PDA

Visualizza versione completa : Scaricare musica da internet è legale



stan
24-04-2010, 12.15.21
Roberto Maroni: scaricare musica da internet è legale | Il Bloggatore (http://www.ilbloggatore.com/2010/04/22/roberto-maroni-scaricare-musica-da-internet-e-legale/)

Parola di ministro dell'interno. Questa dichiarazione crea un precedente piuttosto interessante, visto che non si capisce perché la musica dovrebbe differire da qualsiasi altra opera coperta da copyright.

blake.
24-04-2010, 12.19.19
:roll3:

Povero coglione, si è fatto scappare che scarica musica, e adesso è costretto a difendere il p2p. Almeno ne dice una giusta, pure se totalmente a caso.

gigggi
24-04-2010, 12.35.01
penso che questa notizia cambierà la vita a ben pochi.

MarcoLaBestia
25-04-2010, 06.20.42
francamente devo dire ke Maroni mi sembra davvero uno ke punta al bene dei cittadini. Se ogni tanto poi spara delle misure eccessive imho è solo per eccesso di buonismo, ma per lo meno le sue intenzioni sono buone, e ciò è già apprezzabile visto ki lo circonda.

Maharet
26-04-2010, 10.58.10
francamente devo dire ke Maroni mi sembra davvero uno ke punta al bene dei cittadini. Se ogni tanto poi spara delle misure eccessive imho è solo per eccesso di buonismo, ma per lo meno le sue intenzioni sono buone, e ciò è già apprezzabile visto ki lo circonda.

http://digilander.libero.it/m4puni/rotfl_big.gif

MarcoLaBestia
26-04-2010, 11.40.51
mmm. interessante.

un intervento sicuramente illuminante.

blake.
26-04-2010, 13.04.34
Be' dai, dire che Maroni punta al bene dei cittadini mi sembra alquanto esagerato.
Al massimo si può dire che punti a ciò che lui ritiene sia un "bene per i cittadini", ma che non sia necessariamente e realmente un bene.

graul
26-04-2010, 13.08.28
Io pensavo fosse sarcastico. :|

blake.
26-04-2010, 13.13.09
L'ho pensato anche io prima della risposta a Maharet. :asd:

toktok
26-04-2010, 15.48.38
penso che questa notizia cambierà la vita a ben pochi.

Eh già. Chi scarica musica continuerà a farlo indipendentemente dal parare di Maroni.

M_Armani
26-04-2010, 15.52.03
Maroni ha il compito di fare la voce "pragmatica" e "realistica" della Lega. Zaia per la gente. Calderoli contro gli immigrati. Bossi contro Roma.

La disunità di intenti aiutata dalla scarsa percezione del popolo permette di dare una voce a tutti quanti. Anzi di dare più voci a tutti quanti. Voci che non stanno assieme come gente che brucia la bandiera (Maroni c'era nel 95) con nazionalisti convinti che abusano da 40 anni della cassa del mezzogiorno e che oggi abusano degli aiuti europei che, anche se forse molti non lo sanno, sono per l'Italia, non per il Nord Italia.

Una persona buona al massimo si impegna nelle liste civiche toscane. Le uniche che non sono uno spreco per dare visibilità a qualcuno. Chi sta nel gioco della poltrona dietro a uno che la pensa diversamente da lui non lo definirei buono. A meno che non volessi davvero sperare che il mondo non è quello che è. Purtroppo l'è, è. E il negare consente all'essere di non essere, diventando altro e ingannando ciò che invece è. E l'essere presenta i conti. Il più pesante è il non essere. E far finta di non essere non garantisce il controllo sul non essere. Anticipa solo l'inevitabile bruciando risorse.

Chiaro no.

MarcoLaBestia
27-04-2010, 01.33.49
Be' dai, dire che Maroni punta al bene dei cittadini mi sembra alquanto esagerato.
Al massimo si può dire che punti a ciò che lui ritiene sia un "bene per i cittadini", ma che non sia necessariamente e realmente un bene.Bè questo mi sembra ovvio. Se leggi bene il mio post ho scritto ke spara delle cazzate, ma lo fa in buona fede. Cercavo solo di rimarcare questo punto in un panorama politico in cui gli arrampicatori puntano a spolpare deliberatamente lo Stato italiano nascondendosi dietro un muro di parole. Per me maroni questo non lo fa, credo ke lavori cercando di svolgere dignitosamente il suo incarico, ed è questo il plauso ke intendo muovergli. Se poi sta inguaiato è un altro discorso.. ma almeno c'ha provato :asd:

Boe.
27-04-2010, 10.05.13
Certo, Maroni è proprio famoso per essere dalla parte del cittadino e per il suo eccesso di buonismo..