PDA

Visualizza versione completa : Ecco Di0 al suo primo lancio...



eomund
15-12-2013, 14.45.45
E' quello sotto.

vola Di0, VOLA! (http://video.corriere.it/paracadutismo-l-allievo-sbaglia-posizione-maestro-picchia/33cd113c-6571-11e3-95f1-73e6b5fcc151)

:asd:

Lower
15-12-2013, 15.04.19
Riempirei le mutante, ma mi piacerebbe molto farlo. :asd:

MarcoLaBestia
15-12-2013, 15.27.45
a me sembrava quello col paracadute :mumble:

boh mi rompo il cazzo a rivedere il video... non mi posso stressare la vita con quella pubblicità di merda

Le_Roix
15-12-2013, 15.43.44
non mi sembrava lo menasse, ma più che lo strattonasse. giustamente.

ah, ma prima o poi lo faccio, eh!

Di0
15-12-2013, 19.27.15
Ahahaahah, ma diosanto, e' arrivato pure su repubblica.
Qui il video inizialmente apparso su youtube:
p5QZEeQAl24
Se cercate "Tandem Instructor punches student", ne hanno parlato un po' ovunque su internet.

Ora la parte diverente: l'istruttore lo conosco parecchio bene.
Tempo dopo i fatti del video (no no, non lo stava strattonando, lo stava prendendo a pugni, il tipo ha evitato una denuncia per un pelo, ha comunque perso le qualifiche ed il brevetto d'istruttore per diverso tempo), ha fatto l'istruttore alla zona di lancio dove ho studiato per il mio brevetto e nessuno sapeva di questo fatto, visto che il video e' saltato fuori solo di recente, o comunque le azioni disciplinari ci sono state ma successivamente all'assunzione, non so di preciso in che ordine si siano svolti i fatti, ma sono ragionevolmente sicuro che molte persone alla mia zona di lancio non sapessero di quello che e' successo.
Comunque non e' durato piu' di un paio di mesi in ogni caso visto che anche da noi gli hanno messo un calcio in culo per comportamenti "impropri" con le clienti (in pratica ci provava con ogni cazzo di studentessa carina e dopo un paio di lamentele piuttosto forti, gli hanno detto di andare a fare in culo).
Cosa faccia ora, lo ignoro.

E a me sinceramente stava pure simpatico, pero' va anche detto che a) non mi ha mai fatto da istruttore, visto che di tandem ne ho fatto solo uno in vita mia e basta cosi' b) non sono una ragazza, le ragazze che lavoravano li' effettivamente avevano opinioni abbastanza diverse dalla mia :asd:.

MaarekStele
15-12-2013, 19.44.20
Riempirei le mutante, ma mi piacerebbe molto farlo. :asd:

cosa? prendere a pugni gli studenti attaccati a te mentre cadi? :asd:


a me sembrava quello col paracadute :mumble:

boh mi rompo il cazzo a rivedere il video... non mi posso stressare la vita con quella pubblicità di merda

non so come si faccia a navigare in rete senza adblock.

Jack_Frost
15-12-2013, 20.56.13
cut

Certo che il mondo è veramente piccolo :|
Non capisco comunque perché abbia iniziato a prenderlo a pugni e non abbia cercato un altra soluzione al problema.

PS: Quando hanno iniziato a roteare :brr:

Don Giannarelli
15-12-2013, 23.19.51
Certo che il mondo è veramente piccolo :|
Non capisco comunque perché abbia iniziato a prenderlo a pugni e non abbia cercato un altra soluzione al problema.


Infatti, piuttosto che perder tempo a dare pugni io l'avrei sganciato dopo i primi 10 secondi :sisi:

Di0
16-12-2013, 03.27.59
Certo che il mondo è veramente piccolo :|
Non capisco comunque perché abbia iniziato a prenderlo a pugni e non abbia cercato un altra soluzione al problema.

PS: Quando hanno iniziato a roteare :brr:

Piccola la comunita' dei paracadutisti, se pensi negli USA ci sono 35000 paracadutisti con brevetto, fai conto che in un'estate uno viaggia e si sposta, cosi' finisce per conoscerne di persona un buon 4-500, tra feste, eventi, etc. etc., fai fino ad un migliaio di vista se uno, come me, ha praticamente speso in giro per cose simili l'estate intera, ogni fine settimana, religiosamente; statisticamente significa che ci si conosce un po' tutti con al massimo uno o due gradi di separazione. Per dirti, se devo comprare attrezzatura online, quasi sempre mi basta un messaggio su fb per trovare un amico o amica in comune che possa garantire chi e' la persona da cui sto comprando o sto vendendo. Quando mi capita di contattare le ditte costruttrici di materiale, basta che faccia il nome del mio istruttore e tutti sanno chi e' lui/chi sono io. Per comprare alcune cose particolari (tipo wingsuite e attrezzatura da BASE questo e' necessario, perche' le ditte in teoria si rifiutano di venderti questa roba se non sanno chi sei, che esperienza hai e che sei preparato ad usarla correttamente, poi vabbe' ci si gira intorno oppure si compra usato dove i privati non si fanno certi scrupoli, ma in teoria dovrebbe essere cosi').
E' effettivamente un mondo molto molto piccolo ed una comunita' ristretta e molto interconnessa.
Questa persona in particolare mi e' capitata semplicemente di conoscerla di persona e averci passato assieme diversi weekend alla zona di lancio.

Be', si', chiaro che c'erano tante altre cose che poteva fare, ma credo che lo stesso istruttore all'epoca avesse poca esperienza (come istruttore, si intende) e probabilmente si e' spaventato e ha perso un po' la cognizione di quello che stava succedendo. Di soluzioni ce ne erano diverse, dalla piu' drastica (aprire subito il paracadute, se si crede che lo studente possa mettere in pericolo l'intera fase di caduta libera) alla piu' ovvia: non fare nulla e usare il proprio corpo per compensare in volo e mantere un minimo di controllo. Quello che ha cercato di fare e non gli e' riuscito, e' stato di acchiappare le gambe dello studente con le proprie, se ci fosse riuscito, il problema non sarebbe proprio sorto: ti dicono di spingere le tue gambe in alto dentro quelle dell'istruttore, per molti non e' un problema, per altri l'istruttore riesce a correggere, in questo caso no, forse anche perche' lo studente e' molto alto.
Comunque vabbe', di gente che si mette in posizione fetale ce n'e', ma essere presi a pugni nelle costole non e' la soluzione standard al problema, questo e' certo. :asd:
Quando iniziano a girare, si chiama "flat side spin" ed piu' o meno la cosa piu' brutta che possa capitare durante la caduta libera di un tandem, qui si puo' osservare un buon esempio di flat side spin indotta. :asd:
Comunque questo e' un caso piu' unico che raro, la stragrande maggioranza degli istruttori sa e dovrebbe poter correggere ogni tipo di problema e posizione errata che uno studente, per quanto brocco o comprensibilmente spaventato, possa creare.


Infatti, piuttosto che perder tempo a dare pugni io l'avrei sganciato dopo i primi 10 secondi :sisi:
Fortunatamente, quella che si puo' sganciare lo studente in volo e' solamente una leggenda metropolitana. Senno' si', un istruttore che si impanica come in questo caso potrebbe anche pensarci. :roll3:




Comunque il mio primo lancio e' questo, se proprio interessa:
http://flickr.com/gp/104470974@N05/HEcoHX
E ce l'ho fatta senza che nessuno mi dovesse prendere a cazzotti. :roll3:

MarcoLaBestia
19-12-2013, 23.24.22
non so come si faccia a navigare in rete senza adblock.A me non funziona più un cazzo. Spero di smettere di utilizzare il computer al più presto. :asd: