PDA

Visualizza versione completa : Virtua Tennis tra le dita (Virtua Tennis Challenge)



Schubert
25-05-2012, 21.02.21
Da un paio di giorni è uscito Virtua Tennis Challenge per iOS. Pur essendo un hater dei giochi per iPhone non potevo non provare questa versione di una delle mie serie preferite.

Devo dire che... è bello. Credo sia basato sulla versione Vita di VT4. La base è sicuramente quella di VT4, i controlli full touch credo siano quelli di Vita. Funzionano abbastanza bene dopo averci preso un po' la mano e permettono un grado di controllo forse anche superiore sul colpo, sia per quanto riguarda la direzione che la profondità.

Graficamente è bello e ci sono tanti stadi.

La modalità carriera SPT è parecchio interessante. Funziona su un ciclo di 18 giorni reali. Ogni giorno si può scegliere tra 3 tornei a cui partecipare a seconda dei crediti di cui si dispone (bisogna pagare un feed di ingresso). Al solito lo scopo è scalare la classifica SPT che si aggiorna appunto ogni 18 giorni.

C'è anche il multiplayer online, quindi si può giocare online anche mentre si è in giro. Lagga un po' e non penalizza chi si disconnette prima della fine dell'incontro.

Costa 3,99. Se avete un iPhone o un iPad secondo me vale la pena.

stobbArt
25-05-2012, 21.10.27
non c'è una versione demo vero? :D
comunque lo scarico poi :sisi:

Toshihiro90
25-05-2012, 22.10.47
L'ho notato questa mattina mentre facevo un giro random sullo store e mi ha interessato però lo scarico più in la' :sisi:

Comunque grazie per le impressioni :)

Schubert
25-05-2012, 22.40.34
No non c'è la demo.

Mi sono dimenticato di dire che non ci sono le licenze dei tennisti reali, sono tutti inventati. Per quanto riguarda i controlli vi consiglio di leggere bene le istruzioni. Una volta capito come funziona il meccanismo funzionano alla perfezione. Con un tocco (non trascinamento, un semplice tocco singolo) si decide il punto in cui far andare il tennista, poi si fa uno swing col dito per colpire, è molto intuitivo dare o meno profondità e direzione, e il tipo di colpo che si usa dipende dalla direzione: in avanti top spin, verso giù tagliato, avanti-indietro palla corta e indietro-avanti pallonetto. Per il resto è il gameplay di VT4.

247
11-06-2012, 16.37.07
maledetta sega...noi windowsphoniani veniamo sempre tagliati fuori...ahahah

Toshihiro90
21-06-2012, 00.02.38
Ho scaricato anche io questo Virtua Tennis tascabile e le prime impressioni sono buone :D

Il gioco in quanto a contenuti è proprio un Virtua tennis 3-4 miniaturizzato perchè come modalità di gioco abbiamo oltre alla classica esibizione anche la modalità Tour mondiale che è strutturata vagamente come il 3,l'unica differenza è che per potersi iscrivere ai tornei bisogna versare una certa somma di denaro.

Tornei che in quanto a campi sono presi paro paro dalla versione 3 del capitolo classico :D
Tra le altre modalità c'è anche quella del multiplayer online,ma non mi sbilancio sulla qualità perchè non ho ancora avuto modo di provarla.

Graficamente è fatto abbastanza bene per uno smartphone,ma soffre di un frame rate abbastanza ballerino,in alcuni momenti mi si è anche impuntato,ma nonostante tutto l'esperienza di gioco non viene minata dal lag dei comandi che potrebbe crearsi in una situazione del genere :sisi:
In quanto a stile di grafica,somiglia più a virtua tennis 4 i personaggi riportano alla mente quelli inutile negarlo :D ah è poi non sono su licenza come quelli della versione casalinga,ma sono completamente inventati :sisi:

Il sonoro invece mi ha deluso un po perchè durante i match non ci sono le marcette che ci hanno fatto compagnia in questi anni,ma il tutto si riduce a qualche tema nei menù o quando si fa punto,per il resto della partita saremo accompagnati dai versi dei giocatori e dal rumore della pallina :(

i controlli sono la parte forte del titolo perchè ci sono 4 impostazioni disponibili:

1) quella completamente casualizzata dove con 2 semplici tocchi muoviamo il personaggio e rispondiamo (abbastanza inutile per me)

2) Arcade che simula il disegno della plancia del cabinato arcade con tasti a schermo belli grandi (io con questa mi ci sono trovato benissimo)

3) Modalità pad (mi sembra) dove simula un pad a schermo tutto particolare,i controlli con questa impostazione sono quasi simili a quella arcade però hai i tasti più piccoli e ci si può facilmente sbagliare

4) Modalità joypad console dove simula l'impostazione dei tasti della versione console.

Insomma tutto sommato hanno fatto un lavoro abbastanza egregio :sisi: mi piacerebbe tanto sapere chi sia stato lo studio di sviluppo a crearlo,Sega retro dice Sega of America (ma non avevano chiuso tutti i team?) :mumble:

Il gioco per ci fosse interessato è disponibile per iOS/Android e Sony Xperia Play