PDA

Visualizza versione completa : Il prete predicatore del dubbio finalmente licenziato.



kongolese
13-02-2010, 10.01.41
Il prete piemontese che fece scalpore nella mia città l'anno scorso, quando istigò una giovane ragazza al suicidio,
è stato finalmente allontanato dalla chiesa che oramai occupava abusivamente.
Chi non fosse al corrente delle vicende di questo cattivo maestro,
deve sentire un dialogo che ebbi personalmente con lui.
Sono andato a verificare l' attendibilita delle voci che circolavano
nel paese, secondo le quali il prete con la sua retorica,
invece di consolare le persone disgraziate che andavano da lui
per trovare conforto,
le spingeva verso la depressione e disperazione.
Andai a confessarmi. Lo trovai disponibile come sempre e gli raccontai una storiella inventata apposta per quell' evento.
Gli dissi che la mia promessa sposa, una ragazza che conobbi all' università era appena finita sotto un camion e io che non sopportavo più lo strazio, pensavo di togliermi la vita.
-- Voglio uccidermi, padre. Per me la vita non ha più senso senza la mia morosa.
-- Non ti biasimo figliolo. Le anime gemelle non dovrebbero mai rimanere sole. La tua sorte maledetta è una tragedia nella tragedia.
-- Come trovare il coraggio di togliermi la vita? Mi preme il fatto che la mia famiglia soffrirà per questa mia terribile scelta.
-- Ognuno percorre una strada, per lui tracciata appositamente dal Signore, figliolo. Non ti preoccupare per la tua famiglia.
-- Quindi come faccio?
-- Probabilmente tua morosa ti aspetta già nel paradiso e non vede l'ora di unirsi a te. Tu non nutri il desiderio di abbraciarla? Coraggio.
A questo punto volevo chiedere la sua benedizione, però senti la porta chiudersi e i passi del prete che se ne andava per i fatti suoi.

destino
13-02-2010, 12.44.09
personalmente sta storiella sta iniziando a stancare

stan
13-02-2010, 14.52.36
Il dramma del dramma nel dramma è aprire uno di questi topic e sperare di leggere qualcosa di interessante. Oltretutto questa volta ha cercato di scrivere correttamente e non c'è riuscito


A questo punto volevo chiedere la sua benedizione, però sentii la porta chiudersi e i passi del prete che se ne andava per i fatti suoi.

Che tragedia.

M@TTE
14-02-2010, 10.22.09
Kongolese :roll3: