PDA

Visualizza versione completa : [2010] Parto col folle



graul
08-02-2011, 01.58.36
http://www.badtaste.it/badposter/wp-content/myfotos/duedate/due_date.jpg


Peter Highman è un padre in attesa della nascita del suo primo figlio. La moglie sta per partorire, ma mentre lui cerca di prendere un volo da Atlanta a Los Angeles per starle accanto durante il parto, le sue intenzioni naufragano completamente a causa dell'incontro di Ethan Tremblay, un aspirante attore in cerca di guai che porterà entrambi ad essere cacciati dell'aereo e messi su una lista di passeggeri non graditi. Come se non bastasse i bagagli di Peter, il suo portafoglio e la sua carta d'... [continua a leggere]identità intanto prenderanno il volo senza di lui. Senza alcuna alternativa possibile, Peter si ritroverà costretto ad accettare un passaggio da Ethan e dal suo cane Sonny in quello che diventerà un viaggio coast to coast, in cui andranno distrutte varie automobili, ridefinite le amicizie e, soprattutto, verranno messi a dura prova i nervi di Peter.

Scheda sull'IMDb (http://www.imdb.com/title/tt1231583/).

Visto stasera. Coglionata, com'era prevedibile.
Ero piuttosto prevenuto in negativo, soprattutto perché non amo il genere; speravo che le basse aspettative me lo avrebbero reso più interessante. Coglionata lo stesso.
I pregi ci sono, DowneyJr su tutti. Anche Zach Galifianakis se la cava, anche se vederlo in lingua originale aiuterebbe a valutarne maggiormente l'interpretazione. Qualche gag azzeccata c'è e a tratti si ride, ma niente di più. Carino il cameo di "Two and a half men".

2/5 per l'interpretazione dei due protagonisti, altrimenti per me era da 1.

PS: manca nel listone. :birra:

fppiccolo
08-02-2011, 11.08.44
non sò perchè ma sembra un remake di "un biglietto in due"...

_Fred_
08-02-2011, 11.12.44
Pensavo la stessa cosa.

Indiependent
08-02-2011, 11.23.44
fa pena -_-'

Dr_Gonzo
08-02-2011, 11.55.06
Mi sento sempre a disagio quando la sala è piegata in due dalle risate, mentre io faccio fatica a lasciarmi andare anche solo a qualche sorriso di convenienza. Ho riso davvero molto poco, vuoi per pochezza di situazioni realmente comiche, vuoi per il doppiaggio italiano che di certo non giova a film di questo tipo.
Una notte da leoni era venuto molto meglio. Manco stessi parlando di un capolavoro. :asd:

Di0
08-02-2011, 20.24.02
No be', a confronto Hangover e' un capolavoro immortale.
Questo raggiunge la soglia del guardabile solo grazie ai due attori. Robert Downey Jr. potrebbe probabilmente leggere la lista della spesa e renderla viva ed interessante.
Ma il film manca semplicemente di ritmo, non ha un passo definito. Ok, qualche scena carica c'e', ma non spicca mai il volo.
Anche secondo me tra il 2 ed il 3.