PDA

Visualizza versione completa : fatti di cogne(du palle). Un vostro parere.



ciny2
03-04-2002, 09.44.34
Cosa ne pensate nel fatto di cogne(uff che du palle) e del fatto che i giornalisti fanno processi e accuse credendosi chi sa chi(bruno vespa KU).

Dedalus
03-04-2002, 09.53.40
Penso di essere contento del fatto che la madre sia stata rilasciata: l'avevano indicata da subito come colpevole ed hanno cercato prove solo in quel senso, senza cercare piste alternative.

The El-Dox
03-04-2002, 10.19.11
nn si saprà mai.

Yota
03-04-2002, 10.37.24
Penso che sia cercato di fare + scalpore possibile , come classico, aiutati anche dalla località insolita per situazioni del genere...
se fosse successo lo stesso fatto a San Gaetano nn avrebbe avuto tutto sto richiamo..

amdxp
03-04-2002, 10.54.42
POSTZ:D

Themis
03-04-2002, 10.55.06
VER-GO-GNA VER-GO-GNA VER-GO-GNA

CHI NON SALTA GIORNALISTA E' ... E' !! :mad2:

CHI NON SALTA GIORNALISTA E' ... E' !! :mad2:

Dedalus
03-04-2002, 11.00.42
Originally posted by Themis
VER-GO-GNA VER-GO-GNA VER-GO-GNA


Nono, GO-GNA GO-GNA, GO-GNA!

Certa gente dovrebbe farsi moooolto più apprendistato di altre persone. E soprattutto dovrebbe avere la decenza di ritirarsi dopo certe uscite!

amdxp
03-04-2002, 11.10.20
POSTZ:D

Themis
03-04-2002, 11.11.26
Originally posted by Dedalus


Nono, GO-GNA GO-GNA, GO-GNA!

Certa gente dovrebbe farsi moooolto più apprendistato di altre persone. E soprattutto dovrebbe avere la decenza di ritirarsi dopo certe uscite!

Sperare che evitino certe uscite è un'utopia .... ci si potrebbe accontentare di quello che dici tu .... ma probabilmente la parola "decenza" non fa nemmeno parte del vocabolario di qualcuno. :rolleyes:

amdxp
03-04-2002, 11.32.24
Originally posted by Themis


Sperare che evitino certe uscite è un'utopia .... ci si potrebbe accontentare di quello che dici tu .... ma probabilmente la parola "decenza" non fa nemmeno parte del vocabolario di qualcuno. :rolleyes:
+1postz:D

Yota
03-04-2002, 11.41.10
Originally posted by Themis


Sperare che evitino certe uscite è un'utopia .... ci si potrebbe accontentare di quello che dici tu .... ma probabilmente la parola "decenza" non fa nemmeno parte del vocabolario di qualcuno. :rolleyes:

probabilmente nn è che gli manchi la parola decenza...è che è in contrasto con la parola carriera...
in fin dei conti questo è uno dei casi + lampanti di come i media siano dei king-maker e di come siano riusciti a convincere un'intera nazione o quasi a seguire il caso di un paesino di montagna (neanche cosi di villeggiatura,,)e convincerci della colpevolezza di una persona...


X amdxp : io mi sarie anche un po rotto di leggere un +post ogni 3 post..almeno spamma con classe

amdxp
03-04-2002, 11.43.47
+5postz:D

Mazza
03-04-2002, 11.46.57
Originally posted by amdxp
+5postz:D


davvero simpatico (ma i mod dove sono? :rolleyes: )

cmq. tornando al topic secondo me c'e' qualcosa che nn va. Cogne e' un paesello di 200-300 persone,.,. in 1 mese e 1/2 non sanno ancora chi e' stato? ma daaaaaaaaiiiiiiiiiiiiiii
Secondo me pero' e' la madre,.,.

amdxp
03-04-2002, 11.50.01
Originally posted by Mazza



davvero simpatico (ma i mod dove sono? :rolleyes: )

ma i c@zz@cci vostri mai ?
postz:D
cmq. tornando al topic secondo me c'e' qualcosa che nn va. Cogne e' un paesello di 200-300 persone,.,. in 1 mese e 1/2 non sanno ancora chi e' stato? ma daaaaaaaaiiiiiiiiiiiiiii
Secondo me pero' e' la madre,.,.

Yota
03-04-2002, 11.53.03
Originally posted by Mazza

cmq. tornando al topic secondo me c'e' qualcosa che nn va. Cogne e' un paesello di 200-300 persone,.,. in 1 mese e 1/2 non sanno ancora chi e' stato? ma daaaaaaaaiiiiiiiiiiiiiii
Secondo me pero' e' la madre,.,.

Bho prima di fare ipotesi del genere bisognerebbe sapere prima bene tutti i fatti...ma nn siamo comuni mortali e nn ci viene mai detto nulla di completo:(

tobia
03-04-2002, 12.00.47
Ogni volta che guardo un qualsiasi TG nasce in me un senso di rabbia che non è sicuramente dovuto alla notizia in se ma a come viene data la stessa.
I giornalisti sono ormai convinti che la loro professione sia un passaporto che gli permette di dire e comportarsi come gli pare senza che questo porti ad una qualsiasi conseguenza, forse si salvano solo alcuni della carta stampata ma quelli televisivi sono tutti degni entrare a diritto nello staff dei giornaletti scandalistici.
Guardando un TG mi sembra sempre di vedere degli avvoltoi che a grandi giri si avvicinano alla loro carogna da spolpare per poi cercarne subito un'altra.
Scusate questo sfogo ma ritengo che il potere della televisione stia diventando troppo grande.

P.S.
Io non posso dare un giudizio su Cogne perchè le uniche notizie giunte a me sono arrivate dai giornalisti

Yota
03-04-2002, 12.10.21
Originally posted by tobia

P.S.
Io non posso dare un giudizio su Cogne perchè le uniche notizie giunte a me sono arrivate dai giornalisti
concordo su quello che hai scritto ...solo una cosa..questo tuo ultimo ps è a mio avviso + che giusto..
ma secondo te TUTTI tranne gli addetti ai lavori che notizie hanno avuto se nn le stesse tue..su che basi si da colpevolezza/non colpevolezza (nn entro nel merito,nn mi interessa...)...
c'è poco da dire i giornali per 2 mesi ci hanno inculcato la Colpevolezza..e quella è stata accettata da tutti...poi magari è vero o magari no,ma oramai ne l'opinione comune resta quella (indipendentemente dalla scarcerazione)

hal9001
03-04-2002, 12.10.21
Originally posted by ciny2
Cosa ne pensate nel fatto di cogne(uff che du palle) e del fatto che i giornalisti fanno processi e accuse credendosi chi sa chi(bruno vespa KU). Non mi interessa.
Non ho letto tutto il topic.
Ma soprattutto credo che quelle persone abbiano già sofferto abbastanza, e che abbiano il diritto ad avere un po' di silenzio attorno.
Tutto qui.

AmeR
03-04-2002, 12.27.26
Io sono di Aosta e ne ho due c*gli*ni giganti di tutta sta storia; che palle! Basta parlarne, basta giornali e TV, basta giornalisti davanti al tribunale ( che intasano il traffico, sono esattamente davanti alla mia scuola ! ) basta tutto, ci avete stufato con ste menate.

Themis
03-04-2002, 12.29.19
Originally posted by amdxp

+1postz:D

Non mi riferivo a te, ma ai giornalisti ....

... non sarai mica un giornalista, vero? :rolleyes:

P.S. Però tu potresti provare ad ampliare il tuo vocabolario dicendo qualcosa di sensato, tipo: "Ciao, come va", "non ci sono più le mezze stagioni", o altro, fai tu :D

AmeR
03-04-2002, 12.33.58
Originally posted by hal9001
Non mi interessa.
Non ho letto tutto il topic.
Ma soprattutto credo che quelle persone abbiano già sofferto abbastanza, e che abbiano il diritto ad avere un po' di silenzio attorno.
Tutto qui.
Mi trovo perfettamente d' accordo con te.

Yota
03-04-2002, 12.34.38
Originally posted by AmeR
Io sono di Aosta e ne ho due c*gli*ni giganti di tutta sta storia; che palle! Basta parlarne, basta giornali e TV, basta giornalisti davanti al tribunale ( che intasano il traffico, sono esattamente davanti alla mia scuola ! ) basta tutto, ci avete stufato con ste menate.
insorrezione rulez:D ...bhè a parte tutto io l'unica cosa che ho sentito è la mancanza dei parcheggi:D

hal9001
03-04-2002, 12.35.52
Originally posted by amdxp
+5postz:D Che stress...
Ogni 2 post seri ce n'è uno tuo senza senso...
Non spetta a me dire se lo puoi fare o meno, certo che tra le bojate che scrivi (almeno scrivessi qualcosa) e la firma che ti ritrovi, si rischia di saltare e non leggere qualcosa che poteva essere interessante.
Secondo me, se vuoi spammare, spamma pure, ma possibilmente senza intasare i vari topic, grazie.

Rinoa7
03-04-2002, 13.27.34
Questa storia di cogne è stata fin troppo sulle bocche di tutti! i tg si sono dimenticati persino della guerra...ogni momento è buono per fare speciali su Cogne...insomma non se ne può più e in più i giornalisti ci dicono solo quello che più fa scalpore.... come si fa a diffondere la notizia sulle mutande della franzoni?? pensate che la mamma del mio ragazzo se non parlano di Cogne dice "ma oggi non dicono niente su quel bambino??" ...ma possibile che gli italiani sono così morbosi??? un bel silenzio stampa ci vuole!!:mad2:

bejita
03-04-2002, 13.45.36
Originally posted by hal9001
Che stress...
ecc.ecc.

ehm... penso sia stato bannato :D

cmq tornando IT, i dico solo CHE 2 PALLE, possibile che i media non capiscono CHE NON GLIENE FREGA A NESSUNO ormai di sta storia? :angry:

Cindybelle
03-04-2002, 20.25.52
Io non sono d'accordo con quelle che dite contro i giornalisti.Prima di tutto è il loro lavoro,per quanto possa essere una mestiere apparentemente freddo e da insensibili è così.In secondo luogo il fatto di Cogne è forse il capitolo di cronaca nera più intricato degli ultimi anni e sicuramente tra i più agghiaccianti (20 colpi in testa a quel povero bambino, i sospetti e le dicerie di tutti su tutti,gli indizi da romanzo giallo, l'arresto e la scarcerazione della mamma,che con ogni probabilità è l'assassina di suo figlio). Per me quindi è più che legittimo che se ne parli

The El-Dox
03-04-2002, 20.58.39
sarà miss, ma a me nn dice nulla se nn ke tutto il mondo va a rotoli...

The Whippet
03-04-2002, 22.06.06
Originally posted by Cinde, no sluts like u..
Per me quindi è più che legittimo che se ne parli

Se ne parli, sì. Ma il fatto è successo mesi fa e ancora continuano a far vedere la tomba, mettono su teleromanzetti strappalacrime con tanto di musica di sottofondo, interpellano psichiatri e strizzacervelli, esperti vari, fanno serate, tg, ecc ecc.

Perchè sollevare tutto 'sto can can? Solo per far notizia e audience sulla pelle del bambino e della madre, che può essere colpevole o innocente ma sicuramente non è la protagonista di una telenovelas. Le notizie si danno quando son certe, non si costruiscono castelli in aria di ipotesi solo per far spettegolare le comari dal parrucchiere!

Quando trovaeranno l'assassino, lo riferiranno. E' questa far notizia. A parte che non mi stupirei nemmeno se arrestassero l'assassino in diretta, in prima serata, al teatro delle Vittorie e magari con Pippo Baudo.

Rinoa7
04-04-2002, 16.27.01
ok! giusto che se ne parli però bisogna dire le cose come stanno!! a noi hanno presentato la cosa come se ci fossero prove schiaccianti..ma se l'hanno liberata non sono poi tanto valide queste prove..e poi per fare notizia dicono cose senza senso.
Come vi avevo già detto (avevo messo un post) io soffro di attacchi di panico... i giornalisti hanno fatto credere che la Franzoni ha ucciso perché soffre di attacchi di panico..ho letto cose spiacevoli su chi soffre di attacchi di panico :( sul forum di tgcom dette da persone come lo potete essere voi..normali persone che frequentano i forum... ecco io mi sono sentita pericolosa, guardata male, preoccupata di essere allontanata...e ho avuto anche una ricaduta :(
Cmq questa è la mia storia e non c'entra molto!! Dico solo che i giornalisti non dicono le cose vere ma le montano..

P.s. una rivincita me la sono presa: ho mandato un sacco di email di protesta ai giornali e mi hanno pubblicato oggi su "sette" rivista omaggio del corriere delle sera....:D peccato che mi hanno pubblicato nome e cognome senza dirmelo....