PDA

Visualizza versione completa : libro di programmazione il pascal



dj3003
03-10-2002, 21.22.04
ciao raga ho da poco cominciato i corsi per la laurea in informatica
il prof di programmazione ci ha consigliato un libro di programmazione in pascal in inglese (molti dicono che sia anche difficile)

voi per caso conoscete qualche buon libro per principianti in italiano dato che è la prima volta che mi cimento in questa materia?????????

vi ringrazio ciao

follettomalefico
03-10-2002, 22.13.45
Scusa... ma... nella Laurea di Informatica... ti insegnano ancora quel caxxo di PASCAL???? :( :( :(


Ma che schifo... si aggiornino un po'...

dj3003
04-10-2002, 19.09.36
Originally posted by follettomalefico
Scusa... ma... nella Laurea di Informatica... ti insegnano ancora quel caxxo di PASCAL???? :( :( :(


Ma che schifo... si aggiornino un po'...


:( eh gia è quello che ho pensato pure io

comunque questo libro?????
ciao

Yoghi
04-10-2002, 21.36.05
il Pascal è un valido linguaggio :toh:
si proprio all'universita.... perche per insegnare gli algoritmi di base va benissimo! :p
i libri in inglese per chi sa la lingua è meglio... :angel2:
LIBRO (ita, molto completo) : IL GRANDE MANUALE DEL TURBO PASCAL 5.5 / 6.0 Jackson libri

Cepox
04-10-2002, 21.50.52
Si beh io il pascal l'ho fatto in terza superiore :D
Effettivamente il Pascal è uno dei migliori linguaggi per iniziare e capire la programmazione, però effettivamente all'Uni ci si aspetta di iniziare già da un livello superiore....boh

Xenah-TcA
09-10-2002, 10.43.03
Originally posted by Cepox
Si beh io il pascal l'ho fatto in terza superiore :D
Effettivamente il Pascal è uno dei migliori linguaggi per iniziare e capire la programmazione, però effettivamente all'Uni ci si aspetta di iniziare già da un livello superiore....boh

si anchi l'ho fatto in 3° e metà 4° poi siamo passati al delphi.
almeno a me all'uni hanno fatto studiare java

bejita
09-10-2002, 15.25.32
il pascal in laure in informatica?? di solito lo mettono nei corsi di informatica delle altre facoltà, in cui serve solo per far numero (in pratica non serve a nulla) come scienze ambientali ecc. :doubt:

WarFox
09-10-2002, 20.07.14
Imparare a programmare col Visual Basic è da suicidio, è un linguaggio molto molto cazzoso secondo me.

Io imparerei direttamente il C. magari si farebbe più fatica, ma si risparmia MOLTO tempo evitando di fare l'INUTILE pascal

follettomalefico
09-10-2002, 20.22.19
Originally posted by WarFox
Imparare a programmare col Visual Basic è da suicidio, è un linguaggio molto molto cazzoso secondo me.

Io imparerei direttamente il C. magari si farebbe più fatica, ma si risparmia MOLTO tempo evitando di fare l'INUTILE pascal

AHEM!!!!!!!!!

Io sono programmatore Visual Basic, fra le altre cose :)

E non è affatto un linguaggio scazzoso.
Fino alla v6 posso anche accettare che uno dica "non posso fare certe cose semplicemente" vero, si doveva fare tutto in Hardcore VB programming.

Ma la versione .net ha portato VB al livello di tutti gli altri linguaggi, dato che ora non ha nulla in meno di nulla.

By3 e nun maltrattateme più vb! ;D

WarFox
09-10-2002, 20.29.43
Hai malinteso.

Essendo meno rigido, le probabilità di fare confusione aumentano non poco. Per un newbie, intendo.

follettomalefico
09-10-2002, 21.20.23
Originally posted by WarFox
Hai malinteso.

Essendo meno rigido, le probabilità di fare confusione aumentano non poco. Per un newbie, intendo.

Beh io lo trovo molto più easy (fino alla v6, la .net è rigida quanto C++, Java et similia) dato che ci sono molte sintassi opzionali, parametri predefiniti, variabili "var", automatic variable casting e moltissime altre cose che lo rendono, appunto, easy, o meglio, BASIC :)


.Net è la manna dal cielo per chi non vuole scendere troppo nell'hardcore e poter fare comunque tutto: VB.Net è uguale agli altri linguaggi .Net, con tutte le caratteristiche (pochissime differenze). Ma al costo della "facilità" di linguaggio.


"If StatusWindows.Visible = False Then StatusWindows.Show"
E' un comando che, pur senza sapere nulla di VB, credo chiunque sappia l'inglese possa capire e replicare :D

Xenah-TcA
10-10-2002, 10.57.49
Originally posted by follettomalefico
Beh io lo trovo molto più easy (fino alla v6, la .net è rigida quanto C++, Java et similia) dato che ci sono molte sintassi opzionali, parametri predefiniti, variabili "var", automatic variable casting e moltissime altre cose che lo rendono, appunto, easy, o meglio, BASIC :)


.Net è la manna dal cielo per chi non vuole scendere troppo nell'hardcore e poter fare comunque tutto: VB.Net è uguale agli altri linguaggi .Net, con tutte le caratteristiche (pochissime differenze). Ma al costo della "facilità" di linguaggio.


"If StatusWindows.Visible = False Then StatusWindows.Show"
E' un comando che, pur senza sapere nulla di VB, credo chiunque sappia l'inglese possa capire e replicare :D

concordo con foll il c++ è una grandissima rottura, per fare delle cavolate ci metti mezz'ora, mentre il visual come il delphi è molto + intuitivo e semplice secondo un mio parere. resta il fatto che fare pascal all'uni è una presa per il culo

Yoghi
10-10-2002, 19.31.17
Alura Foll ha detto la sua e ora dico pure io la mia :D
Il Visual Basic è facile da programmare ma è vincolato molto (diciamola tutta :p) a windows... porta te l'applicativo di VB sotto Linux o altro SO... poi VB nn va bene per imparare le basi così come nn va bene il C++ ragazzi per imparare a programmare mica si deve per forza studiare un linguaggio OOP (ad/da oggetti) anzi è meglio che si parta da linguaggi propedeutici a imparare le basi (Es: Turbo Pascal, C) perchè per fare programmi fatti bene...(nn che nn si possano fare in metà tempo con VB eh!..acnhe se nn eccellenti)...tocca toccare con mano il proprio programma! Se impari su VB a programmare impari bene lo stesso ma trovi moolta difficoltà a passare a linguaggi di + alto livello come C++ & Java! e nn tutto si puo fare in VB... o si? spetta le dll le fa anche il VB? nhaaaaa solo OCX :p credo...sarà che lo uso poco...anzi a volte solo per fare le interfaccie dei mie prog. in C/C++...(le potrei fare con Visual C++...ma voglio tener attiva la praticita con + ambienti possibili :p) ok...direi di nn dover aggiungere altro se nn dire che il Tp fa schifo..siete voi che nn lo conoscete... si fa pure il 3d con isso... bha.... giovani d'oggi (siamo pronti a criticare tutto cio che ci capita e nn andiamo mai a fondo!)...

follettomalefico
10-10-2002, 19.49.54
Certo che puoi fare DLL con VB. ;)


Yoghi, il concetto è che con qualunque linguaggio puoi fare tutto, quindi, è ovvio che "con questo si può anche fare ciò", ma sinceramente è la flessibilità intrinseca del linguaggio che lo rende più o meno utile e potente.

Sul discorso di "non partire dalla OOP" posso essere d'accordo, cmq vedi, io capisco che se insegni programmazione alle medie Pascal può andare bene. Ma non lo concepisco all'università.

Vedi, io trovo che la scelta di portare Java come linguaggio di programmazione da insegnare è perfetto perchè tu puoi insegnare prima il linguaggio e la sintassi "fingendo" che non sia OOP, poi, passi ad insegnare tutte le possibilità e le estensioni e la vera potenza OOP.
Per questo è potente.
Anche con C si potrebbe fare, però non è OOP pura, quindi, perderesti qualcosa.

Pascal? Pascal NO.
Questo è il motivo per cui non mi piace. Manca di flessibilità. E all'università NON PUOI INSEGNARE PASCAL. Insegnate Java! C++! VB.Net! C#! Ma non linguaggi limitati a una sola cognizione di programmazione!

Yoghi
11-10-2002, 21.48.42
Ok ok ma se dici che con il pascal nn si fanno cose serie mi dispiace deluderti ma ci fanno hanno fatto pure i motori 3d... si 3d...vabbe..stile Quake che credi... :D cmq. per uno che si avvicina alla programmazione vedere cosè un ciclo in pascal oppure in C nn cambia molto... forse il Pascal si avvicina di più al metalinguaggio di programmazione... cmq. per imparare a programmare all'inizio nn bisogna vincolarsi ad un linguaggio ma ai concetti :p

follettomalefico
11-10-2002, 21.54.26
Infatti non ho detto quello, ripeto, con ogni linguaggio puoi farci di tutto, se vuoi ;)

Pascal si avvicinerà di più alla metaprogrammazione... solo perchè storicamente si è usato quello... ma vuoi mettere fare metaprogrammazione in VB che banalità sarebbe da imparare? :) ma non si fa, perchè VB storicamente non esiste, Pascal si...

Però, proprio a livello di concetti, Pascal è senza OOP, il che ti impedisce di estendere i concetti senza dover riformilare il linguaggio, non trovi? :D

pabex
11-10-2002, 22.11.36
Vedo ora il topic...

ma qui dento nessuno conosce Python? :(

Disdetta... è un linguaggio di programmazione FENOMENALE (provare per credere).. :D Ed ha anche una portabilità molto elevata essendo interpretato, inoltre è flessibilissimo e totalmente orientanto agli oggetti.

Non entro nel discorso VB perché non conosco l'ultima versione .NET essendomi fermato alla 6 (cmq è un linguaggio che apprezzo in fin dei conti anche se è arpionato perennemente a winzoz [ci credo è Microzoz :D])..

Per il discorso Pascal nelle scuole/uni.. siamo in Italia: è già troppo se ci riusciamo a connettere ad internet ;) (chi capisce capisce). E se alle superiori posso ancora capirlo (dato che il corpo docente, senza offesa per nessuno, non è proprio molto preparato :D :D) all'uni assolutamente no!

P.s. ma sto topic non è OT? :D :D

follettomalefico
11-10-2002, 23.03.36
Vero. Infatti dove sono andato io han, fortunatamente, fatto Java (e cmq l'anno prima avevan fatto C++, non molto different).

Cmq si è OT ma non ci sono forum adatti ad ospitarlo :)

Yoghi
11-10-2002, 23.29.54
Ok... forse alle superiori nn son preparati..ma all'uni??? :confused: nhaaaaaa io per ora ho fatto C/C++/Java questanno mi aspetta jsp,sql,javascript e tanto altro :D dubito che nn siano preparati..anzi...:niente!:

Python? si bello... lo famo al 4° anno noi :)