PDA

Visualizza versione completa : impianto a liquido cpu+gpu



shotgunsolution
28-03-2012, 20.31.13
salve ragazzi,
volevo somministrarvi un quesito che mi "impegna" le giornate da 5-6 giorni a questa parte :asd:
sto per passare ad una nuova configurazione e come case ho scelto il corsair 600t white
visto che sono sempre andato ad aria, vorrei approfittare per sperimentare finalmente un sistema a liquido ma ci sono un paio di dettagli che mi frenano un pochino.

1) vorrei capire di preciso che efficienza ha un sistema a liquido e che temperature offre,prendendo come riferimento un sistema NON overclockato, e mi interessano sia le temp della cpu che quelle della gpu

2) da quello che mi è parso di capire per il 600t un radiatore triventola non ci entra (cosa per me fondamentale, non voglio radiatori esterni) e visto che vorrei fare un impianto adatto ad uno sli futuro mi è parso di capire che con un rad 240 sul top ed uno slim 200 frontale non sono sufficienti. Ho detto una cazzata?

metto la foto di uno che ha questo sistema per capirci
http://i288.photobucket.com/albums/ll165/kojack51/Corsair%20600T%20White%20Water%20Cooled%20Build/DSC01864.jpg

3) ultima considerazione, nel caso dovessi bocciare l'impianto a liquido ho visto che il corsair h100 mi costa praticamente quanto il noctua che vorrei prendere o al massimo qualcosina in piu.
Nel caso specifico della sola "liquidatura" della cpu come temperature starei ad un livello >= del noctua ?

grazie anticipatamente :D

Dieghen620
28-03-2012, 21.23.33
1) di solito l'impianto a liquido si fa per passione, perchè richiede una buona dose di pazienza/manualità ed ha costi non indifferenti, per le temperature il meglio lo dà sotto OC, se a dafault con un buon dissi puoi avere una temperatura sui 35° in idle e 60° in full, con un impianto a liquido ipotizzerei qualcosa come 30° in idle e 50° in full... il meglio come detto viene poi fuori in OC...
La scheda video in genere risente ancora di più del liquido, con diminuizione delle temp in full anche dell'ordine dei 20°...

2) Non sono espertissimo di impianti a liquido, cmq per raffreddare procio in OC + vga in SLI OC, penso che ci vogliano almeno 2 rad da 240, di case che possono montare radiatori triventola non ce ne sono molti e i migliori ovviamente costano e non poco (cosmos, 800D...)...

3)Il corsair h100 ha prestazioni allineate ai migliori dissi cpu, rispetto al noctua d14 cmq se non ricordo male è inferiore a parità di rumorosità...

shotgunsolution
28-03-2012, 23.13.40
1) di solito l'impianto a liquido si fa per passione, perchè richiede una buona dose di pazienza/manualità ed ha costi non indifferenti, per le temperature il meglio lo dà sotto OC, se a dafault con un buon dissi puoi avere una temperatura sui 35° in idle e 60° in full, con un impianto a liquido ipotizzerei qualcosa come 30° in idle e 50° in full... il meglio come detto viene poi fuori in OC...
La scheda video in genere risente ancora di più del liquido, con diminuizione delle temp in full anche dell'ordine dei 20°...

2) Non sono espertissimo di impianti a liquido, cmq per raffreddare procio in OC + vga in SLI OC, penso che ci vogliano almeno 2 rad da 240, di case che possono montare radiatori triventola non ce ne sono molti e i migliori ovviamente costano e non poco (cosmos, 800D...)...

3)Il corsair h100 ha prestazioni allineate ai migliori dissi cpu, rispetto al noctua d14 cmq se non ricordo male è inferiore a parità di rumorosità...

dieghen 10° in meno per la cpu e 20° (o anche meno) per la gpu dal MIO punto di vista giustificano ampiamente la spesa.
Un conto invece è evincere che le temp sono quasi le stesse -_-'

Se fosse come dici tu ovvero che con due 240 (presumo uno per la cpu ed uno per lo sli ovviamente) riesco a liquidare tutto con buone performance a sto punto la bilancia pende decisamente a favore del liquido ;)

aspetto il parere di qualche altro utente per sentire anche un'altra "campana"

ps
ho scelto il 600t perche "mi piace", l'800d l'ho escluso non perche sia costoso ma perche a me fa cagare esteticamente, scusate l'eufemismo e aggiungo uno scontato imho (dal mio punto di vista è troppo un parallelepipedo :asd:)

Luka83
28-03-2012, 23.16.08
Come ti diceva dieghen, per buttarsi sul liquido ci vuole passione e soprattutto un po' di soldi :D
Non ci vuole molto per iniziare, giusto qualche accorgimento per il montaggio. Poi l'esperienza te la fai piano piano.

Così ad occhio direi che per un impianto come si deve per la CPU + GPU andrai a spendere intorno ai 350€

Come radiatori vanno bene un 240 slim per il top ed un 200 per la parte frontale ;)

P.S.
che schede video liquiderai? vuoi un full cover?

shotgunsolution
28-03-2012, 23.36.08
Come ti diceva dieghen, per buttarsi sul liquido ci vuole passione e soprattutto un po' di soldi :D
Non ci vuole molto per iniziare, giusto qualche accorgimento per il montaggio. Poi l'esperienza te la fai piano piano.

Così ad occhio direi che per un impianto come si deve per la CPU + GPU andrai a spendere intorno ai 350€

Come radiatori vanno bene un 240 slim per il top ed un 200 per la parte frontale ;)

P.S.
che schede video liquiderai? vuoi un full cover?

ciao guest, non so se hai letto il mio post di un paio di settimane fa ma riassumendo ho venduto il pc che ho in firma e sto aspettando che arrivi il 3770k dalla chiave per fare l'ordine in quanto è l'unico pezzo che manca :)
per la gpu trattasi della 680 (alla fine il cambio l'ho fatto principalmente per questa :asd: ) stock se vado di liquido o directcu II se vado ad aria (tanto devo aspettare altri 30 giorni per far arrivare la cpu e nel frattempo la dcII esce sicuro ;) )

tornado al tuo reply, l'accoppiata 240+200 è proprio quella che sta in foto ma il dubbio è: il 240 per il procio è sicuramente ok, ma il 200 per un eventuale sli lo è?

Luka83
28-03-2012, 23.58.51
Con uno SLI non avrai temperature eccezionali soprattutto sulla CPU, sulle schede video avrai sicuramente temperature più basse rispetto ad una dissipazione ad aria.

Vuoi fare un dual loop? personalmente te lo sconsiglio

shotgunsolution
29-03-2012, 13.24.08
Con uno SLI non avrai temperature eccezionali soprattutto sulla CPU, sulle schede video avrai sicuramente temperature più basse rispetto ad una dissipazione ad aria.

Vuoi fare un dual loop? personalmente te lo sconsiglio

che tristezza :( a sto punto mi rassegno, vado di noctua e al massimo vedo di prendere una bella directcuII se esce, e tolgo il problema da mezzo.
Peccato mi sarebbe piaciuto un sistema a liquido, molto più bello e pulito.

JEDI
29-03-2012, 13.42.42
E' impossibile fare una previsione sulle temp di esercizio dei componenti senza dati precisi, ci sono troppe variabili in gioco dal dimensionamento dell'impianto, alla scelta del radiatore e relative ventole, etc.
Se pensi solo di fare una prova tanto per vedere come va ti sconsiglio vivamente di entrare nel mondo del liquido.
Ti stai indirizzando verso un sistema abbastanza "caloroso" e il 600 non è un case che permetta grandi voli pindarici sullo smaltimento dell'aria calda, dovrai studiarti per bene i flussi.
Passa al liquido solo se:

- vuoi assolutamente migliorare le temp di esercizio del sistema ad aria
- hai bisogno di privilegiare la prestazione ( overclock ) o la silenziosità senza aumentare le temp
- hai un minimo di dimestichezza con l'assemblaggio dei componenti e pazienza ( installare un sistema a liquido non è particolarmente più difficile che montarsi un pc da solo componente per componente )
- hai disponibilità economica ( un buon kit a liquido costa, ma i soldi sono ammortizzati e ripagati dalla longevità dei componenti che possono essere sfruttati per successivi sistemi e dalle prestazioni/silenziosità )

Se pensi di non rientrare in questi requisiti è meglio lasciar stare, anche perchè parti già penalizzato dalla scelta del case e dal fatto che vuoi tutto il kit a liquido montato internamente.
I kit all in one invece lasciali stare, secondo me è sempre meglio un buon dissi ad aria.

Luka83
29-03-2012, 14.06.07
Potresti decidere di cominciare liquidando solo la CPU ;)

lukino90
29-03-2012, 21.10.04
quoto lidea Guest_Star,inizia liquidando solo la cpu, così vai a spendere relativamente poco e accumoli esperienza ;)


ti consiglio però di prendere un case più grande, se passi al liquido lo spazio non basta mai, te lo dico io che ho l'obsidian 800d e ho fatto fatica a starci stare tutto:asd:

jM_Mc
29-03-2012, 21.31.03
ma c'è un motivo per cui quasi nessuno fa solamente gpu?

lukino90
29-03-2012, 21.42.06
perchè fare un impianto con rad+tanica+wb gpu+pompa costa tanto e la spesa non è ripagata dalla diminuzione di temperatura o dalla possibilità di fare oc più spinti ;)

ne vale la pena solo se si ha gia un impianto completo e quindi bisogna spendere poco per raffreddare anche la gpu

shotgunsolution
30-03-2012, 11.56.23
lukino grazie per i consigli :)
il fatto è questo, il 600t mi sta un po strettino e a livello di dissipazione vengo da un twelve hundred quindi sarebbe stata tosta scegliere un case con ventilazione >= di quello. Il fatto è che la maggior parte dei case full tower mi fanno cagare -_-' l'800d è un parallelepipedo (de gustibus non destutandum est :asd:) e gli altri non è che mi abbiamo fatto impazzire.
Il 600t white mi è piaciuto fin da subito anche se "strettino"... mi son dovuto accontentare :P

Per il liquido ho fatto un paio di valutazioni ed in pratica già come sto ora sono al limite perché sperando che il 3770k non costi più di 330€ sono a 1650€ T_T
facendomi un giretto sui vari ek e blasonati vari mi son reso conto che dovrei mettere mano dai 300€ in su per un impianto decente.
Se avessi avuto lo spazio nel case e quindi montare tutto interno e temperature decisamente inferiori allora volendo potevo darmi un pizzicotto e fare questo investimento :D

penso che quasi sicuramente vado di noctua e tra qualche tempo, con uno studio mirato, casomai un case più grande faccio il passaggio e metto su il liquido :)

JEDI
30-03-2012, 13.40.26
Decisione saggia e lucida.

shotgunsolution
30-03-2012, 17.54.50
Decisione saggia e lucida.

jedi ti giuro, avevo (ed ho tutt'ora), una scimmia pazzesca per una liquidazione del sistema poiche è un mondo a me nuovo (e penso tu sappia bene quanta goduria si prova a mettere le mani su hw nuovo :asd: ) pero i motivi sopra elencati mi spingono a desistere :(

ti faccio una confidenza :P
non sono uno che getta facilmente la spugna :D infatti il muletto è montato in un enermax uber chakra (o qualcosa del genere) che è un case decisamente generoso per la roba che ci tengo dentro :P
morale della favola, mi son promesso che appena ho liquidi (è proprio il caso di dirlo :roll3: ) sperimento un impiantuccio sul muletto, per dilettarmi e fare qualche prova :D

lukino90
30-03-2012, 18.35.14
saggia decisione, gli impianti a liquido costano e anche tanto, io per il mio pc solo di impianto credo di aver superato tranquillamente i 600€ ed è ancora in costruzione:asd:T_T

quando ti tornerà la voglia, fai un fischio che così ti butto giu una possibile configurazione :)

P.S. quando avro finito il mio modding ti ricrederai sull'obsidia 800d:P

JEDI
30-03-2012, 18.40.38
jedi ti giuro, avevo (ed ho tutt'ora), una scimmia pazzesca per una liquidazione del sistema poiche è un mondo a me nuovo (e penso tu sappia bene quanta goduria si prova a mettere le mani su hw nuovo :asd: ) pero i motivi sopra elencati mi spingono a desistere :(

ti faccio una confidenza :P
non sono uno che getta facilmente la spugna :D infatti il muletto è montato in un enermax uber chakra (o qualcosa del genere) che è un case decisamente generoso per la roba che ci tengo dentro :P
morale della favola, mi son promesso che appena ho liquidi (è proprio il caso di dirlo :roll3: ) sperimento un impiantuccio sul muletto, per dilettarmi e fare qualche prova :D

Il liquido è un bellissimo hobby, te lo posso garantire, ma è giustissimo il ragionamento che hai fatto: nessuno ti impedisce, in un secondo momento e con disponibilità di liquidi per il liquido (:asd:) di fare il salto e toglierti lo sfizio ;)
Oltretutto un buon sistema a liquido si può costruire nel tempo componente per componente senza necessariamente partire con una spesa iniziale di millemila euro.
Quando sarai pronto saremo qui a darti volentieri consigli.

shotgunsolution
30-03-2012, 19.07.42
Il liquido è un bellissimo hobby, te lo posso garantire, ma è giustissimo il ragionamento che hai fatto: nessuno ti impedisce, in un secondo momento e con disponibilità di liquidi per il liquido (:asd:) di fare il salto e toglierti lo sfizio ;)
Oltretutto un buon sistema a liquido si può costruire nel tempo componente per componente senza necessariamente partire con una spesa iniziale di millemila euro.
Quando sarai pronto saremo qui a darti volentieri consigli.

Si esattamente, infatti il pensiero è quello di partire con una liquidazione della cpu del muletto (ho un 720 black edition che è un peccato a lasciarlo di default :asd:) cosi mi posso divertire un po con una spesa contenuta :D

Pero gia che ci sono vorrei approfittare per cercare almeno di sciogliere un paio di dubbi percio approfitto della tua saggezza :D

Io non ho capito come mai tutta sta esigenza di radiatori da millemilla mm e due o piu loop per un sistema con sli ad esempio come lo sto assemblando io.
Nel senso un rad da 240 pensavo (da ignorante in materia eh ) fosse sufficiente per la cpu pero effettivamente per uno sli serve per forza un triventola?
sono un pochino confuso :(

JEDI
30-03-2012, 19.48.13
Si esattamente, infatti il pensiero è quello di partire con una liquidazione della cpu del muletto (ho un 720 black edition che è un peccato a lasciarlo di default :asd:) cosi mi posso divertire un po con una spesa contenuta :D

Pero gia che ci sono vorrei approfittare per cercare almeno di sciogliere un paio di dubbi percio approfitto della tua saggezza :D

Io non ho capito come mai tutta sta esigenza di radiatori da millemilla mm e due o piu loop per un sistema con sli ad esempio come lo sto assemblando io.
Nel senso un rad da 240 pensavo (da ignorante in materia eh ) fosse sufficiente per la cpu pero effettivamente per uno sli serve per forza un triventola?
sono un pochino confuso :(


E' una questione fisica. In un impianto a liquido il waterblock cede il calore dissipato della cpu/gpu all'acqua, e l'acqua viene poi spinta attraverso le canaline del radiatore e raffreddata. Maggiore è la superficie radiante migliore e più efficiente sarà la dissipazione del calore.
Diciamo che in genere un buon biventola è più che sufficiente per una cpu di ultima generazione, anche overclocckata, e consente di non esagerare coi giri delle ventole. Lo sli invece è un altro discorso, i watt da dissipare sono tanti, e un biventola starebbe un pò strettino, mentre con il triventola si stà più tranquilli.
Il doppio loop invece è un esercizio di stile per chi vuole cimentarsi in sistemi complessi ma non ha una reale utilità, anzi aumenta soltanto la complessità del loop. Le moderne pompe gestiscono senza problemi più wb in serie sullo stesso loop.

shotgunsolution
30-03-2012, 20.36.02
E' una questione fisica. In un impianto a liquido il waterblock cede il calore dissipato della cpu/gpu all'acqua, e l'acqua viene poi spinta attraverso le canaline del radiatore e raffreddata. Maggiore è la superficie radiante migliore e più efficiente sarà la dissipazione del calore.
Diciamo che in genere un buon biventola è più che sufficiente per una cpu di ultima generazione, anche overclocckata, e consente di non esagerare coi giri delle ventole. Lo sli invece è un altro discorso, i watt da dissipare sono tanti, e un biventola starebbe un pò strettino, mentre con il triventola si stà più tranquilli.
Il doppio loop invece è un esercizio di stile per chi vuole cimentarsi in sistemi complessi ma non ha una reale utilità, anzi aumenta soltanto la complessità del loop. Le moderne pompe gestiscono senza problemi più wb in serie sullo stesso loop.

perfetto, molto chiaro. Per il discorso dello sli invece un buon triventola dici che è sufficiente, nel senso che hai temperature nella norma, o efficiente nel senso che benefici in tutto e per tutto del liquido?
la cosa mi interessa parecchio perche ho visto che tramite una piccola modifica del top del case il triventola è installabile nel 600t :P

JEDI
30-03-2012, 21.10.34
perfetto, molto chiaro. Per il discorso dello sli invece un buon triventola dici che è sufficiente, nel senso che hai temperature nella norma, o efficiente nel senso che benefici in tutto e per tutto del liquido?
la cosa mi interessa parecchio perche ho visto che tramite una piccola modifica del top del case il triventola è installabile nel 600t :P

Beh le due cose vanno di pari passo: beneficio del liquido = temp nella norma, cioè basse rispetto all'aria :D
Ci sono molte variabili da considerare: waterblock solo gpu o fullcover, rad interno o esterno, numero delle ventole, velocità di rotazione, etc.
Diciamo per semplicità che in generale un triventola è il minimo sindacale per uno sli. Poi considera le gpu di oggi sono fatte per lavorare senza problemi a 90° e anche oltre, se a liquido poi vai a 55° invece che a 50° non è che ti cambia la vita.