PDA

Visualizza versione completa : Sega Haters



Schubert
08-04-2010, 15.14.58
Se da un lato sono deprecabili i cartonati che si esaltano per Bayonetta e Alien vs Predator, notavo come ci sia una folta categoria di persone che forse sono anche peggio: i Sega Haters.

Sono quelle persone che spesso hanno apprezzato Sega in passato e adesso non perdono occasione per criticare indistintamente tutto ciò che fa, dal gioco come publisher, al brand storico dato in appalto fino al titolo di valore prodotto dai team interni.

Sono quelle persone che si dichiarano scettiche su Afterburner Climax perchè l'After Burner uscito su psp faceva schifo, ignorando il fatto che quest'ultimo era un titolo da quattro soldi sviluppato da un team americano, mentre ABC è un arcade prodotto nientemeno che da AM2.

Sega ha le sue colpe. Anzi, ne ha tante. Se fai sviluppare nuove iterazioni di brand storici come Golden Axe, After Burner, Virtua Tennis ecc a team esterni, spesso scarsi, l'immagine te la giochi e non la recuperi più. Inoltre manca come al solito la comunicazione. Quanti sanno che ABC è un arcade recente? La stragrande maggioranza delle persone sono convinte si tratti di un remake o di un nuovo capitolo sviluppato così per fare. Non te la puoi prendere con l'utenza ignorante, altrimenti commetti l'errore fatto col Saturn e il Dreamcast. Puoi produrre tutti i titoloni che vuoi, come successo su DC, ma se non prendi l'utenza per mano e glielo comunichi in maniera efficace non te la puoi prendere con loro se acquistano una ps2 o se adesso anzichè comprare After Burner Climax o VF5 comprano qualcos'altro. Fai la fine del genio incompreso. Adesso poi che di geni in Sega ne sono rimasti pochi è ancora più facile che il destino sia segnato.

Comunque tornando agli haters, come al solito nel mondo dei videogiochi si formano dei preconcetti che poi vengono ripetuti a pappagallo sui forum. Così Nintendo diventa quella casual (piuttosto vero) che non sa più fare giochi nintendari (falso), perchè Nintendo=casual e punto. Non ci sono vie di mezzo. Allo stesso modo Sega è merda sempre e comunque, cosa vera nella stragrande maggioranza dei casi ma non per quei pochi giochi segari che ancora fa. Soprattutto cosa assolutamente falsa per un titolo come Afterburner Climax che meriterebbe un'attesa che non mostra nessuno.

In generale ho notato che nella community dei videogiocatori si formano pochi concetti che poi vengono ripetuti fino alla nausea e assimilati, con un'estrema polarizzazione verso determinati generi, console, software house. A volte ho l'impressione che la capacità critica emerga piuttosto di rado e che siamo una massa di pecoroni guidati dai fumi dell'hype. Basta guardare quando esce un gioco nuovo hypatissimo, tutti a parlarne come se fosse l'evento del secolo, salvo scordarsene dopo un paio di settimane e sotto al prossimo.

Ho finito per divagare un po'. Sono comunque considerazioni nate da alcuni commenti che sto leggendo su Afterburner Climax.

STE
08-04-2010, 16.59.53
si ok, ma non posso dargli torto...
Una volta compravo un gioco sega qualunque è andavo sul sicuro sapevo che era un gioco buono, adesso lasciamo perdere.
Poi i pregiudizi son sempre una brutta cosa e mi spiace veder smerdare abc.

Schubert
08-04-2010, 17.09.33
Lo so, infatti non si può dare la colpa agli utenti dicendo che sono ignoranti, perchè la colpa è di Sega, però dispiace.

City Hunter
08-04-2010, 18.13.45
Un pò la colpa è del pensiero comune da forum (chiamiamolo così), dove uno fa la voce grossa e tutti seguono a ruota.
Un pò è colpa del marketing Sega, che ha distrutto negli ultimi anni l'eredità di immagine accumulata in 20 anni e più.
Ed è ancora colpa di Sega perchè non fa più giochi suoi, e quando li fa c'è sempre qualcosa che rovina la festa (afterburner climax convertito in un semplcie XBLA da quattro soldi :tsk: , i VF5R e arcade vari che non arrivano, la serie di yakuza buttata alle ortiche ecc.)

Bayonetta non aiuterà mai l'immagine di Sega, perchè a differenza dei segari cartonari yankee, la gente è furba e sa benissimo che per bayo devono ringraziare i Platinum, non certo Sega (infatti ci son rimasto ^^ ).

Alla fine si può dire che il vero segaro è il sEgA hater, che comunque è diverso dai vari pappagalli da forum che parlano per sentito dire, o di chi ha sempre smerdato sega perchè lui era dell'altra sponda :asd:

Wiizpig
08-04-2010, 18.26.30
Motivo per odiare Sega: la mafia sui loro blog e siti

Your comment is awaiting moderation.

:hail: e certo, non facevo pompini al miele quindi niente post.

Onim4ru
08-04-2010, 18.30.46
considerando che poi la risposta di SEGA ultimamente è sempre "è colpa del Wii"

:asd:

Wiizpig
08-04-2010, 18.34.54
Se la versione più venduta di Sonic & SEGA Racing è quella Wii è tutta colpa del Wii :tsk:

STE
08-04-2010, 20.01.25
Sinceramente non ricordo a memoria l'ultimo "veramente bello" gioco Sega giocato.
Un fan della serie può dire VF ok Yakuza non è uscito su una console che possiedevo e mi spiace, potrei dire anche PSU ma pensandoci bene no.

mmmm forse l ultimo che mi aveva veramente divertito era Monkey Ball su GC

emiliux1981
08-04-2010, 21.14.09
Sono quelle persone che spesso hanno apprezzato Sega in passato e adesso non perdono occasione per criticare indistintamente tutto ciò che fa, dal gioco come publisher, al brand storico dato in appalto fino al titolo di valore prodotto dai team interni.

il 90% sono recensori (Vedi everyeye.it!!T_T)


Così Nintendo diventa quella casual (piuttosto vero) che non sa più fare giochi nintendari (falso), perchè Nintendo=casual e punto

ma nemmeno per idea, anzi in questo forum (come in altri) la nintendo viene vista come la rivelatrice di questa gen, quella che rivoluziona (ma Cosa!!!) purtroppo!!

tutti la lodano purtroppo!!:tsk:

quando dopo 30 anni si continua continuano a giocare allo stesso mario bros!!:tsk:


A volte ho l'impressione che la capacità critica emerga piuttosto di rado e che siamo una massa di pecoroni guidati dai fumi dell'hype. Basta guardare quando esce un gioco nuovo hypatissimo, tutti a parlarne come se fosse l'evento del secolo, salvo scordarsene dopo un paio di settimane e sotto al prossimo.

io ormai ne sono straconvinto purtroppo, ormai si compra un gioco solo perchè i recensori gli appioppano un 9.5 e che magari è un gioco mediocre, lo si compra perchè và di moda in quel momento!!:tsk:

es: Bayonetta, tutti a lodarlo ma dopo 2 mesi nessuno ne parlava più solo perchè la moda era passata

oppure Burnout Paradise idem!!:tsk:

insomma i recensori ci illudono creandoci le mode del momento e spacciando spesso giochi come capolavori quando non lo sono, noi si comprano ma dopo un paio di mesi si scaffalizzano e infatti dopo ridimensioniamo il gioco in maniera oggettiva dicendoci che in fondo non era prorpio il capolavoro che ci si aspettava!!

scusate il discorso forse un pò troppo ingarbugliato!!:asd:

danleroi
08-04-2010, 21.27.09
Mah.. io ho sempre retto poco quelli che si spacciano per "fan d'altri tempi" e passano il tempo a spalare merda sullo stesso marchio che dicono di avere amato. Io capisco la delusione, ma spesso è volentieri le critiche non hanno nemmeno fondamento, cosa che mi fa pensare che vengono espresse con superficialità ed ignoranza, oltre che probabilmente questo marchio non lo si è mai amato davvero. Sono dei poveretti che vogliono con forza scusare il loro disinteresse girando a terzi le colpe, aggrappandosi ad ogni più possibile scusa per evitare di venire scoperti dalla loro stessa coscienza. Persone che vogliono darsi un passato ed una storia forzando le righe per sentirsi originali, salvo poi affogare in un mare di banalità.

Tuttavia il fastidio maggiore me lo danno i vecchi fan conservatori di un epoca che non c'è più. Quelli che adorano il marchio leggendario e sputano veleno su quello odierno. Quelli che odiano altre marche perché causa della disfatta di quello adorato oppure dopo vent'anni sono ancora restii ad avvicinarcisi. Posso capire la vena di romanticismo, però davvero in questo caso si raggiunge un indice di pessimismo davvero brutale: il bicchiere infatti è sempre mezzo vuoto, salvo se per puro caso non vengono esauditi! Poco importa se il marchio in questione è andato ad un passo dal fallimento o chissà si regge in piedi per miracolo, se i prodotti tanto desiderati venderebbero giusto ai pochi e sparuti gruppetti di fedeli oppure se vengono adoperati tagli e manomissioni d'ultim'ora: basta una virgola storta che comincia la contestazione. Una cosa è amare, un'altra è essere tifoso. Se il marchio in questione appartiene ad un prodotto, uno stile, una sensazione però in parte anche lo condivido, a denti stretti ma ci riesco.

Infine davvero raccapriccianti ci sono i fan più ortodossi, quelli che oltre al marchio adorato non esiste altro. Ciechi come talpe, inghiottono dal beverone ogni più piccola stronzata che il marchio amato gli propone, gorgogliando felici e beoti la loro supremazia costruita a suon di tante piccole e grandi supposte al gusto di fragola. Questi sono insuperabili, si documentano e studiano ogni più piccola possibilità per competere sui marchi rivali, in cerca della supremazia dialettica sull'avversario di turno, spesso un suo eguale. A mio giudizio sono questi la vera razza da estirpare, per un mondo migliore.

Wiizpig
08-04-2010, 21.53.37
Sinceramente non ricordo a memoria l'ultimo "veramente bello" gioco Sega giocato.
Un fan della serie può dire VF ok Yakuza non è uscito su una console che possiedevo e mi spiace, potrei dire anche PSU ma pensandoci bene no.

mmmm forse l ultimo che mi aveva veramente divertito era Monkey Ball su GCPhantasy Star Zero e Outrun 2.

Wiizpig
08-04-2010, 22.02.19
ma nemmeno per idea, anzi in questo forum (come in altri) la nintendo viene vista come la rivelatrice di questa gen, quella che rivoluziona (ma Cosa!!!) purtroppo!!

tutti la lodano purtroppo!!:tsk:

quando dopo 30 anni si continua continuano a giocare allo stesso mario bros!!:tsk:
L'unico piccolo tuo problema è che non sai di cosa stai parlando. :)

Del forum in primis, di Nintendo tantomeno.

Schubert
08-04-2010, 23.57.42
Yakuza 3 e Valkyria Chronicles sono dei grandi giochi. Saranno pochi ma questo non significa che Sega non faccia più niente di buono. Ne fa pochi. Pochissimi. Credo che almeno chi ha sempre amato Sega lo debba riconoscere, altrimenti si scade nel qualunquismo secondo cui tutto ciò che fa adesso è schifezza.

Schubert
09-04-2010, 01.36.05
Mah.. io ho sempre retto poco quelli che si spacciano per "fan d'altri tempi" e passano il tempo a spalare merda sullo stesso marchio che dicono di avere amato. Io capisco la delusione, ma spesso è volentieri le critiche non hanno nemmeno fondamento, cosa che mi fa pensare che vengono espresse con superficialità ed ignoranza, oltre che probabilmente questo marchio non lo si è mai amato davvero. Sono dei poveretti che vogliono con forza scusare il loro disinteresse girando a terzi le colpe, aggrappandosi ad ogni più possibile scusa per evitare di venire scoperti dalla loro stessa coscienza. Persone che vogliono darsi un passato ed una storia forzando le righe per sentirsi originali, salvo poi affogare in un mare di banalità.

Tuttavia il fastidio maggiore me lo danno i vecchi fan conservatori di un epoca che non c'è più. Quelli che adorano il marchio leggendario e sputano veleno su quello odierno. Quelli che odiano altre marche perché causa della disfatta di quello adorato oppure dopo vent'anni sono ancora restii ad avvicinarcisi. Posso capire la vena di romanticismo, però davvero in questo caso si raggiunge un indice di pessimismo davvero brutale: il bicchiere infatti è sempre mezzo vuoto, salvo se per puro caso non vengono esauditi! Poco importa se il marchio in questione è andato ad un passo dal fallimento o chissà si regge in piedi per miracolo, se i prodotti tanto desiderati venderebbero giusto ai pochi e sparuti gruppetti di fedeli oppure se vengono adoperati tagli e manomissioni d'ultim'ora: basta una virgola storta che comincia la contestazione. Una cosa è amare, un'altra è essere tifoso. Se il marchio in questione appartiene ad un prodotto, uno stile, una sensazione però in parte anche lo condivido, a denti stretti ma ci riesco.

Infine davvero raccapriccianti ci sono i fan più ortodossi, quelli che oltre al marchio adorato non esiste altro. Ciechi come talpe, inghiottono dal beverone ogni più piccola stronzata che il marchio amato gli propone, gorgogliando felici e beoti la loro supremazia costruita a suon di tante piccole e grandi supposte al gusto di fragola. Questi sono insuperabili, si documentano e studiano ogni più piccola possibilità per competere sui marchi rivali, in cerca della supremazia dialettica sull'avversario di turno, spesso un suo eguale. A mio giudizio sono questi la vera razza da estirpare, per un mondo migliore.

Ti sta sulle scatole chiunque, praticamente. :asd:

danleroi
09-04-2010, 03.38.20
Ti sta sulle scatole chiunque, praticamente. :asd:

Ovvio, per questo riesco ad essere fan di tutto e fan di niente. Mi tengo estraneo a certi modi, oppure se voglio alterno. Ci riesco perché la maternità videoludica che ho ricevuto non è stata unilaterale, ma (a tappe) figlia di diverse madri. Credo che un po' tutti siamo cosi, solo che spesso ci costringiamo a cercare obbligatoriamente una matrice, autolimitandoci ma in compenso definendoci. Mmm.. troppo complesso sto discorso eheh :asd: mi fermo qui! ;)

sharkone
09-04-2010, 04.22.16
Purtroppo nei forum è difficile distinguere dai commenti e cercare di conoscere gli utenti da pochi post. Quindi è facile finire in situazioni dove non si capisce da che parte stia uno o quale siano le sue reali intenzioni.
Conoscendosi meglio per fortuna si ha la possibilità di capire meglio i post degli altri e capire se dietro determinate lamentele ci sono proteste sensate e sentite o semplici lamerate o ancor peggio lecchinate d'alta scuola o paraocchi totali.

Credo che Sega però abbia attualmente le responsabilità più grandi nell'aver creato questa situazione di lotte intestine.
Rivivo la stessa situazione nel calcio, dove quando una società combina le sue porcherie ci si ritrova in situazioni tristissime dove ci sono gruppi di tifosi che appoggiano la società, altri che la contestano, altri che hanno ben altri motivi per sostenerla (ritorni economici, favori, amicizie, visibilità). Ci si ritrova quindi in situazioni dove si hanno opinioni completamente contrastanti nonostante le fede sia la stessa e tifosi/gruppi storici che finiscono per non andare neanche allo stadio e altri che magari gridano alla più bella annata di sempre (azz manco si giocasse la champions:asd:).
Nei vg secondo me è più o meno lo stesso. E' colpa della società se non è chiara la vera identità dell'azienda (non la conoscono i presidenti possono conoscerla i nuovi?), è colpa della società se non è chiaro lo stile che ha sempre contraddistinto la società ( e qui con City sui forum yankee ne abbiamo lette di tutti i colori), è colpa della società se tanti lamer da forum possono permettersi di spalare merda su qualsiasi cosa, è colpa della società se ogni entusiasmo viene troncato sul più bello perchè forse manca questo, forse viene tagliato questo, forse viene cancellato quest'altro.

Poi sì gli haters ci saranno sempre. Per quanto riguarda Sega ci son sempre stati sui forum, e ancora oggi nonostante Sega sia culo e camicia con le hardware house va benissimo la definizione di un tempo "Sega è e resterà il nemico". Basta vedere quelle situazioni come la conversione problematica di Bayo o altri episodi dove i vari "rivali" di un tempo non perdono occasione per andare contro al nemico di un tempo, nonostante magari stiano lì ad esaltare i loro giochi quando sono esclusiva.
Questo discorso nemico/avversario ovviamente senza esagerare il concetto ma fermandoci all'ambiente dei forum dove è semplice che si formino fazioni e discorsi mio vs tuo e dove se preso senza troppi isterismi e paraocchi ci si diverte anche.:D


Poi vabbè ci sono occasioni tipo ABC dove i finti fan è facilissimo sgamarli:D. Così come le critiche senza capo ne coda (tirare in ballo il Black Falcon è una di queste).

STE
09-04-2010, 14.49.13
Phantasy Star Zero e Outrun 2.

Si vero ho dimenticato OutRun 2
ma PSzero mi spiace non lo reputo un gran gioco come psp per PSP , pszero l ho giocato molto ma non mi ha preso come poteva essere psu all inizio ad esempio.

STE
09-04-2010, 14.51.59
Yakuza 3 e Valkyria Chronicles sono dei grandi giochi. Saranno pochi ma questo non significa che Sega non faccia più niente di buono. Ne fa pochi. Pochissimi. Credo che almeno chi ha sempre amato Sega lo debba riconoscere, altrimenti si scade nel qualunquismo secondo cui tutto ciò che fa adesso è schifezza.

Yakuza come ho detto è l unico gioco che vorrei giocare ma non ho una ps3 e non ne prendo una solo per poterci giocare. Se lo portano su xbox magari...

STE
09-04-2010, 15.10.34
Io son cresciuto con SEGA fin dai tempi di Pengo al bar, ma non solo SEGA ovviamente anzi dall atari al c64 al spectrum 16 fù un inizio dove mi gustavo giochi di tutte le salse.
Poi ho incominciato ad amare i giochi Sega dai tempi del MD e poco dai tempi del master system. Senza però mai sdegnare gli altri con il primo game boy avrò giocato milioni di ore :D a scuola sopratutto e poi snes n64 i giochi migliori li avevo giocati.

Io sono un consumatore è mi permetto di criticare Sega odiera perchè fà pena è questo è palese via.
Le colpe sono principalmente di Sega stessa e del mercato moderno.
Sega stessa è stata rifondata malissimo tagliando di qua e di la senza valorizzare chi davvero meritava. Il mercato ha fatto il resto Sega guadagna di più creando un gioco tipo Iron Man :D invece di titoli più onerosi in produzione e che magari poi non vendono molto una volta usciti.

Poi basta vedere questo forum dove si dovrebbe parlare principalmente di SEGA ma ormai non lo si fà quasi più :D

Shark abbiamo vissuto di entusiamo tante di quelle volte in questi ultimi anni per poi prendere pesci in faccia, che prima o poi uno anche non si entusiasma più. (vedi i sonic precendenti al 4 per dire)

danleroi
09-04-2010, 15.17.02
Ma a proposito, il Black Falcon fa davvero cosi schifo? Avevo una mezza idea di scaricarlo per la psp..

Schubert
09-04-2010, 15.17.45
Ste tu quanti anni hai? A giudicare dalle console/computer con cui hai cominciato abbiamo circa la stessa età o sbaglio?

STE
09-04-2010, 19.53.25
32
Io iniziai a videogiocare con un spectrum16kb (16kb :D lol di ram a pensarci adesso mi vien da ridere). I primi bei giochi che ricordo erano pssst e jetpac della ultimate , quel ultimo rifatto in versione xbla, poi ultimate divento Rare.
Poi mi ricordo quando mi relagarono l atari 2600 , tanti giochi tante cagate ma anche dei giochi che hanno fatto la storia tipo pitfall di david crane.

Schubert
09-04-2010, 21.35.35
Lo immaginavo che fossimo più o meno coetanei, io 33 :sisi:
Io ho iniziato con il Commodore 64, poi Master System, NES e dopo Megadrive. Invece Spectrum e Atari mai visti, un mio amico aveva il Commodore 16.

emiliux1981
10-04-2010, 12.54.58
Poi vabbè ci sono occasioni tipo ABC dove i finti fan è facilissimo sgamarli. Così come le critiche senza capo ne coda (tirare in ballo il Black Falcon è una di queste).

io premetto che non ho mai giocato un afterburner prima d'ora!!T_T

però se la versione PSP fà davvero così cagare sarei anch'io un Sega hater!!

se devi fare un gioco mediocre e pieno di bug a questo punto non lo fare proprio, così ti giochi solo l'immagine!!

questo è solo colpa di Sega i Sega haters non c'entrano!?:tsk:

Toshihiro90
10-04-2010, 13.39.09
io premetto che non ho mai giocato un afterburner prima d'ora!!T_T

però se la versione PSP fà davvero così cagare sarei anch'io un Sega hater!!

se devi fare un gioco mediocre e pieno di bug a questo punto non lo fare proprio, così ti giochi solo l'immagine!!

questo è solo colpa di Sega i Sega haters non c'entrano!?:tsk:

La colpa e del team americano che ha fatto il black falcon ne di Sega e degli haters :asd:

emiliux1981
10-04-2010, 17.22.50
Team americano sponsorizzato da Sega!!:tsk:

Toshihiro90
10-04-2010, 17.46.39
Team americano sponsorizzato da Sega!!:tsk:

Sponsorizzato da Sega?? :look:

sharkone
11-04-2010, 01.43.58
io premetto che non ho mai giocato un afterburner prima d'ora!!T_T

però se la versione PSP fà davvero così cagare sarei anch'io un Sega hater!!

se devi fare un gioco mediocre e pieno di bug a questo punto non lo fare proprio, così ti giochi solo l'immagine!!

questo è solo colpa di Sega i Sega haters non c'entrano!?:tsk:

Il discorso è un po' diverso in questo caso, non si parla del gioco per PSP ma del paragone tra quest'ultimo e ABC.
Per finti fan si intende chi scrive di essere un grande fan del passato o uno storico fan e poi di avere dubbi su ABC quando anche una persona che non capisce nulla di Sega sa benissimo che è inutile e da dementi paragonare un gioco sviluppato e curato da un team Sega con un inutile giochetto published per PSP.
Se si fanno paragoni simili è semplicemente per trovare scuse al fatto che non si comprerà il gioco in questione e per spalare merda inutilmente nel topic anti Sega di turno.

emiliux1981
11-04-2010, 11.50.35
Per finti fan si intende chi scrive di essere un grande fan del passato o uno storico fan e poi di avere dubbi su ABC quando anche una persona che non capisce nulla di Sega sa benissimo che è inutile

a parte che la Sega di ora non è più la Sega di 20 anni fà, i dubbi sono più che leciti (es: sonic in generale, GH, ecc...)

magari dicono di fare un gioco fighissimo e ne esce una porcata come al solito (vedasi sempre sonic '06), io non mi faccio illusioni, poi se il giocone esce meglio per tutti sia chiaro!!

Toshihiro90
11-04-2010, 13.33.27
a parte che la Sega di ora non è più la Sega di 20 anni fà, i dubbi sono più che leciti (es: sonic in generale, GH, ecc...)

magari dicono di fare un gioco fighissimo e ne esce una porcata come al solito (vedasi sempre sonic '06), io non mi faccio illusioni, poi se il giocone esce meglio per tutti sia chiaro!!

Forse Emi non ci siamo capiti,ABC che deve uscire è quello che gira nelle sale dal 2006 curato dal team Am2 e per il momento tutti i giochi odierni curati da questo team (Outrun 2,Virtua Fighter 5,lo stesso AfterBurner Climax,Border Break) non hanno affatto deluso anzi sono gli unici che portano ancora alto il nome di Sega in barba a tutte le recensoni,quindi puoi avere tutti i dubbi che vuoi sul prossimo Sonic,ma su questo puoi metterci la mano sul fuoco,ma non sarà una porcata anche perchè della conversione si sta occupando lo stesso team di Virtual On uscito sul XBLA un annetto fa circa ;)

Schubert
11-04-2010, 14.25.16
Forse Emi non ci siamo capiti,ABC che deve uscire è quello che gira nelle sale dal 2006 curato dal team Am2 e per il momento tutti i giochi odierni curati da questo team (Outrun 2,Virtua Fighter 5,lo stesso AfterBurner Climax,Border Break) non hanno affatto deluso anzi sono gli unici che portano ancora alto il nome di Sega in barba a tutte le recensoni,quindi puoi avere tutti i dubbi che vuoi sul prossimo Sonic,ma su questo puoi metterci la mano sul fuoco,ma non sarà una porcata anche perchè della conversione si sta occupando lo stesso team di Virtual On uscito sul XBLA un annetto fa circa ;)

Esatto :sisi:

Il problema è proprio quello. Si dice genericamente che la Sega attuale non è più quella di una volta (vero), e questo crea pregiudizi anche su quei pochi giochi buoni come ABC, sul quale invece non c'è nessun dubbio riguardo la qualità.

Per Sonic il discorso è completamente diverso. E' da anni che delude, il Sonic Team ne ha sbagliate tante. AM2 no. Su AM2 si può dire solo che adesso è meno prolifica, mentre ai bei tempi ti faceva due gioconi all'anno. Adesso ne fa meno, ma la qualità è rimasta altissima.

Toshihiro90
11-04-2010, 14.31.06
Su AM2 si può dire solo che adesso è meno prolifica, mentre ai bei tempi ti faceva due gioconi all'anno. Adesso ne fa meno, ma la qualità è rimasta altissima.

E purtroppo restano confinati nelle sale in jap :(

247
12-04-2010, 01.44.12
se lo fanno quelli di virtual on allora sarà quasi meglio della nutella col cucchiaino...scherzi a parte...c'è però anche da dire che oramai am2 è l'unico team che fa qualcosa di decente...personalmente non ho visto i giochi sega di ultima generazione perchè mi sono fermato alla dreamcast...fatto sta che da come parlate gli ultimi sonic non sembrano tanto degni di nota...golden axe beast raider è una vera delusione...e poi a me sta sega publisher non mi piace...alien vs predator io personalmente lo adoro...ci ho giocato miliardi di volte ad avp 2 sul pc...ma proprio non mi sembra sega...anche se non nego che faccia giochi ottimi tipo all star racing...

STE
12-04-2010, 09.49.18
Esatto :sisi:

Il problema è proprio quello. Si dice genericamente che la Sega attuale non è più quella di una volta (vero), e questo crea pregiudizi anche su quei pochi giochi buoni come ABC, sul quale invece non c'è nessun dubbio riguardo la qualità.

Per Sonic il discorso è completamente diverso. E' da anni che delude, il Sonic Team ne ha sbagliate tante. AM2 no. Su AM2 si può dire solo che adesso è meno prolifica, mentre ai bei tempi ti faceva due gioconi all'anno. Adesso ne fa meno, ma la qualità è rimasta altissima.

ABC in sala certamente ma ABC gioco per console esce la prossima settimana, io ormai sono come san tommaso se non vedo non credo :D quindi aspetto di provarlo prima di giudicare, mi son scottato già troppe volte credendo che dei giochi erano dei gran bei giochi ancor prima di provarli.