PDA

Visualizza versione completa : Intervista a Mike Hayes



sharkone
17-03-2010, 17.42.40
Intervista al boss di Sega West
Interview: Sega's Mike Hayes Pt.1 - ComputerAndVideoGames.com (http://www.computerandvideogames.com/article.php?id=239411)

-come al solito dicono di voler aumentare i titoli per 360 e Ps3
-si scusano per il ritardo di Yakuza ma niente circa i tagli
-Sega Rally era carino, Golden Axe faceva schifo, se devono riprendere un altro ip staranno più attenti
-Ms e Sony vogliono spingere sui casual per le nuove periferiche, probabilmente loro ripescheranno qualche ip vecchio con l'aiuto di SoJ (chiedere un aiuto per un gioco serio no, eh?)
Microsoft and Sony are telling us that actually, we don't have to spend $20 million to get things consumers like, because you can approach things with games that are repetitive fun - easy to pick up and pass around. That's where we could either use old Sega IP or come up with new ideas.

We asked our Japanese studio to create something for [Natal] which we'll show off at E3. They had a brilliant prototype up and running within six weeks. I mean a genuinely entertaining prototype you could just play.

Schubert
17-03-2010, 17.51.10
-Ms e Sony vogliono spingere sui casual per le nuove periferiche, probabilmente loro ripescheranno qualche ip vecchio con l'aiuto di SoJ (chiedere un aiuto per un gioco serio no, eh?)


Questa è inquietante :brr: Cos'hanno intenzione di rovinare?

stobbArt
17-03-2010, 18.01.19
altra ondata di casuale in arrivo :metal:

(il fatto che ubisoft nell'ultimo anno nel settore casualate sia stata in grave perdita non ha insegnato nulla? hanno inondato il mercato di merda, oltretutto rivolta a un pubblico che non acquista molti giochi, e i risultati sono stati pessimi dopo le prime gioie...)

boygio
17-03-2010, 19.11.16
finalmente anche Sega ha capito che Beast Riders faceva cagare a spruzzo :D

Schubert
17-03-2010, 19.21.09
altra ondata di casuale in arrivo :metal:

(il fatto che ubisoft nell'ultimo anno nel settore casualate sia stata in grave perdita non ha insegnato nulla? hanno inondato il mercato di merda, oltretutto rivolta a un pubblico che non acquista molti giochi, e i risultati sono stati pessimi dopo le prime gioie...)

Non hanno recuperato con Just Dance? Sta vendendo uno sproposito e di sicuro gli sarà costato due lire.

stobbArt
17-03-2010, 19.40.11
Non hanno recuperato con Just Dance? Sta vendendo uno sproposito e di sicuro gli sarà costato due lire.

quello si, io mi riferisco ai dati fiscali dell'anno scorso, quest'anno in effetti c'è just dance...speriamo non basti :D

klaw12321
17-03-2010, 21.15.19
non mi pare ci sia stato un gran cambiamento da simon jeffrey a michael hayes...
sarebbe ora abbandonassero sta strada publisher perchè li sta rovinando e basta.
se sti 20 milioni di dollari che ripete continuamente nell'intervista li spendessero per far fare giochi sega a sega

City Hunter
17-03-2010, 22.41.27
Infatti nessun miglioramento da Simo Jeffery.
Ok che è sempre Sega West, ma è abbastanza triste che quando si parla di Sega Japan, continua a esserci solo Nagoshi e Sonic, Sonic e Nagoshi.

Come al solito nessun piano ben definito, tutto deciso mano a mano, quasi da trial & error, proviamo questo se va male non lo facciamo più (vedi madworld, brucia così tanto il fallimento che non già non parlano più di wii... :asd: ).

klaw12321
18-03-2010, 00.00.58
forse l'avevate già vista , ma io la posto lo stesso dato che è un intervista molto più interessante di quella di Hayes

naoya tsurumi Head of Sega's Entertainment Business

<object width="425" height="344"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/FBxWbJ8P70M&hl=it_IT&fs=1&"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/FBxWbJ8P70M&hl=it_IT&fs=1&" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>

<object width="425" height="344"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/hVrLyAFuN9Q&hl=it_IT&fs=1&"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/hVrLyAFuN9Q&hl=it_IT&fs=1&" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>

247
18-03-2010, 10.57.55
perchè non facciamo una cosa?chiamiamo il mitico segata sanshiro a distruggere tutti da soa e facciamo tornare bernie stolar come presidente...così almeno co sti venti milioni non pubblicheranno solo avp...

emiliux1981
19-03-2010, 13.01.20
in pratica nulla di nuovo, semprei soliti discorsi!!:asd:

cmq li riporto!!


Sega tra vecchi IP e console HD
Mike Hayes parla dei piani a breve termine della società di Sonic.

Sega tra vecchi IP e console HD In una corposa intervista rilasciata al magazine online C&VG il presidente delle divisioni occidentali di Sega Mike Hayes ha parlato a tutto tondo delle strategie che la sua società intende perseguire nei prossimi mesi.

Hayes ha parlato di focalizzare l'attenzione sulle console HD (Playstation 3 e Xbox 360), relativamente alle quali ammette di non aver ottenuto sino ad ora i risultati sperati in termini di qualità dei giochi rilasciati. In tale ottica sottolinea come l'operato di una software house importante come Platinum Games (Mad World, Bayonetta) sia molto importante.

Hayes indica inoltre la volontà di riproporre vecchi IP di Sega in veste rinnovata, come sta già accadendo per AfterBurner e Sonic: per introdurre l'argomento vengono citati (come semplici esempi?) Streets of Rage e Crazy Taxi.

Infine, Hayes parla anche delle nuove periferiche in arrivo su PlayStation 3 e Xbox 360 - Move e Natal - definendole interessanti ma commisurando gli eventuali sforzi di Sega in relazione a quanto tali add-on riusciranno a penetrare sul mercato: in ogni caso, Hayes ha confermato di avere già in lavorazione titoli per entrambe per periferiche, che saranno mostrati al prossimo E3 di Los Angeles.

Fonte nextgame.it

per un Streets of rage fatto a modo ci metterei la firma!!:hail:

magari giocabile in 4 contemporaneamente in locale o sul live sai che figata!?:japu:

potrebbe essere il gioco della Gen se fatto come si deve!!T_T

però purtroppo sono sempre i soliti caxxo di discorsi da 4 anni!!:tsk:

vabbè!!-_-'

Hittakara
19-03-2010, 13.10.08
http://multiplayer.it/forum/club-sega/530788-intervista-mike-hayes.html

Non è la stessa? :look:

247
19-03-2010, 13.13.33
che vuoi farci...oramai non sanno più che pesci pigliare...avranno finito l'inventiva...però io a crazy taxi io un'occhiata gliela darei...

Toshihiro90
19-03-2010, 13.26.02
Io invece ho paura che affidino la serie CT o SOR a qualche team occidentale che non sa una mazza di questi titoli e faccia qualche cazzata :sisi:

Ma del resto a chi lo devono affidare ormai Hitmaker non esiste piu' :(

Hittakara
19-03-2010, 13.26.53
L'unica cosa giusta che Sega può fare oggi è quella di lasciare stare la roba del passato...

sharkone
19-03-2010, 13.36.07
http://multiplayer.it/forum/club-sega/530788-intervista-mike-hayes.html

Non è la stessa? :look:

Sì:sisi:

Schubert
19-03-2010, 14.43.47
Da multiplayer:


Mike Hayes, presidente di Sega, ha rivelato che un sequel di Bayonetta, l'action che recentemente ha superato il milione di copie vendute, sia di grande interesse per l'azienda. "Vogliamo raggiungere i giocatori core nella maniera giusta più di ogni altra cosa. Abbiamo il nostro sparatutto con AvP ed il nostro RPG con Alpha Protocol e vogliamo renderli dei franchise. Pensandoci, potremmo fare dei sequel di Bayonetta, AvP, Alpha Protocol e rendere un successo qualcosa come Vanquish. Aggiungeteci Football Manager e Virtua Tennis e vi renderete conto che abbiamo un portfolio davvero vasto." Attendiamo annunci a riguardo.

In poche righe c'è un concentrato di... boh, non saprei come definirlo. Football Manager e Virtua Tennis nella stessa frase... Non vorranno fare Virtua Tennis 2010 spero.

Toshihiro90
19-03-2010, 14.46.28
Da multiplayer:



In poche righe c'è un concentrato di... boh, non saprei come definirlo. Football Manager e Virtua Tennis nella stessa frase... Non vorranno fare Virtua Tennis 2010 spero.

Ok è arrivata la morte di Virtua tennis,prepariamoci a vedere uno a cadnza annuale come FIFA e PES :sisi:

City Hunter
19-03-2010, 16.23.24
A me andrebbe anche bene un Virtua Tennis annuale, ma almeno datelo all'AM3, non ai Sumo.

Cioè voglio giochi ORIGINALI SEGA, basta con stè merdate di house of the dead dato a chissà chi, Virtua tennis scimmiottato dai Sumo, altra spazzatura da publisher/su licenza e giochi random che non vuole nessuno (chi ha detto the conduit?), giochi Platinum come se fossero roba Sega...

E si continuerà su questa linea a quanto pare, andando a ripescare gli IP Sega solo quando ci sarà da fare qualche merdata per bilancine/natal/telecomandicessosivari tipo il solito monkey ball che ormai non ha più senso, e in giappone continuando con quel polpettone di yakuza che non ha alcun futuro da noi.

247
19-03-2010, 16.26.12
se lo fanno bello non vedo perchè no...a me il 2009 pareva bello...cos'ha che non va?è alien che non mi piace...io ho completamente adorato il vecchio avp2 ma è roba sierra...non è assolutamente sega...

City Hunter
19-03-2010, 16.36.53
c'è che da quel poco che ho provato sembra ereditare tutti i difetti di Sega Superstar tennis sul lato gameplay, difetti che Virtua Tennis 3 (sviluppato da AM3) non aveva.

I team ci sono, non vedo scuse del perchè serie importanti vengono date in sviluppo esternamente e quindi con risultati SEMPRE inferiori, invece di essere affidate ai team originali che ancora ci sono, ma che son orelegati a fare quttro giochini casual del cavolo per il mercato arcade giapponese... :tsk:

Schubert
19-03-2010, 16.44.06
Non è che sia brutto il 2009, ma è sempre uguale. Secondo me ha ragione City, se vogliono fare un nuovo Virtua Tennis lo devono far fare agli AM3, non ai Sumo. E' una serie uguale a se stessa da troppo tempo, c'è bisogno di ripensarla perchè se era bellissimo all'epoca del primo arcade e del Dreamcast, adesso rimanendo sempre simile non lo è più. Il rinnovamento non è una cosa che possono fare i Sumo, loro sono bravi a riprendere il lavoro altrui ma non a creare da capo.

Io comunque sarei contrario ad un VT annuale anche se fatto da AM3.

klaw12321
19-03-2010, 16.47.37
I team ci sono, non vedo scuse del perchè serie importanti vengono date in sviluppo esternamente e quindi con risultati SEMPRE inferiori, invece di essere affidate ai team originali che ancora ci sono,

io non ci metterei più la mano sul fuoco che i team originali siano ancora così "capaci" di fare una figura migliore di quei team esterni a cui si affidano ..
sinceramente anche quando è sega e basta a lavorare esce quasi sempre fuori un porcatone colossale vedi nights su wii , vedi psu , vedi sonic 2006 ..
certo se su 10 giochi con scritto sega sulla custodia li facesse tutti sega con l'ausilio di team interni forse 2 buoni titoli ci uscirebbero pure, ma sono sempre più convinto che non sappiano più lavorare come 10/15 anni fa

Schubert
19-03-2010, 16.50.53
Klaw però hai citato tutti giochi del Sonic Team, che infatti bene non sta.

klaw12321
19-03-2010, 17.09.14
Klaw però hai citato tutti giochi del Sonic Team, che infatti bene non sta.

sono gli unici a fare qualcosa se non contiamo amusement vision che non è che sia poi così all'avanguardia tecnologicamete parlando nonostante incorpori gente da smilebit ecc ..
am2 su console è scomparsa dopo virtua fighter 5 , am3 idem dopo virtua tennis 3 .. chi altri ci sono in jappone di team interni ? e che siano attivi ?
io sinceramente spero che platinum games continui a lavorare con sega a sto punto ... -_-'
ci vorrebbe un altra rivoluzione/riorgaizzazione interna come ai tempi del dreamcast , creare team su team con la gente che hanno ancora a disposizione e sperare ...

City Hunter
19-03-2010, 17.22.59
io non ci metterei più la mano sul fuoco che i team originali siano ancora così "capaci" di fare una figura migliore di quei team esterni a cui si affidano ..
sinceramente anche quando è sega e basta a lavorare esce quasi sempre fuori un porcatone colossale vedi nights su wii , vedi psu , vedi sonic 2006 ..
certo se su 10 giochi con scritto sega sulla custodia li facesse tutti sega con l'ausilio di team interni forse 2 buoni titoli ci uscirebbero pure, ma sono sempre più convinto che non sappiano più lavorare come 10/15 anni fa

PSU a parte, nights wii e sonic 2006 sono stati giochi con una storia sfortunata, tempi ristretti, budget limitati, compromessi ecc.

I team interni sono ancora spanne avanti a qualsiasi gioco pubblicato dalla sega west.
AM2, AM3, l'ex team Overworks (Valkyria), gli ex smilebit/amusement vision (sprecati per fare uno yakuza all'anno, ma vabbè), il problema è il loro sottosfruttanto non le loro capacità attuali.

Se i soldi buttati per pubblicare the conduit o madworle venissero investiti per fare giochi AAA da questi team, di certo la situazione sarebbe nettamente migliore.

AM2 per dire andrebbe benissimo per sviluppare un gioco in stile halo/gears of war, un pò come già sta facendo con border break, ma in versione consolara e mondiale.
AM3 potrebbe lavorare sia a VT, Last Bronx 2 sia a IP nuovi.
gli ex Overworks potrebbero essere il vero braccio RPG di Sega, e nagoshi dovrebbe farsi un team per i cavoli suoi per continuare con yakuza (tanto no nc'è bisogno di chissà che talenti per riciclare il solito gameplay da PS2 e il motore grafico dal kenzan ogni anno) e lasciare libero il team attuale di continuare sia i vari Panzer dragoon e JSR, sia di creare nuovi IP tecnologicamente all'avanguardia.
Mettiamoci un Sonic Team meglio organizzato et voila, il team sportivo giappo continua con i mario e sonic così la dirigenza non rompe et voilà, hai salvato Sega Japan, hai più giochi AAA, risparmi un casino visto che non devi dare la roba da sviluppare esternamente, e guadagni in qualità e immagine.

klaw12321
19-03-2010, 17.32.58
PSU a parte, nights wii e sonic 2006 sono stati giochi con una storia sfortunata, tempi ristretti, budget limitati, compromessi ecc.

I team interni sono ancora spanne avanti a qualsiasi gioco pubblicato dalla sega west.
AM2, AM3, l'ex team Overworks (Valkyria), gli ex smilebit/amusement vision (sprecati per fare uno yakuza all'anno, ma vabbè), il problema è il loro sottosfruttanto non le loro capacità attuali.

Se i soldi buttati per pubblicare the conduit o madworle venissero investiti per fare giochi AAA da questi team, di certo la situazione sarebbe nettamente migliore.

AM2 per dire andrebbe benissimo per sviluppare un gioco in stile halo/gears of war, un pò come già sta facendo con border break, ma in versione consolara e mondiale.
AM3 potrebbe lavorare sia a VT, Last Bronx 2 sia a IP nuovi.
gli ex Overworks potrebbero essere il vero braccio RPG di Sega, e nagoshi dovrebbe farsi un team per i cavoli suoi per continuare con yakuza (tanto no nc'è bisogno di chissà che talenti per riciclare il solito gameplay da PS2 e il motore grafico dal kenzan ogni anno) e lasciare libero il team attuale di continuare sia i vari Panzer dragoon e JSR, sia di creare nuovi IP tecnologicamente all'avanguardia.
Mettiamoci un Sonic Team meglio organizzato et voila, il team sportivo giappo continua con i mario e sonic così la dirigenza non rompe et voilà, hai salvato Sega Japan, hai più giochi AAA, risparmi un casino visto che non devi dare la roba da sviluppare esternamente, e guadagni in qualità e immagine.

ah vero gli ex overworks li avevo dimeticati -_-'
comunque mi sembra che in merito la pensiamo allo stesso modo , la parola chiave è riorganizzazione e in secondo luogo abbadonare o ridimensionare drasticamete la politica di publisher delle balle degli ultimi anni..
ma se ce lo diciamo noi che non siamo ceo di alcun braccio interno a sega , come mai loro non hanno ancora attuato niente che faccia cambiare un minimo le loro sorti ? Sammy non glielo permette ? non credono più di potersi risollevare ? davvero io non capisco quale sia il problema che non li fa ripartire ... se davvero hanno ancora tra le mani fior fior di personale che sta facendo la muffa , perchè devono far lavorare team incapaci di fare un gioco da 7/10 ??

forse aspettano la loro nuova console per farli tornare al lavoro :roll3::roll3:

City Hunter
19-03-2010, 18.42.30
Chi lo sà.
Il brutto è che sega japan si è chiusa nel suo feudo e cerca di sopravvivere puntando tutto su yakuza per le console, e mettendo tutti i team al lavoro negli arcade cercando di salvare il salvabile, delegando a sega west tutte le operazioni in occidente.

Finchè yakuza avrà successo da loro, e le porcherie di sega west + sonic da noi, non cambieranno nulla.

sharkone
20-03-2010, 15.11.02
Interview: Sega's Mike Hayes Pt. 2 - ComputerAndVideoGames.com (http://www.computerandvideogames.com/article.php?id=239570)
Seconda parte online.

Brevi:
-probabilmente niente giochi hardcore da Sega su Natal, ma possibilità per giochi come Ghost Squad.
-possibile sequel mania per i vari Bayo-Virtua Tennis-AvP e Alpha Protocol...
-probabile altro E3 in sordina

Schubert
20-03-2010, 16.06.08
-probabilmente niente giochi hardcore da Sega su Natal, ma possibilità per giochi come Ghost Squad.
In che senso? Gli shooter su binari non sono hardcore?



[Would we consider] taking a game like Ghost Squad, which is a bit more fun and arcadey, [and moving it to Natal]?
Anche per loro arcade non è hardcore? -_-'



-possibile sequel mania per i vari Bayo-Virtua Tennis-AvP e Alpha Protocol...

Bayonetta e Alpha Protocol che facciano come credono, ma Virtua Tennis... :(



-probabile altro E3 in sordina

T_T

City Hunter
20-03-2010, 16.21.03
E' di una tristezza disarmante.
Nel loro "portfolio" (anzi no, "protfolio" è più appropriato :asd: ) contano solo AvP, Alpha Protocol, Bayonetta Vanquish, Virtua Tennis (scomemtto per via dell'utlimo capitolo di SUMO), cioè un dannato IP Sega sviluppato internamente che non sia Yakuza o Sonic ci sarà mai in futuro?

Per NAtal, infatti anche loro ghost squad lo contano come roba casual, oddio se è così c'è speranza per house 4.
Però anche qui, tutti stanno pensando a vari Heavy Rain su Natal, Capcom a farci giochi hardcore, non mi dire che alla fien sarà proprio sega a sfruttarlo per i party game...

Comunque preferivo Jeffery, era un'idiota, ma alemno aveva una posizione NETTA e un OBIETTIVO (sbagliato ma c'era, diventare la nuova EA), qui invece non ci sono piani per il futuro, si tira a campare.

emiliux1981
20-03-2010, 16.37.58
AM2 per dire andrebbe benissimo per sviluppare un gioco in stile halo/gears of war, un pò come già sta facendo con border break, ma in versione consolara e mondiale.

si, bella porcata!! un pò come Sega ora che fà a publisher per AVP!!:tsk:-_-'

ma fare un bel Daytona nextgen pare proprio socì brutto eh!?:tsk:

City Hunter
20-03-2010, 16.52.59
E' una questione diversa da AvP. AvP con Sega no nc'entra una mazza.
Un gioco Am2 invece avrà sempre lo stile AM2 e segaro, anche se si mettono a fare un gioco in stile halo e gears.

Daytona, Super hang on 2 e soci neanche li chiedo più, a cosa servirebbe, per tenerli solo in sala giochi e farci giocare quei pochi fortunati che li beccano?

Toshihiro90
20-03-2010, 16.58.13
si, bella porcata!! un pò come Sega ora che fà a publisher per AVP!!:tsk:-_-'

ma fare un bel Daytona nextgen pare proprio socì brutto eh!?:tsk:

Ma guarda che il team AM2 ha fatto uno sparatutto,si chiamava Outtrigger,era un pò differente dal solito,ma hanno dimostrato di saprlo fare e poi sempre loro sono dei fan della serie COD,anche lui molto arcade :sisi:

klaw12321
20-03-2010, 17.38.17
oh avesso speso 1 parola sulla chiusura di psu quando gli hanno domandato riguardo ai mmo .. va beh bella considerazione , nemmeno ammettere di averlo gestito da schifo e che se non si sanno gestire, i mmo è meglio lasciarli fare ad altri

non se chi sia peggio tra lui e simon , però c'è da dire che oggi come oggi basta entrare in soa per diventare degli asshole XD

io rivoglio peter moore =(

Hittakara
20-03-2010, 18.00.31
Ragà inutile sgolarsi, tanto ormai la situazione è questa ed è bella che consolidata.

Il futuro (sperando smetta di esistere quanto prima), continuerà ad essere Sega pubblisher, Sonic ogni tanto e in diverse salse, Nagoshi, quello che abbiamo oggi insomma.

Inutile sgolarsi sugli arcade e su SoJ: non arriverà nulla.

Io ormai non mi sorprendo neanche più, non credo più in un cambiamento della situazione (anche di poco) e ormai mi sono messo il cuore in pace che il futuro sarà sempre questo.

L'unica cosa che davvero mi auguro di vedere dalla Sega odierna è la chiusura dell'azienda quanto prima, o che un giorno si ritrovino loro ad aver bisogno del supporto di quei segari ai quali hanno sbattuto le porte in faccia.

sharkone
20-03-2010, 18.20.18
L'idea di non aver più nessuno a disonorare il suo nome piacerebbe anche a me, ma l'idea di una chiusura sarebbe la peggiore. Realisticamente parlando una società se chiude lo fa per bancarotta, o perchè viene scorporata o acquistata da altri.
Praticamente significherebbe veder i marchi Sega sparsi qua e la, e la storia persa su Ebay o da qualche parte. A quel punto preferisco siano loro stessi ad autosputtanarsi.

City Hunter
20-03-2010, 19.00.59
per ora augurarsi la chiusura di sega può essere anche un'esagerazione voluta, anche perchè, seppur pochi i giochi SEGA ci sono ancora, VF5R/Final Showdown, Border break, Sonic 4, ABClimax, Yakuza.

Se mancheranno perfino questi in futuro, allora augurarsi la fine di questa casa non sarà più un'esagerazione, anche perchè cosa cambierebbe? Avere l'IP in casa e svilupparlo esternamente per me è uguale ad avere gli IP venduti a chissà chi e sviluppati ugualmente esternamente.

sharkone
20-03-2010, 19.21.06
Beh fosse per me la chiuderei anche ora:asd:, dato che i pochi giochi che escono hanno sempre qualcosa che non va o qualche brutta notizia che mi fa passare la voglia o chiudere un occhio o anche due.
Però dato che son idee irrealizzabili preferisco prendere quello di buono che c'è e rompergli i maroni quando possibile godendomi quello che arriva.
Ma di vedere pezzi di Sega venduti su Ebay come capita per Atari o Data East, vedere ip sparsi qua e la da chissà quale casa...beh non è ho tanta voglia.

emiliux1981
20-03-2010, 19.34.33
ormai l'unico marchio che mi interessa di Sega è Sonic, quindi apparte lui per me può benissimo chiudere!!:tsk:

Hittakara
20-03-2010, 20.39.26
L'idea di non aver più nessuno a disonorare il suo nome piacerebbe anche a me, ma l'idea di una chiusura sarebbe la peggiore. Realisticamente parlando una società se chiude lo fa per bancarotta, o perchè viene scorporata o acquistata da altri.
Praticamente significherebbe veder i marchi Sega sparsi qua e la, e la storia persa su Ebay o da qualche parte. A quel punto preferisco siano loro stessi ad autosputtanarsi.


per ora augurarsi la chiusura di sega può essere anche un'esagerazione voluta, anche perchè, seppur pochi i giochi SEGA ci sono ancora, VF5R/Final Showdown, Border break, Sonic 4, ABClimax, Yakuza.

Se mancheranno perfino questi in futuro, allora augurarsi la fine di questa casa non sarà più un'esagerazione, anche perchè cosa cambierebbe? Avere l'IP in casa e svilupparlo esternamente per me è uguale ad avere gli IP venduti a chissà chi e sviluppati ugualmente esternamente.
I brand affidati ad altri non li vorrei nemmeno io, per questo con "chiusura" intendo proprio mettere fine a tutto. Chiude l'azienda e portandosi dietro tutto. Lasciare solo il ricordo insomma, sia dell'azienda in se, sia dei brand che le appartenevano e le appartengono. Poi va bè, roba come Bayonetta e soci possono andare in mano a chiunque.

E' vero che c'è Final Showdown, Border Break ecc., ma se non ho possibilità di giocarli... Potrebbero anche dedicarsi al solo mercato arcade, pensando solo alle sale giochi, finendola con il lavorare su console dove ormai non ne prendono più una... Continui a fare solo ciò che sai realmente fare bene e via.

Il solo Yakuza, specie se deve uscire con tutti isoliti casini, tagli ecc. non è sufficiente per me.

Ma almeno su console non ha più senso di esistere se il modo di lavorarci dev'essere questo.