PDA

Visualizza versione completa : [Politica] In risposta ad Elfebo... Sperando ne nascano dei posti più corretti...



Ray McCoy
20-03-2002, 17.10.48
Qua si passa il segno...



Originally posted by elfebo
siamo in preda ed in paura a quattro imbecilli vestiti di rosso che si realizzano sentendo l'alone della paura intorno alla gente e provando soddisfazione nel leggere negli occhi della gente la frase "stan tornando i tempi duri".

...


Originally posted by elfebo
Per questo sono pochi nel nostro paese, gli estremisti di destra.

Dimostramelo...


Originally posted by elfebo
L'estremista di sinistra invece e' molto piu' pericoloso,

Ma non dicevi che gli estremisti sono tutti uguali?


Originally posted by elfebo
crede davvero nella destabilizzazione dell'ambiente con manovre ad effetto,

Quello di destra invece fa attentati solo per divertimento?


Originally posted by elfebo
Il g8 se lo sono giocati i centri sociali, e se c'era qualche pazzoide dei black block, per fortuna non era italiano.
Gli italiano erano tutti rossi, e hanno fatto quello che hanno fatto.

Grande errore... Vuoi sapere la composizione dei "violenti" che c'erano a GEnova durante il G8?
-Anarchici
-Estremisti di sinistra
-Estremisti di destra (un mio amico (AN) mi ha parlato di suoi amici fascisti che venivano a Genova a lanciare pietre)
-Leghisti (sì sì sì, c'erano anche loro, alcuni lo hanno confessato)


Originally posted by elfebo
Solito moralismo italiano

Voi comunisti, sempre a metterce la morale!
-E voi sempre a toglierla! :D


Originally posted by elfebo
tantevvero che neanche il padre ci ha sofferto tanto.

Ehhh? Ma sei fuori? Cosa ne sai? Dove l'hai letto?


Originally posted by elfebo
Quando berlusconi compie un azione, la colpa e' sempre la sua, del suo governo anti proletario, del suo essere meschino ed avido e poco clemente con i poveri lavoratori.
Li' il problema esce subito a galla, ma tutti tacciono quando accadono queste cose e subito i sinistroidi si affrettano a smentirne la causa politica, ed a attribuirne le colpe a qualche pazzo di periferia o con la piu' semplice delle parole "TERRORISMO".
Ma chi alimenta i "Terroristi"....io?
Berlusconi??
Fini?
Casini?
COloro che spingono la gente a protestare nelle piazze, alimentano i poco di buono che credono in queste azioni destabilizzatrici.
Sempre cosi'.

Dio mio, sei paranoico quanto Berlusconi! :eek:



Originally posted by elfebo
Il g8 e' stato uno squallore di distruzione per colpa loro, eppure alla fine sono riusciti a rivoltare la frittata tentando di far ricadere le colpe addirittura (e ovviamente data la natura dei comunisti) sul ministro scajola e i suoi collaboratori, quando invece le colpe erano unicamente loro.

Vedi sopra... sai una cosa che fa ridere? Alle centraler di Polizia di Genova sono arrivate nei giorni prima del G8 centinaia migliaia di telefonate di gente che chiedeva di intervenire perchè si stavano raggruppando dei black block e stavano facendo armi... La polizia è intervenuta? No... Si può ben dire che i Black Block hanno avuto vita facile ad entrare nel paese...


Originally posted by elfebo
E' per questo che odio con tutto il mio cuore i comunisti, e conservero' quest'odio fino alla morte, gente colma di un politica contadina, con albori che giacciono nella totale ignoranza ( non fai come dico io? allora beccati questo), e che vanno totalmente in contrasto con quello che vorrebero professare.

Mi sembra quello che dice Fede... Tale e quale... Cultura contadina... Calvino, Vittorini, Tabucchi, Pasolini, Hemingway, Orwell facevano di certo parte della sottocultura... Marx, Hegel, Engels, Feuerbach giacciono nella totale ignoranza... Certo...


Originally posted by elfebo
Sono sicuro che molti di loro abbiano sghignazzato alla notizia dell'assassinio di biagi, convinti che ora il governo dovrebbe aver piu' paura e concedere pause di riflessione che indichino la ritrattazione su quel pretesto politico che e' l'art. 18.
naturalmente io parlo di estremismo.:rolleyes:

No, tu non parli di estremismo... Tu stai dimostrando la tua bassezza culturale e cerebrale riferendoti all'estremismo... E nell'ultimo pezzo ritorna la paranoia.... :rolleyes:

Un consiglio? Fatti curare, se non sai essere più onesto e più credibile verso i tuoi avversari, allora tuo padre ti avrà traumatizzato da bambino con le storie sui comunisti che magiano i bambini... Esistono degli psicanalisti che possono limitare l'aggressività... Anche se temo per te non ci sia speranza...

Mischa
20-03-2002, 17.24.25
pvt o duello all'alba no, eh? :doubt: :roll3:

Ray McCoy
20-03-2002, 17.26.36
Originally posted by Mischa
pvt o duello all'alba no, eh? :doubt: :roll3:

Mi piacerebbe usare i pvt... Ma Elfebo non è l'unico a pensarla così qua dentro... E di mandare pvt a destra e a manca non ne ho voglia... Inoltre, molte cose sono di utilità per tutti...

Dinofly
20-03-2002, 17.29.23
MA LOL

Mischa
20-03-2002, 17.30.27
non te la prendere ministro, scherzavo (per il duello all'alba no, vi vedrei bene) :D

PS: tanto sai come la penso: Solo una guerra ci può salvare...

bejita
20-03-2002, 17.42.49
elfebo = cortelletti? http://216.40.201.155/s/contrib/blackeye/hihi.gif

elfebo
20-03-2002, 17.56.32
Originally posted by -S-Piccolo-S-
Qua si passa il segno...




No, tu non parli di estremismo... Tu stai dimostrando la tua bassezza culturale e cerebrale riferendoti all'estremismo... E nell'ultimo pezzo ritorna la paranoia.... :rolleyes:

Un consiglio? Fatti curare, se non sai essere più onesto e più credibile verso i tuoi avversari, allora tuo padre ti avrà traumatizzato da bambino con le storie sui comunisti che magiano i bambini... Esistono degli psicanalisti che possono limitare l'aggressività... Anche se temo per te non ci sia speranza...

siete tutti uguali, voi di sinistra.

Quando qualcuno esce fuori dal seminato, per voi sono solo insulti.
Ecco come reagisce un vero e proprio comunista....esattamente come te.
Guardati.
Io ho tratto in ballo forse la tua "BASSEZZA CULTURALE"?
Ho per caso detto che per te non c'e' speranza?
Questa e' protesta.......esattamente come i tuoi amici...che non riescono a farsi capire con la ragione, ed agiscono con colpi bassi.....
oppure credi che per chi ha idee diverse dalle tue, quella si chiami noncultura?
sbaglio o siamo ammaliati da un senso di presunzione?
comunque, proseguiro' la mia linea (che, con un gioco di parole, e' in linea con gli uomini di governo, cioe' non abbassarsi alle provocazioni personali), e ti rispondo solo ai punti che credo tu abbia letto in maniera piu' che superficiale.
1.Gli estremisti di destra sono di meno, e non certo devo dimostrarlo in quanto basta vedere le numerosissime azioni, rivolte da bar, e pseudo-feste-droga-rockeroll-politica che organizzano in ogni angolo di ogni citta'.
Mi pare che l'ultima volta che si sia vista per strada una riunione di forza nuova, fu alla commemorazione della morte di mussolini, e guardacaso sono stati picchiati a sangue da quelli dei centri sociali.
2.io ho detto che odio ogni tipo di estremismo, non che quelli di sinistra sono uguali a quelli di destra.apri bene gli occhi, oppure compera un monitor da 21 pollici.
3.quello di destra attentati non ne fa.....tantevvero che qui in italia si conoscono bene solo le brigate rosse, e non certo "gli amici del duce" o i tifosi della lazio. E passandoti il fatto che in passato ne hanno fatti, vengono ricordati per miliardi di anni......(la strage in piazza,il delitto matteotti....)
4.il tuo amico di an puo' anche raccontarti che billgates si fa le seghe davanti ad un film di lino banfi, ma a me risulti che almeno l'80% dei partecipanti fossero di estrema sinistra (gli anarchici vengono sempre da quella direzione..........e poi ricorda che oggi anarchico e' un modo in piu' di dire "comunista che se ne sbatte del mondo dei ricchi" e non anarchico nel vero senso della parola)
5.gli italiano sono dei falsi moralisti e non lo scopro certo io.
E poi qui non ho detto "solito moralismo COMUNISTA", ma "ITALIANO"......sono sempre piu' convinto che ti serva il monitor da 21 pollici.
6.il padre di giuliani, ha affermato senza mezze misure e senza lacrime in volto (telegiornale) "...la morte se l'e' cercata, ma ormai lui era andato via di casa e faceva il vagabondo.....".......mio padre non credo che direbbe cosi' se un poliziotto mi ammazzasse con un colpo di pistola.
7.sono paranoico come berlusconi?
ma se dice la verita'......
chi scende in piazza????
noi di destra?
chi fa gli scioperi.....noi di destra?
cgil e cisl che cosa sono???
non sono dei simil partiti proletari prosinistra? (dimmi di no e l'incompetente sei tu..).
ieri sera ho sentito cofferati in tv.......si e' sbolognato la solita frase gelida "orrore, dobbiamo assolutamente fermarli"
stop.
Almeno gli altri hanno detto "cerchiamo il dialogo,"...."cosi' e' esasperato"....ecc.ecc.
lui no.
Perche' lui se ne sbatte di biagi, a lui interessa oggi solo che cada il governo.
8. cultura contadina.....mi pare ovvio.
Sai, oggi c'e' gente che per insultare berlusconi dice che ha vinto le elezioni solo perche' lo hanno votato le massaie che in tv vedevano passaparola su canale 5......ma io ti faccio solo un riferimento storico:
quale e' il simbolo del comunismo?
:rolleyes:
che poi ci sia l'inflazione degli intellettuali di sinistra non vuol dire che 12.000.000 di voti siano di Calvino, Vittorini, Tabucchi, Pasolini, Hemingway...loro credevano nel vero atto del comunismo.....non in quella brodaglia di compromessi che e' diventato il giorno dopo la sua creazione.
9. per l'ultimo pezzo non credo debba darti risposta......credo che la foga ti sia stata cattiva consigliera.....rifatti a quello che ho scritto all'inizio.
credo di aver risposto a tutto , adesso chiudo e torno al mio no comment di politica.
saluti.

grifis
20-03-2002, 18.03.54
Postato da elfebo:

Coloro che spingono la gente a protestare nelle piazze, alimentano i poco di buono che credono in queste azioni destabilizzatrici.
Sempre cosi'

Le stesse cose che dice il Berluska, non sarai troppo originale?

elfebo
20-03-2002, 18.08.02
Originally posted by grifis

[
Le stesse cose che dice il Berluska, non sarai troppo originale?

non sara' forse corretto????
:rolleyes:

MaGiKLauDe
20-03-2002, 18.10.44
Originally posted by elfebo


siete tutti uguali, voi di sinistra.

1.Gli estremisti di destra sono di meno, e non certo devo dimostrarlo in quanto basta vedere le numerosissime azioni, rivolte da bar, e pseudo-feste-droga-rockeroll-politica che organizzano in ogni angolo di ogni citta'.
Mi pare che l'ultima volta che si sia vista per strada una riunione di forza nuova, fu alla commemorazione della morte di mussolini, e guardacaso sono stati picchiati a sangue da quelli dei centri sociali.

Sarà perchè l'apologia del fascismo è reato che non si vedono troppi forzanovisti in giro?!


Originally posted by elfebo
3.quello di destra attentati non ne fa.....tantevvero che qui in italia si conoscono bene solo le brigate rosse, e non certo "gli amici del duce" o i tifosi della lazio. E passandoti il fatto che in passato ne hanno fatti, vengono ricordati per miliardi di anni......(la strage in piazza,il delitto matteotti....)

mah... senza parlare degli anni di piombo... il pazzoide che quasi si ammazzava mettendo una bomba al Manifesto non molto tempo fa me lo sono inventato?!


Originally posted by elfebo
8. cultura contadina.....mi pare ovvio.
Sai, oggi c'e' gente che per insultare berlusconi dice che ha vinto le elezioni solo perche' lo hanno votato le massaie che in tv vedevano passaparola su canale 5......ma io ti faccio solo un riferimento storico:
quale e' il simbolo del comunismo?
:rolleyes:

La falce e il martello... simbolo dell'origine operaia del movimento... operaio=ignorante?!

Themis
20-03-2002, 18.10.49
COloro che spingono la gente a protestare nelle piazze, alimentano i poco di buono che credono in queste azioni destabilizzatrici.

Certo sarebbe più comodo per il governo se nessuno scendesse in strada a protestare, se tutti se ne stessero buoni buoni in casa a guardare la TV. Perchè il dissenso della piazza è qualcosa di cui non si può fare finta di niente.
Ma veramente credi che i poco di buono abbiano bisogno di una scusa del genere per manifestarsi?
Beata ingenuità

elfebo
20-03-2002, 18.18.55
Originally posted by MaGiKLauDe


La falce e il martello... simbolo dell'origine operaia del movimento... operaio=ignorante?!


mah...chi si laurea difficilmente finisce per fare l'operaio o il contadino.......

elfebo
20-03-2002, 18.22.41
Originally posted by Themis
COloro che spingono la gente a protestare nelle piazze, alimentano i poco di buono che credono in queste azioni destabilizzatrici.

Certo sarebbe più comodo per il governo se nessuno scendesse in strada a protestare, se tutti se ne stessero buoni buoni in casa a guardare la TV. Perchè il dissenso della piazza è qualcosa di cui non si può fare finta di niente.
Ma veramente credi che i poco di buono abbiano bisogno di una scusa del genere per manifestarsi?
Beata ingenuità

si ma non hai risposto.........io voglio sapere CHI scende nelle piazze......anche io non sono stato d'accordo con il governo prodi........ma non ho mai fatto una protesta...:rolleyes:

p.s. poco di buono intende chi e' gia' pazzoide per i kazzi suoi, e che poi con le idee politiche alimenta ancor piu' il suo odio e lo sfocia in questi atti.....

xshandonx
20-03-2002, 18.25.39
Originally posted by elfebo



mah...chi si laurea difficilmente finisce per fare l'operaio o il contadino.......


scusa ma tu vivi nella Terra o nei Luoghi comuni?

MaGiKLauDe
20-03-2002, 18.28.40
neanche Berlusconi è laureato... eppure...

elfebo
20-03-2002, 18.30.42
Originally posted by xshandonx



scusa ma tu vivi nella Terra o nei Luoghi comuni?

vivo nella realta' senza falsita'.................e dico solo quello che vedo......e quando vedo una manifestazione in piazza della sinistra, vedo sopratutto vecchi, ragazzini con i rasta e sciarponi, gente che grida urla e sbraita........con cio ' non voglio essere offensivo...ma mi pare ovvio che difficilmente il ceto medio e il ceto medio alto siano propensi a votare a sinistra (a parte quegli intelettuali che si fanno intervistare in tv......ma quanti saranno......cento??mille???? non certo 12 milioni.....).

elfebo
20-03-2002, 18.33.10
Originally posted by Mischa
non entro nel merito del duello, l'unica cosa che specifico è: dire che anarchico è di sinistra, significa

1. non sapere cosa sia anarchia
2. non rispettare l'opinione altrui

visto che anarchia non ha colore, e che vorrebbe veder sparire ogni partito.

estremo forse, di sinistra no, mai. come mai di destra, in quanto politico. e anarchia non è politica per definizione. utopia? certo. migliore per me di qualunque finzione politica. quindi se vuoi criticare l'anarchia fallo, ma non darle accezioni da te inventate. l'anarchia non è di sinistra.

il problema è che dozzine di persone reputano intrigante dichiararsi anarchici, perché è un trend: poi si comportano come sinistroidi, o comunque entrnao in azioni e movimenti legati alla sinistra.

anarchia è indipendenza e libertà - la sinistra per quanto mi riguarda non vale più della destra, fanno schifo entrambe ai miei occhi.

e già che ci siamo: non confondere chi si dice anarchico con ciò che è l'anarchia. documentati.

o cacchio....ma quando parlo che parlo arabo????
ho detto testualmente (PER FAVORE LEGGETE BENE):

..........e poi ricorda che oggi anarchico e' un modo in piu' di dire "comunista che se ne sbatte del mondo dei ricchi" e non anarchico nel vero senso della parola.

E' CHIARO?

bejita
20-03-2002, 18.34.21
Elfebo = Cortelletti! :D

elfebo
20-03-2002, 18.34.51
Originally posted by MaGiKLauDe
neanche Berlusconi è laureato... eppure...

cheeeeeeE??????:eek: :eek:

ma che le leggi su topolino le notizie???

Cize
20-03-2002, 18.36.40
Originally posted by elfebo


.
1.Gli estremisti di destra sono di meno, e non certo devo dimostrarlo in quanto basta vedere le numerosissime azioni, rivolte da bar, e pseudo-feste-droga-rockeroll-politica che organizzano in ogni angolo di ogni citta'.
Mi pare che l'ultima volta che si sia vista per strada una riunione di forza nuova, fu alla commemorazione della morte di mussolini, e guardacaso sono stati picchiati a sangue da quelli dei centri sociali.


Pseudo feste droga rockeroll politica...ma Idee confuse? se ti interessa da qui al 13 aprlile ci sono 4 concerti di questo tipo solo che nn sono pseudo feste ma concerti o congressi, la droga tra gli estremisti di destra o neofascisti nn gira rockeroll beh ci siamo quasi se dicevi Oi! era meglio politica...SI UNA GIUSTA! quando ci sono questi concerti ci sono sempre centinaia di ragazzi( se nn ci credi vai a www.nonconforme.org e documentati un po.
Le manifestazioni di forza nuova o del fronte veneto skinhead vengono sempre bloccate da comuni, etc etc etc ma ci sono
ai ragione l'anno scorso il 25 aprile 4 giovani di forza nuova hanno provato a portare dei fiori in piazzale loreto e sono stati massacrati dai centri sociali (vedi x uno di loro c'erano una decina di zecche di §§§§§, sennò che gusto c'è...)

4.il tuo amico di an puo' anche raccontarti che billgates si fa le seghe davanti ad un film di lino banfi, ma a me risulti che almeno l'80% dei partecipanti fossero di estrema sinistra (gli anarchici vengono sempre da quella direzione..........e poi ricorda che oggi anarchico e' un modo in piu' di dire "comunista che se ne sbatte del mondo dei ricchi" e non anarchico nel vero senso della parola)


OK qui ai ragione!


6.il padre di giuliani, ha affermato senza mezze misure e senza lacrime in volto (telegiornale) "...la morte se l'e' cercata, ma ormai lui era andato via di casa e faceva il vagabondo.....".......mio padre non credo che direbbe cosi' se un poliziotto mi ammazzasse con un colpo di pistola.
Ok anche qui ai ragione!

8. cultura contadina.....mi pare ovvio.
Sai, oggi c'e' gente che per insultare berlusconi dice che ha vinto le elezioni solo perche' lo hanno votato le massaie che in tv vedevano passaparola su canale 5......

anche qui ok
;)

bejita
20-03-2002, 18.38.41
Originally posted by MaGiKLauDe
neanche Berlusconi è laureato... eppure...

si che è laureato

bejita
20-03-2002, 18.41.04
Originally posted by elfebo

8. cultura contadina.....mi pare ovvio.
Sai, oggi c'e' gente che per insultare berlusconi dice che ha vinto le elezioni solo perche' lo hanno votato le massaie che in tv vedevano passaparola su canale 5.....

no, erano le massaie che guardavano le telenovelas su rete 4 e subito dopo fede :D

Mischa
20-03-2002, 18.41.58
in realtà, era fede da solo, col televoto :D

Themis
20-03-2002, 18.42.34
Originally posted by elfebo


si ma non hai risposto.........io voglio sapere CHI scende nelle piazze......anche io non sono stato d'accordo con il governo prodi........ma non ho mai fatto una protesta...:rolleyes:

p.s. poco di buono intende chi e' gia' pazzoide per i kazzi suoi, e che poi con le idee politiche alimenta ancor piu' il suo odio e lo sfocia in questi atti.....

Sono scese in piazza migliaia di persone ... non le conosco tutte per nome e cognome. :rolleyes: Ho visto studenti, famiglie con i bambini, lavoratori, intellettuali, sindacalisti e pensionati, direi una folla piuttosto variegata.Probabilmente c'era anche qualche testa bacata, ma quelle si trovano notoriamente dappertutto.

Non eri d'accordo con il governo Prodi, va bene.
Dovresti però sapere che le manifestazioni di piazza e i cortei nel nostro paese sono permessi e legali, e sono una forma importante di partecipazione alla vita del Paese.
Perciò se pensavi che il governo Prodi stesse facendo delle ca**ate, avevi il dovere di far sentire la tua voce da buon cittadino.

Se uno è già pazzoide per conto suo ... le idee politiche centrano proprio poco ... conta il fatto che uno è pazzoide.
le idee politiche alimentano il confronto, non l'odio.
Se pensi il contrario forse sei tu che devi un attimo rivedere la tua idea di politica.

Mischa
20-03-2002, 18.44.18
unica risposta: chi scende in piazza, è chi è inkazzato... fai tu, che sia di dx, o di sx, chi scende in piazza lo fa per protestare.

xshandonx
20-03-2002, 18.48.55
Originally posted by elfebo


vivo nella realta' senza falsita'.................e dico solo quello che vedo......e quando vedo una manifestazione in piazza della sinistra, vedo sopratutto vecchi, ragazzini con i rasta e sciarponi, gente che grida urla e sbraita........con cio ' non voglio essere offensivo...ma mi pare ovvio che difficilmente il ceto medio e il ceto medio alto siano propensi a votare a sinistra (a parte quegli intelettuali che si fanno intervistare in tv......ma quanti saranno......cento??mille???? non certo 12 milioni.....).


Ma te ne rendi conto di quello che scrivi? Sei veramente triste, vivi nei pregiudizi!! Ragazzini con rasta e sciarponi? Ma che cavolo vuoi dire??! I vecchi, ragazzini con rasta e sciarponi e la gente che urla slogan alle manifestazioni, per te sono tutti degli illetterati, stupidi e ignoranti? E tu vivresti nella realtà? Apri gli occhi, perchè mi sa che nella tua realtà, giudichi colta solamente una persona in giacca e cravatta...

Ps: conosco gente in "rasta e sciarponi", che ha la media del 30....dimmi tu come fai a stabilire chi è ignorante e chi no, in base alle vaccate che dici te.

Ray McCoy
20-03-2002, 19.10.34
Originally posted by elfebo
chi scende in piazza????
noi di destra?
chi fa gli scioperi.....noi di destra?
cgil e cisl che cosa sono???
non sono dei simil partiti proletari prosinistra? (dimmi di no e l'incompetente sei tu..)

Ghghghghghghghgh La CISL di sinistra? :roll3: :roll3: :roll3:
Dio mio, ti giuro le avevo sentite di tutti i colori... Questa però è da tenere a mente... :roll3:
Pezzotta di sinistra? :roll3:

Ah già, ma anche Forza Italia è un partito di centro-sinistra... Lo sarà anche la CISL... :rolleyes:

grifis
20-03-2002, 19.14.08
Originally posted by elfebo


anche io non sono stato d'accordo con il governo prodi........ma non ho mai fatto una protesta...:rolleyes:


Se il popolo non protesta contro chi ci comanda, quando questo sbaglia, son curioso di sapere chi lo farà. Con la tua frase ammetti che te ne sbatti di quello che succede nel paese, accetti tutto quello che ti infilano su per il cul0, senza fiatare. E' questo il motivo che ha portato a questa situazione. Una volta c'erano gli oppressi e gli oppressori, ora ci sono i plagiati e i plagiatori, che vanno a braccetto.

Ray McCoy
20-03-2002, 19.18.11
Originally posted by elfebo
Questa e' protesta.......esattamente come i tuoi amici...che non riescono a farsi capire con la ragione, ed agiscono con colpi bassi.....

Tempo fa, passavo a Londra davanti all'ambasciata italiana... C'era un sit-in di alcune persone con striscioni "Cancella il debito" e "Clear the debt"...
Due miei amici, di avversa ideologia politica, mi vennero vicino e mi dissero, con disprezzo... "Hai visto? C'erano i TUOI amici!" marcando il "tuoi" con un senso di disgusto che mi lasciò sconvolto... Cavolo, ho pensato, eppure io sono compagno di classe di questi due... Mi disprezzeranno così tanto per come la penso? Sì...


Originally posted by elfebo

5.gli italiano sono dei falsi moralisti e non lo scopro certo io.
E poi qui non ho detto "solito moralismo COMUNISTA", ma "ITALIANO"......sono sempre piu' convinto che ti serva il monitor da 21 pollici.

Dio mio, era una battuta che fa un personaggio a Mai dire Domencia... :eek: Hai anche te smesso di guardarlo perchè fanno troppe battute di politica o segui solo Rocco Siffredi in tourné a teatro? :rolleyes:

Wodan
20-03-2002, 19.50.12
:rolleyes: e come al solito finisce tutto a tarallucci e vino...

Liga10
20-03-2002, 20.50.43
hi hi hi hi hi...come rido quando leggo sti topic non rido mai...
Posso dirvi senza offesa che siete ridicoli...siete tutti qui a scannarvi mentre chi ci governa (e lo ripeto Governo ed opposizione) si gratta le palle ...
hi hi hi hi hi

xshandonx
20-03-2002, 21.34.20
Originally posted by Liga10
hi hi hi hi hi...come rido quando leggo sti topic non rido mai...
Posso dirvi senza offesa che siete ridicoli...siete tutti qui a scannarvi mentre chi ci governa (e lo ripeto Governo ed opposizione) si gratta le palle ...
hi hi hi hi hi


quindi grattiamoci le palle anche noi? ma andiamo...

Liga10
20-03-2002, 22.28.44
Originally posted by xshandonx



quindi grattiamoci le palle anche noi? ma andiamo...

Ma dove credi di andare invece così facendo???
Dai dimmi dove arriviamo se ci si continua a scannarsi così...
Vacca boia dimmi dove andiamo a finire??
Mi sembra una gran cagata star qui ad infamarsi...nn fate altro che fare il gioco degli sporchi politici....pensate davvero che a qualcuno davvero importi che sia morto Biagi???Finche non tocca a loro non gliene fotte nulla a nessuno...
Destra Sinistra centro...tutti uguali...mancano i soldi???Ma si che ci frega aumentiamo benza sigarette e alcoolici...
Ma che stiamo scherzando???
Cerchiamo di trovare ql che si chiama dialogo,uno dei fondamenti di uno stato democratico...
Che razza di merd@ di politici abbiamo???
Oggi uno (metto uno e non il nome perchè non è importante lo schiearmento...) parla dice che è stata strumentalizzata la morte di uno...gli altri opposti a lui si alzano e se ne vanno...ieri è successa la stessa cosa a parti inverse...ma rendetevi conto che così non si va da nessuna parte...
Mi fa vomitare vedere gente che ,come molti che qui hanno postato, stimo e ritengo abbiano un cervello funzionante e brillante, sprecarsi in apologie di ideologie solo per annichilire l'altra parte...
Lavorare insieme,cooperare per creare una classe politica davvero nuova,non legata ad ideologie che presto o tardi saranno morte e sepolte...no qst non siete capaci di farlo e perchè?
Quando capirò che senso ha rovinarsi in qst sterili discussioni del cazzò sarà sempre troppo tardi...

inglober
20-03-2002, 22.43.33
sono gli ultimi stanchi colpi di coda di una civiltà decadente

Ray McCoy
20-03-2002, 23.18.47
Originally posted by inglober
sono gli ultimi stanchi colpi di coda di una civiltà decadente

Vera... :(

inglober
21-03-2002, 00.01.53
e poi, destra e sinistra...
da quanto tempo la destra non è più destra e la sinistra non è più sinistra?

chi vogliamo prendere in giro? il nostro è nato come uno stato di stampo capitalistico-liberale, ma quando mai abbiamo potuto avere i VERI diritti derivanti da uno stato realmente liberale?
siamo sempre stati considerati come macchine produttrici di ricchezza, e ogni tanto ci arrivava il contentino, giusto per tenere buona la gente, ma i veri problemi non vengono mai a galla, coperti da un ostruzionismo ottuso e da un menefreghismo imperante, e quando vengono a galla che succede? si fa un po' di casino e poi tutti se ne scordano

con questo dove voglio arrivare? non lo so [ma ho ragione e i fatti mi cosano :roll3:]

seriamente: non ho la soluzione alla domanda fondamentale: qual è la direzione da prendere?

riformare il Sistema è impossibile, i motivi non ho voglia di stare a scriverli, riassunti non avrebbero senso, qualcuno vuole proporne uno nuovo? magari migliore?

Ray McCoy
21-03-2002, 08.47.10
Originally posted by Liga10
hi hi hi hi hi...come rido quando leggo sti topic non rido mai...
Posso dirvi senza offesa che siete ridicoli...siete tutti qui a scannarvi mentre chi ci governa (e lo ripeto Governo ed opposizione) si gratta le palle ...
hi hi hi hi hi

Scusa, ma visto che i politici si grattano le palle, qua almeno c'è un po' di energia... Siediti e goditi lo spettacolo :D

MaGiKLauDe
21-03-2002, 10.12.58
Originally posted by MaGiKLauDe
neanche Berlusconi è laureato... eppure...

scusate, credo proprio di aver detto una cazzata... capitemi, sono scarlattinato ed ho un febbrone da cavallo... manco un po' di lucidità insomma...:rolleyes:

elfebo
21-03-2002, 10.47.06
Originally posted by -S-Piccolo-S-


Dio mio, era una battuta che fa un personaggio a Mai dire Domencia... :eek: Hai anche te smesso di guardarlo perchè fanno troppe battute di politica o segui solo Rocco Siffredi in tourné a teatro? :rolleyes:

si hai capito benissimo.....:rolleyes:

elfebo
21-03-2002, 10.48.33
Originally posted by Mischa
unica risposta: chi scende in piazza, è chi è inkazzato... fai tu, che sia di dx, o di sx, chi scende in piazza lo fa per protestare.

non puoi scrivere CHE SIA DI DX O SX, perche' in piazza scendono solo quelli di SX.....raramente ho visto gente di DX protestare come fanno loro......anzi direi mai...:rolleyes:

elfebo
21-03-2002, 10.50.24
Originally posted by Themis


Sono scese in piazza migliaia di persone ... non le conosco tutte per nome e cognome. :rolleyes: Ho visto studenti, famiglie con i bambini, lavoratori, intellettuali, sindacalisti e pensionati, direi una folla piuttosto variegata.Probabilmente c'era anche qualche testa bacata, ma quelle si trovano notoriamente dappertutto.

Non eri d'accordo con il governo Prodi, va bene.
Dovresti però sapere che le manifestazioni di piazza e i cortei nel nostro paese sono permessi e legali, e sono una forma importante di partecipazione alla vita del Paese.
Perciò se pensavi che il governo Prodi stesse facendo delle ca**ate, avevi il dovere di far sentire la tua voce da buon cittadino.

Se uno è già pazzoide per conto suo ... le idee politiche centrano proprio poco ... conta il fatto che uno è pazzoide.
le idee politiche alimentano il confronto, non l'odio.
Se pensi il contrario forse sei tu che devi un attimo rivedere la tua idea di politica.


IO MI FACCIO SENTIRE CON IL POTERE DEL VOTO E DELLA DISCUSSIONE, NON CON LE CALIBRO 9, GLI ESTINTORI, LE SPRANGHE E LE PIETRE....CHE SIA CHIARO....:rolleyes:

elfebo
21-03-2002, 10.51.22
Originally posted by -S-Piccolo-S-


Ghghghghghghghgh La CISL di sinistra? :roll3: :roll3: :roll3:
Dio mio, ti giuro le avevo sentite di tutti i colori... Questa però è da tenere a mente... :roll3:
Pezzotta di sinistra? :roll3:

Ah già, ma anche Forza Italia è un partito di centro-sinistra... Lo sarà anche la CISL... :rolleyes:

ok ho toppato, ma solo per foga, volevo dire che sono antigoverno e non prosinistra (tranne cgil OVVIAMENTE)

elfebo
21-03-2002, 10.57.36
Originally posted by xshandonx



Ma te ne rendi conto di quello che scrivi? Sei veramente triste, vivi nei pregiudizi!! Ragazzini con rasta e sciarponi? Ma che cavolo vuoi dire??! I vecchi, ragazzini con rasta e sciarponi e la gente che urla slogan alle manifestazioni, per te sono tutti degli illetterati, stupidi e ignoranti? E tu vivresti nella realtà? Apri gli occhi, perchè mi sa che nella tua realtà, giudichi colta solamente una persona in giacca e cravatta...

Ps: conosco gente in "rasta e sciarponi", che ha la media del 30....dimmi tu come fai a stabilire chi è ignorante e chi no, in base alle vaccate che dici te.

io giudico chi ha il potere di persuadere e di discutere con la sola arma innocua: la lingua.
Le manifestazioni, le occupazioni scolastiche, le rivolte, le citta' in frantumi, le auto rovesciate ed incendiate, cosi' come i centri sociali "all drugs" e' tutta roba vostra........percio' per me e' meno di nulla.......

p.s. ovviamente avevo premesso la frase "senza offendere nessuno", perche' in quei cortei c'e' gente che mostra il proprio disappunto, probabilmente come te ed altri,perche' davvero ha da credere in qualcosa, e non solo per "andare contro il sistema", spinto da quel barbuto d'un essere che lascia centomila interpretazioni ad ogni frase del presidente del consiglio.....hmmmm per il fatto dei trenta dei tuoi amici....beh, ti diro' che oggi va di moda fare il trash.....m apoi dubito che il tuo amico prenda trenta a tutti gli esami e vada sfasciando automobili al g8...se lo facesse credo che la cultura appresa gli serva solo per avere la laurea e pulirsi il kulo....:rolleyes:

elfebo
21-03-2002, 10.59.44
Originally posted by Liga10


Ma dove credi di andare invece così facendo???
Dai dimmi dove arriviamo se ci si continua a scannarsi così...
Vacca boia dimmi dove andiamo a finire??
Mi sembra una gran cagata star qui ad infamarsi...nn fate altro che fare il gioco degli sporchi politici....pensate davvero che a qualcuno davvero importi che sia morto Biagi???Finche non tocca a loro non gliene fotte nulla a nessuno...
Destra Sinistra centro...tutti uguali...mancano i soldi???Ma si che ci frega aumentiamo benza sigarette e alcoolici...
Ma che stiamo scherzando???
Cerchiamo di trovare ql che si chiama dialogo,uno dei fondamenti di uno stato democratico...
Che razza di merd@ di politici abbiamo???
Oggi uno (metto uno e non il nome perchè non è importante lo schiearmento...) parla dice che è stata strumentalizzata la morte di uno...gli altri opposti a lui si alzano e se ne vanno...ieri è successa la stessa cosa a parti inverse...ma rendetevi conto che così non si va da nessuna parte...
Mi fa vomitare vedere gente che ,come molti che qui hanno postato, stimo e ritengo abbiano un cervello funzionante e brillante, sprecarsi in apologie di ideologie solo per annichilire l'altra parte...
Lavorare insieme,cooperare per creare una classe politica davvero nuova,non legata ad ideologie che presto o tardi saranno morte e sepolte...no qst non siete capaci di farlo e perchè?
Quando capirò che senso ha rovinarsi in qst sterili discussioni del cazzò sarà sempre troppo tardi...

...michia s'ankazzato liga.........posta la foto "lo zio liga con le palle girate..."
hihihihih:D:D:D

bejita
21-03-2002, 12.52.00
Originally posted by elfebo

posta la foto "lo zio liga con le palle girate..."
hihihihih:D:D:D

http://www.scody.net/ggdag/it/galleria/studio/gigi_studio_02.jpg

bejita
21-03-2002, 12.52.34
oooora gli gireranno veramente le palle :roll3:

Themis
21-03-2002, 15.03.53
Originally posted by elfebo



IO MI FACCIO SENTIRE CON IL POTERE DEL VOTO E DELLA DISCUSSIONE, NON CON LE CALIBRO 9, GLI ESTINTORI, LE SPRANGHE E LE PIETRE....CHE SIA CHIARO....:rolleyes:

Io mi faccio sentire con il potere del voto e della discussione, manifestando pacificamente il mio dissenso in manifestazioni pubbliche, parlando di ciò che mi sta a cuore con le persone che incontro. Ed è ora che tu la finisca di fare di tutta l'erba un fascio: per quanto possa sembrarti incredibile non ho mai sfondato vetrine di negozi, preso a botte chi la pensava diversamente da me con estintori, spranghe et similia, e come me migliaia di persone che manifestano contro questo governo quasi un giorno sì e un giorno no.
Seguendo il ragionamento che fai tu, potrei dire che tutti quelli che vanno allo stadio sono dei criminali, perchè degli esaltati qualche volta si prendono a coltellate, mentre c'è una sacco di gente a posto che ci va per divertirsi senza combinare casini.
Non mi sembra che ci sia molta logica in un discorso del genere.

P.S. In genere quando ci si confronta civilmente non si "urla", ma penso che non ci sia bisogno di spiegarti neppure questo.

Daisy
21-03-2002, 15.12.13
Originally posted by elfebo



IO MI FACCIO SENTIRE CON IL POTERE DEL VOTO E DELLA DISCUSSIONE, NON CON LE CALIBRO 9, GLI ESTINTORI, LE SPRANGHE E LE PIETRE....CHE SIA CHIARO....:rolleyes:


... strano ... mi sembrava di aver detto a qualcuno di moderare i toni (in tutti i sensi) ... forse non eri tu ... te lo dico adesso. Ok? :D

elfebo
21-03-2002, 15.28.15
ok per me argomenti chiusi.
adios.

Tigerjack
21-03-2002, 15.48.26
Io non ho nulla da dire oltre che se fossi mincia io bannerei chiunque parla di politica ora come ora.

Ray McCoy
21-03-2002, 16.09.24
Originally posted by Tigerjack
Io non ho nulla da dire oltre che se fossi mincia io bannerei chiunque parla di politica ora come ora.

Ma Mincia ha, anche se non semrba :D, idee democratiche e visto che in Italia, ognuno può dire la sua, permettetemi di farlo...

Ray McCoy
21-03-2002, 16.15.04
Originally posted by elfebo
ok ho toppato, ma solo per foga, volevo dire che sono antigoverno e non prosinistra (tranne cgil OVVIAMENTE)

Neppure sono antigoverno, visto che UIL e CISL lo hanno portato al potere Berlusconi... Solo, ritengono che la riforma dell'Art18 sia sbagliata... Posso aver votato una persona e averla fatta salire al potere, ma non devo per forza darle ragione su tutto... Altrimenti dimostra solo obbedienza, mai capacità di pensiero...

Zeus
21-03-2002, 16.27.00
Già finito lo show di Elfebo contro tutti? :roll3:

Allora posso dire la mia... la supponenza di destra e sinistra nel supportare le loro tesi è qualche modo un qualcosa di impressionante. C'è gente che urla all'attuale dittatura e manco si accorge che dal 1996 a quasi un anno fa siamo stati governati da chi NON è stato eletto dal popolo... e quindi a parere mio non andiamo troppo lontano dalla definizione appunto di quella parolina chiamata dittatura. C'è poi c'è chi è al governo, quel nanetto che come volevasi dimostrare tirera acqua al suo mulino. Negli ultimi anni è sempre stato così e lo sarà per un bel po'. Non importa la bandiera che sventola sulla poltrona del Presidente del Consiglio. L'unica bandiera che conta in questi anni è quella dei $$$. Come lo si dimostra? Semplice... come ha detto qualcuno se mancano i soldi la cosa che prima di tutto si fa è spennare il cittadino. Non certo i loro guadagni. Tutti sanno come sta il nostro sistema pensionistico... il nostro caro vecchio INPS che fa più o meno acuqa da tutte le parti peggio del Titanic... ma a loro cosa gliene frega? Tanto per loro la pensione è assicurata... 12, 20, 100 milioni... non importa... quasi quasi vado a fare lo stenografo del parlamento visto che pochi anni or sono uno di loro che è andato in pensione s'è beccato un miliarduccio dallo stato. Lo stato siamo noi ma noi quanto contiamo... ve lo siete mai chiesto? Presumo di no. Credete che fuori dalle palle il nanetto sarà tutto rosa e fiori? Scordatevo. Cambierà solo la bandiera di chi mangia al posto suo. Ricordatevi che "piatto ricco mi ci ficco". A volte si crede che quelli che sono i detti popolari siano solo le solite cose ovvie. Pensateci bene e forse noterete che non è così. Si dice che la Prima Repubblica sia morta con tangentopoli & co. Vero. Ma il ladro è come l'erbaccia di campagna. Se non lo si estirpa come si deve risbucherà sempre. I politici italiani attuali semplicemente hanno capito che bisogna essere più furbi.

Per quanto riguarda le manifestazioni di piazza, la sinistra è solitamente più avvezza a portare manifestanti in piazza. E per fortuna devo dire che tra chi scende in piazza c'è della gente veramente seria che il suo cervello lo sa usare benissimo da solo senza bisogno di indottrinamenti di altri (beh... questi a dire il vero li si possono trovare ovunque, sinistra o destra non conta). Ma quante volte non è così? Sia di destra che di sinistra... mi ricorda di un aneddoto scolastico mio... era "divertente" fare domande ai propri compagni di classe e vedere la difficoltà loro nel far proprio un concetto riguardante a qualcosa che andasse oltre l'ovvietà. Un po' come l'alunno disinteressato che durante l'interrogazione sbircia sul libro del prof... ma se questo chiude il libro, l'alunno non è più in grado di dire un piffero di nulla. Molti giovani attuali su ambo i lati ragionano così. Per sentito dire, per ovvietà. Mi accorgo che non siamo bessi alquanto bene se questa deve essere la futura classe politica. Gente che prima di tutto deve fare gli interessi dei cittadini. E non viceversa. E la gente di sinistra (quella vera non quella che spara ovvietà a raffica e non è in grado di pensare con la propria testa) si è ben incaXXata quando a visto che i propri politici semplicemente non hanno fatto altro che evolversi in un politico di destra vestito di rosso. Con il semplice posto di conquistare un posto che conta la in parlamento, anche andando contro natura della carica che copre (leggasi Cofferati).

Ci si stupisce dei fatti che accadono al giorno d'oggi (i vari attentati). È bello sentire i vari "resistere resistere resistere & Co." non curanti che fuori dai palazzi del governo non tutti hanno una intelligenza che permetta loro di valutare ciò che una persona più influente di loro dice. Alcuni interpretano quelle parole come un atto di resistenza da ottenere con le parole altre persone meno sveglie interpretano la lotta sociale con l'uso di una pistola e ammazzando uno che era tutt'altro che conto i lavoratori anzi... e questa cosa badate bene che non ha bandiere o colori. È una cosa che può succedere ovunque e con chiunque. Le persone facilmente assoggettabili sono sempre esistite, esistono ed esisteranno sempre. E non mi stupirei che sia andata così (leggasi BR) senza vedere la solita macchinazione politica statale che fa tanto comodo sempre un po' a tutti quanti. Quando si porta all'esasperazione un qualcosa... non si sa mai come le persone reagiscono. C'è chi usa il cervello, c'è chi usa una pistola. E questa è colpa dei nostri politicanti. Se lo avessero capito a quest'ora si erano già messi d'accordo o meno su quello che in questo momento non va. Ma non è facile togliere i propri interessi dal piatto.

Themis
21-03-2002, 16.54.15
Concordo con te, Ze' su quasi tutto, compreso com'è andata dal '96 in qua. Credo che il comportamento della sinistra in quel periodo sia stato fatale per la fiducia dei moderati che l'avevano votata e si sono convinti di aver fatto un grosso errore. Non avevano tutti i torti.
La maggior parte dei politici italiani dimostra di essere molto più attaccata alle proprie tasche che alle esigenze del paese. E questo c'entra poco con lo schieramento di appartenenza.
So che è un pessimo ragionamento, ma se dovessi votare ora cercherei di scegliere il male minore.
E non voterei per chi dice di voler far diminuire il numero dei reati e depenalizza il reato di falso in bilancio; si cura dell'ambiente e propone di vendere aree demaniali del paese; fa una legge sul conflitto d'interesse che stabilisce che i suoi interessi non sono in conflitto; rende più facili i licenziamenti per aumentare l'occupazione. Mi chiedo sinceramente a chi giovi tutto questo. A me no.

Liga10
21-03-2002, 20.10.42
Originally posted by -S-Piccolo-S-


Scusa, ma visto che i politici si grattano le palle, qua almeno c'è un po' di energia... Siediti e goditi lo spettacolo :D

Lo sto già facendo... :D


Originally posted by elfebo


non puoi scrivere CHE SIA DI DX O SX, perche' in piazza scendono solo quelli di SX.....raramente ho visto gente di DX protestare come fanno loro......anzi direi mai...:rolleyes:

Non è del tutto vero...ricordi le manifestazioni per città piu sicure???(dico qst non perchè voglio andarti contro-anche perchè hai scritto raramente- ma perchè ritengo, le manifestazioni di piazza in generale, una gran cagata... ;) )



Originally posted by elfebo


...michia s'ankazzato liga.........posta la foto "lo zio liga con le palle girate..."
hihihihih:D

Non mi sono incaxxato è solo che mi spiace vedere ragazzi con idee buone sprecare il loro tempo invece che nella cooperazione nello scontro frontale...

cmq visto il post che andrò a quotare ora sei un gran cornutazzo perchè hai dato il "la" ad un ragazzo che tra un po non avrà piu le braccia...


Originally posted by bejita


http://www.scody.net/ggdag/it/galleria/studio/gigi_studio_02.jpg


Bej la prossima volta sarò senza pietà... :evil:

Liga10
21-03-2002, 20.18.39
Originally posted by Themis
... fa una legge sul conflitto d'interesse che stabilisce che i suoi interessi non sono in conflitto...Mi chiedo sinceramente a chi giovi tutto questo. A me no.

In qst particolare nn sono d'accordo...ti sei mai chiesta cosa succederebbe se Berlusconi davvero vendesse tutti le sue aziende in "supposto" conflitto di interessi???
[list=1]
enorme crollo della borsa causato da un quantitativo di titoli troppo alto per essere assorbito dai normali utenti borsistici (investitori)
poniamo caso che ci fosse un reinvestimento in titoli di stato...un aumento di un punto percentuale del tasso farebbe entrare nelle tasche del berlusca il doppio del guadagno annuo delle sue imprese
Quindi le altre alternative che ti ho sottoposto causerebbero nuove accuse...[/list=1]

bejita
21-03-2002, 21.02.39
evvabbene... liga incazzato 2 la vendetta: :roll3:

http://www.pantanistyle.supereva.it/panta2.jpg

U G U A L E ! ! ! ! :D

Zeus
21-03-2002, 22.16.01
Originally posted by Themis
So che è un pessimo ragionamento, ma se dovessi votare ora cercherei di scegliere il male minore.
E non voterei per chi dice di voler far diminuire il numero dei reati e depenalizza il reato di falso in bilancio; si cura dell'ambiente e propone di vendere aree demaniali del paese; fa una legge sul conflitto d'interesse che stabilisce che i suoi interessi non sono in conflitto; rende più facili i licenziamenti per aumentare l'occupazione. Mi chiedo sinceramente a chi giovi tutto questo. A me no.

Non è poi un ragionamento troppo errato infondo. Si dice che per noi stessi si cerca di voler il meglio o comunque il meno peggio. Deve far pensare credo che una massa ben consistente della popolazione ha scelto come meglio (meno peggio) Berlusconi. Era meglio avere per le mani un qualcuno che fa finta di fare un qualcosa oppure uno che non fa nulla? Queste erano più o meno le scelte che si sono presentate agli italiani a maggio dell'anno scorso. Mi ricordo che molta gente di sinistra ha tenuto un comportamento ilare nei confronti della campagna elettorale del Berlusca... i vari cartelloni da Vespa, ecc... ma non si sono resi conto che semplicemente ha fatto una campagna elettorale sinistroide. Come? Semplicemente parlando chiaramente e promettendo le solite cose. Non importa se sono tutte cose farlocche. Ma ha usato una chiarezza che la sinistra non ha saputo usare. Anzi... è una cosa di cui me ne sto rendendo conto piano piano. La gente in piazza protesta... ok... ha le sue buone ragioni, c'ero anche io a Roma il 2 marzo... ma che cosa c'è che ancora non va? La retorica... Ormai lo abbiamo capito, lo hanno capito che Berlusconi qui, Berlusconi la... quando la sinistra imparerà che non deve distruggere Berlusconi ma deve sopravanzare Berlusconi, nelle idee, ecc... allora avarà qualche possibilità di vittoria. Altrimenti tra 4 anni sarà ancora Berlusconi quello seduto sulla cadrega del potere.

Ehehe in quanto alla legge sul conflitto d'interessi... mi fa ridere quella sinistra che pretende di essere ascoltata in materia. Davvero si spera che il Berlusca faccia una legge che lo svantaggi? Semplicemente no... o meglio è meglio non sperarci. E sapete perchè dico ciò? Perchè finalmente ho sentito un politicante di questa sinistra dire di aver sbagliato. Le testuali parole non me le ricordo, ma "Siamo stati al governo per 5 anni e non siamo stati in grado di promuovere una vera legge sul conflitto d'interessi..." recitando il mea culpa. Se non mi sbaglio fu Mastella dell'Udeur a dire ciò e che certo non è l'ultimo dei fessi nella coalizione di centro sinistra...