PDA

Visualizza versione completa : New Quest to Dungeon 3° edition!



kakikoio
24-09-2002, 10.56.54
Sono rimasto decisamente perplesso nella lettura del manuale dei MOstri!!!.......
Le descrizioni sono carine e fatte benino (già considero il M.dei Mostri della 2°edition fatto decisamente meglio)
NN capisco lperchè alcuni mostri nn abbiano caratteristiche e statistiche di gioco, come CA, etc.
Un esempio che posso portare è quel mostro avvolto nelle catene di tipo umanoide..........
Che cosa fa? quanto si muove quali attacchi riesce a fare in un round??????
Devo considerarlo come umano di classe x? o cosa?
Può essere un orco?.....oppure un elfo?
Poi altri mostri sono nelle stesse condizioni....ditemi voi!!!

Wyrmslayer
24-09-2002, 11.44.45
Mmmh, non credo di comprendere appieno il tuo problema :doubt:

Tutti i mostri hanno tutte le stat; quello a cui ti riferisci mi pare sia il Kyton, un Diavolo. Trovi le sue statistiche assieme a quelle degli altri Diavoli, all'inizio del paragrafo (la descrizione separata serve appunto a descriverne abitudini e àbilità di combattimento).

kakikoio
24-09-2002, 11.52.59
Originally posted by Wyrmslayer
Mmmh, non credo di comprendere appieno il tuo problema :doubt:

Tutti i mostri hanno tutte le stat; quello a cui ti riferisci mi pare sia il Kyton, un Diavolo. Trovi le sue statistiche assieme a quelle degli altri Diavoli, all'inizio del paragrafo (la descrizione separata serve appunto a descriverne abitudini e àbilità di combattimento).

Uhm....guarderò grazie!!!
Un'altra cosa ma i mostri da quello che ho capito possono avere delle classi tipo guerriero etc......
Quindi i loro dadi vita cambiano con la classe si sommano o mantengono i loro?
Poi ma CACCHIO i Goblin nn detestavano la luce? mi ricordo che nel dungeon della 2°edition nn potevano andare ingiro di giorno!!!
Eppure nella nuova descrizione nn lo trovato!!!!! mah!!!:confused:

Wyrmslayer
24-09-2002, 17.27.49
Si, i mostri possono avere delle classi; ovviamente é improbabile che un Cubo Gelatinoso abbia livelli o che un Goblin sia un Mago di 20° livello - la gestione di questo é lasciata al DM.

Nel caso in cui tu decida di dare livelli a un mostro é buona cosa, nella maggior parte dei casi, conservare i DV base (con il relativo Grado di Sfida) e aggiungere in seguito quelli garantiti dalla classe.

Se un Ogre Mage da 5D8 DV prendesse un livello da Stregone altrimenti andrebbe a 1D4, e converrai con me che ci sarebbe qualcosa che non quadra :)

La giusta procedura sarebbe aggiungere il D4 ai 5D8, aggiustando di conseguenza il suo GS (8 di base più 1 per il livello di Stregone).


Riguardo ai goblin che non temono più la luce, beh, già il loro stato attuale fa pietà... se poi li avessero anche fatti suscettibili alla luce allora sarebbero diventati dei mostri alguanto insulsi; nulla ti vieta, cmq, di applicare tale regola: tu se i il DM... ciò che tu vuoi, é.

Dagon
24-09-2002, 19.34.53
Ogni mostro ha una voce chiamata "avanzamento": se E SOLO SE c'è scritto "per classe di personaggio" allora vuol dire che puoi aumentarne il GS dandogli livelli di classe da guerriero, baba, o quello che vuoi.

Ancora: chiedi se il Kyton può essere orco o elfo e ti dico di no, perché NON è un template, cioè non è un qualcosa che si AGGIUNGE a un png (umanoide, in genere) già esistente, bensì un (credo) Esterno, cioè un mostrillo che ha QUELLE stat indicate.
PERO' hai anche scelto un esempio poco chiaro, purtroppo per te: infatti l'attacco con le catene (quello speciale, non quello base) non è spiegato bene (o almeno così mi pare di ricordare).

See Ya,
Dagon

ps per ogni ulteriore chiarimento vai su www.gdritalia.org/forum, ghghggh... PUBBLICITA' RRRRULEZ :angel2:

Wyrmslayer
24-09-2002, 21.00.05
Originally posted by Dagon
Ogni mostro ha una voce chiamata "avanzamento": se E SOLO SE c'è scritto "per classe di personaggio" allora vuol dire che puoi aumentarne il GS dandogli livelli di classe da guerriero, baba, o quello che vuoi.

Di questo non sarei tanto sicuro...

Il Manuale dei Mostri riporta la voce "per classe di personaggio" solo nei casi dove é altamente probabile (o certo, come nel caso dei Goblin) che il mostro relativo abbia livelli di classe; ciò non preclude affatto tale possibilità ad altre creature.
Non vedo perchè uno scheletro non possa conservare i livelli che aveva da vivo, per esempio (tipico scheletro guerriero), o perchè a una qualsiasi altra creatura umanoide o meno (Diavoli, Demoni, Celestiali, Slaad...) venga posto il veto ai livelli di classe.

Ci sono esempi di varie creature con livelli di classe anche in moduli e manuali ufficiali (al momento mi sovviene il Balor Stregone di 31° nell'Epic Level Handbook).


Ah, qual'é il problema con quel bellissimo diavolo che é il Kyton (azz, l'ho persino usato come mostro nel mio Dung di un torneo, tanto é simpatico :D )?

the matrix
24-09-2002, 23.12.15
a ma pare che si possano avanzare tutti, nn solo quelli con scritto "per classe di personaggio" però dovrei rivederlo:rolleyes:

Dagon
25-09-2002, 12.02.01
Io preferisco attenermi alla tabella delle prime pagine, che descrive le tipologie di avanzamento per ogni mostro con relativo aumento del GS. Poi, se volete dare un livello da chierico a un Pegaso fate pure :niente!:

kakikoio
25-09-2002, 12.52.15
Chiaro quello che mi avete detto quasi tutto....
Per il demonozzo lo riletto....tutto ok.
Per il resto le caratteristiche (che sono segnate sul manuale relative hai mostri ) dei mostri sono quelle medie della razza o specifiche del mostro?
Insomma portando l'esempio dei goblin (io adoro i Gob) contando il malus alla forza etc potrebbe avere cmq forza 16? o no?
Suppongo di si visto che di limiti razziali nn ne ho visti.......ma è anche vero che il manuale dei mostri della 3 edition sia decisamente un po impreciso!!!
E poi cacchio ma come si sono permessi hanno tolto i CAVALIERI DELLA MORTE??????:confused:

Wyrmslayer
25-09-2002, 13.44.35
Impreciso? E dove? :D

Cmq i Goblin hanno sempre un livello di classe; quello standard descritto sul Manuale dei Mostri é un Guerriero di 1° livello (come riportato nella descrizione generale).
Le statistiche riportate sono quelle relative al mostro medio di quel dato tipo; é ovviamente possibile modificare le caratteristiche fisiche di un mostro se si vuole creare qualcosa di speciale (tipo il capo di un'orda di Goblin, particolarmente grosso e forte).

Hehe, i Cavalieri della Morte ci sono, sul Manuale dei Mostri II, da poco uscito in inglese (che attendo con ansia, guh :D ).

http://www.wizards.com/dnd/images/mm2_gallery/88268_620_130.jpg

È lui o non é lui? Ma cerrRrrto che é lui! :roll3:

Dagon
25-09-2002, 14.09.31
Wyrm, ovviamente mi hai messo la pulce nell'orecchio e l'idea di dare livelli di classe a mostri che non hanno tale opzione comincia a farmi sghigniazzare di piacere al pensiero di cosa posso spedire in faccia ai miei pg :angel2:

Ho il mdm sotto mano: KYTON, danza delle catene: controlla tutte le catene entro 6m come azione standard; queste catene possono attaccare con la stessa efficacia del kyton.

Ecco: il pb, mi pare, è che il n° di attacchi dipende in modo imbarazzante da quante catene ci stanno in giro. Insomma: la cosa è inutile ovunque tranne in una ipotetica "base" kyton, dove la quantità esorbitante (credo: non ci sono mai stato...) di catene rende il posto un tantino pericoloso.
Allora, nn era meglio proporre un attacco speciale del tipo: il kyton può decidere quante catene adibire a difese e quante ad attacco, così facendo guadagna un attacco supplementare per ogni malus di -4 alla propria CA (fino ad un minimo di CA10), o anche di -2. Egli può anche rinunciare ad uno degli attacchi base per guadagnare un +4 alla CA, o un +2 nella seconda ipotesi. Ogni round, così, la CA del kyton varia da 10 a 18 e i suoi attacchi da un minimo di 1 ad un massimo di 4 (o, nel caso della seconda variante, da 1 a 6).
:cool:

Wyrmslayer
25-09-2002, 14.26.46
Originally posted by Dagon
Wyrm, ovviamente mi hai messo la pulce nell'orecchio e l'idea di dare livelli di classe a mostri che non hanno tale opzione comincia a farmi sghigniazzare di piacere al pensiero di cosa posso spedire in faccia ai miei pg :angel2:



Siiii, QUESTO é ragionare da DM :D :angel2:



Originally posted by Dagon


Ho il mdm sotto mano: KYTON, danza delle catene: controlla tutte le catene entro 6m come azione standard; queste catene possono attaccare con la stessa efficacia del kyton.

Ecco: il pb, mi pare, è che il n° di attacchi dipende in modo imbarazzante da quante catene ci stanno in giro. Insomma: la cosa è inutile ovunque tranne in una ipotetica "base" kyton, dove la quantità esorbitante (credo: non ci sono mai stato...) di catene rende il posto un tantino pericoloso.
Allora, nn era meglio proporre un attacco speciale del tipo: il kyton può decidere quante catene adibire a difese e quante ad attacco, così facendo guadagna un attacco supplementare per ogni malus di -4 alla propria CA (fino ad un minimo di CA10), o anche di -2. Egli può anche rinunciare ad uno degli attacchi base per guadagnare un +4 alla CA, o un +2 nella seconda ipotesi. Ogni round, così, la CA del kyton varia da 10 a 18 e i suoi attacchi da un minimo di 1 ad un massimo di 4 (o, nel caso della seconda variante, da 1 a 6).
:cool:

Beh, come ho detto ho usato dei Kyton in un Dungeon particolare, e ovviamente li ho messi in una stanza piena di catene appese al soffitto, piuttosto ampia e alta (di modo che potessero usare la loro abilità di arrampicata sulle catene in maniera tattica).
Sarebbe stato però improponibile valutare il numero e la distanza delle catene dai PG, dunque ho stabilito arbitrariamente che ogni giocatore é mediamente a portata di X catene (a dipendenza della densità delle stesse; in quel caso ho usato 4). In pratica, oltre agli attacchi normali, i Kyton potevano fare anche 4 attacchi bonus "a distanza" ad ogni giocatore presente nella stanza e a 6 metri dagli stessi.
L'idea delle catene difensive é simpatica; un Kyton in corpo a corpo con un nemico all'interno di tale luogo godrebbe sempre e ancora delle quattro catenate gratuite, che al posto di attaccare potrebbero essere adibite all'uso difensivo, con un'azione di "Aiutare un altro" (ogni catena che colpisce una CA di 10 conferirebbe un bonus di +2 alla CA o un bonus di +2 a colpire a beneficio del Kyton).

Può anche essere introdotta la regola del Kyton che si "denuda" per utilizzare in attacco le catene solitamente adibite ad armatura, da te descritta, che non mi pare affatto male :)

kakikoio
26-09-2002, 09.42.55
Spam inutile nn starò ad aprire un'altro topo per postare la mia prima campagna con la 3°edition.

Atto primo.

Il paladino e lo stregone dopo aver lasciato i loro ripettivi maestri con l'ordine di raggiungere il Ducato di Askar, s'imbattono sulla strada verso il castello del duca, che costeggia una foresta, una plovera donna gravemente ferita.
Il primo che nota la povera donna è lo stregone, che richiamata l'attenzione anche del paladino si prodiga nel tentativo di curare la donna. Purtroppo si accorge presto ch ele sue doti d'erborista nn gli saranno sufficienti per salvare la poveretta, quindi qui interviene il paladino che con le sue potenti magie cura la donna (usa imposizione delle mani n.d.r.)
La donna si riprende quasi subito, ringrazia il prode paladino e si presenta come Diana tutrice della figlia del duca Askar ( il dicato ha lo stesso onome del duca)sia lo stregone che il paladino rimangono stupeffati da quest arivelazione e chiedo cosa sia succeso alla donna come mai fosse così gravemente ferita.
La tutrice incomincia ha raccontare la sua storia. Narra del giorno prima durante una splendida giornata di sole lai e la figlia del duca fossero uscite per cavalcare, verso il pomeriggio inoltrato quando si erano decise ad intraprendere la strada del ritorno, un serpente aveva spaventato il suo cavallo, che messo un zoccolo in fallo era caduto, disarcionandola lei dalla sella e azzoppandosi lui.
to be continued......