Pagina 2 di 329 PrimoPrimo 12345678910111252102 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 16 fino 30 di 4932

Discussione: [Topic Ufficiale] HARDWARE: News and Update

  1. #16
    Quantum Paradigm L'avatar di Hunterfoxer
    Registrato il
    07-10-2006
    Messaggi
    39.919

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da mErLoZZo Visualizza messaggio
    bah si le prestazioni sempre un filo più su ma nulla de che imho, un 8500 con ancora uno 0,5x in più e bon...no?
    L' E8600 in effetti dà un 300Mhz in più e il moltiplicatore a x10, l' E8500 a default sostanzialmente lavora a 3GHz ed ha il molti a x9.5............

    e valutando che per l' E8600 ci vogliono circa 80 euro in più considerando i prezzi minimi online, non so quale preferirei,
    forse se facessi dell' OC spinto opterei per l' E8600.........
    ma in effetti 80 euro in più non sono pochi...........


    X-bit labs - New Wolfdale Processor Stepping: Core 2 Duo E8600 Review (page 3)


    Ultima modifica di Hunterfoxer : 20-08-2008 alle ore 22.45.44

  2. #17
    Quantum Paradigm L'avatar di Hunterfoxer
    Registrato il
    07-10-2006
    Messaggi
    39.919

    Citazioni
    0

    Predefinito




    Un middle interessante, oserei dire un bomboncino Thermaltake Armor+ MX - VH8000BWS:

    Thermaltake Armor+ MX - VH8000BWS , Drako.it - Extreme modding

    IDP Srl - Thermaltake Armor+ MX Black (VH8000BWS)

    Versione middle tower del vendutissimo ed apprezzatissimo Armor, questo Thermaltake Armor+ MX è un concentrato di features e design!

    Grande rilievo è stato dato come sempre alla disipazione del calore prodotto dai componenti hardware: questo si traduce con l'implementazione di una ventola da 23cm sulla paratia laterale, una ventola da 120mm blu luminosa sulla paratia frontale ed un'altra ventola da 120mm nella parte posteriore che si occupa di espellere l'aria calda verso l'esterno del case.


    Sulla parte superiore del case troviamo le classiche porte replicate con 2 x USB 2.0, 1 x eSATA e le connessioni per Cuffia e Microfono. Di fianco i tasti per l'accensione ed il reset del sistema. Subito dietro nascosto da un coperchio in plastica scorrevole troviamo un pratico portaoggetti, che diventa alloggiamento ideale per un radiatore nel caso di passaggio ad un systema LCS (ovvero con dissipazione a liquido).

    In tutto si possono installare fino a 5 drive da 5.25" e 4 da 3.5". Gli hd usano un particolare sistema a rack per l'installaizone, molto comodo e veloce.

    Il caseè in acciaio con la paratia frontale in alluminio, molto resistente e compatibile con i formati MicroATX, ATX ed E-ATX.



    Modello VH8000BWS
    Peso 10,8 Kg
    Dimensioni 535 x 240 x 490 mm
    Bay Disponibili 5 x 5.25" Esterni
    1 x 3.5" Esterno
    4 x 3.5" Interni
    Materiale Alluminio/Acciaio SECC 0,8mm
    Slot di Espansione 7
    Compatibilità Scheda Madre Micro ATX, Standard ATX
    Replicatore I/O USB 2.0 x 2, e-SATA connector x 1, HD Audio

    Alimentatore Standard ATX PS2 (Non Compreso)









    Ultima modifica di Hunterfoxer : 18-08-2008 alle ore 18.48.40

  3. #18
    "ASINTOMATICO" L'avatar di mErLoZZo
    Registrato il
    18-05-2000
    Residenza
    si, ne ho una.
    Messaggi
    42.797

    Citazioni
    0

    Predefinito

    così a naso è l'e8400 a 3ghz, l'e8500 dovrebbe essere a 3,15ghz con 0,5x in più, e l'e8600 a 3,3ghz con altri 0,5x...

    per oc verrebbe da dire l'e8600 certo, ma gli 8400 vanno a 4ghz rs, con raffreddamento decente (decente, non super) è proprio da vedere il costo, come discriminante

  4. #19
    Quantum Paradigm L'avatar di Hunterfoxer
    Registrato il
    07-10-2006
    Messaggi
    39.919

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da mErLoZZo Visualizza messaggio
    così a naso è l'e8400 a 3ghz, l'e8500 dovrebbe essere a 3,15ghz con 0,5x in più, e l'e8600 a 3,3ghz con altri 0,5x...

    per oc verrebbe da dire l'e8600 certo, ma gli 8400 vanno a 4ghz rs, con raffreddamento decente (decente, non super) è proprio da vedere il costo, come discriminante
    Per esattezza l' E8500 a default lavora a 3160MHz io ho arrotondato per difetto e sinceramente non ho mai capito quei 0.16GHz in più
    Intel a volte è strana............come il moltiplicatore coi 0.5............tipo i x9.5 del E8500............

  5. #20
    Quantum Paradigm L'avatar di Hunterfoxer
    Registrato il
    07-10-2006
    Messaggi
    39.919

    Citazioni
    0

    Predefinito

    ANTEPRIMA Nehalem:

    Intel Core i7, ecco il nome delle CPU Nehalem - Tom's Hardware

    Intel ha deciso il nome commerciale delle future CPU basate su architettura Nehalem, si chiameranno "Core i7"
    - immaginiamo con suffissi che ne distinguano la quantità di core e, sicuramente, l'Extreme Edition.




    Per i Nehalem, Intel prevede una banda passante quattro volte superiore al più veloce Xeon attualmente in produzione, il supporto ad una cache da 8MB di terzo livello e il sistema di interconnessione Quickpath da 25 GB al secondo fra processori e chipset. I nuovi chip da 731 milioni di transistor avranno il controller della memoria integrato e nelle versioni per notebook anche un core grafico integrato, andando quindi a coprire tutte le fasce di mercato dai notebook ai server. Le differenze rispetto ai Core 2 attuali sono pesanti, quindi occorreranno nuovi Socket, nuovi chipset e nuove schede madri. Un particolare da ricordare se siete in fase di shopping per un quad core e un chipset costoso tipo X48.
    Fra le altre caratteristiche il supporto alle memorie DDR-3 da 1066 MHz e 1333 MHz, le istruzioni SSE4.2 e sempre 32 KB di cache di primo livello per dati e istruzioni come i Core 2. I nuovi processori hanno una finestra di esecuzione out-of-order imponente, in pratica possono guardare avanti fino a 128 istruzioni per decidere quale eseguire. La cache di secondo livello da 256 KB più veloce favorirà le applicazioni grafiche e il ritorno del Multithreading raddoppierà i processi gestibili da ogni CPU con un minimo impatto sui consumi.
    Quickpath e la risposta Intel ad HyperTransport di AMD, quindi un collegamento seriale punto a punto che manda in pensione lo storico FSB (Front Side Bus), classico collo di bottiglia nelle configurazioni multiprocessore. L’architettura Nehalem offre una memoria scalabile e condivisa con un controller in ogni CPU e una connessione ad alta velocità fra processori e altri componenti. Windows XP non digerisce molto bene la memoria frammentata, da sempre in circolazione sui server col nome di Numa, ma Vista grazie al kernel di Windows Server 2008 non ha problemi.



    La prima implementazione dell’architettura Nehalem sarà come sempre nel settore server o desktop ad alte prestazioni, con un quattro core abbinato a Tylersburg, il chip di I/O che sostituirà il northbridge quando la memoria è gestita dal processore. La piattaforma avrà quindi 3 canali DDR3, riduzione della latenza e un’enorme banda passante. Successivamente Intel offrirà un processore Nehalem con la grafica integrata. Non sarà una vera GPU come potenza ma per il settore notebook il chip sarà molto competitivo. Poi nel 2009 Intel ridurrà Nehalem passando dalla tecnologia 45 nm alla 32 nm con “Westmere”.

    Nessuna indicazione preliminare,nemmeno sulle possibili performance , anche se, da alcune indiscrezioni,
    l'efficienza di Nehalem sarebbe quantificabile circa nel 50% superiore a quella degli attuali Core 2 Quad a parità di frequenza.



    I primi processori basati su architettura Nehalem/Core i7 dovrebbero essere lanciati per il mercato desktop entro la fine dell'anno.
    Sono state già annunciate le prime specifiche di tre CPU Bloomfield dual-core, che prenderanno il posto dei precedenti Core 2 Extreme di fascia alta:

    - Bloomfield(XE): 3.2GHz di clock, QPI 6.4, 8MB Cache, supporto RAM DDR3 1333MHz,
    TDP 130W, Socket LGA1366

    - Bloomfield(P1): 2.93GHz di clock, QPI 4.8, 8MB Cache, supporto RAM DDR3 1066MHz,
    TDP 130W, Socket LGA1366

    - Bloomfield(MS3): 2.66GHz di clock, QPI 4.8, 8MB Cache, supporto RAM DDR3 1066MHz,
    TDP 130W, Socket LGA1366


    Ricordiamo che mentre i processori Nehalem per sistemi fissi saranno caratterizzati dal nuovo bus Quick Path Interconnect, e saranno disponibili in versioni dual, quad ed octo core, le CPU per notebook Auburndale (2 core) e Clarksfield (4 core) dovrebbero continuare ad utilizzare, per motivi pratici, il classico FSB.


    QPI: Quick Path Interconnect

    http://www.intel.com/technology/quic...whitepaper.pdf

    Intel QuickPath Interconnect - Wikipedia, the free encyclopedia
    Ultima modifica di Hunterfoxer : 19-08-2008 alle ore 00.52.16

  6. #21
    "ASINTOMATICO" L'avatar di mErLoZZo
    Registrato il
    18-05-2000
    Residenza
    si, ne ho una.
    Messaggi
    42.797

    Citazioni
    0

    Predefinito

    ehm...


    8400 = 333*9 = 3ghz
    8500 = 333*9.5 = 3,16ghz, quegli "strani" 0,16ghz sono l'unica cosa che teoricamente differenzia l'8400 dall'8500 oltre al molti

  7. #22
    Quantum Paradigm L'avatar di Hunterfoxer
    Registrato il
    07-10-2006
    Messaggi
    39.919

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da mErLoZZo Visualizza messaggio
    ehm...


    8400 = 333*9 = 3ghz
    8500 = 333*9.5 = 3,16ghz, quegli "strani" 0,16ghz sono l'unica cosa che teoricamente differenzia l'8400 dall'8500 oltre al molti
    Non è la stranezza di FSB x molti a colpirmi, ma a mio avviso mettere sul mercato una CPU tipo clone del E8400, io avrei fatto un salto appunto E8400 3GHz E8600 3.33 GHz........e senza salti di 0,5 del molti............

    ma Intel non la pensa come me
    Ultima modifica di Hunterfoxer : 18-08-2008 alle ore 23.20.28

  8. #23
    Quantum Paradigm L'avatar di Hunterfoxer
    Registrato il
    07-10-2006
    Messaggi
    39.919

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Nuovo dissi CPU di casa Coolermaster RR-UV8-XBU1-GP V8-Cooler:

    Cooler Master - Ultimate provider of Computer Chassis | Cooler | Power Supply

    Cooler Master RR-UV8-XBU1-GP V8-Cooler , Drako.it - Extreme modding



    CPU Socket Intel Socket LGA775
    AMD Socket (Socket 940/AM2/AM2+)
    CPU Support Intel: Core 2 Extreme, Core 2 Quad, Core 2 Duo, Pentium Extreme Ed.,
    Pentium Dual-Core, Pentium D, Pentium 4 Extreme Ed., Pentium 4 HT, Pentium 4, Celeron Dual-Core,
    Celeron D, AMD Phenom, Athlon 64 X2, Athlon X2, Sempron
    Dimensions 120 x 128 x 161.1mm
    Weight 865g
    Heat Sink Dimensions 120 x 120 x 158mm
    Heat Sink Material Copper Base / Aluminum Fins / 8 Heat Pipes
    Heat Pipes Dimensions 6mm
    Fan Dimension (W / H / D) 120 x 120 x 25mm
    Fan Speed 800 - 1800RPM
    Fan Airflow 69.69CFM
    Air pressure (mmH2O) 2.94mm H2O
    Bearing Type Rifle Bearing
    Fan Life Expectancy 40,000hrs
    Fan Noise Level (dB-A) 17 - 21dBA
    Fan Speed Adjustment Install on PCI Slot
    Connector 4-pin
    Fan Control PWM + VR Controller
    Rated Voltage 12V
    Start Voltage 7V
    Operating Voltage 10.38V - 13.2V
    Rated Current 0.12A
    Input Power 1.44W

    Ultima modifica di Hunterfoxer : 19-08-2008 alle ore 00.45.25

  9. #24
    "ASINTOMATICO" L'avatar di mErLoZZo
    Registrato il
    18-05-2000
    Residenza
    si, ne ho una.
    Messaggi
    42.797

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Hunterfoxer Visualizza messaggio
    Non è la stranezza di FSB x molti a colpirmi, ma a mio avviso mettere sul mercato una CPU tipo clone del E8400, io avrei fatto un salto appunto E8400 3GHz E8600 3.33 GHz........e senza salti di 0,5 del molti............

    ma Intel non la pensa come me
    Ntel e' come INvidia

    cazz-e' l-ultimo dissi postato

  10. #25
    Quantum Paradigm L'avatar di Hunterfoxer
    Registrato il
    07-10-2006
    Messaggi
    39.919

    Citazioni
    0

    Predefinito



    Con grande sorpresa GIGABYTE debutta (2007) in ambito alimentatori con una serie davvero interessante che via via cercherò di presentare,
    iniziamo con L' ODIN GT 800W che è il modello di punta appunto siglato GT:


    GIGABYTE - Product - PC Components - Power Supply - Products - ODIN GT 800W




    Gigabyte modello ODINGT800W è un alimentatore da 800 Watt con PFC attivo.
    Questo alimentatore presenta un ottima resa che garantisce una erogazione massima fino a 800 Watt.
    Dotato di ventola di 14 Cm che garantisce un efficiente raffreddamento, è illuminato da un led blu posto internamente. Dotato di un sensore per rivelare la temperatura di un componente interno del vostro Pc. Basta collegare il sensore al Chipset o un Hdd e alimentare la ventola del dispositivo, direttamente dall'alimentatore. Il sensore rivelerà la temperatura, questo dato verrà interpretato dal vostro alimentatore che, in base ad essa regolerà la velocità della ventola. Non è possibile collegare tale sensore alla Cpu. Dotato di un connettore Usb esterno per fornire corrente a dispositivi connessi a tale interfaccia. Certificato per NVIDIA SLI e CFX.

    Dimension 150 x 160 x 86 mm (W x L x H)
    Weight 2.5 kg
    Connector 24-pin Motherboard Connector 1
    8-pin +12V CPU Connector 1
    4-pin+12V CPU Connector 1
    (6+2)-pin PCI-E 2.0 Connectors 4
    SATA Connectors 6
    4-pin Peripheral Connectors 5
    4-pin Floppy Connector 1
    Thermometers 4
    USB Data Connector


    Software controlled PSU, for maximum tweaks
    Active PFC, high efficiency power circuit design, 80+ certified
    4-rail, 12V+ design, capable of supplying higher power output
    Over-voltage, over-current, under-voltage and short – circuit protection
    14cm cooling fan, low noise silent design with fan curve control
    Reliable Japan-made capacitors
    Environment friendly, Complying with RoHS & WEEE regulations
    Smart Cable Management for good air convection
    Adjustable alarm settings

    Dalla recensione ne salta fuori molto bene, grande potenza, buona stabilità tensiva, ottima efficenza, riporto le conclusioni e il link:

    Great software control features
    High efficiency
    Quad PCI-E power
    Modular
    8-Pin connectors for new VGA cards
    Cables sleeved
    Additional sensors and fan output included


    techPowerUp :: Gigabyte Odin GT 800W Review :: Page 1 / 7

    Link acquisto:

    Next, please! Scheda prodotto - Gigabyte ODIN-GT 800Watt ATX12V Modulare 20/24+4/8+6pin PFC Attivo SLI Nero



    Ultima modifica di Hunterfoxer : 26-09-2008 alle ore 23.40.57

  11. #26
    DaEdRiC_MaGe L'avatar di Daedric
    Registrato il
    10-08-2006
    Messaggi
    1.481

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Madò e che dissipatore

    Comunque, non dovevano arrivare le Geforce serie 10 a settembre o Nvidia è già corsa ai ripari ?

  12. #27
    "ASINTOMATICO" L'avatar di mErLoZZo
    Registrato il
    18-05-2000
    Residenza
    si, ne ho una.
    Messaggi
    42.797

    Citazioni
    0

    Predefinito

    serie 10? spero sia il vecchio nome del G200, cioè delle gtx260 e 280...se no cazz fanno, altre schede mentre le nuove praticamente non sono quasi uscite?

  13. #28
    D4r/< L'avatar di 19dante86
    Registrato il
    27-02-2008
    Residenza
    Reggio Calabria
    Messaggi
    4.356

    Citazioni
    0

    Predefinito

    prima ati deve superare in prestazioni nvidia,e poi ne faranno altre,credo che dopo la 4870x2 nvidia presenterà la gtx 350,la inizia il bello 4850 regalate

    Ah proposito di 4850,sapete mica se è in uscita o in progetto anche la 4850x2?
    Mio PC : Intel core i5 2500k - msi z77a g43 - corsair vengeance low profile 8gb - SSD samsung 830 128gb + WD caviar blu 500gb - Sapphire HD7870 ghz edition - Corsair graphite 600tm - Samsung p2470hd - Corsair hx620

  14. #29
    Quantum Paradigm L'avatar di Hunterfoxer
    Registrato il
    07-10-2006
    Messaggi
    39.919

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Crucial Technologies è una divisione della Micron, casa produttrice di chip di memoria molto amata dagli overclocker per le doti dimostrate in tale contesto, per tale motivo, con la sua linea di memorie ad alte prestazioni Ballistix non può che impiegare chip Micron, nella fattispecie i D9.





    Per chi si appresta al salto DDR3 sono state recensite
    le Crucial Ballistix PC3-12800 DDR3 BL2KIT12864BA1608,
    Ram dalla qualità eccezionale offerte ad un prezzo ragionevole anche
    considerando il potenziale prestazionale di queste RAM:


    Ram Crucial Ballistix PC3 12800 - Introduzione - Il Software | Hardware News | Water Cooling | Overclock | Driver Vista

    Crucial Ballistix PC3-12800

    BL2KIT12864BA1608 - 2GB kit (1GBx2), Ballistix 240-pin DIMM , DDR3 PC3-12800 from Crucial.com

    Queste RAM sono dotate di chip MICRON D9 model D9-GTR.


    Module Size: 2GB kit (1GBx2)
    Package: Ballistix 240-pin DIMM
    Feature: DDR3 PC3-12800
    Specs: DDR3 PC3-12800 • 8-8-8-24 •
    Unbuffered • NON-ECC • DDR3-1600 • 1.8V • 128Meg x 64



    Extreme Memory XMP
    240-pin, unbuffered dual in-line memory module (UDIMM)
    Physical dimensions are compliant to JEDEC MO-269B
    Fast data transfer rates: PC3-12800 1GB (128 Meg x 64)
    Exclusively designed for high-performance systems
    Critical performance parameters tested for functionality
    Speed verification performed in-system
    VDD = VDDQ = +1.8V ±0.075V
    VDDSPD = +3.0V to +3.6V
    Reset pin for improved system stability
    Nominal and dynamic on-die termination (ODT) for data, strobe, and mask signals
    8 internal device banks for concurrent operation
    Fixed burst length of 8 (BL8) and burst chop of 4 (BC4) via the mode register
    Adjustable data-output drive strength
    Serial Presence-Detect (SPD) EEPROM
    Gold edge contacts
    RoHS compliant
    Fly-by topology
    Terminated command, address, and control bus
    Aluminum heat spreader
    1.18” (30.00mm) PCB Height


    Specifiche in PDF:

    http://www.planetx64.com/index2.php?...o_pdf=1&id=869





    Le conclusioni di PCTuner:

    Le nuove DDR3 Crucial Ballistix PC3 12800 non possiamo che definirle un ottimo prodotto.

    Le motivazione alla base della nostra affermazione sono piuttosto semplici:
    Eccezionale la qualità dei componenti che offre una notevole capacità in termini di overclock; per lavorare alla frequenza e i timing di default (8-8-8-24) richiedono un voltaggio inferiore a quello consigliato, tra 1,65 ed 1,7 v.
    Impostando invece 1,85V (voltaggio consigliato) offrono invece la possibilità di configurazioni ben più spinte, agendo sulla frequenza e sui timing.

    Per poterle sfruttare al meglio, trattandosi di un prodotto rivolto alla fascia Enthusiast del mercato si consiglia l’utilizzo di una buona mainboard con X38 supporto DDR3.
    Ultima modifica di Hunterfoxer : 19-08-2008 alle ore 15.12.07

  15. #30
    Quantum Paradigm L'avatar di Hunterfoxer
    Registrato il
    07-10-2006
    Messaggi
    39.919

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Ecco un alimentatore qualitativamente di nicchia, alta qualità costruttiva, ottima componentistica, ma ciò che più conta è il livello di eccellenza prestazionale che è in grado di offrire:

    SILVERSTONE DECATHLON (DA Series) DA800

    SilverStone Technology Co., Ltd - Designing Inspiration

    Recensito da Frank Stroupe e questa è la conclusione, voto 10/10:

    Loading...

    Pro score:





    - Full compliment cables
    - Cables long enough for full tower use
    - Cool spare cable carrying pouch included
    - Incredible stability


    This is the first single railed higher-end PSU I've had in a long time. The last one was at a time when all PSUs were single rail. With the rock-solid stability of the SilverStone Decathlon DA800, I guess that the few companies that still build single rail power supplies have the right idea.

    Being fully modular, the DA800 makes cable maintenance a snap. There are a full compliment of cables, including a pair of 8-pin PCI-E cables. The cables are plenty long enough for use in any full tower. The included spare cable storage pouch is a really nice addition, when you do as much hardware swapping as I do, you have no idea what to do with the spare cables.

    The DA800's rock solid stability is impressive, it will definitely stand up when other 800 watt PSUs will fail. Though it doesn't yet have it's nVidia SLI certification, it will surely receive certification for a pair of 8800GTs or better.

    The only fault I could possibly see with the DA800 is the cable sleeving. SilverStone obviously has a reason for not fully sleeving the cables, and I assume that it is for flexibility to protect the connectors.

    I could not find the DA800 for sale yet, as it is a new product, but at a popular online retailer, the DA750 sells for $195USD, and the DA850 sells for $230. The DA800 will likely fall into the $200-$220 range, which is only a few bucks more than you'd pay for much lesser power supplies.
    I have to consider that a value.
    ThinkComputers gives the SilverStone Decathlon DA800 a 10 out of 10 score.




    Model No. SST-DA800

    Max. DC Output 800W

    combined +3.3, +5V 180W Max

    combined +12V 792W / 66A

    Input Voltage 90V ~ 264V ( Auto Range )

    Input Frequency Range 47Hz ~ 63Hz

    PFC Active PFC (PF>0.99 at full load)

    Efficiency >80%

    MTBF 100,000 hours at 25°C , full load

    Operating temperature 0 ~ 50°C

    Protection Over current protection, Over power protection, Over voltage protection, Short circuit protection

    Connectors 1 x 24-pin motherboard connector (550mm)
    1 x 8-pin EPS12V connector (750mm)
    1 x 4-pin ATX12V connector (550mm)
    2 x 8-pin PCI-E connector (550mm)
    2 x Dual 6-pin PCI-E connector (550mm)
    2 x triple SATA connector (500mm +250mm + 250mm)
    2 x triple 4-pin IDE & single floppy power connectors
    (500mm + 250mm + 250mm + 150mm)

    Color black (lead-free paint)

    Cooling System Single 120mm ball bearing fan

    Noise Level 22 dBA

    Dimension 150 mm (W) x 86 mm (H) x 180 mm (D)

    Weight 2.6 kg






    Ultima modifica di Hunterfoxer : 20-08-2008 alle ore 01.07.56

Informazioni discussione

Users Browsing this Thread

Al momento 1 utenti stanno leggendo questo topic. (0 utenti registrati e 1 ospiti)

Bookmark

Regole di scrittura

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi pubblicare allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •