PDA

Visualizza versione completa : Planetes



Cloud
16-03-2013, 13.02.43
Planetes

http://i1057.photobucket.com/albums/t384/Cloud7896/Planetessfondo_zps78b404f2.jpg

Episodi: 26

Opening:

Y0h4FpdE1_g


Ending:

lKLh-yuvHhQ

Stupende, troppoT_T:hail:

Ora passiamo ai fatti.
In un futuro prossimo ambientato nel 2075, attraverso uno spazio orbitale credibilissimo e plausibile, pregno di problemi e tematiche per nulla decontestualizzate, si districa una delle vicende più toccanti e interessanti che il mondo degli anime ci abbia mai mostrato.
Planetes segue la storia di un gruppo di raccoglitori di detriti spaziali della Sezione Space Debris, una unità della multinazionale Technora Corporation, il cui compito consiste nel prevenire danni o distruzioni di satelliti, stazioni orbitanti e navi spaziali da parte di rottami e detriti liberi di vagare lungo l'orbita terrestre (quello che spesso viene anche definito inquinamento spaziale o anche in inglese space debris).
Gli episodi girano a volte attorno alla raccolta dei debris, ma più spesso questo pretesto viene utilizzato solo come metodo narrativo per poter sviluppare i personaggi e i loro rapporti affettivi. Lassù, nello spazio, ci si sente piccoli e soli e ci si interroga spesso sul perché della propria esistenza, sul perché della vita umana, e persino sull'esistenza di Dio.

È il realismo, l’arma segreta di PlanetES: niente combattimenti mozzafiato, niente supereroi, niente follie o fantasie; la sua vera forza, il suo successo indiscusso deriva da questioni che riesce a intavolare così verosimilmente da assomigliare più a un film che a un anime, capace di rievocare la nostra semplice vita tramite particolari di tutti i giorni, come un litigio in ufficio, un amore non corrisposto, una serata con gli amici, una delusione o una lacrima nascosta e soprattutto un’introspezione accuratissima e realistica delle paure, dei sogni e dei sentimenti di ognuno dei personaggi. E quando PlanetES va ad abbracciare questioni ancora più grandi come le guerre nel mondo - combattute più per convenienza che per necessità - o temi astratti come il razzismo, l’amore in tutte le sue forme, l’amicizia, l’odio, l’invidia, i desideri e le ambizioni, traccia le linee per quel capolavoro che si completerà una volta visionatolo per intero. Sono elementi che girano intorno a ognuno di noi, ci toccano nella vita di tutti i giorni eppure ci paiono distanti, lontani, per nulla plasmabili dalla nostra volontà. La stessa identica sensazione che i due protagonisti di questa saga possiedono, due semplici impiegati della “Sezione Detriti”: Ai Tanabe, una ragazza esplosiva e ottimista che crede nell’amore e nel prossimo più di quanto la razionalità possa indurre a fare, e Hachirota “Hachimachi” Hoshino, il suo “sempai”, l’asso di questa Sezione Detriti, che altro non è se non la branca di netturbini adibiti alla raccolta di “spazzatura spaziale” che gravita intorno alla Terra, una marea di detriti sparsa fra satelliti, stazioni orbitanti e sonde esploratrici.

Altresì magistrale è la semplicità con cui gli autori comunicano allo spettatore le emozioni dei personaggi principali, coinvolti in vicissitudini più o meno complicate, le quali si intrecciano spesso e volentieri con vari personaggi-spalla, anch’essi dotati d’un realismo e di una vivacità senza pari.

Prima di giungere a un finale in crescendo che probabilmente rimarrà negli annali come uno dei più belli e intensi di sempre(veramente credo che sia uno degli finali più belli,toccanti mai realizzati), PlanetES propone in chiave metaforica e piuttosto originale i dilemmi che da sempre accompagnano l’esistenza umana: da dove veniamo, chi siamo, cosa vi sarà dopo la morte.
Ma non si ferma qui: alla stregua di una vera e propria metafora esistenziale, prospetta un viaggio psicologico all’interno dei desideri e delle paure dei protagonisti dove ogni spettatore potrà rispecchiarsi facilmente.

Accompagnato da un comparto sonoro eccezionaleT_T:hail:, le animazioni si dimostrano due spanne sopra tutti gli altri lavori dello stesso periodo; imparagonabile è lo studio minuzioso - per non dire maniacale – della meccanica e di come viene rappresentata. Realistico è il chara design, bella e profonda l’opening(dioT_TT_T ), capace di mettere insieme come pezzi di un puzzle alcuni momenti fondamentali dei protagonisti e l’evoluzione storica dell’uomo che nel corso del Novecento è riuscito, studio dopo studio, sacrificio dopo sacrificio, a volare oltre il cielo e a solcare lo spazio eterno e infinito. Da sottolineare anche la sigla finale che accompagna i titoli di coda dell’ultima puntata, davvero emozionante e nostalgica:mecry:T_T:hail:

Nell'ultimo episodio poi credo che ci sia una delle dichiarazioni amorose più belle,romantiche e toccanti mai viste in un anime.Qualcosa di stupendo.

Una serie bellissima,una serie capolavoroT_T:hail:, il finale è un continuo crescendo di emozioni che non si fermano fino alla fine dell'ultimo episodio per poi farci fare una cosa che questa serie merita.Un grande applauso.

Clap Clap Clap

stobbArt
16-03-2013, 13.23.12
lo vidi qualche anno fa, 2008 o 2009 credo, e fu insieme a una visione corretta di macross (nel senso in giapponese con sottotitoli e personaggi non robotechiani :D) uno degli anime che mi fece tornare la passione per il genere dopo qualche anno di freddezza, limitata solo da qualche film. oggettivamente da vedere, è serio, profondo, interessante, anche divertente, consigliatissimo a tutti davvero :sisi:

glubbo
16-03-2013, 17.09.44
Tratto dal manga omonimo di Makoto Yukimura, quello di Vinland Saga per intenderci, non proprio l'ultimo dei fessi. Ho visto il manga in versione deluxe in tre volumi con tanto di pagine a colori ed ero così :sbav: peccato per il prezzo.
Da recuperare ASSOLUTAMENTE prima o poi, l'anime lo vedrò solo dopo.

Cloud
16-03-2013, 18.45.36
Io appena avrò del cash me lo prendo di sicuro il manga(lo voglio prendere da prima ma il cash scarseggia).

Sono un po' rammaricato per il fatto che a quanto pare hanno tolto in questa edizione una delle parti più belle dell'intero manga con la ''scusa'' che era intraducibile in italiano...anche se nella vecchia edizione il tutto era presente:| .Qui invece l'hanno eliminata in toto e l'hanno rimpiazzato con una cosa completamente diversa :/.

glubbo
16-03-2013, 19.07.06
Una parte mancante?? °o° Non ne sapevo niente.
Cloud puoi dirmi qualcosa a riguardo o si finisce per fare spoiler??
Questa cosa può influire parecchio sull'acquisto, per me.

Cloud
16-03-2013, 19.18.00
Una parte mancante?? °o° Non ne sapevo niente.
Cloud puoi dirmi qualcosa a riguardo o si finisce per fare spoiler??
Questa cosa può influire parecchio sull'acquisto, per me.

Finirei per farti spoiler:sisi:, se avessi visto l'anime potrei parlartene tranquillamente:sisi:.

Cmq ho letto la cosa qualche giorno fa.(ma non riesco a ricordarmi dove :azz:, ricordo solo che era una intervista a qualcuno del settore. )

Diciamo che nel manga c'è la parte in cui c'è un gioco di parole ecco.Essendo un gioco giapponese per farlo funzionare avrebbero dovuto cambiare qualche regola per poter usare la lingua italiana ecc.
Ecco nell'anime c'è qualcosa di simile ma non è stato affatto ommesso,l'hanno tradotto semplicemente in italiano ed tutto è filato liscio.

Nella vecchia versione del manga avevano fatto la stessa cosa,traducendo ed adattando(a quanto pare) il gioco.

In questa versione Deluxe invece sembra che l'hanno tolta completamente e l'hanno rimpiazzata con una scena diversa.

Ecco ciò che mi ricordo, se riesco a ritrovare la fonte di scrivo per filo e segno tutto quanto(ovviamente senza spoiler) ma questo è il succo:sisi:

glubbo
16-03-2013, 19.36.30
Immaginavo fosse un gioco di parole il problema, però da come l'avevi detto prima avevo capito che mancava tutto un capitolo o giù di lì, se il problema fosse una scena ci potrei passare sopra.
Certo che togliere quello che già c'era è una scelta infelice.

Cloud
16-03-2013, 19.56.39
Immaginavo fosse un gioco di parole il problema, però da come l'avevi detto prima avevo capito che mancava tutto un capitolo o giù di lì, se il problema fosse una scena ci potrei passare sopra.
Certo che togliere quello che già c'era è una scelta infelice.

Ok che si tratta di una scena sola, però nell'anime tale scena/momento è uno dei più belle che ho visto in un anime:D, insomma quel momento vale veramente tanto:sisi:

Invece ci hanno messo una scena''normal'' :asd::tsk:

Vedi tu, io il manga lo prendo lo stesso:sisi:

Blasor
17-03-2013, 01.10.34
No no fermi tutti, non hanno tolto nulla (anche perché a memoria si parla del finale). Hanno semplicemente modificato la traduzione con qualcosa che non c'entra nulla, ovvero hanno stravolto completamente il senso di uno shiritori (http://it.wikipedia.org/wiki/Shiritori), che nella precedente versione italiana era sempre tradotto un po' allegramente ma manteneva il senso. Insomma un classico Planet Manga: rimaneggiare le traduzioni facendo in casi più danni di prima, fu eclatante anche Nausicaa ed è per questo che lo acquistai nell'edizione americana.

La mia idea, comunque, è rileggere il manga Deluxe in concomitanza con gli ultimi episodi dell'anime, così farò un parallelo qui.

Cloud
17-03-2013, 01.16.17
No no fermi tutti, non hanno tolto nulla (anche perché a memoria si parla del finale). Hanno semplicemente modificato la traduzione con qualcosa che non c'entra nulla, ovvero hanno stravolto completamente il senso di uno shiritori (http://it.wikipedia.org/wiki/Shiritori), che nella precedente versione italiana era sempre tradotto un po' allegramente ma manteneva il senso. Insomma un classico Planet Manga: rimaneggiare le traduzioni facendo in casi più danni di prima, fu eclatante anche Nausicaa ed è per questo che lo acquistai nell'edizione americana.

La mia idea, comunque, è rileggere il manga Deluxe in concomitanza con gli ultimi episodi dell'anime, così farò un parallelo qui.

Io non ho letto il manga ma ti dico cosa ho letto.

Hanno proprio eliminato quella scena/parte e l'hanno rimpiazzata con una situazione diversa che però diciamo ha lo stesso fine.E per me questo vuol dire togliere.A questo punto preferirei una traduzione non fedelissima ma che mantenesse lo stesso senso senza rimpiazzare quella parte con qualcosa di diverso.

Quando avrai finito di vedere la serie tv capirai meglio;)

Blasor
17-03-2013, 01.22.44
Ti dico hai frainteso, il manga lo lessi già eoni fa. Lo puoi vedere qui cos'hanno cambiato, non so se la fine del manga corrisponde a quella dell'anime dovendo ancora finire quest'ultima (TANTO SPOILER RAGAZZI ATTENZIONE!!!): AnimeClick.it intervista Alex Bertani di Planet Manga PARTE 3 (http://www.animeclick.it/news/34509-animeclickit-intervista-alex-bertani-di-planet-manga-parte-3)

Le tavole sono identiche, la differenza è che nella Deluxe sono a colori e hanno appunto rovinato lo "shiritori" con una traduzione ancora peggiore che gli toglie il senso.

Cloud
17-03-2013, 01.40.37
Ti dico hai frainteso, il manga lo lessi già eoni fa. Lo puoi vedere qui cos'hanno cambiato, non so se la fine del manga corrisponde a quella dell'anime dovendo ancora finire quest'ultima (TANTO SPOILER RAGAZZI ATTENZIONE!!!): AnimeClick.it intervista Alex Bertani di Planet Manga PARTE 3 (http://www.animeclick.it/news/34509-animeclickit-intervista-alex-bertani-di-planet-manga-parte-3)

Le tavole sono identiche, la differenza è che nella Deluxe sono a colori e hanno appunto rovinato lo "shiritori" con una traduzione ancora peggiore che gli toglie il senso.

Ah...mmm...be si hai ragione:sisi:.L'anime è meglio:sisi: (sotto quest'aspetto).

Cmq veramente fa schifo(ma tanto) come si sono arrangiati nella versione deluxe...avrei preferito 100 volte di più quella della vecchia edizione a mani basse,come chiunque del resto.

Cmq il chara da quelle poche tavole che ho visto non mi è sembrato un granchè(specialmente Tanabe che pare un maschio:asd: ).

VersusBirth
17-03-2013, 08.46.04
uno degli anime che mi fece tornare la passione per il genere
straquoto, avevo smesso di vedere anime a maggio perchè non riuscivo ad andare oltre le prime 2 puntate, tutti uguali :vomit:
i pochi anime che ho visto nel frattempo li ho visti a forza, e poi questo :hail: a gennaio :hail:T_T

slavic
17-03-2013, 15.05.20
ma e gia finito sul rai4?

a me cmq non mi è andato mai giu il modo a mio parere brusco e sbrigativo come trasformano un PG normale nel cattivo di turno senza alcun senso logico
che piu o meno succede anche in mawaru

Emerald_Weapon
17-03-2013, 15.11.16
Ancora non è finito, mancano credo quattro episodi.

VersusBirth
17-03-2013, 15.13.58
ma e gia finito sul rai4?

a me cmq non mi è andato mai giu il modo a mio parere brusco e sbrigativo come trasformano un PG normale nel cattivo di turno senza alcun senso logico
che piu o meno succede anche in mawaru

si fosse trattato di uno shonen come naruto t'avrei dato anche ragione, ma in questo caso no :nono2:
imho è perfetto :sisi:

Cloud
17-03-2013, 17.40.06
ma e gia finito sul rai4?

a me cmq non mi è andato mai giu il modo a mio parere brusco e sbrigativo come trasformano un PG normale nel cattivo di turno senza alcun senso logico
che piu o meno succede anche in mawaru

Mawaru?:mumble:, a chi ti riferisci?Spero non parli di Sanetoshi:asd:


Cmq Planetes è perfetto:teach:sisi:

Sei invitato a leggere il mio Wot nel topic ufficiale:D

slavic
17-03-2013, 17.55.45
si si lui, ù
ma cmq e piu lungo di questo? :D cmq vedrò se avrò tempo prima di cercarlo poi anche di leggerlo :asd:

-Hari-
17-03-2013, 19.49.04
Tratto dal manga omonimo di Makoto Yukimura, quello di Vinland Saga per intenderci, non proprio l'ultimo dei fessi.

E si vede. Yukimura dopotutto è un fine caratterizzatore, uno dei migliori. Cura i personaggi, ancor prima delle storie, in modo da avere i giusti attori sulla scena che mette in atto. Vedi appunto Vinland Saga e la sua evoluzione magistrale negli ultimi numeri, da storia di vendetta a racconto di formazione.

Il manga di Planetes attende sulla mensola, in attesa dell'ultima puntata dell'anime.

slavic
17-03-2013, 20.16.44
Mawaru?:mumble:, a chi ti riferisci?Spero non parli di Sanetoshi:asd:


Cmq Planetes è perfetto:teach:sisi:

Sei invitato a leggere il mio Wot nel topic ufficiale:D
ok mi ero sbagliato a leggere non mi riferivo a lui come cofronto ma al
Prof Keiju Tabuki che al improvviso cambia in nonsense per ragione altrettante nonsense

TheMax
17-03-2013, 21.22.20
Visto anni fa, anime stupendo.
Raramente, non solo in anime e manga, qualcuno ha affrontato temi come le la "spazzatura" orbitante o le malattie dovute alla vita spaziale.

Blasor
19-04-2013, 01.15.45
Tirando le somme di Planetes: Annoverabile tranquillamente tra i migliori lavori Sunrise. Uno slice of life futuristico, ricco di temi e contenuti, che tiene vivo l'interesse dall'inizio alla fine. Bravi.
Sì, decisamente mi è piaciuto. Tuttavia avendo pure rispolverato il manga di recente nella Deluxe, l'anime è inevitabilmente sotto.
Il che non significa lo danneggi per qualche motivo... si potrebbe dire che il manga è la versione "introspettiva" e l'anime quella "narrativa". L'anime amplia parecchio il cast e sviscera gli eventi, il manga si concentra sui concetti, sui background e su pochi personaggi che nell'anime, magari, hanno meno spazio.

Tuttavia il manga è una delle cose più belle che abbia mai letto sotto i cinque volumi, nonché una delle serie manga più belle in generale. L'anime ha ripreso qualcosa e preso una direzione tutta sua per gran parte del resto (cosa buona e giustissima che gli ha permesso di differenziarsi), ma come ti "scuote" il manga non c'è paragone. Peraltro Ai nel manga è un personaggio migliore. Come tutti nel manga ha un background definito e centrale per la comprensione del personaggio, ma arriva solo in là negli eventi, non dall'inizio e la questione dell'"amore" assume una valenza diversa, più "cibo per la mente" che tediosa. Manca del momento "follia", però, che nell'anime ha costituito un valore aggiunto.
Ma poi Fee. Nel manga è semplicemente :hail: E anche Yuri non scherza.
Nota di demerito della Deluxe è corregge errori della prima versione... ma ne fa degli altri. Soprattutto l'infame questione di cui si parlava prima è stato un colpo basso. Però bel formato grosso e pagine a colori, con qualche extra tra cui un capitolo speciale molto interessante.

Consiglio vivamente la lettura del manga a chiunque ha apprezzato l'anime. Non perché debba essere a tutti i costi migliore, ma semplicemente perché è "un'altra cosa", un altro approccio ad un universo che si è già apprezzato. E a ben vedere aiuta a capire meglio certi temi già visti, ma non approfonditi, nell'anime.

-Hari-
19-04-2013, 01.20.11
si potrebbe dire che il manga è la versione "introspettiva"


Come ti espone un personaggio Yukimura, portandolo ESATTAMENTE alla giusta condizione di sviluppo e crescita, in modo da incastrarlo perfettamente nella storia che mette in campo.
Un fuoriclasse.

Prontissimo per il manga, è stata dura ma non ho ceduto.

Blasor
19-04-2013, 01.34.30
Il bello qui è che per ogni personaggio c'è un tema da sviluppare e il modo in cui è sviluppato è sempre memorabile. Stai i minuti a riguardare e rileggere certe tavole per trovare altre chiavi di lettura e collegare con qualcosa di precedente. Ogni pg il suo momento, e poi il suo momento di splendore.
Roba che nell'anime ci sono eventi che coprono vari episodi o fanno comunque da sfondo per parecchio, quando nel manga si esauriscono in uno o due capitoli. Punta proprio ad altro.

glubbo
19-04-2013, 01.56.07
Alla fine parlare male di Yukimura è impossibile, non fosse che ho cominciato a recuperare JoJo spenderei volentieri i miei soldi in Planetes, devo riuscire a farlo comprare a qualche mio amico :asd:
L'anime, a questo punto lo vedrò solo in seguito.
Intanto prego nella speranza che Vinland ritorni a uscire T_T

KASSIM07
22-04-2013, 16.16.29
letto il primo volume dei 4, e sono a metà del 2°...
devo dire che nonostante le altissime aspettative e qualche spoiler patito su YT da alcuni redattori famosi di manga; la storia, l'ambientazione, lo stile e la narrativa mi hanno enormemente colpito, facendomi riflettere su elementi cognitivi che non avevo mai pensato o avuto il coraggio di affrontare.

Ho visto molti anime sui viaggi spaziali e robot vari, ma l'autore è riuscito a creare un futuro "futuribile" e perfettamente convenzionale con le aspettative tecnologiche a medio/lungo tempo attuali, con un universo già "usurato" dall'azione dell'uomo, ma ancora tutto da scoprire... insomma "un universo più a misura d'uomo"
Mi ha ricordato per alcuni versi: Ai confini dell'universo (http://www.youtube.com/watch?v=8MrfIhRALV8)

credo che ne parlerò nel primo numero del mio giornale del forum.

se poi i mod mene daranno il permesso vi metterò il link dell'articolo... XD ...

CIAO A TUTTI ! :P

Ghostkonrad
01-05-2013, 22.38.09
In sintonia con quanto prescritto da Blasor, posto di seguito il mio giudizio sulla serie animata. :D


Planetes non è un cartone. E' un telefilm a cartoni, che è un altra cosa.
Quando dico telefilm, mi riferisco in particolare al telefilm americano, post "I Soprano", che è esploso negli anni recenti e ha mostrato come anche in televisione vi sia posto per la qualità e la buona arte.
Di solito questi telefilm hanno al centro i personaggi, il loro sviluppo e le loro difficoltà nell'interagire col proprio ambiente. Spesso questi personaggi sono ambigui, senza una moralità ben definita che possa portare lo spettatore a definirli "buoni" o "cattivi", e allo stesso modo sono ambigue le loro azioni. Il risultato è che lo spettatore viene invitato a riflettere e a porsi domande su tale ambiguità, senza però che lo show dia una vera risposta ad esse, a differenza di come avverrebbe in uno spettacolo con chiara distinzione tra giusto e torto: l'essenziale è la questione, non la risposta.
Un'altro ingradiente importante di queste serie è il realismo: quasi nessuna di esse è ambientata in un setting che possa essere classificato come fantastico o improbabile, anzi, spesso il setting è normale, usitato, tipico della vita quotidiana. E quando non lo è, in ogni caso si insiste sempre sulle similitudini che vi sono tra il setting "straordinario" e la vita normale delle persone. E tale setting viene sempre reso nel modo più realistico e crudo possibile.
Planetes, pur essendo un anime e pur risalendo a molto prima che la serialità americana esplodesse, possiede tutte queste caratteristiche: i personaggi sono ambigui, e spesso portatori di conflitto; il setting, per quanto futuribile, è quanto di più banale si possa concepire: un semplice luogo di lavoro. E' vero che questo lavoro si svolge nello spazio e che i nostri eroi sono astronauti, ma essi vivono in un futuro prossimo in cui anche l'astronauta è diventato un lavoratore salariato come tutti gli altri; e in ogni caso, si tratta pur sempre di spazzini spaziali. Quindi la serie prende un setting apparentemente straordinario e lo trasporta nell'ordinario, intrigandoci con le similitudini che possono essere viste con un contesto normale ed odierno. Del resto tutti hanno avuto colleghi pigri, o che trascurano il lavoro, o capi che sono ormai prossimi alla pensione, o un nuovo assunto che si porta appresso l'idealismo tipico dei novizi. Fa davvero differenza che siano impiegati di una stazione spaziale?
Anche il realismo c'è tutto, ed è anzi uno dei punti notevoli della serie: Planetes è probabilmente la serie sci-fi più realistica che esista, l'unica in cui l'astronautica viene davvero dipinta fedelmente. Lo spazio è freddo, muto, vuoto; quasi mai gli astronauti hanno la visiera alzata; la seconda legge di Newton governa tutto, senza lasciare scampo alcuno; e sopravvivere in un tale ambiente richiede preparazione ed addestramento.
Nel corso della serie, la nostra (certo non unica) protagonista, che in quanto novizia è un perfetto surrogato per il pubblico, viene obbligata a confrontarsi con tutte una serie di problemi in cui il pubblico stesso può riconoscersi: l'idealismo serve a qualcosa, o è solo futile? Quando valgono le aspirazioni e i sogni? Cos'è più importante tra la carriera e gli affetti? Vale davvero la pena di portare avanti il progresso quando molti nel mondo non hanno modo di accedere ai suoi frutti?
Queste sono le domande e gli spunti, ma beninteso, lo show non darà risposta; non è così semplice.
Venendo infine al comparto tecnico, anche questo riflette quanto detto sopra: il disegno, chara design in particolare, abbandona alcune convenzioni tipiche dell'animazione mainstream made in Japan (occhi enormi e sbrilluccicosi e fisici improbabili vengono subito alla mente), e opta invece per un design molto realistico e minimal. La sceneggiatura e la regia, affidate rispettivamente a Ichiro Okouchi a Goro Taniguchi (che diverranno noti nel giro di un decennio, e negli stessi ruoli, per la serie-rivelazione Code Geass), sono senza dubbio i principali punti di forza: il pacing è perfetto, la trama scorre senza blocchi o affrettamenti e ogni personaggio viene fatto fruttare al meglio, in certi casi quando meno lo spettatore se lo aspetta.
Flawless, nulla da eccepire. Molti blasonati autori dotati di grandi immaginazione e talento, ma purtroppo di scarse disciplina e costanza, avrebbero molto da imparare dalla coppia di cui sopra. Infine, la colonna sonora non presenta acuti particolari, probabilmente per via del fatto che il suo compito è principalmente quello di dare atmosfera in modo però poco invasivo. Non a caso essa emerge quasi solo nelle scene spaziali, dove la realistica assenza di audio ambientale richiede che sia la musica a fornire il fell necessario.

Blasor
02-05-2013, 01.04.24
I maggiori acuti li ho trovati quando ho scoperto da dove venivano certi brani "estatici" di Code Geass :asd:

Concordo col feeling molto telefilmico, nonostante il discorso implichi che il "telefilm" stia sopra ai "cartoni", questo magari non lo condivido

Ghostkonrad
02-05-2013, 01.17.14
No no, niente di tutto questo. Semplicemente Planetes ha una struttura molto più "telefilmica" di quanto non la abbia la maggior parte dei cartoni. Ma questo non implica nulla, non vuol dire che il telefilm sia meglio del cartone. E' semplicemente un modo di fare fiction.

Blasor
02-05-2013, 01.35.04
Mi pareva semplicemente eh e sarebbe stato anche legittimo pur non condividendolo. Meglio così :D

-Hari-
02-05-2013, 14.48.28
Anche il realismo c'è tutto, ed è anzi uno dei punti notevoli della serie: Planetes è probabilmente la serie sci-fi più realistica che esista, l'unica in cui l'astronautica viene davvero dipinta fedelmente. Lo spazio è freddo, muto, vuoto; quasi mai gli astronauti hanno la visiera alzata; la seconda legge di Newton governa tutto, senza lasciare scampo alcuno; e sopravvivere in un tale ambiente richiede preparazione ed addestramento.
Nel corso della serie, la nostra (certo non unica) protagonista, che in quanto novizia è un perfetto surrogato per il pubblico, viene obbligata a confrontarsi con tutte una serie di problemi in cui il pubblico stesso può riconoscersi: l'idealismo serve a qualcosa, o è solo futile? Quando valgono le aspirazioni e i sogni? Cos'è più importante tra la carriera e gli affetti? Vale davvero la pena di portare avanti il progresso quando molti nel mondo non hanno modo di accedere ai suoi frutti?
Queste sono le domande e gli spunti, ma beninteso, lo show non darà risposta; non è così semplice.


Verissimo, Planetes esplora alla perfezione il concetto dello scontro tra opposte ideologie, pur rimanendo sempre in quella linea grigia dove giusto e sbagliato non esistono, ma è tutto demandato alla coscienza dello spettatore.


Ichiro Okouchi a Goro Taniguchi (che diverranno noti nel giro di un decennio, e negli stessi ruoli, per la serie-rivelazione Code Geass)

Requiem. T_T

KASSIM07
02-05-2013, 15.17.58
Io appena avrò del cash me lo prendo di sicuro il manga(lo voglio prendere da prima ma il cash scarseggia).


beh.. io ti consiglio di prendere la versione Delux su Amazon in 3 volumi.. costicchia di più, ma è molto più bella... e parlo per esperienza di chi ha preso la prima versione in 4 volumi, a ripensarci avrei preso la Delux.
almeno sai di stare tranquillo.. inoltre la prima edizione con 4 volumi è molto inflazionata nel mercato dell'usato.. T__T
e per la spedizione, nonostante tutte le precauzioni con tracciatura e altro hai sempre il pensiero di controllarla e starci attento, soprattutto molti giocano sulla spedizione per gonfiare i prezzi se non ci si informa bene...

KASSIM07
02-05-2013, 15.19.36
No no, niente di tutto questo. Semplicemente Planetes ha una struttura molto più "telefilmica" di quanto non la abbia la maggior parte dei cartoni. Ma questo non implica nulla, non vuol dire che il telefilm sia meglio del cartone. E' semplicemente un modo di fare fiction.

più semplicemente si potrebbe dire che il manga ha un netto taglio registico nell'impaginazione delle tavole...
in effetti lo avevo notato... è molto "filmico" in alcuni tratti.

Blasor
03-05-2013, 02.15.43
Lui parlava dell'anime però, il manga non l'ha letto e dovrebbe, mannaggia :D

Emerald_Weapon
24-08-2013, 18.09.55
Ho finito di leggere, in un giorno e mezzo, i tre volumi di Planetes.

Bello, bello e bello.

È naturale che non abbiano potuto fare una trasposizione animata pari-pari al fumetto, cavolo: rimane sempre un bel vedere, ma questi tre volumi gli danno le piste.

Punto.

Piuttosto qualcuno mi spiega meglio la lamentela sugli errori di traduzione che non sono riuscito a coglierli?

glubbo
24-08-2013, 18.42.32
Nella versione deluxe hanno scazzato in pieno un gioco di parole sul finale, se non ricordo male. Gioco di parole che era stato ben adattato nella versione precedente.

Cloud
24-08-2013, 19.27.19
Si trattava di ''quel gioco'' di parole fra Ai e Hachi...

:asd:

Comunque mi sono promesso di recuperare il manga(versione deluxe) appena mi sarà possibile:sisi:

L'anime rimane un capolavoro:sisi:

3cod3
24-08-2013, 19.30.13
Sono fermo alla puntata 6 o 7 (non ricordo) dal 2008 circa :sisi:
Un giorno lo finirò.

Cloud
24-08-2013, 20.04.32
Sono fermo alla puntata 6 o 7 (non ricordo) dal 2008 circa :sisi:
Un giorno lo finirò.

Ti consiglio di finirlo vivamente,è veramente un capolavoro(non solo secondo me).

:sisi:

schiapcom
24-08-2013, 20.14.30
Questo e un pezzo lo voglio vedere,non sono riuscito a seguirlo in tv purtroppo.

3cod3
24-08-2013, 20.33.56
Ti consiglio di finirlo vivamente,è veramente un capolavoro(non solo secondo me).

:sisi:

Non ho bisogno di consigli, ricordo che fino a dove ero arrivato mi stava piacendo.

Emerald_Weapon
24-08-2013, 20.39.31
Sono fermo alla puntata 6 o 7 (non ricordo) dal 2008 circa :sisi:
Un giorno lo finirò.

Fatti il fumetto.



Questo e un pezzo lo voglio vedere,non sono riuscito a seguirlo in tv purtroppo.

Fatti il fumetto. (x2)

3cod3
24-08-2013, 20.42.05
No, grazie, non sono tipo da manga, ho fatto una eccezione solo per deadman.

izumi1988
24-08-2013, 20.42.36
Sono fermo alla puntata 6 o 7 (non ricordo) dal 2008 circa :sisi:
Un giorno lo finirò.
Io devo ancora vedere le ultime due puntate :tsk:

Emerald_Weapon
24-08-2013, 20.43.37
A proposito... izumi, tu non farti i fumetti :|

3cod3
24-08-2013, 20.44.29
A proposito... izumi, tu non farti i fumetti :|

Splatter? D:

izumi1988
24-08-2013, 20.45.07
A proposito... izumi, tu non farti i fumetti :|
Mai interessato :nono2:

Emerald_Weapon
24-08-2013, 20.46.33
Splatter? D:

No...

... solo una scena dedicata alla sua specie animale preferita.

Bravo izumi, questo è lo spirito giusto :birra:

schiapcom
25-08-2013, 20.23.13
il Manga e solo in 3 volumi ? che dite se merita cosi' tanto quasi quasi lo recupero.

Emerald_Weapon
25-08-2013, 22.52.31
Se riesci sì, a me personalmente è piaciuto più della serie animata (tre volumi da 300 e passa pagine a testa finiti in 1 giorno e 1/2), che comunque rimane piacevole da seguire.

Avendo capito che anche Vinland Saga è dello stesso autore ho dato un'occhiata mentre ero in fumetteria, ma non mi hanno convinto i disegni.

Per quanto riguarda le edizioni o vai di Deluxe Edition (da tre volumi, prezzo ufficiale 12,90€), altrimenti non so, si diceva pagine addietro di un gioco di parole, nella traduzione, andato a rotoli in questa nuova versione, ma non ti saprei dire di più.

Apathy
26-08-2013, 00.59.00
... solo una scena dedicata alla sua specie animale preferita.


Le loli non sono animali, sono esseri umani come tutti noi :sisi:

schiapcom
26-08-2013, 21.42.07
Allora dovro' recuperare le 3 deluxe,anche perché vedevo su ebay il box dvd ha prezzi improponibili.

frank10
05-05-2014, 11.50.38
Finito il fumetto, bellissimo, mai letto un manga simile. Personaggi profondi e tematiche non banali, in aggiunta ad un chara e uno stile spettacolare. Molte tavole, in particolare quelle a doppia pagina, sono da mozzare il fiato da quanto sono ben realizzate. Infatti proprio per questo ho proceduto lentamente nella lettura, mi sono guardato bene tutte le pagine.

Sempre di Yukimura è licenziato "Sayōnara ga Chikai no de"?

3cod3
05-05-2014, 13.00.47
Ogni volta che lo uppate mi ritorna in mente che devo finirlo :azz:
E' come Higurashi, la storia infinita.

glubbo
05-05-2014, 15.40.45
Io devo addirittura ancora iniziarlo, ma o manga o niente.
Aspetterò di poterlo recuperare.



Sempre di Yukimura è licenziato "Sayōnara ga Chikai no de"?

Mai visto da noi, direi di no.

Blasor
05-05-2014, 23.44.22
Sempre di Yukimura è licenziato "Sayōnara ga Chikai no de"?
Non avrebbe molto senso essendo solo un one-shot, né mi risulta abbia purtroppo pubblicato un volume di storie brevi. Comunque si trova in giro in inglese.

Non ricordo se hai visto anche l'anime, di Planetes. Decisamente consigliato perché non è un mero adattamento ma una versione alternativa. Non arriverà ai livelli del manga (almeno secondo me no ma c'è chi dice il contrario), ma è bello comqunque.

frank10
06-05-2014, 11.29.32
Non sapevo fosse un one shot, l'avevo visto su wikipedia sotto l'elenco delle opere.

L'anime di Planetes l'ho seguito per le prime puntate su Rai4, poi ho cominciato a perderle per dimenticanza o impegni e non l'ho più seguito, però mi stava piacendo.

Emerald_Weapon
06-05-2014, 21.48.38
Non ricordo se hai visto anche l'anime, di Planetes. Decisamente consigliato perché non è un mero adattamento ma una versione alternativa. Non arriverà ai livelli del manga (almeno secondo me no ma c'è chi dice il contrario), ma è bello comqunque.

È vero che non è un mero adattamento, però secondo me "perde di significato" dopo aver letto il manga: c'è da dire che mi sono avvicinato al manga vedendo l'anime, però non so se personalmente avrei fatto il procedimento inverso.

Blasor
07-05-2014, 16.22.03
Si dovrebbe imho, perché l'anime è la versione "telefilm" del manga, decisamente più speculativo. Non è un compitino e prova anzi ad affermare una propria direzione, riuscendoci, già per questo meriterebbe visione. Altro motivo potrebbe essere mostrare l'effettiva versatilità dello staff di Code Geass :asd:

Diciamo che a seconda di quello che si cerca si può effettivamente fare a meno di uno o dell'altro. Se tedia la speculazione e la filosofia basta l'anime, se non interessa un flusso narrativo più "serial" basta il manga. Personalmente è il manga di cui non avrei assolutamente fatto a meno, ma sapendo di trovarsi di fronte a due prodotti realizzati in modo concettualmente diverso, una possibilità non la negherei a nessuno dei due.
Insomma trovo a suo modo anche l'anime abbia pienamente significato.

Aquan
07-05-2014, 17.19.57
Io ho i quattro volumi di Planetes in uno scatolone assieme ad altri fumetti "vecchi" (tra cui gli originali di Evangelion) di mio fratello: dopo qualche insulto per non averli ancora letti, mi convincete a farlo? Ormai sono passato ad avere arretrati accumulati non solo nei Vg ma anche coi fumetti :asd:

Blasor
07-05-2014, 17.41.52
Io ho i quattro volumi di Planetes in uno scatolone assieme ad altri fumetti "vecchi" (tra cui gli originali di Evangelion) di mio fratello: dopo qualche insulto per non averli ancora letti, mi convincete a farlo? Ormai sono passato ad avere arretrati accumulati non solo nei Vg ma anche coi fumetti :asd:
Sono solo quattro leggili ora! E' uno dei manga più maturi (e non abuso mai del termine) che abbiano toccato il suolo nostrano.

frank10
07-05-2014, 17.50.53
Io ho i quattro volumi di Planetes in uno scatolone assieme ad altri fumetti "vecchi" (tra cui gli originali di Evangelion) di mio fratello: dopo qualche insulto per non averli ancora letti, mi convincete a farlo? Ormai sono passato ad avere arretrati accumulati non solo nei Vg ma anche coi fumetti :asd:

Go to the goal (cit.).

3cod3
07-05-2014, 19.06.23
Prima però brucia quelli di evangelion come rito preparatorio.

Koyomi Araragi
07-05-2014, 20.26.46
Prima però brucia quelli di evangelion come rito preparatorio.

:soffoco:

Aquan
07-05-2014, 20.31.02
Trovati! Ma sembrerebbe mancare il quarto, dopo cerco meglio :sisi:
Oltre ad Evangelion (di cui qualche numero s'è piegato leggermente) son saltati fuori cose varie come: primo numero di Naruto in Giapponese, Francese, Spagnolo e inglese, primo numero di FMA in Giapponese, serie completa di IS, qualche numero vario di non so cosa, Serie completa (o quasi) di Eden, IS completo, numero 1 e 3 di Ranma 1/2 e roba varia :asd:

Dopo torno a rovistare e a fare ordine.

Cloud
07-05-2014, 21.24.32
Come 4 volumi?

Sui miei c'è scritto ''1 su 3'' e li ho tutti e 3...c'è un quarto volume segreto o cosa?

Premetto che ho la deluxe della Planet.

frank10
07-05-2014, 21.26.04
La versione originaria ne aveva 4.

Emerald_Weapon
07-05-2014, 21.33.47
Sì, Cloud... te l'abbiamo tenuto nascosto, il quarto volume segreto che appare solo a sette prescelti, che partecipano alla guerra per la sagra Planet.

Blasor
08-05-2014, 00.33.43
Sì sicuramente Aquan parla della vecchia edizione Planet.

Aquan
08-05-2014, 09.58.24
Si si, parlavo della prima stampa del 2003/04.
Trovato anche il quarto volume, eccoli qua (http://oi59.tinypic.com/10qhrv8.jpg) :birra:

Cloud
08-05-2014, 10.25.05
Bellissima la copertina del 3° T_T.

Potevano mettere quella invece che quella della 4° che sta sul mio terzo volume...

Blasor
08-05-2014, 22.44.17
Non è andata persa, comunque, perché introduceva sempre a colori un capitolo della deluxe.

Cloud
21-05-2014, 12.46.40
Ho appena finito di leggere il manga.
L'anime un capolavoro?
Non scherziamo.E' bellissimo, l'ho amato sotto ogni aspetto...ma in confronto al manga è veramente niente di che.

Il manga è TOTALE.
Una delle opere più belle che abbia mai letto.

A parte inverse non so se avrei visto l'anime.

Il manga è semplicemente perfetto.Un vero capolavoro.
E' talmente maturo, cosi profondo che sono rimasto davvero esterrefatto di fronte a ciò che ho mi sono trovato davanti.

Mi ha emozionato tantissimo...poi magari sarà solo una cosa mia ma...per me Planetes è stato anche un slice of life.

Non volevo che finisse, provavo troppo piacere nel leggerlo, nel viverlo grazie alle bellissime tavole a colori e non, unite ad un chara e stile bellissimi(eh si, all'inizio dissi che non mi piacevano, ma mi sbagliavo di grosso , perché poi me ne sono innamorato).

Ma le cose belle finiscono presto e Planetes non fa eccezione.

Ho adorato ogni singolo tema del manga...tipo la filosofia dell'io(fantastica), il rapporto tra l'uomo e infinito, la sete di sfide estreme insita nell'animo umano, lo spirito di sacrificio tipico degli eroi.

E' questo senza mai perdere la storia principale(stupenda, ma vabbè, il manga è divino sotto ogni aspetto, quindi non posso fare che elogiarlo in continuazione).

Questo suo essere al contempo molte cose diverse me l'ha fatto adorare, anche se all'inizio può mettere in difficoltà il lettore, che magari ci metterà un po' ad inquadrare bene il manga.Ma una volta fatto, è puro godimento.


Premetto che ogni volume è bellissimo ma l''ultimo è....davvero tanta roba.

Poi i personaggi...Hachi, Fee, Ai e Yuri...:hail::hail::hail: (ma anche Locksmith e Goro) sono semplicemente fantastici.

Se dovessi scegliere un personaggio preferito...non ci riuscirei.

Li amo tutti. Magari avrei qualche leggera preferenza verso Ai e Fee...ma alla fine Hachi fa un cammino impressionante...e lo stesso vale per Yuri che ha avuto tantissimo coraggio nella sua scelta(e sapete di cosa parlo).


Non immaginate quanto sia fiero si averlo nella mia collezione:D


P.S. La Ai del manga è 1 milione di volte più bella di quella nell'anime:heart:

Latto89
21-05-2014, 13.05.32
P.S. La Ai del manga è 1 milione di volte più bella di quella nell'anime:heart:

Ecco Kuraudo, questi sono i commenti che voglio sentire da te :asd:, ora sono veramente hyppato da paura :nerdsaw::sbav:.

No, scherzi a parte questo lo voglio recuperare anche io, anche perchè per quanto bello sia l'anime non mi è mai andata giù la "trasformazione" che Hachi a subito nel corso della storia. Troppo rapida, troppo improvvisa la fase di "cambiamento" doveva essere più marcata ... e sono sicuro che il manga ci riuscirà al 100% :D.

Blasor
21-05-2014, 13.18.39
Ovviamente sì, perché nel manga c'è un preciso percorso intimo e personale per ognuno dei personaggi principali.

3cod3
21-05-2014, 13.41.47
Visto che ne parliamo, conviene leggersi prima il manga e poi vedersi l'anime? So che sono storie "diverse" quindi andrebbero viste entrambe, ma quale prima?
Considerate che l'anime l'avevo iniziato e non l'ho mai finito, mi ricordo si e no di che parla quindi e come se lo iniziassi da zero.

Cloud
21-05-2014, 13.51.57
Visto che ne parliamo, conviene leggersi prima il manga e poi vedersi l'anime? So che sono storie "diverse" quindi andrebbero viste entrambe, ma quale prima?
Considerate che l'anime l'avevo iniziato e non l'ho mai finito, mi ricordo si e no di che parla quindi e come se lo iniziassi da zero.

Il manga non necessità dell'anime.

Molto probabilmente se ti leggerai prima il manga l'anime non lo vedrai mai.
Nel mio caso(e di molti altri) aver visto prima l'anime(davvero molto bello) e poi leggersi il manga è...fenomenale.E come se vedessi/leggessi due cose completamente diverse ma allo stesso tempo ci sono svariati punti in comune(beh storia e pg...ma i risvolti e situazioni...beh è diverso assai, in meglio, nonostante l'anime si difenda bene).


Cmq come dissi nel mio Wot di poco fa i personaggi sono sublimi...Latto quando ho detto che Ai è 1 milione di volte più bella nel manga non intendevo soltanto esteticamente(dato il chara e stile fantastici) ma anche come personaggio.Ha un background ottimo, ma nel complesso è davvero uno dei pg meglio sviluppati insieme a Hachi(che ripeto, ha avuto una trasformazione FENOMENALE nel corso del manga.Impressive davvero).
E poi c'è Fee...che beh...è mostruosa come pg.L'ho amata tantissimo.:hail::hail:
Infine c'è Yuri che magari potrà sembrare che abbia meno spazio rispetto agli altri(mica tanto) ma il suo personaggio è davvero molto bello e anche lui si rivela un ottimo pg.

Insomma, direi che uno dei plausi maggiori di Planetes è la caratterizzazione dei pg.Cioè prima della storia e tutto il manga te li fa conoscere sotto ogni aspetto.

E' fottutamente spettacolare di come sia curato questo aspetto.

Davvero, mai visto nulla del genere.

Ora come ora Planetes va diritto nella mia top 3 dei manga preferiti di sempre:D


P.S. Un altra cosa che mi è piaciuta molto è la totale assenza del tizio''buffone'' e del ''capo'' nella sezione dei detriti. Mai stati simpatici:D


P.P.S Un altra cosa figa del manga è che praticamente parte al contrario rispetto all'anime:metal:D (in un certo senso).

Geniale

3cod3
21-05-2014, 14.02.47
Il manga non necessità dell'anime.

Molto probabilmente se ti leggerai prima il manga l'anime non lo vedrai mai.

Ottimo vado di manga.
Tutto tempo risparmiato.

Latto89
21-05-2014, 14.16.39
Aspe mi sono confuso con Fee ... di Ai frega na mazza :nono2::asd:. Comunque oggi passo in fumetteria (visto che non vado al cinema mi auto-punisco :sisi:), vediamo se lo trovo :sisi:.

Cloud
21-05-2014, 14.18.40
Aspe mi sono confuso con Fee ... di Ai frega na mazza :nono2::asd:. Comunque oggi passo in fumetteria (visto che non vado al cinema mi auto-punisco :sisi:), vediamo se lo trovo :sisi:.

:tsk::tsk:

La rivaluterai:sisi:

Poi vabbè, Fee spacca i culi:D

Emerald_Weapon
21-05-2014, 18.25.25
Visto che ne parliamo, conviene leggersi prima il manga e poi vedersi l'anime? So che sono storie "diverse" quindi andrebbero viste entrambe, ma quale prima?
Considerate che l'anime l'avevo iniziato e non l'ho mai finito, mi ricordo si e no di che parla quindi e come se lo iniziassi da zero.

La serie animata è più story-telling, aggiunge personaggi inediti al manga (quasi tutti i compagni di lavoro della "mezza-sezione") e cambia alcune cose, ma la maggior parte degli eventi principali restano, più o meno, in comune.

IMHO puoi andare tranquillamente di manga, anche per la difficile reperibilità della serie animata (qualche mese fa lo stavano ritrasmettendo su Rai 4).

Il terzo volume è, IMHO, il più "debole" dei tre, ma ha comunque alcune perle.

Cloud
21-05-2014, 18.35.54
Dipende Emerald.

Terzo volume: Fee.Spacca:sisi:.

Cmq...il secondo è il mio preferito direi:sisi::D

-Hari-
22-05-2014, 13.42.21
L'arc su Fee è meraviglioso.

Emerald_Weapon
22-05-2014, 22.18.53
Ma lo penso pure io, è il più debole perché...

... non c'è molto altro da dire nella storia principale, anche se sono del parere che alla fine l'autore abbia voluto dare lo stesso "screentime" sia ad Hachi che ad Ai (lei nel primo volume è quasi del tutto assente, lo stesso dicasi per Hachi nel terzo).


Ho apprezzato molto (sfogliato nuovamente ieri, mentre prendevo sonno), ad esempio...

... lo zio di Fee, il suo rapporto con la nipote, e quello di Fee col figlio.

Koyomi Araragi
03-10-2014, 12.34.56
Ho pronto il manga,letto questo Ricomincerò e porterò a termine l'anime :sisi:

Cloud
03-10-2014, 12.58.13
Ho pronto il manga,letto questo Ricomincerò e porterò a termine l'anime :sisi:

Non lo fare.

Vediti prima l'anime e poi leggiti il manga.

Dai ascolto al buon Kuraudo.

Imho se ti leggi prima il manga e poi l'anime...quest'ultimo non lo apprezzarai.

invece se fai anime e poi manga adorerai il primo e amerai il secondo.

Koyomi Araragi
03-10-2014, 13.02.53
Non lo fare.

Vediti prima l'anime e poi leggiti il manga.

Dai ascolto al buon Kuraudo.

Imho se ti leggi prima il manga e poi l'anime...quest'ultimo non lo apprezzarai.

invece se fai anime e poi manga adorerai il primo e amerai il secondo.

Lo sapevo che mi avresti detto cosi http://forum.spaziogames.it/board/images/smilies/1.gif.Dovrò andare più lentamente del previsto allora.

Koyomi Araragi
06-10-2014, 04.55.06
http://www.youtube.com/watch?v=CZ-OyT4ivkM

Mamma mia non la salto mai,una delle più belle opening che abbia mai ascoltato.

Cloud
06-10-2014, 14.09.57
Sisi :D.

A me piace tantissimo anche l'ending.

Ma la OP spacca i culi:metal:

Latto89
06-10-2014, 14.15.33
Per me è il contrario :sisi:, la OP è bella.....ma la ending sta sopra :D

BeA9-6fqs6Y

Tiè beccate :metal:

Koyomi Araragi
06-10-2014, 14.19.18
Tra stanotte e stamattina mi sono visto 7 episodi di fila comunque,e ancora non ho intenzione di fermarmi :asd:

Cloud
06-10-2014, 14.40.17
Tra stanotte e stamattina mi sono visto 7 episodi di fila comunque,e ancora non ho intenzione di fermarmi :asd:

Pfff, e non hai visto ancora nulla.

A questo punto penso che duranti gli ultimi ep morirai.

E il manga è tipo 1000 volte più bello:asd:.


Madonna quanto ho goduto nel leggere quel capolavoro di manga T_T.

Una delle opere più belle di sempre che ognuno dovrebbe leggere.

raidensparda
06-10-2014, 15.54.10
il manga continua la storia ?

Koyomi Araragi
07-10-2014, 07.21.54
Devo vedere la 16,sta diventando capolavorico al cubo,e se dite che il manga è meglio io...Io http://forum.spaziogames.it/board/images/smilies/1.gif

Cloud
07-10-2014, 09.23.07
Devo vedere la 16,sta diventando capolavorico al cubo,e se dite che il manga è meglio io...Io http://forum.spaziogames.it/board/images/smilies/1.gif

Lo è, eccome se lo èT_T.

Penso che negli ultimi ep mi schiatti per quanto diventi ''T_T''.

Emerald_Weapon
07-10-2014, 09.44.04
il manga continua la storia ?

L'anime cambia tantissime cose, anche nella storia, comunque va avanti (se così vogliamo dire).

Koyomi Araragi
07-10-2014, 18.05.13
Dio mio la 20,il test nel modulo :|.Capolavoro.

Cloud
07-10-2014, 18.36.29
Dio mio la 20,il test nel modulo :|.Capolavoro.

Non avresti dovuto usare questa parola ora.

Aspetta di vedere pure gli ultimi ep:asd:.

Per il manga finirai gli aggettivi invece:asd:.
Dopo magari se hai sbatti ripescati il mio vecchio wot che scrissi:D.

Koyomi Araragi
09-10-2014, 10.08.42
Arrivato alla 23,fino alla 22 non avevo parole,ora qualcosina vorrei dirla.La svolta completamente terroristica intrapresa con la 23 mi lascia dubbioso,mi pare quantomai fuori luogo.Ma forse sono solo io che sbaglio siccome mi ero immaginato ben altro.

Emerald_Weapon
09-10-2014, 10.17.08
Per tua fortuna quella parte sotto spoiler è presente solo nell'anime.

Koyomi Araragi
09-10-2014, 10.20.56
Per tua fortuna quella parte sotto spoiler è presente solo nell'anime.

http://tgchan.org/kusaba/meep/src/133145278177.gif

Me lo sentivo,imho si vede troppo che è fuori luogo con quanto mostrato prima.Se il manga intraprende la direzione che ho pensato...

http://replygif.net/i/347.gif

Cloud
09-10-2014, 11.27.17
Per tua fortuna quella parte sotto spoiler è presente solo nell'anime.

Ehm, io il manga l'ho letto è...Kassim(si chiamava cosi o mi sbaglio:roll3: ). fa quello che fa pure li:asd:.

Poi si , ci sono delle differenze ma dire che non c'è per nulla mi pare errato no?:P:asd:

Emerald_Weapon
09-10-2014, 12.50.34
Ehm, io il manga l'ho letto è...Kassim(si chiamava cosi o mi sbaglio:roll3: ). fa quello che fa pure li:asd:.

Poi si , ci sono delle differenze ma dire che non c'è per nulla mi pare errato no?:P:asd:

Con la differenza che lì dura due capitoli massimo, l'anime prolunga l'agonia con l'organizzazione terroristica, tirandola fino alla fine della serie.

Proprio la stessa cosa anche no.

Cloud
09-10-2014, 13.05.16
Si si intendevo quello, ma te hai detto''no'' ergo ho fatto la domanda:asd:.

Koyomi Araragi
09-10-2014, 16.29.51
Finito,non so cosa dire.Se prima non volevo fare un eventuale confronto con il manga a visione ultimata invece lo trovo d'obbligo.Al momento mi limito ad un piaciuto moltissimo e inizio il manga.
Non ho capito se posso o meno leggere i vostri spoiler,nel dubbio al momento evito.

EDIT letto il primo capitolo del manga,no vabbè :roll3::roll3:

Cloud
09-10-2014, 17.07.00
Io più che confrontarli li affianco uno all'altro:D.

Il manga mi è piaciuto di più per alcune scelte e alcune cosine che non ci sono nell'anime (che non mi andavano a genio).

Poi ho l'anime è un capolavoro per me, il manga è qualcosa di piùT_T:D

Koyomi Araragi
09-10-2014, 17.37.25
Ho finito ora di leggere il primo volume,dire che mi ha spiazzato è dire poco :roll3:.Cioè ma praticamente si sono andati ad inventare quasi tutti i personaggi di santa pianta nell'anime?
Non so che dire,no anzi una cosa la dico Fee è BELLISSIMA.Ah il chara mi ha spiazzato un casino :asd:

Cloud
09-10-2014, 17.41.32
Per me uno dei pregi più grossi del manga è proprio l'assenza del ''gruppo'' ''svitato'' che c'è nell'anime.

Fee nel manga è semplicemente :heart:.

Insieme ad Ai ovviamenteT_T

Koyomi Araragi
09-10-2014, 17.47.39
Per me uno dei pregi più grossi del manga è proprio l'assenza del ''gruppo'' ''svitato'' che c'è nell'anime.

Fee nel manga è semplicemente :heart:.

Insieme ad Ai ovviamenteT_T
Ma infatti per via dell'assenza del gruppo so già che riceverò soddisfazioni,visto che si vanno ad eliminare le solite scene trite e ritrite che c'erano nell'anime.
Stasera mi leggo il secondo volume,l'ho già detto che Fee è BELLISSIMA?

Blasor
09-10-2014, 22.40.07
L'anime sta ai telefilm come il manga sta alle graphic novels, per usare termini tanto cari alla critica mainstream. Sono entrambe cose che farebbero molta presa sul (un po' più grande) pubblico generalista, quello che si dichiara "interessato". Peccato che bisognerebbe prima farglielo notare :asd:

Koyomi Araragi
09-10-2014, 22.44.30
Comunque spiazzato dal chara del manga stavo inizialmente pensando che i disegni fossero bruttissimi,poi ho visto la quantità di dettagli che ci mette in ogni singola vignetta e me ne sono dovuto stare zitto.

Cloud
09-10-2014, 22.46.38
Comunque spiazzato dal chara del manga stavo inizialmente pensando che i disegni fossero bruttissimi,poi ho visto la quantità di dettagli che ci mette in ogni singola vignetta e me ne sono dovuto stare zitto.

Ti sarei venuto a cercare:asd:.

Vedrai gli ultimi 2 volumi. Mother of god T_T:hail::hail:

Emerald_Weapon
09-10-2014, 22.48.58
Pentiti e poi calciorotati da solo.

Koyomi Araragi
09-10-2014, 23.27.05
Ma infatti mi sembrava strano,vedendo quelli di Vinland Saga poi...E' giusto l'impatto col chara che inizialmente mi ha spiazzato :asd:.Comunque sto leggendo la vecchia edizione,sti cazzi quante belle pagine a colori.Anche la nuova le mantiene all'apertura di ogni capitolo?

Cloud
09-10-2014, 23.50.16
Ma infatti mi sembrava strano,vedendo quelli di Vinland Saga poi...E' giusto l'impatto col chara che inizialmente mi ha spiazzato :asd:.Comunque sto leggendo la vecchia edizione,sti cazzi quante belle pagine a colori.Anche la nuova le mantiene all'apertura di ogni capitolo?

La nuova ne ha di più:sisi:.

frank10
10-10-2014, 00.59.39
Ma a parte il chara...quanto stracazzo è bello tipo...tutto?

Cloud
10-10-2014, 10.08.27
Troppo Frank, troppoT_T.

Ma poi anche l'Ai del manga l'hanno resa 100 volte più bella rispetto all'anime (merito del chara).

3cod3
10-10-2014, 13.29.26
Troppo Frank, troppoT_T.

Ma poi anche l'Ai del manga l'hanno resa 100 volte più bella rispetto all'anime (merito del chara).

Quella dell'Alien di isolation è meglio :sisi:

Koyomi Araragi
10-10-2014, 19.03.36
Letto anche il secondo volume,per il momento esordisco cosi...Le differenze manga-anime...

http://m.memegen.com/qevskt.jpg

Koyomi Araragi
17-10-2014, 19.27.51
Mi sono preso un paio di giorni per dire la mia sia sull'anime,che sul manga,siccome un parere a caldo avrebbe molto probabilmente stuprato tutto il mio commento.
Inizierei parlando dell'anime e ribadendo quanto lo abbia adorato,dall'episodio 6 in poi è veramente qualcosa di fantastico,che prende come pochi ed ha un atmosfera incredibile.Come detto non mi è andata giù la puntata 23,si vedeva TROPPO che era completamente fuori contesto rispetto agli standard che l'anime si era imposto.Anime che giustamente prende una direzione diversa rispetto al manga,più esteriore verso quello che fanno i personaggi rispetto a quello che pensano.Detto questo l'anime è bellissimo e va ugualmente visto anche se si è letti prima il manga perchè è veramente un'altra versione pur mantenendo alcuni contenuti dell'opera originale.Lode a Goro Taniguchi,bravo come pochi e con Planetes lo ha dimostrato,lode anche all'opening perchè è una delle più belle mai fatte.

Ora parlando del manga cosa potrei dire...Il manga è la parte interiore di ognuno dei personaggi,l'approfondimento di cui godono è tipo 10 volte superiore a quello degli anime,e questo significa personaggi di molto superiori alla controparte animata.Si potrebbe dire che l'anime mantenga le atmosfere iniziali del manga,ma che non riesca però ad andare oltre,si perchè il manga praticamente finito il primo volume spinge sull'accelleratore e prende letteralmente il volo.L'aver visto prima l'anime secondo me non fa che godere ancora di più nel vedere certe situazioni,prima o dopo ma soprattutto nel vederle affrontate in una certa maniera.Non c'è un personaggio che sia banale e scontato,e non c'è uno solo dei 26 capitoli che sia brutto.
Alcune tavole a doppia pagina levano semplicemente il fiato,e a colori sono da lacrime agli occhi.Come detto all'inizio il chara mi aveva spiazzato,decisamente più giovanile rispetto all'anime,ma non per questo meno bello,anzi.Pensavo che col volume 3 Yukimura avesse sparato tutte le sue cartucce,poi ho letto la storia di Fee e me ne sono dovuto stare semplicemente in silenzio ed applaudire.Il finale invece è la degna conclusione delle basi gettate alla fine del volume 2,che sfociano in un nuovo significato del termine amore e non solo.

Una nota a parte nel volume 3 con Sally nuda stavo per morire d'infarto..Infine tanta amarezza per il gioco di parole,a me ha soddisfatto appieno nella precedente versione che è quella che ho letto,ho avuto modo di leggere le tavole della nuova e quel momento risulta completamente rovinato.Ha ragione chi dice che la motivazione è campata per aria visto che nell'anime è stato adattato molto bene,risultando efficace al momento di quella dichiarazione importante.

Cloud
17-10-2014, 20.55.06
Bravo Luchino.

Si ero io a dire che nel manga avevano reso da cani la cosa(con una frase del caiser) invece del gioco di parole che hanno reso alla grande dell'anime.

E se non erro era Blasor ad non essere d'accordo con me :asd:.

Cmq quoto ogni cosa, hai scritto più o meno le stesse cose che scrissi io nel mio wot.

Blasor
19-10-2014, 22.30.32
No beh ricordo distintamente di non aver affatto apprezzato la nuova traduzione dell'ultima edizione per quella parte. Forse posso aver detto che, per fortuna, non rovinava completamente il momento.

3cod3
17-04-2018, 02.26.08
Finito or ora di leggere il manga.
Davvero MOLTO bello.
L'inizio è un po' moscio, un po' incostante, forse un pelo frettoloso (addirittura il capitolo dedicato al fratello di Hachi mi ha proprio tediato), ma il tutto migliora andando avanti abbastanza in fretta (praticamente dal volume 2 in poi si va solo a migliorare), fino al bellissimo finale.

Penso che ora vedrò anche l'anime (iniziato eoni fa e mai finito), giusto per vedere le differenze (so che ci sono).

PS: parlate di "traduzione nuova errata" sul manga. Di quale parte? Che cambia con la vecchia?

PPS:
http://i64.tinypic.com/i26azs.jpg
:roll3:

Emerald_Weapon
17-04-2018, 16.40.33
Finito or ora di leggere il manga.
Davvero MOLTO bello.
L'inizio è un po' moscio, un po' incostante, forse un pelo frettoloso (addirittura il capitolo dedicato al fratello di Hachi mi ha proprio tediato), ma il tutto migliora andando avanti abbastanza in fretta (praticamente dal volume 2 in poi si va solo a migliorare), fino al bellissimo finale.

Penso che ora vedrò anche l'anime (iniziato eoni fa e mai finito), giusto per vedere le differenze (so che ci sono).

PS: parlate di "traduzione nuova errata" sul manga. Di quale parte? Che cambia con la vecchia?

Che io ricordi dovrebbe riguardare il finale:

Hachi chiedeva a Tanabe (?) di sposarlo col gioco dello shiritori


Lo shiritori (しりとり) è un semplice gioco verbale comune in Giappone come passatempo. Normalmente, ma non necessariamente, viene praticato a coppie, e consiste nel dire una parola che inizi con la stessa sillaba (kana) con cui finisce la parola detta dall'avversario, a formare una concatenazione continua.

Cosa che nella precedente versione (a quattro volumi) era presente, ma poi è stata cambiata (boh :confused:)




Come avrai già notato la serie animata è MOLTO diversa.

Per me tutto splendido, il terzo volume è magnifico e nonostante non ci sia praticamente "nulla" da raccontare.

3cod3
17-04-2018, 16.45.39
Che io ricordi dovrebbe riguardare il finale:

Hachi chiedeva a Tanabe (?) di sposarlo col gioco dello shiritori



Cosa che nella precedente versione (a quattro volumi) era presente, ma poi è stata cambiata (boh :confused:)

Allora non capisco dove sia il difetto. A me sembra ben tradotta. Magari ho letto la versione vecchia.
Tra l'altro non è il finale quello.


Come avrai già notato la serie animata è MOLTO diversa.

Devo ancora cominciarlo, ma ricordo, di quando lo inziai 2 secoli fa e non lo finii, che Tanabe si unisce subito alla ToyBox, non quando Hachi decide di partire.


Per me tutto splendido, il terzo volume è magnifico e nonostante non ci sia praticamente "nulla" da raccontare.

3 e 4 sono stupendi. Il 2 anche mi piace parecchio. Il primo così così.
In generale comunque è un prodotto di livello molto alto.

Emerald_Weapon
17-04-2018, 17.03.30
Allora non capisco dove sia il difetto. A me sembra ben tradotta. Magari ho letto la versione vecchia.
Tra l'altro non è il finale quello.



Devo ancora cominciarlo, ma ricordo, di quando lo inziai 2 secoli fa e non lo finii, che Tanabe si unisce subito alla ToyBox, non quando Hachi decide di partire.



3 e 4 sono stupendi. Il 2 anche mi piace parecchio. Il primo così così.
In generale comunque è un prodotto di livello molto alto.

Tu hai l'edizione a quattro volumi, mentre io quella a tre che, evidentemente, ha avuto delle revisioni.

3cod3
17-04-2018, 17.11.47
Tu hai l'edizione a quattro volumi, mentre io quella a tre che, evidentemente, ha avuto delle revisioni.

Ah, quindi esiste una versione a tre volumi.
I miei sono prestati, non sapevo ci fosse un'altra versione.
E vedo dal sito Panini che, come probabilmente farò, se voglio comprarli per i fatti miei, ora si trova solo quella a tre.
O meglio, è in catalogo solo quella a tre, ma non è disponibile neanche quella.

Koyomi Araragi
17-04-2018, 18.51.22
https://www.animeclick.it/news/34509-animeclickit-intervista-alex-bertani-di-planet-manga-parte-3

Domanda 36, confronto con vecchio e nuovo. Assolutamente meglio nella vecchia versione, che ho letto.

3cod3
17-04-2018, 18.58.17
https://www.animeclick.it/news/34509-animeclickit-intervista-alex-bertani-di-planet-manga-parte-3

Domanda 36, confronto con vecchio e nuovo. Assolutamente meglio nella vecchia versione, che ho letto.

Madonna che scempio, io ho letto la prima versione, per fortuna.
Non che non capisca la difficoltà di tradurre una dialogo del genere, ma la prima versione fa capire bene che stavano "giocando" a qualcosa con le parole e la scena è molto più d'impatto.