PDA

Visualizza versione completa : ATTENZIONE post lunghissimo e noioso



Samivil
06-09-2002, 15.25.29
LE SCUSE:

Non è colpa mia. Volevo non postarlo ma il master ha cominciato con le telefonate minatorie serali).
Presento dunque la sessione che ha calmato la nostra astinenza D&Distica dopo 3 mesi di pausa,ha lievemente incrinato la salute mentale del master e ha dimostrato le nostre doti strategiche e intellettive...un branco di capre di montagna.

Samivil
06-09-2002, 15.29.53
Prima di leggere preciso che il "noi" della narrazione si riferisce a un enorme gruppo composto da:

-Horat (necromante umano)
-Inniscor (ranger mezzelfo) e il suo Ghepardo Milleusi
-Faelar (mago elfo kamikaze) e il suo Rospo Esteticamente Poco Apprezzato
-Tenwise (guerriero halfling con spadone a due mani)
-Thersos (chierico umano di lathander)
-un umano ancora innominato (ladro/monaco,mi pare...)-ovvero un nuovo giocatore inserito di peso nel gruppo all' ultimo secondo perchè il master aveva previsto la presenza di un ladro

Mentre conduciamo indagini per individuare ed estirpare un misterioso culto malvagio che reca danni alle colture di un villaggio veniamo presi di sorpresa e addormentati da un uomo misterioso.
Ci risvegliamo privi di oggetti, armi e famigli in una segreta e ,dopo aver bruciato le corde che ci legano usando una torcia appesa al muro (con acrobazie al limite del porno spinto) e legato una guardia ci avviamo alla scoperta del vasto mondo con incomparabile astuzia e tattica.

(In realtà vaghiamo tutti per la segreta in fila indiana fingendoci prigionieri guidati dal necromante travestito da guardia....che piano plausibile,a ripensarci...:rolleyes:)

Decidiamo di non tentare nemmeno di liberare altri prigionieri x non tirarci dietro peso innocente e inutile,rinunciando anche a liberare i due prigionieri in particolare che il master ci fa notare.(e qui il DM ha cominciato a sudare freddo e bestemmiare tra i denti...)

In una stanza troviamo i famigli e varie armi,tra cui le nostre,un pugnale decorato,armi con simboli incisi e una mazza con il simbolo di Selune (breve dibattito su cosa farne-si saccheggia? Si lascia lì? alla fine si lascia lì praticamente tutto...che bravi bambini :angel2:)

Torniamo indietro per il corridoio di prima e,sentendo dei passi,ci fiondiamo in una porta a casaccio,e in quella che si rivela essere una stanzona piena di libri su degli scaffali.Abbiamo però poco tempo di guardarci attorno,perchè un essere invisibile apre la porta e risponde con una palla di fuoco ai nostri tentativi di farlo secco (...e il DM continua a imprecare sottovoce contro la nostra stupidità...).Dopo averci massacrati se ne va,e noi....scappiamo? No. Dimentichi dei passi e resi giulivi da cotanta libraria scoperta cominciamo a frugare allegri fra gli scaffali in cerca di cosine interessanti (con il solo Ragionevole Ranger che con flebile vocina ci ricorda che teoricamente saremmo ancora in pericolo,ma tant'è...).

Fortunatamente il necromante nota un librone tutto nero e lo prende in mano (ovviamente facendo scattare una trappola avvelenata così,tanto per rallegrarsi la vita),scoprendo un buco nel muro,nel quale infila prontamente una manina,scoprendo una leva che apre un passaggio segreto.

Proprio mentre il mago e le guardie fanno il loro ingresso trionfale nella stanza noi ci fiondiamo tutti nel tunnel....a parte il mago elfo che,logicamente,decide di rimanere indietro a lanciare frecce....solo dopo la prima freccia acida di Melf capisce che forse non è il caso e si unisce a noi nella fuga (la seconda lo beccherà dopo pochi passi) :D :D

A metà tunnel,all' improvviso,l' incoscienza: " 'Sto mago mi ha rotto le palle!" dichiara baldanzoso il ranger...è l' inizio della ribellione.Partiamo in dirompente carica (in fila per due se no non ci si sta),abbattiamo le guardie che ci avevano seguiti e arriviamo a poca distanza dal mago,che ha fatto "immagine speculare".

Il ranger gli aizza contro il Ghepardo,che fallisce il tiro per colpire e si stampa al muro

Entriamo nella stanza e attacchiamo un paio di immagini a caso con poco successo prima che il mago (presumibilmente annoiato) scompaia e se ne vada.

(dietro lo schermo il DM emette suoni inarticolati)

Demoralizzati e confusi rinunciamo a seguirlo,e ci riincamminiamo per il tunnel,nel quale schiacciamo un paio di ragnetti (che regalano al necromante la seconda dose di veleno della giornata)...e la sessione finisce.

LE FRASI PIU RAPPRESENTATIVE DELLA SESSIONE

(il master tira furiosamente i dadi dietro lo schermo con aria incaxatissima)

IO-Che fai?
DM- (ci fulmina con lo sguardo) CREO le guardie perchè non era MINIMAMENTE previsto che le incontraste!

FAELAR/ALBERTO--Master,tiro una freccia! (...questa la capirà solo Alton,temo...)

è tutto...come al solito integrerà l' integerrimo DM
:rolleyes:

BlackLinX
06-09-2002, 15.35.56
buono buono :D

siete quasi lollosi come noi! :D

L'ultima volta contro l'Ankheg, il bardo viene catturato dagli artigli della bestia che quasi lo tranciano a metà ... che risate immaginarsi il bardo col sangue alla bocca chiamare Luthien (la Paladina) "per pietà" :evil:

MASTER bastèrd inside

Alton di Armida
06-09-2002, 16.07.56
no, ma vi rendete conto???
io ho progettato tutta la fortezza e loro se ne scappano dalle segrete x grazia ricevuta (cmq nn siete ancora fuori :evil: ).

cmq nn vi ha raccontato il xkè è arrivato il mago.
erano davanti alla porta della libreria, il ladro fa check sulle trappole con un risultato di 18, ke nn basta x nessuna trappola.
io dico "nn c'è nulla" e allora loro "ah, bene, andiamo, nn ci sono trappole".
nel frattempo aprono la porta e la trappola di "allarme" scatta e fa arrivare il mago (ke sborone come faelar, decide di nn portare subito guardie, ma dice "ci penso io, ci penso!!!)

x la cronaca, la palla di fuoco vi avrebbe praticamente uccisi tutti, forse solo il ranger sarebbe sopravvissuto, dovreste pregarmi e ringraziarmi xkè ho "leggermente" diminuito i danni...

ma il bello è ke loro n volevano liberare i prigionieri dicendo:" metti ke è un equivocoe in realtà sono cattivi e noi siamo prigionieri dei buoni ke ci han catturato x sbaglio...", xò quando il mago gli ha attaccati hanno sprecato tempo a kiedergli "ki sei?" (!!!!!!!!), dopo ke gli aveva tirato la palla di fuoco.
alla risposta "voi prigionieri siete scappati" hanno capito ke forse nn era un equivoco.....

poi, spiega xkè avete lasciato lì oggetti; loro volevano prenderli, ma poi hanno pensato: no, dato ke c'è il simbolo di selune, torniamo indietro e liberiamo, cosa ke puntualmente poi NON hanno fatto...

ogni tanto mi viene voglia di nn fare niente x questi ingrati :D

cmq ora voglio vedere il mitico umano/monaco (o cosa deciderà di essere) cosa farà, se lui e faeran fanno casino come la scorsa volta finisce ke compaiono un solar e un balor ciascuno e giocano ai dadi ki li deve uccidere :evil:

x Samivil: ALBERTO:"Master, faccio prova di ascoltare, osservare, cercare!"
Io: "NO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! NN PUOI CERCARE TRAPPOLE COMPLICATE!!!!!!" :D

ciauz:D:hello:

BlackLinX
06-09-2002, 16.14.31
Originally posted by Alton di Armida
no, ma vi rendete conto???
io ho progettato tutta la fortezza e loro se ne scappano dalle segrete x grazia ricevuta (cmq nn siete ancora fuori :evil: ).

Brutto lavoro il nostro!


Originally posted by Alton di Armida
cmq nn vi ha raccontato il xkè è arrivato il mago.
erano davanti alla porta della libreria, il ladro fa check sulle trappole con un risultato di 18, ke nn basta x nessuna trappola.
io dico "nn c'è nulla" e allora loro "ah, bene, andiamo, nn ci sono trappole".


LOL!!!!!!!!!!!!!!!!! Un classico!!! :D


Originally posted by Alton di Armida

x Samivil: ALBERTO:"Master, faccio prova di ascoltare, osservare, cercare!"
Io: "NO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! NN PUOI CERCARE TRAPPOLE COMPLICATE!!!!!!" :D


HEHE, le idee dei giocatori ... :p

Alton di Armida
06-09-2002, 16.17.22
Originally posted by BlackLinX


HEHE, le idee dei giocatori ... :p

no, ho scritto in maiuscolo xkè era la 25° volta ke mi kiedeva di fare prove di osservare/ascoltare!!!!!!!!

the matrix
06-09-2002, 16.55.16
lollosi come noi, pensate un giorno, durante lo svolgimento di una sessione ci troviamo difronte ad una parete rocciosa (dovevamo raggiungere un dungeon, cmq..), pensiamo bisogna scalarla!
premetto il party era: un mago/ladro thiefling(io), un nano chierico, un druido, ranger mezzelfo, mago elfo(master).
io mi lancio movimenti di ragno, lo lancio pure sul chiero inscatolato nella sua corazza e saliamo tranquilli, così come l'altro mago, il druido ha paura di cadere ne vuoto e pensa di affidarsi alle abilità del ranger, si trasforma in topo e entra nella tasca dell'elfo, il quale comincia a scalare, ma fallisce una prova e cade (capita) spiaccicando il povero driudo con il suo peso (trasformarsi in falco no eh???)
stessa sessione, poco più avanti: ci troviamo in un bosco molto fitto dobbiamo raggiungerel'abitazione di un vecchio, diciamo al druido di andare in esplorazione, sitrasforma in falco e comincia a volare, viene attaccato però da aquile, che difendono il loro territorio, il driuido si nasconde tra i rami e perde l'orientamento; poco dopo ricomincia a volare e trova la casa del vecchio, arrivato lì nn pensa di venirci a chiamare e perde tempo, dopo un pò la folgorazione, "torno indietro!" deve fare una prova di orientarsi percgè nn sa bene dove si trova, fallisce!:toh: , scontina a volare e.....pof, si ritrasforma in uomo e cade rovinosamente tra gli alberi!

conclusione: l druido si è perso, il gruppo si è perso, grazie al druido.

PS alla fine siamo comunque riusciti a raggiungere la casa.