Pagina 69 di 69 PrimoPrimo ... 195960616263646566676869
Visualizzazione risultati 1.021 fino 1.033 di 1033

Discussione: Topic Ufficiale Sony

  1. #1021
    #ultracompetitivi L'avatar di Buds95
    Registrato il
    28-03-2013
    Messaggi
    27.127

    Citazioni
    155

    Predefinito



    Sony Xperia XA

    Xperia XA è lo smartphone meno costoso della gamma Xperia X. Esteticamente risulta molto simile a Xperia X, ma la cover posteriore è in plastica, rimane in alluminio il profilo e il vetro stondato sui bordi per raccordarsi con il profilo. Xperia XA misura 143.6 mm in altezza, 66.8 mm in larghezza e 7.9 mm in spessore. I sensori a bordo dello smartphone sono il sensore di luminosità, il sensore di prossimità, l'accelerometro e la bussola digitale. Il Wi-Fi è dual band (2.4 - 5 Ghz), il Bluetooth è in versione 4.1, ci sono GPS ed NFC. La ricarica avviene tramite micro USB, c'è il jack da 3.5 mm per le cuffie.

    Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow.

    Il display è un'unità IPS da 5 pollici, con risoluzione 1280x720.

    Il processore di questo Xperia XA è un MediaTek Helio P10 octa core Cortex A53 da 1.8 Ghz. La GPU è una Mali-T860 MP2.

    La RAM montata è pari a 2 GB.

    La memoria dedicata all'archiviazione è da 16 GB, naturalmente occupati in parte dal sistema operativo, con la possibilità di espansione tramite micro SD.

    La camera posteriore di Xperia XA è un'unità da 13 mpx con apertura focale f/2.0 dotata di flash led. La camera anteriore invece è un'unità da 8 mpx con apertura focale f/2.0.

    La batteria è da 2300 mAh, non removibile, con supporto alla ricarica rapida.

    Le colorazioni disponibili sono: Bianco - Nero grafite - Oro lime - Oro rosa.

    Passando al prezzo, nel nostro mercato è disponibile a 279 euro.

  2. #1022
    #ultracompetitivi L'avatar di Buds95
    Registrato il
    28-03-2013
    Messaggi
    27.127

    Citazioni
    155

    Predefinito



    Sony Xperia X Performance

    Sony X Performance è un top di gamma. Successore di Z5, mantiene anch'esso un design simile a tutta la famiglia Z. Rimane il cambio di cover posteriore, non più in vetro ma in alluminio levigato, con profilo completamente in metallo, e il vetro curvo sui lati per raccordarsi con il profilo. Xperia X Performance misura 143.7 mm in altezza, 70.5 mm in larghezza e 8.6 mm in spessore. Completi i sensori: sensore di luminosità, accelerometro, sensore di prossimità, giroscopio, barometro, bussola digitale e lettore di impronte digitali posizionato sul profilo destro. Il Wi-Fi è dual band (2.4 - 5 Ghz), il Bluetooth è in versione 4.2, ci sono GPS ed NFC. La ricarica avviene tramite micro USB, c'è il jack da 3.5 mm per le cuffie. Lo smartphone inoltre è certificato IP68, quindi resistente ad acqua e polvere.

    Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow.

    Il display è un'unità IPS da 5 pollici, con risoluzione 1920x1080.

    Il processore scelto da Sony per Xperia X Performace è il top di gamma Qualcomm, lo Snapdragon 820 quad core Kryo da 2.2 Ghz. La GPU è un'Adreno 530.

    La RAM montata è pari a 3 GB.

    La memoria dedicata all'archiviazione è da 32 GB, naturalmente occupati in parte dal sistema operativo, con la possibilità di espansione tramite micro SD.

    Il comparto fotografico di Xperia X Performance vanta una camera posteriore da 23 mpx con apertura focale f/2.0 dotata di flash led. La camera anteriore invece è un'unità da 13 mpx con apertura focale f/2.0.

    La batteria è da 2700 mAh, non removibile, con supporto alla ricarica rapida.

    Le colorazioni disponibili sono: Bianco - Nero Grafite - Oro Lime - Oro Rosa.

    Passando al prezzo, nel nostro mercato è stato lanciato a 729 euro.

  3. #1023
    #ultracompetitivi L'avatar di Buds95
    Registrato il
    28-03-2013
    Messaggi
    27.127

    Citazioni
    155

    Predefinito



    Sony Xperia XA Ultra

    Già da qualche anno, Sony è solita presentare varianti "Ultra" per alcuni modelli di smartphone, scelta adottata anche quest'anno. Xperia XA Ultra è lo smartphone più "grosso" della gamma Xperia 2016. Esteticamente appare pressoché identico ad Xperia XA, naturalmente con dimensioni ben diverse. La cover posteriore è quindi in plastica, il profilo è in alluminio. Lo smartphone misura 164 mm in altezza, 79 mm in larghezza e 8.4 mm in spessore. I sensori a bordo dello smartphone sono il sensore di luminosità, il sensore di prossimità, l'accelerometro e la bussola digitale. Il Wi-Fi è dual band (2.4 - 5 Ghz), il Bluetooth è in versione 4.1, ci sono GPS ed NFC. La ricarica avviene tramite micro USB, c'è il jack da 3.5 mm per le cuffie.

    Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow.

    Il display è un'unità IPS da 6 pollici, con risoluzione 1920x1080.

    Il processore di questo Xperia XA Ultra rimane invariato rispetto ad Xperia XA, un MediaTek Helio P10 octa core Cortex A53 da 1.8 Ghz. La GPU è una Mali-T860 MP2.

    Aumenta la RAM montata, pari a 3 GB.

    La memoria dedicata all'archiviazione è da 16 GB, naturalmente occupati in parte dal sistema operativo, con la possibilità di espansione tramite micro SD.

    La camera posteriore di Xperia XA Ultra è un'unità da 21.5 mpx con apertura focale f/2.2 dotata di flash led. La camera anteriore invece è un'unità da 16 mpx con apertura focale f/2.0, flash led e stabilizzatore ottico (assente nella camera posteriore).

    La batteria è da 2700 mAh, non removibile.

    Le colorazioni disponibili sono: Bianco - Nero grafite - Oro lime.

    Passando al prezzo, nel nostro mercato è stato lanciato a 429 euro.

  4. #1024
    #ultracompetitivi L'avatar di Buds95
    Registrato il
    28-03-2013
    Messaggi
    27.127

    Citazioni
    155

    Predefinito



    Sony Xperia E5

    La fascia più bassa della gamma Xperia 2016 è rappresentata da questo Xperia E5. Esteticamente si presenta con materiali ben diversi rispetto ai fratelli maggiori, con una scocca in policarbonato opaco. Lo smartphone misura 144 mm in altezza, 69 mm in larghezza e 8.2 mm in spessore. I sensori a bordo dello smartphone sono il sensore di luminosità, il sensore di prossimità, l'accelerometro e la bussola digitale. Il Wi-Fi è dual band (2.4 - 5 Ghz), il Bluetooth è in versione 4.1, ci sono GPS ed NFC. La ricarica avviene tramite micro USB, c'è il jack da 3.5 mm per le cuffie.

    Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow.

    Il display è un'unità IPS da 5 pollici, con risoluzione 1280x720.

    Il processore scelto da Sony è un Mediatek 6735 quad core Cortex A53 da 1.3 Ghz. La GPU è una Mali-T720 MP2.

    La RAM montata è pari a 1.5 GB.

    La memoria dedicata all'archiviazione è da 16 GB, naturalmente occupati in parte dal sistema operativo, con la possibilità di espansione tramite micro SD.

    La camera posteriore di Xperia E5 è un'unità da 13 mpx con apertura focale f/2.0 dotata di flash led. La camera anteriore invece è un'unità da 5 mpx con apertura focale f/2.4.

    La batteria è da 2300 mAh, non removibile.

    Le colorazioni disponibili sono: Bianco - Nero grafite.

    Passando al prezzo, nel nostro mercato è stato lanciato a 219 euro.

  5. #1025
    #ultracompetitivi L'avatar di Buds95
    Registrato il
    28-03-2013
    Messaggi
    27.127

    Citazioni
    155

    Predefinito



    Sony Xperia X Compact

    La fortunata serie Compact di Sony, nata con Z1 Compact, può vantare su un nuovo esponente, successore di Z5 Compact. Il successo di questa serie è facilmente individuabile: i Compact erano dispositivi top di gamma, "cloni" meno costosi dei "fratelli maggiori" e avevano meno rivali sul mercato. Questa politica nel corso del tempo è cambiata, infatti ora i Compact di fatto non sono più i top di gamma con dimensioni ridotte, ma su questo torneremo dopo. I materiali utilizzati sono vetro e policarbonato, e finalmente Sony adotta un cambio di aspetto estetico, decisamente più squadrato rispetto ai precedenti Xperia. Xperia X Compact misura 129 mm in altezza, 65 mm in larghezza e 9.5 mm in spessore. Completi i sensori: sensore di luminosità, accelerometro, sensore di prossimità, giroscopio, barometro, bussola digitale e lettore di impronte digitali posizionato sul profilo destro. Volendo fare una critica, mancano solo gli infrarossi. Il Wi-Fi è dual band (2.4 - 5 Ghz), il Bluetooth è in versione 4.2, ci sono GPS ed NFC. La ricarica avviene tramite USB type-C, c'è il jack da 3.5 mm per le cuffie.

    Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow.

    Il display è un'unità IPS da 4.6 pollici, con risoluzione 1280x720.

    Un grosso cambiamento segnato dal nuovo modello Compact risiede nel processore. Se in passato infatti si è sempre optato per il medesimo processore della versione top di gamma, questa volta Sony si affida ad un processore un gradino sotto, lo Snapdragon 650 hexa core da 1.8 Ghz (2 core Cortex A72 per le operazioni che richiedono maggior potenza, 4 core Cortex A53 per il risparmio energetico). La GPU è un'Adreno 510.

    La RAM montata è pari a 3 GB, altra differenza con il passato (Z3 Compact e Z5 Compact avevano un GB di RAM in meno rispetto a Z3 e Z5), ma che torna alla filosofia del primo Z1 Compact.

    La memoria dedicata all'archiviazione è da 32 GB, naturalmente occupati in parte dal sistema operativo, con la possibilità di espansione tramite micro SD.

    Il comparto fotografico di Xperia X Compact vanta una camera posteriore da 23 mpx con apertura focale f/2.0 dotata di flash led e autofocus ibrido (presente anche l'autofocus laser). La camera anteriore invece è un'unità da 5 mpx.

    La batteria è da 2700 mAh, non removibile. Xperia X Compact promette di adottare una ricarica "smart" per preservare la vita della batteria: lo smartphone imparerà le vostre abitudini, e regolerà la corrente erogata dall'alimentatore a seconda delle vostre abitudini. Se ad esempio lo smartphone viene abitualmente collegato la notte per diverse ore, la ricarica verrà eseguita lentamente, mentre se verrà collegato ad un orario diverso dal solito verrà effettuata una carica più rapida.

    Le colorazioni disponibili sono: Bianco - Nero Universo - Blu Nebbia.

    Passando al prezzo, nel nostro mercato è stato lanciato a 449 euro.

  6. #1026
    #ultracompetitivi L'avatar di Buds95
    Registrato il
    28-03-2013
    Messaggi
    27.127

    Citazioni
    155

    Predefinito



    Sony Xperia XZ

    L'ultimo top di gamma di Sony si chiama Xperia XZ, successore dell'Xperia X Performance. Come su Xperia X Compact, il design iconico della serie Xperia subisce alcune modifiche, rendendo il dispositivo più squadrato e comunque alla vista "nuovo". Vetro Gorilla Glass frontale e lega metallica nella cover posteriore, mentre il profilo è in plastica. Xperia XZ misura 146 mm in altezza, 72 mm in larghezza e 8.1 mm in spessore. Completi i sensori: sensore di luminosità, accelerometro, sensore di prossimità, giroscopio, barometro, bussola digitale e lettore di impronte digitali posizionato sul profilo destro. Mancano all'appello solo gli infrarossi, a voi il giudizio sulla loro mancanza. Il Wi-Fi è dual band (2.4 - 5 Ghz), il Bluetooth è in versione 4.2, ci sono GPS ed NFC. La ricarica avviene tramite USB type-C, c'è il jack da 3.5 mm per le cuffie. Per concludere, lo smartphone è certificato IP68, quindi resistente ad acqua e polvere.

    Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow.

    Il display è un'unità IPS da 5.2 pollici, con risoluzione 1920x1080.

    Il processore scelto da Sony è il top di gamma Snapdragon 820 quad core Kryo da 2.2 Ghz. La GPU è un'Adreno 530.

    La RAM montata è pari a 3 GB.

    La memoria dedicata all'archiviazione è da 32 GB, naturalmente occupati in parte dal sistema operativo, con la possibilità di espansione tramite micro SD.

    Il comparto fotografico di Xperia XZ vanta una camera posteriore da 23 mpx con apertura focale f/2.0 dotata di flash led e autofocus ibrido (presente anche l'autofocus laser). La camera anteriore invece è un'unità da 13 mpx con apertura focale f/2.0.

    La batteria è da 2900 mAh, non removibile. Come anche il piccolo Xperia X Compact, Xperia XZ promette di adottare una ricarica "smart" per preservare la vita della batteria: lo smartphone imparerà le vostre abitudini, e regolerà la corrente erogata dall'alimentatore a seconda delle vostre abitudini. Se ad esempio lo smartphone viene abitualmente collegato la notte per diverse ore, la ricarica verrà eseguita lentamente, mentre se verrà collegato ad un orario diverso dal solito verrà effettuata una carica più rapida.

    Le colorazioni disponibili sono: Blu Foresta - Nero Minerale - Platino.

    Passando al prezzo, nel nostro mercato è stato lanciato a 699 euro.

  7. #1027
    #ultracompetitivi L'avatar di Buds95
    Registrato il
    28-03-2013
    Messaggi
    27.127

    Citazioni
    155

    Predefinito

    Al MWC 2017 Sony dovrebbe mostrare ben 5 nuovi Xperia.
    Viste le ipotetiche specifiche, che variano da un Mediatek Helio P20 con 3 GB di RAM e display HD fino a uno Snapdragon 835 con 6 GB di RAM e display 4K, ipotizzerei che verranno presentati dispositivi a partire da 250 euro fino a oltre gli 800. Insomma, dovrebbe essercene per quasi tutti i gusti.

  8. #1028
    #ultracompetitivi L'avatar di Buds95
    Registrato il
    28-03-2013
    Messaggi
    27.127

    Citazioni
    155

    Predefinito



    Sony Xperia XA1

    Durante il Mobile World Congress Sony ha presentato 4 smartphone: il primo di questi che vedremo è Xperia XA1. Xperia XA1 è il diretto successore di Xperia XA, smartphone medio di gamma lanciato nel 2016. Il design ha subito un leggero cambiamento, avvicinandosi maggiormente ai dispositivi di fascia alta della gamma 2016, come Xperia XZ e X Compact, risultando quindi maggiormente squadrato. Vetro Gorilla Glass frontale e cover posteriore con materiali probabilmente plastici, mentre il profilo è in metallo. Xperia XA1 misura 145 mm in altezza, 67 mm in larghezza e 8 mm in spessore. Non sono stati annunciati i sensori presenti, che tuttavia dovrebbero comprendere i classici: sensore di luminosità, accelerometro, bussola digitale e sensore di prossimità. Il Wi-Fi dovrebbe essere dual band (2.4 - 5 Ghz) con protocolli a/b/g/n, il Bluetooth è in versione 4.2, ci sono GPS ed NFC. La ricarica avviene tramite USB type-C, c'è il jack da 3.5 mm per le cuffie.

    Il sistema operativo è Android Nougat, probabilmente in versione 7.0.

    Il display è un'unità IPS da 5 pollici, con risoluzione 1280x720.

    Come per Xperia XA, Sony si affida ancora a Mediatek per il processore di questo XA1. A bordo troviamo infatti l'Helio P20 octa-core (4 core a 2.3 Ghz Cortex A53 per le operazioni più esigenti, 4 core a 1.6 Ghz Cortex A53 per il risparmio energetico). La GPU è una Mali T-880 MP2.

    La RAM montata è pari a 3 GB.

    La memoria dedicata all'archiviazione è da 32 GB, naturalmente occupati in parte dal sistema operativo, con la possibilità di espansione tramite micro SD.

    Il comparto fotografico di Xperia XA1 può contare su una camera posteriore da 23 mpx con apertura focale f/2.0 dotata di flash led. La camera anteriore invece è un'unità da 8 mpx con apertura focale f/2.0.

    La batteria è da 2300 mAh, non removibile, con supporto alla ricarica rapida. Presente anche il supporto al Qnovo Adaptive Charging, tecnologia vista su Xperia XZ e X Compaxt che promette di adottare una ricarica "smart" per preservare la vita della batteria: lo smartphone imparerà le vostre abitudini, e regolerà la corrente erogata dall'alimentatore a seconda delle vostre abitudini. Se ad esempio lo smartphone viene abitualmente collegato la notte per diverse ore, la ricarica verrà eseguita lentamente, mentre se verrà collegato ad un orario diverso dal solito verrà effettuata una carica più rapida.

    Le colorazioni disponibili sono: Bianco - Nero - Oro - Rosa.

    Passando al prezzo, nessun annuncio ufficiale sul nostro mercato, ma uscirà a fine Aprile negli USA a 299 dollari. Possibile, quindi, un prezzo compreso da i 300 e i 350 euro in Italia.

  9. #1029
    #ultracompetitivi L'avatar di Buds95
    Registrato il
    28-03-2013
    Messaggi
    27.127

    Citazioni
    155

    Predefinito



    Sony Xperia XA1 Ultra

    Il secondo smartphone mostrato al Mobile World Congress da Sony è Xperia XA1 Ultra. Xperia XA1 è il diretto successore di Xperia XA Ultra, che nel listino Sony si piazzava in fascia medio-alta. Il design è il medesimo del più piccolo Xperia XA1, quindi molto simile ai dispositivi di fascia alta della gamma 2016, come Xperia XZ e X Compact, risultando quindi maggiormente squadrato. Vetro Gorilla Glass frontale con curvatura 2.5D e cover posteriore con materiali probabilmente plastici, mentre il profilo è in metallo. Xperia XA1 Ultra misura 165 mm in altezza, 79 mm in larghezza e 8.1 mm in spessore. Non sono stati annunciati i sensori presenti, che tuttavia dovrebbero comprendere i classici: sensore di luminosità, accelerometro, bussola digitale, sensore di prossimità e giroscopio. Il Wi-Fi dovrebbe essere dual band (2.4 - 5 Ghz) con protocolli a/b/g/n, il Bluetooth è in versione 4.2, ci sono GPS ed NFC. La ricarica avviene tramite USB type-C, c'è il jack da 3.5 mm per le cuffie.

    Il sistema operativo è Android Nougat, in versione 7.0.

    Il display è un'unità IPS da 6 pollici, con risoluzione 1920x1080.

    Il processore è condiviso con Xperia XA1, si tratta infatti del Mediatek Helio P20 octa-core (4 core a 2.3 Ghz Cortex A53 per le operazioni più esigenti, 4 core a 1.6 Ghz Cortex A53 per il risparmio energetico). La GPU è una Mali T-880 MP2.

    La RAM montata è pari a 4 GB.

    La memoria dedicata all'archiviazione varia da 32 GB a 64 GB (probabilmente da noi arriverà solo la prima versione), naturalmente occupati in parte dal sistema operativo, con la possibilità di espansione tramite micro SD.

    Il comparto fotografico di Xperia XA1 Ultra può contare su una camera posteriore da 23 mpx con apertura focale f/2.0 dotata di flash led. La camera anteriore invece è un'unità da 16 mpx con apertura focale f/2.0, flash led e stabilizzatore ottico.

    La batteria è da 2700 mAh, non removibile, con supporto alla ricarica rapida. Presente anche il supporto al Qnovo Adaptive Charging, tecnologia vista su Xperia XZ e X Compaxt che promette di adottare una ricarica "smart" per preservare la vita della batteria: lo smartphone imparerà le vostre abitudini, e regolerà la corrente erogata dall'alimentatore a seconda delle vostre abitudini. Se ad esempio lo smartphone viene abitualmente collegato la notte per diverse ore, la ricarica verrà eseguita lentamente, mentre se verrà collegato ad un orario diverso dal solito verrà effettuata una carica più rapida.

    Le colorazioni disponibili sono: Bianco - Nero - Oro - Rosa.

    Passando al prezzo, nessun annuncio ufficiale, ma uscirà nel periodo estivo.

  10. #1030
    #ultracompetitivi L'avatar di Buds95
    Registrato il
    28-03-2013
    Messaggi
    27.127

    Citazioni
    155

    Predefinito



    Sony Xperia XZ Premium

    Durante il Mobile World Congress Sony ha presentato il suo dispositivo top di gamma per il 2017, Xperia XZ Premium. Esteticamente lo smartphone risulta squadrato come gli ultimi modelli Xperia, con delle finiture particolarmente curate e una rifinitura lucida. Vetro Gorilla Glass 5 sul fronte e sul retro, il profilo invece dovrebbe essere interamente metallico. Presenti frontalmente due fori, che indicano probabilmente un doppio altoparlante. Xperia XZ Premium misura 156 mm in altezza, 77 mm in larghezza e 7.9 mm in spessore. Oltre al lettore di impronte digitali sul lato destro, non sono stati annunciati i sensori presenti, che tuttavia dovrebbero essere sensore di luminosità, accelerometro, bussola digitale, sensore di prossimità, giroscopio e barometro. Il Wi-Fi dovrebbe essere dual band (2.4 - 5 Ghz) con protocolli a/b/g/n/ac, il Bluetooth è presente nell'ultimissima versione presentata 5.0, ci sono GPS ed NFC. La ricarica avviene tramite USB type-C 3.1 (che fino ad oggi pochissimi smartphone possono vantare), non è ancora chiara la presenza del jack da 3.5 mm per le cuffie. Lo smartphone è inoltre certificato IP68 contro polvere e acqua.

    Il sistema operativo è Android Nougat, in versione 7.1.

    Il display è un'unità IPS da 5.5 pollici, con risoluzione 3840x2160 e tecnologia HDR10.

    Xperia XZ Premium non si risparmia sul processore, monterà infatti il nuovo top di gamma Qualcomm Snapdragon 835 octa-core Kryo 280 da 2.45 Ghz. La GPU è un'Adreno 540.

    La RAM montata è pari a 4 GB.

    La memoria dedicata all'archiviazione ammonta a 64 GB, naturalmente occupati in parte dal sistema operativo, con la possibilità di espansione tramite micro SD.

    Sony dichiara di aver adottato una particolare cura per il reparto fotografico. La fotocamera posteriore è un'unità da 19 mpx con apertura focale f/2.0 dotata di flash led e, probabilmente, messa a fuoco laser. Non è finita qui però, perché secondo Sony il suo sensore sarà in grado di catturare video in Super Slow Motion fino a ben 960 FPS ad una risoluzione, purtroppo, non ancora ufficialmente dichiarata. La camera anteriore invece è un'unità da 13 mpx con apertura focale f/2.0.

    La batteria è da 3230 mAh, non removibile, con supporto alla ricarica rapida. Presente anche il supporto al Qnovo Adaptive Charging, che promette di adottare una ricarica "smart" per preservare la vita della batteria: lo smartphone imparerà le vostre abitudini, e regolerà la corrente erogata dall'alimentatore a seconda delle vostre abitudini. Se ad esempio lo smartphone viene abitualmente collegato la notte per diverse ore, la ricarica verrà eseguita lentamente, mentre se verrà collegato ad un orario diverso dal solito verrà effettuata una carica più rapida.

    Le colorazioni disponibili sono: Luminous Chrome - Deepsea Black.

    Ancora non dichiarati ufficialmente, purtroppo, prezzo e periodo di lancio, tuttavia in Italia arriverà probabilmente la sola versione con singola SIM.

  11. #1031
    Spettro L'avatar di Nikke-N4E
    Registrato il
    20-06-2010
    Messaggi
    14.050

    Citazioni
    10

    Predefinito

    Snap 835, display 4K HDR e 3200 mah di batteria..


    Inb4, 3 ore e muore

  12. #1032
    #ultracompetitivi L'avatar di Buds95
    Registrato il
    28-03-2013
    Messaggi
    27.127

    Citazioni
    155

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Nikke-N4E Visualizza messaggio
    Snap 835, display 4K HDR e 3200 mah di batteria..


    Inb4, 3 ore e muore
    Dai, ci avranno pensato
    Magari c'è l'impostazione per abbassare la risoluzione come su altri smartphone (su Samsung mi pare si possa fare, forse pure sull'ultima EMUI)

  13. #1033
    #ultracompetitivi L'avatar di Buds95
    Registrato il
    28-03-2013
    Messaggi
    27.127

    Citazioni
    155

    Predefinito



    Sony Xperia XZs

    L'ultimo dispositivo presentato da Sony al Mobile World Congress risponde al nome di Xperia XZs. Si tratta in breve di un Xperia XZ (il modello dello scorso anno) con piccolo modifiche che vedremo in seguito. Esteticamente quindi risulta piuttosto squadrato, con delle finiture particolarmente curate e una rifinitura lucida. Vetro Gorilla Glass sul fronte, mentre i materiali al posteriore e nel profilo potrebbero essere rispettivamente metallici e plastici. Presenti frontalmente due altoparlanti. Xperia XZs misura 146 mm in altezza, 72 mm in larghezza e 8.1 mm in spessore. Oltre al lettore di impronte digitali sul lato destro, non sono stati annunciati i sensori presenti, che tuttavia dovrebbero essere sensore di luminosità, accelerometro, bussola digitale, sensore di prossimità, giroscopio e barometro. Il Wi-Fi dovrebbe essere dual band (2.4 - 5 Ghz) con protocolli a/b/g/n/ac, il Bluetooth è in versione 4.2, ci sono GPS ed NFC. La ricarica avviene tramite USB type-C, presente anche il jack da 3.5 mm per le cuffie. Lo smartphone è inoltre certificato IP68 contro polvere e acqua.

    Il sistema operativo è Android Nougat, probabilmente in versione 7.0.

    Il display è un'unità IPS da 5.2 pollici, con risoluzione 1920x1080.

    Xperia XZs monta l'ex processore top di gamma di Qualcomm, lo Snapdragon 820 quad-core Kryo da 2.2 Ghz. La GPU è un'Adreno 530.

    La RAM montata è pari a 4 GB.

    La memoria dedicata all'archiviazione ammonta a 32 GB, naturalmente occupati in parte dal sistema operativo, con la possibilità di espansione tramite micro SD.

    Sony dichiara di aver adottato una particolare cura per il reparto fotografico. La fotocamera posteriore è un'unità da 19 mpx con apertura focale f/2.0 dotata di flash led e, probabilmente, messa a fuoco laser. Non è finita qui però, perché secondo Sony il suo sensore sarà in grado di catturare video in Super Slow Motion fino a ben 960 FPS ad una risoluzione, purtroppo, non ancora ufficialmente dichiarata. La camera anteriore invece è un'unità da 13 mpx con apertura focale f/2.0.

    La batteria è da 2900 mAh, non removibile, con supporto alla ricarica rapida. Presente anche il supporto al Qnovo Adaptive Charging, che promette di adottare una ricarica "smart" per preservare la vita della batteria: lo smartphone imparerà le vostre abitudini, e regolerà la corrente erogata dall'alimentatore a seconda delle vostre abitudini. Se ad esempio lo smartphone viene abitualmente collegato la notte per diverse ore, la ricarica verrà eseguita lentamente, mentre se verrà collegato ad un orario diverso dal solito verrà effettuata una carica più rapida.

    Le colorazioni disponibili sono: Ice Blue - Nero - Warm Silver.

    Ancora non dichiarati ufficialmente, purtroppo, prezzo e periodo di lancio, tuttavia in Italia arriverà probabilmente la sola versione con singola SIM.

Informazioni discussione

Users Browsing this Thread

Al momento 1 utenti stanno leggendo questo topic. (0 utenti registrati e 1 ospiti)

Bookmark

Regole di scrittura

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi pubblicare allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •