PDA

Visualizza versione completa : € 50.000,00 in regalo...



Boe.
31-08-2011, 09.49.30
Domanda facile facile: vi dessero 50000 euro per avviare una attività che fareste? Secondo voi oggi cosa tira e cosa produce reddito? Non mi servono interventi del tipo: bordelli, coltivazioni di ganja o simili, ma ragionamenti logici perchè ho la possibilità di un finanziamento a fondo perduto per mia moglie e vorrei capire cosa pensa il prossimo.

Da tenere presente che l'eventuale iniziativa imprenditoriale dovrebbe essere aperta in località di mare, con 3 mesi di turismo di massa e 9 di calma quasi piatta.

Potrebbe essere qualcosa legato direttamente al turismo, oppure qualsiasi altra cosa sfruttando la distribuzione tradizionale.

Ad esempio oltre il solito ristorante, paninoteca, negozio di prodotti tipici o servizi al turismo ho alcune cose curiose:

- saponificio artigianale
- microbirrificio..

Insomma cose completamente staccate dalla realtà del territorio ma che secondo me potrebbero garantire un buon esito.

Impianti di compostaggio e recupero blah blah blah.. Ditemi la vostra :)

Merdarion
31-08-2011, 10.25.17
negozio di materiale da pesca e nautica. si lavora tanto nei 3 mesi estivi con fucili, pinne, mute, canne da pesca etc, ma si lavora anche di inverno.
La nautica poi vende sempre.

Boe.
31-08-2011, 10.56.28
Naaa, nautica in piena recessione. Basta girare per i cantieri in zona per vedere che discount di barche in vendita c'è. A San Teodoro poi ci sono 4 negozi di pesca & sport e un pò tutte le edicole/bazaar vendono materiale simile..

shottolo
31-08-2011, 11.17.34
io voto microbirrificio ma sappi che costa un botto aprirlo
poi non so come siete messi a produzione e maltazione dell'orzo
i luppoli li puoi eventualmente coltivare (ma vista la quantità che ne serve non è un problema comprarli... se non che costa di più); invece per l'orzo è un casino perché se ne usano parecchi chili.
La cosa positiva è che la birra, se buona, la puoi esportare senza troppi problemi (c'è parecchia richiesta di birre artigianali)
non ricordo dove ma avevo letto che per andare avere almeno un guadagno (diciamo "normale" e rientrare nelle spese) vanno prodotti parecchi hl di birra/mese
fatti quindi un paio di conti... secondo me come prezzo (con spese impianto ammortizzate) la birra ti viene a costa circa... boh... ipotizzo un 0.70/.80 litro
le birre artigianali (ripeto: se buone e di qualità) nei pub specializzati vengono vendute mediamente a circa 10-15 euro la bottiglia da 0.75
se decidessi di provare questa strada io punterei a qualche tipologia di birra classica e un paio di produzioni particolari e sicuramente più accattivanti (tipo le barley wine)
comunque secondo me non è un buon investimento
serve del tempo anche per effettuare i varu bath e decidere quali linee di produzione tenere... contando anche la maturazione della birra secondo me da quando fai la prima cotto di mosto passa almeno un anno (se non due) prima di aver capito cosa produrre e cosa no

Gatto_Nero
31-08-2011, 11.30.24
Io direi un'agenzia viaggi. Per il periodo estivo saresti avvantaggiato dall'avere la sede in un posto di villeggiatura, ma non saresti comunque legato ai 3 mesi di turismo di massa perchè le vacanze all'estero si vendono tranquillamente anche nei restanti 9 mesi.

Tra l'altro come avrai ben notato anche tu "c'è crisi, c'è crisi" ma gli italiani alle vacanze non rinunciano MAI.

aplo
31-08-2011, 11.31.34
Io saprei cosa fare ma solo tramite pm.
Ovviamente prima devi capire se in zona già esiste qualcuno che ci ha pensato.

Cya

HanSolo
31-08-2011, 11.59.35
un camping o qualcosa di equivalente.io credo sia un buon investimento.

Onim4ru
31-08-2011, 12.00.23
la pheega vende sempre.. :asd:

psicho86
31-08-2011, 12.04.11
si prendono e si scappa all'estero :sisi:

l'importante, ad oggi, è investire poco nell'edilizia, che è stagnante da 3 anni...

Merdarion
31-08-2011, 12.19.33
Naaa, nautica in piena recessione. Basta girare per i cantieri in zona per vedere che discount di barche in vendita c'è. A San Teodoro poi ci sono 4 negozi di pesca & sport e un pò tutte le edicole/bazaar vendono materiale simile..

non avevi detto dove avresti aperto l'attività... ;)

altra idea potrebbe essere una tabaccheria. Investimento sicurissimo

Boe.
31-08-2011, 12.23.20
Io direi un'agenzia viaggi.

E' già il mio lavoro :)


Io saprei cosa fare ma solo tramite pm.
Ovviamente prima devi capire se in zona già esiste qualcuno che ci ha pensato.
Cya

Hum.. e piemmami va ...


un camping o qualcosa di equivalente.io credo sia un buon investimento.

Certo con 50k ci apri un camping per 10 tende al massimo...

@merdarion: le tabaccherie sono contingentate, solo la licenza ti costa un botto.. Improponibile.

Si parla di microimpresa..

Kimbax
31-08-2011, 12.28.29
E' già il mio lavoro :)



Hum.. e piemmami va ...



Certo con 50k ci apri un camping per 10 tende al massimo...

@merdarion: le tabaccherie sono contingentate, solo la licenza ti costa un botto.. Improponibile.

Si parla di microimpresa..

Io ho già fatto il logo, shop-online, vendo servizi per professionisti e attrezzature (ti dico via pm di cosa si tratta), e sto per aprire anche una sede in Brasile (San Paolo), qui le tasse ti mangiano, però un negozietto al mare...... se vuoi ti piemmo, chissà che nn nasca una collaborazione, potresti essere il mio primo franchiser !!!

P.S. In quale mare ti trovi ?

2lame4fame
31-08-2011, 12.52.29
io lo sto già mettendo via per prendermi la pizzeria da asporto dove lavoro:D mi servirà proprio su quella cifra un regalo ci starebbe proprio:D

Simgiov
31-08-2011, 15.01.17
Un baracchino sulla spiaggia che vende pizze e focacce al trancio, piadine e insalate di giorno e buoni cocktail esotici la sera... Però avresti lavoro solo 3 mesi l'anno...

Naeblis
31-08-2011, 15.13.11
Pet sitter o qualcosa del genere non so come si chiami. Pero in estate la gente si porta dietro l'animale, cè molta più sensibilizzazione sull'abbandono degli animali.

Offrire alle famiglie così come ai single di andarsi a rilassare in spiaggia o al parco giochi senza doversi preoccupare di dover lasciare l'amico a 4 zampe al vicino o al parente che spesso non ne ne vuole sapere è una buona idea.

Tieni conto che tutti gli anni ne parlano, e oggi è abbastanza di tendenza.

Però devono piacerti gli animali, devi saperci fare e non perdere la pazienza.

Al di fuori di tutto, sappi che chi lavora con amore e passione si vede a kilometri, se pensi di aprire qualcosa solo perche VA devi anche sapere che le mode passano, la fama che ti fai e il tempo che ci perdi invece restano. Se fai un lavoro che non ti piace non ti resterà niente di buono.

Per farti un esempio, 15 anni fa nella mia città aprivano negozi di computer uno dietro l'altro, tutti a far soldi, tutti pieni di lavoro ma allora c'era bisogno di pc, nelle case mancavano, e bastava aprire un negozio di informatica che ti si riempiva di clienti in giorno dopo. A 15 anni di distanza sono rimasti in 2, tutti gli altri sono stati spazzati via dalle catene, da internet e da apple, ma quei 2 rimasi fanno scuola e hanno sempre il pienone perche chi non bada al compromesso va sempre dal professionista e lo paga volentieri.

*Lorenzo*
31-08-2011, 15.41.36
Niente bordelli e piantagioni? Hai già tolto le più redditizie :asd:

50mila euro, non sono granchè... su una località che vive 3 mesi all'anno? Si può sapere che località è?
Mi viene da pensare a un piccolo negozietto di ottica e fotografia, con un buon servizio di stampa per le foto digitali e magari, se ci sta, anche un piccolo angolo internet.

TheMidfielder
31-08-2011, 15.52.17
Concordo con quanto detto da un utente precedente, un bel camping estivo presso qualche nota località marittima che in questi ultimi anni a mio avviso vanno molto.

ilPas
31-08-2011, 15.56.45
Questa discussione me la seguo volentieri...
Sono in cerca di occupazione e tra le ipotesi avrei anche quella eventualmente di investire in qualcosa da aprire...

Di0
31-08-2011, 16.05.38
Centro Massaggi - Spa -Beauty Care - Estetista, qualcosa del genere.

Mi piace anche l'idea di Simgiov, un cerenguito in spiaggia rimane il mio sogno come attivita'.


Per farti un esempio, 15 anni fa nella mia città aprivano negozi di computer uno dietro l'altro, tutti a far soldi, tutti pieni di lavoro ma allora c'era bisogno di pc, nelle case mancavano, e bastava aprire un negozio di informatica che ti si riempiva di clienti in giorno dopo. A 15 anni di distanza sono rimasti in 2, tutti gli altri sono stati spazzati via dalle catene, da internet e da apple, ma quei 2 rimasi fanno scuola e hanno sempre il pienone perche chi non bada al compromesso va sempre dal professionista e lo paga volentieri. Verissimo, anche da me, mi ricordo quei tempi ruggenti del boom dei PC, per inciso conincidevano con la corsa al Megahertz e uscivano nuovi Pentium II ogni 3 settimane che raddoppiavano il clockaggio, che robe. E' stato divertente, ma meno male che questa frenesia e' finita, almeno ora un buon computer ti dura piu' di sei mesi senza che gli amici o ti sfottano o ti facciano venire l'invidia verde. :asd:




50mila euro, non sono granchè... su una località che vive 3 mesi all'anno? Si può sapere che località è?
Mi viene da pensare a un piccolo negozietto di ottica e fotografia, con un buon servizio di stampa per le foto digitali e magari, se ci sta, anche un piccolo angolo internet.

Mah, non so. Secondo me la maggior parte della gente le foto se le fa stampare (ma ancora la gente stampa le foto?) una volta arrivati a casa e normalmente parte gia' "macchinata" con compattina scatoletta.

The Gunner
31-08-2011, 16.10.43
Un circolo di Paintball :D

*Lorenzo*
31-08-2011, 17.05.47
Mah, non so. Secondo me la maggior parte della gente le foto se le fa stampare (ma ancora la gente stampa le foto?) una volta arrivati a casa e normalmente parte gia' "macchinata" con compattina scatoletta.

Pensavo a quelli che magari vogliono fare subito la stampa, o che magari hanno la digitale ma non hanno il computer... si alla fine forse sono pochi ormai.

Se è una località frequentata, inoltre, penso che sia già tutto occupato per quanto riguarda le varie attività... ambulanti, chioschetti, gelaterie, negozietti vari.
Insomma, o trovi la genialata, o sono soldi e fatica buttati.

Vegeta1485
31-08-2011, 18.29.12
Se offrisse la possibilità di trasformare le foto in cartoline potrebbe essere una buona idea, come ha detto Dio per la stampa sempre che uno le voglia stampare se lo fa fare a casa.

Boe.
31-08-2011, 18.54.51
Se è una località frequentata, inoltre, penso che sia già tutto occupato per quanto riguarda le varie attività... ambulanti, chioschetti, gelaterie, negozietti vari.
Insomma, o trovi la genialata, o sono soldi e fatica buttati.

Si la località è strafrequentata (ripeto per chi non sapesse o non avesse letto: San Teodoro Sardegna) in estate.

Il solito locale direi di no, perchè ce ne sono a bizzeffe e tutti fanno le stesse cose. Tra le mille idee nel cassetto c'è anche quella di creare un marchio per una paninoteca con gusti sardi o simili, cercando di reinventare la tradizione gastronomica adattandola ad un fast-food, panini veloci da portar via o comunque senza il solito servizio di ristorazione.

Quest'estate ad esempio ha aperto una friggitoria campana e ha fatto soldi a palate perchè diversa dalle solite che fanno melanzane alla parmigiana e polli arrosto..

Sul tecnologico non ne vale la pena, siamo a ridosso di Olbia (100000 abitanti) dove c'è tutta la grande distribuzione a prezzi stracompetitivi. Dubito che chi va in vacanza parta senza la digitale o cerchi di comprarla in vacanza.

MarcoLaBestia
31-08-2011, 19.11.47
Catena di rosticcerie in tutta Milano e poi in tutto il nord. Prodotti tipici di Puglia e Calabria.

Il business delle caciotte. I miliardi.

Di0
31-08-2011, 20.32.26
A scuba come siete messi nella zona? Giuro che se non avete centri di scuba in area e ne aprite uno in seguito alla mia idea, non voglio premio in denaro ma voglio essere assunto come commesso/guida. :D Non scherzo.

Jordan1989
31-08-2011, 21.46.21
Apri un negozio Compro e Vendo Oro che ora va alla grande. Oppure datti ai prodotti caseari con un laboratorio nel retrobottega... se lo apri mandami qualche mozzarella di bufala. :D

The Joker
31-08-2011, 22.10.31
Tabaccheria.

destino
31-08-2011, 22.28.14
azioni unicredit e aspetti 6 mesi

portospeed
31-08-2011, 22.48.57
Un'agenzia di babysitter, disponibilità 24h al giorno.:P

MarcoLaBestia
01-09-2011, 02.01.05
azioni unicredit e aspetti 6 mesi

ma pure 6 anni: le unicredit continuano inspiegabilmente a scendere. sarà il ghedda.

il rapporto price-earning sarà ormai a 2 eppure continuano imperterrite a scendere. :asd:



può darsi ke ci sarà un mega-scorporo a breve e nessuno lo sa !!!11 nella mia città campeggia ancora nella piazza principale la scrittona Banca di Roma risalente al '93. :asd:

timmo
01-09-2011, 08.48.04
Tabaccheria sarebbe quasi una sicurezza, ma costano fucilate, con i 50000 non hai coperto molto.

Ad un'edicola ci hai pensato? Nel periodo estivo vanno da brutto bisogna vedere in inverno.

Poi bisogna sapere il target di età dei turisti, una birreria va bene con giovani o giovani coppie,non con famiglie, un pet sitter va bene con le famiglie ma non con i giovani, avete boschi? Un parco avventura? Affitto di pedalò e acquascooter? Lezioni di sci d'acqua?

Le alternative sono tante, dipende da che target scegli, solo turista o turista+abitante, il target d'età, e la concorrenza, più informazioni ci dai più si può tirar fuori idee buone..

ilPas
01-09-2011, 09.20.01
Tabaccheria/edicole costano una fucilata.
Per curiosità avevo chiesto il prezzo di una in vendita qui e chiedevano 450.000€...

timmo
01-09-2011, 10.02.04
Per una tabaccheria ci stanno, per un edicola siete completamente fuori range di prezzi!

MarcoLaBestia
01-09-2011, 14.50.18
c'è ancora qualcuno ke compra roba in edicola? :asd:

BESTIA_kPk
01-09-2011, 17.08.00
- saponificio artigianale
...

Non saprei rispondere alla domanda del topic, ma posso dettagliare il saponificio, dato che in francia ne ho visto uno per la prima volta :D
E' un'attività curiosa che:
- necessita pochi mq climatizzati
- il grosso dell'esposizione puoi farlo sia su scaffalature sia a soffitto
- pochi macchinari per triturare/miscelare
- attira soprattutto donne
- devi avere il negozio in un punto molto strategico vicino a delle attrazioni turistiche+parcheggio

super_suppaman
01-09-2011, 18.30.34
Io non ne so assolutamente niente ma punterei a qualcosa il più stabile possibile, non so dove vivi però mi informerei su quali possono essere le maggiori necessità di chi vive nel tuo paese, cioè ad esempio qui nel mio c'era un negozietto che vendeva hardware ad un prezzo veramente concorrenziale ma nonostante questo ha chiuso dopo qualche mese perchè alla gente non interessava, ora ci sono dei tizi che vendono vino sfuso e vanno bene.

Mi informerei su quelli che sono i progetti a lungo termine delle amministrazioni territoriali, se e come intendono far sviluppare il territorio questo per sapere se magari sorgeranno nuovi quartieri dove potersi inserire, oppure anche per non scegliere posti sbagliati del paese che magari tra qualche anno saranno più isolati

Boe.
01-09-2011, 18.56.14
A scuba come siete messi nella zona?
Come funghi...


Apri un negozio Compro e Vendo Oro
Giammai, profittare dei poveri per comprare oro incredibilmente sotto mercato direi proprio di no..


Ad un'edicola ci hai pensato? Nel periodo estivo vanno da brutto bisogna vedere in inverno.

Si e ce ne sono tante, lo zio di mia moglie ne ha proprio una che ha cercato di ampliare con vendita stile bazaar (ombrelloni & co) e prodotti tipici.



Non saprei rispondere alla domanda del topic, ma posso dettagliare il saponificio, dato che in francia ne ho visto uno per la prima volta :D
E' un'attività curiosa che:
- necessita pochi mq climatizzati
- il grosso dell'esposizione puoi farlo sia su scaffalature sia a soffitto
- pochi macchinari per triturare/miscelare
- attira soprattutto donne
- devi avere il negozio in un punto molto strategico vicino a delle attrazioni turistiche+parcheggio

Guarda questo è un mio piccolo tesoro.. Per fare il sapone non ci vuole poco, di più! A casa lo si può fare con del grasso/olio, della soda caustica e gli ingredienti che si vogliono utilizzare. Visto che fa tanto moda si possono produrre dei saponi biologici ed ecosostenibili (tipo senza olio di palma). Un bel packaging, una bella immagine coordinata ed ecco qua un bel business avviabile con poco. Tenendo presente che a San Teodoro la passeggiata serale con le bancarelle è un must.

Un prodotto del genere tra l'altro sarebbe anche vendibile facilmente via web o con un canale distributivo poco elaborato anche con le erboristerie dell'isola.

Per intenderci qualcosa come questo: saponeria artigianale camden town | home page (http://www.camdentownvda.com/)

Di0
01-09-2011, 20.16.07
Come funghi...
[/URL]
Evabbe', c'ho provasto. :asd:






Guarda questo è un mio piccolo tesoro.. Per fare il sapone non ci vuole poco, di più! A casa lo si può fare con del grasso/olio, della soda caustica e gli ingredienti che si vogliono utilizzare. Visto che fa tanto moda si possono produrre dei saponi biologici ed ecosostenibili (tipo senza olio di palma). Un bel packaging, una bella immagine coordinata ed ecco qua un bel business avviabile con poco. Tenendo presente che a San Teodoro la passeggiata serale con le bancarelle è un must.

Un prodotto del genere tra l'altro sarebbe anche vendibile facilmente via web o con un canale distributivo poco elaborato anche con le erboristerie dell'isola.

Per intenderci qualcosa come questo: [URL="http://www.camdentownvda.com/"]saponeria artigianale camden town | home page (http://www.camdentownvda.com/)
E senno' c'e' sempre l'alternativa Fight Club, rubi il grasso delle ciccione e via. :asd:

Eowyn.
05-09-2011, 09.56.26
Tra le mille idee nel cassetto c'è anche quella di creare un marchio per una paninoteca con gusti sardi o simili, cercando di reinventare la tradizione gastronomica adattandola ad un fast-food, panini veloci da portar via o comunque senza il solito servizio di ristorazione. Questa mi pare un'ottima idea, però tieni conto che la gestione del pre-panino (acquisto prodotti, cucinare quello che deve essere precotto...) potrebbe essere pesante e necessitare di personale che si porterebbe vie buona parte degli incassi in stipendi.
Guarda questo è un mio piccolo tesoro.. Per fare il sapone non ci vuole poco, di più! A casa lo si può fare con del grasso/olio, della soda caustica e gli ingredienti che si vogliono utilizzare. Visto che fa tanto moda si possono produrre dei saponi biologici ed ecosostenibili (tipo senza olio di palma). Un bel packaging, una bella immagine coordinata ed ecco qua un bel business avviabile con poco. Tenendo presente che a San Teodoro la passeggiata serale con le bancarelle è un must.
Questa mi sembra la soluzione perfetta: gestibile inizialmente "da sola" (se gli affari aumentano potrebbe sempre assumere qualcuno dopo, a conti già fatti), investimento minimo (in caso - malaugurato - di fallimento le spese sarebbero contenute), trendy.

Anche l'idea di un servizio di babysitteraggio o dogsitteraggio (se non ricordo male ad animali in casa siete messi bene e sapreste come gestirli) sono ottime e in località di villeggiatura potrebbero funzionare parecchio.
edit. Io ho un cane e posso portarlo al mare qui vicino perchè c'è una spiaggia attrezzata, non so come siate messi a spiagge per animali lì.
Oltretutto il servizio potrebbe tornare utile a chi volesse non solo prendere il sole, ma muoversi a visitare la Sardegna. Quando mi muovo per visitare città - infatti - è una croce. Non basta che l'albergo dia disponibilità per poter tenere l'animale in camera: quello che serve è la disponibilità a custodirlo mentre visito musei e monumenti...
Di fatto porto Gaia al mare e durante le altre vacanza/viaggi la lascio dai miei genitori.

Angus_McGyver
05-09-2011, 10.01.06
c'è ancora qualcuno ke compra roba in edicola? :asd:

Onti!

Angus MsAlana

Frugg
05-09-2011, 19.53.41
Giro turistico del paese in ape calessino

http://static.blogo.it/motoblog/ape-calessino-limited-edition/piaggio_ape_calessino_02.jpg

Dove vivo io ce ne sono diversi e li ho sempre visti in giro. Tutto per la "modica" cifra di 20€ a corsa (di mezz'ora circa). Non so se da te c'è già stato l'assalto dei calessini ma qui con l'introito estivo ci campano intere famiglie ;)

Boe.
06-09-2011, 11.05.44
E perchè secondo te vedo mia moglie a fare la tassista in un pasello di pochi chilometri quadrati dove le cose da vedere sono le bancarelle nell'isola pedonale? :)

Grazie uguale...


Giusto per dare aggiornamenti in questi giorni stiamo valutando l'apertura di un noleggio bici/scooter, anche se il capitale non permetterebbe un grande parco mezzi. Ma per iniziare potrebbe andar bene..

Tropy
09-09-2011, 18.43.50
io farei una bella pizzeria al taglio, perchè i locali di ristorazione, se fatti bene, non conoscono crisi, mai.
con 50.000 ti vien fuori un bel locale e attrezzatura nuova

M_Armani
10-09-2011, 13.40.24
Io direi un'agenzia viaggi. Per il periodo estivo saresti avvantaggiato dall'avere la sede in un posto di villeggiatura, ma non saresti comunque legato ai 3 mesi di turismo di massa perchè le vacanze all'estero si vendono tranquillamente anche nei restanti 9 mesi.

Tra l'altro come avrai ben notato anche tu "c'è crisi, c'è crisi" ma gli italiani alle vacanze non rinunciano MAI.

licenze liberalizzate, mercato semi massacrato

saponifici artigianali c'è pieno il mondo, credo che tre quarti degli ex carcerati e delle sinistroidi post 68 stiano facendo saponi profumati al momento

birrificio, da sbrigarsi, comincia la concorrenza, serve una produzione di un certo livello, non so se bastano 50

il top come revenue al solito è il discopub con prezzi bassi e gruppi dal vivo. Non c'è verso. Ma è un massacro di lavoro. Un massacro trattare coi gruppi. Un massacro servire al banco.

vince il chiosco piadine alle bahamas o a tokyo, salsiccia di pignone, cotto artigianale toscano, mix di piadina classica, pane arabo e crescia da riempire al volo

MarcoLaBestia
10-09-2011, 13.44.14
Giusto per dare aggiornamenti in questi giorni stiamo valutando l'apertura di un noleggio bici/scooter, anche se il capitale non permetterebbe un grande parco mezzi. Ma per iniziare potrebbe andar bene..

per me c'è troppa esposizione giuridica. gli scooter finiranno per essere tutti scassati e quando la gente comincerà a farsi male sul serio partiranno le denunce.

M_Armani
10-09-2011, 13.45.49
Giro turistico del paese in ape calessino

http://static.blogo.it/motoblog/ape-calessino-limited-edition/piaggio_ape_calessino_02.jpg

Dove vivo io ce ne sono diversi e li ho sempre visti in giro. Tutto per la "modica" cifra di 20€ a corsa (di mezz'ora circa). Non so se da te c'è già stato l'assalto dei calessini ma qui con l'introito estivo ci campano intere famiglie ;)


e se entri da fuori a fare quel mestiere ti tombano pure

MarcoLaBestia
10-09-2011, 13.54.32
ci sono dei treruote equipaggiati con mitragliatrici per eliminare i calessini "non previsti". :asd: