PDA

Visualizza versione completa : Ma si, privatizziamo l'esercito!



SuperGrem
18-12-2009, 20.00.00
Da L'Espresso: Forze armate privatizzate (http://espresso.repubblica.it/dettaglio/forze-armate-e-privatizzate/2117172//0).

Infilata silenziosamente nella finanziaria, l'idea è quella di creare una spa e privatizzare le forze armate. Tutto farà capo, ovviamente, al ministro Ignazio La Russa che nominerà l'esecutivo e potrà spendere dai 3 ai 5 miliardi di euro senza risponderne al governo.
In più, la nuova spa potrà costruire centrali energetiche, anche stavolta fuori dal controllo istituzionale.

Tratto dall'articolo:
"Quali saranno i reali poteri della Spa non è chiaro: le regole verranno stabilite da un decreto di La Russa. Perché dopo oltre un anno di dibattiti, il parto è avvenuto con un raid notturno che ha inserito cinque articoletti nella Finanziaria. "In diciotto mesi la maggioranza non ha mai voluto confrontarsi. Noi abbiamo tentato il dialogo fino all'ultimo, loro hanno fatto un blitz per imporre la riforma", spiega Rosa Villecco Calipari, capogruppo Pd in commissione Difesa: "I tagli alla Difesa sono un dato oggettivo, dovevano essere la premessa per cercare punti di convergenza. La tutela dello Stato non può avere differenze politiche, invece la destra ha tenuto una posizione di scontro fino a questo scippo inserito nella Finanziaria".

Berek
18-12-2009, 22.15.36
A quando lui?

http://www.metalgearsystem.com/wp-content/uploads/2008/08/big_boss_mgs4.jpg

gaz_berserk.
19-12-2009, 00.00.56
Da L'Espresso: Forze armate privatizzate (http://espresso.repubblica.it/dettaglio/forze-armate-e-privatizzate/2117172//0).

Infilata silenziosamente nella finanziaria, l'idea è quella di creare una spa e privatizzare le forze armate. Tutto farà capo, ovviamente, al ministro Ignazio La Russa che nominerà l'esecutivo e potrà spendere dai 3 ai 5 miliardi di euro senza risponderne al governo.
In più, la nuova spa potrà costruire centrali energetiche, anche stavolta fuori dal controllo istituzionale.

Tratto dall'articolo:
"Quali saranno i reali poteri della Spa non è chiaro: le regole verranno stabilite da un decreto di La Russa. Perché dopo oltre un anno di dibattiti, il parto è avvenuto con un raid notturno che ha inserito cinque articoletti nella Finanziaria. "In diciotto mesi la maggioranza non ha mai voluto confrontarsi. Noi abbiamo tentato il dialogo fino all'ultimo, loro hanno fatto un blitz per imporre la riforma", spiega Rosa Villecco Calipari, capogruppo Pd in commissione Difesa: "I tagli alla Difesa sono un dato oggettivo, dovevano essere la premessa per cercare punti di convergenza. La tutela dello Stato non può avere differenze politiche, invece la destra ha tenuto una posizione di scontro fino a questo scippo inserito nella Finanziaria".

adesso arriva il capezzone di turno e ti dirà: sei proprio il solito comunista come osi attaccare il governo con simili bugie :asd:

seriamente, io credo che stiamo oltrepassando tutti i limiti, ma ovviamente chi è stato eletto democraticamente può fare tutto, anche privatizzare le forze armate...
ma sta cosa esiste anche in altri stati?

MarcoLaBestia
19-12-2009, 01.48.05
ma queste boiate stratosferike la russa se le sogna quando gioca a risiko :asd:

graul
19-12-2009, 03.46.06
Ce lo vedo di più a giocare a MechWarrior.

The Joker
19-12-2009, 04.47.25
ma queste boiate stratosferike la russa se le sogna quando gioca a risiko :asd:

Call of duty :sisi:

M@TTE
19-12-2009, 07.52.29
A quando lui?

http://www.metalgearsystem.com/wp-content/uploads/2008/08/big_boss_mgs4.jpg

:hail: :hail: :hail: :hail: :hail: :hail: :hail: :hail:

blackseedboy
19-12-2009, 11.57.53
dovremmo fare un sondaggio :sisi:

"quanti di voi hanno pensato a Metal Gear leggendo il titolo ?"

:D

Mister X
19-12-2009, 15.23.36
Ma stiamo sognando? Questo non lo tollero in un paese democratico.
Non possono permettersi di privatizzare l'esercito.

Mi meraviglia che a volerlo sia un ex AN come La Russa.

Di0
19-12-2009, 15.30.33
Una forza privata, che risponda direttamente al ministro della difesa, con budget illimitato per poche persone, mezzi a disposizione enormi, poche regole da seguire, organico in segreto e nessun registro, nessuno scrupolo e pronta a sporcarsi in tutte quelle operazioni dove per etica o per immagine politica l'esercito regolare non può ficcare il naso? Minchia, io mi arruolerei domani. :asd:

Deep61
19-12-2009, 15.32.10
dovremmo fare un sondaggio :sisi:

"quanti di voi hanno pensato a Metal Gear leggendo il titolo ?"

:D

No a questo


http://projects.brg-schoren.ac.at/nationalsozialismus/frames/images/heydrich.jpg







Deep

karuga
19-12-2009, 15.51.13
dovremmo fare un sondaggio :sisi:

"quanti di voi hanno pensato a Metal Gear leggendo il titolo ?"

:D

Ma io è anni che vado dicendo che Kojima tra una cazzata e l'altra su questa storia ci ha preso alla grande.
Le PMC stanno avendo ruoli sempre più importanti nei nuovi teatri mondiali.
Costano meno, sono foraggiati e quindi equipaggiati alla grande, si parla di ex SF, legion etrangé, SAS che il loro mestiere lo sanno fare e bene poi, cosa non di poco conto, no ROE.
Quello che vuole combinare La Russa lo vedo semplicemente inattuabile ma non è lontano il giorno in cui in A-stan ci manderemo privati.
Gli eserciti nazionali mano a mano usciranno sempre meno all'estero.
Per stare al passo gli eserciti ormai richiedono fondi per tecnologie ed equipaggiamenti che gli Stati non hanno, primi fra tutti gli USA che hanno invaso l'Iraq con gli humvee senza portiere.


Una forza privata, che risponda direttamente al ministro della difesa, con budget illimitato per poche persone, mezzi a disposizione enormi, poche regole da seguire, organico in segreto e nessun registro, nessuno scrupolo e pronta a sporcarsi in tutte quelle operazioni dove per etica o per immagine politica l'esercito regolare non può ficcare il naso? Minchia, io mi arruolerei domani. :asd:

:asd: Ma non sei l'unico.

Deep61
19-12-2009, 17.42.03
La composizione di un esercito privato è da interpretare ovviamente , l'idea non è quella di formare un esercito super accessoriato , sarebbe da sciocchi foraggiare in tutti i sensi un esercito privato e poi mandarlo all'estero a farsi accoppare , la "carne da cannone" è destinata ad aumentare e nei fatti nella storia non è mai mancata .

Qui, come esercito privato, si intende qualcosa di simile ma con connotazioni diverse e l'esempio di Reinhard Heydrich non era posto a casaccio.

Sicherheitsdienst (Sicherheitsdienst)


Controllare le quattro sezioni




Deep

Daniel_san
19-12-2009, 19.13.47
Be' un esercito Spa pagato da noi per difendere i tesori dei vari Berlusconi, Tronchetti, Montezemoli, Colaninni, Delle Valli etc...
Direi che culo!!! :sisi:

Mai comico fu più profetico di lui:
eIkHtmS-Dto

Ape_Africanizzata
19-12-2009, 22.01.02
Mi sembra una cosa di una gravità inaudita

DonAldrigo
19-12-2009, 22.38.19
Da quello che ho capito è una cosa più che buona.
In sostanza si sta facendo (in modo migliore a mio avviso) quello che è già avvenuto all'estero in maniera selvaggia e senza controllo.
Nell'esercito americano in particolare molti servizi sono in mano ai privati (privati veri, spesso addirittura aziende straniere) al punto che non ci capisce più niente nessuno e la cosa è fuori controllo.
Nel nostro caso invece i servizi vengono gestiti da una singola società "privata" (privata de che se è tutto in mano al ministero?) che sostituisce una parte delle funzioni del ministero stesso.
Questo non vuol dire affatto che l'esercito venga privatizzato.

Poi se uno vuole essere un anticapitalista complottista a prescindere il discorso cambia.

SuperGrem
19-12-2009, 22.41.15
http://images.doctissimo.fr/private/photo/hd/046916046/private-category/troll_spray-19940275ce.jpg

aplo
19-12-2009, 23.59.47
Privatizzare l'esercito ? Ma se lo privatizzi non è piu un esercito è un organzzazione paramilitare , senza infamia e senza lode , professionisti stipendiati che vanno a combattere per la pagnotta e solo per quella.
In sintesi, mediocri combattenti, che la prima volta che le cose si metteranno male molleranno baracca e burattini per darsela a gambe.
E' sempre stato così e sempre così sarà.
Un Uomo può mettere la sua vita sul piatto per la patria , può resistere a sofferenze e privazioni indicibili , può tenere duro perchè sa che se molla tra i suoi nemici e i suoi cari non ci saranno altri ostacoli, ma per la pagnotta no, in fin dei conti è solo una pagnotta.

Cya

Ps. Curioso che sia proprio uno come larussa a partorire un idea del genere , uno che in teoria dovrebbe avere ben presenti i piu alti valori, che fanno di un vero combattente, quello che è.

DonAldrigo
20-12-2009, 00.13.44
Privatizzare l'esercito ? Ma se lo privatizzi non è piu un esercito è un organzzazione paramilitare , senza infamia e senza lode , professionisti stipendiati che vanno a combattere per la pagnotta e solo per quella.
In sintesi, mediocri combattenti, che la prima volta che le cose si metteranno male molleranno baracca e burattini per darsela a gambe.
E' sempre stato così e sempre così sarà.
Un Uomo può mettere la sua vita sul piatto per la patria , può resistere a sofferenze e privazioni indicibili , può tenere duro perchè sa che se molla tra i suoi nemici e i suoi cari non ci saranno altri ostacoli, ma per la pagnotta no, in fin dei conti è solo una pagnotta.

Cya

Ps. Curioso che sia proprio uno come larussa a partorire un idea del genere , uno che in teoria dovrebbe avere ben presenti i piu alti valori, che fanno di un vero combattente, quello che è.

Come ho già scritto il provvedimento non privatizza l'esercito, ma istituisce una società "privata" (che privata non è) che gestisce servizi, alcuni dei quali sono oggi in mano al ministero, altri sono già in mano a dei veri privati.
Tanto per capirci i militari non rispondono ne risponderanno a questa azienda, così come gli armamenti restano di esclusiva proprietà dello stato.

aplo
20-12-2009, 00.29.54
Come ho già scritto il provvedimento non privatizza l'esercito, ma istituisce una società "privata" (che privata non è) che gestisce servizi, alcuni dei quali sono oggi in mano al ministero, altri sono già in mano a dei veri privati.
Tanto per capirci i militari non rispondono ne risponderanno a questa azienda, così come gli armamenti restano di esclusiva proprietà dello stato.

Bah, se fosse davvero come dici tu non capisco a che pro far inserire dei privati in un organizzazione tanto delicata e fondamentale per qualsiasi paese avanzato , come sono le forze armate.
Messa così io non vedo vantaggi ma solo pericoli , il perchè è semplice da spiegare , prova a fare un confronto tra Carabinieri/Polizia/Guardia di Finanza e prendi una qualsiasi agenzia di agenti di sicurezza privati , roba da mettersi a paingere o a ridere , cmq tutto sembrano tranne che seri.
Cmq mi sembra la cosa sia davvero ancora un po troppo confusa per farsi un idea precisa.

Cya

Deep61
20-12-2009, 10.52.03
Aplo ho gia' scritto cosa intende fare il ministro per semplificare

Guardia pretoriana (Guardia pretoriana)


Tutto questo comporterà un evidente scompenso, i ministeri piu' ambiti saranno:

1 Ministero delle Finanze
2 Ministero degli Interni
3 Ministero delle Forze Armate

Oltre naturalmente al Presidente del Consiglio , i restanti si giocheranno le ossa che questi, in un anelito di benevolenza gli scaglieranno contro .

Il Presidente della Repubblica non sarà piu' a capo delle forze armate , nasceranno degli attriti tra i ministeri con competenze simili ( interni ed esercito), tutto basato sulla forza delle informazioni in loro possesso e con l'andare del tempo , le informazioni piu' o meno scottanti determineranno anche il comportanto del Leader .

Era il sogno di R.H che a quanto pare conosceva la storia e l'uso dei dossier come forza convincente .

Qui non c'è in ballo il riconoscersi o meno nel capitalismo , diverso completamente diverso .



Deep

Ape_Africanizzata
20-12-2009, 11.14.54
Don Aldrigo a me sembra semplicemente preoccupante non tanto la forma giuridica pubblica o privata, ma il fatto che non sarà più un organismo dello stato, ma del governo, ad esclusiva dipendenza di un ministero. Di conseguenza si potranno decidere le voci di spesa e molte altre cose - come la costruzione di impianti energetici - per decreto, senza nemmeno bisogno di utilizzare la maggioranza, aggirando completamente il parlamento
A me sembra nammerda

DonAldrigo
20-12-2009, 15.12.53
Bah, se fosse davvero come dici tu non capisco a che pro far inserire dei privati in un organizzazione tanto delicata e fondamentale per qualsiasi paese avanzato , come sono le forze armate.
Messa così io non vedo vantaggi ma solo pericoli , il perchè è semplice da spiegare , prova a fare un confronto tra Carabinieri/Polizia/Guardia di Finanza e prendi una qualsiasi agenzia di agenti di sicurezza privati , roba da mettersi a paingere o a ridere , cmq tutto sembrano tranne che seri.
Cmq mi sembra la cosa sia davvero ancora un po troppo confusa per farsi un idea precisa.

Cya

I privati già ci sono, si va solo a modificare il loro ruolo.
Già oggi molti servizi essenziali sono in mano a società private (anche straniere), domani sarebbe gestito tutto da una società che di privato a solo il nome.

DonAldrigo
20-12-2009, 15.14.35
Don Aldrigo a me sembra semplicemente preoccupante non tanto la forma giuridica pubblica o privata, ma il fatto che non sarà più un organismo dello stato, ma del governo, ad esclusiva dipendenza di un ministero. Di conseguenza si potranno decidere le voci di spesa e molte altre cose - come la costruzione di impianti energetici - per decreto, senza nemmeno bisogno di utilizzare la maggioranza, aggirando completamente il parlamento
A me sembra nammerda

Aumenterebbero i poteri del governo a spese del parlamento, ottimo direi.

Mister X
20-12-2009, 16.41.10
Aumenterebbero i poteri del governo a spese del parlamento, ottimo direi.

Ottimo sto par di palle. Siamo ancora una repubblica parlamentare sebbene quel ridicolo teatrino ambulante di marionette stia già facendo finta che il paese sia sotto il loro pieno controllo (ed il bello è che qualcuno ci crede anche), non dimenticartelo.

IMHO una porcata del genere non passerà mai, e se la faranno passare sotto forma di decredo, imho anche il wafer non la firmerebbe (visto che il comando supremo delle forze armate spetta costituzionalmente a lui).

Ape_Africanizzata
20-12-2009, 18.02.29
Aumenterebbero i poteri del governo a spese del parlamento, ottimo direi.

Perchè dici che è ottimo? E' in materie come questa che i limiti della maggioranza dovrebbero farsi sentire di più

DonAldrigo
20-12-2009, 18.25.04
Perchè dici che è ottimo? E' in materie come questa che i limiti della maggioranza dovrebbero farsi sentire di più

Rispetto ad altri paesi noi abbiamo un governo (ed un capo del governo) con poteri più limitati. Il risultato è che ci manca quella rapidità ed efficacia di intervento (su ogni materia) che invece c'è in altre democrazie, dove l'esecutivo ha dei poteri più forti. E questo perchè ogni cosa, anche la più scema, deve passare attraverso il parlamento che è perennemente intasato (per tanti motivi, ma è il sistema che è lento di suo).
Un esempio è la finanziaria stessa, da noi è una via crucis che non finisce più, in altri stati il parlamento si limita ad approvare il bilancio.
Più volte si è cercato di riformare la costituzione, ma qui gli unici cambiamenti sono quelli che avvengono di fatto. Dunque in assenza di riforme che non si riescono a fare da anni ben vengano questi provvedimenti.

Daniel_san
20-12-2009, 18.39.23
Rispetto ad altri paesi...

Che hanno contrappesi istituzionali diversi dal nostro, quindi ogni modifica nel senso che auspichi te è sostanzialmente un'aberrazione pericolosa per la libertà di tutti.

Un modo a mio avviso di modernizzare il parlamento sarebbe quello di chiudere una delle due camere, oltre a creare un notevole risparmio per le tasche dei contribuenti, lo renderebbe certamente più veloce nel promulgare le leggi.

gaz_berserk.
20-12-2009, 18.46.48
la deriva fascista è dietro l'angolo

Di0
20-12-2009, 19.18.18
Un modo a mio avviso di modernizzare il parlamento sarebbe quello di chiudere una delle due camere, oltre a creare un notevole risparmio per le tasche dei contribuenti, lo renderebbe certamente più veloce nel promulgare le leggi.

Boh, non sarò un esperto di legislazione e ordinamenti, però il sistema a doppia camera è quello usato da tutti i paesi democratici che mi vengono in mente, sicuramente la stragrande maggioranza, significa che forse proprio male non è. Che poi ciò significhi rallentamenti e spesa di denaro è vero, ma forse è anche un sistema che offre garanzie sull'operato del governo, almeno in linea teorica.
Di per sè, il fatto che ogni nuova legge debba fare due passi successivi prima di essere approvata, e che spesso venga rimandata indietro per modifiche e revisioni, mi sembra più una tutela che un danno in senso assoluto (anche se a volte, è vero, questo ha ripercussioni negative, ho la sensazione che sia il male minore).

Poi boh, non sono un esperto, come detto, il mio è un ragionamento del tipo "se fanno tutti così, un motivo ci sarà". :D

Mister X
20-12-2009, 19.24.23
Che hanno contrappesi istituzionali diversi dal nostro, quindi ogni modifica nel senso che auspichi te è sostanzialmente un'aberrazione pericolosa per la libertà di tutti.


Per l'appunto. Se si vogliono dare maggiori poteri all'esecutivo, allora bisogna dare maggiori poteri di controllo al parlamento. In tal caso non avrei nulla da obiettare.

destino
20-12-2009, 19.30.54
il bicameralismo perfetto non viene applicato praticamente da nessuno stato moderno di tipo occidentale, questo perchè porta semplicemente a tantissime lungaggine per l'approvazione di una legge, visto che questa può essere palleggiata all'infinito da una camera all'altra.
Quando abbiamo casi di bicameralismo, le camere sono 2 e discutono di cose diverse tra loro con poteri diversi, vedi ad esempio il bundestag e la bundesrat, la prima camera politica e la seconda camera federale

Ape_Africanizzata
20-12-2009, 19.33.10
Credo che sia più un problema di legge elettorale...il bicameralismo centra nella misura in cui nessuna delle due camere è a rappresentanza regionale

Deep61
20-12-2009, 19.34.34
la deriva fascista è dietro l'angolo

Sei ottimista sia nell'uso della "deriva" (personalmente userei altri termini , ma comunque ti comprendo ;)) sia nell'uso del "dietro l'angolo ", determinate idee non nascono a casaccio , risiedono nella mente del proponente da molto tempo e vengono gettate nel parlamento (ma dove ..questi non sanno nemmeno cosa sia, proporre una legge , visto che ormai aggirano i lavori parlamentari a botte di "Fuducia") quando i tempi sono considerati "maturi" , quindi non è piu' "dietro l'angolo" è adesso nel presente .

E se ed uso il "se" verra' cestinata sarà solo per un motivo di opportunità politica , ma non per l'idea (malsana) in sè , ma bensì per il frutto di un calcolo di potere , perchè creare delle guardie Pretoriane giova fortemente (in senso negativo ovviamente) alla salute dell'imperatore ...:birra:




Deep

paztusipaz
20-12-2009, 20.19.08
Mi sembra una cosa di una gravità inaudita

Io quoto Ape. Questa è di gran lunga la cosa più grave che questo centrodestra abbia mai partorito. Processo breve e Lodo Alfano impallidiscono al confronto.

destino
21-12-2009, 10.54.50
ho dato un'occhiata in rete per capire di cosa parla quella parte di testo della Finanziaria.

Qui c'è la relazione di La Russa.

Legislatura 16º - Disegno di legge N. 1373 (http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=Ddlpres&leg=16&id=395768)

E qui abbiamo un articolo de L'Unità

Parte Difesa Spa, giro d'affari di miliardi per i privati. In bilico la banca del Sud - l'Unità.it (http://www.unita.it/news/91169/parte_difesa_spa_giro_daffari_di_miliardi_per_i_pr ivati_in_bilico_la_banca_del_sud)

Leggendo velocemente mi sembra di capire che la società che viene stipulata serve per gestire in maniera efficente gli edifici e le caserme in mano alla difesa, in parole povere ci stanno numerosi edifici dismessi che non vengono + utlizzati, visto che si è passati da un regime di leva ad un esercito professionista con un calo degli effettivi molto molto rilevante.
Questa società quindi gestirà l'affitto e l'utilizzo di questi edifici e utilizzerà questi ricavi per le spese di cui ha bisogno la Difesa, oltre ad altre responsabilità collaterali di tipo accessorio.

Sinceramente non ci vedo nulla per cui gridare allo scandalo e all'attentato allo Costituzione, il che mi sembrava strano visto che nessuno ne ha parlato mettendolo in estremo risalto.

Daniel_san
21-12-2009, 21.13.33
...
Leggendo velocemente mi sembra di capire che la società che viene stipulata serve per gestire in maniera efficente gli edifici e le caserme in mano alla difesa...
Sinceramente non ci vedo nulla per cui gridare allo scandalo e all'attentato allo Costituzione, il che mi sembrava strano visto che nessuno ne ha parlato mettendolo in estremo risalto.

:roll3:

Io invece ci vedo altri culi a scaldare sedie a spese nostre... :azz:

Ovviamente senza alcuno controllo e concorso... :azz:

Perché non fanno l'esercito finanziato a sottoscrizione? :sagace: