PDA

Visualizza versione completa : Chi riesce a spiegarmi come a un bimbo di due anni...



Sgt.Napalm
13-08-2010, 22.40.12
sti nuovi processori e come funzionano e la loro scala di valori?
tipo, una volta sapevo che funzionavano coi megahertz, poi coi gigahertz, poi hanno cominciato a farlia lavorare in parallelo, c'erano i dual core e addirittura i quad core.
adesso invece leggo I5, I7, Q7 e leggo velocità di frequenze molto basse.
Ma che cosa vuole dire?

JEDI
14-08-2010, 10.24.11
Sono solo nomi commerciali, Intel ha deciso finalmente di abbandonare il brand Pentium e passare ad un'altra nomenclatura.
Le famiglia Core i3 ( dual core ), Core i5 ( quad core ) e Core i7 ( quad core ) rappresentano in ordine di potenza la spina dorsale dell'offerta cpu desktop della casa di Cupertino.
Per quanto riguarda l'aspetto tecnico è un pò come hai intuito anche tu, una volta capito che la corsa al mhz prima, e al ghz poi, non poteva durare all'infinito a causa dei limiti fisici degli attuali processi produttivi e materiali impiegati, si è puntato ad aumentare la potenza dei processori migliorandone l'efficienza a livello di microcodice. Per esempio una cpu multicore, pur operante ad una frequenza di clock inferiore rispetto ad una single core, riesce ad eseguire più istruzioni contemporaneamente e in definitiva risulta più veloce.
Le cpu Core i7, dotate di tecnologia hyperthreading, riesco a gestire sino a 8 core logici ( 4 fisici e 4 "virtuali" ) che possono eseguire altrettante istruzioni in contemporanea. Tutto questo purchè anche il software eseguito sia ottimizzato per essere "spezzettato" e poi processato.

Dieghen620
14-08-2010, 10.37.45
Qui trovi una media delle prestazioni

http://www.hwupgrade.it/articoli/cpu/2491/moneybench_1.png

Ah, occhio che gli i5 (650, 655k e 661) sono anche dual core ;)

Sgt.Napalm
16-08-2010, 03.49.00
grassie a tutti.
Ma quindi quando leggo per esempio i5 a 2.26 Ghz vuol dire che per esempio è un quad core dove ogni core va a a 2.25 Ghz, per un totale de quasi 9Ghz, oppure IN TUTTO mi va a 2,25 Ghz?

lucsambu
16-08-2010, 10.17.17
di fatto sono 4 processori di fatto distinti, ognuno a 2,26. Purtroppo la potenza del processore non è una semplice moltiplicazione, anche se in via teorica la potenza equivarebbe a un monocore a 9Ghz.

Di fatto così non è perchè i programmi solitamente sono sequenze di comandi, da eseguire in ordine, a meno che non siano stati progettati e programmati in modo da avere codice da eseguire su più processori.

Cmq sia da un po' di tempo a questa parte i nuovi processori hanno guardagnato anche per quanto riguarda il fattore Istruzioni per Clock, cioè quante operazioni il processore termina a ogni battito del clock. Cioè a parita di clock i nuovi processori riescono a completare più operazioni, è per questo che ci sono delle CPU che a parita di core e clock hanno cmq sia prestazioni maggiori.