Pagina 1 di 43 1234567891011 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 634

Discussione: Le Bizzarre Avventure di JoJo | Da "Phantom Blood" (1) a "Steel Ball Run" (7)

  1. #1
    "Asada-kun" L'avatar di Koyomi Araragi
    Registrato il
    27-01-2011
    Residenza
    Genova
    Messaggi
    34.760

    Citazioni
    37

    Predefinito Le Bizzarre Avventure di Jojo | Da

    I Manga

    Le bizzarre avventure di JoJo: Phantom Blood



    Storia:Hirohiko Araki
    Disegni:Hirohiko Araki
    Anno:1987
    Vol. originali:5 (completato)
    Disponibilità:Star Comics (completato)

    Trama: La prima serie di JoJo risale al 1987, pubblicata in Giappone su Weekly Shonen Jump di Shueisha. In Italia è edita da Star Comics sul mensile ACTION (n. 1/6). Ambientata nell’Inghilterra del 1888, Phantom Blood, come è stata ribattezzata nella sua più recente edizione giapponese (che accorpa in soli 3 volumi gli originali 5) racconta di come Dio Brando, figlio di un malvivente alcolizzato, riesce a insinuarsi in seno alla nobile e stimata famiglia dei Joestar. Il desiderio di potere e ricchezza del giovane, accolto come un figlio, lo porterà a tramare contro il suo stesso benefattore, entrando in conflitto col vero figlio del lord, Jonathan Joestar detto JoJo. Spinto dalle sue ambizioni sovrumane Dio indossa l’arcaica “Maschera di Pietra”, che lo trasforma in un vampiro immortale.
    Dalla parte di JoJo si schierano il ladro Speedwagon, l’amata Elena, e il misterioso lord Zeppelie, maestro della tecnica delle “Onde Concentriche”, che lo istruirà nella lotta affinché possa prendere la sua personale vendetta.
    La saga ha dato vita nel 2007 a un film d'animazione cinematografico con lo stesso titolo, proiettato nelle sale giapponesi a febbraio.



    Le bizzarre avventure di JoJo: Battle Tendency



    Storia:Hirohiko Araki
    Disegni:Hirohiko Araki
    Anno:1987
    Vol. originali:7 (completato)
    Disponibilità:Star Comics (completato)

    Trama: La seconda serie di Le bizzarre avventure di JoJo è serializzata in Italia sul mensile ACTION di Star Comics dal n. 7 al 17. Protagonista della saga è Joseph Joestar, nipote del JoJo originale. Anno 1937. I nazisti di Hitler sono in cerca di un incredibile potere tra antiche rovine. Gli ufficiali tedeschi destano da una morte apparente gli unici tre superstiti della “Stirpe delle Tenebre” vissuti più di 10000 anni prima”. Uno di essi è Kars, il creatore della “Maschera di Pietra”. Dalla parte del nuovo JoJo, l’ormai ottantenne Speedwagon, il cyborg nazista R.V. Stroheim, la gondoliera Lisa Lisa e il genovese Caesar Antonio Zeppelie, che combatteranno usando ancora, anche se per l’ ultima volta, la tecnica delle “Onde Concentriche”.
    Nell’ultima ristampa giapponese la saga ha preso il titolo di Battle Tendency.



    Le bizzarre avventure di JoJo: Stardust Crusaders



    Storia:Hirohiko Araki
    Disegni:Hirohiko Araki
    Anno:1989
    Vol. originali:16 (completato)
    Disponibilità:Star Comics (completato)

    Trama: La terza serie di Le bizzarre avventure di JoJo inizia nel n. 17 del mensile ACTION di Star Comics e arriva fino al 41. Questa saga porta con sé molte novità, a iniziare dal nuovo modo di combattere. Accantonata definitivamente la tecnica delle “Onde Concentriche”, il fulcro della storia si sposta sugli “Stand”, proiezioni di un potere mentale o di un’energia spirituale che si manifesta nel portatore come una sorta di corpo astrale, invisibile alle persone comuni. La storia continua a fine anni 80, quando un redivivo Dio Brando è nuovamente in circolazione grazie al potere di rigenerazione da vampiro. Un terzo JoJo entra in scena. E’ il nipote di Joseph Joestar, eroe della seconda serie. Il giapponese Jotaro Kujo è un teppista liceale che si crede indemoniato a causa dei fatti inspiegabili che gli accadono attorno. Nonno Joseph però gli spiegherà la situazione e lo accompagnerà fino in Egitto, dove Noriaki Kakyoin, J.P. Polnareff, Abdul e il cane Iggy, tutti possessori di Stand, gli affiancheranno contro l’esercito di Stand dei Tarocchi e Dei egizi costituito da Dio Brando. La serie marca un vero e proprio punto di svolta nella lunga saga generazionale dei Joestar, e rimane la più apprezzata, in genere, dai lettori di tutto il mondo. Da questa storia, ribattezzata Stardust Crusaders nella sua più recente edizione nipponica, è tratta la serie OAV in 13 episodi edita anche in Italia da Yamato Video.



    Le bizzarre avventure di JoJo: Diamond is Unbreakable



    Storia:Hirohiko Araki
    Disegni:Hirohiko Araki
    Anno:1992
    Vol. originali:18 (completato)
    Disponibilità:Star Comics (completato)

    Trama: La quarta serie è ambientata nel 1999, tra la fine del vecchio e l’inizio del nuovo millennio, e ha come protagonista principale Josuke Higashikata, figlio di una professoressa giapponese. Lo scolaro è nientemeno che lo zio di Jotaro Kujo, JoJo della serie precedente. Il ragazzo è infatti frutto di una scappatella extra coniugale di Joseph Joestar, che pur avendo superato la sessantina non ha ancora esaurito i suoi bollenti spiriti. Si tratta quindi del quarto JoJo della saga: in giapponese gli ideogrammi che formano la parola JoHi (solite iniziali del nome più quelle del cognome) si possono anche leggere “JoJo”. Purtroppo nella traduzione italiana questo gioco di pronuncia si perde, ma non è grave perché il nome completo del ragazzo è Josuke Higashikata Joestar, e il nomignolo è al sicuro.
    Josuke vive nella città di Morio Cho inconsapevole di essere un erede dei Joestar fino a quando Jotaro non lo rintraccia per conto del nonno. Le vicende porteranno il nuovo JoJo, anche lui dotato di “Stand”, Crazy Diamond, a combattere con altri portatori impazziti, che in città spunteranno come funghi. La causa di questo fenomeno sono “L’Arco e La Freccia”, due potenti artefatti che risvegliano, nei soggetti predisposti feriti a morte, un potere Stand. Ma il vero incubo della città è Yoshikage Kira, maniaco omicida dai grandi poteri, folgorato dalle mani della “Gioconda” di Leonardo Da Vinci. L’unica preoccupazione del serial killer sembra quella di poter condurre una tranquilla esistenza. Ma a sventare i suoi propositi penseranno Josuke e i suoi due compagni di classe, Okuyasu Nijimura e Koichi Hirose, anche loro portatori di Stand. La serie, ripartita nei numeri del mensile ACTION di Star Comics dal 41 al 69, presenta gli Stand Evoluzionari, affronta il tema dell’Aldilà e introduce l’importante concetto di Destino, che tornerà fondamentale per il finale della sesta serie, Stone Ocean.



    Le bizzarre avventure di JoJo: Vento Aureo



    Storia:Hirohiko Araki
    Disegni:Hirohiko Araki
    Anno:1995
    Vol. originali:17 (completato)
    Disponibilità:Star Comics (completato)

    Trama: Koichi Hirose e il suo Echoes collegano la quinta serie con la precedente quando, su missione di Jotaro, rintracciano Giovanna Giorno a Napoli.
    Con sorpresa la ragazza è un lui! Lo studente quindicenne si chiama Giorno, Giovanna è il cognome. In realtà si tratta di nomi falsi: Haruno Shiobana, in vero, è un ragazzo giapponese.
    Italia, anno 2001, Giorno sarà il nuovo JoJo, o meglio, GIOGIO. Stavolta l’autore gioca solo sull’assonanza del nomignolo: “JoJo” ha la stessa pronuncia di “GioGio”. E infatti nella prima cover giapponese della quinta serie, Golden Wind nell’edizione più recente, campeggia un’enorme “G”.
    Ma chi è questo misterioso ragazzino? Si tratta nientemeno che del figlio di Dio Brando e Jonathan Joestar (no, non spaventatevi...)!
    Dio si era impadronito del corpo di Jonathan, sul quale aveva trapiantato la propria testa. Quindi biologicamente Giorno sarebbe un Joestar, ma è stato il vampiro a concepirlo con una delle sue tante schiave.
    In Italia Star Comics ha pubblicato la serie sempre sul mensile ACTION (n. 70/94) facendo una scelta editoriale che ha suggellato definitivamente le stravaganze del manga: da questo punto le tavole non saranno più ribaltate, ma presenteranno il senso di lettura originale, da destra verso sinistra. Bizzarro, no?
    Ancora vedremo in azione nuovi “Stand” prodotti dalla “Freccia” e un nuovo gruppo di ‘eroi’ si batterà per la giustizia contro un’organizzazione malavitosa detta Passione. Capeggiati prima da Bruno Bucciarati e poi da GIOGIO ci saranno anche Abbacchio, Fugo, Narancia e Guido Mista, tutti portatori di Stand, ribellatisi al loro Boss. Nel loro viaggio lungo lo Stivale, anche Trish, la figlia del capo.
    Da segnalare il ritorno di una vecchia conoscenza sul finire della serie, che svelerà al gruppo alcuni segreti...



    Le bizzarre avventure di JoJo: Stone Ocean



    Storia:Hirohiko Araki
    Disegni:Hirohiko Araki
    Anno:2000
    Vol. originali:17 (completato)
    Disponibilità:Star Comics (completato)

    Trama: Stone Ocean è la sesta serie di JoJo. E’ pubblicata in Italia sempre sul mensile ACTION di Star Comics, nei numeri dal 95 al 121. Stavolta JoJo è una ragazza a tutti gli effetti: Jolyne Kujo è figlia di Jotaro, e le vicende che la riguardano avvengono nel 2011, dietro le sbarre del penitenziario di Green Dolphin Street dove è detenuta.
    Il Confessore padre Pucci, che ambisce al Paradiso, ha messo gli occhi su di lei, tessendo una trama oscura che finirà con lo sconvolgere l’intero universo di JoJo, tra spettacolari scontri a colpi di “Stand” e un finale davvero imprevedibile.



    Le bizzarre avventure di JoJo: Steel Ball Run



    Storia:Hirohiko Araki
    Disegni:Hirohiko Araki
    Anno:2004
    Vol. originali:24 (completato)
    Disponibilità:Star Comics (completato)

    Trama: È il 1890 quando il magnate Stephen Steel organizza una gara di corsa a cavallo il cui premio per il vincitore sarà l'incredibile somma di cinquanta milioni di dollari! Il percorso si snoda attraverso i mille pericoli degli Stati Uniti, da San Diego a New York, e fra i partecipanti troviamo ogni genere di personaggio, per estrazione sociale e provenienza geografica: inizia così la grande avventura di J.Lo Zeppelie e Johnny Joestar!



    Gli Anime

    Le Bizzarre Avventure di JoJo OAV (1993)




    La prima serie di OAV, narra il terzo capitolo (la parte finale di questo) del manga



    Le Bizzarre Avventure di JoJo - Prequel



    Formato:Serie OAV
    Anno:2000
    Episodi:7
    Disponibilità:Yamato Video
    Genere:Azione, Superpoteri, Horror, Soprannaturale

    Tramarequel dei precedenti OAV.Il risultato è una serie di OAV curata dalla regia di Hidei Futamura, Norobu Furuse, Yasuhito Kikichi e Yasunori Urata, il character design di Junichi Hayama, la fotografia di Hideo Okazaki, le musiche dell'italiano Marco D'Ambrosio e gli effetti sonori della Skywalker Sound di George Lucas. In Italia tutti e 13 gli episodi degli OAV de Le bizzarre avventure di JoJo sono stati riordinati cronologicamente e raccolti in 6 DVD editi da Yamato Video dal 2005.



    Le Bizzarre Avventure di JoJo (2012)



    Formato:Serie TV
    Anno:2012
    Episodi:26
    Genere:Combattimento, Azione, Horror, Soprannaturale, Mistero, Superpoteri

    L'anime copre le prime due saghe del manga,ovvero Phantom Blood e Battle Tendency.



    Le Light Novel

    Le bizzarre avventure di Jojo - The Genesis of Universe



    Storia:Hiroshi Yamaguchi, Mayori Sekijima
    Disegni:Hirohiko Araki
    Tipologia:Light Novel
    Anno:1993
    Vol. originali:1 (completato)
    Disponibilità:Kappa Edizioni (completato)

    Trama: Verso la fine del 1800, due giovani rimasero coinvolti in una lotta che passò alla storia. Questi due giovani sì chiamavano Jonathan Joestar e Dio Brando. Entrambi sprofondarono negli abissi dell'Oceano Atlantico e la lotta sembrò conclusa. Poi passarono lunghi anni. Dio, che possedeva il segreto dell'eterna giovinezza, trafugò il corpo di Jonathan e tornò alla vita unendosi a esso. Dio, il dominatore oscuro, sta ora complottando segretamente per impossessarsi di questo mondo. Per ironia della sorte, i discendenti di Jonathan intuiscono cosa comporterà la sua resurrezione. Questi discendenti sono Joseph Joestar e Jotaro Kujo.
    La storia contenuta in questo volume racconta eventi completamente inediti nel manga che avvengono nel corso delle avventure di Jotaro Kujo e dei suoi "Starlight Crusaders": la loro marcia verso il covo di Dio Brando viene interrotta da The Genesis of Universe, uno stand che può oggettivamente cambiare le sorti dell'intera saga, proprio a due passi dalla sua naturale conclusione.
    Eventi mai narrati nella serie a fumetti, di cui lo stesso Hirohiko Araki ci mette a conoscenza in questo libro, in cui appaiono ben tre nuovi stand coi: oltre a quello principale, The Genesis of Universe, che dà il titolo al volume, preparatevi ad affrontare nel deserto antistante a Il Cairo i poteri di Satanic Coupler e Dark Mirage!
    Con illustrazioni inedite di Hirohiko Araki.
    IL PRIMO "MIDQUEL" UFFICIALE DELLA SERIE "LE BIZZARRE AVVENTURE DI JOJO".



    Le bizzarre avventure di Jojo - Golden Heart, Golden Ring



    Storia:Miya Shotaro, Gichi Otsuka
    Disegni:Hirohiko Araki
    Tipologia:Light Novel
    Anno:2001
    Vol. originali:1 (completato)
    Disponibilità:Kappa Edizioni (completato)

    Trama: Coni è una ragazza timida e introversa, praticamente senza amici, originaria di Roma. Per una serie di bizzarri eventi si trova ora a Venezia, a occupare il posto di lavoro della nonna morta in un grave incidente. In un grande albergo della città lagunare si occupa della pulizia delle camere, trascinando la sua esistenza in una routine che poco alla volta la risucchia nell'anonimato. Ma tutto va bene, pur di evitare che il suo grande segreto possa tornare a galla e farle male, come accadde ai tempi della scuola. Coni è una portatrice di stand, una presenza misteriosa di cui non ha mai compreso l'origine, e che solo lei può vedere. Ma, a sua insaputa, sta per essere coinvolta in una vicenda più grande di lei, in un vortice di terrore…
    Il più avvincente capitolo della 'saga italiana' de Le Bizzarre Avventure di JoJo, un thriller realmente mozzafiato che getta un'ombra oscura sulla città di Venezia: una storia tanto autoconclusiva quanto illuminante sui retroscena della nota serie a fumetti di Hirohiko Araki!
    Con illustrazioni e tavole a fumetti inedite di Hirohiko Araki.
    IL SECONDO "MIDQUEL" UFFICIALE DELLA SERIE "LE BIZZARRE AVVENTURE DI JOJO".



    Le bizzarre avventure di Jojo - The Book: JoJo's Bizarre Adventure 4th Another Day



    Storia:Otsuichi
    Disegni:Hirohiko Araki
    Tipologia:Light Novel
    Anno:2007
    Vol. originali:1 (completato)

    Trama: Romanzo basato sugli eventi e i personaggi di "Diamond is Unbreakable", quarta serie di "Le Bizzarre Avventure di Jojo".

    Il libro racconta una normale giornata nella città di Morio dal punto di vista di un nuovo personaggio, Takuma Hasumi. Il suo stand si chiama The Book (il libro) e possiede il potere di registrare tutto quello che Takumi vede e tutte le sue sensazioni. Josuke e gli altri eroi della quarta serie appaiono nella storia nel ruolo di antagonisti.
    Ultima modifica di Blasor : 17-11-2013 alle ore 19.12.48


    La donna che amo è... gelosissima e non mi ascolta mai. È molto testarda, è difficile e orgogliosa. Ma quando mi sorride... be'... io tocco il cielo con un dito! (Godai)

    La Maria |3DS:2449-5749-6310|PSN:gangtiba|Starry Heavens| Date un Monogatari in Italia a quest'uomo

  2. #2
    "Asada-kun" L'avatar di Koyomi Araragi
    Registrato il
    27-01-2011
    Residenza
    Genova
    Messaggi
    34.760

    Citazioni
    37

    Predefinito

    Le bizzarre avventure di Jojo - Hajishirazu no Purple Haze: "Purple Haze Feedback"



    Storia:Kouhei Kadono
    Disegni:Hirohiko Araki
    Tipologia:Light Novel
    Anno:2011
    Vol. originali:1 (completato)

    Trama: Romanzo che narra una storia originale basata su “Vento Aureo”, quinta serie de “Le bizzarre avventure di Jojo”.

    Sono passati sei mesi da quando Giorno è diventato il nuovo boss di Passione. Fugo Pannacotta, ancora in preda ai dubbi per non avere tradito il vecchio boss, Diavolo, torna nell’organizzazione. Giorno gli affida una missione da svolgere per riguadagnare la fiducia di Passione.



    Le bizzarre avventure di Jojo - Over Heaven



    Storia:NisiOisiN
    Disegni:Hirohiko Araki
    Tipologia:Light Novel
    Anno:2011
    Vol. originali:1 (completato)

    Trama: Il romanzo è strutturato come un monologo di Dio Brando.
    Nel corso del libro Dio riflette su quanto accaduto durante gli eventi della serie originale, sulle battaglie affrontate, parla del concetto di "morte" e della sua sfortunata madre.
    Ultima modifica di Blasor : 17-11-2013 alle ore 19.15.33


    La donna che amo è... gelosissima e non mi ascolta mai. È molto testarda, è difficile e orgogliosa. Ma quando mi sorride... be'... io tocco il cielo con un dito! (Godai)

    La Maria |3DS:2449-5749-6310|PSN:gangtiba|Starry Heavens| Date un Monogatari in Italia a quest'uomo

  3. #3
    Forza Viola! L'avatar di frank10
    Registrato il
    22-10-2008
    Residenza
    Mangiamucca
    Messaggi
    18.756

    Citazioni
    44

    Predefinito Le Bizzarre Avventure di JoJo | Da "Phantom Blood" (1) a "Steel Ball Run" (7)

    .

    Manga shonen classico di Hirohiko Araki. Prima serie dedicata alla storia della famiglia Joestar, in corso di svolgimento in Giappone l'ottava.

    Ambientazione: fine '800.

    Accenni alla trama.
    Jonathan Joestar è il figlio di un Lord, George Joestar I. La madre di Jojo è morta quando lui era ancora in fasce, durante un attacco di alcuni banditi alla carovana della famiglia Joestar. Lord Joestar crede che a salvarli sia stato Dario, un delinquente che in realtà stava cercando di derubarli.
    Per questo il nobile si sente in debito verso Dario e alla morte di questi, dovuta all'alcool, adotta il figlio di Dario, Dio Brando, la cui unica ambizione è ottenere potere. Per questo inizierà a mettere in cattiva luce Jojo, cui inoltre riserverà dispetti crudeli.
    In casa Joestar è inoltre conservata una misteriosa maschera, oggetto degli studi di Jojo e dell'interesse di Dio in seguito a uno strano avvenimento...

    Personaggi.
    La separazione tra buoni e cattivi è netta e non lascia spazio a dubbi.
    Quanto Jojo è altruista e gentile, Dio è egoista, meschino e crudele, sono due antagonisti naturali.
    Poco sviluppato il rapporto Jojo-Erina. Il rapporto d'amore tra i due è strettissimo, ma non ne sono spiegate sufficientemente le basi.
    Zeppeli potrebbe essere un personaggio interessante, ma alla fine si rivela fondamentalmente essere anche lui troppo buono.

    Il problema dei personaggi è che peccano di tridimensionalità. Sono stereotipati ed evidentemente l'autore puntava ad altro.
    Una piccola crescita ce l'hanno Jojo (
    che acquista una maggiore consapevolezza di sè e di cioò che deve fare
    ) e Dio (
    quando inizia a nutrire rispetto per Jojo
    ), ma nessun cambiamento veramente significativo.
    Il personaggio che mi è piaciuto di più è Bruford.

    Combattimenti.

    Sono ben realizzati ed occupano una gran parte delle pagine di questi volumi, l'idea su cui si basano è buona. L'unico appunto che posso fare è che in alcune fasi sono un po' confusionari e si fatica a capire precisamente cosa stia accadendo.

    Disegno.

    Il chara maschile per me è stupendo, soprattutto nella realizzazione dei due personaggi principali, Jojo e Dio, Araki ha dato il meglio di sè, così come alcune scene clou sono sottolineate da tratti eccellenti.
    Buona anche la realizzazione degli sfondi.
    Da rivedere invece il chara dei bambini, mentre quello femminile è altalenante e in generale non al livello di quello maschile.

    Giudizio finale.
    La storia è semplice e ben realizzata, belli i disegni. I combattimenti intrattengono, facendo ampiamente il loro dovere. Bisogna però passare sopra una scarsa originalità dei personaggi.

    Voto: 7 (provvisorio).

    L'ultima edizione della Star Comics è di qualità. Il prezzo è di 6,50€, ma i volumi sono molto grossi, ha la sovracopertina, buona carta e rilegatura fatta a dovere. La consiglio.
    "Harry, I'm gonna let you in on a little secret. Every day, once a day, give yourself a present. Don't plan it, don't wait for it, just let it happen."

    Have a drink, have a smoke, do whatever you need to unload...nobody cares

    Fantateam: Comparto Aziendale last fm myanimelist.
    My Stories on Medium

  4. #4
    "Asada-kun" L'avatar di Koyomi Araragi
    Registrato il
    27-01-2011
    Residenza
    Genova
    Messaggi
    34.760

    Citazioni
    37

    Predefinito

    Domanda la serie anime del 2012 non c'entra un cappero oppure si?


    La donna che amo è... gelosissima e non mi ascolta mai. È molto testarda, è difficile e orgogliosa. Ma quando mi sorride... be'... io tocco il cielo con un dito! (Godai)

    La Maria |3DS:2449-5749-6310|PSN:gangtiba|Starry Heavens| Date un Monogatari in Italia a quest'uomo

  5. #5
    Forza Viola! L'avatar di frank10
    Registrato il
    22-10-2008
    Residenza
    Mangiamucca
    Messaggi
    18.756

    Citazioni
    44

    Predefinito

    Sinceramente non ne ho la minima idea, potrebbe anche essere che l'ottava serie in corso di svolgiamento sia proprio l'anime .
    "Harry, I'm gonna let you in on a little secret. Every day, once a day, give yourself a present. Don't plan it, don't wait for it, just let it happen."

    Have a drink, have a smoke, do whatever you need to unload...nobody cares

    Fantateam: Comparto Aziendale last fm myanimelist.
    My Stories on Medium

  6. #6
    "Asada-kun" L'avatar di Koyomi Araragi
    Registrato il
    27-01-2011
    Residenza
    Genova
    Messaggi
    34.760

    Citazioni
    37

    Predefinito

    Ho controllato ora,ripercorre tutto Phantom Blood quindi direi un bel CHE CULO


    La donna che amo è... gelosissima e non mi ascolta mai. È molto testarda, è difficile e orgogliosa. Ma quando mi sorride... be'... io tocco il cielo con un dito! (Godai)

    La Maria |3DS:2449-5749-6310|PSN:gangtiba|Starry Heavens| Date un Monogatari in Italia a quest'uomo

  7. #7
    Forza Viola! L'avatar di frank10
    Registrato il
    22-10-2008
    Residenza
    Mangiamucca
    Messaggi
    18.756

    Citazioni
    44

    Predefinito

    In che senso? .
    "Harry, I'm gonna let you in on a little secret. Every day, once a day, give yourself a present. Don't plan it, don't wait for it, just let it happen."

    Have a drink, have a smoke, do whatever you need to unload...nobody cares

    Fantateam: Comparto Aziendale last fm myanimelist.
    My Stories on Medium

  8. #8
    "Asada-kun" L'avatar di Koyomi Araragi
    Registrato il
    27-01-2011
    Residenza
    Genova
    Messaggi
    34.760

    Citazioni
    37

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da frank10 Visualizza messaggio
    In che senso? .
    Nel senso che mi era sempre interessato Jojo da un po di tempo a questa parte e il poterlo seguire dall'inizio non può che rendermi contento


    La donna che amo è... gelosissima e non mi ascolta mai. È molto testarda, è difficile e orgogliosa. Ma quando mi sorride... be'... io tocco il cielo con un dito! (Godai)

    La Maria |3DS:2449-5749-6310|PSN:gangtiba|Starry Heavens| Date un Monogatari in Italia a quest'uomo

  9. #9
    Forza Viola! L'avatar di frank10
    Registrato il
    22-10-2008
    Residenza
    Mangiamucca
    Messaggi
    18.756

    Citazioni
    44

    Predefinito

    Il chara dell'anime è brutto dal poco che ho visto.
    Io ti consiglio di prenderti il manga piuttosto, magari un volume al mese.
    "Harry, I'm gonna let you in on a little secret. Every day, once a day, give yourself a present. Don't plan it, don't wait for it, just let it happen."

    Have a drink, have a smoke, do whatever you need to unload...nobody cares

    Fantateam: Comparto Aziendale last fm myanimelist.
    My Stories on Medium

  10. #10
    "Asada-kun" L'avatar di Koyomi Araragi
    Registrato il
    27-01-2011
    Residenza
    Genova
    Messaggi
    34.760

    Citazioni
    37

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da frank10 Visualizza messaggio
    Il chara dell'anime è brutto dal poco che ho visto.
    Io ti consiglio di prenderti il manga piuttosto, magari un volume al mese.
    Purtroppo se prendessi al manga sarebbe la stessa storia di Elfen Lied,troppi manga pochi soldi


    La donna che amo è... gelosissima e non mi ascolta mai. È molto testarda, è difficile e orgogliosa. Ma quando mi sorride... be'... io tocco il cielo con un dito! (Godai)

    La Maria |3DS:2449-5749-6310|PSN:gangtiba|Starry Heavens| Date un Monogatari in Italia a quest'uomo

  11. #11
    Spettro L'avatar di stronzolo
    Registrato il
    18-02-2012
    Messaggi
    7.646

    Citazioni
    34

    Predefinito

    Visti i primi due episodi di phantom blood:
    1 Il chara gli allaccia le scarpe a quello di Araki e le animazioni son scarsine, c'è da dire però che di stile ne ha a pacchi(onomatopee a go go) quindi ci si passa sopra a sti difetti
    2 Corrono come treni e questo è un bene visto che come trama il manga non è che fosse un gran chè.
    3 L'opening è bella carica e virile, perfetta per sto anime, l'ending(favolosa) è roundabout degli Yes e così abbiamo risolto il caso dei soldi destinati alle animazioni misteriosamente scomparsi
    4 Dio Brando, wath else?

  12. #12
    Professional Cosplayer L'avatar di Kiashaal
    Registrato il
    08-05-2001
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    7.000

    Citazioni
    1

    Predefinito

    Una delle prime serie negli anni 90 che iniziai a leggere!
    La prima parte un pò così, ma rende molto. Inizialemente può sembrare noiosa, ma secondo me ho trovato la serie animata che stanno facendo ora ( 4 episodio al momento ), troppo veloce. Spiegare il rapporto fra Jojo e Dio non è semplice visto che nel manga arriva pian piano a
    vedere Dio che logora Jojo e gli toglie tutto...questo fino alla maschera dove prende dopo un accelerazione e più action


    La seconda serie la reputo la migliore di tutte. la terza si è bella, ma più per la novità degli stand e le figate di poteri e trucchi negli scontri, ma alla fine la trama è banalissima
    partono per andare dal redivivo Dio e durante il viaggio incontrano ostacoli=sottoposti di Dio per fermarli.. CHE TRAMA! WOW lol


    la quarta serie diventa figa nella seconda parte quando esce il cattivo finale
    dalal quinta in poi meglio che non parli...

  13. #13
    Professional Cosplayer L'avatar di Kiashaal
    Registrato il
    08-05-2001
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    7.000

    Citazioni
    1

    Predefinito

    Arrivato al 12 episodio.
    Finalmente la seconda serie prende piede.In questa fase secondo me Araki ha dato il meglio dei suoi combattimenti fra tutti, ma peccato sempre per la grafica e animazione che a volte sembra fatta velocemente.
    Le puntate escono sub ita ogni domenica/lunedì massimo

  14. #14
    Mangaka L'avatar di glubbo
    Registrato il
    23-08-2012
    Residenza
    il mondo è la mia casa
    Messaggi
    11.722

    Citazioni
    64

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Kiashaal Visualizza messaggio
    Arrivato al 12 episodio.
    Finalmente la seconda serie prende piede.In questa fase secondo me Araki ha dato il meglio dei suoi combattimenti fra tutti, ma peccato sempre per la grafica e animazione che a volte sembra fatta velocemente.
    Le puntate escono sub ita ogni domenica/lunedì massimo
    è già uscita la 12?? dove le prendo io ancora nulla, 'sto in attesa da Natale.
    ad ogni modo la settimana prossima salta e joseph già mi manca
    Io sono invincibile. Io sono il Fato!!! - Paperino

  15. #15
    Professional Cosplayer L'avatar di Kiashaal
    Registrato il
    08-05-2001
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    7.000

    Citazioni
    1

    Predefinito

    Si, la 12. Joseph è allo scontro con Santana

Informazioni discussione

Users Browsing this Thread

Al momento 1 utenti stanno leggendo questo topic. (0 utenti registrati e 1 ospiti)

Bookmark

Regole di scrittura

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi pubblicare allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •