Pagina 527 di 527 PrimoPrimo ... 27427477517518519520521522523524525526527
Visualizzazione risultati 7.891 fino 7.905 di 7905

Discussione: [Topic ufficiale] Nazionale di Calcio

  1. #7891
    SquizZio³ L'avatar di Squizzo
    Registrato il
    31-03-2001
    Residenza
    Fontanafredda (PN)
    Messaggi
    19.089

    Citazioni
    4

    Predefinito

    Il livello medio sarà anche sceso, ma non venitemi a dire che una squadra di scarpari come gli svedesi ha uomini migliori dei nostri. Eppure ci hanno sbattuto fuori dai mondiali e, ai medesimi, pur con tutti i loro limiti, non hanno nemmeno sfigurato. Perchè la qualità tecnica dei giocatori conta, ma contano anche gli schemi, conta anche come fai giocare la squadra, lo spirito che le dai. Guardiamo anche l'Islanda. A parte al mondiale dove è stata sotto le aspettative, agli europei fece un figurone. Nelle ultime qualificazioni fra europei e mondiali s'è sempre messa dietro nazionali come Olanda e Croazia. E pescano da un bacino di quattro gatti nella quasi totalità dilettanti dopolavoristi.
    Quanti anni sono che non abbiamo un gioco degno di questo nome? Che mi ricordi, gli ultimi scampoli di buon gioco si videro con Prandelli, il che è tutto dire. I precedenti ai tempi del primo Lippi e dei mondiali vinti. Mi sembra un po' pochino per dire che il problema principale sono gli interpreti, visto che questi fecero figure barbine post 2006 quando ancora potevamo contare su una qualità media più alta. Che tra l'altro, gli interpreti, se non si impegnano, li puoi anche far accomodare fuori da Coverciano con un bel calcio nel sedere. Per un Bernardeschi o un Chiesa che sputano l'anima in campo ce ne sono altri 6 o 7 che passeggiano. Se la squadra gira a due all'ora, uno come Verratti come fa a rendere come potrebbe se non ha nessuno da lanciare in porta perchè stanno tutti fermi? Se in porta hai uno strapompato mediaticamente che prende l'ennesimo gol inguardabile su una sfiatella lanciandosi con i riflessi di un bradipo, e continui a schierarlo, vuol dire che sei un idiota. Se cambi 50 "moduli" e la gente continua a girare a cazzo per conto suo, vuol dire che non stai allenando, stai semplicemente lì a prendere lo stipendio senza alcuna volontà di invertire la tendenza, facendo il piacione invece del sergente di ferro, cosa che servirebbe come il pane a sta nazionale.

  2. #7892
    Moderatore L'avatar di Rippo
    Registrato il
    26-12-2012
    Residenza
    Near Venice
    Messaggi
    10.668

    PSN
    Rippo92
    Steam
    Rippo
    Citazioni
    150

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Squizzo Visualizza messaggio
    Il livello medio sarà anche sceso, ma non venitemi a dire che una squadra di scarpari come gli svedesi ha uomini migliori dei nostri. Eppure ci hanno sbattuto fuori dai mondiali e, ai medesimi, pur con tutti i loro limiti, non hanno nemmeno sfigurato. Perchè la qualità tecnica dei giocatori conta, ma contano anche gli schemi, conta anche come fai giocare la squadra, lo spirito che le dai. Guardiamo anche l'Islanda. A parte al mondiale dove è stata sotto le aspettative, agli europei fece un figurone. Nelle ultime qualificazioni fra europei e mondiali s'è sempre messa dietro nazionali come Olanda e Croazia. E pescano da un bacino di quattro gatti nella quasi totalità dilettanti dopolavoristi.
    Quanti anni sono che non abbiamo un gioco degno di questo nome? Che mi ricordi, gli ultimi scampoli di buon gioco si videro con Prandelli, il che è tutto dire. I precedenti ai tempi del primo Lippi e dei mondiali vinti. Mi sembra un po' pochino per dire che il problema principale sono gli interpreti, visto che questi fecero figure barbine post 2006 quando ancora potevamo contare su una qualità media più alta. Che tra l'altro, gli interpreti, se non si impegnano, li puoi anche far accomodare fuori da Coverciano con un bel calcio nel sedere. Per un Bernardeschi o un Chiesa che sputano l'anima in campo ce ne sono altri 6 o 7 che passeggiano. Se la squadra gira a due all'ora, uno come Verratti come fa a rendere come potrebbe se non ha nessuno da lanciare in porta perchè stanno tutti fermi? Se in porta hai uno strapompato mediaticamente che prende l'ennesimo gol inguardabile su una sfiatella lanciandosi con i riflessi di un bradipo, e continui a schierarlo, vuol dire che sei un idiota. Se cambi 50 "moduli" e la gente continua a girare a cazzo per conto suo, vuol dire che non stai allenando, stai semplicemente lì a prendere lo stipendio senza alcuna volontà di invertire la tendenza, facendo il piacione invece del sergente di ferro, cosa che servirebbe come il pane a sta nazionale.
    Su Donnarumma nel gol non penso ci siano troppe colpe, piuttosto il giocatore ha fatto un bel tiro, si è girato in fretta e non ha incontrato opposizione. Considera che pur essendo milanista io sono un grande critico di Donnarumma e penso non dovrebbe essere titolare, Perin secondo me ha le spalle più larghe. Però nella situazione del gol non me la sento di dargli colpe, gliele dò su alcune paperelle che fa ad ogni partita, anche in nazionale, che magari non portano al gol avversario ma fa sudare freddo.

    Siamo d'accordo che non giochino bene e che non sia solo colpa dei giocatori, ultimo calcio decente non dire che si è visto con Parandelli, ma con Conte. Con Conte era tornata, soprattutto quando contava, la vera Italia. Ovvero una squadra che non dà spettacolo, ma terribilmente efficace e solida.
    Mi pare però ci sia molta incertezza in molti uomini, non biasimo troppo Mancini, anche se non mi piace come allenatore, perchè effettivamente il materiale a disposizione non è il massimo e in queste amichevoli + nations league deve provare il più possibile per trovare una quadratura. Purtroppo per ora le cose stanno andando male.

    Sono sempre alla ricerca di qualcosa o di qualcuno.
    Codice amico:
    SW-0675-6961-3891, PSN: Rippo92, Steam: Rippo

    Sto giocando: R6: Siege, Dragon Quest XI

  3. #7893
    SquizZio³ L'avatar di Squizzo
    Registrato il
    31-03-2001
    Residenza
    Fontanafredda (PN)
    Messaggi
    19.089

    Citazioni
    4

    Predefinito

    Conte ha dato unità di gruppo, ma dire che si è giocato bene direi proprio di no, non c'è stata una singola partita, a parte le due amichevoli iniziali, dove si sia visto non del bel gioco, ma semplicemente un minimo di gioco.
    Su Donnarumma no, mi spiace, il tiro era tutt'altro che imparabile anche ieri sera. Non era potente, anzi, tutt'altro, l'ucraino l'ha pure mezza ciccata. Si tuffa con mezz'ora di ritardo. E si tuffa cercando di prendere il pallone con entrambe le mani, quando qualsiasi portiere, ma non solo, sa che se ti tuffi così non riuscirai mai a ottenere lo stesso slancio rispetto all'andare con una sola mano (cosa che si dovrebbe fare quando un tiro è angolato). A parte l'asfissia là davanti, OGNI VOLTA prendiamo pure dei gol stupidi, per colpa di sto quì che ancora vive di rendita per i primi buoni mesi all'esordio.

  4. #7894
    Fus Ro Dah!!! L'avatar di Velez
    Registrato il
    17-09-2007
    Messaggi
    15.706

    Citazioni
    8

    Predefinito

    Da che ricordo, la Nazionale di calcio ha fatto sempre cagare. Anche contro formazioni scarse la partita rimaneva sempre aperta.
    Anche le Nazionali piu' forti che abbiamo avuto.
    Ha dato sempre meno di quello che poteva. Si svegliava ai Mondiali ed agli Europei. Per il resto le qualificazioni le passava sempre senza strafare ed a volte soffrendo.
    Quello che ci portava avanti era il fatto di avere tanta qualità. Ma la differenza è che con il massimo impegno e grazie ai singoli alla fin fine si passava o vinceva. Con le più forti si lottava alla pari. Ovvio che l'allenatore conta, e difatti l' ho scritto. È giusto per questa Nazionale di secondo livello.
    Questa di oggi soffre, perde o pareggia contro squadre più deboli perché è nel nostro dna. Semplicemente non si sono più giocatori sopra la norma in ogni reparto che ti risolvono la partita come un tempo.
    Di sicuro con un Conte si vinceva, perché anche se non lo sopporto, una cosa la sa fare. Motivare e cavare il sangue dalle rape. Con Mancini lasciamo perdere. L'ho definito sopra. Il più miracolato degli allenatori. Incredibile che abbia ancora un seguito.

  5. #7895
    Black Like no one L'avatar di PeppeBlackKravitz
    Registrato il
    09-04-2005
    Residenza
    Dreamland
    Messaggi
    12.424

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Velez Visualizza messaggio
    Da che ricordo, la Nazionale di calcio ha fatto sempre cagare. Anche contro formazioni scarse la partita rimaneva sempre aperta.
    Anche le Nazionali piu' forti che abbiamo avuto.
    Ha dato sempre meno di quello che poteva. Si svegliava ai Mondiali ed agli Europei. Per il resto le qualificazioni le passava sempre senza strafare ed a volte soffrendo.
    Quello che ci portava avanti era il fatto di avere tanta qualità. Ma la differenza è che con il massimo impegno e grazie ai singoli alla fin fine si passava o vinceva. Con le più forti si lottava alla pari. Ovvio che l'allenatore conta, e difatti l' ho scritto. È giusto per questa Nazionale di secondo livello.
    Questa di oggi soffre, perde o pareggia contro squadre più deboli perché è nel nostro dna. Semplicemente non si sono più giocatori sopra la norma in ogni reparto che ti risolvono la partita come un tempo.
    Di sicuro con un Conte si vinceva, perché anche se non lo sopporto, una cosa la sa fare. Motivare e cavare il sangue dalle rape. Con Mancini lasciamo perdere. L'ho definito sopra. Il più miracolato degli allenatori. Incredibile che abbia ancora un seguito.
    Concordo ma se valutiamo qualitativamente quei giocatori ci questi ne usciamo che è una delle nazionali più scarse mai viste. Poi che con la Svezia dovremmo vincere cmq si

    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


    Passiamo al fallimentoh formale

  6. #7896
    Genio incompreso! L'avatar di siriodorione
    Registrato il
    14-01-2013
    Residenza
    Dentro un Joypad
    Messaggi
    36.900

    PSN
    Siriodorione
    Citazioni
    128

    Predefinito

    La polonia ci distrugge

  7. #7897
    Maestro Jedi L'avatar di Supervinny
    Registrato il
    22-09-2000
    Residenza
    Dagobah
    Messaggi
    934

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Uno dei problemi grossi che personalmente vedo è il business che si è creato nei settori giovanili.

    Vero che nel calcio di oggi il fisico conta, ma a cosa serve avere giocatori alti 1.70/1.80 a 14 anni che giocano in tutte le squadre più blasonate? Per vincere il campionato giovanissimi?

    Puntualmente questi ragazzini vengono poi scartati perché a 16 anni sono fisicamente come gli altri e non hanno altre doti.

    In questo modo perdi anni di formazione "professionale" per ragazzi dotati, che hai sprecato per vendere un ragazzo senza potenziale futuro a 10000 euro. Storie vere di squadre della provincia milanese che si vantano di avere grandi settori giovanili e non sfornano giocatori professionisti da decenni.

    Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk
    "Fare o non fare, non c'è provare"


    Diablo gametag Airo#1260

  8. #7898
    Fus Ro Dah!!! L'avatar di Velez
    Registrato il
    17-09-2007
    Messaggi
    15.706

    Citazioni
    8

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da Supervinny Visualizza messaggio
    Uno dei problemi grossi che personalmente vedo è il business che si è creato nei settori giovanili.

    Vero che nel calcio di oggi il fisico conta, ma a cosa serve avere giocatori alti 1.70/1.80 a 14 anni che giocano in tutte le squadre più blasonate? Per vincere il campionato giovanissimi?

    Puntualmente questi ragazzini vengono poi scartati perché a 16 anni sono fisicamente come gli altri e non hanno altre doti.

    In questo modo perdi anni di formazione "professionale" per ragazzi dotati, che hai sprecato per vendere un ragazzo senza potenziale futuro a 10000 euro. Storie vere di squadre della provincia milanese che si vantano di avere grandi settori giovanili e non sfornano giocatori professionisti da decenni.

    Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk
    Così ad occhio, in base a quello che vedo riguardo le "giovani promesse", c'è un metodo sbagliato di selezione e crescita nei vivai. A parte pochi elementi, non ci sono più talenti cristallini, bravi tecnicamente e con fantasia. Nei vivavi sembrano preferire giocatori neutri, bravi tatticamente, diligenti che svolgono il compitino tattico senza cagare fuori dal vaso.
    Non si accetta più il giocatore "esoso" istintivo e di personalità, ma tanti soldatini che non rischiano e si appoggiano appunto al fisico ed al gioco basilare. Abbiamo portato all'esasperazione la nostra preparazione tattica che ci contraddistingue, dove però non serve ed è prematuro.
    I ragazzini devono essere liberi di esprimere le loro qualità uniche e divertirsi, magari sbagliando e facendo cavolate i campo. Ho idea che vengano limitati, in modo che imparino prima la tattica che a giocare a calcio. Bravi nei fondamentali, ma senza qualità uniche, che contraddistinguono i giocatori normali da quelli sopra la norma.
    Invece deve essere il contrario.
    Per imparare il resto c'è tempo, quando saranno più grandi e maturi.
    Non è un caso che molti giocatori stranieri che vengono in Italia, dicono che qua sono maturati tatticamente, professionalmente e nello stare in campo (l'ultimo che ricordo è D. Costa). Ma questi almeno hanno avuto un percorso più libero e naturale, che l'hanno fatti diventare quello che sono.
    Così ci ritroviamo copertissimi a livello di difensori (la scuola italiana in questo reparto è ancora la migliore), ma con centrocampisti "neutri", che non "strappano", non "inventano" e non saltano l'uomo neanche a pagarlo, se non per numeretti fine a se stessi. Tutti gestori di palla o gente che "fa legna".
    Nel reparto offensivo idem (anche se qua qualche talento c'è). Paracarri e gente atleticamente preparata e veloce, con poca fantasia e numeri sopra la norma, che non ti portano "quel qualcosa in più" per risolvere partite complicate.

    Poi è tutto un cane che si morde la coda. Cala la qualità, le squadre più blasonate hanno meno fiducia, rischiano poco i giovani italiani timidi e timorosi (perchè in effetti molti appaiono leoni nelle piccole e agnellini nelle grandi), ritrovandosi a 24-25 anni ad essere chiamati ancora giovani, quando sono giocatori fatti e finiti.
    Ultima modifica di Velez : 12-10-2018 alle ore 09.58.21

  9. #7899
    Minion L'avatar di Thor
    Registrato il
    11-01-2002
    Residenza
    Cork
    Messaggi
    14.232

    Citazioni
    6

    Predefinito

    Troppa plaistascion
    “La Juventus è una malattia che purtroppo la gente si trascina dall’infanzia”. (Peppino Prisco)

  10. #7900
    Forza Napoli L'avatar di Fabioloneilboia
    Registrato il
    26-05-2007
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    5.997

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Beh ottima Italia stasera, certo un po’ di sfiga e troppi errori sotto porta, ma hanno giocato veramente bene.
    Bene i tre davanti e benissimo Jorginho.
    Ps4, PsVita, Ps3, Wii, Psp, Nds, Pc: User

  11. #7901
    Forza Viola! L'avatar di frank10
    Registrato il
    22-10-2008
    Residenza
    Mangiamucca
    Messaggi
    18.746

    Citazioni
    44

    Predefinito

    Miglior prestazione da anni.

    Sent from my Nokia 6.1 using Tapatalk
    "Harry, I'm gonna let you in on a little secret. Every day, once a day, give yourself a present. Don't plan it, don't wait for it, just let it happen."

    Have a drink, have a smoke, do whatever you need to unload...nobody cares

    Fantateam: Comparto Aziendale last fm myanimelist.
    My Stories on Medium

  12. #7902
    Genio incompreso! L'avatar di siriodorione
    Registrato il
    14-01-2013
    Residenza
    Dentro un Joypad
    Messaggi
    36.900

    PSN
    Siriodorione
    Citazioni
    128

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da siriodorione Visualizza messaggio
    La polonia ci distrugge
    Vabbè, giuro che ne ero convinto.
    Comunque almeno non retrocediamo, ora rimarremo secondi perchè è impossibile che vinciamo col Portogallo e poi la Polonia batte loro

  13. #7903
    Moderatore L'avatar di Rippo
    Registrato il
    26-12-2012
    Residenza
    Near Venice
    Messaggi
    10.668

    PSN
    Rippo92
    Steam
    Rippo
    Citazioni
    150

    Predefinito

    Citazione Messaggio inviato da siriodorione Visualizza messaggio
    Vabbè, giuro che ne ero convinto.
    Comunque almeno non retrocediamo, ora rimarremo secondi perchè è impossibile che vinciamo col Portogallo e poi la Polonia batte loro
    Quindi dici che c'è speranza

    Sono sempre alla ricerca di qualcosa o di qualcuno.
    Codice amico:
    SW-0675-6961-3891, PSN: Rippo92, Steam: Rippo

    Sto giocando: R6: Siege, Dragon Quest XI

  14. #7904
    SquizZio³ L'avatar di Squizzo
    Registrato il
    31-03-2001
    Residenza
    Fontanafredda (PN)
    Messaggi
    19.089

    Citazioni
    4

    Predefinito

    direi che grazie a sirio siamo già qualificati come primi

  15. #7905
    Black Like no one L'avatar di PeppeBlackKravitz
    Registrato il
    09-04-2005
    Residenza
    Dreamland
    Messaggi
    12.424

    Citazioni
    0

    Predefinito

    Ahahahahah

    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


    Passiamo al fallimentoh formale

Informazioni discussione

Users Browsing this Thread

Al momento 1 utenti stanno leggendo questo topic. (0 utenti registrati e 1 ospiti)

Bookmark

Regole di scrittura

  • Non puoi aprire nuove discussioni
  • Non puoi rispondere alle discussioni
  • Non puoi pubblicare allegati
  • Non puoi modificare i tuoi post
  •