PDA

Visualizza versione completa : Pranzo/cena natale/capodanno



BESTIA_kPk
29-12-2009, 12.20.23
Natale: Confesercenti, 2,8 mld spesa famiglia cena Vigilia - Newsfood.com (http://www.newsfood.com/q/1fc4f24e/natale-confesercenti-28-mld-spesa-famiglia-cena-vigilia/)


Secondo una ricerca Confesercenti-Swg le famiglie italiane spenderanno circa 2,8 miliardi per la cena della prossima vigilia di Natale, circa 119 euro a testa. Per il Codacons 119 euro a persona sono troppe, considerato che secondo i calcoli dell'associazione la spesa procapite relativa al Natale 2009, comprensiva sia di cenone che di regali, non supererà quota 200 euro, come lo scorso anno.

L'associazione di consumatori conferma, invece, il fatto che a Natale gli italiani mettono al primo posto degli acquisti il cibo, al punto da esagerare nei quantitativi, finendo per buttare parte di che hanno comperato.

Secondo una ricerca del Codacons, infatti, la cena della vigilia e/o il pranzo di Natale dello scorso anno sono finiti il 15 marzo 2009. Data che, se non si modificheranno le abitudini di acquisto, sarà confermata anche quest'anno. L'ultima a "morire" sarà la frutta secca, che finiremo il 15 marzo 2010, seguita da vini e spumanti (10 marzo 2010). Per questo l'associazione invita le famiglie italiane ad acquistare pure tutto quello che sono abituate a mangiare per le feste, ma a ridurre almeno i quantitativi. Il pranzo di Natale, anche per la nostra dieta, dovrebbe finire per la sera di Santo Stefano e non certo dopo quasi 3 mesi.

Discrepanze tra costo del pranzo, sprechi e rimanenze.

Quanto avete speso o spenderete per i pranzi cenoni di questo periodo?
Buttate via parecchia roba o avanzi?
Finite di mangiare mesi dopo?

Da me non s'è buttato un cazzo. Con 50€ abbiam pranzato in 5 ma abbiam pure avanzato alcune porzioni [finite nei giorni dopo, spreco zero]. Per quanto riguarda frutta secca o prodotti a lunga scadenza, prima o poi li finisco, quindi non butto via nulla, indi per cui non vedo problema o spreco :asd:

In altri casi mangiando da parenti non so il costo effettivo, ma non ho visto sprechi :book:
Avevo letto un articolo sui supermarket dove si indicavano notevoli rialzi giusto per spremere i portafogli in questo periodo di festività ma non lo trovo :notooth:



Confesercenti: 117 euro spesa a famiglia per Cenone 31/12
28/12/2009 14.23
ROMA (MF-DJ)--Per il cenone di San Silvestro il 43% di famiglie
spendera' fino a 75 euro, il 31% fino a 125 euro, il 20% fino a 250 euro.
Secondo un sondaggio Confesercenti-Swg la stima media sara' di una spesa per famiglia attorno ai 117 euro (il 15% in piu' del 2008).
Cresce invece di tre punti percentuali (10% rispetto al 7% del 2008) il
numero degli italiani che trascorreranno il veglione di Capodanno in
vacanza: ben 12 milioni e mezzo; mentre il 79% degli intervistati restera'in casa o presso amici

Non capisco come quantificano le famiglie, 2 genitori + 2 figli? parenti aggiunti? amici? bo

DXTR
29-12-2009, 12.48.12
a natale prevale l'istinto innato di "nutrirci". sì può farlo liberamente, c'è la scusa sociale, va al di là della ragione, c'è il bombardamento mediatico (io evito i centri commerciali apposta, uscirei sempre con cazzate immani culinarie ridondanti)... chi ci pensa?

dai genitori di mia cognata son riuscito a mangiare fino a rendermi impossibile la digestione (vabbè, io faccio in fretta, insalata e pollo grigliato, no zucchero, no sale, no pane, cucchiaio d'olio al giorno, pasta 1 volta a settimana, molta frutta, molta verdura, simmenthal, tonno naturale, pesce alla griglia), e lo sapevo che la doppia di pasta al forno che gridava "sono piena di calorie! assaggiami!" mi avrebbe steso, senza contare mille antipasti, gli altri primi, le carni bollite e arrosto, i contorni, il panettone con creme da 10mila calorie solo a guardarle... l'ho fatto lo stesso, e son stato in piedi fino alle 7 del mattino a bere the col limone e effervescenti vari...

sicuro non è stato buttato niente, son delle buone forchette, io son scappato però, ho evitato il 26, il 27 (che era pure domenica!), così come mi organizzerò per i fatti miei per il 31...

istinto, penso che sia tutto lì il discorso. non ci si concede quasi nulla durante l'anno, e ci si sfoga così, a natale si mangia fino alla morte, a capodanno si spendono cifre folli per partecipare a feste comunissime.

la cosa brutta è che si prova a cambiare, per sè stessi, questa abitudine... non so voi ma a me viene la malinconia: è come se si stesse perdendo "un'occasione". parlo così anche perchè al momento son tornato nello stato di singolarità che meno sopporto, probabilmente in due me ne fregherei, com'è capitato e anche no, però...

M_Armani
29-12-2009, 12.53.31
antipasti leggeri, roba sfiziosa, parecchio pesce. Spendo in relazione agli invitati e a cosa voglio fare assaggiare loro. Come in qualsiasi cena organizzata durante l'anno.
Se ci sono cose grasse le tolgo appena il grasso è morbido e non stracotto per evitare che diventi simil petrolio per il sangue.
Piuttosto rinuncio ad acquisti personali ma cibo buono e di buona qualità sempre e comunque. Il pranzo è un incontro, una discussione, una depense fondamentale, una vacanza diluita durante tutto l'anno.
Per risparmiare giro un pò. E' un minimo faticoso. Ma sapendo cosa compri trovi anche pesci snobbati e a bassissimo prezzo che richiedono di togliere un pò di spine ma possono essere mangiati addirittura crudi senza paura del mercurio.

Persino all'università i miei compagni d'avventura han mangiato pesce o comunque pietanze preparate con criterio. E non eravamo certo pieni di soldi.

bounty
29-12-2009, 13.23.31
Ho fatto la spesa assieme a mia madre.
200€ in tutto stando larghi, ma dentro c'è caduta pure la spesa settimanale
mio padre ha aggiunto una salama da sugo comprata da lui prezzo non conosciuto e 2 bottiglie di vino.
Cena di natale per 4 persone direi 200€ in tutto dai.
2 primi
4 secondi
1 dolce
vino e bevande
marroni glassati
frutta secca
io sto mangiando ancora quello che mia madre ha preparato.
Probabilmente ora di fine anno ho finito tutto.
però sono 50 euro a testa 120 sono un'esagerazione:asd:

ventiore
29-12-2009, 13.54.52
Un botto di robe è arrivata, lavoro, le fidanzate e i fidanzati di noi figli.
Quest'anno sono quasi meravigliato. Pensare che c'è la crisi. Quale crisi? Non la sento!
Credo che mio padre abbia speso poco più di cento euro alla fine, e siamo in nove.
Però finirà tutto lo stesso tra un mese, zero sprechi uguale ma ...

BESTIA_kPk
29-12-2009, 14.41.03
...

istinto, penso che sia tutto lì il discorso. non ci si concede quasi nulla durante l'anno, e ci si sfoga così, a natale si mangia fino alla morte, a capodanno si spendono cifre folli per partecipare a feste comunissime.
....

Istinto o tradizione?
Mangio in base alla fame e quindi a tanti fattori, in primis lo sforzo fisico.
Difatti mi capita di mangiare in quantità più roba dopo scalate o snowboard sarcazzo che a natale. Questo è istinto. Fame.
Mangio come un porco quando sono vuoto come un orso dopo il letargo.

Mangiare fino alla morte cibi particolari a natale, non è istinto.
Al limite è tradizione in alcune famiglie.

Cmq per ora, nessuno si avvicina a quelle cifre :book: e nessuno ha sprecato roba :book:

DXTR
29-12-2009, 15.28.00
l'istinto, che per tradizione, può essere liberato in particolari occasioni socialmente accetate (e favorite, aggiungerei)...

Maharet
29-12-2009, 16.31.08
Speso tanto (relativamente alla media normale della spesa solita, ma non tantissimo da cose folli. Sotto i 100€ comunque), mangiato tanto (da morire), tanti avanzi. Questo per quanto riguarda il 25 parentale. Il 26 e' stato dedicato agli amici, giochi di societa', liquoretti sfiziosi vari e, soprattutto, "portate gli avanzi". E cosi' tutti hanno avuto abbondanza di tutto e il riciclo ha rimesso in giro la roba (bbona) avanzata nei pranzoni. Il nostro modo per non buttare nulla.

sharkone
30-12-2009, 01.15.57
In media ogni spesa per il barbecue facendo qualche calcolo sono 20 euro a testa. Però mettendoci dentro anche parte della spesa settimanale e aggiungendo/togliendo prodotti locali della casa e degli invitati gratis, che arricchiscono di molto la tavola.
Considerando che persone ed animali (http://spaccasharko.altervista.org/_altervista_ht/Nuova%20cartella/foto/Immagine1%20261.jpg) annessi finiscono la giornata scoppiando, si mangia una meraviglia, lo si fa poche volte all'anno e ci si diverte un mondo va bene così.

AndreaEG6
30-12-2009, 11.59.59
Il mio pranzo di Natale è stato tacchino alla griglia e insalata, costo zero, spreco zero :asd:. Stessa cosa per domani :asd:.

FoxAlive29
30-12-2009, 12.00.30
300 euro, per antipasto, primo due secondi panettone, vini e spumanti per 18 persone :sisi: , inutile dire che non è avanzato quasi nulla ( ed è anche venuto un cenone piuttosto abbondante :sisi:)

Schianta
30-12-2009, 13.14.53
per la vigilia speso un cazzo, ribollita rulez :asd:

il pranzo di natale ero da parenti, quindi scroccato


per domani sera cenone di pesce megagalattico con gli amici di sempre, spesa prevista 150-170 € per 7 persone.

insalata di mare, polipo con patate, alici marinate e carpaccio di spigola come antipasto

linguine allo scoglio

spiedini alla griglia (se non mi scasso troppo presto di cucinare, altrimenti calamari e gamberi senza perder tempo a spiedare :asd:)


gli avanzi verranno come al solito spolverati il giorno seguente.

Kiara
31-12-2009, 01.35.06
compro la cena di capodanno su ebay.:sisi:

BESTIA_kPk
04-01-2010, 09.33.51
...
Cmq per ora, nessuno si avvicina a quelle cifre :book: e nessuno ha sprecato roba :book:

O par brutto scrivere "ho buttato del cibo" o l'articolo è carta straccia, o il forum pullula di persone che non sprecano nulla. O un misto :asd: