PDA

Visualizza versione completa : [UP] Problema di trigonometria sferica



FALLEN_ANGEL_664
11-08-2011, 15.51.18
Non che mi aspetti risposte, ma chissà...

Stavo mettendo a punto in excel un foglio di calcolo per la stima del movimento del sole nel cielo (la sua declinazione). Ora, non sono esperto di astronomia ma mi avvalevo delle mie conoscenze di trigonometria sferica apprese nelle lezioni di navigazione aerea. Partendo dalla certezza che all'equinozio il sole sorge ad est e tramonta ad ovest, questi descrive quindi una semi-circonferenza massima nella volta celeste (o per come me la rigiro io, una circonferenza massima sulla sfera terrestre). Al che, utilizzando i teoremi di trigonometria possiamo determinare tale percorso senza troppe difficoltà.
Col variare delle stagioni il moto apparente del sole muta e se non sono proprio rincoglionito dovrebbe essere tale che il piano di rotazione si innalza o si abbassa. Ciò comporta che il percorso descritto non sia più una circonferenza massima, ma delle circonferenze che corrono parallele a quella degli equinozi. Per stimare di quanto si sposti ogni giorno il percorso ho usato la formula riportata in questo link (http://www.brunocrocesoftware.it/OraSolare/InclinazioneDeclinazione.htm). I risultati ottenuti li sommo agli angoli del percorso agli equinozi e così ottengo le varie traiettoie.
La rappresentazione cilindrica del percorso solare mi sembra torni abbastanza bene, solo che appena provo a riproporla in versione polare o creo una stima dell'ombra proiettata noto che nei mesi estivi si forma come un "avvallamento" nella proiezione dell'ombra ed un "pennacchio" nel percorso su rappresentazione polare nella parte di percorso circostante il mezzogiorno. Tale anomalia non mi torna. Sembra quasi che il sole faccia un "rimbalzo".

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Angus_McGyver
11-08-2011, 18.03.22
Secondo me è perchè è bisestile :sisi:

In attesa di risposte vere... :birra:

Angus McOpernico

FALLEN_ANGEL_664
11-08-2011, 18.20.49
Probabilmente allora i cinesi sbagliano: è l'anno del dromedario! :asd:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Naeblis
11-08-2011, 21.49.16
Non che mi aspetti risposte, ma chissà...

Stavo mettendo a punto in excel un foglio di calcolo per la stima del movimento del sole nel cielo (la sua declinazione). Ora, non sono esperto di astronomia ma mi avvalevo delle mie conoscenze di trigonometria sferica apprese nelle lezioni di navigazione aerea. Partendo dalla certezza che all'equinozio il sole sorge ad est e tramonta ad ovest, questi descrive quindi una semi-circonferenza massima nella volta celeste (o per come me la rigiro io, una circonferenza massima sulla sfera terrestre). Al che, utilizzando i teoremi di trigonometria possiamo determinare tale percorso senza troppe difficoltà.
Col variare delle stagioni il moto apparente del sole muta e se non sono proprio rincoglionito dovrebbe essere tale che il piano di rotazione si innalza o si abbassa. Ciò comporta che il percorso descritto non sia più una circonferenza massima, ma delle circonferenze che corrono parallele a quella degli equinozi. Per stimare di quanto si sposti ogni giorno il percorso ho usato la formula riportata in questo link (http://www.brunocrocesoftware.it/OraSolare/InclinazioneDeclinazione.htm). I risultati ottenuti li sommo agli angoli del percorso agli equinozi e così ottengo le varie traiettoie.
La rappresentazione cilindrica del percorso solare mi sembra torni abbastanza bene, solo che appena provo a riproporla in versione polare o creo una stima dell'ombra proiettata noto che nei mesi estivi si forma come un "avvallamento" nella proiezione dell'ombra ed un "pennacchio" nel percorso su rappresentazione polare nella parte di percorso circostante il mezzogiorno. Tale anomalia non mi torna. Sembra quasi che il sole faccia un "rimbalzo".

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Io ho una sola domanda...perche? Voglio dire fai ste cose invece delle parole crociate in spiaggia oppure esiste un motivo tipo studio, tesi o che so puro desiderio di cartografica stellare?

FALLEN_ANGEL_664
13-08-2011, 00.37.45
A lavoro c'è poco da fare e visto che determinare le ombre può essere comodo per gli impianti fotovoltaici... :look:

Sono malato di mente :sisi:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Onim4ru
13-08-2011, 01.58.22
A lavoro c'è poco da fare e visto che determinare le ombre può essere comodo per gli impianti fotovoltaici... :look:

Sono malato di mente :sisi:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

.. mo capisco il perchè degli ubermegawallpost :asd:

FALLEN_ANGEL_664
13-08-2011, 02.25.13
:asd:

No, di solito quelli li faccio durante il tempo libero. Cerco di essere un bravo lavoratore nonostante i miei limiti.

Se invece ti riferivi al "malato di mente": sì, può essere quello il motivo. :asd:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664