PDA

Visualizza versione completa : G8, le parole che non ci han detto...



MaGiKLauDe
21-07-2002, 20.07.31
ieri sera girando in macchina, il radiogiornale di radio popolare ha diffuso la notizia secondo la quale in serata la polizia, adducendo come pretesto la falsa notizia di vetrine rotte, abbia caricato senza motivo il corteo di Inmensa, già bloccato da ore a brignole...

oggi nessun tg ne ha anche lontanamente accennato... 'azzo...

fokker fw190a
21-07-2002, 20.13.10
Originally posted by MaGiKLauDe
ieri sera girando in macchina, il radiogiornale di radio popolare ha diffuso la notizia secondo la quale in serata la polizia, adducendo come pretesto la falsa notizia di vetrine rotte, abbia caricato senza motivo il corteo di Inmensa, già bloccato da ore a brignole...

oggi nessun tg ne ha anche lontanamente accennato... 'azzo...
mah a brignole c'erano un gruppo di esaltati che hanno fatto un pò di casino però non credo che la polizia abbia caricato adirittura il corteo,queste sono le notizie ripoertate dal tg3 liguria

Ales{s}andro
21-07-2002, 21.29.19
Originally posted by MaGiKLauDe
ieri sera girando in macchina, il radiogiornale di radio popolare ha diffuso la notizia secondo la quale in serata la polizia, adducendo come pretesto la falsa notizia di vetrine rotte, abbia caricato senza motivo il corteo di Inmensa, già bloccato da ore a brignole...

oggi nessun tg ne ha anche lontanamente accennato... 'azzo...

che palle dopo un anno ancora si parla di g8 manco fosse scoppiata una bomba nucleare..........che schifo alle 19 di ieri ci sono stati 8 morti nel deragliamento del treno in Sicilia nessuna edizione straordinaria i tg erano troppo occupati a parlare di sto caxxo di g8 e degli "eventi di Genova" dell'anno scorso.......che schifo..........e già infatti 8 persone morte non sono importanti per loro è molto + importante il g8.......vergogna....

X - M
21-07-2002, 22.07.26
Originally posted by Ales{s}andro


che palle dopo un anno ancora si parla di g8 manco fosse scoppiata una bomba nucleare..........che schifo alle 19 di ieri ci sono stati 8 morti nel deragliamento del treno in Sicilia nessuna edizione straordinaria i tg erano troppo occupati a parlare di sto caxxo di g8 e degli "eventi di Genova" dell'anno scorso.......che schifo..........e già infatti 8 persone morte non sono importanti per loro è molto + importante il g8.......vergogna.... Hai ragione: sto G8 ha veramente rotto i coglioni.

blamecanada
21-07-2002, 22.26.53
Originally posted by X - M
Hai ragione: sto G8 ha veramente rotto i coglioni.

quoto :mad2:

col.max.r
21-07-2002, 22.46.23
idem

Ray McCoy
22-07-2002, 00.54.51
Originally posted by Ales{s}andro
che schifo alle 19 di ieri ci sono stati 8 morti nel deragliamento del treno in Sicilia nessuna edizione straordinaria i tg erano troppo occupati a parlare di sto caxxo di g8 e degli "eventi di Genova" dell'anno scorso......

Veramente i telegiornali che ho visto io hanno tutti parlato prima del treno deragliato, e poi della ricorrenza dei Fatti di Genova...

Edizione straordinaria? Nell'ultimo anno ci sono state due edizioni straordinarie nei telegiornali. L'11 settembre, e per l'omicidio di Biagi, col ritorno delle BR. In un paese come il nostro dove i reni deragliavano come se niente fosse, non la vedo una notizia straordinaria. Brutta e deprimente sì, ma non così fuori dalla norma.

Ray McCoy
22-07-2002, 00.58.05
Originally posted by MaGiKLauDe
ieri sera girando in macchina, il radiogiornale di radio popolare ha diffuso la notizia secondo la quale in serata la polizia, adducendo come pretesto la falsa notizia di vetrine rotte, abbia caricato senza motivo il corteo di Inmensa, già bloccato da ore a brignole...

No no, non è successo nulla. Un gruppo di anarchici (una quindicina) sono usciti dal corteo e si son messi a correre qua e là, ma nulla di più.

Ales{s}andro
22-07-2002, 02.05.27
Originally posted by -S-Piccolo-S-


Veramente i telegiornali che ho visto io hanno tutti parlato prima del treno deragliato, e poi della ricorrenza dei Fatti di Genova...

Edizione straordinaria? Nell'ultimo anno ci sono state due edizioni straordinarie nei telegiornali. L'11 settembre, e per l'omicidio di Biagi, col ritorno delle BR. In un paese come il nostro dove i reni deragliavano come se niente fosse, non la vedo una notizia straordinaria. Brutta e deprimente sì, ma non così fuori dalla norma.

Il fatto è successo prima delle edizioni delle 20.00, alle 19 e io non ho sentito assolutamente niente ricorda quando deragliò a vicenza il pendolino 9 morti ci fu l'edizione straordinaria.........ora invece non c'è stata.........e poi cmq mi sembra sicuramente più importante del g8 che mi ha rotto i coglioni.....

I treni nel nostro paese non deragliano come se niente è.........nonostante i deragliamenti rispetto al resto d'Europa siamo i più sicuri te lo garantisco all'estero ce ne sono tantissimi ma nessuno ce lo fa sapere, io lo so perchè mio padre lavorava anche alle ferrovie francesi e tedesche quando faceva dei lunghi giri.....e ha sentito brutte storie.........

BESTIA_kPk
22-07-2002, 06.22.41
Il g8 mi pare abbia un'influenza che riguarda molte + persone rispetto ad un treno. Con tutto il rispetto per quel treno.
Disinteressarsi è controproducente.

Ales{s}andro
22-07-2002, 08.41.58
Originally posted by BESTIA_kPk
Il g8 mi pare abbia un'influenza che riguarda molte + persone rispetto ad un treno. Con tutto il rispetto per quel treno.
Disinteressarsi è controproducente.

Non è il g8 in sè l'evento di cui tutti parlano, ma i "fatti di Genova" accaduti un anno fa e ripeto UN ANNO FA con la morte di UNA persona. Dell'incidente all'areoporto di Milano con 150 morti e passa e li indagini in corso non ne parla nessuno ormai, invece delle indagini del g8 sì. A me questo dà fastidio perchè sì mi dispiace per la morte di Carlo Giuliani che era un ragazzo, però non dimentichiamoci che abbiamo fatto di lui un eroe quando forse non ne era il caso. Perchè portava il passamontagna? Se era convinto di quello che faceva che bisogno aveva di nascondersi? Anche io sono contro la globalizzazione e non intendo generare da qui un discorso a livello politico però ci sono modi e modi per manifestare e quello di Carlo Giuliani non era il + pacifico certamente, altrimenti il passamontagna perchè ce l'aveva, per non parlare dela storia dell'estintore. Con questo non si giustifica la sua morte, ma mi pare esagerato dopo un anno venerarlo come un idolo mentre a mio parere sono molto più gravi le mrti di quelle 8 persone in Sicilia su un treno, che, di qualisiasi causa si sia trattata, è responsabilità di pochi uomini. Se è stato colpa dei binari fatioscenti lo sappiamo bene di chi è colpa. Se invece è stata colpa dei macchinisti che non hanno rispettato il limite di velocità........allora mi sembra una cosa molto più grave di un fatto accaduto un anno fa e troppo enfatizzato dai media.

Certo, sempre di morti si tratta. Però mio padre mi ha raccontato di molte volte che il treno dove viaggiava ha rischiato di deragliare, perchè il macchinista andava a 30/40 km all'ora in più rispetto al limite e dopo la corsa gli va chiedere a mio padre se gli era piaciuto.........per non parlare dei camionisti in strada che sorpassando causano incidenti mortali........il mondo è pieno di ingiustizie, e quella a Carlo Giuliani non è certo più ingiustizia di tutte le altre e perciò odio che venga così enfatizzata dopo un anno dopo che ne hanno parlato per 2 mesi e adesso da una settimana, quasi quasi nemmeno dell'11 settembre ne hanno parlato così tanto.........

BESTIA_kPk
22-07-2002, 10.17.13
Giuliani? un tentato omicida. Eroe? ma di chi? non mio di certo, io gli avrei sparato alla nuca per evitare l'estintore (se avete un modo + efficace di fermare un'estintore in mano a un pazzo dovete tener conto anche che è questione di attimi e scappa il morto). Certo che mmm potrebbe spiacermi per il fatto che c'è stato un morto... ma bè se l'è cercata in pieno.

Il treno? colpa di qualcuno sicuramente. Macchinisti o manutenzione conta relativamente.

Cogne? che palle.

L'11 settembre? han fatto vedere quel che volevano, tutto quel che è successo pochi lo sanno (forse nessuno al 100%).

Bin laden?
Saddam Hussein?
L'uranio impoverito?
Il g8? specchietto per allodole, c'è ben altro meno in vista lolle.

Da Cogne in su do un'importanza assai scarsa alla notizia e zero al vespaio inventato.

Dall'11 settembre in giù do molta più importanza, essendo questioni + urgenti, importanti, dirompenti e nascoste.

Di cogne mi frega quasi zero, non solo perchè non mi riguarda ma perchè utilità ZERO e caxxo basta.
Dell'11 settembre invece ce nè per cani e porci, e ci riguarda direttamente ed indirettamente, sotto i punti di vista politici, economici, di sicurezza.

kakikoio
22-07-2002, 10.33.12
mi hanno rotto le tendinazioni dei testicoli con tutte le loro fregnacce!
Tg Italiani blah!! meglio quello svizzero!:D

RoodRedBear
22-07-2002, 11.49.31
Originally posted by Ales{s}andro


che palle dopo un anno ancora si parla di g8 manco fosse scoppiata una bomba nucleare..........che schifo alle 19 di ieri ci sono stati 8 morti nel deragliamento del treno in Sicilia nessuna edizione straordinaria i tg erano troppo occupati a parlare di sto caxxo di g8 e degli "eventi di Genova" dell'anno scorso.......che schifo..........e già infatti 8 persone morte non sono importanti per loro è molto + importante il g8.......vergogna....

Mi sa ke sei dai così poca importanza al g8 non hai capito dove stiamo finendo..
La nostra vita in mano a 8potenze, ke decidono tutto il nostro futuro.
ke sfruttano i paesi sottosviluppati, dopo avergli sukkiato tutte le risorse minerarie.
dove i prestiti sono TAAANTO generosi, ma mai quanto gli interessi ke dopo queste potenze industriali vogliono dopo qlche anno.
sai ke per pagare i debiti i paesi del 3°mondo kiedono altri prestiti indebitandosi ankora di +?
forse per questop si è creato casino al g8, e forse, dopo perstaggi e addirittura un morto se ne parla ankora, xkè sono cose ke non possiamo tralasciare.
certo, mi dispiace x quei 8morti e i loro famigliari, ma come gia detto, in italia non è strano ke i treni deraglino, dato ke l'indifferenza ke gira li intorno sulle norme..:(
e credetemi pure di parte o scemo, ma forse preferisco sapere dove tiamo andando a finire su questo mondo di mer*a, pittosto ke sentire le stronzate ke dicono alla tv..:mad2:

Ray McCoy
22-07-2002, 12.27.56
Giuliani? E chi lo ha nominato? Non mi interessa di lui, assolutamente. Io parlo dei "Fatti di Genova", ricorrenza di quello che si è svolto un anno fa e che ha trascinato polemiche e discussioni per mesi a venire.

Il treno? Non è cinismo, il mio, ma c'è stato un periodo in cui i treni deragliavano ad una frequenza impressionante.

Che all'estero sia peggio, non mi interessa. Il fatto che le nostre ferrovie siano le meno peggiori, non le rende migliori.

Sparpa
22-07-2002, 13.10.54
vi vedo un pò troppo cinici....e non dite il contrario perchè questo è quello che traspare...:rolleyes:
Non è una accusa, non me ne vogliate, però ogni questione è importante, preoccupante, prioritaria o meno. Valutiamo le cose per come stanno.
Giuliani? Le parole del Parroco dicono tutto:
"Ha pagato un prezzo troppo alto, la vita, ma non facciamolo un eroe; era carico di odio come tutto quel gruppo"
In sostanza d'accordo con Bestia, ed io penso che in quel momento, o moriva qualcuno degli assalitori o morivano i carabinieri dentro la jeep.

Cogne: se ne è parlato troppo ed a sproposito, finendo per traformarlo in un giallo su cui ricamare, su cui inventare una telenovela. Forse i giornalisti aspettavano una cosa simile per costruirci sopra di tutto, e stanno mungendo ben bene la faccenda. A quando la Fiction sulla tragedia? Tristezza.

11 Settembre: tragedia per le persone che sono morte, dispiacere assoluto.

BESTIA_kPk
22-07-2002, 13.23.04
Argh non avevo ancora pensato alle possibili fiction su Cogne :vomit:
E neppure sulle torri... mmm

Cinico si, non su tutto of course. Il mio parere in questo topic era oggettivo, anche cinico si.

Essendo esterno (e di molto) a certi eventi, non fingo di esserne molto dispiaciuto. Inoltre ci sono dei punti che spostano il mio dispiacere in un disprezzo per certi gesti...

Poi bè ultimamente ho sentito di 2 morti dalle mie parti... e il dispiacere iniziale l'ho messo un pò in disparte dopo qualche giorno quando ho sentito il motivo...

Purtroppo, chi sbaglia paga. Giuliani è uno di questi.

PS: il discorso delle torri è molto distante, e ovviamente c'erano dei civili innocenti, e anche gente meno innocente ma che non meritava quella fine. Amen.

Sparpa
22-07-2002, 14.53.40
Originally posted by BESTIA_kPk
Argh non avevo ancora pensato alle possibili fiction su Cogne :vomit:
E neppure sulle torri... mmm

purtroppo come ci ho pensato io, potrebbe pensarci chiunque altro. Spero che il buon senso rimasto prevalga.


Cinico si, non su tutto of course. Il mio parere in questo topic era oggettivo, anche cinico si. inevitabilmente si finisce per essere così. Rileggendomi lo sono stato pure io.
Pace, a quanto pare è impossibile non esserlo.


Essendo esterno (e di molto) a certi eventi, non fingo di esserne molto dispiaciuto. Inoltre ci sono dei punti che spostano il mio dispiacere in un disprezzo per certi gesti... Certe cose mi toccano il cuore, son fatto così. Che poi successivamente venga brutalmente smentito non cambia il mio sentimento iniziale. Dispiacere nel vedere come possano succedere certe cose, quello rimane :(
Milano: rampollo di buona( :doubt: ) famiglia uccide a coltellate la fidanzata. A quanto pare la prima coltellata inferta ha squarciato torace ed addome della povera ragazza.
Buona famiglia....bene, che facciano lo stesso a lui. Coltellata a squarciare il petto.



Purtroppo, chi sbaglia paga. Giuliani è uno di questi. E' la stessa cosa che penso io, e seppure il morto avrei preferito non ci scappasse, credo che lui in quel momento non avesse intenzioni meno violente.




PS: il discorso delle torri è molto distante, e ovviamente c'erano dei civili innocenti, e anche gente meno innocente ma che non meritava quella fine. Amen. come detto, il mio dispiacere va alle migliaia di persone morte. Nessuno ci fa nulla col mio dispiacere, ma è identico, sia quando sono morte li che in qualunque altra parte del mondo. Occhio, parlo di morti innocenti.

BESTIA_kPk
22-07-2002, 15.11.34
Bè si anche io parlo di innocenza e di livelli di "colpa".
Nelle torri non c'erano solo innocenti, c'erano vari gradi, non solo buoni e cattivi.

X il pazzoide di milano: assassino di merdà, io lo impalerei così capisce a fondo il male che ha procurato. Si risolve? niente. Ma penso che gli farebbe bene una simile ginnastica. Cinico? si, e pure violento in questo caso. Ripeto, è inutile ma è la prima idea che penso.

X il cinismo: è umano, come la compassione, l'amore, l'odio ecc...
Io non mi vergogno di esser cinico. Dovrei vergnarmi di esistere allora hehe naaaaaaa.

PS: spero almeno che quel rampollo... hem... quell'assassino, becchi almeno l'ergastolo. Ma tanto so che non andrà così. O disturbi psichici, o momentanea infermità mentale, o che merde.

Themis
22-07-2002, 15.12.13
Credo bene che siate stufi di sentir parlare del G8 di Genova, d' altra parte già se ne cominciò a parlare con molto anticipo, se ricordate. E con che toni. Si presagiva un' ondata di violenza inaudita, scenari da città in guerra, distruzione.
Quando si è arrivati al dunque, eravamo già preparati a giustificare l'intervento violento delle forze dell'ordine. Bisognava pure salvare la città da questa massa di delinquenti spaccatutto.
Poco importa chi le abbia realmente prese.
Così la violenza ha cancellato dalle pagine dei giornali i contenuti di chi lavorava per gli incontri del G8 e di chi manifestava pacificamente per un' idea diversa.
Chi di voi sa cosa è stato deciso a Genova? Chi di voi sa cosa proponeva il social forum?
Tutto questo è svanito sotto la cartastraccia imposta dalla violenza e dai media, i quali sostanzialmente ci danno a bere quello che vogliono.

Ian stuart
22-07-2002, 17.30.37
Originally posted by RoodRedBear

...pittosto ke sentire le stronzate ke dicono alla tv..:mad2:

TUTTO quello che dicono partiti(di destra o sinistra), i media, movimenti importanti(vedi no global) sono tutte stronzate.
Quest'anno perchè non si sono mossi a fare casino come ogni anno? Saranno stati neanche 3000 vestiti da aborigeni...troppo difficile arrivare al rifugio dove si teneva il g8? Proteste sentite nella città dove si svolegeva? Dove sono finite le 100.000 persone della manifestazione d seattle? Agnoletto e casarini? Non gli interessano + i paesi del terzo mondo? E' da anni che si fa l'incontro delle potenze mondiali...negli altri anni era diverso?...che so...nel '93?.....la globalizzazione è un processo, sfortunatamente(non la penso come i noglobal, sono contro per altri motivi), inevitabile non si può fermare...

follettomalefico
22-07-2002, 19.45.23
Sinceramente, io son dispiaciuto per le vite di tali persone.

Ma...

Me ne sbatto dei TG e delle loro news del caxxo solo per fare audience, delle loro edizioni speciali, dei loro inserti inutili.

Per dare una NOTIZIA bastano poche parole: i TG e i media ne dicono TROPPE, esageratamente troppe.

Me ne fotto delle illazioni dei giornalisti sulla pista che stanno seguendo... me ne frego delle opinioni sulle cause. Avete LA CAUSA? Bene, ditela, FINE.

Troppe parole inutili. Solo audience. Solo specchietti per le allodole che sono incapaci di valutare.

G8? Se ne parla ancora? Perchè?
Montanelli? Idem? Ma caxx voglio NOTIZIE, NEWS si dice in inglese, NOVITA', non caxxate ripetute migliaia di volte.

blamecanada
22-07-2002, 20.38.03
Originally posted by follettomalefico
Sinceramente, io son dispiaciuto per le vite di tali persone.

Ma...

Me ne sbatto dei TG e delle loro news del caxxo solo per fare audience, delle loro edizioni speciali, dei loro inserti inutili.

Per dare una NOTIZIA bastano poche parole: i TG e i media ne dicono TROPPE, esageratamente troppe.

Me ne fotto delle illazioni dei giornalisti sulla pista che stanno seguendo... me ne frego delle opinioni sulle cause. Avete LA CAUSA? Bene, ditela, FINE.

Troppe parole inutili. Solo audience. Solo specchietti per le allodole che sono incapaci di valutare.

G8? Se ne parla ancora? Perchè?
Montanelli? Idem? Ma caxx voglio NOTIZIE, NEWS si dice in inglese, NOVITA', non caxxate ripetute migliaia di volte.

quoto

tartarugla
22-07-2002, 20.49.32
Originally posted by Ian stuart


Agnoletto e casarini? Non gli interessano + i paesi del terzo mondo?


sì, erano in stretto contatto (attraverso il loro Nokia communicator) con i loro "fratelli" no-global... ma da Formentera... mentre con Bertinotti sfoggiavano Nike e Lacoste, ed uno splendido Rolex tamarro comprato dai marocchi locali... :cool:

anachron
22-07-2002, 20.53.02
per quelli che ancora non hanno fatto il pieno di G8, vadano su http://italy.indymedia.it (sito di informazione indipendente... prendete con le pinze quanto detto(la stessa cosa vale anche per i TG nazionali comunque)), e cerchino sul motore di ricerca "genova" con magari "G8"...

Ray McCoy
22-07-2002, 21.45.25
Originally posted by blamecanada
quoto

E' già la seconda volta che lo fai. La smetti? O dici qualcosa di interessante, oppure evita ogni pagina di ripetere le stesse cose.

kyjorkx
23-07-2002, 02.12.25
E voi,...
voi credete davvero alle parole di quell'ometto che per le foto ricordo con i suoi amici si fa circondare da capi di stato africani, e due settimane dopo se ne scappa con la superiorità della civiltà occidentale? (N.B. ovviamente si fa circondare da capi di stato africani quando non è impegnato a fare le corna, sapete, lo stress gioca brutti scherzi). Voi vorreste dirmi che credete a quelle parole?
Carlo Giuliani si meritò quella pallottola nello zigomo? Può starci.
Anche i pestaggi che hanno fatto vedere a Blob e a Terra! dove si vedevano donne sui 50/60 anni con la faccia insanguinata...eh...cospiravano... cospiravano contro i beni e i capitali di quegli otto signori. Sì, anche loro.
E quel ragazzo che si becca una pedata in faccia da quel signor questore... anche lui cospirava, tramava contro quegli otto signori.
E anche quel giornalista che viene manganellato da quattro poliziotti...cospirava anche lui... .
E i no-global della Diaz...cospiravano...cospiravano...tramavano attentati...sì...con delle molotov (messe lì dai poliziotti)... ma si sa, prevenire è meglio che curare... e dopo essere stati giustamente manganellati, è stato bene portarli nella caserma-lager di Bolzaneto...cospiratori...anzi no, peggio, facevano parte dei centri sociali! AAAH! orrore! i centri sociali! Si salvi chi può!! Mama li centri sociali!!
No, non vi preoccupate, ci pensano le forze dell'ordine aggiunte (skinheads) a far sì che il vostro sonno non sia turbato dai cattivi comunisti. E poco importa se i centri sociali prendono fuoco con le persone dentro... .

E poi, cosa vogliono questi no-global!
A noi fa comodo vivere sotto l'ala protettrice made in usa, loro ci garantiscono la libertà. La libertà di competere nel Libero Mercato. E poco importa se la metà delle aziende del Libero Mercato ha un falso in bilancio e l'altra metà, con i soldi che noi gli diamo, ci fa armamenti... .
Ma dai ragazzi! Il libero mercato! Pensa! Un mercato così libero, ma così libero, ma così libero che le imprese di questo paradisiaco mercato DEVONO cercare lavoro all'estero, quasi sempre (strano) nel Sud-Est Asiatico. Vuoi vedere che forse vanno a cercare manodopera proprio lì perché pagano I BAMBINI un quarto di quello che dovrebbero prendere per un salario base? Ma no... non può essere vero! Come può questo Happy Meal essere fatto da un bambino vietnamita... no... non può essere... .

E che ci importa se oramai da tempo il Libero Mercato ci propone prodotti modificati geneticamente... possiamo permetterglielo ai nostri signori, ai nostri dei (sì, sono loro i nuovi dei) di farci somministrare ortaggi, carne, e chipiùnehapiùnemetta... chi se ne frega se la gente muore per la non-conoscenza di ciò che gli viene proposto... noi siamo ancora vivi... .
Ma in fondo questo è il prezzo della sicurezza che ci garantiscono.
Gli facciamo fare soldi con la nostra vita, con la nostra salute, per fargli guadagnare un po' di dollari, ma loro ci garantiscono la sicurezza. Una sicurezza un po' fragile dato che nell'olimpo i bambini girano con sacchetti di coca nel palmo di una mano e con una rivoltella nell'altro...importiamo questa curiosa usanza anche da noi... tanto abbiamo imparato e importato tanto dall'olimpo... aggiungiamoci anche questa perla...

Scusate, ma adesso (dato che la nostra non è più una religione monoteista), se permettete, vado ad inginocchiarmi verso New York per ringraziare gli dei di farmi partecipe della mia esistenza. Naturalmente non prima di una preghiera indirizzata all'Oro Nero.




P.S. E' un post ironico. (Non si sa mai, è meglio avvertire)

Ales{s}andro
23-07-2002, 09.15.05
Originally posted by kyjorkx
E voi,...
voi .....[......]
all'Oro Nero.




P.S. E' un post ironico. (Non si sa mai, è meglio avvertire)

Che palle ecco cosa dicevo quando dopo un anno ancora si discute e si dà importanza e si venerano coloro che "combattono" contro la globalizzazione........senti anche io sono un no-global e su quella questione la penso come te, ma non la penso come tutti coloro che sono andati a genova solo per fare casino, senza alcun ideale......molti negozianti si sono ritrovati i negozi distrutti, molti genovesi le macchine incendiate..........non mi dire che è stata la polizia.......non mi dire che Giuliani era un santo, perchè altrimenti il passamontagna non doveva portarlo........se io fossi nei panni di uno di quei Genovesi che forse sono le vere vittime della situazione avrei un odio omicida nei confronti dei MANIFESTANTI no-global, che non sono tutti pacifici.......cmq mi rode che ancora e stiamo qui a parlare, come fosse scoppiata una bomba nucleare......parlo dei "Fatti di genova", non della globalizzazione, ancora attuale..........sono stufo e arcistufo di sentirne parlare ancora in spiaggia mentre cerco di prendermi il Sole, di accendere la tele, di vedere mio padre che lavora sui treni e torna in ritardo da genova per le manifestazioni per Carlo Giuliani.........mi sono rotto i coglioni, e non sono il solo........BASTA!

kyjorkx
23-07-2002, 13.26.48
Originally posted by Ales{s}andro


Che palle ecco cosa dicevo quando dopo un anno ancora si discute e si dà importanza e si venerano coloro che "combattono" contro la globalizzazione........senti anche io sono un no-global e su quella questione la penso come te, ma non la penso come tutti coloro che sono andati a genova solo per fare casino, senza alcun ideale......molti negozianti si sono ritrovati i negozi distrutti, molti genovesi le macchine incendiate..........non mi dire che è ...[CUT]
Se ti da tanto fastidio, non postare.
Penso che nessuno ti stia puntando una pistola alla tempia costringendoti a postare no?

BESTIA_kPk
24-07-2002, 05.27.08
Effettivamente chi non vuol leggere qualcosa non legga e basta. E' il solo topic per ora che discute di questo argomento, e se non si vuole leggere si EVITI di dire assurdità.
Alessandro, hai pensato che io ero stufo di leggere i tuoi post sui mondiali di calcio? CHE PALLE :rolleyes:

Pensaci su prima di sfogarti così ;). Il disappunto è un conto, ma non mi pare ci siano miriadi di topic simili, qui.
Non è un'attacco, è solo che da fastidio voler portare avanti una discussione interessante, e leggere che qualcuno non la vuole leggere.

duxetlux
25-07-2002, 01.21.39
Solo ora i vari telegiornali si accorgono della §§§§§ che fanno i reparti mobili d'Italia e soprattutto quelli campani??
E quando andiamo in trasferta e queste persone ci caricano a loro piacimento senza motivo e noi facciamo casino perchè i TG danno sempre ragione ai cellerini dicendo che "GLI ULTRAS SONO DELLE BESTIE"??(frase detta dalla PARIETTI nel corso di un processo del lunedì di 3 anni fa).
Solo perchè al G8 le "BOTTE" le hanno prese anche gli amici dei ds,del pc,dei verdi si dà ragione a loro??
Allora è vero che il nostro paese è corrotto nell'anima e non potremo MAI fare niente per aggiustarlo.
L'unico che vorrebbe far qualcosa in meglio ha,da un anno questa parte,avuto più bastoni tra le ruote di quanti ne abbiano avuti i SINISTROIDI da 40 anni a questa parte.
Allora cerchiamo di essere più seri ed estromettiamo dalla vita sociale personaggi del calibro di CASARIN o Agnoletto che hanno fatto solo casino e hanno anche loro una responsabilità sulla morte del "povero"(????) Giugliani.
RISPETTO GENERA RISPETTO.
RICORDIAMOLO.

Ales{s}andro
25-07-2002, 08.47.54
Originally posted by BESTIA_kPk
Effettivamente chi non vuol leggere qualcosa non legga e basta. E' il solo topic per ora che discute di questo argomento, e se non si vuole leggere si EVITI di dire assurdità.
Alessandro, hai pensato che io ero stufo di leggere i tuoi post sui mondiali di calcio? CHE PALLE :rolleyes:

Pensaci su prima di sfogarti così ;). Il disappunto è un conto, ma non mi pare ci siano miriadi di topic simili, qui.
Non è un'attacco, è solo che da fastidio voler portare avanti una discussione interessante, e leggere che qualcuno non la vuole leggere.

Beh io ho iniziato con che palle ma sono andato avanti esprimendo un'opinione.....se mi fossi fermato lì avresti avuto ragione ;)

BESTIA_kPk
25-07-2002, 09.40.40
Originally posted by Ales{s}andro


Beh io ho iniziato con che palle ma sono andato avanti esprimendo un'opinione.....se mi fossi fermato lì avresti avuto ragione ;)

Inizio:

Che palle ecco cosa dicevo quando dopo un anno ancora si discute

Fine:

mi sono rotto i coglioni, e non sono il solo........BASTA!

Vero, hai dato la tua opinione. Ma non cambia ciò che ho scritto :) per nulla. Non riquoto il mio post quindi, sarebbe inutile.

Ales{s}andro
26-07-2002, 15.12.28
Originally posted by BESTIA_kPk


Vero, hai dato la tua opinione. Ma non cambia ciò che ho scritto :) per nulla. Non riquoto il mio post quindi, sarebbe inutile.

Eccola la mia opinione che stava al centro del post non limitiamoci a leggere inizio e fine:

........senti anche io sono un no-global e su quella questione la penso come te, ma non la penso come tutti coloro che sono andati a genova solo per fare casino, senza alcun ideale......molti negozianti si sono ritrovati i negozi distrutti, molti genovesi le macchine incendiate..........non mi dire che è stata la polizia.......non mi dire che Giuliani era un santo, perchè altrimenti il passamontagna non doveva portarlo........se io fossi nei panni di uno di quei Genovesi che forse sono le vere vittime della situazione avrei un odio omicida nei confronti dei MANIFESTANTI no-global, che non sono tutti pacifici.......cmq mi rode che ancora e stiamo qui a parlare, come fosse scoppiata una bomba nucleare......parlo dei "Fatti di genova", non della globalizzazione, ancora attuale..........sono stufo e arcistufo di sentirne parlare ancora in spiaggia mentre cerco di prendermi il Sole, di accendere la tele, di vedere mio padre che lavora sui treni e torna in ritardo da genova per le manifestazioni per Carlo Giuliani.........