PDA

Visualizza versione completa : vediamo se funzia



The El-Dox
01-09-2002, 16.23.35
vediamo ki mi sa aiutare. io devo fare le kover per un promo di un CD audio. ho le foto e le devo scannare per poi editarle kon il photoshop 7 (almeno tagliare kuello ke nn mi serve e le skritte e skurirle un pò).

-ora a ke risoluzione le skanno?
-esiste un editor per le foto più immediato del photoshop, magari specifiko per il mio problema?

WarFox
01-09-2002, 16.28.48
Paint Shop Pro 7 è molto più user-friendly! Prova ad usare quello...anche se Photoshop sicuramente offre di più

aristotelis
01-09-2002, 16.30.05
Ciao a tutti!

Visto che devo stampare ti consiglio di scansionare a 300dpi
tu setta i dpi e la grandezza in cm. poi i pixel saranno creati in automatico

Photoshop 7 credo che sia il miglior programma per fotoritocco.

ciaooo

Alan
01-09-2002, 16.31.28
Per la risoluzione dipende cosa ci vuoi fare, per ritagliare, usa la maschera di livello di photoshop 7 (o anche gli strumenti di selezione, dipende cosa devi tagliare).
Ciaoz

Mischa
01-09-2002, 18.45.52
bravo el, mi hai fatto venire qualche dubbio, quindi chiedo, a proposito di dpi: che cambia? cioè, in teoria più sono meglio è la definizione, o no? qual è il limite oltre il quale non si apprezza differenza? voglio dire: se scansiono a 1200 invece che 600 o 300, ho un'immagine più "pulita" su cui lavorare, anche se più pesante, o cambia nulla? sto lavorando da secoli su un catalogo, e mi farebbe comodo saperlo, visto che anche solo qualche k in più fa comodo, ma non voglio perdere troppo.

altra domanda, sempre relativa alla qualità immagine:
com'è che ogni volta che in photoshop salvo una copia del jpg su cui lavoro, diventa peggio? come faccio a evitare che l'immagine perda definizione, senza andare a dare qualità altissima, pena peso spaventoso? a volte ci lavoro ore sopra, se non salvassi ogni tanto, rischierei di perdere tutto, ma scazza.

aristotelis
01-09-2002, 19.10.44
ciao Mischa

300 dpi è lo std per la stampa. Se vuoi il massimo della definizione potresti fare cosi. scansioni al massimo delle possibilità del tuo scanner (o quasi) e poi riporti a 300 dpi dentro photoshop e ci lavori.

Jpg è un formato che perde informazioni per comprimere. Il che si traduce che ogni volta che tu salvi anche in qualità 10 un immagine perdi qualcosina... dopo 10 salvataggi la tua immagine ha perso un bel po di definizione. Potresti salvare in PNG che è un formato di compressione 32bit che però non perde informazioni (lossless). Sicuramente pesa di più che il jpg ma è un buon compromesso

Mischa
01-09-2002, 19.22.43
hm, thx, sì, ha senso: in effetti a fare così andrebbe bene, perché ci lavoro e salvo quanto e come voglio, e poi alla fine salvo una sola volta in jpg la copia definitiva, e cancello il png, per poi crearne un altro per un nuovo file, e via dicendo.

follettomalefico
01-09-2002, 20.04.58
Personalmente trovo il formato PSD molto completo. Tengo sempre questo genere di matrici. Gli output (GIF, JPG, PNG -Portable Network Graphic-, TIFF o altro) dipendono poi da COSA dovrò fare :)

E ovviamente, lavoro su PSD e sparo fuori in altri formati se serve, per poi tornare al PSD ogni qualvolta sia necessario un edit.

Per il resto, 300 dpi (Dot Per Inch, punti per pollice) è una definizione buona per la stampa... per la scansione dipende a quanto vuoi lavorarci: se pensi di lavorare a 300, io scansionerei sempre a poco più, tipo 340-400 in modo che poi ridimensionando prima di lavorare elimina un po' di eventuali e possibili "impurità".

Faccio però notare che se la scansione è una foto non ci sono quasi problemi ad aumentare la risoluzione di acquisizione. Mentre se sono opere "già" stampate (riviste, pubblicità) un aumento della risoluzione rischia di fare notare i singoli "pixel" derivanti dalla tecnica di stampaggio, in questi casi è meglio una acquisizione in sottorisoluzione poi aumentata che con un antialiasing/blur viene meglio che scansionare ad alta risoluzione.

Mischa
01-09-2002, 20.14.08
azz, quindi fammi capire: se io devo scansionare invece che una foto grande, una foto di strumenti molto piccoli (grandezza dell'ordine dei decimi di millimetro), e devo ottenere un risultato il più fedele possibile ovviamente per i dettagli, mi conviene a questo punto scannerizzare a 300 o meno ancora, e poi portarlo a definizione superiore solo dopo? il psd lo escludo, per un motivo - spazio, ho già provato, ma sono di gran lunga troppo pesanti per le mie risorse attuali - potrò permettermeli solo con un nuovo hd

follettomalefico
01-09-2002, 20.23.57
Il fatto della risoluzione della scansione non dipende dalle dimensioni della foto o da cosa devi scansionare, ma da cosa devi farci E da COSA stai scansionando.

Le stampe, hanno una tecnica che non è precisa: guarda da vicino un cartellone pubblicitario: riesci a vedere la quadricromia della stampa, "pixel" a "pixel"... quindi, per scansionare una rivista, devi farlo in "sottomisura" in modo che non si notino i singoli "pixel" della stampa.

La foto non ha tale problema perchè è una foto, e la sua risoluzione è "fotografica" e quindi altissima :)


Il PNG è un formato sottovalutato (anche da me stesso hehehe) ma molto valido:
http://www.libpng.org/pub/png/
Come già detto è: LOSSLESS, COMPRESSO, e fino a 16 milioni di colori. Inoltre FREE (si, se non lo sapeste, GIF è una licenza registrata compuserve, se non erro). Unico difetto: non supporta animazioni.

Knudson
01-09-2002, 22.22.41
io per fare i taglia copia incolla uso ancora paint...

Yoghi
01-09-2002, 23.19.33
Originally posted by follettomalefico
Unico difetto: non supporta animazioni.

sei sicuro? :rolleyes: è appena stato sfornato un nuovo PNG (insomma è stato raffinato PNG è sempre PNG) con trasparenza e animazione! :cool: a breve lo vedremo usato nei programmi di grafica 2d! (tipo Photoshop 8 etc etc)

follettomalefico
01-09-2002, 23.47.53
Beh, trasparenza già c'è... ho letto poco fa il Whitepaper PNG e dice che non supporta animazioni... cmq... che dire... MEGLIO! :D

Yoghi
01-09-2002, 23.54.39
Originally posted by follettomalefico
Beh, trasparenza già c'è... ho letto poco fa il Whitepaper PNG e dice che non supporta animazioni... cmq... che dire... MEGLIO! :D

si effettivamente questo delle animazioni è in fase di siluppo! :O ma son gia a buon punto!

Alan
02-09-2002, 00.33.03
Mhmm... non mi son mai interessato a questo tipo di "operazioni", quidni chiedo; se io ho una foto di e la devo scannerizzare (per farne una textures in un video gioco).
Come dovrei fare per far si, che in photoshop sia visualizzata al meglio (contando magari che dovrei farla a 256 x 256 pixel una volta finita).
Ciaoz

follettomalefico
02-09-2002, 00.35.14
Se è foto foto, max res (dpi, anche 600 se lo scanner lo fa) e poi riduci... l'algoritmo di riduzione di photoshop è molto buono :)

Mischa
02-09-2002, 05.24.24
hm, il 256*256 a me capita come formato esclusivamente in pcx, in pratica. unica cosa che ho notato, visto che lì della qualità mi frega assai, è che diventa molto più luminoso - quindi bisogna scurire l'img prima di salvarla, tutto lì, per renderla al meglio. sempre se parliamo solo di formato/dimensioni. che io sappia, per salvare textures il pcx va bene, quindi l'idea dovrebbe essere quella.

*edit* più che dovrebbe, potrebbe: parlo solo per quel che so, che è decisamente poco.

The El-Dox
03-09-2002, 02.45.55
Originally posted by aristotelis
Ciao a tutti!

Visto che devo stampare ti consiglio di scansionare a 300dpi
tu setta i dpi e la grandezza in cm. poi i pixel saranno creati in automatico

d'akkordo, ma konverrai kon me ke magari alkune parti della foto saranno da eliminare kome partikolari indesiderati ecc.
kuindi io kome kazzo faccio? la prendo a 20cm invece di kessò 16?

follettomalefico
03-09-2002, 12.48.24
Originally posted by The El-DoX
d'akkordo, ma konverrai kon me ke magari alkune parti della foto saranno da eliminare kome partikolari indesiderati ecc.
kuindi io kome kazzo faccio? la prendo a 20cm invece di kessò 16?

Come ti ho detto sopra alzi i DPI... e poi hai "spazio" per correggere :)