PDA

Visualizza versione completa : RPGamer recensisce PSOEpI&II



Rockman
18-11-2002, 15.24.42
The Nintendo 64 was a flop as far as RPGs are concerned, and until recently it was open to speculation as to whether the GameCube might not meet the same dire fate. Lost Kingdoms came and went with little notice. And still RPGamers yearned to use the latest Nintendo console for something beyond Smash Bros. Melee. Now, 5 months later, Sega's 4-controller support version of Phantasy Star Online has arrived to fill the empty gulf. But will this one single game bring the GameCube into the light? Probably not.

As fun as action oriented RPGs tend to be in their mad collage of running, swinging, and swirling magical lights, Phantasy Star Online Episodes 1 & 2 has a few minor flaws in its try at the genre. The targeting system is extremely touchy and it is very easy to simply fire at nothing even if careful effort is taken in facing your character directly at your enemies. Although this problem is resolved as you get closer to your foes, this also nearly defeats the purpose of playing as long-range or magical styled characters at all. While it would seem then that choosing a warrior and carrying a photonic saber might be the answer to all your prayers, this is simply not so. Blocking with any weapon is extremely complicated and involves precise timing that is not always foolproof. Equipping armor and enhancing your personal-digital-assitant-like MAG have little visible effect on your characters performance in combat and can quickly become a bothersome chore considering the overwhelming expense required to purchase the necessary items.

On the flipside of all the dreary and monotonous single-player toil is the true value of the game; multi-player. Either through using several controllers or playing online via the modem or broadband adapters garners you the ability to see the game from an entirely different perspective. With several team mates to watch your back and to help you solve the button pressing puzzles that often present themselves, the flaws in the interface are all but forgotten in the effort required to complete some of the later stages. Although it is true that the detail in the graphics is somewhat lessened as you add each new player, there is virtually nothing in the way of slowdown either during multi-controller or modem play.

After the great interaction of multi-player, perhaps the greatest shortfall of the single-player game is the story. While in multi-player mode it isn't very important, the single-player plot can hardly be called epic. Your colony ship, the Pioneer 2, has arrived several years behind the advance team of scientists on Pioneer 1, whose job it was to set up facilities and such on your new home planet, Ragol. A mysterious explosion on the planet below prompts you to be sent to investigate. From there the saga takes a turn toward the movie version of Lost In Space as you explore and destroy the creatures on the planet that rose up to rid their world of the Pioneer 1 team.

The game interfaces, such as being able to set up to six separate items, attacks, or spells to the buttons and the easy to navigate system menu are superbly designed. Perhaps the one addition to the system that might have done something to help the single-player mode would have been to add a pause feature. However, as the game is literally in real time, regardless of the mode of play, its exclusion is understandable.

Meanwhile, the small number of background music tracks are great in their own right, but become very repetitive after a short time. Conversely, the sound effects, from the lightsaber-like sounds of the saber weapons, to the crackle of a glacier, to the chirping of birds are all extremely realistic and well sampled. Unfortunately, the graphics really don't suffer from the same realistic quality. Granted many of them are directly ported to the GameCube from the middle days of the Dreamcast but even the area added to this version of the game shows no stunning enhancement to the already somewhat dated visuals. Of course, with virtually no other RPGs to speak of on the GameCube to date, the graphics achieve their goals, if little else.

With the added bonus of having been translated already twice before, many of the smaller flaws in the localization have been hammered out to present us with a smoothly flowing transcript. However, when talking to friends online, the irritating function of replacing coarse language with $%#* has again been instituted. Your experience with the replay value of the game will depend largely on how much you enjoy the game when playing with other people. Having a nicely customized group of characters and depending on how often you're willing to get together to play, you may find yourself playing the game for years to come. The single-player mode is worth playing once, although giving it a second go is for those people who hold their free time in disregard.

Although Phantasy Star Online is a great multi-player experience, it leaves a lot to be desired as a typical RPG goes. With enough more ports of this game under their belt, maybe Sonic Team and Sega will be willing to take us back to the old days when Phantasy Star meant direct sequels, extremely hard gameplay, and hours of tireless exploring in the face of great evil. Afterall, this is the descendant of the first console RPG, it should act like it has heritage.

Battle System 5
Interface 7
Music/Sound 6
Originality 3
Plot 2
Localization 5
Replay Value 5
Visuals 4
Difficulty Variable
Time to Complete 10-30 hours

Overall 5





Mmm... su alcuni punti mi trovo d'accordo, su altri completamente no. Ad ogni modo, RPGamer è famoso per i suoi criteri di valutazione assurdi, per i voti tiratissimi e per certe sparate fenomenali (la più recente, Tactics Ogre valutato con 5...)... Da prendere con le pinze (e immergerla nell'acido muriatico).

Drizzt' son
18-11-2002, 15.33.07
Time to Complete 10-30 hours

:roll3:

Rockman
18-11-2002, 15.39.13
Originally posted by Drizzt' son
:roll3:

Hai ragione Drizzt. Ci vogliono meno di 30 ore.

Drizzt' son
18-11-2002, 15.54.24
Originally posted by Remus Rockman
Hai ragione Drizzt. Ci vogliono meno di 30 ore.

sisi in un pomeriggio lo hai finito :asd: a meno che non vuoi fare pure i chall :toh: allora puoi arrivare anche a 2 giorni :roll3:

ma perché è un anno che ci gioco? :confused:

*si guarda intorno* :doubt:

Rockman
18-11-2002, 15.58.59
Originally posted by Drizzt' son
sisi in un pomeriggio lo hai finito :asd: a meno che non vuoi fare pure i chall :toh: allora puoi arrivare anche a 2 giorni :roll3:

ma perché è un anno che ci gioco? :confused:

*si guarda intorno* :doubt:

E' tanto difficile capire che si riferisce al single-player e/o al vedere-tutto-quello-che-c'è-da-vedere? In 30 ore vedi anche i Challenge. E' ovvio che NON SI PUO' misurare la durata dell'esperienza online, ma qua devi considerare che se ci giochi da un anno, è perché hai amici che condividono con te sempre le stesse partite negli stessi stage a fare la stessa cosa. Lo neghiamo? In sede di recensione al critico non gliene frega niente di Drizzt che chatta in lobby, di Rock che si fa Mountain per il level-up o degli ADA che fanno 3 stanze in forest normal in 45 minuti (:cool: ). E' una questione controversa, ma criticare la durata di un gioco di questo tipo non è facile... e l'unico modo è considerare il tempo che si impiega a vedere-tutto-quello-che-c'è-da-vedere.
:)

Aliken
18-11-2002, 16.00.44
cosa vuole dire...
"Localization 5"

Se è uno dei pochi gioci ad avere tutte le lingue (tranne Ita)

poi il massimo è...
"Replay Value 5"

Buwhahahahahah... -_-' non so se ridere o :grr:
bah

Rockman
18-11-2002, 16.09.44
Originally posted by Aliken
cosa vuole dire...
"Localization 5"

Se è uno dei pochi gioci ad avere tutte le lingue (tranne Ita)

poi il massimo è...
"Replay Value 5"

Buwhahahahahah... -_-' non so se ridere o :grr:
bah

Ecco a cosa mi riferivo per criteri di valutazione assurdi e voti tiratissimi... Ciò non toglie che www.rpgamer.com resta una miniera di informazioni, media et cetera relativa agli rpg di ogni console e ogni tempo... Ma le recensioni sono veramente spassose :D.

Drizzt' son
18-11-2002, 16.12.18
Originally posted by Remus Rockman
E' tanto difficile capire che si riferisce al single-player e/o al vedere-tutto-quello-che-c'è-da-vedere? In 30 ore vedi anche i Challenge. E' ovvio che NON SI PUO' misurare la durata dell'esperienza online, ma qua devi considerare che se ci giochi da un anno, è perché hai amici che condividono con te sempre le stesse partite negli stessi stage a fare la stessa cosa. Lo neghiamo? In sede di recensione al critico non gliene frega niente di Drizzt che chatta in lobby, di Rock che si fa Mountain per il level-up o degli ADA che fanno 3 stanze in forest normal in 45 minuti (:cool: ). E' una questione controversa, ma criticare la durata di un gioco di questo tipo non è facile... e l'unico modo è considerare il tempo che si impiega a vedere-tutto-quello-che-c'è-da-vedere.
:)

vedi.. io non dico niente sul resto il voto all'originalità sopratutto visto che mi pare esattamente lo stesso gioco ma il fatto è che il gioco si chiama Phantasy Star ONLINE :) e non puoi prendere come metro di valutazione per la longevità quanto ci metti a vedere gli stage offline.. quello è un fesso che non ci avrà manco mai giocato online e cmq i giudizi negativi o positivi non mi fan certo cambiare idea, il problema è che possono farla cambiare a quelli che non lo hanno mai giocato ;)

Rockman
18-11-2002, 16.40.22
Originally posted by Drizzt' son
vedi.. io non dico niente sul resto il voto all'originalità sopratutto visto che mi pare esattamente lo stesso gioco ma il fatto è che il gioco si chiama Phantasy Star ONLINE :) e non puoi prendere come metro di valutazione per la longevità quanto ci metti a vedere gli stage offline.. quello è un fesso che non ci avrà manco mai giocato online e cmq i giudizi negativi o positivi non mi fan certo cambiare idea, il problema è che possono farla cambiare a quelli che non lo hanno mai giocato ;)

Guarda, su questo concordo, ma vedi, PSO non è recensibile come un qualsiasi gioco online... e credo che, visto che è un anno che lo giochi e che frequenti il nostro forum e la nostra compagnia di pazzi, dovresti sapere bene il perché ;). Se devo essere sincero, anche come gioco ONLINE, PSO vale molto poco...

Drizzt' son
18-11-2002, 17.23.46
vero, paragonato ad altri giochi è limitato (rispetto a UO e davvero poca cosa, tanto per citare forse il più famoso) ma in PSO c'è qualcosa di strano.. ;)

EMA
18-11-2002, 18.41.56
Raga oramai lo sappiamo tutti, è stato detto 1 milione di volte.
In PSO c'è una magia, che ti pseinge a conoscere persone ed a diventare amici, riesce a dare quel senzo di fratellanza e di amicizia, affrontando i soliti, (ormai) 10 schemi, che ti fanno essere amici, e questo solo lui riesce a darlo.
Se uno non prova questa cosa, non può capire PSO.
Ciao a tutti, un Ema a cui mancate tanto

SUPPA
18-11-2002, 19.19.53
Interface 7
Music/Sound 6
Replay Value 5
Visuals 4



no scusate...a me fanno ridere DAVVERO questi....

7 ad una interfaccia PERFETTA per un gioco cosi'?!?!?
6 in sonoro per Esperienza in Sorround e musiche indimenticabili che spaziano in tutti i vari generi??
5 a replay value??!?!? 5??? ...allora ho buttato 600 e passa ore nel cesso...e non dite tutti in chiacchere perchè 360 e passa livelli in 3 versioni diverse li ho fatti...

visual 4...questo fa piangere....non mi esprimo...


RpgGamer è un ottimo database di titoli..ma le recensioni fanno piangere...non le prendo nemmeno in considerazione...

quello che fa abbassare il "voto" a PSO è qualcosa che va al di fuori di cio' che puo' essere considerato in fase di recensione...qualcosa che solo chi ci ha giocato DAVVERO puo' comprendere.

Vic°
18-11-2002, 20.58.22
su ign ha avuto una buona valutazione 9.0

Presentation
Online, offline, hang out in the lobby, futuristic menus, intuitive and flexible controls. Very slick. 9.0

Graphics
Breathtaking art design, 60 fps, environmental and weather effects. Engine execution presents problems: failed collision, texture seaming, average texture work. 7.0

Sound
Atmospheric soundtrack that fits each environment very well. Dolby Pro Logic II support and lots of cool sound effects. Great, but not groundbreaking. 8.0

Gameplay
GCN's first and only online title. A balanced and addictive RPG. Great community value. However, single-player can be boring and split-screen appeal is limited. Play it online -- with a keyboard. 9.0

Lasting Appeal
Downloadable quests, ever-changing world, meet new people in the lobby, GBA downloads. You'll want to keep coming back, but can you afford the monthly fee? 10.0

OVERALL SCORE (not an average) 9.0


e poi che vi importa del voto?..è solo un numero..

funker
18-11-2002, 22.24.57
Recensire PSO attraverso voti è una cosa improponibile... dato che PSO è un gioco pensato esclusivamente per l'online, pensato per mettere su amicizie alternative, un concept basato sulla comunicazione e sulla semplicità d'uso. E' sempre la stessa zuppa, verissimo, monotono, verissimo anche questo. Ma oltrepasso le 500 ore di gioco fra la V1 e questa. Per me è un 10, per loro è un 5, loro ci hanno giocato offline, come dire, hanno giudicato una villa guardandone solo il garage, io no.

:)

-STE- pso
19-11-2002, 09.33.22
Originally posted by EMA
Raga oramai lo sappiamo tutti, è stato detto 1 milione di volte.
In PSO c'è una magia, che ti pseinge a conoscere persone ed a diventare amici, riesce a dare quel senzo di fratellanza e di amicizia, affrontando i soliti, (ormai) 10 schemi, che ti fanno essere amici, e questo solo lui riesce a darlo.
Se uno non prova questa cosa, non può capire PSO.
Ciao a tutti, un Ema a cui mancate tanto

Quoto Ema
i voti valgono 0

Aliken
19-11-2002, 12.01.20
EMA quando sul GC?

Rockman
19-11-2002, 14.35.32
Originally posted by -STE- pso
Quoto Ema
i voti valgono 0

Allora dovrò cambiare lavoro?

Aliken
19-11-2002, 14.40.51
w.
I voti fatti da gente che crede di sapere ma non sà valgono 0

Rockman
19-11-2002, 14.52.39
Originally posted by Aliken
w.
I voti fatti da gente che crede di sapere ma non sà valgono 0

Così va meglio.

Aliken
19-11-2002, 14.58.32
Originally posted by Remus Rockman
Così va meglio.

-_-;


Però un voto è sempre un opinione personale...

Rockman
19-11-2002, 15.01.41
Originally posted by Aliken
-_-;


Però un voto è sempre un opinione personale...

Non credo.
Almeno, io non la vedo così. Se la valutazione fosse un'opinione personale, non esisterebbe la critica. Mi guardo bene dal recensire titoli che non "comprendo" (giochi di guida, sportivi, di calcio et similia) proprio per non essere prevenuto. Credo che il voto sia un'espressione oggettiva della critica. Come ci sono giochi universalmente belli, ce ne sono universalmente brutti ed universali via di mezzo...
Certo, i gusti sono importanti. Ma se mi trovo a guardare un Winning Eleven, posso dire "odio il calcio", ma non posso dire "il gioco fa schifo"...

FuocoDiSogno-AR
19-11-2002, 15.37.21
Secondo me i voti sono importanti perche rendono l'idea del gioco.. pero vanno presi sempre con le pinze.
Cmq Rock il voto è sempre un po soggetto alla propria opinione personale.

Sempre meglio cmq un voto a fine recenzione che delle inutili PRO e CONTRO.... bleah...

Aliken
19-11-2002, 15.44.17
è ovvio che poi uno che ne sa poco di un Genere dovrebbe dare ascolto alle recenzioni, almeno così ascolta uno che ne sa qualcosa. Però va pure detto che l'esperto vede come un diffetto assurdo una cosa che uno nuovo del genere (o altro) non ci fà nemmeno caso.

NB questo vale per tutto, anche nei Film è Libri

Drizzt' son
19-11-2002, 17.40.27
Originally posted by TheVicious
e poi che vi importa del voto?..è solo un numero..

a noi probabilmente niente ma a uno che non conosce il gioco e che se lo vuole comprare vede un 5 e pensa "va beh sto qui sarà una vaccata.." oppure "va un merdoso porting da DC" e non lo prende, perdendosi un gran gioco sopratutto per uno che non lo ha mai provato.

Rokman aveva detto giusto in un topic (ma non ricordo quale) PSO è da 9 per uno che non lo ha mai provato e 8 (o era 7 boh) per noi.

Ma per me può pure essere 5 non mi frega una mazza del gioco in se..

:love:

Vic°
19-11-2002, 18.22.14
Originally posted by Drizzt' son
a noi probabilmente niente ma a uno che non conosce il gioco e che se lo vuole comprare vede un 5 e pensa "va beh sto qui sarà una vaccata.." oppure "va un merdoso porting da DC" e non lo prende

mi spiace ma questo non è che un casual gamer...ne più ne meno..

chi nella scelta di un gioco si appoggia esclusivamente al voto di una rivista o ha 12 anni, o porta ancora le buffalo ai piedi a va in giro osannando la sua piessedue nella sua compa(gnia) :)

SUPPA
19-11-2002, 18.25.07
Alla fine non è bello cio' che bello ma è bello cio' che piace.

io non credo al "ma cio' che piace a tutti è bello" o come cacchio suonava quella frase...mi son sempre fermato prima :evil:

Have Phun!:birra:

SUPPA
19-11-2002, 18.28.41
Originally posted by TheVicious
mi spiace ma questo non è che un casual gamer...ne più ne meno..

chi nella scelta di un gioco si appoggia esclusivamente al voto di una rivista o ha 12 anni, o porta ancora le buffalo ai piedi a va in giro osannando la sua piessedue nella sua compa(gnia) :)


putroppo c'e' ancora troppa gente che si affida a codesta "critica"..oserei dire si lascia influenzare da tale "critica"...

ma mi fermo qui...sento puzza di flame se vado avanti...e non ne ho proprio voglia.:niente!:

-STE- pso
19-11-2002, 18.31.54
Ha ragione il Suppa
infatti se volete che scriva il discorso lungo credo che chi ha recensito PSO e gli ha dato quel voto non abbia mai giocato online fatto chall quest battle incontrato gente trovato una rare visto un mostro raro ascoltato la musica finale di ep2 fatto un simbol chat provato il word select ecc ecc ecc

Se questa la chiami recensione allora domani faccio farne 1 a mia mamma e uguale

Non do piu di tanto peso hai voti perche nella maggior parte dei casi giochi che han preso male mi son piaciuti e giochi che han preso bene no boh

BaronKarza
19-11-2002, 18.53.54
Recensione sbagliata nelle premesse, nello sviluppo e nelle conclusioni.

E' il rantolo di un ragazzino che piange perchè vorrebbe un seguito al Franchise "Phantasy Star" alla vecchia maniera. Avrebbe senso se PSO si fosse chiamato Phantasy Star 5, ma così non è perchè Naka voleva fare tutta un'altra cosa.

Giudicare PSO secondo i canoni di un genere, cui non vuole neanche lontantamente appartenere, non ha senso.

Salut'em UP! :)

Drizzt' son
19-11-2002, 19.07.24
Originally posted by TheVicious
mi spiace ma questo non è che un casual gamer...ne più ne meno..

chi nella scelta di un gioco si appoggia esclusivamente al voto di una rivista o ha 12 anni, o porta ancora le buffalo ai piedi a va in giro osannando la sua piessedue nella sua compa(gnia) :)

ti sbagli e non sai quanto, molti si affidano a queste recensioni non solo i casual gamer..

quelli di 12 anni con buffalo&CO. comprano il gioco che piace all'amico non leggono ste cose manco fanno testo se non ai per le SH visto che son loro che gli fan fare i soldi.. (essendo una cifra..)

Rockman
19-11-2002, 22.59.30
Originally posted by BaronKarza
Recensione sbagliata nelle premesse, nello sviluppo e nelle conclusioni.

E' il rantolo di un ragazzino che piange perchè vorrebbe un seguito al Franchise "Phantasy Star" alla vecchia maniera. Avrebbe senso se PSO si fosse chiamato Phantasy Star 5, ma così non è perchè Naka voleva fare tutta un'altra cosa.

Giudicare PSO secondo i canoni di un genere, cui non vuole neanche lontantamente appartenere, non ha senso.

Salut'em UP! :)

Bell'intervento :).

Certo che è buffo, eh, ragazzi.
Ho postato una recensione proprio per far notare come fosse nonsense (e l'ho anche sottolineato).
E giù a fare ipotesi incredibili, a far notare come PSO sia STUPENDO a prescindere dal voto, perché dipende dall'opinione personale, dalla magia dei giocatori, del gioco, degli amici, ci gioco da un anno e 2 ore, ci gioco da un minuto, il recensore è incompetente, il recensore è cazzone, non capisce un cavolo e blahblahblah.

Quando alla fine il VERO errore nella recensione è quanto sottolineato dal Barone. Cioè che PSO, recensito come un RPG... non è un RPG.

Cavolo... ho fatto anche presente che RPGamer è un "archivio" di informazioni sugli RPG proprio per spingervi in questa direzione.
Sono sicuro che se fossero intervenuti Rolf e Alisia se ne sarebbero accorti subito. Mi aspettavo la nascita di una discussione del tipo:

"Era meglio un Phantasy Star V?"

Peccato... adesso passo agli altri interventi.

Rockman
19-11-2002, 23.01.28
Originally posted by Aliken
è ovvio che poi uno che ne sa poco di un Genere dovrebbe dare ascolto alle recenzioni, almeno così ascolta uno che ne sa qualcosa. Però va pure detto che l'esperto vede come un diffetto assurdo una cosa che uno nuovo del genere (o altro) non ci fà nemmeno caso.

NB questo vale per tutto, anche nei Film è Libri

Giustissimo.

Rockman
19-11-2002, 23.03.04
Originally posted by Drizzt' son

Rokman aveva detto giusto in un topic (ma non ricordo quale) PSO è da 9 per uno che non lo ha mai provato e 8 (o era 7 boh) per noi.


7.



Ma per me può pure essere 5 non mi frega una mazza del gioco in se..

:love:

:confused:

Rockman
19-11-2002, 23.05.21
Originally posted by TheVicious
mi spiace ma questo non è che un casual gamer...ne più ne meno..

chi nella scelta di un gioco si appoggia esclusivamente al voto di una rivista o ha 12 anni, o porta ancora le buffalo ai piedi a va in giro osannando la sua piessedue nella sua compa(gnia) :)

Mah, io di recente come casual gamer sto vedendo più possessori di Gamecube o Xbox (più del secondo) che di PS2...
Ad ogni modo, credo che sia giusto riferirsi a una recensione per sapere qualcosa di un gioco. Dipende dall'autore, ovviamente...

Rockman
19-11-2002, 23.11.55
Originally posted by Drizzt' son


quelli di 12 anni con buffalo&CO. comprano il gioco che piace all'amico non leggono ste cose manco fanno testo se non ai per le SH visto che son loro che gli fan fare i soldi.. (essendo una cifra..)

Infatti. I casual gamer non sono quelli che comprano il gioco leggendo la recensione su rivista (se sanno che rivista comprare e cosa leggere, non sono più casual, non credete?). I casual gamer sono
1) quelli che comprano il gioco basandosi sulla cromia della cover;
2) quelli che comprano il gioco perché ce l'ha l'amico.
Come ha detto Drizzt, il gruppo 2) è ben più esteso...

funker
19-11-2002, 23.13.24
Originally posted by Remus Rockman
:confused:

Gli interessano le amicizie :)

Rockman
19-11-2002, 23.13.25
Originally posted by SUPPA
putroppo c'e' ancora troppa gente che si affida a codesta "critica"..oserei dire si lascia influenzare da tale "critica"...


E poi ci sono quelli che vanno contro la critica e/o i consigli seri solo ed esclusivamente per andare controcorrente e sentirsi originali.
Nevvero?

Rockman
19-11-2002, 23.14.16
Originally posted by funker
Gli interessano le amicizie :)

Ah.

FuocoDiSogno-AR
19-11-2002, 23.21.04
Ma, io l'ho sempre detto che PSO piu che RPG è una Chat 3D... eheh

SUPPA
20-11-2002, 00.35.06
Originally posted by Remus Rockman
E poi ci sono quelli che vanno contro la critica e/o i consigli seri solo ed esclusivamente per andare controcorrente e sentirsi originali.
Nevvero?

nope....semplicemente si va a gusti personali e ognuno sceglie quello che vuole.

Mai fatto cose per andare controcorrente e sentirmi originale...spiace che si pensi cosi'....è una mentalità che nn concepisco..ma nn sto a spiegari la mia..

Have Phun :birra:

Drizzt' son
20-11-2002, 00.44.56
Originally posted by funker
Gli interessano le amicizie :)

forse era più semplice capire questo del senso di una recensione ridicola..

Rockman
20-11-2002, 00.52.48
Originally posted by SUPPA
è una mentalità che nn concepisco..ma nn sto a spiegari la mia..

Have Phun :birra:

No, grazie. Già dato, purtroppo.

Rockman
20-11-2002, 00.54.01
Originally posted by Drizzt' son
forse era più semplice capire questo del senso di una recensione ridicola..

Però perché quando si parla con occhio critico di PSO si ricade sempre nel sentimentalismo? :brr: :brr: Mah...

SUPPA
20-11-2002, 00.58.21
Originally posted by Remus Rockman
No, grazie. Già dato, purtroppo.

non mi sembra....ma cmq non ne val la pena.

Rockman
20-11-2002, 00.59.27
Originally posted by SUPPA
ma cmq non ne val la pena.

Poco ma sicuro.

SUPPA
20-11-2002, 01.07.28
Originally posted by Remus Rockman
Poco ma sicuro.

su su ragazzo....un po' di autostima...non fa mai male.

divertiti.

torniamo IT vah.:rolleyes:

Rockman
20-11-2002, 01.09.08
Originally posted by SUPPA
su su ragazzo....un po' di autostima...non fa mai male.

divertiti.

torniamo IT vah.:rolleyes:

Che Noia™.

Drizzt' son
20-11-2002, 13.20.33
Originally posted by Remus Rockman
Però perché quando si parla con occhio critico di PSO si ricade sempre nel sentimentalismo? :brr: :brr: Mah...

perché per me PSO non è un gioco.. e se agli "esperti" (o quelli che così si ritengono) non piace non me ne frega un cazzo.

:hello:

Rockman
20-11-2002, 17.43.41
Originally posted by Drizzt' son
perché per me PSO non è un gioco.. e se agli "esperti" (o quelli che così si ritengono) non piace non me ne frega un cazzo.

:hello:

Non si era capito... :cool:

Il problema è che qua si voleva, si tentava, si cercava di parlare di PSO come gioco... :rolleyes: