Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: Domanda idiota

  1. #1
    Maresciallo L'avatar di Rodimcev
    Registrato il
    27-02-2004
    Messaggi
    485

    Citazioni
    0

    Predefinito Domanda idiota

    Un autore/autrice alle prime armi ha modo di sapere dove finiscono i propri libri (dalle vendite ipotizziamo molto limitate) venduti dai soliti shop online? O sono dati che nemmeno l'editore può avere?

    Insomma è possibile essere rintracciati?

    Della serie "guarda oggi hai venduto un libro", "guarda oggi uno di L'Aquila ne ha comprato uno".
    Mi accorgo dell'idiozia di fondo della domanda ma non saprei proprio come funziona.
    Non sono uno stalker vorrei fare giusto una sorpresa ad una persona.

  2. #2
    . L'avatar di Lower
    Registrato il
    26-08-2008
    Residenza
    Terzisola, Settipelago
    Messaggi
    31.434

    Citazioni
    1

    Predefinito

    Beh, ora non so con precisione, ma credo che tali dati li sappia solo la casa editrice e il distributore (e nel caso dello shop online, proprio quest'ultimo). Dovrebbero essere interpellati questi soggetti... ma ritengo che difficilmente siano dati sotto richiesta da parti privati cittadini.
    Gli shop online avrebbero anche i mezzi per rintracciare (carte di credito etc.) gli acquirenti, ma questi non assolutamente dati che possono essere divulgati a terzi, se non suppongo in forma anonima.
    FIRMA in VACANZA a tempo indeterminato. Ripassare fra qualche tempo.
    Codice Amico 3DS: 4038-6358-2868

  3. #3
    Maresciallo L'avatar di Rodimcev
    Registrato il
    27-02-2004
    Messaggi
    485

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Il problema è che magari la casa editrice potrebbe dire (metti caso siano in buoni rapporti) "hey ma lo sai che oggi hai venduto un libro? Lo ha acquistato una persona a L'Aquila". Non so proprio come funziona quindi potrei direi una fesseria che non sta nè in cielo nè in Terra. Ipotizzerei che i siti internet non diffondano assolutamente questi dati, ma semplicemente quando necessario chiedano alle case editrici di spedire altre copie del libro. Però quel dubbio mi attanaglia.

    Quasi quasi lo chiedo ai siti direttamente.


    ps per precisare a me interessa che non lo sappia chi ha scritto il libro, non altri soggetti

  4. #4
    Maresciallo L'avatar di Rodimcev
    Registrato il
    27-02-2004
    Messaggi
    485

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Secondo Amazon no, non vengono forniti questi dati all'editore. Probabilmente meglio comprare il libro lì che in uno shop più piccolino.
    Per sicurezza aspetto le reply degli altri shop.

    ps quasi quasi chiedo anche a Multi. Tanto il funzionamento credo sia uguale...

  5. #5
    Maresciallo L'avatar di Rodimcev
    Registrato il
    27-02-2004
    Messaggi
    485

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Sono perplesso, libreriauniversitaria mi ha scritto categoricamente che non forniscono dati all'editore (peccato non abbiano però il libro), IBS da come ho interpretato la loro risposta invece sì. Perchè mi hanno scritto che se l'editore fornisce dati al lettore loro non sono responsabili. Si presume quindi l'editore possa entrare in possesso dei dati.

    Ma poi mi chiedevo, ma la privacy? Mi sembra alquanto strano per quanto la città non sia proprio questo dato sensibile.

Informazioni discussione

Users Browsing this Thread

Al momento 1 utenti stanno leggendo questo topic. (0 utenti registrati e 1 ospiti)

Bookmark

Regole di scrittura

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi pubblicare allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •