai perché hanno quella roba lì, quindi.... me li guardò giocato da altri.

  4. #4
    Shalashaska L'avatar di PEVO
    Registrato il
    21-08-2014
    Residenza
    Outer Heaven
    Messaggi
    2.195

    Citazioni
    5

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da ottoDVD Visualizza messaggio
    20 anni fa, piccoli, esatto.

    Giusto per rispondere, non trovo un alternativa valida il guardarsi il gioco su YT piuttosto che giocarlo, proprio no.
    Quindi piuttosto che guardare un gioco su YouTube non lo giocheresti proprio? Per esempio non avendo mai giocato ad un titolo X e non avendo voglia di prenderlo in mano al giorno d’oggi per mancanza di tempo, invecchiamento del gameplay ecc. ecc., preferiresti ignorarlo proprio?

  5. #5
    Viva le lesbiche L'avatar di Master Keaton
    Registrato il
    13-05-2016
    Residenza
    Torre Del Greco (Napoli)
    Messaggi
    6.884

    PSN
    kazuy_23
    Citazioni
    14

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da PEVO Visualizza messaggio
    Quindi piuttosto che guardare un gioco su YouTube non lo giocheresti proprio? Per esempio non avendo mai giocato ad un titolo X e non avendo voglia di prenderlo in mano al giorno d’oggi per mancanza di tempo, invecchiamento del gameplay ecc. ecc., preferiresti ignorarlo proprio?
    Si

    Anche io apprezzo Sabaku e quello che fa, e anche io ho seguito la sua Anima Oscura, ma solo dopo aver giocato io il titolo in questione. è letteralmente impossibile vivere appieno un gioco guardando un tizio che lo fa per noi.

  6. #6
    Spettro L'avatar di EronY
    Registrato il
    20-09-2007
    Messaggi
    9.204

    Citazioni
    17

    Predefinito

    me lo gioco su youtube cit.

    No.
    ce una una bella differenza tra il giocare e vedere altri giocare su youtube. la stessa differenza tra il trombare e vedere altri trombare su (qui mettere il sito porno preferito).

  7. #7
    Spettro L'avatar di AntoSara
    Registrato il
    05-09-2008
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    16.359

    PSN
    AntoSara
    Xbox Live
    AntoSara
    Citazioni
    8

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Jarek1995 Visualizza messaggio
    il tutto si riduce a utilizzare tutti gli oggetti dappertutto sperando che qualcosa accada.
    Ma per niente.
    Se fai cosí cominci Indiana Jones: Fate of Atlantis oggi e lo finisci quando i tuoi figli si laureano.

    O usi il cervello, o non vai da nessuna parte.

    Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk

  8. #8
    Spettro L'avatar di Deidara
    Registrato il
    23-07-2009
    Messaggi
    3.039

    Citazioni
    22

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Jarek1995 Visualizza messaggio
    Le avventure grafiche vecchio stile, sia vecchie che nuove, me le potrei tranquillamente guardare su YouTube o vederle giocate da altri, perché hanno quella caratteristica degli enigmi che sono folli, privi di logica, o meglio, nella follia del gioco hanno una loro logica, ma è comunque folle, e il tutto si riduce a utilizzare tutti gli oggetti dappertutto sperando che qualcosa accada.
    “Devo grattare via da una parete una cosa, e nell’inventario o un pallone da basket, delle unghie tagliate e della colla, cosa posso fare.... è ovvio, uso la colla per attaccare le unghie tagliate sul pallone da basket e poi lo uso per grattare via tutto...
    Io adoro agrim Fandango, è uno dei miei giochi preferiti, ma ha questa roba folle.... io So perfettamente che i Monkeys Island sono dei capolavori, ma non li giocherò mai perché hanno quella roba lì, quindi.... me li guardò giocato da altri.
    Stai generalizzando sulla base di quelle che hai giocato tu. Molte consistono di enigmi veri e propri più che di queste robe casuali. Per esempio ProfLayton è praticamente un puzzle game, o anche un 999, o Ghost Trick... avventure grafiche in cui c'è da ragionare e non da spammare oggetti a caso. Idem e meglio ancora Phoenix Wright. Tu ti riferisci a cose più stile Monkey Island e hai ragione lì, ma non sono per niente tutte così.

  9. #9
    Risolvo problemi L'avatar di -trattino
    Registrato il
    04-11-2011
    Residenza
    Shitaly
    Messaggi
    9.417

    Citazioni
    46

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Jarek1995 Visualizza messaggio
    Le avventure grafiche vecchio stile, sia vecchie che nuove, me le potrei tranquillamente guardare su YouTube o vederle giocate da altri, perché hanno quella caratteristica degli enigmi che sono folli, privi di logica, o meglio, nella follia del gioco hanno una loro logica, ma è comunque folle, e il tutto si riduce a utilizzare tutti gli oggetti dappertutto sperando che qualcosa accada.
    “Devo grattare via da una parete una cosa, e nell’inventario o un pallone da basket, delle unghie tagliate e della colla, cosa posso fare.... è ovvio, uso la colla per attaccare le unghie tagliate sul pallone da basket e poi lo uso per grattare via tutto...
    Io adoro agrim Fandango, è uno dei miei giochi preferiti, ma ha questa roba folle.... io So perfettamente che i Monkeys Island sono dei capolavori, ma non li giocherò mai perché hanno quella roba lì, quindi.... me li guardò giocato da altri.
    Quoto duro

    « Frankly, I cannot conceive how any thoughtful man can really be happy. » --- H.P. Lovecraft

  10. #10
    Risolvo problemi L'avatar di -trattino
    Registrato il
    04-11-2011
    Residenza
    Shitaly
    Messaggi
    9.417

    Citazioni
    46

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Deidara Visualizza messaggio
    Stai generalizzando sulla base di quelle che hai giocato tu. Molte consistono di enigmi veri e propri più che di queste robe casuali. Per esempio ProfLayton è praticamente un puzzle game, o anche un 999, o Ghost Trick... avventure grafiche in cui c'è da ragionare e non da spammare oggetti a caso. Idem e meglio ancora Phoenix Wright. Tu ti riferisci a cose più stile Monkey Island e hai ragione lì, ma non sono per niente tutte così.
    Mi sembra che vi stiate riferendo ad ambiti diversi.

    Lui sta parlando dei vecchi LucasArts e dei titoli che ad essi si ispirava o è si ispirano, tu di giochi molto più moderni nella concezione.

    La logica senza senso delle avventure grafiche old school è quasi sempre quella, perché i LucasArts vendevano, e quindi facevano e fanno tendenza.
    Il pollo di gomma con carrucola...
    Ultima modifica di -trattino : 01-02-2020 alle ore 14.05.10

    « Frankly, I cannot conceive how any thoughtful man can really be happy. » --- H.P. Lovecraft

  11. #11
    Spettro L'avatar di Dreamer93
    Registrato il
    18-03-2016
    Messaggi
    2.807

    Citazioni
    4

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da PEVO Visualizza messaggio

    Dall’altra parte però, trovando una buona serie su YouTube è possibile godere a pieno del videogioco, che con l’aggiunta dei commenti e dell’esperienza dello youtuber, potrebbe trasformarsi in un’esperienza superiore a quella giocata in prima persona.

    Per esempio un Dark Souls giocato da Sabaku.

    Per esempio io non ho mai giocato a Mass Effect, ma giocandolo al giorno d’oggi non è la stessa cosa. Vedendo qualche video di gameplay non mi invoglia di prenderlo in mano, anche se viene considerato da molti un capolavoro. Vale la pena guardarselo su YouTube? E’ meglio sforzarsi a giocarlo? O è invecchiato male per giocarlo e non ha nemmeno senso guardarlo su YouTube?

  12. #12
    Risolvo problemi L'avatar di -trattino
    Registrato il
    04-11-2011
    Residenza
    Shitaly
    Messaggi
    9.417

    Citazioni
    46

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da PEVO Visualizza messaggio

    Per esempio io non ho mai giocato a Mass Effect, ma giocandolo al giorno d’oggi non è la stessa cosa. Vedendo qualche video di gameplay non mi invoglia di prenderlo in mano, anche se viene considerato da molti un capolavoro. Vale la pena guardarselo su YouTube? E’ meglio sforzarsi a giocarlo? O è invecchiato male per giocarlo e non ha nemmeno senso guardarlo su YouTube?
    Leggi un libro, guarda un film, fai altro.

    « Frankly, I cannot conceive how any thoughtful man can really be happy. » --- H.P. Lovecraft

  13. #13
    Shalashaska L'avatar di PEVO
    Registrato il
    21-08-2014
    Residenza
    Outer Heaven
    Messaggi
    2.195

    Citazioni
    5

    Predefinito Capolavori mai giocati e come recuperarli

    Recentemente ho iniziato anche Black Flag, un AC che dovrebbe essere molto buono. Però la grafica vecchia, il gameplay un po’ troppo Ubisoft vecchio stile, me lo hanno fatto abbandonare praticamente subito. Un titolo del genere non lo guarderei su YouTube manco morto, ma anche se piuttosto recente e anche se considerato molto bello in un genere che mi piace, non riesco a giocarlo perché si sente già il peso dell’età.

    Allo stesso tempo mi dispiace non averci giocato, perché probabilmente mi sarebbe piaciuto molto in quegli anni.
    Ultima modifica di PEVO : 01-02-2020 alle ore 14.22.22

  14. #14
    First Party Sony L'avatar di MarcoTechnofolle
    Registrato il
    17-06-2008
    Messaggi
    3.729

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Jarek1995 Visualizza messaggio
    Le avventure grafiche vecchio stile, sia vecchie che nuove, me le potrei tranquillamente guardare su YouTube o vederle giocate da altri, perché hanno quella caratteristica degli enigmi che sono folli, privi di logica, o meglio, nella follia del gioco hanno una loro logica, ma è comunque folle, e il tutto si riduce a utilizzare tutti gli oggetti dappertutto sperando che qualcosa accada.
    “Devo grattare via da una parete una cosa, e nell’inventario o un pallone da basket, delle unghie tagliate e della colla, cosa posso fare.... è ovvio, uso la colla per attaccare le unghie tagliate sul pallone da basket e poi lo uso per grattare via tutto...
    Io adoro agrim Fandango, è uno dei miei giochi preferiti, ma ha questa roba folle.... io So perfettamente che i Monkeys Island sono dei capolavori, ma non li giocherò mai perché hanno quella roba lì, quindi.... me li guardò giocato da altri.
    Prova a recuperare i Myst (che sono girati in Live Action) ma evita assolutamente REM 1 e 2 I Rem tra l'altro sono sviluppati da uno tipo solo

  15. #15
    Liv. 43 L'avatar di Rh_negativo
    Registrato il
    26-03-2007
    Messaggi
    121.131

    Citazioni
    276

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da PEVO Visualizza messaggio
    La maggior parte di noi nella propria “vita da videgiocatori” non ha potuto giocare a diversi capolavori. I motivi possono essere tanti: il capolavoro è uscito 20 anni fa quando eravamo troppo piccoli, nel periodo nel quale è uscito non avevamo tempo di giocare, non possediamo la console sulla quale è disponibile il titolo in questione ecc. ecc. Insomma, ognuno di noi ha il suo famoso backlog.

    Con l’uscita costante di nuovi titoli è difficile allo stesso tempo trovare un periodo nel quale dedicarsi al recupero di vecchie glorie e spesso, diciamocelo, non abbiamo nemmeno la voglia di farlo. I giochi, come molte altre cose, invecchiano con il passare del tempo. E’ vero, qualcuno di loro invecchia meglio, altri peggio, ma tutti subiscono questo processo, che porta a percepirli in maniera diversa con il passare degli anni. Indubbiamente un FFVII ai giorni nostri non può essere paragonato a qualsiasi altro gioco contemporaneo, pur rimanendo un grande capolavoro del passato. Anche il primo MGS è indubbiamente un grande gioco, invecchiato un po’ meglio, ma rimane sempre un titolo vecchio di più di 20 anni e quindi risulta molto più macchinoso e “complesso” da giocare rispetto ai titoli moderni.

    Da appassionato ho sempre cercato di recuperare, qua e la, i vecchi capolavori che per un motivo o per l’altro mi sono perso. Con il passare degli anni, l’aumento dei nuovi titoli in uscita e la diminuzione del tempo che ho per giocare, ho ormai abbandonato questi recuperi. Mi dispiace però sentir parlare di giochi veramente meritevoli ai quali probabilmente non giocherò mai.

    Da parecchio tempo esiste però un modo alternativo per recuperare le vecchie glorie: YouTube. Tutti i capolavori sono stati infatti giocati, registrati, analizzati e commentati da numerosi creators della piattaforma di Google. Ovviamente l’esperienza pad alla mano è indubbiamente diversa, ma in questi casi forse non sempre la migliore.
    Il principale svantaggio è quello di non poter giocare noi personalmente all’avventura e quindi decidere come muoversi, come affrontare le varie fasi di gioco e provare soddisfazione nel superare determinati boss o livelli. Allo stesso tempo un gioco come FFVII ha un gameplay talmente vecchio, macchinoso e complesso che probabilmente il non toccarlo con mano potrebbe essere solamente un vantaggio nei giorni nostri.
    Dall’altra parte però, trovando una buona serie su YouTube è possibile godere a pieno del videogioco, che con l’aggiunta dei commenti e dell’esperienza dello youtuber, potrebbe trasformarsi in un’esperienza superiore a quella giocata in prima persona.
    Per esempio un Dark Souls giocato da Sabaku, che ti fa notare i dettagli, i collegamenti, la lore, il gameplay, qualche trucchetto ecc. è sicuramente un buon modo per recuperare un videogioco perso. Io stesso ho recuperato Dark Souls molti anni dopo la sua uscita, ma vedendo successivamente la serie di Sabaku, ho notato che mi sono perso veramente troppe cose del gioco.

    La mia domanda quindi è: vale la pena veramente di giocare ad un titolo vecchio, quando esiste l’alternativa YouTube per recuperarlo?
    Entrambe le fruizioni hanno i propri vantaggi e svantaggi. YouTube da una parte è sempre sul nostro smartphone ed in ogni momento libero possiamo guardarci parte del gioco da recuperare. Con l’aggiunta dei commenti degli youtuber ed il rapido avanzare con il gioco (spesso infatti giocando noi ci perdiamo, blocchiamo in qualche fase, sopratutto nei videogiochi più vecchi), l’esperienza risulta essere piuttosto appagante. Dall’altra parte il senso del gioco è appunto quello di metterci in gioco per affrontare quello che gli sviluppatori hanno preparato per noi, quindi vederlo giocato non è la stessa cosa.

    Voi quali capolavori delle diverse epoche vedreste tranquillamente su YouTube e quali preferireste giocare e basta?

    Per esempio io non ho mai giocato a Mass Effect, ma giocandolo al giorno d’oggi non è la stessa cosa. Vedendo qualche video di gameplay non mi invoglia di prenderlo in mano, anche se viene considerato da molti un capolavoro. Vale la pena guardarselo su YouTube? E’ meglio sforzarsi a giocarlo? O è invecchiato male per giocarlo e non ha nemmeno senso guardarlo su YouTube?


Informazioni discussione

Users Browsing this Thread

Al momento 1 utenti stanno leggendo questo topic. (0 utenti registrati e 1 ospiti)

Bookmark

Regole di scrittura

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi pubblicare allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •