PDA

Visualizza versione completa : Il supermercato degli orrori (Congolese mode ON)



-Sgt.Hartman-
22-01-2010, 20.57.58
Sono ancora una volta arrivato al supermercato. La pioggia mi rattrista terribilmente e non voglio affrontare lo show della solita umiliazione ma non c'è più Martina.
Prendo il solito pacco e camino verso la fila. Oggi non ce gente.
Una anziana signora con faccia da papiro passa la sua roba alla cassiera, dietro un pensionato con degli occhiali enormi sta svuotando il suo carrello.
Oggi e la mia giornata fortunata. Non devo sopportare tutti quei bastardi in fila.
Non devo affrontare il furbetto di turno. Voglio che questi due si sbrighino e che se ne vadano.
L'anziana paga e comincia a mettere la sua roba in sacchetti.
Il bastardo davanti ti a me paga a sua volta con la carte di credito.
Come al solito vi vuole una eternità e la mia colera ammonta.
Non poteva pagare come noi umani, decisamente no.
Devi fare il importante pezzo di bastardo, sapendo benissimo che intralcia la fila.
Il pensionato carica nel carrello poi firma, prende lo scontrino e se ne va.
Arrivo io con la confezione di sei bottiglie di Martina.
Non guardo la commessa, per non arrabbiarmi di più. Oggi non li va di beffarsi di me perché non ha pubblico.
Deve essibire la sua superiorità di tro$$ davanti al mondo. Oggi il suo orgoglio di zocco$$$ non guadagnerebbe in peso ne in importanza.
Lascio che la bastarda mi cambi i cinquanta euro che li ho messo sul bancone. Non mi guarda, non mi chiede se ho spiccioli e io faccio finta di preoccuparmi con la confezione.
Questa volta e andata bene. Non ho dovuto affrontare questo scarto di donna. Comunque sia meglio cosi perché sarei uscito sconfitto dalla sua bocca svergognata.
La gente avrebbe riso ancora e io avrei voluto per l'ennesima volta avere un coltello per tagliarli la gola...
O meglio, averei sentito il desiderio di saltare sul bancone e colpire quella bocca maleducata con il tallone dello stivale e poi saltellare sul suo ventre.

Prendo la confezione e me ne vado. Oggi ho affrontato un altro giorno difficile. Io e la cassiera siamo pari ma li devo ancora la coltellata. A domani.

Lord.Talismano
23-01-2010, 09.19.51
http://www.graphiter.it/images/Portfolio%20ditte/Zanichelli/Zanichelli-Zingarelli.jpg

davvero...

sara_bleeckerst
23-01-2010, 09.38.25
fosse quello l'unico problema -_-'
cheppalle

-Sgt.Hartman-
23-01-2010, 10.48.42
copio/incollo dalla rete...
Altroche dovreste ringraziarmi perché vi anticipo le avventure del congo.

:asd:

sharkone
23-01-2010, 11.17.30
Dovevi usare il tag spoiler!:asd:

M@TTE
23-01-2010, 15.00.32
Questo era già stato postato, me lo ricordo perchè mi era rimasta impressa l' anziana signora con la faccia da papiro :sisi:

frank10
23-01-2010, 15.44.26
Questo era già stato postato, me lo ricordo perchè mi era rimasta impressa l' anziana signora con la faccia da papiro :sisi:

Soprattutto perchè immagino intendesse fachiro

sara_bleeckerst
23-01-2010, 15.49.06
o forse è un modo poetico di dire che la tipa era incartapecorita

frank10
23-01-2010, 15.51.34
o forse è un modo poetico di dire che la tipa era incartapecorita

:roll3:

Bè ma l'ha scritto Congolese, è più probabile che si sia sbagliato :sisi:

Congolese
23-01-2010, 17.03.45
:roll3:

Bè ma l'ha scritto Congolese, è più probabile che si sia sbagliato :sisi:

Non mi sono sbagliato. La metafora si riferiva alla pelle della signora. Me la ricordio perfettamente: Ingiallita, sgualcita, screpolata. Il vento dell' odio l'avrebbe spolverata.


http://static.squidoo.com/resize/squidoo_images/590/draft_lens5008322module37076562photo_1_1243829704s and-art-12_british_columbia_harrison_lake.jpg

Emerald_Weapon
23-01-2010, 17.56.48
Congolese 1, OP 0 :sisi:

Io tifo per il Congolese e non vedo l'ora di conoscere la sua prossima peripezia.

Toto'
23-01-2010, 19.23.23
Noooo! Di congolese ce ne basta uno.

sharkone
23-01-2010, 20.11.59
Ci vorrebbe una sezione "voci dal congo" dove ognuno scrive delle proprie peripezie spaziotemporalianali.

Elrond.
23-01-2010, 20.17.35
Ci vorrebbe una sezione "voci dal congo" dove ognuno scrive delle proprie peripezie spaziotemporalianali.
:sisi:

FaBiOm1987
23-01-2010, 20.41.14
ma è una poesia di qualche emo???:look:

Congolese
24-01-2010, 13.35.37
emo:look: :asd:



http://taltos.pha.jhu.edu/~tamas/files/images/emu.jpg

capitanotylor
24-01-2010, 13.49.39
congolese mod dell'open space!!!!!!!!!!!

apriamo pure un gruppo su facebook dai!!!!!!!!!!!!!!!!!!