PDA

Visualizza versione completa : SEGA ha comprato Atlus! O_O



Pagine : [1] 2

stobbArt
18-09-2013, 10.41.16
Per la gioia del City, che lo auspicava da un pezzo, pare che SEGA abbia acquistato Atlus per la modica cifra di 14 miliardi di yen (105 milioni di euro al cambio di oggi)

le fonti sono questo sito sconosciuto (http://www.hardcoregamer.com/2013/09/17/sega-purchases-atlus-for-14-billion-yen/55909/)


After the revelation came about that popular Japanese game publisher, Atlus, and its parent company, Index Corp, were facing fraud allegations and had filed for bankruptcy, speculation began to fly about what would happen to the beloved game company. After just a few months, however, it looks like Sega Sammy Holdings has purchased Index Corp for 14 billion yen. The acquisition will happen in November, as reported by Japanese news site Nikkei, and will involve a restructuring of the company.

e bloomberg (http://www.bloomberg.com/news/2013-09-18/sega-said-to-win-auction-to-buy-bankrupt-japan-gamemaker-index.html), che invece darei per affidabile :sisi:


Sega Sammy Holdings Inc. (6460) won an auction to buy Index Corp., the bankrupt Japanese developer of handheld games, two people with knowledge of the matter said.

The acquisition may be valued at about 14 billion yen ($141 million), said one of the people, who asked not to be identified before an announcement scheduled for as early as today. Index’s bankruptcy advisers plan to complete a deal with Sega Corp., a unit of Sega Sammy, in early November, they said.

Index develops software for Nintendo Co. (7974)’s 3-D handheld players and Sony Corp. (6758)’s PlayStation as well as smartphone applications. The company was forced to file for bankruptcy protection in part because of investment losses from earlier acquisitions, Index said on June 27.

Kazumasa Otsuka, a lawyer at Nijubashi Partners representing Index in bankruptcy, declined to comment, as did Tetsuya Hasegawa, a spokesman for Sega Sammy.

Sega Sammy beat suitors including J Trust Co. for Index in a deal that gives it access to game developers and titles for both mobile devices and consoles. Japanese software makers are trying to speed up development of digital games as consumers shift to play them with smartphones and tablet computers. Index’s titles include the “Shin Megami Tensei” role-playing game for Nintendo’s 3DS handheld player and “Snowboard Kids HD” for mobile devices.

Index drew interest from about 20 potential bidders including Sega Sammy in the first round of the auction, people familiar with the process said Aug. 2.

Founded in 1995, Index expanded by making acquisitions at home and abroad, and raised funds through share sales to domestic companies such as Hakuhodo DY Holdings Inc. (2433), Dentsu Inc. and NEC Corp. (6701), according to its website.

Index, with debt totaling 24.5 billion yen as of May 31, filed for bankruptcy protection with the Tokyo district court on June 27, according to its statement that day. The company hired GCA Savvian Corp. (2174) to advise it on the sale, it said in July.

edit: ufficiale, qui c'è la press release di SEGA (http://www.segasammy.co.jp/english/pdf/release/20130918_index_e_final.pdf):japu:
non so davvero cosa dire, non sono mai stato un grande amante di atlus ma per colpa del fatto che i loro giochi sono sempre stati troppo "complessi" per un non amante dei jrpg e simili come me, anche se in questa generazione ho apprezzato davvero catherine. spero che sega non chiuda anche atlus al solo giappone o la releghi al mercato mobile però :|

Toshihiro90
18-09-2013, 11.44.59
Azzo :asd:

Beh spero anche io che non la releghi al solo Jap :sisi:

sharkone
18-09-2013, 12.25.03
Indubbiamente una bella bomba. Viene a formarsi questa nuova sussidiaria dal nome evocativo, Sega Dream Corporation, che comprenderà le varie aziende Index
http://www.segaworlditalia.com/2013/09/18/atlus-alla-corte-di-sega-acquisita-index-corporation/

Personalmente come per altre acquisizioni continuo ad avere il sangue amaro. I soldi per fare i publisher ci son sempre. Per far giochi mai, neanche per localizzarli.

Claris__
18-09-2013, 13.06.23
Ormai Sega è semplicemente un publisher.

Per Atlus stesso discorso di Platinum, non c'entrano nulla ma almeno fan roba che mi piace, alla fine meglio di Relic e altra immondizia pc.
Si spera che con dopo questo cospicuo investimento non decidano di continuare a restare chiusi in patria.

Ma da SS è lecito aspettarsi qualsiasi porcata.

City Hunter
18-09-2013, 13.09.45
Una bomba sul serio, sulla carta è la migliore mossa fatta dalla Sega publisher, finalmente una software house giapponese e non il solito team pcista del cacchio.
Resta da vedere come sarà l'assetto della società, ma già che hanno creato la sega dream corporation significa che non vogliono smantellare le varie attività della Index ma solo trasferirle.

La cosa più importante sarà salvaguardare Atlus USA, sia per i giochi Atlus da noi sia per la possibilità di usare in futuro le sue risorse per le localizzazioni di Sega.

P.s: ora cancellate quella roba di Fire Emblem e fate Shining Force X Shin Megami Tensei :D

Lower
18-09-2013, 13.18.31
L'importante invece è che non tolgano risorse ad Atlus USA per localizzare i titoli SEGA.
Hanno già una divisione americana, che l'hanno a fare?

Blasor
18-09-2013, 13.19.37
P.s: ora cancellate quella roba di Fire Emblem e fate Shining Force X Shin Megami Tensei :D
Ma anche no, quel signor crossover non si tocca :D


Paura avevo e paura resta, dato che Sega mi andava bene ma Sega-Sammy poco. Mi ritrovo ora a sperare che non sbattano anche loro su iOS e che la divisione americana non ci rimetta. Ci sarebbe poi il necessario ampliamento verso il mercato pal ma boh, sto qui a incrociare le dita anche solo per l'America. Perché sì, sarebbe bello e opportuno anche un utilizzo dei mezzi acquisiti per l'espatrio della propria roba, ma c'è da definire il rapporto che intratterranno con questo pacchetto acquistato.

Prevedibilmente, niente Nintendo. Come se non fosse chiara la "particolare" politica di acquisizioni Nintendo :asd:

City Hunter
18-09-2013, 13.28.13
L'importante invece è che non tolgano risorse ad Atlus USA per localizzare i titoli SEGA.
Hanno già una divisione americana, che l'hanno a fare?

A che serve allora se i giochi di Sega Japan continua a (non) portarli Sega West?
Io sarei o per una fusione tra sega west e atlus usa e quindi un potenziamento delle risorse, filiale europea ecc. o per il trasferimento totale di attività e risorse verso Atlus USA che diventerebbe la nuova Sega west.

Claris__
18-09-2013, 13.28.25
Lol, ma ste atrocità illeggibili tipo "speriamo che NIntendo compri Atlus e Platinum!1!" solo dai superfanboy nintendari si potevano leggere :asd:
Nessun'altra persona sana di mente al mondo vorrebbe che delle sh così fighe fossero confinate a sviluppare in esclusiva su degli hardware-cesso come quelli N :asd:

Anche se almeno avremmo avuto localizzazioni assicurate :look:

Lower
18-09-2013, 13.34.09
Direi però di non aspettarvi SMT o Etrian Odyssey fuori dal 3DS.

Quindi, o SEGA o Nintendo, non sarebbe cambiato nulla da quel pdv. Dall'altra, un'acquisizione Nintendo avrebbe voluto dire meno dubbi sul destino Atlus in futuro.
Nintendo però aveva già confermato che non erano in corso acquisizioni (lo disse Iwata a giugno o simili).

Comunque, ora SEGA dovrebbe pagare anche Nintendo (uno dei creditori di Index).

Dreammy
18-09-2013, 13.37.05
Che bomba questa!!!! Comunque Sega i soldi ha, basta vedere i rendiconti finanziari della Holding Sega-Sammy per capire che di soldi ne hanno a bizzeffe! Ci sarebbe pure lo spazio per una manovra epocale, ovvero un ritorno come casa hardware però dalle parti di Sammy non ne vogliono sapere....

Lower
18-09-2013, 13.40.17
Che bomba questa!!!! Comunque Sega i soldi ha, basta vedere i rendiconti finanziari della Holding Sega-Sammy per capire che di soldi ne hanno a bizzeffe! Ci sarebbe pure lo spazio per una manovra epocale, ovvero un ritorno come casa hardware però dalle parti di Sammy non ne vogliono sapere....

Chi gliela fa fare? Già Nintendo non regge il passato, con tutti brand che ha, in campo home. E che vanno anche infinitamente meglio che qualsiasi brand SEGA in Giappone.

sharkone
18-09-2013, 13.43.33
Io sarei o per una fusione tra sega west e atlus usa e quindi un potenziamento delle risorse, filiale europea ecc. o per il trasferimento totale di attività e risorse verso Atlus USA che diventerebbe la nuova Sega west.

Bisognerà vedere cosa succede dal 1 novembre. Per ora Sega Dream Corp è stata creata per completare l'acquisizione, dopo le varie parti di Index potrebbero prendere strade e destini differenti.

City Hunter
18-09-2013, 13.45.18
Direi però di non aspettarvi SMT o Etrian Odyssey fuori dal 3DS.

Quindi, o SEGA o Nintendo, non sarebbe cambiato nulla da quel pdv. Dall'altra, un'acquisizione Nintendo avrebbe voluto dire meno dubbi sul destino Atlus in futuro.
Nintendo però aveva già confermato che non erano in corso acquisizioni (lo disse Iwata a giugno o simili).

Comunque, ora SEGA dovrebbe pagare anche Nintendo (uno dei creditori di Index).

Etrian Odyssey ci stà che continui su portatile, SMT e Persona con Nintendo sarebbero state condannate al 3DS, adesso invece c'è ancora la speranza di vederli su console come è giusto che sia.

Claris__
18-09-2013, 13.47.21
Sega ha (avrebbe, aveva...) tipo il triplo dei brand nintendo, anche se messi insieme, commercialmente parlando, non valgono la metà di Mario.

Aldilà degli amici pachinkari che sempre amano tenerci coi piedi ben affondati nel guano, Sega ormai è soltanto un publisher, i talenti e le sh house che aveva una volta sono quasi tutti scappati.

Dreammy
18-09-2013, 13.47.37
Chi gliela fa fare? Già Nintendo non regge il passato, con tutti brand che ha, in campo home. E che vanno anche infinitamente meglio che qualsiasi brand SEGA in Giappone.

Capisco il discorso(e concordo, visto che l'arcade non è più di moda111111111 cit.), però permettimi di dissentire: non mettiamo quei quattro brand in croce che ha la Nintendo a paragone col portafolio Sega, dai...

Blasor
18-09-2013, 13.49.19
Anche se almeno avremmo avuto localizzazioni assicurate :look:
Bingo. E "hardware cesso" è relativo, come del resto la felicità per l'eventuale manovra, per chi non compra un dato hardware, ma le acquisizioni di team esistono dall'alba dei tempi e un acquisto del genere, per l'etichetta in sé che su home non se la passa bene e per uno dei poli del poco Giappone che ancora conta potenziato, gli avrebbe fatto bene. Il pubblico poi si adegua, come al solito, ma va pure considerato il lato ben positivo della situazione: il mantenimento del multipiattaforma per l'etichetta Atlus (che comunque già di suo ha ottimi rapporti con gli "hardware cesso" dove ha sviluppato in esclusiva tre quarti delle ip, come sono ottimi i rapporti con Sega ormai).
Platinum a Nintendo è fantascienza, ovviamente, lì sì che c'è parecchia euforia ingiustificata per, addirittura, un'acquisizione.

Claris__
18-09-2013, 13.59.53
Mi sa che Atlus su home console ce la siamo comunque giocata, con NIntendo sarebbe stata esclusiva 3ds, mentre con Sega ce la ritroveremo spalmata su iOS/PsVita/Psp, ovviamente japan-only. Bisognava sperare nella GungHo di turno.

Blasor
18-09-2013, 14.11.26
Bisognava sperare nella GungHo di turno.
Lo dicevo anche io in effetti, tra le alternative.

Quantomeno su Nintendo e Sony ancora lavorava su home, tra giochi usciti o annunciati. Da vedere cosa succederà una volta smaltiti anche gli annunci.

City Hunter
18-09-2013, 14.12.20
Gung Ho e Namco potevano essere ottimi per il futuro consolaro di Atlus, però ricordiamoci che negli ultimi anni a parte Catherine e Persona 4 Arena su console non si è visto nulla, in questa acquisizione ci vedo ben poco da perdere e molto da guadagnare se giocheranno bene le carte.

Claris__
18-09-2013, 14.21.27
Un nuovo Golden Axe by Vanillaware come lo vedreste? :D

Ma per le localizzazioni non ci si potrebbe appoggiare ad Atlus USA?

Blasor
18-09-2013, 14.29.20
Si potrebbe eccome, ma vorranno/ci penseranno? (risposta valida per entrambi i punti) :asd:

Claris__
18-09-2013, 14.35.43
(1) gain access to prominent IPs in the home video
game software, through which the Company can expect to achieve steady flows of revenue;

(2) expect further facilitation of revenue growth for the PC Online Game Business and Content Business for Smart
Devices operated by SEGA and SEGA Networks Co., Ltd. by exploiting acquired prominent IPs and

(3) maximize the value of acquired IPs by effectively deploying them in the Pachislot and Pachinko
Machines segment, Amusement Machine Sales and Amusement Center Operations segments.

Atlus è in buone mani direi :look:

Toshihiro90
18-09-2013, 14.55.57
Si potrebbe eccome, ma vorranno/ci penseranno? (risposta valida per entrambi i punti) :asd:
Speeiamo che diventi questa la nuova Sega West per davvero e facciano affondare quella barzelletta...

Lower
18-09-2013, 14.56.58
Capisco il discorso(e concordo, visto che l'arcade non è più di moda111111111 cit.), però permettimi di dissentire: non mettiamo quei quattro brand in croce che ha la Nintendo a paragone col portafolio Sega, dai...

Anche Nintendo ha un ampio portafolio di brand. Ma io parlavo di vendite. E non mi pare che, oggi, vi sia un solo brand del calibro di Mario, Zelda, Donkey Kong, Animal Crossing, Pokémon, Kirby e co.

E non credo che SEGA sia capace di tessere maggiori rapporti con le terze parti, rispetto a Nintendo.

Dreammy
18-09-2013, 15.09.42
Anche Nintendo ha un ampio portafolio di brand. Ma io parlavo di vendite. E non mi pare che, oggi, vi sia un solo brand del calibro di Mario, Zelda, Donkey Kong, Animal Crossing, Pokémon, Kirby e co.

E non credo che SEGA sia capace di tessere maggiori rapporti con le terze parti, rispetto a Nintendo.
Come? Sonic continua a vendere un fottio! Sega volendo può mettersela in un taschino alla Nintendo, non scherziamo nemmeno almeno parlo della Sega dei bei tempi...che poi i tempi siano cambiati, su questo non discuto. Non voglio creare flame inutili, se no qua ammorbo tutti e passo sempre per quello che ha da dire e ridire su ogni cosa, ma Sega ha un portafolio di brand che Nintendo si sogna e te lo dice uno che ama Nintendo...per un Ocarina ci sta un Panzer Dragoon ma anche uno Shenmue, per un Mario ci sta un Sonic, ma anche un Ristar e potrei andare avanti all'infinito e oltre:) Nintendo ha osato poco nella sua storia, ricordo solo un Pikmin a fronte di un Jet set Radio, di un Samba de Amigo, di un Rez, di Space Channel 5 etc etc poi Nintendo non ha un suo Virtua Fighter, non ha un suo F-355, insomma non si butta mai in un genere non suo...e ha inoltre svenduto al nemico case del calibro di Rareware(Conker,Perfect Dark,Banjo?), Silicon Knights (Eternal Darkness?),Factor 5(Rougue Squadron?). Sega non ci entra perchè è cambiato radicalmente il mercato, però ha le risorse finanziare e volendo i mezzi per competere anche oggi(affiancando a brand storici di nuovi e di commerciali con le case già acquisite), e al massimo dello splendore era imprendibile per chiunque anche per Nintendo. Io le vedevo(vedo ancora) due case complementari, due stili e modi di vivere e concepire il videogame agli antipodi ma questo è un altro discorso. Scusate per il post:=

Lower
18-09-2013, 15.47.39
Come? Sonic continua a vendere un fottio! Sega volendo può mettersela in un taschino alla Nintendo, non scherziamo nemmeno almeno parlo della Sega dei bei tempi...che poi i tempi siano cambiati, su questo non discuto. Non voglio creare flame inutili, se no qua ammorbo tutti e passo sempre per quello che ha da dire e ridire su ogni cosa, ma Sega ha un portafolio di brand che Nintendo si sogna e te lo dice uno che ama Nintendo...per un Ocarina ci sta un Panzer Dragoon ma anche uno Shenmue, per un Mario ci sta un Sonic, ma anche un Ristar e potrei andare avanti all'infinito e oltre:) Nintendo ha osato poco nella sua storia, ricordo solo un Pikmin a fronte di un Jet set Radio, di un Samba de Amigo, di un Rez, di Space Channel 5 etc etc poi Nintendo non ha un suo Virtua Fighter, non ha un suo F-355, insomma non si butta mai in un genere non suo...e ha inoltre svenduto al nemico case del calibro di Rareware(Conker,Perfect Dark,Banjo?), Silicon Knights (Eternal Darkness?),Factor 5(Rougue Squadron?). Sega non ci entra perchè è cambiato radicalmente il mercato, però ha le risorse finanziare e volendo i mezzi per competere anche oggi(affiancando a brand storici di nuovi e di commerciali con le case già acquisite), e al massimo dello splendore era imprendibile per chiunque anche per Nintendo. Io le vedevo(vedo ancora) due case complementari, due stili e modi di vivere e concepire il videogame agli antipodi ma questo è un altro discorso. Scusate per il post:=

Parlo di oggi, e parlo di vendite. Che poi è con quello che si sostiene un HW, Dreammy.
Poi non so quanto sia capace di ''ritornare'' come ai ''vecchi tempi'', se ha smantellato i suoi team, tolto di mezzo IP (che andrebbero resettati da zero), fatto fuggire i suoi cervelli migliori.

Tutto qua, non avevo intenzione di inficiare Sega o iniziare una diatriba Nintendo vs. SEGA.

Claris__
18-09-2013, 15.51.28
Lasciamo perdere, Sega ha una marea di ip che Nintendo si sogna, ma commercialmente non valgono più niente. Sonic è il brand di maggior successo, ma non raggiunge minimamente le vendite di un Mario a caso, ricordiamoci sempre che il gioco più venduto della sua storia è il crossover delle olimpiadi con co-protagonista proprio il baffopanzone. C'è da dire che teoricamente Sega avrebbe un appeal più universale rispetto ad una N, che da una ventina di anni si è scavata da sola una fossa in cui vende giusto una manciata di ip e di generi, e solo ai bambini e ai fan ultra-integralisti-conservatori (almeno parlando di home console). Sono comunque discorsi totalmente inutili, perchè come ho già detto ormai SS è solo un publisher che ha fatto piazza pulita dei team del passato, e perchè appunto gli arcade sono sinonimo di immondizia anacronistica per la maggior parte dei gamers "evoluti" odierni. Inoltre finchè c'è Sammy di mezzo il massimo che potremo avere sarà Panzer Dragoon Pachinko Edition...

Dreammy
18-09-2013, 15.56.56
Parlo di oggi, e parlo di vendite. Che poi è con quello che si sostiene un HW, Dreammy.
Poi non so quanto sia capace di ''ritornare'' come ai ''vecchi tempi'', se ha smantellato i suoi team, tolto di mezzo IP (che andrebbero resettati da zero), fatto fuggire i suoi cervelli migliori.

Tutto qua, non avevo intenzione di inficiare Sega o iniziare una diatriba Nintendo vs. SEGA.
Peace & Love ma volendo si può fare cosi: seguendo l'esempio di case come Naughty Dog e Rockstar, pagare dollorani sonanti e comprarsi le vendite e le recensioni! Purtroppo Sega prima e Nintendo oggi hanno una dignità, e non si abbassano a sti livelli e poi vedi come vendi anche l'arcade alla Crazy Taxi ai ''porci'' con rispetto parlando per i porci ovviamente. Oppure investire pesantemente sul settore Marketing(l'errore di sempre per Sega e l'errore evitato da Nintendo solo col Wii), perchè ormai il mercato si fonda solo su quello e non sulla bontà dei progetti. Ti confido una cosa Lower, spero in una fusione e secondo me accadrà un giorno non molto distante nel tempo

Schubert
18-09-2013, 15.57.07
Non è più Sega questa. Non lo si scopre adesso, ma più di 100 milioni buttati così cacchio. Atlus a me piace, ma in relazione a Sega non mi fa differenza con Relic o altra roba pcista, e non è questione di essere talebani, ma sono altre risorse che se ne vanno, quando poi dicono di non avere nemmeno i soldi per far uscire Virtua Striker sugli store occidentali.

A questo punto spero davvero che falliscano e che i pochi designer rimasti vadano a fare giochi altrove, tanto ormai i giochi segari interessanti escono solo da altri publisher, tipo Crimson Dragon.

Blasor
18-09-2013, 15.59.11
"Svendere al nemico" vale solo per Rare, le altre era puramente partnership ad ovvia scadenza (e sempre per il discorso "idee chiare sui team da acquisire" :asd:). Tralasciando il fatto che pure Nintendo ne avrebbe a chili di brand, peccato non abbia mai avuto la lungimiranza di una certa Sega nel rilanciarli, come quantità intendo.
Non condivido il target della home, ma vabbè, di questo passo non ce l'avremo più, una home :notooth:

Claris__
18-09-2013, 16.07.46
A questo punto spero davvero che falliscano e che i pochi designer rimasti vadano a fare giochi altrove, tanto ormai i giochi segari interessanti escono solo da altri publisher, tipo Crimson Dragon.

Beh ormai questo è difficile, hanno iniziato a fare dei bei soldi proprio con l'attività da publisher. Poco da dire sul fatto che Sega è morta.

Comunque, la fusione anche no :D Sega e Nintendo sono accomunate dall'essere due sh house di vecchia data, ma per il resto sono totalmente agli antipodi su tutto :D anche questa è una roba su cui esulterebbero giusto i nintendari :P

City Hunter
18-09-2013, 16.33.34
Beh ormai questo è difficile, hanno iniziato a fare dei bei soldi proprio con l'attività da publisher. Poco da dire sul fatto che Sega è morta.

Comunque, la fusione anche no :D Sega e Nintendo sono accomunate dall'essere due sh house di vecchia data, ma per il resto sono totalmente agli antipodi su tutto :D anche questa è una roba su cui esulterebbero giusto i nintendari :P

Se per me Sonic è quasi morto con un solo gioco nintendaro...
Più che una fusione ci vorrebbe una joint venture tra Sega e Nintendo per creare una console da casa seria, ma non si dovrebbe andare oltre, ognuno si fa i suoi giochi come sempre e bon.

Claris__
18-09-2013, 16.44.57
Ecco, anche solo quella porcata di Sonic Lost World (un'altra roba di cui è guarda caso entusiasta solo una certa categoria di persone... :P), fa capire perchè sta fantomatica fusione sarebbe IL MALE =D (ciò non toglie che lo prenderò lo stesso probabilmente......)

Ci vorrebbe una sorta di nuovo Pc-Engine creato da una joint-venture del meglio delle soft jap :D

Dreammy
18-09-2013, 16.46.50
Beh ormai questo è difficile, hanno iniziato a fare dei bei soldi proprio con l'attività da publisher. Poco da dire sul fatto che Sega è morta.

Comunque, la fusione anche no :D Sega e Nintendo sono accomunate dall'essere due sh house di vecchia data, ma per il resto sono totalmente agli antipodi su tutto :D anche questa è una roba su cui esulterebbero giusto i nintendari :P

Ho detto che non lo sono? Però almeno una Joint venture seria e fatta coi crismi del caso, è l'unico modo per rivedere Sega in auge e Nintendo fuori dal pantano in cui ci è finita con le sue stesse mani. Sempre meglio di due console senza identità e sapete bene a chi mi riferisco

Toshihiro90
18-09-2013, 16.54.33
Certo che oggi come oggi pagherei oro per vedere una collaborazione tra Nintendo e Sega come quella di 10 anni fa su F-zero,il problema e che non mi fido troppo delle due...però se dimostrassero di fare le cose seriamente....

sharkone
18-09-2013, 16.54.59
PC engine o stile MSX come ci si augurava ai tempi di crisi di Sony ad inizio gen scorsa:D.

Il problema è che ormai chi fa i giochi lì dentro non conta più nulla, a differenza di prima (es la vociferata acquisizione di Square) dove avevano voce in capitolo. Hanno possibilità di fare grossi investimenti ma non corrono alcun rischio per rilanciare le proprie Ip, cosa che invece fanno tutti i big.
Purtroppo anche in Giappone Sega ha iniziato con la menata del publisher e ormai non se ne esce più.

Dreammy
18-09-2013, 17.01.52
Certo che oggi come oggi pagherei oro per vedere una colloborazione tra Nintendo e Sega come quella di 10 anni fa su F-zero,il problema e che non mi fido troppo delle due...però se dimostrassero di fare le cose seriamente....

Mado cosa hai tirato fuori Toshihiro, quel gioco è la prova provata che due big del settore se messe nelle condizioni giuste possono far implodere l'intero settore! Ci credi che continuo a ritenerlo un gioco next gen? Cioè su Wii non si mai vista una grafica del genere, rendiamoci conto(e anche su Wiiu ora LOLOLOL) . Nintendo+Sega, scheda arcade alla triforce e console da casa similare roba da far tremare i polsi ai manager di Sony e Microsoft

Aonuma:Yu=Am2:Nintendo EAD = Shenmue 3

Blasor
21-09-2013, 02.13.25
Speravo si sbizzarrissero di più, per ora ho trovato giusto queste di carine:

http://i.imgur.com/3gNwH6a.jpg

http://i.imgur.com/RMD1il8.jpg

Toshihiro90
21-09-2013, 02.32.52
LOL Sonic e Catherine :asd:

Sfiziosa quella con Jack Frost :D

City Hunter
21-09-2013, 13.08.08
quella di catherine risale a prima della news, diciamo che in giro c'è parecchio malumore per fare le gif :D

schiapcom
21-09-2013, 15.00.22
Spero che SEGA compri anche Ms e Sony a livello di sezione viggi',sarebbe bellissimo.:uiui:
Tanto ormai Ms non costa più na piotta bucata ...:asd::asd:

City Hunter
25-09-2013, 16.43.11
Per chi è interessato, ho trovato un articolo su Atlus USA che analizza (anche se alla buona, è pur sempre gameiformer :D ) il successo di Persona in Occidente

http://www.gameinformer.com/b/features/archive/2013/09/17/perfecting-persona-how-atlus-usa-bloomed.aspx?PostPageIndex=1


"We don't want the Persona series to get watered down for a mainstream audience," Alexander says. "We'd like to see more people step outside their comfort zone and try a game like Persona, which does things that other games aren't doing"

Blasor
26-09-2013, 02.42.12
Ne parla anche il guru di ANN nell'ultima rubrica, dell'acquisto e dice cose interessanti: http://www.animenewsnetwork.com/the-x-button/2013-09-25


This set some to panicking over the fate of Atlus USA. Sega cut back its operations in recent years, focusing on sure-bet franchises like Total War and Football Manager, and many fret that Sega Dream, having its own U.S. publishing branch, will shut down Atlus USA entirely. That doesn't seem all that likely.

It's alarmingly more plausible that Sega Dream will scale down Atlus USA's output to proven franchises, namely the Shin Megami Tensei series, its Persona spin-off, and perhaps Etrian Odyssey. This would mean fewer under-the-radar titles like Code of Princess, Growlanser: Wayfarer of Time, Gungnir, and maybe even the Atlus-developed Trauma Team. Atlus USA already reduced their lesser-known selections from the days of Eternal Poison and Deep Labyrinth, after all. They may take ever fewer risks on Sega's watch.

If you want to be optimistic, consider that Atlus USA might release more niche games now that they're closer to Sega. Perhaps we'll see a swift North American launch for Sega's new Dengeki Bunko Fighting Climax (above), a 2-D fighter in which Sega characters clash with the stars of Dengeki Bunko light novels. Perhaps they'll even throw some Atlus characters into the mix.
Io li voglio, i Trauma, è la mia serie non legata a SMT preferita :(

City Hunter
26-09-2013, 13.26.51
oddio alla fine sono semplici opinioni di chi ha scritto la news, fortunatamente è ancora tutto da vedere, i signori in Sega però devono tenere conto che Atlus USA si è costruita da sola rischiando con una serie (agli inizi) non di nicchia di più, che al confronto Yakuza è GTA, invece di distruggerli o di imporre "adesso fate solo i Megaten" (ti piace vincere facile?) dovrebbero usare le loro conoscenze per avere successo con i cosiddetti giochi di nicchia, cosa che dovrebbe riguardare Sega in modo particolare visto che hanno alzato bandiera bianca sugli AAA.

Blasor
26-09-2013, 15.07.21
Certamente, le riportavo in quanto autorevoli e pericolosamente vicine a quello che ormai penso (e per altro spero) io. La situazione ideale è quella che vorremmo tutti, ovviamente, coi vantaggi di più localizzazioni e più soldi a disposizione per le cose.

City Hunter
26-09-2013, 16.11.32
Intanto Atlus ha aperto un nuovo sito teaser

http://p-ch.jp/

Appuntamento al 24 Novembre, chissà se sarà davvero Persona 5, c'è il logo del Persona Studio, ed il rosso potrebbe essere il candidato per il nuovo colore del gioco dopo il blu (persona 3) e il giallo (persona 4).
In ogni caso speriamo bene, no smartphone, no portatili, no wiiu.

Claris__
26-09-2013, 16.31.00
Il giorno del mio compleanno :D

Sul no-portatili non ci crederei troppo =D in ogni caso, se davvero davvero mostrano Persona 5 cinque giorni prima di Ps4, anche stica della next gen :asd:

City Hunter
01-11-2013, 16.48.12
Operazioni di acquisizione concluse, ora Atlus è una filiale di Sega Sammy

http://www.segaworlditalia.com/2013/11/01/sega-atlus-finalizzata-lacquisizione-di-index/

Diverse novità, purtroppo abbandonato il nome Sega Dream per riutilizzare quello di Index, Naoya Tsurumi è il nuovo president edi Index, nel consiglio di amministrazione invece ci sono c'è Nagoshi e Yukio Sugino, oltre al presidente di Atlus USA Naoto Hiraoka.

L'assetto mi sembra ottimo, ora vedremo se ci saranno dei risultati positivi per tutti.

sharkone
01-11-2013, 16.54.07
Strutturalmente acquisizione indolore diversamente dagli altri del settore. Ma già con i team pc avevano fatto lo stesso.

Claris__
28-11-2013, 13.30.51
Il nuovo capo di Index parla di come Sega potrebbe utilizzare Atlus;

http://www.siliconera.com/2013/11/27/atlus-free-use-dormant-sega-ip-says-company-president/

La cosa più interessante è l'ipotesi che gli possano venire affidati vecchie ip ora in standby (e l'intervistatore nomina serie come Jet Set Radio e Space Channel 5 quando invece si stava espressamente discutendo di JRPG, vabe =D). È davvero triste che non si abbiano più le risorse per fare queste cose in proprio. Certo che un bel Phantasy Star vecchio stile come dio comanda...(del resto Sega non ha mai eccelso in questo campo, dice l'esperto presidente).

Anche se il mio sogno resta un Golden Axe by Vanillaware :D

sharkone
28-11-2013, 13.52.44
Presidente smemorato.

City Hunter
28-11-2013, 14.22.13
http://www.segaworlditalia.com/2013/11/28/il-futuro-di-atlus-secondo-sega/

Shining Force e Phantasy Star V da Atlus miei subito.

Toshihiro90
28-11-2013, 16.17.47
Mah a me non piace questa cosa di dover fare shopping per portare avanti le serie....

Claris__
28-11-2013, 16.22.25
Se in Sega non è rimasto più nessuno in qualche modo dovranno pur fare =D

City Hunter
28-11-2013, 16.34.12
Esattamente e quelli rimasti non sono neanche il massimo, vedi Sonic team, vedi team di Shining.
Mi fa piacere che intendano sia mantenere l'indipendenza di Atlus sia cercare la collaborazione, magari si riparte davvero con gli rpg Sega.
Ma spero che cercheranno la colaborazione anche con Atlus USA per la questione localizzazioni...

Toshihiro90
28-11-2013, 16.58.01
Ecco per le localizzazioni si potrebbe anche parlarne,ma per il resto non sono molto convinto.

Veleno_Seghista
28-11-2013, 17.08.21
Presidente smemorato.

http://i1133.photobucket.com/albums/m598/SegaWorldItalia/News/presidentesmemorato.jpg

sharkone
28-11-2013, 17.09.20
Se in Sega non è rimasto più nessuno in qualche modo dovranno pur fare =D
Vero ma invece di spendere vagonate di soldi tra Atlus, Relic e co sarebbe stato più bello vederli rifondare i propri team.

City Hunter
28-11-2013, 17.21.15
Vero ma invece di spendere vagonate di soldi tra Atlus, Relic e co sarebbe stato più bello vederli rifondare i propri team.

Anche perchè sarebbe costato un millesimo della cifra spesa per le acquisizioni, però nel caso specifico se penso a quei buffoni responsabili degli Shining, che in 10 anni hanno trasformato la mia ex serie di rpg preferita in un vero cesso, firmo anche subito per gli Shining in mano ad Atlus.
Li non è solo questione di investimenti, li è proprio questione di gente sbagliata nel posto sbagliato, bisognerebbe bruciare tutto e ripartire.

Lol Totò :D

Dreammy
28-11-2013, 18.01.58
Si ma allora non è rimasto nessuno in Sega? Smilebit che fine ha fatto? Sega Wow? Am2...?
Ma voi ce li vedete quelli di Atlus a fare un terzo capitolo di Jet? Io no sinceramente...ma date i soldi a Yu ve prego e non buttali cosi a muzzo, dioooo il nervoso.

Mana RD
28-11-2013, 19.38.36
http://www.segaworlditalia.com/2013/11/28/il-futuro-di-atlus-secondo-sega/

Shining Force e Phantasy Star V da Atlus miei subito.

Dove devo firmare?
Perchè ormai è pura utopia rivedere i vecchi team, almeno li affiderebbero a gente che ne capisce. Buon viso a cattivo gioco, ATLUS sarebbe una scelta saggia.








Spero....

Toshihiro90
28-11-2013, 22.55.06
Dove devo firmare?
Perchè ormai è pura utopia rivedere i vecchi team, almeno li affiderebbero a gente che ne capisce. Buon viso a cattivo gioco, ATLUS sarebbe una scelta saggia.

Spero....
Io ci spero poco,perchè non è che gli atlus negli ultimi tempi abbiamo dimostrato di saper spaziare dal classico genere e stile alla Persona (a parte gli ultimi titoli portatile per psvita e 3ds) e Catherine ne è la prova.

Quindi ci andrei piano...

Mana RD
28-11-2013, 23.01.34
Io ci spero poco,perchè non è che gli atlus negli ultimi tempi abbiamo dimostrato di saper spaziare dal classico genere e stile alla Persona (a parte gli ultimi titoli portatile per psvita e 3ds) e Catherine ne è la prova.

Quindi ci andrei piano...
Hai altre opzioni? Sawada deve morire, probabilmente per mano mia, quindi dimenticalo...:asd: Vogliamo darli in mano a quelli che san fare( anzi, che NON san fare) solo giochi per cellulare? Chi altro c'è in SEGA? Tri-Ace che già mi sforna un PS Nova che non mi ispira per nulla? Non so, e al di fuori quanti altri negli ultimi anni hanno sfornato dei jrpg che fossero rispettosi del classico senza propinarci le brutture fighetto/Emo stile Final Fantasy? Square si salva ancora per qualche titolino, Namco-Bandai non saprei sbilanciarmi, ho giocato solo Projet X Zone, praticamente...

Personalmente, se devo scegliere qualcuno a cui dare iun mano un Phantasy Star o un Shining, Atlus tutta la vita.

Toshihiro90
28-11-2013, 23.08.37
Hai altre opzioni? Sawada deve morire, probabilmente per mano mia, quindi dimenticalo...:asd: Vogliamo darli in mano a quelli che san fare( anzi, che NON san fare) solo giochi per cellulare? Chi altro c'è in SEGA? Tri-Ace che già mi sforna un PS Nova che non mi ispira per nulla? Non so, e al di fuori quanti altri negli ultimi anni hanno sfornato dei jrpg che fossero rispettosi del classico senza propinarci le brutture fighetto/Emo stile Final Fantasy? Square si salva ancora per qualche titolino, Namco-Bandai non saprei sbilanciarmi, ho giocato solo Projet X Zone, praticamente...

Personalmente, se devo scegliere qualcuno a cui dare iun mano un Phantasy Star o un Shining, Atlus tutta la vita.
Ma infatti (purtroppo) sono l'unica scelta possibile,però l'amaro in bocca resta perchè 10 anni fa invece di distruggere tutti i team avrebbero potuto continuare queste saghe internamente invece di spendere milioni per comprare team e fargli fare le stesse cose che avevano già in casa....

Insomma anche se ritornano i fasti del tempo per gli rpg segari in cuor mio la vedrò sempre come una sconfitta.

Blasor
28-11-2013, 23.31.42
Shining è ostaggio ormai, non sperateci neppure lontanamente, si sfregano le mani ad ogni uscita pensando a come poter insozzarlo ulteriormente alla prossima :asd:

Per il resto meglio Atlus che altri e mi andrebbero bene su qualsiasi cosa, data l'antifona, non ho più neppure la forza di fare lo schizzinoso!

City Hunter
28-11-2013, 23.58.55
L'amaro in bocca c'è per il danno che hanno fatto dal 2003 ad oggi ai team interni e l'amaro resterà se la situazione continuerà ad essere questa, con i brand morti, la gente buona che se n'è andata a quel paese, ed i peggio der peggio che invece sono rimasti ed hanno scalato i ranghi...
Ormai il danno è fatto, questa può essere finalmente una via d'uscita.

Conta che molti degli ultimi rpg sega sono comunque sviluppati esternamente con solo alla direzione staff Sega (vedi i vari 7th dragon, lo shining force feather ecc. forse anche i valkyria psp erano co-sviluppati esternamente, insomma tutti quelli decenti :asd: ) quindi nell'eventualità non cambierebbe nulla dalla situazione attuale, se non che invece di una imageepoch, i vari team ombra esterni e co. avremo Atlus, il salto di qualità.

Blasor
29-11-2013, 01.29.43
Infatti non mi riferivo troppo ai jrpg, che tolto il caso sopraccitato da me e da voi non se la passano tanto male in certe mani (già i primi due che hai citato sopra, a parte l'ovvio Valkyria, sono graditissimi per quanto mi riguarda... però, il primo 7th Dragon :asd:). Piuttosto a certi altri brand magari già ripescati ad minchiam.
Il reparto jrpg al massimo verrà potenziato, che male non ci fa.

sharkone
02-12-2013, 12.52.36
Dal 1 dicembre la divisione arcade di Index passa sotto Sega
http://www.segaworlditalia.com/2013/12/02/sega-am-assorbe-la-divisione-amusement-di-index/

City Hunter
02-12-2013, 13.27.06
mi sembra la cosa più ovvia in questo caso.

City Hunter
04-12-2013, 13.17.12
800.000 copie per Dragon's crown
700.000 per Persona 4 Golden

Il primo un gioco di nicchia "che non voleva nessuno" e piazztao retail alal faccia di tutti, il secondo un porting di 5 anni fà sul portatile senza giochi, ecco come si fa il publisher altro che quei pagliacci di Sega west.
Si parla di copie distribuite, ma sono comunque numeri che non vede più neanche Sonic...

sharkone
18-02-2014, 11.49.03
Split di Index: da una parte Atlus che da semplice brand ritorna ad essere una compagnia a tutti gli effetti dedita ai soli videogames, dall'altro Index che continuerà ad occuparsi degli altri business.
http://www.segaworlditalia.com/2014/02/18/atlus-e-index-segasammy-spiega-il-nuovo-assetto/

Al solito Sega con le acquisizioni si comporta sempre da signora (il problema è come si comporta con se stessa).

Toshihiro90
18-02-2014, 12.20.39
Atlus USA Atlus USA fate localizzare ad Atlus USA :(

City Hunter
18-02-2014, 13.05.37
Non ho capito una cosa, Index digital media diventa Atlus USA, ma era già il nome finanziario della divisione americana?
Non vorrei che vadano a rompere le scatole proprio ad Atlus USA, adesso che ci serve...

sharkone
18-02-2014, 13.13.40
La divisione yankee cambia nome in Atlus USA. In pratica Index e Atlus diventano due cose distinte come se non ci fosse mai stata l'acquisizione del 2010 (dove Atlus divenne un semplice brand utilizzato da Index per vendere gli Ip Atlus).

Atlus (e quindi Atlus USA) si occupa dei Vg, Index del resto.

City Hunter
18-02-2014, 13.57.53
Si la questione di Atlus solo brand la conoscevo ed è ottimo che torni ad essere un'entità separata, magari ci sarà una vera rinascita di Atlus Japan.
Ma Atlus USA meno la toccano meglio è ^^

Toshihiro90
18-02-2014, 15.47.01
La divisione yankee cambia nome in Atlus USA. In pratica Index e Atlus diventano due cose distinte come se non ci fosse mai stata l'acquisizione del 2010 (dove Atlus divenne un semplice brand utilizzato da Index per vendere gli Ip Atlus).

Atlus (e quindi Atlus USA) si occupa dei Vg, Index del resto.
OK,ora è ancora più chiaro :sisi:

Schubert
18-02-2014, 18.38.45
Non l'avevo capito nemmeno io. Non mi ricordavo più dell'acquisizione del 2010.

City Hunter
01-04-2014, 13.34.22
Da oggi Atlus e Index sono ufficialmente separate.
Nuovo logo per Atlus :D

http://www.segaworlditalia.com/2014/04/01/un-nuovo-logo-per-atlus/

http://i1133.photobucket.com/albums/m598/SegaWorldItalia/News%20screenshots/Atlus-New-Logo.png

superstarsiro
01-04-2014, 14.14.18
Chissà che sforzo creativo ha richiesto... Non mi piace. La a non sembra più una A e la u è brutta.
Il nuovo logo di index invece sembra una ditta di caldaie.

Schubert
01-04-2014, 15.32.02
Si era meglio il vecchio logo. Anche il font è brutto, oltre alla A.

sharkone
01-04-2014, 15.35.15
Boh non capisco la scelta di cambiare logo, il vecchio ormai era caratteristico.

Toshihiro90
01-04-2014, 15.52.41
Quello vecchio andava mantenuto per tradizione,ma anche questo non mi dispiace.


Sent from my iPhone 5s using tapatalk.

City Hunter
01-04-2014, 16.03.39
anche a me non dispiace, sulle cover dei giochi non dovrebbe essere male con quello stile più snello.


Il nuovo logo di index invece sembra una ditta di caldaie.

:roll3: è vero :D

Mana RD
01-04-2014, 19.44.02
Ma è la "A" del logo Alitalia....se tanto mi da tanto, è già spacciata, Atlus...

sharkone
01-04-2014, 20.32.14
Ecco cosa mi ricordava:D.

City Hunter
01-04-2014, 22.45.47
Ma è la "A" del logo Alitalia....se tanto mi da tanto, è già spacciata, Atlus...

era spacciata, l'abbiamo salvata cit. :asd:

Toshihiro90
23-05-2014, 22.54.36
Intanto Persona 4 è stato rimosso dal PS storie per volere del publisher.......e ho già la sensazione su chi possa essere stato..........

Inviato dal mio A1-810 utilizzando Tapatalk

City Hunter
24-05-2014, 00.12.45
Ma la motivazione? Perchè esce il seguito?

Comunque per ora non c'ha guadagnato nessuno dall'acquisizione, Atlus continua ad essere un fantasma in Europa (ma non si doveva aiutare con la distribuzione?) e Sega resta ancora senza localizzazioni, ok che è presto ma Sega Sammy non la capisco, quando va bene ognuno opera per fatti suoi, si ricordano di essere un'unica società solo quando ci sono da fare i tagli... :(

sharkone
24-05-2014, 00.45.06
Come volevasi dimostrare del resto.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Toshihiro90
24-05-2014, 00.47.08
La motivazione che ha dato il dirigente Sony è proprio quella che ho scritto,senza aggiungere nulla di più......
Comincio a preoccuparmi seriamente...

Inviato dal mio A1-810 utilizzando Tapatalk

City Hunter
24-05-2014, 00.52.16
normalmente si direbbe "chi va con lo zoppo...", ma quando gli zoppi sono due cosa succede? Si riequilibra la situazione o non si cammina più? ^^

Jack_Frost
24-05-2014, 00.53.10
Zen United, publisher di P4A, ha perso la licenza, non si capisce se il motivo sia Sega(che pubblicherà ultimax) che avrebbe voluto,giustamente, tagliare i ponti con loro o se ci sia qualche cluausola visto il trattamento patetico che ha ricevuto il gioco.
Spero che Sega voglia ririlasciarlo sotto la sua ala visto che io non lo ho preso e che i dlc sarebbero persi per sempre :|

Comunque la mia reazione quando ho letto la notizia->

https://www.youtube.com/watch?v=UaEg4PcncVQ

Mana RD
24-05-2014, 11.31.43
A 'sto punto mi vedo costretto a sperare che sia vera la notizia uscita l'altro giorno che SMT IV sta procedendo bene e che sarà distribuito da Nintendo....

City Hunter
28-05-2014, 14.05.56
Intanto Persona 4 è stato rimosso dal PS storie per volere del publisher.......e ho già la sensazione su chi possa essere stato..........

Inviato dal mio A1-810 utilizzando Tapatalk

Allora sembra che sia un semplice passaggio di consegne visto che ora è la stessa Atlus ad avere i diritti di distribuzione digitale di Persona 4 Arena.

Intanto pare abbiano arrestato l'ex presidente e CEO di Index, Masami Ochiai e la moglie Yoshimi Ochiai, sospetta falsificazione dei rapporti degli azionisti.
Come si dice Dio li fa e poi li accoppia, tra Index fraudolenta, la Sammy con la yakuza...si sono trovati proprio :asd:

Toshihiro90
28-05-2014, 16.33.14
Ammirevole :sisi:

Vabbè l'importante è che i giochi continuino ad essere distribuiti :sisi:

sharkone
29-05-2014, 12.27.25
Intanto pare abbiano arrestato l'ex presidente e CEO di Index, Masami Ochiai e la moglie Yoshimi Ochiai, sospetta falsificazione dei rapporti degli azionisti.
Come si dice Dio li fa e poi li accoppia, tra Index fraudolenta, la Sammy con la yakuza...si sono trovati proprio :asd:



Former CEO of game content production company Index Masami Ochiai (age 54) and his wife, former president Yoshimi Ochiai (age 48), have been arrested by the Tokyo District Public Prosecutors Office on May 28 on charges related to the company’s collapse, namely window-dressing their financial records, as well as inflating profits and other related statistics by way of round-tripping in violation of the Financial Instruments and Exchange Law.

City Hunter
06-06-2014, 14.08.43
L'E3 2014 di Atlus:

-Abyss Odyssey (PS3, 360, PC)
-Citizens of Earth (PS4, Wii U, PC, 3DS, PS Vita)
-Persona 4 Arena Ultimax (PS3, 360)
-Persona 4: Dancing All Night (PS Vita)
-Persona Q: Shadow of the Labyrinth (3DS)
-Unannounced Third-Party Title (PS4, PS Vita, PC)

Nulla da spartire con quella inesistente di Sega west.

Claris__
06-06-2014, 14.17.03
-Unannounced Third-Party Title (PS4, PS Vita, PC)

Sento odore di merdata indie :asd:

Comunque si, non male come line up, ma quanto lo stanno a mungere sto Persona 4? =D

City Hunter
06-06-2014, 14.28.41
come merdate indie non dovremmo essere già a posto con i primi due titoli della lista? :asd:
Io spero che sia un altro "dragon's crown" :D

Davvero, spero sia l'ultima sfornata di titoli per Persona 4, bello bello ma basta che ha rotto :D, voglio il 5 e non azzardatevi a fare cagate :D

Claris__
06-06-2014, 22.25.05
http://gamingeverything.com/atlus-and-phantom-compass-bringing-rollers-of-the-realm-to-ps4-ps-vita-pc/

Eccola qua infatti la merdatona :asd:

Resta comunque una line up che asfalta quella Sega =D

Blasor
07-06-2014, 01.33.09
Sega va con Alien, Miku e i due Sonic giusto?

Onestamente a me pare una bella lotta aperta :asd: Tolto Persona Q per me lì il grosso è superfluo.

City Hunter
01-07-2014, 14.09.07
Stavo giusto leggedno la news di Persona Q su multi:


Persona Q: Shadow of the Labyrinth arriverà in Italia nel corso di quest'anno

Bandai Namco e NIS America hanno annunciato che Persona Q: Shadow of the Labyrinth sarà disponibile in Italia nel corso di quest'anno, sia in formato retail che in formato digitale su eShop. La Premium Edition del gioco, inoltre, potrà essere prenotata sul NISA Europe Online Store dal prossimo mese.

Bandai Namco, NIS? Cioè anche dopo l'acquisizione bisogna contare comunque su publisher esterni? Sega non doveva assicurare lo sbarco dei titoli Atlus in Europa?
E Persona Q non ha la scusa di SMT IV che c'erano già gli accordi presi con nintendo co. quello che era.

Toshihiro90
01-07-2014, 14.29.56
Ormai mettiamoci il cuore in pace Sega se ne frega del mercato west.....però caspita se hai deciso di farti pubblicare i titoli in occidente,fallo anche per le tue serie e buonanotte al secchio.

sharkone
01-07-2014, 14.46.33
Sostanzialmente Atlus continua ad essere una compagnia totalmente esterna a Sega.

Claris__
01-07-2014, 15.02.39
Ma perchè niente di quello che fa Sega ha un senso?

City Hunter
01-07-2014, 16.07.58
no ma è assurdo, Sega West non serve a nulla e dire che era proprio previsto l'ampliamento di Atlus in Europa grazie a Sega e invece gli ultimi Persona sono ancora dati in mano ad altri publisher.

Sembra qausi che stiano cercando in tutti i modi di usare Sega west il meno possibile, magari così avranno la scusa per chiuderla definitivamente e contentrarsi solo in Jap, tanto ormai questo è l'andazzo.

Schubert
01-07-2014, 17.06.43
È veramente assurda questa cosa. Avrebbe più senso che i giochi Atlus non uscissero in Europa, piuttosto che appoggiarsi a software house esterne tra l'altro più piccole di Sega.

sharkone
01-07-2014, 20.21.20
Anche vero che tecnicamente quanto sta accadendo è coerente con la struttura di Sega fortemente divisionale:sisi:.
Inoltre Sega West in pratica come publisher non esiste quasi più dopo le diverse ristrutturazioni e licenziamenti. Di fatto sia a Sega che ad Atlus conviene che quest'ultima si rivolga altrove e nell'acquisto di Atlus non vi era nessun piano di espansione o integrazione.

Mana RD
01-07-2014, 21.00.56
Un Dragon's Crown 2 sarebbe da rasponi infiniti... :sbav:

Ma se ho sentito giusto, ha venduto quasi il nulla... :(

Claris__
01-07-2014, 22.00.46
Io ho sentito che ha fatto buonissimi risultati.

Vorrei tanto Golden Axe :(

Mana RD
01-07-2014, 22.06.58
Ottimo, allora!

Guarda, giocando Dragon's Crown mi è pigliata una nostalgia pazzesca: è il misto perfetto tra Golden Axe e Guardian Heroes, quel gioco...inoltre ci sono chiarissimi omaggi al capolavoro SEGA...mentre quella vera se ne sta a fare i Total War e a fare i porting PC di giochi degli altri...

City Hunter
01-07-2014, 23.36.44
Dragon's crown mi sembra abbia superato il mezzo milione, alla faccia dei giochi di nicchia e 2d che molti vorrebbero solo digitali e barbosi.

Altro esempio di come Atlus sia capace di creare veri e propri successi da titoli che altri vedono come di nicchia o per super appassionati.
Pensa quanto potrebbe fare un Golden Axe in mano loro...

Blasor
02-07-2014, 01.41.16
Posto che quoto i commenti sulla situazione, in realtà la parentesi Bandai Namco è figlia di un preciso piano di quest'ultima, che gentilmente si accolla la diffusione sul territorio nostrano per un miglior trattamento, sulla carta. Situazione già sentita per Senran Kagura, magari che gli sforzi riguardino lui, questa volta, sono più contento. Non vorrei però che questo bisogno del "distributore del publisher" ci divida altrimenti sempre più dal mercato europeo nel futuro del retail (insieme agli spagnoli?).

Certo è che NIS che deve intervenire al posto di Sega che ha comprato sfiora l'assurdo.

City Hunter
29-07-2014, 17.07.42
Nuovi IP in futuro da Atlus, focus anche su PS4 e Xone ecc.

http://gematsu.com/2014/07/atlus-promises-new-title-announcement-soon-brand-new-titles-future


We’re preparing brand new titles like Dragon’s Crown and Catherine at the same time.”


:cool:

Toshihiro90
29-07-2014, 17.36.57
Mi gusta :sisi:

City Hunter
01-08-2014, 17.19.05
Possibili collaborazioni in futuro tra Sega e Atlus

http://www.segaworlditalia.com/2014/08/01/atlus-e-sega-possibili-collaborazioni-in-futuro/

un trafiletto interessante

L’altro giorno c’è stata una sessione briefing con me e Sugino dal lato di Atlus, e Toshihiro Nagoshi (CCO di Sega e producer di Yakuza) ed altre persone dal lato di Sega, per discutere le nostre line-up per i prossimi tre anni, dove abbiamo parlato di cose come ’ah con questo tipo di line up, possiamo fare questo e quello’”

Incredibile, Nagoshi che pianifica la line uo per tre anni, really? Forse ci siamo finalmente tolti di dosso la pianificazione giorno per giorno? :asd:

Claris__
01-08-2014, 17.43.32
Eh chissà quale sarà l'incredibile programmazione di Nagoshi :asd: 3 anni = 3 Yakuza :asd:

Certo che potenzialmente da una collaborazione attiva con Atlus potrebbero uscire fuori cose molto interessanti.

Se solo Sega non facesse sempre e solo stronzate assurde prive di ogni logica.

Toshihiro90
01-08-2014, 21.09.37
Eccola la pianificazione
Persona 2014
Persona 2015
Persona 2016
Persona Ishin (giusto per variare :asd: )

City Hunter
01-08-2014, 22.48.58
dove firmo? :asd:

City Hunter
25-08-2014, 18.43.39
Spettacolo il tema principale di Persona Arena Ultimax :hail:

7NStVCQIDdU

Jack_Frost
25-08-2014, 19.28.21
Meguro come al solito sa il suo, Lotus Juice invece è sempre "so bad it's so good"(spero sia pure su Persona 5)

Ma Ultimax non ha una data europea, vero? :(

Toshihiro90
25-08-2014, 21.41.54
Niente nessuna data :(

City Hunter
02-09-2014, 13.01.11
Riguardo Ultimax, pare che sarà pubblicato da Sega Europe, finalmente si smuove qualcosa tra sega e atlus.

http://abload.de/img/sanstitregokp5.png

http://neogaf.com/forum/showthread.php?t=886487

sperando non sia solo digitale, basta con stè barbonate.

Toshihiro90
02-09-2014, 16.09.49
Uhmm magari le cose si smuovessero per tutte le cose

City Hunter
20-09-2014, 14.18.49
Persona 4 Arena Ultimax arriva anche retail in Europa per fortuna, visto chi pubblica non era per nulla scontato.

Nuovo Video per Dancing All Night :cool:

pvztPdwoTcM

Bellissimo remix :hail:

Vediamo quando arriva il trailer di Persona 5.

Blasor
24-09-2014, 02.39.16
Posso scandalizzarmi per Sega che pubblica questo e non, chessò...

Posso?

sharkone
24-09-2014, 14.13.46
Le comiche considerando che si sperava ad una maggiore localizzazione segara con Atlus:asd:.
In fin dei conti tutto procede come doveva procedere.

City Hunter
24-09-2014, 16.08.38
L'unica cosa normale è che atlus sfrutta i canali di sega europe.
il resto invece è assurdo.

Claris__
24-09-2014, 16.30.43
Considerando che stiamo parlando di SEGA, già il fatto che abbiano messo in atto almeno UNA cosa logica e intelligente è incredibilmente sorprendente.

Anche solo il fatto che si intraveda una possibile fine del trattamento schifoso di Atlus verso l'Europa è fantastico.

City Hunter
24-09-2014, 16.33.54
infatti, speriamo solo che il trattamento non diventi schifoso per colpa di Sega europe.
Per ora siamo sulla strada giusta con Persona Arena Ultimax retail, ma non vorrei che alle prime vendite leggermente sottotono sbattono tutto in digitale.

Claris__
25-09-2014, 13.24.14
Bhe con Atlus a volta era un'impresa anche solo averli in DD i giochi, in Europa =D

City Hunter
25-09-2014, 14.08.01
Bhe con Atlus a volta era un'impresa anche solo averli in DD i giochi, in Europa =D

Really? Non mi sembra ci siano mai stati grossi problemi, alla fine bene o male è arrivato tutto scatolato, tranne SMTIV ma quel gioco era nato male sin dall'inizio ^^
bei tempi comunque quando non c'era il DD, adesso più ci sono le possibilità e più non arriva un tubo :asd:

Blasor
25-09-2014, 23.51.18
Oddio, se non c'era un filtro publisher pal in effetti non arrivava una beneamata mazza, col DD quantomeno possono pensarci da soli.

Il punto è osservare come siano costretti a pensarci da soli con un titolo come SMT IV, oppure quante saghe Atlus ci sono arrivate negli anni a pezzi e bocconi.

City Hunter
26-09-2014, 00.07.21
Oddio, se non c'era un filtro publisher pal in effetti non arrivava una beneamata mazza, col DD quantomeno possono pensarci da soli.

Il punto è osservare come siano costretti a pensarci da soli con un titolo come SMT IV, oppure quante saghe Atlus ci sono arrivate negli anni a pezzi e bocconi.

ma è proprio il DD che ha dato la possibilità ad Atlus di pensar da soli a SMT IV, tralasciando i casini fatti lato publisher tra nintendo atlus e compagnia bella, non ci fosse stato il DD si sarebbero ritrovati scoperti in Europa come in passato, e li sarebbe subentrato il classico publisher europeo come è sempre stato.

La scelta quindi non è tra "DD o nulla", è tra il "DD di Atlus o il publisher esterno retail". Si spera solo che quella di SMT IV e conception sia stata solo una spiacevole parentesi dovuta all'acquisizione di Index e che da adesso in poi si ricominci col retail sempre, come fa sperare Persona 4 Arena Ultimax.

Blasor
26-09-2014, 01.33.36
E' un discorso giusto perché siamo ottimisti e l'appoggio verso Atlus è migliorato nel tempo, ma un minimo di rischio per "DD o nulla" in effetti c'era, come purtroppo rimane per roba fuori dal MegaTen o marginale in esso.
A meno che, ormai, non ti chiami Etrian Odyssey.
Il caso SMT IV era lampante perché: Nintendo è cretina ma lo pubblica in Asia, Atlus per il retail non c'ha i canali, Sega non ancora pervenuta nel periodo. Restava Ghostlight, partner pseudo-ufficiale prima che intervenisse Sega, che è lenta una quaresima e ultimamente schifa un po' il retail in alcuni paesi, tra cui guarda caso il nostro (tipo Rising Star).

Va a finire che arriveremo a dire "per fortuna che c'è Sega che pubblica bene Atlus e non si pubblica bene da sola" :asd: Vediamo un po' come va con Persona nuovo.

City Hunter
26-09-2014, 12.21.12
Se in Europa sono arrivati i vari Etrian, Catherine, Dragon's crown ecc. tutti retail e con limited edition al seguito... :D
Pensandoci il rischio effettivamente c'è ORA che diversi publisher si son dati come dici, più al DD (rip rising star, 505, ghostlight ecc. :( ), quindi forse la tempistica di Sega è perfetta non solo nei confronti dell'Atlus DD.

Poi comunque vedremo con i prossimi titoli, soprattutto quelli minori tipo il Persona Dancing ed i non-Megaten, speriamo bene, certo probabilmente le limited ed i manuali a colori ce li possiamo scordare d'ora in poi ^^

Don Giannarelli
26-09-2014, 15.12.10
Se in Europa sono arrivati i vari Etrian, Catherine, Dragon's crown ecc. tutti retail e con limited edition al seguito... :D
Pensandoci il rischio effettivamente c'è ORA che diversi publisher si son dati come dici, più al DD (rip rising star, 505, ghostlight ecc. :( ), quindi forse la tempistica di Sega è perfetta non solo nei confronti dell'Atlus DD.

Poi comunque vedremo con i prossimi titoli, soprattutto quelli minori tipo il Persona Dancing ed i non-Megaten, speriamo bene, certo probabilmente le limited ed i manuali a colori ce li possiamo scordare d'ora in poi ^^

Già è un miracolo se supera le 10 pagine, quelli a colori ormai non li trovi manco nelle collector :asd:

Schubert
26-09-2014, 20.24.52
Prima o poi dovrete farvene una ragione del digital delivery. A meno di smettere di giocare ovviamente.

Blasor
26-09-2014, 23.01.45
Al buon prezzo la ragione me la sono già fatta, peccato che non tutte le piattaforme siano Steam/PC e quando disponibile il retail io mi ostino ad aspettare quello, anche perché ad aspettare dati su una piattaforma il pericolo di usura non sussiste :asd:

City Hunter
27-09-2014, 01.18.34
Prima o poi dovrete farvene una ragione del digital delivery. A meno di smettere di giocare ovviamente.

non credo riuscirò mai a farmene una ragione anche perchè non ne vedo il senso, piuttosto che il DD meglio il pad al chiodo o un più dignitoso jolly roger.

Claris__
28-09-2014, 12.55.27
Il DD è una manna dal cielo per chi è pezzente :asd:

Paradossalmente mi ritrovo nel mio peggiore periodo dal punto di vista economico ma contemporaneamente anche in quello in cui compro e posso comprare più giochi di tutta la mia vita =D

Toshihiro90
28-09-2014, 14.02.31
Ormai con il mercato che ci ritroviamo il DD è una manna veramente per i prezzi,solo pochi meritano di essere presi reatail quindi tanto meglio.

Mana RD
28-09-2014, 15.44.25
Prima o poi dovrete farvene una ragione del digital delivery. A meno di smettere di giocare ovviamente.

Infatti ormai inizio a farmene una ragione. Certo è che in alcuni casi ci vedi dietro ancora più magnamagna...vedi PS Vita, che già mi da problemi di spazio con la memory da 8 GB. Dovrò comprarne una più grossa, ed essendo proprietaria, significa spendere una cifra enorme. Almeno in questo senso nintendo ha fatto una scelta intelligente, optando per normalissime SD che trovi in ogni dove a ogni tipo di prezzo...

Schubert
28-09-2014, 16.06.02
Tanto non vale più la pena collezionare nulla.

City Hunter
28-09-2014, 18.19.01
Di giochi che meritano sia di essere giocati che collezionati ce ne sono ancora, almeno per me, altrimenti avrei già chiuso da tempo.

Purtroppo quando si comincia a ragionare così significa che si è già caduti nel circolo vizioso dal quale si uscirà solo appendendo il pad al chiodo.

Claris__
28-09-2014, 18.23.58
In genere se un gioco comprato in digitale mi piace tantissimo poi mi "pento" e lo compro anche in scatola :asd:

Sicuramente questa situazione ha generato un meccanismo iperconsumistico insano.

Toshihiro90
28-09-2014, 20.25.49
In genere se un gioco comprato in digitale mi piace tantissimo poi mi "pento" e lo compro anche in scatola :asd:

Sicuramente questa situazione ha generato un meccanismo iperconsumistico insano.

Questo sicuramente,però il rovescio della medaglia è che ti porta a giocare titoli di cui sei indeciso se dedicargli del tempo oppure no,per esempio grazie all'abbonamento con il ps plus,ho preso roba come Far Cry 3,mafia 2 o Assasin Creed 3 che nonostante mi incuriosivano,non ci avrei mai speso soldi,invece con il plus ho scoperto che FC mi piace e AC 3 è semplicemente il peggiore della serie :asd: più tabte altre piacevoli sorprese come Sleeping Dogs,Bioshock Infinite,Tomb Raider.
Infatti non compro retail dal Giugno 2013 con The Last of Us, e questo digiuno lo romperò prossimamente con The Evil Within che mi interessa parecchio e ci tengo ad averlo retail perchè è un titolo di Mikami e vado sulla fiducia.

Stesso discorso ho fatto per la Ps Vita,presa per usarla solamente con i titoli in DD e mi sta soddisfanno non poco.

Mana RD
28-09-2014, 21.00.26
Io il mio bel Ys per PS Vita me lo son preso retail. Certo, sono la desolazione cosmica, una volta aperte, ma a me comunque vedermi sullo scaffale il mio Dragon's Crown o l'eccellente Ys, titolo che mi ha dato immense soddisfazioni, mi fa sempre piacere. Fottesega se alla fine mi è costato 15€ in più della DD.

sharkone
28-09-2014, 23.11.45
Nel mio caso mi sono reso conto che il DD ha messo in evidenza un problema presente proprio alla radice, con da una parte titoli giappici vecchi sofferenti, dall'altra titoli occidentali privi di qualsivoglia inedita aspirazione. Per dire se ci fosse una gen a base di Shenmue, Hang On 2, Sonic Adventure 3 a rischio DD probabilmente soffrirei lo stesso ma comprerei comunque.
In questo caso invece mi ritrovo a non avere interesse a comprare in digitale qualcosa che già retail non avrei chissà quale voglia a comprare. Diciamo che è un po' la goccia che ha fatto traboccare il vaso, che mi ha fatto capire che era inutile alla fine comprarli anche scatolati. Poi mettiamoci localizzazioni mai viste (almeno nel caso di Sega) ecc... alla fine ti fanno passare la voglia.

Es vedevo l'altro giorno il video dei minigame di Yakuza 0, cavoli che figata :D. Poi ragionandoci capisci bene o male che il gioco ha le stesse meccaniche (e lo stesso motore) di 10 anni fa e per di più devi pure stare lì a vedere se si scomodano di importarlo o meno. Ma chi vi si incula.

City Hunter
28-09-2014, 23.18.51
Io il mio bel Ys per PS Vita me lo son preso retail. Certo, sono la desolazione cosmica, una volta aperte, ma a me comunque vedermi sullo scaffale il mio Dragon's Crown o l'eccellente Ys, titolo che mi ha dato immense soddisfazioni, mi fa sempre piacere. Fottesega se alla fine mi è costato 15€ in più della DD.

Secondo me il mantenere viva una passione passa prima di tutto dal ridare il giusto valore alle cose.
E collezionare tanti DD usa e getta a pochi euro che magari neanche si giocheranno (ormai c'è la mania dell'ingrossare il proprio catalogo di steam per il solo gusto di farlo), secondo me sminuisce totalmente il videogaming.

Meglio un solo gioco scatolato preso per passione, pagato il giusto e da gustarsi al 100%, che 10 DD vari ed eventuali presi giusto per l'offerta.

Mana RD
28-09-2014, 23.34.45
Nhè, non ignoro totalmente il DD. Su Steam è vero che ti ingrossi il catalogo e spesso passano mesi prima che li giochi, però è anche vero che se mi posso prendere l'ultimo Broken Sword con l'85% di sconto, non me lo lascio sfuggire.

Purtroppo il mercato è così. Chiaramente CoD io non lo prenderei nemmeno se fosse a 20 centesmi, ma al contempo sono consapevole che molti bellissimi shmups su STEAM, nel mercato reatil semplicemente non li avremo mai visti, non ci sarebbero mai stati...io amo Gynoug o Thunderforce, ma non posso mica sempre morire sulla Salamander Deluxe Pack o mettere su Truxton se ho voglia di uno shmups.

Poi chiaramente sono scelte, se uno preferisce smettere di giocare piuttosto che adattarsi, lo rispetto, ma sarebbe come smettere di leggere se un giorno dovessero scomparire quasi del tutto i libri cartacei.

City Hunter
29-09-2014, 00.02.36
Nhè, non ignoro totalmente il DD. Su Steam è vero che ti ingrossi il catalogo e spesso passano mesi prima che li giochi, però è anche vero che se mi posso prendere l'ultimo Broken Sword con l'85% di sconto, non me lo lascio sfuggire.

Purtroppo il mercato è così. Chiaramente CoD io non lo prenderei nemmeno se fosse a 20 centesmi, ma al contempo sono consapevole che molti bellissimi shmups su STEAM, nel mercato reatil semplicemente non li avremo mai visti, non ci sarebbero mai stati...io amo Gynoug o Thunderforce, ma non posso mica sempre morire sulla Salamander Deluxe Pack o mettere su Truxton se ho voglia di uno shmups.

Poi chiaramente sono scelte, se uno preferisce smettere di giocare piuttosto che adattarsi, lo rispetto, ma sarebbe come smettere di leggere se un giorno dovessero scomparire quasi del tutto i libri cartacei.

Avere la doppia scelta retail-DD sarebbe perfetto, ognuno si sceglie il suo in base alle proprie tasche ed alle proprie esigenze e si campa tutti felici.
Fosse davvero così, il problema è che si spinge solo su un estremo, le case spingono per la virata tutta al digitale perchè ci guadagnano, la gente spinge perchè vogliono tutti i saldi alla steam (poveri illusi :asd: ), nel frattempo molti generi vengono sacrificati sull'altare del digitale perchè da un momento all'altro non sono ritenuti più degni del mercato fisico, aggiungiamo poi tutta la spazzatura indie e non che inonda il mercato proprio grazie al digitale ecc. ecc. una vera porcheria dalla quale voglio restare il più lontano possibile, per cui non accetto che mi venga imposto questo modello.

Non sono un lettore accanito, ma dovessero scomparire i libri a favore degli ebook, credo proprio che smetterei di leggere, sia per principio sia perchè non mi ritrovo minimamente, mi viene subito il mal di testa.

sharkone
29-09-2014, 00.48.07
Ironia della sorte il libro cartaceo morirà molto dopo il vg retail. O almeno vedendo l'andazzo ho avuto questa impressione.
Vi è da dire che sono due mondi difficilmente paragonabili.

Mana RD
29-09-2014, 01.00.59
Ho usato l'esempio del libro per rendere l'idea. Nel senso, comprendo il pensiero di City, ma non lo condivido completamente. Insomma, è vero che è uno schifo, ma se non stampassero più libri, per me è assolutamente assurdo smettere di leggere solo per un puntiglio( "el puntili al moeur in dal cu del cunili", diceva mia nonna :asd: lascio a voi intuirne una traduzione).

Io personalmente non penso riuscirei ad abbandonare del tutto il videogame. Ridurlo senza dubbio, ma abbandonarlo...sarebbe come se un giorno decidessi di ascoltare acid house e techno.

Schubert
29-09-2014, 01.08.55
Tu City la metti o bianco o nero, non prevedi sfumature. Io fondamentalmente adesso la vedo così:

1) Da una parte non si può non prendere atto del fatto che si arriverà ad un digital delivery se non totale quantomeno preponderante. A quel punto o smetti di giocare o ti adegui. Se ti piace videogiocare non capisco perchè dover smettere solo perchè ti manca la scatola. Oppure ti illudi che il mercato torni ad un retail totale/preponderante solo per un problema che al di fuori del Club Sega si pongono in pochi. A parte che da quando esistono i dlc i giochi tutti su disco sono quasi scomparsi, a parte qualche edizione goty, quindi di fatto siamo già al punto in cui è impossibile per un collezionista poter avere tutti i giochi che gli piacciono su supporto fisico giocabili offline tra 60 anni.

2) Se i giochi sono meno belli, e secondo me lo sono nettamente (basta vedere Sega), puoi comunque avere voglia di continuare a giocare. Magari un po' meno. Magari spendendoci meno soldi. Magari dedicando meno tempo a questo hobby. Ma continui, finchè c'è qualcosa che ti piace. Però se lo giochi con meno passione cosa te ne frega di collezionarlo? A te frega, e ci sta perfettamente, come ci sta che a me non freghi più nulla. Non vuol dire che appenderò il pad al chiodo a breve. Non ne ho intenzione.

3) In qualsiasi discussione, inevitabilmente, salta fuori il tormentone retail / digital delivery come se fosse la cosa più importante di questo hobby. Con Sega con le pezze al sedere io metterei 20 firme per avere qualche conversione in digital delivery, piuttosto che giochi retail di cui non mi frega niente e che con Sega c'entrano sempre meno.
Ho giocato per anni in sala giochi con molta più passione e di tutto quel tempo e tutti quei soldi non mi è rimasto nulla di concreto, niente da conservare. Non mi potevo certo portare i cabinati a casa. Eppure tutte le ore spese in sala giochi sono stati quelli più divertenti e gratificanti trascorse con i videogiochi. Quando si arriva ad identificare il contenitore col contenuto secondo me è più feticismo che passione (o semplice interesse) per i videogiochi, che ci può anche stare perchè ognuno fa come gli pare, ma posso dire che a me questo tormentone dopo averlo sentito per anni centinaia se non migliaia di volte ormai annoia molto?

Parlando di libri, visto che è un argomento che mi tocca molto da vicino: io ho più di 1000 libri a casa, di cui circa 400 sulla libreria in soggiorno e i restanti chiusi negli scatoloni in garage perchè non ho letteralmente spazio dove metterli in maniera ordinata. Da un paio di anni leggo con grande soddisfazione su ereader ad inchiostro elettronico in formato ebook i miei soliti 40-50 libri all'anno. Considerazioni? Spendo parecchio meno (enormemente meno), ho i vantaggi della obiettiva maggiore comodità di lettura offerta dagli ereader e non devo aggiungere altri scatoloni in garage. Poi quando trovo il libro che mi fa impazzire lo compro anche cartaceo, perchè si, collezionista lo sono stato anch'io e quello che mi è piaciuto molto mi piace averlo in formato "concreto", ma in linea di massima non tornerei al solo retail (cartaceo) manco morto. Non credo che nessun lettore appassionato smetterà di leggere solo perchè non potrà più annusare l'odore della carta.

Toshihiro90
29-09-2014, 01.20.01
Che poi altra cosa che mi ha fatto odiare il retail è la completa mancanza di libretto di istruzioni e altri fogliettini vari inerenti al gioco che faceva piacere trovare nella confezione........roba alla Mass Effect 3 per dire,meglio in DD che ratail con una scatola vuota...

sharkone
29-09-2014, 13.34.08
Quando si arriva ad identificare il contenitore col contenuto secondo me è più feticismo che passione

Un caso emblematico sono state per me le limited. Un gioco come AC non lo avrei mai comprato (e non l'ho fatto) retail a 70 euro, per avere una confezione di plastica scrausa periferica cinese, assenza totale di libretto ecc. Ma non avrei comprato a quel prezzo neanche giochi che considero superiori. La limited invece mi dava molto più soddisfazione e mi gratificava molto di più. Poi per carità, il gioco mi durava anche 100 ore ma un AC in DD francamente non lo comprerei mai.

Un gioco come Shenmue invece lo comprerei eccome:D, così come continuerei a giudicare Generations superiore ad Unleashed anche senza la fantastica edizione limitata e così come ritengo superiore il primo SA1 al secondo.
Nel mio caso scatolato e limited mi hanno aiutato ad allungare l'agonia per quanto riguarda quei giochi che reputo non imprescindibili nella mia carriera di videogiocatore.

ps purtroppo questi giochi ormai sono il 99% :asd:

ps2 ovviamente pensando ad un improbabile Shenmue 3 in dd imprecherei per anni ma alla fine ci giocherei comunque

City Hunter
29-09-2014, 14.21.57
Cut

1) Dopo che l'utenza ha rispedito al mittende l'idea l'originale di XONE (evidentemente non era solo un problema del club sega...) non darei tanto per scontato il futuro tutto digitale, non su console, senza contare che ci sono problemi infrastrutturali mica da ridere: i giochi diventano sempre più grandi, mentre internet e gli hard disk restano più o meno quelli, per i titoli grossi retail non è una strada praticabile.
Il resto sono chiacchiere, il fatto è che dall'Xone avevamo già fatto tutti mente locale tra chi smetteva di giocare e chi abbracciava la nuova filosofia. Tu sei rimasto all'idea di abbracciare il digitale e tutto il resto è un opera di autoconvincimento continuo nel credere che ormai non valga più la pena di collezionare (questa cosa la sento dal 2005 se non prima), che il futuro è già deciso (quando hai la prova in casa che ti dice il contrario) ecc.
Io invece ho fatto il contrario, ho tagliato i ponti con quello che per me è il marciume e continuo con il gaming tradizionale difendendo quello che c'è di buono con i denti.
Ahimè, su questo credo che non andremo più d'accordo.


2) I giochi sono meno belli già da un pezzo, per me lo sono da almeno inizio xbox360 ma finchè c'è la passione si va avanti senza problemi, nel momento in cui questa viene a mancare i nodi vengono al pettine...
Non sei il primo che sento fare questi discorsi, alcuni amici me li facevano anni fa e adesso son tutti ex giocatori, abbiamo avuto anche diversi esempi proprio sul forum...


3) L'unica cosa buona della Sega con le pezze è appunto che hanno smesso di contaminare le vecchie glorie e la vecchia scuola con lo schifo del mercato attuale.
Se i porting arcade dovevano essere tutti come Afterburner, VF5FS o la model 2 son stracontendo che siano stati segati.
Per un segaro il rapporto sala giochi-casa era simbiotico, le più belle esperienze sono state quelle che si potevano vivere prima in sala e poi approfondite a casa.
Non è un caso che il segaro abbia sempre chiesto le conversioni, evidentemente la sala giochi da sola non bastava come esperienza.
Il "contenitore" non è ininfluente, un conto è sviluppare un titolo retail un altro è svilupparne uno digitale, cambia tutto, dagli obiettivi, alla cura, al budget investito ecc.
Se si pensa che sia solo un feticcio senza pensare a cosa ci sia dietro la famigerata "scatola", significa che non abbiamo ancora capito cosa stia succedendo al mercato.



SUi libri, quando non è per lavoro la lettura dovrebbe essere un piacere, per me non lò è con gli ebook, così come per tanti non è un piacere andare al cinema quando c'è solo il film 3D.
Ma finchè c'è la scelta pace.

Schubert
29-09-2014, 14.41.15
È che proprio non concepisci che esista una via di mezzo tra giocare collezionando e non giocare affatto. La mia intenzione è di fare tutta la generazione con una sola console (Xbox One) comprando e giocando molti meno giochi che in passato perché ce ne sono molti meno che mi possano piacere. Non capisco proprio per quale motivo dovrei smettere completamente.
Per me non è autoconvincimento che non valga più la pena collezionare. Guardo lo scaffale con i giochi 360 e mi viene voglia di vendere quasi tutto per fare spazio. Con i giochi del Dreamcast l'idea non mi sfiora proprio. Tuttavia non sono pentito di aver giocato su Xbox 360, col senno di poi avrei solo comprato molti giochi in meno e a prescindere dal formato, visto che tanto alcuni di quelli che ho più apprezzato sono usciti solo DD (tanto per dire che ormai i buoi sono già scappati dalla gen scorsa).

Claris__
29-09-2014, 15.27.57
Madò City sei sempre il solito talebano :asd:

Mana RD
29-09-2014, 21.49.13
Madò City sei sempre il solito talebano :asd:

Riassunto eccellente. :sisi:

:asd: :birra:

City Hunter
30-09-2014, 00.03.51
Madò City sei sempre il solito talebano :asd:

è così che ti ho conquistato :cool: :asd:

Blasor
30-09-2014, 23.42.17
Il fatto è: chi ha idea di cosa fosse ed è la pirateria (N.B. non necessariamente pirata egli stesso) fa un attimino di fatica a considerare "merce" il DD, di qualunque settore si parli, dal sowtware alla carta. A quel punto diventa tutta questione di: "quanto vale/costa questo diritto d'autore"?
L'azienda si tutela nei limiti del legalmente ragionevole, l'acquirente legale che accetta viene più o meno a compromessi con sé stesso. Quanto puoi ragionevolmente chiedere o sperare di ricevere vendendo puri dati? Il mercato ci insegna: assai, a patto di pubblicizzare, gestire e metaforicamente "confezionare" il tutto al massimo dell'appetibilità e convenienza. O ti basta andare di moda.

Questa, diciamo, è la base su cui poi si innesta il gusto soggettivo e l'esperienza di ognuno. Personalmente credo che il DD soppianterà inevitabilmente il supporto fisico e che io, quando succederà, avrò sicuramente più spazio per casa. Ma non mi piacerà più come prima, perché gli unici "collezionabili" che apprezzo virtuali sono i contenuti bonus all'interno di un medium, non il medium stesso, per cui investirò anche meno tempo/soldi di prima.

City Hunter
01-10-2014, 00.41.55
Diciamo che hai centrato uno dei punti, il DD non è tanto distante da una pirateria legalizzata.
Siamo nati e cresciuti con il mezzo che era parte integrante dei media, il videogioco aveva la cartuccia, la letteratura il libro, i film la vhs, la musica il vinile o la cassetta, in molti casi era proprio il mezzo a distinguere l'originale da una copia pirata, ma adesso?

Capisco che i produttori abbiano tutte le ragioni nel volere un mondo totalmente digitale dove possono avere il pieno controllo che non hanno ora, e dove possono venderti queste licenze nude e crude allo stesso prezzo attuale senza produrre nulla di materiale, è il loro business, ma io come consumatore, che non vede alcun vantaggio in tutto questo ma solo una limitazione dei miei diritti e delle possibilità (sia mie che degli sviluppatori) permettete che mi girino non poco le scatole, e posso anche non essere disposto a scendere a compromessi.

creonte_X
10-10-2014, 19.26.13
ma infatti le prossime generazione avranno un approccio molto diverso sia coi vg che molta altra roba

City Hunter
04-12-2014, 13.35.11
Intanto Atlus ha annunciato la localizzazione per l'America di Etrian Mistery Dungeon, che altro non è che il crossover tra Etrian Odyssey e Mystery Dungeon, altro esempio di come il mercato ormai sia aperto ai giochi di super nicchia,

http://gematsu.com/wp-content/uploads/2014/12/Etrian-Mystery-Dungeon-Play-Asia_12-03_001.jpg

Se solo Atlus si decidesse a localizzare i titoli di Sega Japan...

creonte_X
04-12-2014, 19.04.23
beh, è anche vero che è facile produrre giochi di nicchia se costano poco :P

City Hunter
04-12-2014, 23.37.24
beh, è anche vero che è facile produrre giochi di nicchia se costano poco :P

Questo si, ma a tradurli l'rpg su portatile costa uguale all'rpg su console.

City Hunter
05-02-2015, 16.21.57
Finalmente il primo vero trailer di Persona 5 :hail:

oc_9r4wifFc

http://gematsu.com/wp-content/uploads/2015/02/Persona-5_Teaser-Poster_02-05.jpg

City Hunter
02-04-2016, 14.02.41
http://www.segaworlditalia.com/2016/04/02/sega-america-pubblichera-i-giochi-di-atlus-usa/

Da adesso in poi Sega america sarà il publisher di Atlus USA


"Since Atlus U.S.A.—renowned for the award-winning Shin Megami Tensei, Persona, and Etrian Odyssey franchises—integrated with SEGA of America, the ATLUS expertise has allowed SEGA to localize and publish popular Japanese titles in the west, including the Yakuza series, Project DIVA series, and more,"

Che vi dicevo, ci abbiamo solo guadagnato da Atlus, migliore acquisizione di sempre.

Segata Sanshiro
02-04-2016, 14.36.45
Ottimo!!!:metal:

Toshihiro90
02-04-2016, 14.45.39
Bene,speriamo che continuino su questa strada :D

Claris__
02-04-2016, 16.13.18
Si, il problema era l'Europa però :asd:

City Hunter
02-04-2016, 16.18.31
Infatti, adesso devono ridare un senso alla sezione europea anche perhcè l'idea iniziale era di usare Sega Europe per far arrivare Atlus da noi, cosa che alla fine si è persa ed hann opreferito fare accordi con NISA ecc.

Vabbè che già che abbaimo Valkyria e Yakuza 0 in saccoccia ha del miracoloso, ma altri titoli come 7th Dragon e la collection dei 3D Ages(proprio quelli regon lockati) si perdono :/

Claris__
25-04-2016, 19.46.40
A proposito dell'Europa che resta inguaiata :D NISA ha appena dichiarato che non distribuirà più titoli Atlus nel vecchio continuente (http://www.mcvuk.com/news/read/nis-america-cuts-ties-with-persona-publisher-atlus/0165969) perchè a quanto pare dopo l'acquisizione da parte di Sega la casa giapponese ha iniziato ad essere più pretenziosa negli accordi. Quindi, o Sega ha già preso accordi con qualcun'altro (si, ci sarebe SoE ma quella neanche pubblica la sua roba a momenti :asd: ), o la situazione inizia ad essere un pò inquietante.

http://a.disquscdn.com/uploads/mediaembed/images/3552/8124/original.jpg

:asd: :asd: :asd:

Toshihiro90
25-04-2016, 20.56.58
Vedendo come si stanno organizzando,penso proprio che abbiamo preso accordi con qualcuno o almeno sono in trattativa.

City Hunter
26-04-2016, 12.44.29
Di solito si inizia a pretendere di più quando si è in una posizione di vantaggio.
Atlus adesso lo è in teoria, quindi può fare il discorso del "se mi offri un accordo vantaggioso ok, se mi offri il minimo me lo pubblico in casa con SOE".

Non credo ci siano di mezzo altri publisher, alla fine Nisa era un ottimo partner legato a doppia mandata, in America la roba Nisa la pubblicava Atlus, viceversa in Europa era Nisa a pubblicare la roba Atlus.
A meno che qualche publisher è spuntato fuori con gli eurozzi in vista di Persona 5.

City Hunter
05-05-2016, 16.41.29
Nuovo trailer di Persona 5, esce il 15 Settembre in Giappone

qKZtJmt85ns

Finalmente Atlus si sveglia

Claris__
05-05-2016, 18.45.57
Si, vediamo in Europa :asd:

City Hunter
06-05-2016, 00.44.16
Si, vediamo in Europa :asd:

Eurochè? :asd:

stobbArt
06-05-2016, 01.44.38
ps4 e copia import americana limited, non credo ci siano alternative per persona 5 :nono2:

City Hunter
06-05-2016, 12.42.58
io andrei comunque di copia PS3 americana se possibile.

stobbArt
06-05-2016, 13.55.23
per me su ps3 fuori dal giappone non lo vediamo, visti i precedenti di altri giochi anche :sisi:

City Hunter
06-05-2016, 13.59.28
per me su ps3 fuori dal giappone non lo vediamo, visti i precedenti di altri giochi anche :sisi:

In Europa probabilmente no, in America visto che c'è Atlus dovrebbe essere più sicuro se non hanno cambiato i piani, tra l'altro proprio il mese scorso hanno rilasciato Odin Sphere anche su Ps3 :D (ed è arrivato anche in Europa).

Claris__
19-05-2016, 00.22.37
Qualcuno credeva che Sega avrebbe distribuito i giochi Atlus in Europa, vero? E invece no, sarebbe stato troppo normale :asd:


https://www.youtube.com/watch?v=AMqTghgwtyA

Qui (0:40 secondi circa) viene sostanzialmente spiegato che Atlus viene trattata come un'etichetta indipendente, e quindi di volta in volta spetterà a loro decidere con chi accordarsi per la distribuzione europea :roll3:

Ma qual è la struttura societaria di questi qui? Che senso ha? :roll3:

Mana RD
19-05-2016, 08.11.19
Quindi è stato solo l'ennesimo gesto di shopping compulsivo da parte di SEGA.

Toshihiro90
19-05-2016, 10.44.02
Pare proprio di sì.

City Hunter
19-05-2016, 13.19.51
Mah, inizio a pensare che la cosa sia voluta perchè sanno che nel bene e nel male in Europa ci sono tanti piccoli publisher che fanno la fila per distribuire i titoli Atlus e guadagnano anche su questo, adesso che arriva Persona 5 ancora di più.

Spero comunque che Sega Europe sia comunque l'ultima spiaggia per quei pochi titoli Atlus che no ntrovano publisher europeo, altrimenti non servono a nulla.

Comunque lasciate perdere che senza Atlus USA non arrivava un tubo come negli anni scorsi, quell'acquisto ci ha salvato.

Dagho
19-05-2016, 14.47.10
25 anni e le 3 filiali sono ancora separate
Non cambierà mai SEGA

Claris__
19-05-2016, 14.49.30
Ma infatti il problema non è Persona 5, che sarà un sicuro successo e che farà fare a gara tra i publisher per accaparrarsene i diritti, ma tutti gli altri titoli minori che finiscono per rimanerere bloccati sulle solite squallide macchine Nintendo regionlockate, basti pensare alla probabile brutta fine che farà uno SMTIV Apocalypse a caso.

Sega sembra voler continuare imperterrita con la politica delle divisioni completamente indipendenti, slegate tra loro e occasionalmente in conflitto che tanto successo ha storicamente portato =D con le varie SoJ, SoA, SoE, Atlus, Sega Network a fare ognuna il quarzo che vuole a casaccio, ottimo =D

Toshihiro90
19-05-2016, 16.12.22
Alla fine dirò una fesseria,ma per me SoJ ed Atlus dovrebbero fondersi in una unica amministrazione,lasciando separati i marchi per i rispettivi franchise

SoA dovrebbe fare la filiale americana e basta,coordinando gli eventuali studi di sviluppo sul territorio sempre su ordine della sede principale jap,oltre ovviamente all'adattamento e distribuzione dei titoli retail e dei cabinati per le sale superstiti.

SoE come sopra anche se quì forse dovrebbe coordinare le piccole fiiali stato per stato che si occupano dell'adattamento e distribuzione.

Tanta roba,ma niente di impossibile.

Claris__
20-05-2016, 17.19.08
Nuovo capitolo della telenovela: adesso Sega Europe è interessata a distribuire i giochi Atlus (http://www.mcvuk.com/news/read/sega-europe-we-re-very-interested-in-bringing-atlus-games-to-uk/0167215) :roll3:

City Hunter
20-05-2016, 17.30.09
non lo sanno neanche loro quello che vogliono fare :roll3:

o forse si sono accorti che è la cosa più ovvia, ma credo che faranno i vaghi almeno fino a Persona 5 dove se giocano bene c'è da guadagnarci bene con i diritti europei.

Claris__
20-05-2016, 18.00.32
Credo sia solo damage control per via delle reazioni imbufalite all'ultimo video :asd:

Claris__
07-06-2016, 17.27.30
Persona 5 uscirà in America nel febbraio 2017, ovviamente nessuna menzione riguardante l'uscita europea.

City Hunter
07-06-2016, 17.37.40
Persona 5 uscirà in America nel febbraio 2017, ovviamente nessuna menzione riguardante l'uscita europea.

Vediamo all'E3 se sbuca anche la data Euro.
Comunque non mi aspettavo addirittura 2017 (pensare che doveva uscire nel 2014 :( ), davo per scontato Settembre o giù di li.

stobbArt
07-06-2016, 18.17.20
per me la data europea esce a colonia ad agosto, e non mi dispiacerebbe fosse all'incirca la stessa di quella americana. magari pure con una limited migliore :sisi:

Claris__
06-07-2016, 15.36.00
Fine della telenovela: Sega of America/Atlus ha scelto Deep Silver per distribuire in Europa Persona 5 insieme a una selezione di altri titoli, tra i quali SMTIV: Apocalypse e 7h Dragon III Code: VFD. (https://mobile.twitter.com/deepsilver/status/750661060852649984)

Il CEO di Atlus Usa dichiara che le difficoltà con l'Europa sono alle spalle. (http://www.eurogamer.net/articles/2016-07-06-persona-5-coming-to-europe-courtesy-of-deep-silver)

Insomma, la collaborazione con Koch Media per la distribuzione nel vecchio continente diventa sempre più solida, mentre Sega Europe si conferma immondizia inutile.

Dagho
06-07-2016, 16.47.33
Fun fact: il distributore a cui fa capo è lo stesso che distribuisce fisicamente i giochi di SEGA of Europe

Claris__
06-07-2016, 16.49.41
Appunto, sempre di Koch si tratta :D

City Hunter
06-07-2016, 17.09.01
http://www.segaworlditalia.com/2016/07/06/deep-silver-distribuira-i-titoli-sega-e-atlus-in-europa/

comunque alla fine è andata bene, Deep Silver/KochMedia è un ottimo publisher, magari ci scappano anche le traduzioni in Italiano :asd:
Poi conviene di più a Sega probabilmente, voglio dire ci guadagnano di più con questi accordi esterni che non a farsi pubblicare "gratis" gli stessi giochi da Sega Europe.


Finalmente ammettono che Sega Europe è ormai un etichetta per i titoli PC
http://blogs.sega.com/2016/07/06/in-regards-to-sega-titles-coming-to-europe/

Una cosa buona del nuovo andazzo di Sega è che stanno tornando ad essere onesti senza pretendere di nascondersi dietro un'unghia.

Dagho
06-07-2016, 18.21.02
Ma conferma che in 20 anni SEGA è ancora un'azienda suddivisa in 3 centri che a malapena si parlano.
Se fosse un azienda sana che porta prodotti su prodotti ed ha titoli in esubero potrei capire.
... MA ANDIAMO, neanche portano quelli in difetto.

Toshihiro90
06-07-2016, 20.43.09
Ma conferma che in 20 anni SEGA è ancora un'azienda suddivisa in 3 centri che a malapena si parlano.
Se fosse un azienda sana che porta prodotti su prodotti ed ha titoli in esubero potrei capire.
... MA ANDIAMO, neanche portano quelli in difetto.

Centrato il punto,hanno imparato pochissimo dalla storia.

kilokilo
07-07-2016, 12.07.20
Fun fact: il distributore a cui fa capo è lo stesso che distribuisce fisicamente i giochi di SEGA of Europe

C'e' anche il seguito.... Yakuza 0 scatolato lo fara' invece Sega Europe :|

Gia' fanno tre giochi, se poi li perdono pure per strada.....

City Hunter
07-07-2016, 13.24.53
Alla fine l'importante è che i giochi arrivino poi chi li porta non fa tanta differenza, anche ai tempi del Dreamcast diversi giochi in Europa li portava Acclaim e non Sega Europe per esempio :D
Il problema era prima quando Sega Europe si faceva i cavoli suoi su PC e ignorava bellamente i veri titoli Sega, ma già se adesso fanno 50:50 con Deep Silver va benone.

Claris__
09-08-2016, 16.34.28
https://mobile.twitter.com/DeepSilverUK/status/762981779275866113

Persona 5 in arrivo in Europa il 14 Febbraio, in contemporanea con gli USA :sisi:

Pinkyzord
09-08-2016, 17.08.29
https://mobile.twitter.com/DeepSilverUK/status/762981779275866113

Persona 5 in arrivo in Europa il 14 Febbraio, in contemporanea con gli USA :sisi:

ma fuuuuck ormai ho prenotato dall'ammeriga....cmq se esce a febbraio vuol dire che non sarà multi 5.

City Hunter
09-08-2016, 17.12.53
già confermato che è only-English.

Buono comunque che arrivi anche su PS3, adesso potrò scegliere se andare in USA o EU in base alla presenza del manuale d'istruzioni (dita incrociate per quello a colori in America).

City Hunter
21-09-2016, 18.00.18
Persona 5 ha fatto registrare il miglior lancio della serie in Giappone

PlayStation 4 - 264.793
PlayStation 3 - 72.974

Claris__
16-11-2016, 22.20.28
Persona 5 è stato rimandato al 4 Aprile 2017, l'annuncio è stato dato durante uno streaming promozionale ufficiale di Atlus USA.

Sembra vogliano perfezionare lo script inglese.

Come "risarcimento" è stata confermata l'inclusione del dual-audio come dlc gratuito per il periodo di lancio.

Inoltre sullo store americano c'è in regalo il tema dinamico dedicato ad uno dei personaggi (https://store.playstation.com/#!/en-ca/games/avatars/persona-5-ryuji-sakamoto-special-theme-avatar-set/cid=UP2611-CUSA05877_00-THEMEBUNDLE00002), ma solo per oggi :D

City Hunter
16-11-2016, 23.40.34
Tema preso al volo :D

Oddio con Yakuza 0 a Gennaio forse è meglio se l'hanno rimandato ad Aprile :D

Claris__
20-12-2016, 20.53.23
https://pbs.twimg.com/media/C0Fn5djVEAA2csZ.jpg:large

Atlus annuncia l'apertura di Studio Zero, un nuovo studio interno correntemente al lavoro su un nuovo progetto, il quale verrà svelato da Famitsu entro un paio di giorni. Al lavoro su quest'ultimo anche il director e il character designer della serie di Persona dal 3 al 5.

Molto interessante, incrociamo le dita e speriamo che non sia una cagata mobile/portatile.

Toshihiro90
20-12-2016, 20.55.21
Gli studi nuovi sono sempre una buona cosa :sisi:

City Hunter
21-12-2016, 23.11.38
Hanno detto che sarà un titolo "che farà felici i possessori di home console" :D a questo giro portatili e mobile ce li siamo tolti da subito, urrà :D

Finalmente un rpg fantasy dagli studi interni di Atlus, e finalmente una nuova IP consolara :mecry: certo mi sarebbe piaciuto rivedere Kaneno al chara design invece di Soejima ma vabbè.

Sarà bello spolparsi Persona 5 sapedno che sono già ala lavoro su questo e su un altro Persona, sperando non escano tra 10 anni.

City Hunter
13-01-2017, 13.24.23
Il nuovo Megaten

ut9ekAp2drs

3DS e Switch, ma se ci fate caso il teaser stranamente non contiene i loghi delle console, che non sia più esclusiva Nintendo? Speriamo.

stobbArt
13-01-2017, 21.33.56
per me sarà switch e ps4, non credo il 3ds tiri l'unreal engine 4. e a tal proposito, chissà come mai non usano il motore di persona :mumble:

Claris__
13-01-2017, 22.34.29
Sul sito ufficiale parlano di un progetto per 3ds dedicato all'anniversario della serie, più un altro "progetto HD" realizzato in Unreal Engine 4, che è quello che è stato mostrato nella presentazione di ieri. Visto che a differenza dell'altro gioco non c'è nessuna indicazione su esclusività varie, direi che abbastanza chiaramente il gioco non è esclusiva, così come presumibilmente non lo sarà più nessun'altra serie precedentemente only-3ds, dato che la natura port-friendly e le capacità hd della nuova console permetteranno finalmente ad Atlus, Capcom e compagnia di allargare i propri orizzonti :asd: oppure più semplicemente finiranno mobile-only.

City Hunter
13-01-2017, 23.20.49
è come col Dragon Quest nuovo, due giochi diversi tra home e portatile.

Finalmente stà tornando la vera Atlus, tra Persona 5, SMT di nuovo consolaro e prossimo progetto fantasy classico del nuovo team di Hashino... :D

City Hunter
03-02-2017, 17.37.20
Nuovo sondaggione Atlus

http://p-ch.jp/enquete2017/

http://gematsu.com/2017/02/atlus-2017-survey-asks-persona-5-definitive-edition-persona-spin-offs-hd-remakes

Scade il 7 Febbraio

City Hunter
01-03-2017, 15.53.06
Per chi è interessato c'è un nuovo episodio di Toco Toco su Katsura Hashino :D

jGb3BNgU7SE

Pinkyzord
01-03-2017, 16.11.46
Per chi è interessato c'è un nuovo episodio di Toco Toco su Katsura Hashino :D

jGb3BNgU7SE

tabata levate e fai spazio ai veri director :metal:

City Hunter
01-03-2017, 16.14.23
tabache? Qui siamo in territorio consacrato, si nominano solo i game director seri :sagace:

Raiden_21
05-03-2017, 19.04.00
tabata levate e fai spazio ai veri director :metal:

Ma davvero. Sto rigiocando per l'ennesima volta P4 e, che dire, mi verrebbe voglia di prendere FFXV e defenestrarlo. :asd:

Scusate l'intrusione. :asd:

cid576
05-03-2017, 19.55.06
Mado' mi vien da piangere a pensare quanta magia/poesia deve ancora investirci in quest'anno benedetto dal destino! [emoji7] Niente vita sociale, starò in un limbo tra sogno e realtà vivendo un sogno onirico senza soluzione di continuità spostandomi tra universi paralleli pieni di sana giocosità. [emoji6]

City Hunter
10-04-2017, 16.08.24
Persona 5 primo in UK, miglior lancio di sempre per la serie :) 1,5 milioni di copie distribuite

1-Persona 5
2-Tom Clancy’s Ghost Recon: Wildlands
3-LEGO Worlds
4-Grand Theft Auto V
5-Mass Effect: Andromeda
6-FIFA 17
7-The Legend of Zelda: Breath of the Wild
8-Lego City Undercover
9-Call of Duty: Infinite Warfare
10-Overwatch

City Hunter
11-04-2017, 17.26.13
Arrivato Persona 5, lol sembra uno Yakuza :D

Tra l'altro si ripete la tradizione di giocarli in coppia proprio con gli Yakuza

Persona 3 con Yakuza 1
Persona 4 con Yakuza 2
Persona 5 con Yakuza 0

:D

wolfina
11-04-2017, 19.01.06
Preso su ps3 o 4? Dopo Yakuza 0 ti raggiungo anch'io :D

(già che in Y0 la cosa della friendship col personale reclutabile nei real estate/hostess club sembra uscita proprio da Persona)

E a proposito:

https://pbs.twimg.com/media/C8cEHTQWAAA2E6t.jpg

https://pbs.twimg.com/media/C8cEIlhWsAAxXvL.jpg

suona familiare :asd:

City Hunter
12-04-2017, 01.20.02
Non ci credo grandi :roll3:
vero effettivamente era il social link mascherato lol :D

Preso su PS3, sono semrpe stato un sostenitore di questa versione sia perchè è quella originale sia perchè PS4 è stata una delle cause del ritardo mostruoso.

E poi ci sono anche i vantaggi più concreti, prezzo minore, spazio su HDD minore (5GB contro i 20 GB), entrambe vanno a 30fps, mi perdo i 1080p ma un bel chissenefrega :D

City Hunter
13-04-2017, 00.15.39
Iniziato P5, è bellissimo :hail: :mecry:
Devo dire che molte delle mie preoccupazioni sono svanite, temevo davvero il peggio dopo la lunghissima pausa del team da Persona 4 e invece se è di qualche indicazione il contatore mi segna già 3 ore... :roll3:

vedremo ora se raggiungerà le vette di Persona 3 e 4 e come si evolverà (l'inizio come sempre è tutto un tutorial).
)
Intanto cambio firma :D

wolfina
13-04-2017, 10.48.06
Capisco quel che dici, la versione ps3 è quella più “giusta” in un certo senso, bravi a portarle entrambe e dare la possibilità di scegliere.

Spettacolo la firma. :birra:

City Hunter
24-06-2017, 00.37.41
Finito Persona 5 :mecry:

Dopo più di 200 ore sono totalmente soddisfatto, è stata una lunghissima attesa da Persona 4 ma alla fine è stata ripagata con un mostro di rpg :D sono sicuro che resterà una delle migliori esperienze di questa gen.

Un pò dispiace che sia anche l'ultimo Persona di Hashino, speriamo che il team a cui è stata affidato il futuro della serie sappa il fatto suo.

City Hunter
04-07-2017, 23.08.12
spettacolo :roll3:

https://i.kinja-img.com/gawker-media/image/upload/d8hxjorptb2n7bz3aiyi.jpg

Toshihiro90
05-07-2017, 00.23.07
Queste sono le cose belle delle fiere :D

SkyLukeX
09-07-2017, 20.40.56
Queste sono le cose belle delle fiere :D

Le cose belle della vita non solo delle fiere :asd:

Toshihiro90
09-07-2017, 20.42.34
Gioco di parole :D

SkyLukeX
12-07-2017, 15.02.45
E intanto in piena estate Atlus ha rilasciato i costumi natalizi per i personaggi :D ..... Almeno sono gratuiti

City Hunter
12-07-2017, 15.52.28
E intanto in piena estate Atlus ha rilasciato i costumi natalizi per i personaggi :D ..... Almeno sono gratuiti

pensavo fossero finiti con i costumi da maggiordomo, corro a scaricarli ma se ne riparla alla seconda partita ^^

City Hunter
02-08-2017, 15.57.02
Annunciati Persona Q2 su 3DS, e soprattutto Persona 5 Dancing Star Night e Persona 3 Dancing Moon Night su PS4 e Vita.

0INh3MYkeiI

cNl9P8FmEp0

Lo dicevo che questa volta il milking sarebbe arrivato all'estremo :D 3 spin off annunciati insieme ^^

I dancing li prendo però ^^

Claris__
02-08-2017, 15.59.31
Mammamia, il Dancing All NIght diventato modello Pokemon :asd:

Io scelgo Persona 3 tutta la vita nel caso :asd:

Quindi siamo già a tre giochi spinoff annunciati + anime in arrivo, grande Atlus =D

City Hunter
02-08-2017, 16.03.22
Il 3 non so neanche perchè l'hanno ricacciato, cioè chi l'ha finito dovrebbe essere perplesso quanto me... :look: poi non so cosa si siano inventati nel frattempo negli spin off visto non li ho giocati tutti.

comunque manca proprio quello più importante, Persona 5 Arena :|

Claris__
02-08-2017, 16.26.15
Vabe ma le fregnacce che si inventano per giustificare gli spin off non contano niente :asd: e neanche sappiamo quando è ambientato quello del 3, ad esempio prima del finale magari :asd:

creonte_X
04-08-2017, 21.53.11
Vabe ma le fregnacce che si inventano per giustificare gli spin off non contano niente :asd: e neanche sappiamo quando è ambientato quello del 3, ad esempio prima del finale magari :asd:

intendi come persona Q per i motivi che ben sappiamo :) ?

City Hunter
04-08-2017, 22.40.31
Pure Persona Q immagino che si inventi le sue belle cagate per giustificare tutta la baracconata :asd:

Però boh ammetto che per quanto mi possa piacere mi da fastidio riaprire la trama del 5 con un rhythm game, dovevano fare prima roba più seria tipo Persona 5 II o 5 Arena.
Poi se non avrà trama tanto meglio :asd:

Claris__
24-08-2017, 13.28.45
MIRACOLO °o°°o°°o°

http://www.gamesindustry.biz/articles/2017-08-24-atlus-sets-up-european-publishing-team-in-london

Atlus d'ora in poi pubblicherà in Europa i suoi titoli in proprio, senza l'appoggio di alcuna terza parte, ed opererà negli uffici di Sega of Europe :japu:

Toshihiro90
24-08-2017, 13.36.27
Ottima notizia e speriamo che questo porti sempre di più a localizzare anche i titoli Sega :D

City Hunter
24-08-2017, 13.45.57
MIRACOLO °o°°o°°o°

http://www.gamesindustry.biz/articles/2017-08-24-atlus-sets-up-european-publishing-team-in-london

Atlus d'ora in poi pubblicherà in Europa i suoi titoli in proprio, senza l'appoggio di alcuna terza parte, ed opererà negli uffici di Sega of Europe :japu:

Meglio tardi che mai ^^
Basta che non ci si debba pentire sulla questione retail, speriamo non facciano danni.

City Hunter
01-09-2017, 14.17.03
Atlus possibly teasing Catherine 2 :|

http://gematsu.com/2017/08/atlus-possibly-teasing-catherine-2

Daje Atlus Daje :D

Toshihiro90
01-09-2017, 18.34.25
Alla faccia!

Il primo mi piacque parecchio :D

City Hunter
01-09-2017, 21.20.31
Speriamo :D anche a me era piaciuto un sacco, diverse cosette ci Cat sono poi finite in Persona 5 :D chissà magari il sequel prenderebbe a sua volta cosa da Persona 5 :D