PDA

Visualizza versione completa : no thread for old webdesigners



graul
27-05-2014, 02.24.02
Diciamo pure che potrei stare infrangendo una vagonata di regole interne al forum senza saperlo.
Fatto sta che non mi sembra argomento da Tech Area, ma nel caso non mi offenderei troppo se la moderazione spostasse la discussione.
Per motivi non necessariamente professionali ho sempre registrato qualche dominio qua e là e mi trovo scontento del servizio di hosting che ho utilizzato ultimamente (e se qualcuno mi chiederà il nome, per il momento mi appellerò al quinto emendamento).
Ci sono speranze che io ottenga qualche consiglio per un buon servizio di hosting, italiano e non, senza che sembri un thread di spam pubblicitario?
Salutandovi indistintamente, vi porgo distinti saluti.

MarcoLaBestia
27-05-2014, 02.31.35
Qual è il nome del servizio di hosting ke hai utilizzato ?

graul
27-05-2014, 04.07.12
iclaimthe5th.com

sharkone
27-05-2014, 09.19.39
Non credo ci siano problemi di spam. Quali sono le tue necessità? Vuoi mantenere giusto i domini o ti serve spazio e o altro?

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

graul
27-05-2014, 16.28.30
Mi serve spazio e versatilità con i cms, possibilmente compreso drupal, anche a costo di scegliere una soluzione non necessariamente ultraeconomica.
Qualcosa di stabile e con qualcuno a cui non pesi troppo rispondere a un ticket.
Tu per te cosa usi?

sharkone
27-05-2014, 17.15.01
Io sono andato sul più semplice e banale possibile (in Italia), Aruba. Optai per questa scelta perchè in passato mi era capitato di collaborare con diversi siti dove per risparmiare i webmaster si affidavano a servizi esteri economici dove o non rispondevano mai ai ticket (o diventava difficile comunicare) o magari chiudevano pure con tutte le complicazioni del caso. Non sapendo dove sbattere la testa ho preferito puntare su qualcosa di noto.
Inoltre per necessità mi serviva uno spazio più ampio possibile. Aruba promette lo spazio infinito, cosa tecnicamente impossibile ma che finchè carichi qualche gb di immagini non ti dice niente nessuno. A quanto ho letto in giro lo spazio infinito solitamente viene meno per siti carichi di mp3 o video.
Per ora mi son trovato bene e ai ticket (giusto qualcosa di amministrativo, non ho avuto altri problemi) hanno sempre risposto.
Su google è pieno di lamentele ma alla fine per me è un po' come i gestori telefonici, si trova in giro chi sta una meraviglia e chi vorrebbe cambiare subito.

Per singoli domini (con redirect) uso invece dominiofaidate, di quelli economici mi era sembrato il più affidabile. Tempo fa ho anche mancato una scadenza di qualche giorno e non mi hanno fatto alcun problema. Non so sinceramente con gli altri servizi come si comportino però.

graul
28-05-2014, 02.27.37
Aruba era tra quelli da valutare, in effetti. Mi spingi in una direzione verso cui ero già curioso, non avendo mai avuto a che fare.
Tu o altri conoscete hosting stranieri, invece?
Qualcuno mi ha parlato bene di dreamhost.com, ma non l'ho ancora provato.

Enrico170780
28-05-2014, 11.55.31
Io uso da anni Aruba e mi sono sempre trovato benissimo, roba piccola e di scarsa complessità ma non ho mai avuto alcun problema

ilPas
28-05-2014, 13.46.32
Dove lavoro io siamo anche service provider con architetture nostre proprietarie presso alcuni datacenter a Milano...i costi però sono più alti logicamente rispetto ad Aruba, che offre si costi bassi ma il supporto che da è proprio scadente secondo me.
Ci sono almeno un altro paio di realtà italiane con costi simil-Aruba ma decisamente più qualitative!

graul
28-05-2014, 14.06.02
Mi fai qualche esempio? :uiui:

ilPas
28-05-2014, 14.20.38
Se cerchi qualcosa con un supporto dietro costante e volendo "fatto su misura"...contatta me. :D
Altrimenti per me Keliweb, che è italiano...ha costi sicuramente più alti di Aruba (se cerchi qualcosa che vada oltre l'entry level da 20€) ma per me vale di più!

sharkone
28-05-2014, 14.50.52
Il problema per me sono i gb. Con keliweb vedendo superficialmente le loro offerte dovrei già passare alla loro offerta da 60 (e successivamente a quella da 199).

ilPas
28-05-2014, 14.58.01
Il problema per me sono i gb. Con keliweb vedendo superficialmente le loro offerte dovrei già passare alla loro offerta da 60 (e successivamente a quella da 199).

Beh io parlo di un piano che cmq garantisce supporto e SLA di un certo livello...se uno cerca spazio illimitato a 50€ l'anno allora si, deve affidarsi a hosting come Aruba (o decine di altri) che ti danno lo spazio ma ti tolgono in garanzie.
Va trovata la giusta combinazione tra quello che si vuole.

sharkone
28-05-2014, 16.19.11
Sì certo poi dipende dalle proprie esigenze e problematiche che si vanno ad incontrare.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

graul
29-05-2014, 04.16.26
Se posso far presente una cosa sciocca che mi ha sempre infastidito di certi hosting, è il non poter scegliere lo username degli account email. Lo hosting con cui ho avuto a che fare ultimamente ti fa creare gli alias e poi li associa a uno username semirandomico non personalizzabile. Sarà una facezia, magari il servizio mail è impeccabile, però l'ho sempre trovata una seccatura, per giunta priva di senso secondo me.

Se cerchi qualcosa con un supporto dietro costante e volendo "fatto su misura"...contatta me. :D
LOL, perché no? :D

ilPas
29-05-2014, 07.08.18
Che strano.... Noi per esempio diamo gli accessi a cPanel, quindi chi ha l'hosting con noi ha il controllo di bene o male tutto, compresi gli account e-mail!

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Floppy
29-05-2014, 13.55.01
Se si tratta di poca roba, potresti dare un'occhiata a http://www.tophost.it/th/index.php che è piuttosto economico (certo, come è già stato detto precedentemente, a scapito di certe garanzie/SLA); l'ho usato diversi anni fa, e per un sito web semplice non ebbi alcun problema.

Confermo pure io che pure aruba fa il suo lavoro, e l'assistenza è parecchio rapida nel rispondere.

Sempre a seconda delle necessità che hai, all'estero potresti considerare OVH e (se ti servisse un VPS intero) linode.

EDIT: Oddio, cosa avete fatto al mio avataaaaar?! :grev:

graul
30-05-2014, 01.24.14
potresti dare un'occhiata a http://www.tophost.it/th/index.php
Vorrei che fosse messo agli atti che è stato il signor Floppy a chiamare in causa tophost.it.
Si tratta del provider che sto lasciando. :look:

Floppy
30-05-2014, 08.21.18
Vorrei che fosse messo agli atti che è stato il signor Floppy a chiamare in causa tophost.it.
Si tratta del provider che sto lasciando. :look:

Ok, ok... me ne torno a lurkare nel mio angolino T_T

(comunque ho premesso che lo usavo diversi anni fa, dove diversi = ~8, magari nel frattempo sono diventati brutti e cattivi!)

graul
30-05-2014, 16.34.16
No, per l'amore del cielo.
Non li ho nominati fino a ora proprio perché non ne volevo parlar male.
Hanno un servizio proporzionato al costo, che è bassissimo. Solo che nel 2014 ci sono degli standard minimi sotto i quali mi fa strano sottostare, qualunque cosa si paghi.
Finché a loro va bene non mi sento nemmeno di criticare che non cerchino di migliorare, però hanno sistemi veramente antiquati, il loro server è davvero lentissimo, se si accede da pannello al phpmyadmin va a rallentatore e ti fa autenticare tredici volte di fila, gli account email hanno uno username generato randomicamente dal loro sistema e non personalizzabile e gli hosting non sono immediatamente compatibili con tutti i principali cms e si necessita smanettare per le installazioni che altrove sono davvero plug and play. Uno potrebbe anche soprassedere in virtù del costo e accettare di dover mettere mano nei file config e htaccess ogni volta che deve installare drupal, o a dover settare manualmente i dns per il redirect senza www, ma se si aggiunge che il loro sito è veramente scheletrico e non responsivo e che l'assistenza è inesistente, uno comincia ad accarezzare l'idea di spendere due euro in più altrove. :birra: