PDA

Visualizza versione completa : Qui pro quo (Il senso della vita 23)



Asino
01-05-2002, 13.58.19
Berlusconi sta tornando a casa,ad Arcore, quando la vettura costretta a fermarsi in coda.
-"Ambrogio guarda che succede"- dice all'autista che scende e si informa.
-"Cavaliere c' un incidente, ne avremo per 30 minuti"-
-"Senti, se esci dalla coda e prendi la strada per i campi arriviamo alla villa dall'altra parte"- Ambrogio obbedisce ma, dietro una curva coperta da un albero, travolge un maiale.
-"Che faccio ora?"-
-"Come che fai, vuoi che mi parlino dietro? Scendi, cerchi il fattore, spieghi i fatti e lo ripaghi."- Obbediente esegue e si avvia verso una fattoria poco lontana.
Dopo pochi minuti eccolo riuscire...intorno al collo ha una bandoliera di salamini, sotto il braccio destro un prosciutto artigiano e nella mano destra un canestro con fiaschi pieni di nostralino.
-"Che hai fatto?"- Gli chiede brusco Berlusconi.
-"Non so neppure io cosa sia successo. Sono entrato e come da Sue istruzioni o subito detto Sono l'autista di Berlusconi...il porco l'ho ucciso io... non mi hanno neppure lasciato finire e mi hanno dato tutto ci!"


Vi mai capitato che un qui pro quo vi abbia cambiato la vita?

bejita
01-05-2002, 18.30.09
uhm penso che pochi abbiano avuto il clo dell'autista del berlusca :(

dardo
01-05-2002, 19.16.21
Mai capitato, e non saprei nemmeno che effetti avrebbe su di me... Chiss, magari un giorno...

SuperGrem
01-05-2002, 19.25.09
Originally posted by Asino
Vi mai capitato che un qui pro quo vi abbia cambiato la vita?

Probabile, ma non me lo ricordo... :o

Ray McCoy
01-05-2002, 19.59.12
Cambiato la vita, no... (Ma perch? Questa vi sembra forse vita? :rolleyes: :D)
Me ne sono successi, normalmente in negativo (Le leggi di Murphy insegnano), solo che al momento non me ne viene in mente neppure uno... Editer pi tardi...