PDA

Visualizza versione completa : [PC] Il ritorno di Microsoft nell'ambito del pc gaming



TheNameless
17-05-2014, 11.32.57
Tra pochi mesi i server di GFWL chiuderanno definitivamente i battenti e con essi tutti i giochi pubblicati da Microsoft che giravano su quella piattaforma ma Microsoft sembra non demordere.
Recentemente ha annunciato di volerci riprovare con un approccio differente (steam?) , quale sia questo approccio non ci è dato sapere per ora ma possiamo comunque cominciare a fare ipotesi a riguardo .
Voi cosa dite ritorno al passato con grandi brand storici come i Simulator , Age of Empire, Freelancer , motocross madness ,ecc(sarebbe veramente stupendoT_T) o si tratterà semplicemente di qualche altro fail commerciale come Age of Empire online o Flight magari messi su un'altra piattaforma pessima come GFWL?

3cod3
17-05-2014, 11.38.51
Spero che si buttino su steam e si levano dalle palle con piattaforme scarse.

Jack_Frost
17-05-2014, 12.37.21
Non gliene frega nulla di far giochi pc.

vincyus
17-05-2014, 13.08.14
Ma perchè non rimangono su console? dopo tutte le porcate fatte su pc?

TheNameless
17-05-2014, 13.53.18
Non gliene frega nulla di far giochi pc.

Io mi auguro il contrario , in passato i prodotti pubblicati da Microsoft erano il top su pc ,non sarebbe male tornassero sui loro passi , anche perchè vista la loro situazione non proprio rosea in ambito console e il fail di GFWL , potrebbe essere un ottimo modo per tornare in carreggiata ,in ambito gaming/simulativo professionale hanno una community enorme che aspetta da anni il ritorno di certi loro brand e il mercato pc non è mai stato così florido non vedo momento migliore .


Ma perchè non rimangono su console? dopo tutte le porcate fatte su pc?Perchè neanche i giocatori console li vogliono più :asd:

Jack_Frost
17-05-2014, 13.58.52
E ma pure io spero si rivedano, il problema è che non vedo segnali di redenzione manco a cercare col microscopio...

Blasor
17-05-2014, 19.07.21
Nah è improponibile. In passato pensavano e finanziavano brand anche solo per un titolo, per quanto gliene potevi dire mostravano sempre di puntarci ed eravamo davvero in stato di grazia, dato che cercavano di coprire più generi possibile. Ora il trattamento è appannaggio di Xbox, per quel poco rimasto o nuovi nomi.
Tra i Madness, i Simulator, Fury3 e poi Hellbender, Crimson Skies, Deadly Tide... tutta roba che interessa a pochi o niente adesso e in combinazioni che temo ormai irripetibili.

TheNameless
17-05-2014, 21.11.02
Tra i Madness, i Simulator, Fury3 e poi Hellbender, Crimson Skies, Deadly Tide... tutta roba che interessa a pochi o niente adesso e in combinazioni che temo ormai irripetibili.
Dipende dai titoli il seguito spirituale di Freelancer ha tirato su 44 M di $ su KS , Microsoft simulator X fino all'arrivo di Xplane che ha preso il posto vendeva un puttanaio di copie sia ai piloti privati ,che alle scuole di volo , che ai player , AOE online e Flight finchè non si è scoperto fossero degli scam hanno avuto un boom esagerato di player e tutt'ora sui forum c'è ancora una community attiva impressionante nonostante siano stati cancellati , no no i brand di Microsoft sono delle miniere d'oro altrochè
Il problema maggiore imho non è il mercato , le vendite se fossero dei prodotti soddisfacente le avrebbero senza problemi ma bensì far capire a Microsoft che il cliente va coccolato non messo violentemente a 90 come ha fatto in questi ultimi anni.
Comunque presto sapremo di che si tratta , qualcosa hanno annunciato che la faranno e l'intenzione è quella di riconquistare il mercato , quindi dubito che se ne staranno li fermi solo a rilasciare Directx mentre il pc attualmente frutta più delle console .