PDA

Visualizza versione completa : il ruolo dello user generated content nei videogiochi del futuro



the_sackboy
15-12-2010, 11.57.56
Cari utenti tutti,

nelle ultime settimane mi sono trovato a meditare a lungo su una questione, purtroppo (ma nemmeno troppo ) impostami dal duro braccio dell'università: il massiccio esame di market research ci ha richiesto di cercare nuove prospettive di business (da analizzare con una ricerca di mercato) in diversi settori, dai trasporti pubblici fino al caffè.
L'anima nerd che ci contraddistringue ha portato me e i miei due compagni di gruppo a scegliere l'ambito videoludico, e mi sono quindi chiesto se -e in che modo- lo user generated content sia ritenuto importante da giocatori e non: in altre parole, può l'UGC (e con esso anche la possibilità di sviluppare una storia con esiti diversi sulla base delle varie scelte fatte durante il gioco -come offrono i vari fable, dragon age e fallout) essere un elemento determinante nell'indirizzare le preferenze di videogiocatori e non nel prossimo futuro?

Sarei felice se poteste darmi qualche spunto in due direzioni: sviluppando un dibattito qui sul foro, e compilando il questionario che trovate a questo indirizzo!

Survey | Qualtrics Survey Software (http://qtrial.qualtrics.com/SE/?SID=SV_d6cDPKNzkBquMyU)

In entrambi i casi, grazie a chi avrà voglia di spendere 10 minuti nel compilare il questionario e grazie a chi svilupperà dibattito qui sul foro!

ilPas
15-12-2010, 12.14.13
Ok ho compilato il questionario. :)

Kewell18
19-12-2010, 18.01.28
La mia esperienza personale mi insegna che tutti i docenti di materie economiche, nelle quali io, forse erroneamente, inserisco anche il marketing, siano delle emerite teste di cazzo. Pedanti repressi omuncoli o donnuncole con il cuore di ghiaccio, incapaci di creare una qualsiasi forma di rapporto sociale se non tramite il potere che il loro ruolo gli riserva. Se ne stanno lì sui loro troni lontani anni luce dagli studenti espellendo paroloni vuoti imparati a memoria con il petto gonfio di arroganza per poter sfruttare i loro 45 minuti di forza. Scaduti i quali dovranno tornare nel mondo reale dove si riveleranno per tutta la loro infinita limitatezza. Con la più errata delle credente di avere la verità in tasca, di sapere tutto e di avere sempre ragione.

Tutto questo per dire: ma davvero il tuo professore accetta un tema del genere?

Non potevi fare qualcosa tipo: l'importanza dei bassi consumi energetici negli elettrodomestici di nuova generazione oppure ancora se le macchine, intendo automobili, ibride abbiamo più richiamo oppure conta sempre e solo il marchio in questo settore. Tanto per usare il tema ecologico/ambientale così caro di recente. Oppure ancora se i cosumatori siano più portati a scegliere merci dove sull'ettichetta compare la scritta "prodotto biologico". I primi esempi che mi vengono in mente.

Oltre ad essermi sbattutto a scrivere ste cosa, ho pure fatto il questionario. Almeno rispondi al post con un "grazie".

P.S. Non ho la pay TV e ne vado fiero...Saluti alla Benedetta.

Krushak
19-12-2010, 18.26.34
Cari utenti tutti,

nelle ultime settimane mi sono trovato a meditare a lungo su una questione, purtroppo (ma nemmeno troppo ) impostami dal duro braccio dell'università: il massiccio esame di market research ci ha richiesto di cercare nuove prospettive di business (da analizzare con una ricerca di mercato) in diversi settori, dai trasporti pubblici fino al caffè.
L'anima nerd che ci contraddistringue ha portato me e i miei due compagni di gruppo a scegliere l'ambito videoludico, e mi sono quindi chiesto se -e in che modo- lo user generated content sia ritenuto importante da giocatori e non: in altre parole, può l'UGC (e con esso anche la possibilità di sviluppare una storia con esiti diversi sulla base delle varie scelte fatte durante il gioco -come offrono i vari fable, dragon age e fallout) essere un elemento determinante nell'indirizzare le preferenze di videogiocatori e non nel prossimo futuro?

Sarei felice se poteste darmi qualche spunto in due direzioni: sviluppando un dibattito qui sul foro, e compilando il questionario che trovate a questo indirizzo!

Survey | Qualtrics Survey Software (http://qtrial.qualtrics.com/SE/?SID=SV_d6cDPKNzkBquMyU)

In entrambi i casi, grazie a chi avrà voglia di spendere 10 minuti nel compilare il questionario e grazie a chi svilupperà dibattito qui sul foro!

Dai, hai esposto in modo chiaro cosa ti serviva (soprattutto senza orrori grammaticali) e ho deciso di aiutarvi compilando il questionario. :D

Ora vogliamo una foto della Ragazza del Gruppo. :sisi:

The Joker
19-12-2010, 18.36.07
Non partecipo.

Hai un nick sonaro :tsk:

frisufrizzo
19-12-2010, 21.09.03
fatto il questionario :D spero di esservi stato d'aiuto e buona fortuna !!!!!!













PS:davvero accettano queste tesine? mhhh.... :D

Kewell18
20-12-2010, 02.42.12
Non partecipo.

Hai un nick sonaro :tsk:

:tsk: