PDA

Visualizza versione completa : Meglio...



spiccia
23-10-2002, 14.50.49
...una verità dolorosa o una bugia indolore???

tigrin
23-10-2002, 14.52.56
Dipende dal'argomento e dall'importanza che questo riveste.Inoltre dipende da quanto è importante per te l'altra persona.

hackboyz
23-10-2002, 14.54.58
dipende. non posso dire una regola generale ....

diciamo che a volte una bugia indolore è inevitabile :rolleyes:

Themis
23-10-2002, 14.55.41
Meglio la verità.
A volte si mente per non far soffrire qualcuno, sono le cosiddette bugie a fin di bene. Ma poi, presto o tardi, la verità esce fuori lo stesso, e allora fa ancora più male.

Hai un caso particolare?

hackboyz
23-10-2002, 14.59.13
Originally posted by Themis
Meglio la verità.
A volte si mente per non far soffrire qualcuno, sono le cosiddette bugie a fin di bene. Ma poi, presto o tardi, la verità esce fuori lo stesso, e allora fa ancora più male.

Hai un caso particolare?
beh facciamo un esempio. Un uomo e suo figlio hanno fatto un incidente. Il bambino è già morto. Il padre sta per morire e non c'è più niente da fare. In punto di morte chiede come sta suo figlio ?? Chi avrebbe il coraggio di dire la verità ??? :(

spiccia
23-10-2002, 15.07.55
Originally posted by Themis

Hai un caso particolare?

...ehmm beh in realtà la bugia servirebbe per far stare meglio qualcuno, ma cmq intendevo in generale...così instintivamente...

*Svevy*
23-10-2002, 15.09.00
beh in questo senso è mejo una bugia ma se per esempio un mio amico avesse una storia ke so lo farà soffrire è mejo aprirgli gli okki anke se può essere doloroso, xkè poi soffrirebbe di +

Hob Gadling
23-10-2002, 15.09.18
Originally posted by hackboyz
beh facciamo un esempio. Un uomo e suo figlio hanno fatto un incidente. Il bambino è già morto. Il padre sta per morire e non c'è più niente da fare. In punto di morte chiede come sta suo figlio ?? Chi avrebbe il coraggio di dire la verità ??? :(
Beh, questo è un caso limite... cmq credo che nella maggior parte dei casi sia meglio una bugia indolore. E poi tenere il segreto per sempre, non rivelarlo in seguito, magari per pulirsi la coscienza...

Themis
23-10-2002, 15.10.11
Originally posted by hackboyz
beh facciamo un esempio. Un uomo e suo figlio hanno fatto un incidente. Il bambino è già morto. Il padre sta per morire e non c'è più niente da fare. In punto di morte chiede come sta suo figlio ?? Chi avrebbe il coraggio di dire la verità ??? :(

Beh, in questo caso l'uomo non avrebbe la possibilità di scoprire la verità, e morirebbe sereno grazie a questa bugia. Penso che mentirei anch'io, ma è un caso particolarissimo.
Generalmente nella vita di tutti i giorni ci chiediamo se è il caso di mentire in condizioni meno "al limite" di quella del tuo esempio.

hackboyz
23-10-2002, 15.12.36
Originally posted by Themis
Beh, in questo caso l'uomo non avrebbe la possibilità di scoprire la verità, e morirebbe sereno grazie a questa bugia. Penso che mentirei anch'io, ma è un caso particolarissimo.
Generalmente nella vita di tutti i giorni ci chiediamo se è il caso di mentire in condizioni meno "al limite" di quella del tuo esempio.
beh allora si potrebbe dire questo: tendenzialmente dì sempre la verità ... usa il buon senso quando ti trovi in situazioni particolari. E' ovvio che dire la verità è meglio che mentire .... soprattutto in amore:rolleyes:

spiccia
23-10-2002, 15.17.28
...non sempre però ci si può affidare al buonsenso, credo sia meglio basarsi sulle conseguenze che porterebbe la rivelazione della verità dolorosa, anche se fa sempre male mentire alle persone a cui si vuole bene...poi per me è molto difficile... :angel2:

Themis
23-10-2002, 15.17.47
Originally posted by hackboyz
E' ovvio che dire la verità e meglio che mentire .... soprattutto in amore:rolleyes:

In effetti in amore forse è più difficile non considerare ogni caso come un'eccezione alla regola, per il fatto che si rischia molto dicendo la verità.
Però se è "A"more vale la pena.

Themis
23-10-2002, 15.21.29
Originally posted by spiccia
...non sempre però ci si può affidare al buonsenso, credo sia meglio basarsi sulle conseguenze che porterebbe la rivelazione della verità dolorosa, anche se fa sempre male mentire alle persone a cui si vuole bene...poi per me è molto difficile... :angel2:

Ma in pratica nel tuo caso quali pensi che sarebbero le conseguenze dicendo la verità? E cosa pensi che eviterai mentendo? E' difficile darti un consiglio, senza elementi pratici cui fare riferimento

spiccia
23-10-2002, 15.26.52
Originally posted by Themis
Ma in pratica nel tuo caso quali pensi che sarebbero le conseguenze dicendo la verità? E cosa pensi che eviterai mentendo? E' difficile darti un consiglio, senza elementi pratici cui fare riferimento

...si tratterebbe di proteggere una persona cara dalle cattiverie che gli sono state fatte da una persona a cui lei crede molto...
...io so la verità, ma lei è così felice che penso non mi crederebbe neanche...

The El-Dox
23-10-2002, 15.35.56
la verità sempre.

a volte nn sò se diko sul serio... :doubt:

*Svevy*
23-10-2002, 15.50.03
bisogna riconoscere quando è necessaria e quando è inutile...ci sono casi in cui dire la verità anke in modo brusco è indispensabile x proteggere le persone care, e volte ke x lo stesso motivo, è mejo dire una bugia...

Themis
23-10-2002, 16.16.09
Originally posted by spiccia
...si tratterebbe di proteggere una persona cara dalle cattiverie che gli sono state fatte da una persona a cui lei crede molto...
...io so la verità, ma lei è così felice che penso non mi crederebbe neanche...

In effetti forse dire la verità potrebbe non bastare a far aprire gli occhi alla persona alla quale vuoi bene. Ma magari non serve che tu dica niente. La prossima volta che questa persona macchina cattiverie, perchè lo farà, prova a coglierla con le mani nel sacco.
Fatti, non pugnette :evil:

;)

Erdamon
23-10-2002, 16.42.40
Verità dolorosa

elfebo
23-10-2002, 17.01.38
bugia...bugia.......alla fine ti resta solo quello, perche' ancora non si e' raggiunti quella maturita' nell'uomo che ci permette di analizzare SEMPRE e COMUNQUE le cose senza alcuna malignita'.
la bugia e' un ritardante della verita', per cui in quel momento puoi tastare il terreno, vedere cosa accade e poi eventualmente avere la mente pu' lucida per capire se e' il caso di dire la verita'.
Se non e' il caso, lascia perdere, certa gente preferisce essere coperta di mille felici bugie, piuttosto che una sola scottante verita'.
e poi con la bugia, sei sempre pronta a risanare la situazione ("..scusami....ti ho mentito ma volevo dirti che....")...con la verita' sparata tutta d'un botto, non si torna piu' indietro.:rolleyes:

fokker fw190a
23-10-2002, 17.05.05
io sono x la verità sempre,ma a volte,a seconda dei casi è meglio mentire;)

kakikoio
23-10-2002, 17.09.33
Originally posted by spiccia
...ehmm beh in realtà la bugia servirebbe per far stare meglio qualcuno, ma cmq intendevo in generale...così instintivamente...


Visto il mio birrascoso ambito famigliare mi sono mio malgrado abituato ha dire piccole bugie per restare traquillo almeno per un pò!
Ma purtroppo come dice la mia (influenzata ora) mamma le bugie hanno le gambe corte........lo sò è retorica questa (?) però le bugie fanno male creano casini e sono estremamente fragili.......quindi è meglio dire assolutamente sempre la verità.
Se la persona è intelligente magari rimarrà male o si sentirà tradito inizialmente ma poi capirà.............

spiccia
23-10-2002, 17.40.17
Originally posted by elfebo
e poi con la bugia, sei sempre pronta a risanare la situazione ("..scusami....ti ho mentito ma volevo dirti che....")...con la verita' sparata tutta d'un botto, non si torna piu' indietro.:rolleyes:

...veramente ho paura del contrario, magari quando la persona verrà a conoscenza della verità (...se ne verrà a conoscenza!), ce l'avrà con me perchè non gliene ho parlato...proprio io che sono sua amica... :rolleyes: :(

elfebo
23-10-2002, 17.43.11
Originally posted by spiccia
...veramente ho paura del contrario, magari quando la persona verrà a conoscenza della verità (...se ne verrà a conoscenza!), ce l'avrà con me perchè non gliene ho parlato...proprio io che sono sua amica... :rolleyes: :(

tu sai che lui fa le corna a lei, lei non lo sa ed e' felice di stare con lui...tu lo sai ma non vuoi dirglielo oppure il contrario????
roba cosi'??

se e' cosi' LA VERITA'.

altrimenti mantengo la mia tesi.:rolleyes:

spiccia
23-10-2002, 17.46.41
Originally posted by elfebo
tu sai che lui fa le corna a lei, lei non lo sa ed e' felice di stare con lui...tu lo sai ma non vuoi dirglielo oppure il contrario????
roba cosi'??

se e' cosi' LA VERITA'.

altrimenti mantengo la mia tesi.:rolleyes:

...è così! :(
...è così dura da dire...è proprio una brutta verità...e lei è convinta di aver trovato il ragazzo giusto... :(
...non saprei neanche trovare le parole giuste!
...e poi dicendo la verità inguaierei chi me l'ha detto a me... :rolleyes:

Themis
23-10-2002, 17.48.46
Originally posted by spiccia
...veramente ho paura del contrario, magari quando la persona verrà a conoscenza della verità (...se ne verrà a conoscenza!), ce l'avrà con me perchè non gliene ho parlato...proprio io che sono sua amica... :rolleyes: :(

Considerato il fatto che ti trovi presa in mezzo, penso che dovresti dire la verità. Magari sulle prime non sarai creduta, magari lei si arrabbierà pure con te, ma tu sarai a posto con te stessa. E poi quando scoprirà come stanno le cose, perchè succederà, si aggiusterà tutto, e capirà che di te ci si può fidare. Ti pare poco?

elfebo
23-10-2002, 17.50.57
Originally posted by spiccia
...è così! :(
...è così dura da dire...è proprio una brutta verità...e lei è convinta di aver trovato il ragazzo giusto... :(
...non saprei neanche trovare le parole giuste!
...e poi dicendo la verità inguaierei chi me l'ha detto a me... :rolleyes:

avevo capito subito..:cool:....ehm...:rolleyes:..:D

vabbo' allora, cominciamo dall'inizio.
cioe' no, arriviamo subito alla fine:
conosci i particolari?

invia una lettera anonima battuta al computer (cosi' la calligrafia non ti tradisce) con TUTTI i dettagli del tradimento, nomi, cognomi, riferimenti e fatti accaduti in modo che la ragazza in qustione capisca che non e' uno scherzo.
Metti sotto anche la frase :

"adesso non correre dal tuo ragazzo a sputtanargli tutto in faccia, altrimenti lui negherebbe mostruosamente e alla fine non scopriresti nulla, ma semplicemente comportati (cerca) come al solito e indaga pian piano....scoprirari quello che ho detto"

mi raccomando aggiungila sta frase oppure rischi solo di far casino e nulla di risolto.

p.s. e' l'unico modo ed e' stato gia' testato....funzionera'...:cool:...;)

spiccia
23-10-2002, 17.56.10
Originally posted by elfebo
avevo capito subito..:cool:....ehm...:rolleyes:..:D

vabbo' allora, cominciamo dall'inizio.
cioe' no, arriviamo subito alla fine:
conosci i particolari?

invia una lettera anonima battuta al computer (cosi' la calligrafia non ti tradisce) con TUTTI i dettagli del tradimento, nomi, cognomi, riferimenti e fatti accaduti in modo che la ragazza in qustione capisca che non e' uno scherzo.
Metti sotto anche la frase :

"adesso non correre dal tuo ragazzo a sputtanargli tutto in faccia, altrimenti lui negherebbe mostruosamente e alla fine non scopriresti nulla, ma semplicemente comportati (cerca) come al solito e indaga pian piano....scoprirari quello che ho detto"

mi raccomando aggiungila sta frase oppure rischi solo di far casino e nulla di risolto.

p.s. e' l'unico modo ed e' stato gia' testato....funzionera'...:cool:...;)

..ma è così informale, va a finire in questo modo che sarò io la stro... che sa la verità e non dice nulla e oltretutto gli creo questo mistero, la faccio impazzire e quella corre dal ragazzo a dirgli tutto lui nega e si fa sentire con chi sa la realtà o magari mi chiede se so qualcosa e io che faccio nego???
...che complicazioni...era meglio che nn lo sapevo ! :rolleyes:

Themis
23-10-2002, 18.03.49
Originally posted by spiccia
..ma è così informale, va a finire in questo modo che sarò io la stro... che sa la verità e non dice nulla e oltretutto gli creo questo mistero, la faccio impazzire e quella corre dal ragazzo a dirgli tutto lui nega e si fa sentire con chi sa la realtà o magari mi chiede se so qualcosa e io che faccio nego???
...che complicazioni...era meglio che nn lo sapevo ! :rolleyes:


Ti fidi al 200% di chi ha fatto la soffiata a te? Anche se è così indaga un po' per conto tuo, non sarà difficile scoprire se le cose stanno effettivamente come credi. Poi parla tu con la tua amica, e non nominare chi ti ha fatto la soffiata, ne tradiresti la fiducia.
Dì quello che hai scoperto tu, con un po' di tatto, vero.
Gli amici sono una cosa bella perchè ci si fida di loro, altrimenti a che serve.

tigrin
23-10-2002, 18.05.01
Non dirle niente.Mettile solo la classica pulce nell'orecchio.Fai in modo che inizi a indagare per conto suo e scopra la verità.Tu magari inizia a dire che dubiti del tipo,che non ti fidi di lui,e cose di 'sto genere.A volte la verità è meglio socprirla da soli.Tu cmq stalle vicina.

Raziel7
23-10-2002, 18.05.57
Originally posted by svevy90
beh in questo senso è mejo una bugia ma se per esempio un mio amico avesse una storia ke so lo farà soffrire è mejo aprirgli gli okki anke se può essere doloroso, xkè poi soffrirebbe di +


si in questo caso è inevitabile.....
Non c' è una regola precisa, se è per il bene di una persona allora sempre la verità, ma se è qualcos' altro dipende dall' argomento, dalla persona, e quanto può nuocere la bugia, per esempio la mia fid mi mente la uccido!:devil:

spiccia
23-10-2002, 18.17.27
Originally posted by Themis
Ti fidi al 200% di chi ha fatto la soffiata a te? Anche se è così indaga un po' per conto tuo, non sarà difficile scoprire se le cose stanno effettivamente come credi. Poi parla tu con la tua amica, e non nominare chi ti ha fatto la soffiata, ne tradiresti la fiducia.
Dì quello che hai scoperto tu, con un po' di tatto, vero.
Gli amici sono una cosa bella perchè ci si fida di loro, altrimenti a che serve.

...come faccio a dirle una cosa del genere senza dire chi me l'ha detto... :rolleyes: ...se faccio questo passo lo devo fare fermamente raccontando tutto senza limiti, ma facendo così rischio anche di far perdere l'amicizia della persona che mi ha confessato questa cosa con il "traditore"...
così se ho promesso di tenere il segreto (...prima di sapere la verità...) perdo l'amicizia del confessore e della tradita! :angel2:
Che cavolo!

Themis
23-10-2002, 18.22.21
Originally posted by spiccia
...come faccio a dirle una cosa del genere senza dire chi me l'ha detto... :rolleyes: ...se faccio questo passo lo devo fare fermamente raccontando tutto senza limiti, ma facendo così rischio anche di far perdere l'amicizia della persona che mi ha confessato questa cosa con il "traditore"...
così se ho promesso di tenere il segreto (...prima di sapere la verità...) perdo l'amicizia del confessore e della tradita! :angel2:
Che cavolo!

Ok, tu hai avuto una soffiata. Devi indagare per conto tuo tenendo conto della dritta che ti è stata data. Quando parlerai alla tua amica le dirai quello che hai scoperto tu, non dovrai per forza tirare in mezzo qualcun altro. In questo modo non tradirai la fiducia di chi ti ha fatto la confidenza, e avrai detto comunque la verità.

spiccia
23-10-2002, 18.30.55
Originally posted by Themis
Ok, tu hai avuto una soffiata. Devi indagare per conto tuo tenendo conto della dritta che ti è stata data. Quando parlerai alla tua amica le dirai quello che hai scoperto tu, non dovrai per forza tirare in mezzo qualcun altro. In questo modo non tradirai la fiducia di chi ti ha fatto la confidenza, e avrai detto comunque la verità.

...vedi il fattaccio è avvenuto durante un'uscita del sabato sera dove erano presenti silo alcune (poche) persone...se non lo sanno loro io come lo posso sapere...
....e poi mi fido al 100% della persona che me ne ha parlato...

DaNg3R
23-10-2002, 18.36.57
Originally posted by spiccia
...ehmm beh in realtà la bugia servirebbe per far stare meglio qualcuno, ma cmq intendevo in generale...così instintivamente...

Come hanno detto gli altri per decidere dipende dal caso xkè:
- la bugia se scopertà fa male :rolleyes:
- la verità a volte puor far male però è giusta

:cool: sorry nn poter dire d+ ma questo è un riassuntino del generale ma semi dicessi, magari in pm, il caso specifico ti potrei dire la risp giusta (spero :angel2: !).

kakikoio
24-10-2002, 09.32.46
[angry modo on]

Mostruosamente gli Spioni!!!!!!!!!!!!!
NN va bene pensavo fosse tutt'altro quando ho postato!!!!
Lavatene le mani voi ragazze vi dovete sempre fare i caxxi delle altre persone!!!
Questa situazione è già stata scritta..è una dramma di lacrime amare dove l'unico pugnalato è quello che interviene per salvare tutti.........in questo caso il paladino dal cuore puro è quello trafitto a morte dagli eventi.
Spiccia fatti i caxxi tuoi è meglio o nn te la cavereai mai.....pensa alla tua di pelle è moooolto meglio fidati.

[/Angry modo off]

spiccia
24-10-2002, 09.51.07
Originally posted by kakikoio
[angry modo on]

Mostruosamente gli Spioni!!!!!!!!!!!!!
NN va bene pensavo fosse tutt'altro quando ho postato!!!!
Lavatene le mani voi ragazze vi dovete sempre fare i caxxi delle altre persone!!!
Questa situazione è già stata scritta..è una dramma di lacrime amare dove l'unico pugnalato è quello che interviene per salvare tutti.........in questo caso il paladino dal cuore puro è quello trafitto a morte dagli eventi.
Spiccia fatti i caxxi tuoi è meglio o nn te la cavereai mai.....pensa alla tua di pelle è moooolto meglio fidati.

[/Angry modo off]

Tu cosa penseresti di un tuo amico che sa che la tua ragazza ti cornifica e non ti dice nulla, lasciandoti sognare che finalmente hai incontrato la tua anima gemella dopo varie delusioni... ????

kakikoio
24-10-2002, 10.07.22
Originally posted by spiccia
Tu cosa penseresti di un tuo amico che sa che la tua ragazza ti cornifica e non ti dice nulla, lasciandoti sognare che finalmente hai incontrato la tua anima gemella dopo varie delusioni... ????

Mi è già capitato con la mia prima ragazza.......tutti me lo hanno detto di gran premura.....bastardi che sona stati :angry: farsi i cazzi loro no eh?..........cmq pocochissime ore dopo lei mi ha detto che mi doveva parlare.....e me lo ha detto.......ho ascoltato impassibile....davanti ad un caffè......me lo ricordo ancora fuori pioveva la giornata era grigia e lei nelbel mezzo del bar è scoppiata in lacrime.......ma come già dissi in un'altro topo......lo perdonata perchè l'amavo corna o nn corna che mi frega? Devo perdere la donna che amo per un bacio?..........è quando ricapitò nuovamente che mi girarono le palle a turbina.......lì commisi l'errore che rimpiangerò per tutta la vitA.....preso da rabbia funesta l'ho l'asciata......:( .........grande cazzata.......immensa cazzata......se ami perdoni....ma io ero piccolo e idiota....ora mi rosico le mani......ma come si dice ogni lasciata è persa.......mai intromettersi tra due amanti!!!
In quel frangente il mio più caro amico l'ha fatto........la nostra amicizia è crollata perchè invece di consolarmi era contento perchè fianalemente ero nuovamente tutto suo......amicizia e amore viaggiano su sottili fili mooolto vicini..............

spiccia
24-10-2002, 10.17.23
Originally posted by kakikoio
Mi è già capitato con la mia prima ragazza.......tutti me lo hanno detto di gran premura.....bastardi che sona stati :angry: farsi i cazzi loro no eh?..........cmq pocochissime ore dopo lei mi ha detto che mi doveva parlare.....e me lo ha detto.......ho ascoltato impassibile....davanti ad un caffè......me lo ricordo ancora fuori pioveva la giornata era grigia e lei nelbel mezzo del bar è scoppiata in lacrime.......ma come già dissi in un'altro topo......lo perdonata perchè l'amavo corna o nn corna che mi frega? Devo perdere la donna che amo per un bacio?..........è quando ricapitò nuovamente che mi girarono le palle a turbina.......lì commisi l'errore che rimpiangerò per tutta la vitA.....preso da rabbia funesta l'ho l'asciata......:( .........grande cazzata.......immensa cazzata......se ami perdoni....ma io ero piccolo e idiota....ora mi rosico le mani......ma come si dice ogni lasciata è persa.......mai intromettersi tra due amanti!!!
In quel frangente il mio più caro amico l'ha fatto........la nostra amicizia è crollata perchè invece di consolarmi era contento perchè fianalemente ero nuovamente tutto suo......amicizia e amore viaggiano su sottili fili mooolto vicini..............

...io invece credo che se la mia amica sapesse che il mio ragazzo mi cornifica e non me lo dicesse mi inca**erei tremendamente...
E' forse per questo che ho deciso dopo una lunga riflessione che probabilmente gliene parlerò...magari gli spiego bene la situazione in cui mi trovo e cerco di non fargli fare nomi con il ragazzo per non mettere in mezzo chi nn c'entra...
Cmq nn è che ti capisco tanto...

MjKak
24-10-2002, 10.25.13
.......emh.........una terza scelta non c'è?



cmq è meglio una verità dolorosa

kakikoio
24-10-2002, 10.53.15
Originally posted by spiccia
Cmq nn è che ti capisco tanto...

Considera questo......la coppia essendo formata da due persone implica decisioni differenti che debbano essere successivamente plasmate da entrambi perchè coincidano un pochino con entrambi........nel tradimento è una sola persona che decide in segreto cosa fare.
Partendo da questo concetto ti dico che chi tradisce o nn ama più oppure è confuso.......nel primo caso scaricherà prima o poi l'altro....nel secondo caso rimarra zitto e se capirà che la persono con cui sta è veramente la persona giusta (perchè potrebbe nn essere malgrado la sua gentilezza) smetterà di fargli le corna e lo amerà.
Bisbigliando all'orecchio del tuo amico i tradimenti cosa credi che succederà?.....piuttosto parla con lei....ma nn con l'atteggiamento da "sei una troia e stai facendo male al mio amico!.." perchè solo il cornuto deve essere bollato come bastardo ed indifferente?....cosa ne sai che lui in inimità nn la tratti di merda e lei si sia stufata?.....(ok questo è solo un esmpio però cosa ne sai veramete?)
Pensaci qui hai sono un apossibilità prima di far scoppiare the Bomb!

spiccia
24-10-2002, 11.21.52
Originally posted by kakikoio
Considera questo......la coppia essendo formata da due persone implica decisioni differenti che debbano essere successivamente plasmate da entrambi perchè coincidano un pochino con entrambi........nel tradimento è una sola persona che decide in segreto cosa fare.
Partendo da questo concetto ti dico che chi tradisce o nn ama più oppure è confuso.......nel primo caso scaricherà prima o poi l'altro....nel secondo caso rimarra zitto e se capirà che la persono con cui sta è veramente la persona giusta (perchè potrebbe nn essere malgrado la sua gentilezza) smetterà di fargli le corna e lo amerà.
Bisbigliando all'orecchio del tuo amico i tradimenti cosa credi che succederà?.....piuttosto parla con lei....ma nn con l'atteggiamento da "sei una troia e stai facendo male al mio amico!.." perchè solo il cornuto deve essere bollato come bastardo ed indifferente?....cosa ne sai che lui in inimità nn la tratti di merda e lei si sia stufata?.....(ok questo è solo un esmpio però cosa ne sai veramete?)
Pensaci qui hai sono un apossibilità prima di far scoppiare the Bomb!

...allora intanto la mia amica è una lei e lo stron*o come al solito è un lui...
boh sarà forse solidarietà femminile, ma di per certo so che lei non si comporta male con lui e non meritava les cornas...
...un pò mi ci stai facendo riflettere, uffa avevo deciso e tu mi rimetti i dubbi amletici!...

kakikoio
24-10-2002, 11.28.10
Originally posted by spiccia
...allora intanto la mia amica è una lei e lo stron*o come al solito è un lui...
boh sarà forse solidarietà femminile, ma di per certo so che lei non si comporta male con lui e non meritava les cornas...
...un pò mi ci stai facendo riflettere, uffa avevo deciso e tu mi rimetti i dubbi amletici!...



----------->:devil:<------------hehehe....sono diabolico io........;)

MaGiKLauDe
24-10-2002, 13.48.38
in genere sulle questioni di reale importanza spiattello in faccia a chiunque la verità; nelle facezie sono un bugiardo irrecuperabili...

in ogni caso sappi ke. nel caso tu scelga la balla, prima o poi verrà a galla, il botto sarà decisamente più grande del previsto, e l'inkazzatura del turlupinato è inevitabile.

Themis
24-10-2002, 14.16.43
Originally posted by spiccia
...allora intanto la mia amica è una lei e lo stron*o come al solito è un lui...
boh sarà forse solidarietà femminile, ma di per certo so che lei non si comporta male con lui e non meritava les cornas...
...un pò mi ci stai facendo riflettere, uffa avevo deciso e tu mi rimetti i dubbi amletici!...

Guardando la cosa da un altro punto di vista: Tu in che rapporto sei con lui? E' un amico comune, lo conosci solo di vista, o che?
Perchè potresti anche provare a parlare con lui, o con qualche suo amico, per capire se lui è solo uno str***o cornificatore o se è solo confuso come dice Kakikoio.

spiccia
24-10-2002, 15.06.09
Originally posted by Themis
Guardando la cosa da un altro punto di vista: Tu in che rapporto sei con lui? E' un amico comune, lo conosci solo di vista, o che?
Perchè potresti anche provare a parlare con lui, o con qualche suo amico, per capire se lui è solo uno str***o cornificatore o se è solo confuso come dice Kakikoio.

...no lui lo conosco poco, non posso dire che sia un mio amico e ne tantomeno so se è str**zo o confuso...cmq secondo me se tradisci sei stronzo e basta! ;)

Jimmy Woodman
24-10-2002, 15.18.43
Originally posted by spiccia
...cmq secondo me se tradisci sei stronzo e basta! ;)

Non concordo....talvolta il tradimento è "meritato" o quantomeno si è fatto di tutto perchè dovesse accadere....ma con questo discorso forse vado OT.

Per rispondere al topic "verità o bugia?" dico che:

Il silenzio è d'oro!


:birra: :birra:

spiccia
24-10-2002, 15.20.38
Originally posted by Jimmy Woodman

Per rispondere al topic "verità o bugia?" dico che:

Il silenzio è d'oro!


:birra: :birra: [/B]

...continuate a confondermi... :rolleyes:

Jimmy Woodman
24-10-2002, 15.32.06
Originally posted by spiccia
...continuate a confondermi... :rolleyes:

A forza di sentire consigli, ti credo!

Segui il tuo istinto....sei sempre in tempo a pentirti.

:birra: :birra:

Themis
24-10-2002, 15.38.26
Originally posted by spiccia
...continuate a confondermi... :rolleyes:

Beh, JW l' omino di legno, si diletta con gli scacchi, quindi è plausibile che tenda a confondere le idee ;)

spiccia
24-10-2002, 15.39.45
Originally posted by Jimmy Woodman
A forza di sentire consigli, ti credo!

Segui il tuo istinto....sei sempre in tempo a pentirti.

:birra: :birra:

Il mio istinto mi sta dicendo in questo momento che è meglio rimandare a lunedì e non pensarci per qualche giorno, ma mi sembra una bastardata nn parlargliene proprio...

Themis
24-10-2002, 15.50.20
Allora, ricapitoliamo. Soluzioni possibili

stai zitta e stalle vicino
mettile la pulce nell' orecchio in modo che si insospettisca e indaghi per conto suo
dille la verità stando sul vago, ovvero senza fare nomi
dille tutto

:( direi che sei finita in un vespaio, è dura decidere quale sia la scelta giusta.

spiccia
24-10-2002, 15.56.54
Originally posted by Themis
Allora, ricapitoliamo. Soluzioni possibili

stai zitta e stalle vicino
mettile la pulce nell' orecchio in modo che si insospettisca e indaghi per conto suo
dille la verità stando sul vago, ovvero senza fare nomi
dille tutto

:( direi che sei finita in un vespaio, è dura decidere quale sia la scelta giusta.

...ma c'è una scelta giusta??? :(

Themis
24-10-2002, 16.04.30
Originally posted by spiccia
...ma c'è una scelta giusta??? :(

magari ce n'è più di una. ;)
Cerca di non tormentarti per questa storia, pensaci poco e serenamente. Poi andrà da sè.