PDA

Visualizza versione completa : Critica il sistema, condannata a visite psichiatriche!



Roby1978
13-10-2013, 13.38.26
http://coscienzeinrete.net/arte/item/1576-tso-a-lauryn-hill,-perch%C3%A8-complottista

la cantante Lauryn Hill, si è vista ordinare da un giudice una "consulenza psicologica a causa delle sue teorie cospirazioniste". In America se qualcuno critica il sistema rischia di ricevere una visita della polizia e di essere condannato a seguire il trattamento sanitario obbligatorio, che consiste in visite psichiatriche. Non è la prima volta che capita, tempo fa un ex militare aveva subito lo stesso trattamento perchè su facebook, in un post, aveva contestato la versione ufficiale dell'11 settembre. Ormai la dittatura è sempre più evidente. Presto chiunque criticherà il sistema e il governo si vedrà alla porta la polizia, nel paese che "esporta la democrazia". Quanto tempo passera che anche da noi, sua colonia, accadrà lo stesso?

slavic
13-10-2013, 13.43.04
mica avranno il tempo e soldi da spendere sul ogni pinco pallino :asd:

Roby1978
13-10-2013, 13.51.03
Ovviamente colpiscono quelli che possono raggiungere la massa per primi, vedi cantanti, attori, e personaggi pubblici vari scomodi al sistema. John Lennon fu ucciso perchè era scomodo, Tupac Shakur idem.

TheMax
13-10-2013, 13.55.52
Sei fortunato ad vivere in Italia. Negli USA ti avrebbero lobotomizzato da un pezzo :asd:

MarcoLaBestia
13-10-2013, 14.42.06
il motivo è semplice: le cure sono a pagamento. Michael Moore spiega questo meccanismo in Capitalism: A Love Story

Roby1978
13-10-2013, 14.52.34
E' una cosa indegna che la libertà d'espressione venga calpestata in questo modo

destino
13-10-2013, 14.52.55
Ovviamente colpiscono quelli che possono raggiungere la massa per primi, vedi cantanti, attori, e personaggi pubblici vari scomodi al sistema. John Lennon fu ucciso perchè era scomodo, Tupac Shakur idem.

tu non rischi nulla tranquillo.

Giggio93
13-10-2013, 15.05.36
"Il Disturbo Paranoide di Personalità è un tipo di organizzazione della personalità considerato patologico, e classificato fra i disturbi di personalità, Asse II (Disturbi di Personalità, ritardo mentale), Cluster A.
Il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (DSM-IV) definisce la struttura di personalità paranoide come un disturbo di personalità, vale a dire una "modalità persistente di esperienza interna e di comportamento che si discosta in modo marcato dalle aspettative della cultura dell'individuo" (DSM-IV, APA 1994). Tale modalità di esperienza si riflette nelle funzioni della sfera cognitiva, affettiva, interpersonale e degli impulsi.
Il DSM si basa principalmente sulle prevalenze statistiche evidenziate nella raccolta dei cosiddetti sintomi osservabili di un disturbo mentale. In altre parole, è il risultato di una raccolta dei comportamenti, caratteristiche di personalità, pensieri ed affetti dei pazienti di un ampio campione di psichiatri e psicoterapeuti, o dei volontari a qualche ricerca diagnostica che hanno compilato dei questionari.
Come per tutti gli altri disturbi raccolti e descritti, il Disturbo Paranoide di Personalità è il risultato di una raccolta di comportamenti, tendenze o caratteristiche di personalità che prevalentemente si sono riscontrate in individui poi classificati come affetti da Disturbo Paranoide. Si parla di «diffidenza e sospettosità» verso gli altri e quattro o più delle seguenti caratteristiche:
sospetti non realistici di venir sfruttati o danneggiati
dubbi ingiustificati sulla lealtà degli amici
paura di confidarsi con gli altri
fraintendimento delle parole altrui, come semplici rimproveri o altro, verso significati più minacciosi
prevalenza di rancore verso gli altri
sentimento ingiustificato di venire attaccati o danneggiati, e tendenza a reagire
paura ingiustificata di essere tradito dal coniuge"



La schizofrenia paranoide è uno dei diversi tipi di schizofrenia, una malattia mentale cronica in cui una persona perde il contatto con la realtà (psicosi). Le caratteristiche classiche della schizofrenia paranoide e nel sentire cose che non sono reali.

Con la schizofrenia paranoide, la capacità di pensare e la funzione nella vita quotidiana può essere migliore degli altri tipi di schizofrenia. Eppure, la schizofrenia paranoide è una grave condizione permanente che può portare a complicazioni, tra cui comportamento lesivo.

Con un trattamento efficace, è possibile gestire i sintomi della schizofrenia paranoide e lavorare per una vita più sana.

Sintomi

Segni e sintomi di schizofrenia paranoide possono includere:

Allucinazioni uditive, come il sentire voci
Paranoie, come il credere che un collega o familiare voglia avvelenare o fare del male
Ansia
Rabbia
Distanza emotiva
Violenza
Comportamento polemico
Pensieri e comportamenti lesivi
Con la schizofrenia paranoide, si ha meno probabilità di essere colpiti da disturbi dell'umore o problemi con la concentrazione e attenzione.

Principali sintomi

Deliri e le allucinazioni sono i sintomi che contraddistinguono la schizofrenia paranoide.

Deliri. Si può credere che il governo stia monitorando ogni movimento o che un collega voglia avvelenare il pranzo. Si può anche avere manie di grandezza - la convinzione che si possa volare, o che si è famosi. I deliri possono anche causare aggressività o violenza.
Allucinazioni uditive. una allucinazione uditiva è la percezione di un suono o voci ricorrenti che nessun altro sente.
In presenza dei sintomi di schizofrenia paranoide, consultare un medico nel più breve tempo possibile. La schizofrenia paranoide non migliora da sola e può peggiorare senza trattamento.

Ottenere il trattamento da un fornitore di salute mentale con esperienza nella schizofrenia può aiutare ad imparare il modo di gestire i sintomi, in modo da avere le migliori possibilità di condurre una vita produttiva e felice.

Giggio93
13-10-2013, 15.08.44
Ovviamente colpiscono quelli che possono raggiungere la massa per primi, vedi cantanti, attori, e personaggi pubblici vari scomodi al sistema. John Lennon fu ucciso perchè era scomodo, Tupac Shakur idem.


In America se qualcuno critica il sistema rischia di ricevere una visita della polizia e di essere condannato a seguire il trattamento sanitario obbligatorio, che consiste in visite psichiatriche. Non è la prima volta che capita, tempo fa un ex militare aveva subito lo stesso trattamento perchè su facebook, in un post, aveva contestato la versione ufficiale dell'11 settembre. Ormai la dittatura è sempre più evidente. Presto chiunque criticherà il sistema e il governo si vedrà alla porta la polizia, nel paese che "esporta la democrazia". Quanto tempo passera che anche da noi, sua colonia, accadrà lo stesso?


Principali sintomi

Deliri e le allucinazioni sono i sintomi che contraddistinguono la schizofrenia paranoide.

Deliri. Si può credere che il governo stia monitorando ogni movimento o che un collega voglia avvelenare il pranzo. Si può anche avere manie di grandezza - la convinzione che si possa volare, o che si è famosi. I deliri possono anche causare aggressività o violenza.


mmmmh...

MarcoLaBestia
13-10-2013, 15.08.58
ma tu mangi libri e caghi paragrafi ? :asd:

Giggio93
13-10-2013, 15.09.46
macché, due secondi di googling, non ci vuole mica molto. :asd:

MarcoLaBestia
13-10-2013, 15.17.04
macché, due secondi di googling, non ci vuole mica molto. :asd:

ah ecco è come pensavo... sei solo un pallone gonfiato. :asd:

Roby1978
13-10-2013, 15.23.04
Mi lasciate senza parole, il motivo per cui la gente continua a prenderlo nel cu.. dai potenti è proprio un ragionamento come il vostro e sfortunatamente la gente che la pensa come voi è la maggioranza ovvero le pecore che quando vanno a votare votano sempre i soliti ladri. Chiudete pure il topic tanto c'è troppo eccesso di ottusità per avere possibilità di una discussione seria.

slavic
13-10-2013, 15.26.22
no la gente lo prende nel cullo dopo una certa eta perché lo desidera :teach:

Giggio93
13-10-2013, 15.40.34
sfortunatamente la gente che la pensa come voi è la maggioranza ovvero le pecore che quando vanno a votare votano sempre i soliti ladri. Chiudete pure il topic tanto c'è troppo eccesso di ottusità per avere possibilità di una discussione seria.

si può anche avere manie di grandezza

mmmh...

*Lorenzo*
13-10-2013, 15.42.12
San Giggio patrono del forum m.it :asd:

No, davvero, complimenti per la costanza e la pazienza, come cavolo fai? Per caso sei maestro in un asilo? No, perché hai gli stessi livelli di sopportazione e pazienza. :hail:

Pure Lennon? Echecazzo, non lo sapevo che quel hippie mezzo fumato, che cantava quanto fosse bello farsi una scopata, venne ammazzato perché considerato nemico dello stato.

Ehi, però devo darti atto, pure tu Roby hai costanza e pazienza a livelli notevoli (anche se mai ai livelli di Giggio) :asd:

Martox29a
13-10-2013, 15.48.20
Giggio93 riportare il DSM, per lo più semplificato in quella maniera, rischia seriamente di corroborare le tesi di ravenheart. Quel manuale non è decisamente il pinnacolo della scienza medica e se ci fai caso nella spiegazione del suo funzionamento, proprio come l'hai citata te, c'è un'evidente circolarità.
D'altro canto la tesi secondo la quale la psichiatria (o, in generale, il concetto di "malattia mentale" e "pazzia") sia stata usata, e si presti ad essere usata tutt'ora, come strumento di repressione, non è una tesi affatto peregrina e, per quanto possa non essere piacevole dirlo, certi modi di esercitare la professione, come ad esempio la compilazione alla cieca dei DSM, non aiutano la disciplina a lasciarsi alle spalle questa fama infausta (e per rendersi conto di questo basta capire come suoni tetro il richiamo alle "aspettative della cultura dell'individuo" nel testo che hai riportato).

Alcune diagnosi sono semplicemente troppo complesse per le possibilità di una teoria esclusivamente statistica, d'altro canto ci sono anche i casi in cui la malattia e il ritardo mentale sono totalmente evidenti, tanto che una diagnosi accurata è solo una formalità, nel caso della signorina Hill non saprei dirlo, avendola sentita nominare adesso per la prima volta, nel caso di ravenheart, d'altro canto, mi pare abbastanza evidente che l'ospedalizzazione immediata è probabilmente la sola soluzione possibile.:asd:

destino
13-10-2013, 15.53.59
comunque il TSO se l'è beccato per minacce alla famiglia, altro che per le sue dichiarazioni contro le Majors musicali.

E' un tipo simpatico, si era già fatta 3 mesi di carcere per aver evaso le tasse per soli 2 milioni di euro :sisi:

Ape_Africanizzata
13-10-2013, 17.21.41
Giggio93 riportare il DSM, per lo più semplificato in quella maniera, rischia seriamente di corroborare le tesi di ravenheart. Quel manuale non è decisamente il pinnacolo della scienza medica e se ci fai caso nella spiegazione del suo funzionamento, proprio come l'hai citata te, c'è un'evidente circolarità.
D'altro canto la tesi secondo la quale la psichiatria (o, in generale, il concetto di "malattia mentale" e "pazzia") sia stata usata, e si presti ad essere usata tutt'ora, come strumento di repressione, non è una tesi affatto peregrina e, per quanto possa non essere piacevole dirlo, certi modi di esercitare la professione, come ad esempio la compilazione alla cieca dei DSM, non aiutano la disciplina a lasciarsi alle spalle questa fama infausta (e per rendersi conto di questo basta capire come suoni tetro il richiamo alle "aspettative della cultura dell'individuo" nel testo che hai riportato).

Alcune diagnosi sono semplicemente troppo complesse per le possibilità di una teoria esclusivamente statistica, d'altro canto ci sono anche i casi in cui la malattia e il ritardo mentale sono totalmente evidenti, tanto che una diagnosi accurata è solo una formalità, nel caso della signorina Hill non saprei dirlo, avendola sentita nominare adesso per la prima volta, nel caso di ravenheart, d'altro canto, mi pare abbastanza evidente che l'ospedalizzazione immediata è probabilmente la sola soluzione possibile.:asd:


Non so se sia peggio Giggio e la sua frenesia da tuttologo o tu che fai un discorso condisivibile ma non conosci Lauryn Hill, una delle più belle voci di sempre

Kewell18
13-10-2013, 17.55.39
no la gente lo prende nel cullo dopo una certa eta perché lo desidera :teach:

Che cazzo vorrebbe dire?


Giggio93 riportare il DSM, per lo più semplificato in quella maniera, rischia seriamente di corroborare le tesi di ravenheart. Quel manuale non è decisamente il pinnacolo della scienza medica e se ci fai caso nella spiegazione del suo funzionamento, proprio come l'hai citata te, c'è un'evidente circolarità.
D'altro canto la tesi secondo la quale la psichiatria (o, in generale, il concetto di "malattia mentale" e "pazzia") sia stata usata, e si presti ad essere usata tutt'ora, come strumento di repressione, non è una tesi affatto peregrina e, per quanto possa non essere piacevole dirlo, certi modi di esercitare la professione, come ad esempio la compilazione alla cieca dei DSM, non aiutano la disciplina a lasciarsi alle spalle questa fama infausta (e per rendersi conto di questo basta capire come suoni tetro il richiamo alle "aspettative della cultura dell'individuo" nel testo che hai riportato).


E' sempre un piacere leggere Martox...

E neppure io so chi sia Lauren Hill...:look:
Ma me la immagino come l'amica malata di cancro di Kevin Spacey in "the life of harry gale" e si sono troppo pigro per googlerare. Ci pensera' giggio...

Ape_Africanizzata
13-10-2013, 18.45.52
...:tsk:


http://www.youtube.com/watch?v=oKOtzIo-uYw

slavic
13-10-2013, 18.48.45
boh quindi se qualcuno canta bene quindi è un santo? e non si tocca? :asd:


Che cazzo vorrebbe dire?


quello che ho scritto ne piu ne meno :sisi:

MarcoLaBestia
13-10-2013, 20.18.08
boh quindi se qualcuno canta bene quindi è un santo? e non si tocca? :asd:


Sì :hail:

FALLEN_ANGEL_664
13-10-2013, 23.23.56
A parte il fatto che se proprio volessimo parlare del fascismo in USA quantomeno si dovrebbe parlare prima di cose come il Patriot Act, dei sospetti terroristi detenuti a Guantanamo senza processo (magari poi "arrestati illegalmente" su territorio straniero, ma quello è il meno) e magari estendere il tutto a questioni più "culturali" e soft (o se non altro generali) come la common law, il presidenzialismo imperiale, la dipendenza dalle lobby dei rappresentanti di governo, il bipartitismo, eccetera.

Saltando tutto ciò tengo solo a sottolineare che sinceramente mi stò stancando di dover sopportare i deliri e i discorsi autoreferenziali di particolari elementi che si ostinano in comportamenti irrispettosi della pazienza ed attenzione che viene loro dedicata. Ora io mi rendo perfettamente conto che il diritto di parola è convenzionalmente concesso a tutti. Fate però attenzione che anche tale diritto ha i suoi limiti, così come la mia pazienza. Potete anche portare avanti le tesi più strampalate o sostenere qualunque posizione vogliate. Ficcatevi però in testa che se non siete qui per discutere ma esclusivamente per sparare la vostra e continuare a spammare risposte senza senso al limite dell'offensivo e non attinenti alle critiche che vi vengono rivolte, comincerà ad avvalermi del punto 2 comma 5 del regolamento (http://forum.multiplayer.it/rules/) portando la mia flessibilità a 0, chiudere ogni discussione di chi ha dimostrato di non voler discutere che si mantenga su questa linea e segnalarlo quindi per spam. Perciò:

[Mod mode: ON]

Avvertimento: misurate bene le parole.

[Mod mode: OFF]

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Martox29a
13-10-2013, 23.30.02
Ape non voglio fare polemica sterile, e discutere dei propri gusti musicali è sterile come le lande di Mordor, ma ho ascoltato tutto il video che hai pubblicato e sono costretto a dire che sia lori lieberman (https://www.youtube.com/watch?v=WxY47jh9owA) sia Frank Sinatra (https://www.youtube.com/watch?v=CAiUHV_Fs0k) hanno prodotto una versione migliore di quella stessa canzone, con voci che ritengo entrambi, ognuna a modo suo, migliori di quella di Lauryn Hill (e comunque senza gente che fa dei versi inquietanti dietro).
Forse il modo migliore per giudicare qualsiasi cantante non è quello di sentirlo mentre rovina i classici del passato...:asd:

aplo
14-10-2013, 02.20.34
Alcune diagnosi sono semplicemente troppo complesse per le possibilità di una teoria esclusivamente statistica

Cioè è na frase del genere la butti lì così rivolto a Giggio ? In pratica gli hai appena detto che non potrà mai postare i suoi amati grafici su di argomento del genere :asd:

Cmq tornando in Topic gli States sono grandicelli e quello che accade in alcuni stati in altri non accadrebbe mai, quindi inutile parlare di America come se fosse una cosa unica, basti pensare a quel ragazzino portato in galera in Texas perché in una chat ( non ricordo se di LoL ) aveva scritto, copio e incollo una parte della discussione che gli è costata 5 mesi di reclusione:


Justin è uno di questi. Era il giorno di San Valentino e il ragazzo, ancora 18enne, stava giocando on line al popolare videogame ‘League of Legends’. Al termine di una partita aveva iniziato uno scambio di commenti con un altro giocatore sulla pagina facebook del gioco “Tu sei pazzo, sei fuori di testa!” gli scrive questo. “Oh certo – risponde Justin – sono talmente fuori di testa che ora vado ad fare una strage in una scuola piena di bambini, li uccido tutti e divoro i loro cuori ancora pulsanti”.

Ora, probabilmente il commento è un po fortino, ma giocando sia in Lan che Online, ne ho sentiti di peggiori, c'è stata gente che in Ts si dava appuntamento per prendersi allegramente a revolverate :D

Cya

MarcoLaBestia
14-10-2013, 02.47.35
bah, l'America è un continente violento, ma se devo morire atrocemente e lontano dal mio stadio, scelgo il bordello del Sud America.


Almeno muoio divertendomi.

Di0
14-10-2013, 04.50.05
No, Lauren Hill e' finita in galera per un paio di mesi perche' ha evaso le tasse su 1.8 milioni di dollari. :asd:




il motivo è semplice: le cure sono a pagamento. Michael Moore spiega questo meccanismo in Capitalism: A Love Story
Strano quindi che a Michael Moore non sia mai successo nulla, secondo le teorie di RavenRoby dovrebbe essere sparito e mandato a guantanamo da un pezzo.

E John Lennon scomodo? Perche' cantava Let It Be? Tupac? Madonna, veri Che Guevara. :roll3:

Comunque lasciamo stare il DSM, mi e' capitato di leggerlo quando ho fatto dei take home exams al posto della mia ex che faceva psicologia (storia lunga, gli esami di psicologia in america sono delle barzellette che in Italia manco all'universita' Sacro Cuore di Renzo Bossi), a parte l'essere di una banalita' e facilita' mostruosa, ma le diagnosi fatte coi pallini e crocette (ha questo sintomo, ce l'ha per piu' di due settimane, se si', vai qui, ha questo o quest'altro? Da quanto tempo? Severita' da 1 a 5, debilitazione da 1 a 5 etc etc, alla fine del diagramma di flusso, hai la diagnosi sulla malattia mentale. Davvero se uno leggesse solo il DSM, finirebbe col dare ragione ai complottisti. :roll3:)

Ape_Africanizzata
14-10-2013, 08.42.45
Ape non voglio fare polemica sterile, e discutere dei propri gusti musicali è sterile come le lande di Mordor, ma ho ascoltato tutto il video che hai pubblicato e sono costretto a dire che sia lori lieberman (https://www.youtube.com/watch?v=WxY47jh9owA) sia Frank Sinatra (https://www.youtube.com/watch?v=CAiUHV_Fs0k) hanno prodotto una versione migliore di quella stessa canzone, con voci che ritengo entrambi, ognuna a modo suo, migliori di quella di Lauryn Hill (e comunque senza gente che fa dei versi inquietanti dietro).
Forse il modo migliore per giudicare qualsiasi cantante non è quello di sentirlo mentre rovina i classici del passato...:asd:

Questa non è nemmeno da implied facepalm

Ubar
14-10-2013, 11.51.33
gli illuminati controllano anche le sigarette!!! ah no è il KKK :asd:

http://www.chedonna.it/attualita/2013/09/23/messaggi-subliminali-cosa-suggerisce-un-pacchetto-di-marlboro-guarda/

Roby1978
14-10-2013, 13.22.14
E John Lennon scomodo? Perche' cantava Let It Be? Tupac? Madonna, veri Che Guevara. :roll3:


John Lennon da quando è andato a vivere a NY, finì sotto il mirino dell'FBI che lo pedinava e spiava le sue telefonate, il governo Nixon ha provato in tutte le maniere ad esperlerlo dal paese, per le sue posizioni contro la guerra in Vietnam. Lo stesso Lennon in un intervista disse "...se succede qualcosa è me o a Yoko, non è un caso". Tupac è stato ucciso durante la lavorazione del suo album "The Don Killuminati" (uscito poi postumo), in cui denunciava il potere degli Illuminati e la corruzione della società.

P.S. Let It Be è di McCartney :tsk:

slavic
14-10-2013, 15.22.03
gli illuminati controllano anche le sigarette!!! ah no è il KKK :asd:

http://www.chedonna.it/attualita/2013/09/23/messaggi-subliminali-cosa-suggerisce-un-pacchetto-di-marlboro-guarda/

strano che non è arrivato al 11 settembre e in coinvolgimento dei alieni :asd:

aplo
14-10-2013, 23.56.51
Comunque lasciamo stare il DSM, mi e' capitato di leggerlo quando ho fatto dei take home exams al posto della mia ex che faceva psicologia (storia lunga, gli esami di psicologia in america sono delle barzellette che in Italia manco all'universita' Sacro Cuore di Renzo Bossi), a parte l'essere di una banalita' e facilita' mostruosa, ma le diagnosi fatte coi pallini e crocette (ha questo sintomo, ce l'ha per piu' di due settimane, se si', vai qui, ha questo o quest'altro? Da quanto tempo? Severita' da 1 a 5, debilitazione da 1 a 5 etc etc, alla fine del diagramma di flusso, hai la diagnosi sulla malattia mentale. Davvero se uno leggesse solo il DSM, finirebbe col dare ragione ai complottisti. :roll3:)

Cmq lasciando davvero perdere il DSM ( che poi ci spiegherai come cazzo ti è venuto in mente di leggertelo :asd: ) le diagnosi a cui fai riferimento con i test di personalità rientrano nella psicodiagnostica e si fanno appunto con dei Test, come la SCID II.
La diagnosi in psicologia è ben altra cosa non è un caso che gli Psicologi non hanno bisogno del Dsm sono invece i Medici che lo utilizzano, perché non hanno studiato Psicologia, materia tutt'altro che banale.

Cya

MarcoLaBestia
15-10-2013, 00.14.50
Tupac è morto per mano del suo produttore, non aveva ancora sollevato abbastanza merda per scomodare i massoni.