PDA

Visualizza versione completa : Finita una battaglia ne inizia sempre un'altra...



sharkone
20-01-2010, 22.00.30
...forse.

da UKR


We’re considering Afterburner Climax the final death-twitch of SEGA Japan.
What’s left to come that’s good after this?

Tolti i titoli con un seguito semi-sicuro, i quali dita e piselli incrociati un po' (un po') si riesce ad immaginarli (Vf, Vt, mettiamoci lo stesso Sonic 3D).
Tolti titoli non discepoli diretti di quello stile inconfondibile oggi latitante. Belli o brutti che siano.
Terminata nel 2010 una battaglia di un gioco del 2006, che comunque poteva finire meglio.

Quale futuro per il gaming segaro?

Di certo non si può attendere fino al 2013 il solo Border Break ancora più improbabile del solo ABC.

E' questa la domanda alla quale dovranno rispondere quelli di Sega of Japan e Sega in generale.
Dovranno risponderne alla storia.

Schubert
20-01-2010, 22.18.12
Probabilmente siamo agli sgoccioli, rimarranno come hai detto tu le serie più famose e vendute e poco altro.

City Hunter
21-01-2010, 02.46.50
Proprio per questo lo volevo ancora di più in un edizione degna (RETAIL) visto che potrebbe trattarsi dell'ultimo arcade segaro fatto con i contromaroni.

Il futuro, beh ormai è sotto gli occhi di tutti, come avevo pronosticato anni fa, il sega style senza una console di riferimento e una base d'utenza fissa, stà scomparendo del tutto.

Ciò che resterà sarà un Sonic vuoto, lo yakuza per il japan e tanta spazzatura.

Purtroppo il meccanismo è in moto da tempo e ormai non si torna indietro (sempre se non cacciamo a calci tutta l'attuale dirigenza, pr, impiegati ecc. di sega, che hanno trasformato il tempio del gameplay in uno squallido bordello).

247
21-01-2010, 10.39.27
perdonatemi se lo dico ma io vorrei vedere la sega in fallimento così è la volta buona che veramente la dirigenza di adesso se ne va...così magari con una dirigenza nuova capiscono che ci vuole una consolle per vendere ora...come sperano di campare?con la sega amusement?fanno giochi assurdi...giochi che secondo me in quanto a grafica le moderne consolle sognano...ma poi li lasciano li dimenticandosi cmq che le oggi le sale giochi chiudono botta a botta...e sulle consolle che fanno?alien e bayonetta...non ho nulla in contrario a questi 2 giochi solo che non sono sega...avp2 rimane uno dei miei sparatutto preferiti ma ciò non toglie che è sempre farina del sacco di sierra e non di sega...secondo me la sega quella vera è morta tanti anni fa...e senza una consolle lo stile segaro peggio...

Hittakara
21-01-2010, 14.19.53
Ma si parla della sola situazione su console o per SOJ si intende anche l'arcade?

Per quanto mi riguarda va bè, dovrebbero chiudere tutto, sparire proprio, ormai non c'è nulla del quale giore, discutere, giochi da attendere.

Il nuovo Sonic DLC (sul quale tutto è un incognità), ABC dopo anni per averlo in quelle condizioni. Non c'è più motivo per sentirsi legati a questa SH.

Almeno portassero i vari VF5R, Border Break, R-Tuned su console come XBLA, tanto ormai è solo questo il modo per giocarli. Poi chiudessero pure tutto.

Schubert
21-01-2010, 14.26.58
perdonatemi se lo dico ma io vorrei vedere la sega in fallimento così è la volta buona che veramente la dirigenza di adesso se ne va...così magari con una dirigenza nuova capiscono che ci vuole una consolle per vendere ora...come sperano di campare?

Perdonami ma è un controsenso, se fallisse da dove arriverebbero i capitali per fare una nuova console? Già è impossibile adesso.

Purtroppo per quanto riguarda le console ci dobbiamo rassegnare, Sega è un moscerino in confronto alla potenza economica delle tre hardware house attuali.

sharkone
21-01-2010, 14.39.43
Per me è un discorso a 360 gradi. Per il futuro a parte qualche titolo facile da immaginare (della seria magari VfR non lo vedremo mai, ma il 6 magari sì) non vedo molto da attendere, molto da sperare. E' finita la battaglia per After Burner e ora?
Il resto è o spazzatura o banalità (nel senso facili da immaginare Yakuza 6, Sonic 12, Virtua Tennis 4) o alcuni arcade che non vedremo se non difficilmente.
Sega si è spenta, eppure da qualche parte scrivono che bisognerebbe gioire per Napoleon War e Bayonetta.

Ma a questa domanda potranno rispondere solo quelli di SoJ. Se mai annunceranno qualcosa di nuovo, che non sia un rpg per Ds sviluppato da altri con giusto due segari dentro, o il nuovo gioco dei Platinum o il sequel del sequel.

E per qualcosa di nuovo non intendo neanche il prossimo Phantasy Star, al quale con un po' di fantasia potrei anche arrivarci. Ma qualcosa che possa stupire. Un brand nuovo. Qualcosa di originale. Che sia segaro.
Perchè oltre a guardare con fiducia le serie più famose, il resto è un vuoto incolmabile.

Che poi non è solo Sega messa così. Ma a me interessa di lei, altrimenti a quest'ora starei nel Club Capcom a chiedermi cosa aspettarmi da un Dead Rising americano e da un Resident Evil of the Dead IV o nel Club Namco a suicidarmi:asd:.

City Hunter
21-01-2010, 16.32.25
Purtroppo la scintilla si stà spegnendo anche negli arcade, si Border Break e R Tuned sembrano belli, ma siamo lontani dai fasti di un tempo, e per un tempo intendo l'ultima ondata del 2005/2006, dove davvero sembrava la rinascita di Sega (VF5, VT3, House 4, Afterburner Climax, roba segara pesantissima :sagace: ).

Il futuro per SOJ è sempre più grigio, i team interni boh, neanche si vedono più, tranne quello di quel pirlone di nagoshi sprecato per fare uno yakuza all'anno, tra l'altro sempre uguali ai primi per PS2 (poi dicono che il Giappone non si evolve mai).

I brand nuovi ci saranno, ma sarà tutta roba proveniente dall'esterno come Bayonetta.

emiliux1981
21-01-2010, 16.45.04
Proprio per questo lo volevo ancora di più in un edizione degna (RETAIL) visto che potrebbe trattarsi dell'ultimo arcade segaro fatto con i contromaroni.

Il futuro, beh ormai è sotto gli occhi di tutti, come avevo pronosticato anni fa, il sega style senza una console di riferimento e una base d'utenza fissa, stà scomparendo del tutto.

Ciò che resterà sarà un Sonic vuoto, lo yakuza per il japan e tanta spazzatura.

Purtroppo il meccanismo è in moto da tempo e ormai non si torna indietro (sempre se non cacciamo a calci tutta l'attuale dirigenza, pr, impiegati ecc. di sega, che hanno trasformato il tempio del gameplay in uno squallido bordello).

il fatto è che l'arcade non attira più come un tempo, quindi meglio avere un gioco con una modalità a 10€ che un gioco con tante modalità retail a 59.90€!!

che lo prenderebbero davvero 4 gatti!! ne è un esempio Segarally, VT3 e VF5!! che non hanno venduto granche.

Tanto la giocabilità non cambierebbe, è proprio il genere arcade che è morto, alla gente non piace più!!:tsk:

adesso o fai giochi simulativi o non vai da nessuna parte!!:tsk:T_T

sharkone
21-01-2010, 17.14.27
Purtroppo la scintilla si stà spegnendo anche negli arcade, si Border Break e R Tuned sembrano belli, ma siamo lontani dai fasti di un tempo, e per un tempo intendo l'ultima ondata del 2005/2006, dove davvero sembrava la rinascita di Sega (VF5, VT3, House 4, Afterburner Climax, roba segara pesantissima :sagace: ).

Border Break secondo me in mano ad una casa seria che riuscisse a portarlo su home console, con l'online e tutto potrebbe essere veramente un bel gioco. Non so mi da l'idea di qualcosa che potrebbe funzionare, per lo stile, le meccaniche ed il versus, che andrebbero bene per delle home console, con degli opportuni upgrade ed un reward system ben fatto. Purtroppo tutte cose che una casa come la Sega attuale non può permettersi. Messo così resterà sempre lì, visto come un gioco di robotti per jappi.

Gli altri sì sono arcade, belli, ma non importanti come altri prima di loro. GGiochi che possono aiutare le sale giochi ma che non simboleggiano la rinascita dello stile Sega.
Giochi che durante annate migliori sarebbero passati in secondo piano tranquillamente. Giochi come ABC, The House ecc invece avrebbero rotto lo schermo così come hanno fatto.

247
22-01-2010, 10.16.40
Perdonami ma è un controsenso, se fallisse da dove arriverebbero i capitali per fare una nuova console? Già è impossibile adesso.

Purtroppo per quanto riguarda le console ci dobbiamo rassegnare, Sega è un moscerino in confronto alla potenza economica delle tre hardware house attuali.

si magari hai ragione però magari capiscono che così sono finiti e ci vogliono cose nuove...