PDA

Visualizza versione completa : Strana metamorfosi della voce cerebrale.



kOngoOlese
24-02-2010, 23.42.23
Premetto che il mio problema è abbastanza singolare
ma non passare di corsa oltre questo mio racconto, caro lettore;
Non ritenere che tu sia stato baciato dalla fortuna e reso immune ai mali di questo mondo.
Bensì prendi spunto dalla mia sciagura per proteggerti dai danni che ti potrebbero recare una vita tumultuosa e un'igiene mentale trascurata .

Tutto comincio in quell maledetto tram, mentre faticavo a leggere dei corsi per un colloquio.
Leggevo e non riuscivo a capire niente, assordato dai cori di un' scolaresca di sbandati.
Mi coprivo le mani con le orecchie, mi infilavo le ditta quasi come per sfondarmi i timpani,
ma il caos era perfetto, criminalmente organizzato e definitivo. Era la sodomizazione della cochlea , l' ultimo canto alla tromba di Eustachio.
Cominciai allora ad aumentare la forza della voce interiore, sforzandomi di gridare interiormente il pensiero.
Presto le mie urla interiore avevano sopraffatto il baccano in cui mi trovavo.
Con il mio fenomenale impianto audio mandavo pensieri talmente forti che quasi sentivo vibrare il cranio.
Ero uno dei più formidabili pensatori di tutti i tempi.

Arrivai al momento del colloquio è qui, il mio appena conquistato strumento mentale la mia fonte di forza interiore, si rivelò fatidico malocchio, arma puntata contro me stesso.
Ricordo solo che alla domanda del professore, domanda semplice su cui ero pronto a rispondere per ore, diedi un urlo feroce che provoco ai testimoni di quell scempio almeno una forte aritmia cardiaca.

Infatti la mia spaventosa voce interiore si era immedesimata con i meccanismi del apparato fonico, generando una confusione tale da non permettermi più di distinguere tra le due.
L 'urlo mentale veniva sfogato dalle corde vocali,
cosi che la goduria interna suscitata dal presentimento che stavo per passare l'esame fece irruzione nel mio laringe.

Adesso, mentre stò raccontando la mia storia, per attutire il casino enorme che c'è nella mia testa indosso un paio di cuffie antirumore.
Se qualcuno con l'udito giovane avvicinerebbe abbastanza l'orecchio alla mia testa,
sicuramente potrebbe percepire il tuono delle parole fulminate da me, Prometeo scatenato.

aplo
24-02-2010, 23.46.55
Mi mandi una foto di quando ti copri le mani con le orecchie ? :D

Cya

kOngoOlese
24-02-2010, 23.49.51
Mi mandi una foto di quando ti copri le mani con le orecchie ? :D

Cya

fINALMENTE QUALCUNO legge tutte le parole del mio racconto. Massimo rispetto :asd:

Daniel_san
25-02-2010, 00.02.49
Quarto :look:

M@TTE
25-02-2010, 08.49.21
+ 1 :sisi:

destino
25-02-2010, 09.35.48
ma non passare di corsa oltre questo mio racconto, caro lettore;


eh, mi è scappata la rotellina del mouse, capita :sisi:

kOngoOlese
25-02-2010, 09.50.44
..... la rotellina del mouse.....

Mi domando: oltre tomba, in paradisso, ci saranno anche i mouse? Perché sono sicuro che mi mancherà quella sensazione di prepotenza che mi da il ditto sulla rotellina.

...Lo scroll è una delle poche cose che ammo nella vita, apparte rompere le scatole su Multiplayer.it... Voglio dire, aparte rompere le scatole in generale. :birra:

Mister X
25-02-2010, 10.12.05
paradisso

:roll3:

BVZM
25-02-2010, 10.30.00
Devo farlo Amore alla voce interiore?
Basteranno 3 (tre) sì.

kOngoOlese
25-02-2010, 10.34.54
Devo farlo Amore alla voce interiore?
Basteranno 3 (tre) sì.


Perché ti ostini a inseguire Congolese? Non sai tu che Congolese è inafferabile?


:D

BVZM
25-02-2010, 11.32.49
Perché ti ostini a inseguire Congolese? Non sai tu che Congolese è inafferabile?


:D

Ma io non afferro, sono un po' come quelli che fanno del bird-watching.

kOngoOlese
25-02-2010, 12.07.47
Ma io non afferro, sono un po' come quelli che fanno del bird-watching.


:asd:


Volevi dire peeping...:roll3::roll3:

Thor
25-02-2010, 12.16.38
Si e 1

:asd:

BVZM
25-02-2010, 13.24.47
:asd:


Volevi dire peeping...:roll3::roll3:
Come mai fa ridere solo te 'sta cosa?



Mancano altri due sì, intanto.

Krushak
25-02-2010, 13.34.53
:sisi: Tinto Brass si candida nella Lista Bonino

***Immagine sconveniente*** edit della wizza


Edit. Immagine rimossa per via di un mod particolarmente scandalizzato :D
Lascio il link anyway.

fppiccolo
25-02-2010, 13.36.43
è tutto inutile...escono fuori dalle fottute pareti

sara_bleeckerst
25-02-2010, 13.52.26
Devo farlo Amore alla voce interiore?
Basteranno 3 (tre) sì.

non hai detto quanti NO ci vogliono.

BVZM
25-02-2010, 14.49.04
non hai detto quanti NO ci vogliono.
Suvvia, è facile.
Il NO è implicito al non raggiungimento dei tre Sì; l'unica domanda pertinente da fare sarebbe stata: "entro quando?".
Diciamo entro il 31 dicembre 2010.

MaGiKLauDe
25-02-2010, 15.29.41
:
Edit. Immagine rimossa per via di un mod particolarmente scandalizzato :D
Lascio il link anyway.

La prova che io sia un coglione sta nel fatto che perdo tempo due volte, la prima ad avvisare e la seconda a spiegare, quando avrei potuto usare uno di quei tastini che ti danno in dono insieme alle rotture di palle quando ti fanno mod. Perchè ci si sente proprio coglioni a spiegare che una figa o un buco di culo non mi scandalizza, te lo assicuro. La consolazione è che ci si sente un po' meno coglioni a spiegarlo a uno che non capisce che postare una figa o un buco di culo su un forum può costargli il ban. Ci si sente poi ulteriormente meno coglioni se la spiegazione la si fa a uno che non solo posta la suddetta figa/buco di culo, ma una volta avvisato la lascia ugualmente linkata nel post.

M_Armani
25-02-2010, 15.33.17
e tra l'altro è uno dei peggiori culi alla Tinto Brass degli ultimi anni.....

Thor
25-02-2010, 15.42.53
Si e 2 :asd:

Krushak
25-02-2010, 16.00.36
La prova che io sia un coglione sta nel fatto che perdo tempo due volte, la prima ad avvisare e la seconda a spiegare, quando avrei potuto usare uno di quei tastini che ti danno in dono insieme alle rotture di palle quando ti fanno mod. Perchè ci si sente proprio coglioni a spiegare che una figa o un buco di culo non mi scandalizza, te lo assicuro. La consolazione è che ci si sente un po' meno coglioni a spiegarlo a uno che non capisce che postare una figa o un buco di culo su un forum può costargli il ban. Ci si sente poi ulteriormente meno coglioni se la spiegazione la si fa a uno che non solo posta la suddetta figa/buco di culo, ma una volta avvisato la lascia ugualmente linkata nel post.

E' un Manifesto elettorale REALE ed in Piena regola. Se lo troveranno per le strade dove si è candidato il tale. E te l'ho pure spiegato in PM ricevendo peraltro una risposta che mi ha lasciato interdetto.
Se poi rispondi pure piccato non so cosa pensare.

MaGiKLauDe
25-02-2010, 16.08.05
Prova a pensare al fatto che il regolamento del forum regolamenta il forum (pensa te, eh) e non la cartellonistica elettorale. Ora, quel manifesto elettorale reale non si può postare nè linkare sul forum. Cosa facciamo? Lo togli, o mi costringi a fare, dopo il coglione e il piccato, anche lo stronzo che sanziona quando sto cercando di evitarlo da una mezz'ora abbondante?

Redgem
25-02-2010, 16.27.44
Si! Si! Si!
Si - può - fare!

Krushak
25-02-2010, 16.28.11
Prova a pensare al fatto che il regolamento del forum regolamenta il forum (pensa te, eh) e non la cartellonistica elettorale. Ora, quel manifesto elettorale reale non si può postare nè linkare sul forum. Cosa facciamo? Lo togli, o mi costringi a fare, dopo il coglione e il piccato, anche lo stronzo che sanziona quando sto cercando di evitarlo da una mezz'ora abbondante?

Visto che sei tanto ansioso di farlo, edita, che ti devo dire. :rolleyes:

Ma se non si può neanche più postare (o linkare) un'immagine in un topic del congolese non so proprio dove si andrà a finire. :asd:

Se aprivo un Topic a parte per sottolineare la Ridicolaggine del Tinto Brass "Novello Politico" con tanto di foto del Manifesto Elettorale "provocatorio" (e ripeto, Reale) ero ugualmente passibile di censura? °o°

MaGiKLauDe
25-02-2010, 16.36.45
Prima cosa: mi dà dannatamente noia mettere mano nei post altrui. Non sono un censore, non è questo il mio ruolo. Mi illudo, da coglione, che col dialogo si possano risolvere quasi tutte le situazioni, senza dove ricorrere ai tastini.
Evidentemente mi sbaglio se mi ritrovo a perdere mezz'ora per spiegare che quì un buco di culo spanato o due grandi labbra non si possono postare. Il punto non è l'origine delle immagini: anche le cover dei porno le trovo nell'edicola qui sotto e sono reali, ma se voglio parlare qui delle cover dei porno devo farlo senza linkare l'immagine.
Chiariti (spero) questi due punti: io ti ho già avvisato tre volte, quando di norma avrei dovuto agire appena vista l'immagine, perciò se vuoi leva il link, se no immolati per il lulz, oh, che ti devo dire.

Slaine MacRoth
25-02-2010, 19.07.59
Si! Si! Si!
Si - può - fare!

http://mirumir.altervista.org/_altervista_ht/YoungFrankenstein.jpg

BVZM
25-02-2010, 19.42.06
Si e 2 :asd:

Non fare il pianista, tu.
Un solo voto ti spetta.



Si! Si! Si!
Si - può - fare!

Devo contarlo come secondo? Ditemi se no poi Sara fa ricorso; non posso omologarlo.

Slaine MacRoth
25-02-2010, 20.16.34
Si. E tre.

Mi raccomando però, che sia divertente e risollevi di almeno un minimo la dignità di questo inutile thread.

BVZM
25-02-2010, 20.54.02
Si. E tre.

Mi raccomando però, che sia divertente e risollevi di almeno un minimo la dignità di questo inutile thread.

Divertente è una parola davvero importante, non saprei.
Ora però mi guardo l'arrivo della staffetta femminile, poi ci penso.

Edit: staffetta femminile, un classico: ti fanno sognare per le prime tre frazioni e poi alla quarta ti scaricano.
fanculo.

kOngoOlese
25-02-2010, 22.19.26
Suvvia, è facile.
Il NO è implicito al non raggiungimento dei tre Sì; l'unica domanda pertinente da fare sarebbe stata: "entro quando?".
Diciamo entro il 31 dicembre 2010.


Ok, tutto qui.

Se pensi di valere più dell' ombra dell'ombra di Congolese, fai pure... ma solo se riuscirai di strappare alla prima ombra, come mimimo , un acceno di sorriso (seppur acceno di sorriso ironico).
....Altrimenti Congolese cancellera col gommino il tuo computer e la scrivania.


Preparo il gommino!


http://www.sv-design.org/blog/wp-content/uploads/2008/08/sims3-4.jpg

Slaine MacRoth
25-02-2010, 22.45.38
Domanda ingenua:

Dì un pò Kongo, i tuoi post narrano reali vicende estrapolate dal tuo entusiasmante e tormentato quotidiano o son semplici minchiate ironiche frutto di una contorta immaginazione letteraria?

E mi riferisco alle più verosimili come quella di "ciao pac-man" o del "pane alle olive", augurandomi che quella dei rubinetti sia null'altro che una delirante e pittoresca fantasia, sennò, per usare un gerco tecnico-psichiatrico freudiano, stai proprio col cervello a mignotte.

kOngoOlese
25-02-2010, 22.54.56
Domanda ingenua:

Dì un pò Kongo, i tuoi post narrano reali vicende estrapolate dal tuo entusiasmante e tormentato quotidiano o son semplici minchiate ironiche frutto di una contorta immaginazione letteraria?

E mi riferisco alle più verosimili come quella di "ciao pac-man" o del "pane alle olive", augurandomi che quella dei rubinetti sia null'altro che una delirante e pittoresca fantasia, sennò, per usare un gerco tecnico-psichiatrico freudiano, stai proprio col cervello a mignotte.



I miei post narrano reali vicende estrapolate dal mio entusiasmante e tormentato quotidiano.
Alcune storie (le vicende dal Supermarket per ex) sono genuine;
Altre storie seppur con una bricciola di realtà, cercano di raccontare sentimenti, il mio vissuto interiore.
Quello che tu deffinisci "minchiate", sono nient' altro che metafore.

Le metafore vanno lette tra le righe, ma rapressentano tuttavia la realtà del personaggio Congolese.

capitanotylor
25-02-2010, 22.56.50
mitico kongo, quando ti leggo, dimentico lo stress del lavoro e che non riesco a prendere ciao belli o lo zoo.....>^^

kOngoOlese
25-02-2010, 23.26.42
Ma io non afferro, sono un po' come quelli che fanno del bird-watching.



:asd:


Volevi dire peeping...:roll3::roll3:











Come mai fa ridere solo te 'sta cosa?



Mancano altri due sì, intanto.






Mica rido. Te c'hai grossa crisi.

...Leggi, leggi. :asd:



IL PEEPING

Il PEEPING consiste nello spiare segretamente una persona ignara mentre si sta spogliando o mentre sta facendo sesso.

Il peeping può trasformarsi in un comportamento compulsive e ossessivo che può essere difficile da gestire.

Qual’è la diagnosi psichiatrica per questo comportamento?

Il termine clinico per il peeping è voyeurismo .

Per essere diagnosticato con il voyeurismo, una persona deve avere:

fantasie sessuali ricorrenti e intense, stimoli sessuali o comportamenti per almeno 6 mesi che coinvolgono l' atto di osservazione della persona ignara che è nuda, o che si spoglia, o che sta avendo un rapporto sessuale.

Le fantasie, gli stimoli sessuali, o afflizione o danno significativo che recano problemi anche nel proprio ambiente sociale e/o professionale,

La ricerca seguente soprattutto è basata sui peepers che rispondono ai test di verifica diagnostici o che sono stati condannati di violenza sessuale.



Ogni quanto tempo questo comportamento accade?

L' incidenza esatta non è conosciuta poiché molti peepers non vengono denunciati e arrestati e/o comunque sottoposti a trattamento di recupero

Uno studio di 62 peepers nel corso di un trattamento di recupero ha trovato che ogni persona ha svolto attività di peeping una media di 849 volte (Abel & Rouleau, 1990) .

È valutato che il 20% delle donne sono state vittime inconsapevoli di exposing o di peeping(Meyer, 1995) .

Uno studio ha indicato che il 12,9% degli arrestati per violenza sessuale iscritti ad un programma di trattamento del paziente erano peepers. (Abel, 1989) .

Caratteristiche dei Peepers

Quando questo problema comincia tipicamente?

prima dell' età di 15 anni.

Il 65% dei peepers hanno sviluppato il loro interesse nel peeping dall' età 17 anni(Abel, Osborn, & Twigg, 1993)


Il peeping tende ad essere un problema cronico che continua durante vita dell' individuo.

Caratteristiche di Voyeurs:

Il 90% dei voyeurs conosciuti sono maschii (Finkelhor, 1986)

Non effettuano quasi mai il peeping sulle femmine che conoscono

Tendono ad avere disfunzioni sessuali

I voyeurs (o peepers) hanno altri comportamenti sessuali devianti?

SÌ, hanno quasi sempre altri comportamenti sessuali devianti.

37% ha commesso la violenza

Il 63% commette exposing

52% ha molestato una bambina fuori della loro famiglia

Molti rapists ed assassini seriali hanno cominciato con il peeping (Rosenfeld, 1985).





http://rlv.zcache.com/peep_tshirt-p235342882356638944ud3o_400.jpg



Abbi cura di te :asd:

BVZM
26-02-2010, 01.06.48
Mica rido. Te c'hai grossa crisi.

...Leggi, leggi. :asd:




Abbi cura di te :asd:

Ecco, questa faceva già più ridere. Tuo malgrado.

Slaine MacRoth
26-02-2010, 01.11.50
I miei post narrano reali vicende estrapolate dal mio entusiasmante e tormentato quotidiano.
Alcune storie (le vicende dal Supermarket per ex) sono genuine;
Altre storie seppur con una bricciola di realtà, cercano di raccontare sentimenti, il mio vissuto interiore.
Quello che tu deffinisci "minchiate", sono nient' altro che metafore.

Le metafore vanno lette tra le righe, ma rapressentano tuttavia la realtà del personaggio Congolese.

In pratica dici che dietro quegli apparenti vaneggiamenti deliranti privi di logica ci sarebbe una spiegazione razionale....
E quale sarebbe il senso o morale di questa "strana metamorfosi della voce cerebrale" per esempio? (ammesso ne abbia una). Si tratta forse di una metafora a significato nascosto?

La mia non è retorica o una finta curiosità recitata ironicamente a fini perculativi, sarei davvero curioso di capire che minchia significa quel che scrivi perchè, sul serio, visti così i tuoi racconti appaiono più come spamming molesto di un sociopatico annoiato. Son curioso davvero.

kOngoOlese
26-02-2010, 08.20.50
In pratica dici che dietro quegli apparenti vaneggiamenti deliranti privi di logica ci sarebbe una spiegazione razionale....
E quale sarebbe il senso o morale di questa "strana metamorfosi della voce cerebrale" per esempio? (ammesso ne abbia una). Si tratta forse di una metafora a significato nascosto?

La mia non è retorica o una finta curiosità recitata ironicamente a fini perculativi, sarei davvero curioso di capire che minchia significa quel che scrivi perchè, sul serio, visti così i tuoi racconti appaiono più come spamming molesto di un sociopatico annoiato. Son curioso davvero.






Come raccontavo altrove, faccio il pendolare.
Due seri fa tornavo a casa col pullman,
desideroso di leggere un po' da questo libro che trascino
con me dappertutto, eppure non riesco a smaltirlo.
( Un giorno magari lo venderò a un' ambulante per togliermi il pensiero.
Ai sentito, libro?).
Cominciai a leggere, ed ecco che nel silenzio siderale del pullman assopito, una voce si faceva sempre più chiara, sempre più forte.
...Aproposito di molestie, dovresti sperimentare questo).
Dunque, era una donna che parlava al telefonino con una sua amica. E' parlava, è parlava, è i chilometri scorrevano, mezzo ora, un' ora, è tutto quello che percepivo dalla mia esistenza era quella voce odiosa.
Le parole scendevano giù dalla sua bocca, rotolavano tra le sedie, balzavano dalla tappezzeria si sfregavano sui vestiti dei passeggeri fino a ficcarsi nella mia testa.

.................................................. .................................................. ....

ok. Devo andare.




http://i248.photobucket.com/albums/gg170/Freshkid_55/to-be-continued.jpg

BVZM
26-02-2010, 12.19.52
Secondo me con del Prozac e un po' di riposo, tutto si rimette a posto.

Daniel_san
26-02-2010, 16.06.05
Ho nuovo avatar! :uiui:

è una bella storia :sisi:

Fate
26-02-2010, 16.32.54
mitico kongo, quando ti leggo, dimentico lo stress del lavoro e che non riesco a prendere ciao belli o lo zoo.....>^^

Tra phailolese, ciao belli e lo zoo livello culturale d'intrattenimento alle stelle eh ?
spè ci metto due rutti e una scorreggia per far ridere chi legge.

Wiz
26-02-2010, 18.28.13
Piccola nota di servizio che faccio contento Magik che con queste cose muore sempre un po' dentro.
Krushak ho editato il manifesto elettorale che, va bene che è un manifesto, ma come ti è stato fatto GENTILMENTE notare più volte, su un forum (frequentato anche da minorenni), non si può postare tutto quello che si vuole.
C'è un regolamento e ti va bene che sia io che Magik siamo buoni, dolci e cari (e confidiamo sempre nell'intelligenza delle persone) e non proponiamo ban e cazzate varie.
Dai ragazzuoli, vi si lascia fare e postare quello che volete. Di sicuro non ci si scandalizza per un culo o una patata, ma cristo, ricordatevi che siete su un forum.
Non potete mettere tutto quello che l'internet e la vita reale propongono.

DXTR
26-02-2010, 18.37.52
per me quest'uomo è un genio. alienato, ma geniale.

BVZM
27-02-2010, 05.04.23
per me quest'uomo è un genio. alienato, ma geniale.

Sono abbastanza d'accordo.
L'unica mia preoccupazione viene dalla proporzione delle due cose: quanto genio e quanto alienato?
È qua che si gioca la sua vera partita, e non è detto che il risultato sia rincuorante.

sara_bleeckerst
27-02-2010, 09.51.03
Secondo me con del Prozac

te invece dovresti sospenderlo per un po'.

BVZM
27-02-2010, 12.16.19
te invece dovresti sospenderlo per un po'.
Sindrome premestruale?

sara_bleeckerst
27-02-2010, 15.00.35
Sindrome premestruale?

nu, prendo pillola.

DXTR
27-02-2010, 15.24.14
Sindrome premestruale?

ma mi sa che a lei neanche vengano quelle cose là... dovrei indagare più a fondo...

aries
27-02-2010, 15.25.24
Me favorevole al DXTR indagatore della sara.

sara_bleeckerst
27-02-2010, 16.17.49
c'ho il ciclo finto da pillola, come tutte le altre sfigate che la prendono.

BVZM
27-02-2010, 16.47.29
Amore alla voce cerebrale.

E rieccomi, cari amici; sono sempre io, il vostro inappagabile cantore dell'onirico, il cronista della vostra tenera ma impavida sensualità, il Bruno Vespa dei vostri capezzoli puntuti, insomma, ci siamo capiti no?
Il racconto di oggi, miei ansimanti lettori che già immagino nella penombra della vostra cameretta col la virtù protesa alla ricerca del piacere, è un racconto introspettivo.
Una ricerca interiore, la scoperta di ciò che è dentro di noi; una metaforica rettoscopia, insomma, o una di quelle giovanili esplorazioni delle narici che, oltre a raccogliere dei prodotti talvolta discutibili, simboleggiano anche l'auto-analisi del proprio io.

Quella mattina ero in autobus, il tragitto era noioso, il mezzo abbastanza pieno e, per passare un po' il tempo, cercavo di fare a mente l'inventario delle cose utili fatte nella mia vita.
Dopo due secondi ebbi terminato, e tornai a sprofondare nella noia di quel viaggio nel grigiore.
Così, mi misi a chiacchierare fra me e me, raccontandomi delle barzellette o il finale di certi film che m'ero perso.
Cazzo, funzionava.
Poco distante da me, però, vi era un gruppo di giovinette, dai personalini di tutto rispetto, le quali vociavano eccitate, raccontando le loro avventure amorose, fra un Boero sempre-si-vince spuntato da un Eastpack gonfio di libri e d'amore, e una Big-Babol al carciofo, contro il logorio della vita moderna.
Io e la mia voce cerebrale, dapprima un po' seccati per quel fastidioso starnazzare giovanile, fummo gradualmente rapiti da quei racconti così peccaminosi.
Presi ad arrossire e sentivo il mio pistolino cercare, irrigidendosi, la via della libertà.
Imbarazzato per quella crescita, che non poteva non essere notata dai presenti, imposi alla mia voce cerebrale di aumentare il volume, per coprire le bagnatissime storielle di quelle avvenenti e crudeli cerbiatte.
Così, la mia voce cerebrale, obbediente, prese a urlare cose tipo “nuove dichiarazioni di Murinho”, “ho il ciclo finto delle sfigate che prendono la pillola”, “Bertolaso non si tocca (e vorrei ben vedere, alla sua età)”, eccetera.
Ma non c'era nulla da fare, quelle tre viperette continuavano con le loro vocine garrule a insidiare la mia incontenibile voluttà.
La mia voce cerebrale, in un ultimo disperato tentativo di salvare capra e cavoli, salì di volume al punto tale da trasformarsi in voce reale, e mi ritrovai, al centro dell'autobus, a urlare: “CERCO UN FISSATIVO PER SPADE IN LATTICE DA GRV!!!!”.
Per un attimo ci fu il gelo, ma poi, per qualche strana alchimia, quella frase apparentemente così innocua, scatenò la magia.
L'autista accostò e in meno di un attimo, fummo tutti nudi e affamati di piacere; complici i finestrini appannati e le doppie frecce, potemmo amarci indisturbati per diversi minuti!
Io mi gettai su quel gruppo di giovinette, ed esse amarono ogni muscolo del mio corpo (ma uno in particolare, ah ahahh ahahahah, avete capito il doppio senso? Ahahhahahahha, che matto sono!).

Quanto appagamento in quei brevi momenti, cari amici.
Arrivai sì in ritardo, ma il mio principale, nel vedermi e nello scorgere la mia espressione ancora così a metà fra l'estasi e la sorpresa, non poté fare a meno di darmi un'amichevole pacca sulla spalla.
Aveva capito tutto.

E così anche voi, cari amici, pensate a quanto fa, in amore, la chimica dei fissativi in lattice per armi da GRV e la voce cerebrale.
Pensateci e... ci siamo capiti, no?
Un bollente saluto dal vostro piccolo ma impertinente pene d'ebano.

kOngoOlese
27-02-2010, 19.25.18
Amore alla voce cerebrale.

E rieccomi, cari amici; sono sempre io, il vostro inappagabile cantore dell'onirico, il cronista della vostra tenera ma impavida sensualità, il Bruno Vespa dei vostri capezzoli puntuti, insomma, ci siamo capiti no?
Il racconto di oggi, miei ansimanti lettori che già immagino nella penombra della vostra cameretta col la virtù protesa alla ricerca del piacere, è un racconto introspettivo.
Una ricerca interiore, la scoperta di ciò che è dentro di noi; una metaforica rettoscopia, insomma, o una di quelle giovanili esplorazioni delle narici che, oltre a raccogliere dei prodotti talvolta discutibili, simboleggiano anche l'auto-analisi del proprio io.

Quella mattina ero in autobus, il tragitto era noioso, il mezzo abbastanza pieno e, per passare un po' il tempo, cercavo di fare a mente l'inventario delle cose utili fatte nella mia vita.
Dopo due secondi ebbi terminato, e tornai a sprofondare nella noia di quel viaggio nel grigiore.
Così, mi misi a chiacchierare fra me e me, raccontandomi delle barzellette o il finale di certi film che m'ero perso.
Cazzo, funzionava.
Poco distante da me, però, vi era un gruppo di giovinette, dai personalini di tutto rispetto, le quali vociavano eccitate, raccontando le loro avventure amorose, fra un Boero sempre-si-vince spuntato da un Eastpack gonfio di libri e d'amore, e una Big-Babol al carciofo, contro il logorio della vita moderna.
Io e la mia voce cerebrale, dapprima un po' seccati per quel fastidioso starnazzare giovanile, fummo gradualmente rapiti da quei racconti così peccaminosi.
Presi ad arrossire e sentivo il mio pistolino cercare, irrigidendosi, la via della libertà.
Imbarazzato per quella crescita, che non poteva non essere notata dai presenti, imposi alla mia voce cerebrale di aumentare il volume, per coprire le bagnatissime storielle di quelle avvenenti e crudeli cerbiatte.
Così, la mia voce cerebrale, obbediente, prese a urlare cose tipo “nuove dichiarazioni di Murinho”, “ho il ciclo finto delle sfigate che prendono la pillola”, “Bertolaso non si tocca (e vorrei ben vedere, alla sua età)”, eccetera.
Ma non c'era nulla da fare, quelle tre viperette continuavano con le loro vocine garrule a insidiare la mia incontenibile voluttà.
La mia voce cerebrale, in un ultimo disperato tentativo di salvare capra e cavoli, salì di volume al punto tale da trasformarsi in voce reale, e mi ritrovai, al centro dell'autobus, a urlare: “CERCO UN FISSATIVO PER SPADE IN LATTICE DA GRV!!!!”.
Per un attimo ci fu il gelo, ma poi, per qualche strana alchimia, quella frase apparentemente così innocua, scatenò la magia.
L'autista accostò e in meno di un attimo, fummo tutti nudi e affamati di piacere; complici i finestrini appannati e le doppie frecce, potemmo amarci indisturbati per diversi minuti!
Io mi gettai su quel gruppo di giovinette, ed esse amarono ogni muscolo del mio corpo (ma uno in particolare, ah ahahh ahahahah, avete capito il doppio senso? Ahahhahahahha, che matto sono!).

Quanto appagamento in quei brevi momenti, cari amici.
Arrivai sì in ritardo, ma il mio principale, nel vedermi e nello scorgere la mia espressione ancora così a metà fra l'estasi e la sorpresa, non poté fare a meno di darmi un'amichevole pacca sulla spalla.
Aveva capito tutto.

E così anche voi, cari amici, pensate a quanto fa, in amore, la chimica dei fissativi in lattice per armi da GRV e la voce cerebrale.
Pensateci e... ci siamo capiti, no?
Un bollente saluto dal vostro piccolo ma impertinente pene d'ebano.






Acta est fabula.



Lascio il Nick e la penna al Grande VBZM.

-Sgt.Hartman-
27-02-2010, 19.29.24
Addirittura una citazione di Svetonio...non male per uno straniero

BVZM
28-02-2010, 13.14.11
Addirittura una citazione di Svetonio...non male per uno straniero

Ma in effetti, la differenza di stile e di sintassi fra ui "vari" Congolese, e la continua nascita di nuovi account, è la chiara prova, nel caso non lo aveste capito, che abbiate a che fare con un "collettivo" anonimo.
Una specie di Luther Blissett/Wu Ming della cazzata, dietro alla quale, a mio avviso, c'è qualche spunto anche interessante.


Acta est fabula.



Lascio il Nick e la penna al Grande VBZM.

Suvvia, non fare il furbo con me.
Anzi, non fate i furbi con me.

kOngoOlese
28-02-2010, 15.38.06
Suvvia, non fare il furbo con me.
Anzi, non fate i furbi con me.


http://1.bp.blogspot.com/_iXQYzxY_0ic/R8ws4QCxB-I/AAAAAAAAAWw/LyFVTUiGmfE/s400/paranoia.jpg


:asd:

Daniel_san
28-02-2010, 19.50.11
Ma che scarsità se basta un solo Buon Vecchio Zio Mirko per farti(vi) gettare la spugna... :tsk:

BVZM
01-03-2010, 02.22.44
Ma che scarsità se basta un solo Buon Vecchio Zio Mirko per farti(vi) gettare la spugna... :tsk:

Be', va anche detto che mica son l'ultimo dei pirla, eh.

Daniel_san
01-03-2010, 09.33.05
Be', va anche detto che mica son l'ultimo dei pirla, eh.

Senza togliervi nulla esimio, ma il tipo ha resistito ben poco.

Thor
01-03-2010, 14.07.37
Amore alla voce cerebrale.

Arrivai sì in ritardo, ma il mio principale, nel vedermi e nello scorgere la mia espressione ancora così a metà fra l'estasi e la sorpresa, non poté fare a meno di darmi un'amichevole pacca sulla spalla.
Aveva capito tutto.



:asd:

dopodichè ti portò nel suo ufficio e ti sodomizzò a sangue, rendendoti pan per focaccia :asd:

e poi ti licenziò :asd:


:hail:

BVZM
01-03-2010, 14.53.50
:asd:

dopodichè ti portò nel suo ufficio e ti sodomizzò a sangue, rendendoti pan per focaccia :asd:

e poi ti licenziò :asd:


:hail:

ma quella è un'altra storia e s'intitola Amore all'ufficio dei capi".

Thor
02-03-2010, 11.49.14
ma quella è un'altra storia e s'intitola Amore all'ufficio dei capi".

:asd: