PDA

Visualizza versione completa : Buon natale, clandestino!



Elendil_1
18-11-2009, 10.27.41
A Coccaglio la caccia ai clandestini si fa in nome del Natale. L'amministrazione di destra - sindaco e tre assessori leghisti, altri tre Pdl - ha inaugurato nel piccolo comune bresciano l'operazione "White Christmas", come il titolo della canzone di Bing Crosby, usato per ripulire la cittadina dagli extracomunitari.

Un nome scelto proprio perché l'operazione scade il 25 dicembre. E perché, spiega l'ideatore dell'operazione, l'assessore leghista alla Sicurezza Claudio Abiendi "per me il Natale non è la festa dell'accoglienza, ma della tradizione cristiana, della nostra identità". È così che fino al 25 dicembre, a Coccaglio, poco meno di settemila abitanti, mille e 500 stranieri, i vigili vanno casa per casa a suonare il campanello di circa 400 extracomunitari. Quelli che hanno il permesso di soggiorno scaduto da sei mesi e che devono aver avviato le pratiche per il rinnovo. "Se non dimostrano di averlo fatto - dice il sindaco Franco Claretti - la loro residenza viene revocata d'ufficio".

L'idea dell'operazione intitolata al Natale nasce dopo l'approvazione del decreto sicurezza che dà poteri più incisivi al sindaco, che poi chiede ai suoi funzionari di verificare i dati dell'Anagrafe sugli stranieri. Nel paese, in dieci anni, gli extracomunitari sono passati dai 177 del 1998 ai 1562 del 2008, diventando più di un quinto della popolazione. Con marocchini, albanesi e cittadini della ex Jugoslavia tra i più presenti. "Da noi non c'è criminalità - tiene a precisare Claretti - vogliamo soltanto iniziare a fare pulizia".


+4char :look:

MaGiKLauDe
18-11-2009, 10.31.35
"per me il Natale non è la festa dell'accoglienza, ma della tradizione cristiana, della nostra identità"

Ecco la cultura cristiana che ha forgiato quella europea e deve essere rappresentata ogni volta che quattro mura incontrano un soffitto con un bel crocifisso. Finalemente un taglio all'ipocrisia.

sara_bleeckerst
18-11-2009, 10.39.46
mi sta nascendo un conflitto dentro.
io adoro quella canzone, mi ricorda il natale, la neve, fare l'albero, appenderci le palle, decorare la casa, mi ricorda home alone, mi rincuora e rasserena.
non può ricordarmi anche un'operazione di "pulizia etnica".

sento che sta per emergere dell'angoscia

Emerald_Weapon
18-11-2009, 10.42.20
Darth Sidious, pensaci tu adesso!

destino
18-11-2009, 10.53.56
devono aver preso troppo alla lettera il titolo del film "natale in egitto" :look:

aplo
18-11-2009, 11.45.57
Si si li voglio proprio vedere 4 vigili che vanno a sloggiare 1500 extracomunitari , asdasdsadsadas ma questi a forza di slogan pensano davvero che basta suonare ad una porta e quelli prendono e se ne vanno ?
Troppo simpatici , quelli della Lega per caso portano anche le ampolle di Bossi + 4 alla Forza e +2% Erezione ? :asd::roll3:


Cya

stan
18-11-2009, 11.55.18
A parte tutto, lo fanno proprio a Dicembre? Ma che razza di bastardi sono?

M_Armani
18-11-2009, 11.57.39
ah la carità cristiana

graul
18-11-2009, 14.14.37
Ecco la cultura cristiana che ha forgiato quella europea e deve essere rappresentata ogni volta che quattro mura incontrano un soffitto con un bel crocifisso. Finalemente un taglio all'ipocrisia.
:birra:

ROLF
18-11-2009, 14.44.10
Lui diceuna cazzata e tu gli metti pure la birra.

mah.

Sta a vedere che adesso il fatto che ci siano 4 leghisti deficienti è colpa anche quella della chiesa.

Probabilmente ora che ci penso anche Hitler sterminava gli ebrei perchè era un cristiano convinto :mumble:

MaGiKLauDe
18-11-2009, 15.03.59
Leonard, ci pensi tu?

http://images2.fanpop.com/images/photos/8100000/Sarcasm-the-big-bang-theory-8135257-500-281.jpg

Grazie Leonard.

(Fuor di metafora, quei 4 leghisti imbecilli sono i principali promotori, insieme ai corrispettivi xenofobi d'oltrealpe, della necessità di inserire il riferimento ai valori cristiani nella carta europea e della presenza del crocifisso nei luoghi pubblici.)

ROLF
18-11-2009, 15.43.25
(Fuor di metafora, quei 4 leghisti imbecilli sono i principali promotori, insieme ai corrispettivi xenofobi d'oltrealpe, della necessità di inserire il riferimento ai valori cristiani nella carta europea e della presenza del crocifisso nei luoghi pubblici.)

la lega cavalca qualsiasi pirlata gli possa portare consenso, se un domani gli immgrati avessero diritto di voto e fossero in tanti la lega si batterebbe per la costruzione delle moschee

Elendil_1
18-11-2009, 17.38.55
Lui diceuna cazzata e tu gli metti pure la birra.

mah.

Sta a vedere che adesso il fatto che ci siano 4 leghisti deficienti è colpa anche quella della chiesa.

Probabilmente ora che ci penso anche Hitler sterminava gli ebrei perchè era un cristiano convinto :mumble:

Beh, aspettiamo una solerte indignata risposta del papa che dirà che associare il santo natale ad un programma per buttare fuori dal proprio paese gli stranieri è una vergogna e che natale dovrebbe essere anche la festa dell'accoglienza.
Se non ci sarà, possiamo affermare che la chiesa cattolica ha pessime priorità visto che per i Dico o la Englaro o il crocifisso nelle scuole muova un casino e per queste schifezze fatte mettendoci dentro il nome di Cristo non ha niente da ridire?

hamlin83
18-11-2009, 17.48.17
posso dirlo? lo dico

non mi pare sto grande scandalo, si tratta di fermare e accompagnare al confine gli stranieri privi di regolare permesso, è la legge messa in atto in modo un pochino folkloristico! ma sempre legge è, non è che siccome è natale allora apriamo le frontiere e dentro tutti...

Differenzio
18-11-2009, 17.59.09
posso dirlo? lo dico

non mi pare sto grande scandalo, si tratta di fermare e accompagnare al confine gli stranieri privi di regolare permesso, è la legge messa in atto in modo un pochino folkloristico! ma sempre legge è, non è che siccome è natale allora apriamo le frontiere e dentro tutti...



Meno male che esisti anche tu, se no in questo forum pensano che gli italiani siano tutti uguali a loro comunisti mangiabambini.
e poi qualcuno si meraviglia del perchè la lega raccolga così tanti voti,
diceva un tipo...
"che strana malattia il razzismo, colpisce i bianchi ma uccide i neri".

Buon natale

Lord_Vetinari
18-11-2009, 18.45.19
posso dirlo? lo dico

non mi pare sto grande scandalo, si tratta di fermare e accompagnare al confine gli stranieri privi di regolare permesso, è la legge messa in atto in modo un pochino folkloristico! ma sempre legge è, non è che siccome è natale allora apriamo le frontiere e dentro tutti...


Forse che è proprio l'applicazione folkloristica e il "white" Christmas che sono il problema?

La legge si applica e bon, senza bisogno di pagliacciate e senza iniziative una tantum.

funazza
18-11-2009, 18.50.10
non mi pare sto grande scandalo, si tratta di fermare e accompagnare al confine gli stranieri privi di regolare permesso, è la legge messa in atto in modo un pochino folkloristico! ma sempre legge è, non è che siccome è natale allora apriamo le frontiere e dentro tutti...

no, si tratta di una spedizione punitiva la notte di Natale. non è la legge messa in atto, è delirio. folkristico, certo.

non è che siccome è Natale ci possiam tenere i negher oh. quale migliore occasione per andare di casa in casa a fare i bulli se non la notte della nascita del Santo Padre Salvatore e Misericodioso


"legge messa in atto in modo folkloristico"

ehhhhhhhhh beh.

.Furla.
18-11-2009, 19.23.27
Ecco la cultura cristiana che ha forgiato quella europea e deve essere rappresentata ogni volta che quattro mura incontrano un soffitto con un bel crocifisso. Finalemente un taglio all'ipocrisia.
quella è gente malata ed ingorante e non ha niente a che fare con la cultura, sia essa cristiana o di altro tipo.

boys
18-11-2009, 20.10.49
posso dirlo? lo dico

non mi pare sto grande scandalo, si tratta di fermare e accompagnare al confine gli stranieri privi di regolare permesso, è la legge messa in atto in modo un pochino folkloristico! ma sempre legge è, non è che siccome è natale allora apriamo le frontiere e dentro tutti...

eppure pensavo pure io fosse facile facile da capire :asd::birra:

hamlin83
18-11-2009, 20.20.36
eppure pensavo pure io fosse facile facile da capire :asd::birra:

guarda che è incredibile..in qualsiasi paese del mondo esiste una precisa legge contro l'immigrazione clandestina, solo qua si fa sempre polemica

rigiratevela come volete, sempre di applicazione della legge si tratta

DonAldrigo
18-11-2009, 22.34.55
no, si tratta di una spedizione punitiva la notte di Natale. non è la legge messa in atto, è delirio. folkristico, certo.

non è che siccome è Natale ci possiam tenere i negher oh. quale migliore occasione per andare di casa in casa a fare i bulli se non la notte della nascita del Santo Padre Salvatore e Misericodioso


"legge messa in atto in modo folkloristico"

ehhhhhhhhh beh.

Ma veramente l'operazione scade il 25 Dicembre, non comincia.
L'operazione è di cattivo gusto almeno quanto il nome ma in effetti si tratta di applicare la legge.

graul
19-11-2009, 16.24.25
Sta a vedere che adesso il fatto che ci siano 4 leghisti deficienti è colpa anche quella della chiesa.
Ma manco per niente. :asd:
oddio, forse forse... :look:
Va beh, non era questo che dicevo, quanto il fatto che gli stessi che promuovono i valori cristiani quando si tocca un pezzo di plastica sul muro, sono quelli che se li dimenticano quando si tratta di vite umane. Non parlavo della Chiesa, ma di chi pretende di esserne seguace.

Leonard, ci pensi tu?
:roll3:

Beh, aspettiamo una solerte indignata risposta del papa che dirà che associare il santo natale ad un programma per buttare fuori dal proprio paese gli stranieri è una vergogna e che natale dovrebbe essere anche la festa dell'accoglienza.
Se non ci sarà, possiamo affermare che la chiesa cattolica ha pessime priorità visto che per i Dico o la Englaro o il crocifisso nelle scuole muova un casino e per queste schifezze fatte mettendoci dentro il nome di Cristo non ha niente da ridire?
Ahimé, anche questo è vero. Purtroppo.

[idiozie random]
"Ah, l'Italia... dove il tempo si è fermato" :uiui:

PS: sono contento sia tornato boys; la sua presenza mi ricorda sempre di essere grato alla mia famiglia per avermi permesso di prendere la licenza elementare. :red:

ARDDDT23
19-11-2009, 16.45.05
posso dirlo? lo dico

non mi pare sto grande scandalo

Ok va bene ora prova a rileggere solo questi pezzi:

"White Christmas"
"Da noi non c'è criminalità - tiene a precisare Claretti - vogliamo soltanto iniziare a fare pulizia".

Se non mi scandalizzo ora quando dovrei iniziare? queste a casa mia sono dichiarazioni apertamente razziste.

Maharet
19-11-2009, 16.47.38
"White Christmas"
"Da noi non c'è criminalità - tiene a precisare Claretti - vogliamo soltanto iniziare a fare pulizia".

Se non mi scandalizzo ora quando dovrei iniziare? queste a casa mia sono dichiarazioni apertamente razziste.

eppure pensavo pure io fosse facile facile da capire.

Mister X
19-11-2009, 16.51.58
Per una volta mi tocca considerare come, a parte la tristezza del nome e del periodo di esecuzione del provvedimento, un fondo di verità ci sia.

In caso di mancato rinnovo del permesso di soggiorno non è prevista la revoca d'ufficio della residenza nè l'obbligo di espatrio. L'accertamento dello stato di clandestinità dovuto al mancato rinnovo del permesso di soggiorno costituisce un valido presupposto per l’adozione del provvedimento di espulsione, ma questo accertamento deve essere disposto da qualcuno per qualche ragione e non è automatico.

Avrebbe senso che, non so, dopo N mesi dal mancato rinnovo del permesso di soggiorno, ti venisse qualcuno a casa a recapitare il provvedimento. E invece no perchè la legge non lo dispone. Ciò signfica che per essere espluso devi o essere un pirla (ad esempio autodenunciandoti), aver commesso un delitto o (combo sfiga) un Pubblico Ufficiale ti chiede i documenti e nota che hai il permesso di soggiorno scaduto. Oppure ancora, come in questo caso, un'ordinanza che prevede il censimento dei permessi di soggiorno.

E dire che basterebbe una query sql...

Niko Bellic
19-11-2009, 16.59.15
Ottima iniziativa.Magari venisse presa in considerazione pure da me,e credo in tutta l'italia.

[P]erfo
19-11-2009, 17.16.27
Ottima iniziativa.Magari venisse presa in considerazione pure da me,e credo in tutta l'italia.

Io vorrei che fosse invece espansa anche agli italiani, del tipo "chi non paga le tasse espulso dal paese". Imho rimarrebbero solo immigrati regolari qua, e zero italiani :asd:

Alborosso
19-11-2009, 18.34.55
erfo;7265465']Io vorrei che fosse invece espansa anche agli italiani, del tipo "chi è idiota espulso dal paese". Imho rimarrebbero solo immigrati regolari qua, e qualche italiano :asd:


fixed :asd:

Wiz
19-11-2009, 19.01.41
Ma hanno aperto le gabbie o mi sono persa qualcosa?

Maharet
19-11-2009, 19.07.13
Ma hanno aperto le gabbie o mi sono persa qualcosa?

Ucci ucci...

Fate
19-11-2009, 19.12.46
Wiz quella richiesta sulla fattibilità dei ban per evidente incapacità mentale ? Ancora nell' ufficio pratiche ?

Niko Bellic
19-11-2009, 19.54.41
.:asd:

gaz_berserk.
19-11-2009, 20.09.18
se a natale li scovano casa per casa a capodano cosa gli fanno? li mettono dentro un cannone e li sparano come i petardi fino al loro paese natale?

boys
19-11-2009, 20.11.07
Ma manco per niente. :asd:
oddio, forse forse... :look:
Va beh, non era questo che dicevo, quanto il fatto che gli stessi che promuovono i valori cristiani quando si tocca un pezzo di plastica sul muro, sono quelli che se li dimenticano quando si tratta di vite umane. Non parlavo della Chiesa, ma di chi pretende di esserne seguace.

:roll3:

Ahimé, anche questo è vero. Purtroppo.

"Ah, l'Italia... dove il tempo si è fermato" :uiui:

PS: sono contento sia tornato boys; la sua presenza mi ricorda sempre di essere grato alla mia famiglia per avermi permesso di prendere la licenza elementare. :red:

grazie graul, sono contento che ti sei ricordato di me , la tua presenza mi ricorda sempre di essere grato alla famiglia per non avermi fatto col naso rosso come te :red:

per il resto dura lex sed lex (fino al classico ci sono arrivato:asd:)

hamlin83
19-11-2009, 20.40.27
evito di rispondere a tono, tanto qui in "stalin space" è inutile...

la clandestinità è un reato?sì.punto.

gaz_berserk.
19-11-2009, 21.01.35
evito di rispondere a tono, tanto qui in "stalin space" è inutile...

la clandestinità è un reato?sì.punto.

era questo che volevano quando hanno fatto quella legge, che gente normale andasse in giro a fare rambo ed espellere clandestini :asd:
si ho capito che è reato (qui) ma almeno a natale si dovrebbe essere più umani? o di umanità certe persone non ne hanno manco sotto le unghie?

destino
19-11-2009, 21.04.02
si ho capito che è reato (qui) ma almeno a natale si dovrebbe essere più umani? o di umanità certe persone non ne hanno manco sotto le unghie?

in uno stato laico il natale è un giorno come un altro

boys
19-11-2009, 21.08.30
era questo che volevano quando hanno fatto quella legge, che gente normale andasse in giro a fare rambo ed espellere clandestini :asd:
si ho capito che è reato (qui) ma almeno a natale si dovrebbe essere più umani? o di umanità certe persone non ne hanno manco sotto le unghie?ma fammi capire , rompete le palle coi crocefissi, papa, chiese, preti , suore, dio, gesù cristo ecc... e improvvisamente vi interessa il natale :asd:

hamlin83
19-11-2009, 21.11.47
si ho capito che è reato (qui) ma almeno a natale si dovrebbe essere più umani? o di umanità certe persone non ne hanno manco sotto le unghie?

la legge contro la clandestinità cè in tutti i paesi di sto mondo, non mi sembra uno scandalo...
fatemi capire: quindi sotto natale le leggi cessano di esistere?

DonAldrigo
19-11-2009, 21.39.23
era questo che volevano quando hanno fatto quella legge, che gente normale andasse in giro a fare rambo ed espellere clandestini :asd:
si ho capito che è reato (qui) ma almeno a natale si dovrebbe essere più umani? o di umanità certe persone non ne hanno manco sotto le unghie?

A Natale l'operazione cessa non inizia.
E poi certa gente attacca la Chiesa ogni volta che è possibile, adesso si al coraggio di invocare la sacralità del Natale?

Ape_Africanizzata
19-11-2009, 21.41.14
La classica notizia cui si da troppo risalto
Come hanno detto in molti è una applicazione di una legge ( stupida ) in chiave un po' razzista...nulla che non si sia già visto e nulla di troppo preoccupante

destino
19-11-2009, 21.42.57
A Natale l'operazione cessa non inizia.
E poi certa gente attacca la Chiesa ogni volta che è possibile, adesso si al coraggio di invocare la sacralità del Natale?

sacralità del natale invocata da un ateo di tradizioni musulmane :asd:

gaz_berserk.
19-11-2009, 22.24.23
sacralità del natale invocata da un ateo di tradizioni musulmane :asd:

beh era ironico se non si era capito :asd:
era per prendere un po per il culo voi che dite che a natale siete tutti più buoni :teach:


A Natale l'operazione cessa non inizia.
E poi certa gente attacca la Chiesa ogni volta che è possibile, adesso si al coraggio di invocare la sacralità del Natale?

si ma andare casa per casa mi sembra na roba di pulizia etnica :asd:
cioè il sindaco dice che non c'e criminalità ma devono fare lo stesso pulizia mi sembra uno statment un po razzistello

Emerald_Weapon
19-11-2009, 22.50.13
Perchè lasciano parlare la Lega?
Il PdL è anni luce in fatto di immagine e "pulizia" nel rilasciare certe interviste, cribbio!

Lord_Vetinari
19-11-2009, 23.49.02
La classica notizia cui si da troppo risalto
Come hanno detto in molti è una applicazione di una legge ( stupida ) in chiave un po' razzista...nulla che non si sia già visto e nulla di troppo preoccupante

Dalle mie parti la legge si applica 365 giorni l'anno, non solo in occasione delle feste comandate. Non è preoccupante, è avvilente.


Perchè lasciano parlare la Lega?
Il PdL è anni luce in fatto di immagine e "pulizia" nel rilasciare certe interviste, cribbio!

Perché la Lega non drena. È come i vecchietti all'ospizo che si cagano addosso: prima che qualche assistente sociale o esponente politico presentabile (che è già difficile trovarlo) si accorga di quello che sta per essere detto o fatto, il peggio è già successo e bisogna lavare le lenzuola.

Elendil_1
20-11-2009, 01.54.00
la clandestinità è un reato?sì.punto.

Punto e punto e virgola!
nessuno discute questo. La clandestinità è un reato.
Ma anche l'evasione fiscale, lo sfruttamento del lavoro minorile, lo sfruttamento degli immigrati con lavoro in nero sottopagato, lo stupro.
Eppure nei comuni del nord italia (perché, a leggere tutto l'articolo, tanti altri comuni hanno seguito il "buon esempio") non si fanno task force per beccare chi sfrutta gli altri, chi evade, chi ruba, chi non paga le multe. Si fanno task force per beccare quelli che hanno il permesso di soggiorno scaduto anche se magari lavorano e non hanno fatto male a nessuno.

Detta in un altro modo: ci sono tante leggi la cui osservanza è molto blanda ed i controlli inesistenti, anche da parte dei comuni. Per la clandestinità invece ci si scatena "per fare pulizia" anche su persone che, per stessa ammissione di quel sindaco, non han fatto poi niente di male. La legge c'è, ma l'intenzione è profondamente razzista e la priorità alquanto strana (non è compito, di norma, del comune e del sindaco beccare chi trasgredisce la legge. Si sceglie di farlo proprio per quel reato? Perché? Politicamente che significa?), di questo si sta discutendo. Io preferirei un paese in cui prima si cercano i ladri ed i corruttori, poi semmai gli immigrati clandestini. Tu un paese in cui ai ladri ed ai corruttori si danno tutte le opportunità del mondo per passarsela liscia, ma non vi è alcuna pietà per le colf.
Punti di vista differenti :)

Wiz
20-11-2009, 07.35.29
Vorrei concentrarmi su questo, Natale o non Natale:


si ma andare casa per casa mi sembra na roba di pulizia etnica :asd:


La clandestinità è un reato? Sì, siamo d'accordo.
Ma da qui a fare spola di casa in casa ce ne passa. Ci sono altri modi per far rispettare una legge.
Anzi: la legge deve essere fatta rispettare in altri modi. Non è un circo.
Tutto qui. E non è una questione di appartenenza politica, di destra o sinistra, di Stalin.
Non mi sembra difficile da capire.

sara_bleeckerst
20-11-2009, 07.39.59
che poi al massimo avrei detto "lenin space" :(

certe cose ti sfiancano i coglioni di prima mattina

Wiz
20-11-2009, 07.40.43
Sì, beh, sai che a sinistra si sembra tutti uguali. :asd:

destino
20-11-2009, 07.42.36
che poi al massimo avrei detto "lenin space" :(

certe cose ti sfiancano i coglioni di prima mattina

beh la lega ha molte + cose in comune con stalin a vederla bene :asd:

c'era chi li chiamava gulag e chi centri accoglienza, tutto qui :asd:

Sara adesso cambia avatar e mettiti questo http://www.tmcrew.org/memoria/spaccatrosi/Immagini/15___TOGLIATTI.JPG, il Partito non tollera + le donne in maschera :sisi:

sara_bleeckerst
20-11-2009, 07.49.01
beh la lega ha molte + cose in comune con stalin a vederla bene :asd:

c'era chi li chiamava gulag e chi centri accoglienza, tutto qui :asd:

Sara adesso cambia avatar e mettiti questo http://www.tmcrew.org/memoria/spaccatrosi/Immagini/15___TOGLIATTI.JPG, il Partito non tollera + le donne in maschera :sisi:

se non ti dispiace preferirei lui perché fa molto più intellettuale :sisi:

http://www.tamilnation.org/images/books/Gramsci.png

destino
20-11-2009, 07.50.01
ti fa sesso il capello al vento in realtà, dilla tutta :sisi:

sara_bleeckerst
20-11-2009, 07.56.28
e gli occhialini che si stringono sul naso :red:

Koji77
20-11-2009, 08.51.06
Noi ci scandalizziamo (giustamente) ma guardate che tanta gente approva queste uscite assurde. -_-'

[P]erfo
20-11-2009, 09.01.15
Il paradosso poi dell'italia agli occhi dell'immigrato è questo:
- se vuoi entrare in regola, anche se sei un figo della madonna (come studi e capacità), non entrerai mai
- se vuoi entrare, entra da clandestino, è meglio e più facile.

In questo paese del cazzo non si incentiva l'entrata regolare ma solo quella clandestina, e poi ci si lamenta :asd:

Io e la mia famiglia stiamo cercando di fare entrare in italia per vie regolari, una persona con due lauree e lavoro alle spalle, extracomunitario: sapete cosa ci hanno detto all'ufficio immigrazione? "vi consiglio di farlo entrare come clandestino e attendere sanatorie".

Questo è lo stato di merda dove viviamo.
Si anche in europa e nel nord america cacciano i clandestini, ma almeno gli danno l'opportunità iniziale DI NON DIVENTARLO.

EDIT: e senza dimenticare che, magari chi entra in regola, deve poi aspettare 500 anni per il permesso di soggiorno o il suo rinnovo, o perde il lavoro e non ne trova più perché non esistono agenzie valide, o chi trova solo lavoro in nero perché gli italiani sono dei pezzenti ruba-soldi allo stato, e via dicendo. E' un inferno questo paese, credetemi. Paese dell'accoglienza un CAZZO, è il paese del MENEFREGHISMO, dei BUFFONI e dei PAGLIACCI.

Koji77
20-11-2009, 09.10.27
Sì ma per esempio l'ultima sanatoria hanno messo delle tasse belle alte da pagare e infatti è stato un flop.

Anche al datore di lavoro conviene non regolarizzare un clandestino.

[P]erfo
20-11-2009, 09.14.03
appunto, funziona di merda.
l'ultima sanatoria è stata un disastro, l'italiano porco ha preferito buttare a calci nel culo fuori dalla sua casa la badante extra-comunitaria, per via di questa legge mal fatta (avrebbe dovuto pagare 500 euro per assumerla in regola), e prendere al volo una comunitaria (romena e via dicendo, risparmiando cosi 500 euro).

Una legge porca per un popolo porco (quello italiano intendo:asd:). Non vedo contraddizioni.

hamlin83
20-11-2009, 09.27.08
Detta in un altro modo: ci sono tante leggi la cui osservanza è molto blanda ed i controlli inesistenti, anche da parte dei comuni. Per la clandestinità invece ci si scatena "per fare pulizia" anche su persone che, per stessa ammissione di quel sindaco, non han fatto poi niente di male.

state facendo di un'erba un fascio, stiamo parlando di un paesino di 4 anime dove a colazione mangiano polenta concia, non è che adesso si è scatenata una caccia all'immigrato in tutto il nord...

poi il fatto che altri reati vengano "trascurati" (e non dovrebbero esserlo, su questo siamo d'accordo) non implica che debbano essere tralasciati i controlli su chi risiede qui irregolarmente

Elendil_1
20-11-2009, 09.49.35
state facendo di un'erba un fascio, stiamo parlando di un paesino di 4 anime dove a colazione mangiano polenta concia, non è che adesso si è scatenata una caccia all'immigrato in tutto il nord...


veramente... sì. Già altri due comuni hanno aderito all'iniziativa. a Milano c'è l'autobus con le sbarre. La cosa si sta moltiplicando.

hamlin83
20-11-2009, 10.13.12
veramente... sì. Già altri due comuni hanno aderito all'iniziativa. a Milano c'è l'autobus con le sbarre. La cosa si sta moltiplicando.

eh?
cmq secondo me state mescolando l'applicazione di una legge con il concetto di razzismo, e non è esattamente così (dichiarazioni colorite a parte)

graul
20-11-2009, 10.57.25
:| No, scusate, ma voi veramente state cercando di spiegare in quante dozzine di modi può essere razzista un'operazione di rastrellamento porta a porta chiamata "White Christmas" promossa da un imbecille che dice "non è che abbiamo problemi di criminalità... è solo per cominciare a fare un po' di pulizia"? Chi dispone del 3% delle facoltà intellettuali medie di un essere umano l'ha capito semplicemente leggendo l'articolo e per gli altri, scusate tanto, non mi pare valga la pena di impiegare i polpastrelli.

Io direi che il thread si può anche chiudere o, in alternativa, utlizzarlo per perculare chi crede che non essere razzisti vuol dire essere comunisti (il che è abbastanza offensivo per tutti quelli come me che non sono comunisti, ora che ci penso... :| ).

la tua presenza mi ricorda sempre di essere grato alla famiglia per non avermi fatto col naso rosso come te :red:
uh-uh... :| sì. beh, ecco... uhm... ok.
coraggio, figliolo... http://www.hwupgrade.org/forum/images/smilies/patpat.gif vedrai che tra poco passa.

grazie graul, sono contento che ti sei ricordato di me
Certo che mi ricordo. :asd: Tu sei quello che credeva che dire a sara di andare a fare la calzetta fosse un'argomentazione valida in una discussione di sociopolitica. Certe menti brillanti vanno tenute d'occhio. :sisi:

per il resto dura lex sed lex (fino al classico ci sono arrivato:asd:)
sjvDU3BDccE

erfo;7267153']Io e la mia famiglia stiamo cercando di fare entrare in italia per vie regolari, una persona con due lauree e lavoro alle spalle, extracomunitario
:grev: Sovversivi!

boys
20-11-2009, 12.35.08
graul ti ho gia' dedicato del tempo prezioso che avrei potuto dedicare a cose piu' interessanti quali scaccolarmi o fare una gara di sputi
spero tu ti sia sfogato abbastanza e la tua giornata possa proseguire in maniera piu' utile per la collettivita'

:hello:

Wiz
20-11-2009, 12.38.32
Ecco e ora entrambi smettete di far perdere tempo a me (che non è prezioso, eh, ma posso usarlo per fare altro piuttosto che da controllore) e iniziate ad ignorarvi pacificamente, mettendo via le borsette.

graul
20-11-2009, 13.57.47
Io direi che il thread si può anche chiudere o, in alternativa, utlizzarlo per perculare

smettete
Ok, allora la prima che ho detto. :asd:

controllore
Sottile. :.:

Wiz
20-11-2009, 15.13.13
Sono contenta che tu abbia notato la finezza :asd:
E no, non chiudo. Sia mai che in mezzo a tutto questo testosterone (usato male), venga fuori qualcosa di buono e intelligente. Ah, la speranza...

graul
20-11-2009, 15.33.13
Non parlare di testosterone con me, io ce l'ho piccolo. :sisi:

Quanto alle cose intelligenti da dire, mi pare ci abbia già pensato Vetinari:

Dalle mie parti la legge si applica 365 giorni l'anno, non solo in occasione delle feste comandate. Non è preoccupante, è avvilente.
Esatto. Chiunque sostenga che sia la banale applicazione di una legge è in malafede e si nasconde dietro alle cretinate per non ammettere di essere razzista.
La legge si applica ogni giorno dell'anno. Se si prevede di applicarla a Natale non c'è niente di anomalo, quindi fallo e zitto, invece di promuovere ignoranti campagne xenofobe. E ovvio che di banale applicazione di una legge non si tratta, se l'assessore alla Sicurezza Claudio Abiendi sostiene "per me il Natale non è la festa dell'accoglienza, ma della tradizione cristiana, della nostra identità", precisando, quindi, che non c'è occasione migliore del Natale cristiano per far capire all'invasore straniero che non è il benvenuto perché non fa parte di quella identità.
Se adesso vogliamo far passare per solerzia anche la caccia alle streghe...

gaz_berserk.
21-11-2009, 00.02.11
Punto e punto e virgola!
nessuno discute questo. La clandestinità è un reato.
Ma anche l'evasione fiscale, lo sfruttamento del lavoro minorile, lo sfruttamento degli immigrati con lavoro in nero sottopagato, lo stupro.
Eppure nei comuni del nord italia (perché, a leggere tutto l'articolo, tanti altri comuni hanno seguito il "buon esempio") non si fanno task force per beccare chi sfrutta gli altri, chi evade, chi ruba, chi non paga le multe. Si fanno task force per beccare quelli che hanno il permesso di soggiorno scaduto anche se magari lavorano e non hanno fatto male a nessuno.

Detta in un altro modo: ci sono tante leggi la cui osservanza è molto blanda ed i controlli inesistenti, anche da parte dei comuni. Per la clandestinità invece ci si scatena "per fare pulizia" anche su persone che, per stessa ammissione di quel sindaco, non han fatto poi niente di male. La legge c'è, ma l'intenzione è profondamente razzista e la priorità alquanto strana (non è compito, di norma, del comune e del sindaco beccare chi trasgredisce la legge. Si sceglie di farlo proprio per quel reato? Perché? Politicamente che significa?), di questo si sta discutendo. Io preferirei un paese in cui prima si cercano i ladri ed i corruttori, poi semmai gli immigrati clandestini. Tu un paese in cui ai ladri ed ai corruttori si danno tutte le opportunità del mondo per passarsela liscia, ma non vi è alcuna pietà per le colf.
Punti di vista differenti :)

Esatto !
chissà quando andranno di casa in casa a controllare il reddito di ogni evasore fiscale, ma smettiamola di dire baggianate si è un reato come tutti gli altri ma nel nostro mondo si sa che la legge non è uguale per tutti gli uomini.
diciamolo è una manovra per prendere voti

DonAldrigo
21-11-2009, 00.26.32
Punto e punto e virgola!
nessuno discute questo. La clandestinità è un reato.
Ma anche l'evasione fiscale, lo sfruttamento del lavoro minorile, lo sfruttamento degli immigrati con lavoro in nero sottopagato, lo stupro.
Eppure nei comuni del nord italia (perché, a leggere tutto l'articolo, tanti altri comuni hanno seguito il "buon esempio") non si fanno task force per beccare chi sfrutta gli altri, chi evade, chi ruba, chi non paga le multe. Si fanno task force per beccare quelli che hanno il permesso di soggiorno scaduto anche se magari lavorano e non hanno fatto male a nessuno.

Detta in un altro modo: ci sono tante leggi la cui osservanza è molto blanda ed i controlli inesistenti, anche da parte dei comuni. Per la clandestinità invece ci si scatena "per fare pulizia" anche su persone che, per stessa ammissione di quel sindaco, non han fatto poi niente di male. La legge c'è, ma l'intenzione è profondamente razzista e la priorità alquanto strana (non è compito, di norma, del comune e del sindaco beccare chi trasgredisce la legge. Si sceglie di farlo proprio per quel reato? Perché? Politicamente che significa?), di questo si sta discutendo. Io preferirei un paese in cui prima si cercano i ladri ed i corruttori, poi semmai gli immigrati clandestini. Tu un paese in cui ai ladri ed ai corruttori si danno tutte le opportunità del mondo per passarsela liscia, ma non vi è alcuna pietà per le colf.
Punti di vista differenti :)

Non vedo dove sta il problema (apparte la rabbia per qualcosa che non si condivide).
Si sta applicando una legge (e dico grazie al centrodestra perchè con Prodi e compagni col cazzo che si potevano fare queste cose), se dovessimo sempre ragionare nei termini di "ci sono altre priorità" non si dovrebbe far niente. E poi cose come l'evasione fiscale dovrebbero anche essere fuori dalla competenza di un sindaco.

gaz_berserk.
21-11-2009, 00.31.39
Non vedo dove sta il problema (apparte la rabbia per qualcosa che non si condivide).
Si sta applicando una legge (e dico grazie al centrodestra perchè con Prodi e compagni col cazzo che si potevano fare queste cose), se dovessimo sempre ragionare nei termini di "ci sono altre priorità" non si dovrebbe far niente. E poi cose come l'evasione fiscale dovrebbero anche essere fuori dalla competenza di un sindaco.

tu credi veramente che servirà a qualcosa sta manovra? :asd::roll3:
è solo una mossa politica
è solo di facciata perché al nord gli immigrati che lavorano come operai o muratori in nero servono a non far pagare le tasse agli imprenditori... che votano lega... da una parte sputano sugli immigrati dall'altra evadono tasse e tengono immigrati a lavoro cosa che non è proprio legale :asd:
ma tanto i reati dei colletti bianchi saranno depenalizzati o prescritti...
la legge è uguale per alcuni
continuate a supportare questo tipo di politica e fra poco tornerà la monarchia e la schiavitù :asd:

Elendil_1
21-11-2009, 02.01.17
Non vedo dove sta il problema (apparte la rabbia per qualcosa che non si condivide).
Si sta applicando una legge (e dico grazie al centrodestra perchè con Prodi e compagni col cazzo che si potevano fare queste cose), se dovessimo sempre ragionare nei termini di "ci sono altre priorità" non si dovrebbe far niente. E poi cose come l'evasione fiscale dovrebbero anche essere fuori dalla competenza di un sindaco.

... :look:
Io mi sorprendo sempre come tu riesca a dare risposte talmente fuori luogo da spingermi a rileggere quello che ho scritto per vedere se mi sono spiegato di merda.

graul
21-11-2009, 04.15.37
... :look:
Io mi sorprendo sempre come tu riesca a dare risposte talmente fuori luogo da spingermi a rileggere quello che ho scritto per vedere se mi sono spiegato di merda.
:asd:

Mister X
21-11-2009, 09.26.42
Detta in un altro modo: ci sono tante leggi la cui osservanza è molto blanda ed i controlli inesistenti, anche da parte dei comuni. Per la clandestinità invece ci si scatena "per fare pulizia" anche su persone che, per stessa ammissione di quel sindaco, non han fatto poi niente di male. La legge c'è, ma l'intenzione è profondamente razzista e la priorità alquanto strana (non è compito, di norma, del comune e del sindaco beccare chi trasgredisce la legge. Si sceglie di farlo proprio per quel reato? Perché? Politicamente che significa?), di questo si sta discutendo. Io preferirei un paese in cui prima si cercano i ladri ed i corruttori, poi semmai gli immigrati clandestini. Tu un paese in cui ai ladri ed ai corruttori si danno tutte le opportunità del mondo per passarsela liscia, ma non vi è alcuna pietà per le colf.


Su questo punto sono totalmente d'accordo con te. Intendevo solo dire come non sia una manovra completamente inutile e folk-propagandistica. :)

sara_bleeckerst
21-11-2009, 09.30.13
a me sembra che sia una manovra SOLO folk-propagandistica, altrimenti non ti ricordi sotto natale di fare pulizia -_-'

della serie "oh, tranquilli che per natale ce li siamo levati tutti dai coglioni, yeeeee!"

Mister X
21-11-2009, 09.33.45
a me sembra che sia una manovra SOLO folk-propagandistica, altrimenti non ti ricordi sotto natale di fare pulizia -_-'

della serie "oh, tranquilli che per natale ce li siamo levati tutti dai coglioni, yeeeee!"

Vabbè dai, son leghisti: è nel loro stile fare questo tipo di teatrini. Ormai non ha manco più senso discuterne perché hanno un'ampia base elettorale e, a meno di non tornare indietro sui princìpi di suffragio universale, non ci si può fare più niente se non riderci sopra. :asd:

Io ho più paura quando un Bossi a caso intima di "mandarli tutti a casa", consapevole che questo potrebbe significare la chiusura di 1/3 delle industrie italiane, oltre alla violazione di uno o due(mila) diritti previsti dalle varie norme internazionali (anche se basterebbe il razocinio).

Supervinny
21-11-2009, 09.52.28
Vi giuro, io non capisco come si possa parlare di NON razzismo.
Spiegatemelo perchè, sarò limitato io, ma proprio non ci arrivo.

Differenzio
21-11-2009, 11.26.08
a me sembra che sia una manovra SOLO folk-propagandistica, altrimenti non ti ricordi sotto natale di fare pulizia -_-'

della serie "oh, tranquilli che per natale ce li siamo levati tutti dai coglioni, yeeeee!"

Beh magari in quel posto a babbo natale come regalo hanno chiesto quello :asd:

gaz_berserk.
21-11-2009, 11.58.10
a me sembra che sia una manovra SOLO folk-propagandistica, altrimenti non ti ricordi sotto natale di fare pulizia -_-'

della serie "oh, tranquilli che per natale ce li siamo levati tutti dai coglioni, yeeeee!"

oltre ad essere folk propagandistica è di facciata...

il punto che elendil ha tirato fuori è importantissimo quanti reati ci sono?
e perché dovremmo mettere in testa i reati di clandestinità e lasciare in dietro gli altri reati?
i reati sono tutti da tenere d'occhio sopratutto quelli violenti...
questo è un provvedimento folk-demagogico-populista-razzista

Ape_Africanizzata
21-11-2009, 13.07.32
oltre ad essere folk propagandistica è di facciata...

il punto che elendil ha tirato fuori è importantissimo quanti reati ci sono?
e perché dovremmo mettere in testa i reati di clandestinità e lasciare in dietro gli altri reati?
i reati sono tutti da tenere d'occhio sopratutto quelli violenti...
questo è un provvedimento folk-demagogico-populista-razzista


Perchè evidentemente in un paesino di 5000 anime con 1500 immigrati l'immigrazione è vista come il reato ( sigh) più urgente da prevenire

graul
21-11-2009, 15.30.01
Il bello è che lo ha detto stesso l'assessore: "Da noi non c'è criminalità: vogliamo soltanto iniziare a fare pulizia".

gaz_berserk.
21-11-2009, 16.30.47
Il bello è che lo ha detto stesso l'assessore: "Da noi non c'è criminalità: vogliamo soltanto iniziare a fare pulizia".

se non è razzista questa dichiarazione allora io sono Gengis Khan (http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/4/4e/Genghis_Khan.jpg/200px-Genghis_Khan.jpg)

Lord_Vetinari
21-11-2009, 16.44.11
se non è razzista questa dichiarazione allora io sono Gengis Khan (http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/4/4e/Genghis_Khan.jpg/200px-Genghis_Khan.jpg)

Occhio, che anche Gengis Khan è extracomunitario :asd:

gaz_berserk.
21-11-2009, 18.13.09
Occhio, che anche Gengis Khan è extracomunitario :asd:

:asd:

Di0
21-11-2009, 18.35.55
Il bello è che lo ha detto stesso l'assessore: "Da noi non c'è criminalità: vogliamo soltanto iniziare a fare pulizia".


Perche' non sempre alla soluzione finale deve corrispondere un problema iniziale.

gaz_berserk.
21-11-2009, 20.10.07
Perche' non sempre alla soluzione finale deve corrispondere un problema iniziale.

se devi risolvere qualcosa di concreto la soluzione deve riguardare quel problema

Ape_Africanizzata
21-11-2009, 20.15.05
Il bello è che lo ha detto stesso l'assessore: "Da noi non c'è criminalità: vogliamo soltanto iniziare a fare pulizia".

In ogni caso sarebbe da chiarire perchè delle persone che - si presume - vivono in tranquillità, si sentano in dovere di lanciare iniziative del genere. E' ovvio che è quasi impossibile governare e pianificare l'immigrazione, ma credo che 1500 immigrati su un paese di 5000 persone possano creare diverse questioni di integrazione e di identità che andrebbero, se non risolte, almeno discusse

Mister X
21-11-2009, 21.38.22
Ma il problema che bisogna porsi è perché ci sono persone che dopo aver trascorso 15 anni in Italia ancora non si sono ancora integrate.

E poi, cazzo, io capisco tutto ma un mio amico/coinquilino romeno vive in Italia da sei anni, conosce la grammatica italiana molto meglio di me, ma si mangia gli stracazzo di spaghetti alla carbonara con sopra ketchup e maionese. Altro che crocifisso!! << Sei in Italia da sei anni e non hai ancora imparato a mangiare? Eccheccazzo! >> :asd:

Lord_Vetinari
21-11-2009, 21.53.23
Perché in un paese di quelle dimensioni non si integra (o meglio, non viene fatto integrare) nemmeno un italiano che arriva da un'altra provincia.

gaz_berserk.
21-11-2009, 22.20.59
Ma il problema che bisogna porsi è perché ci sono persone che dopo aver trascorso 15 anni in Italia ancora non si sono ancora integrate.

E poi, cazzo, io capisco tutto ma un mio amico/coinquilino romeno vive in Italia da sei anni, conosce la grammatica italiana molto meglio di me, ma si mangia gli stracazzo di spaghetti alla carbonara con sopra ketchup e maionese. Altro che crocifisso!! << Sei in Italia da sei anni e non hai ancora imparato a mangiare? Eccheccazzo! >> :asd:

alcune (non tutte) etnie non si integrano perché ce una presenza grossa sul territorio di loro connazionali, altre piccole minoranze si integrano perché non hanno tanti connazionali... ad esempio di Cinesi ce ne sono tantissimi in italia è si sono creati un loro microcosmo...

graul
22-11-2009, 05.51.04
Perché in un paese di quelle dimensioni non si integra (o meglio, non viene fatto integrare) nemmeno un italiano che arriva da un'altra provincia.
Eccola qua. Eccola la verità. :birra:
Gli Italiani sono un popolo radicalmente ignorante (e ne abbiamo avuto la prova attraverso significativi esemplari in questo stesso thread), storicamente mai abituati a confrontarsi con la "diversità" e recentemente culturalmente poveri da rimanere indietro rispetto ai processi di integrazione riscontrati in paesi molto più "giovani".

gaz_berserk.
22-11-2009, 07.12.28
Eccola qua. Eccola la verità. :birra:
Gli Italiani sono un popolo radicalmente ignorante (e ne abbiamo avuto la prova attraverso significativi esemplari in questo stesso thread), storicamente mai abituati a confrontarsi con la "diversità" e recentemente culturalmente poveri da rimanere indietro rispetto ai processi di integrazione riscontrati in paesi molto più "giovani".

l'ignoranza e il rifiuto dello straniero ci sono in tutti i paesi

graul
22-11-2009, 16.07.23
l'ignoranza e il rifiuto dello straniero ci sono in tutti i paesi
E questo non è vero.
Perlomeno, è vero che c'è sempre ignoranza e rifiuto dello straniero in una certa percentuale, questo è innegabile. Ma è anche vero che l'Italia è un paese con un'ignoranza molto più vasta della maggior parte dei paesi occidentali (e, ripeto, questo thread ci dà un campione significativo) e decisamente ineducato a vivere con lo straniero.
Abbiamo avuto un'immigrazione tardiva rispetto agli altri paesi Europei ed occidentali in genere, dopo più di un secolo passato a emigrare e, complice un sistema scolastico vecchio di cinquant'anni, nel quale ogni legislatura mette le mani una volta l'anno per inserire crediti formativi, raccolte punti del Conad, gratta e vinci scolastici, oltre che per tagliare fondi, tagliare posti, tagliare sedi, tagliare programmi di storia, ma ben si guarda di ammodernare le materie, aggiornare i programmi, favorire il ricambio generazionale del personale docenti... beh, ecco che i nostri figli si trovano ancora a studiare religione cattolica a scuola, storia occidentale, filosofia occidentale, letteratura occidentale... no, nemmeno letteratura occidentale: letteratura italiana e basta. :|
Poi c'è il progresso, perché si dice a un genitore "guarda che tuo figlio non è obbligato a seguire l'ora di religione cattolica: può tranquillamente uscire in corridoio a giocare col NindendoDSI", perché noi siamo tolleranti verso chi non la pensa come il resto della popolazione. Mavaffanculo! Chiamare progresso uno qualunque degli inserimenti fatti nel nostro sistema scolastico da vent'anni a questa parte (cioé, dall'inserimento del modulo a tre insegnanti a oggi) è la più saporita barzelletta dai tempi di GinoBramieri. Progressi. :tsk: Quando non sono finte riforme, che so io, per spostare il cassino dal margine superiore della lavagna a una vaschetta salvapolvere, sono passi indietro, altro che progressi.

Aggiungici un sistema governativo che non ha nessun interesse al progresso e molteplici nell'alimentare la xenofobia, ed ecco i risultati:

non mi pare sto grande scandalo, si tratta di fermare e accompagnare al confine gli stranieri privi di regolare permesso, è la legge messa in atto in modo un pochino folkloristico! ma sempre legge è, non è che siccome è natale allora apriamo le frontiere e dentro tutti...

guarda che è incredibile..in qualsiasi paese del mondo esiste una precisa legge contro l'immigrazione clandestina, solo qua si fa sempre polemica

rigiratevela come volete, sempre di applicazione della legge si tratta

Ottima iniziativa.Magari venisse presa in considerazione pure da me,e credo in tutta l'italia.

dura lex sed lex

evito di rispondere a tono, tanto qui in "stalin space" è inutile...

la clandestinità è un reato?sì.punto.

la legge contro la clandestinità cè in tutti i paesi di sto mondo, non mi sembra uno scandalo...
fatemi capire: quindi sotto natale le leggi cessano di esistere?

era solo per dire che i primi che non cercano l integrazione sono loro , a casa loro ti impongono le loro "cose" e a casa degli altri pretendono di fare lo stesso quello che vogliono

ovviamente da loro intendevo i paesi in cui risiedono i musulmani

mi risulta che mia cugina la scorsa primavera non e' stata fatta entrare in un museo in turchia se non si copriva spalle e capo , ecco perché lo dico

ma infatti guarda che a me del crocefisso non interessa niente , pero' non devi essere tu che vieni da un altra parte a impormi di toglierlo perché se io vado in tunisia e comincio a toccargli le loro cose , se va bene finisco in carcere per 20 anni , se va bene e' ...

ma comunque che vi devo dire , quando tra 20 anni ci imporranno pure come dobbiamo metterci per cacare , ne riparliamo
Qualcuno mi fermi, perché ce n'è un oceano.
Commenti presi a caso da thread scritti solo nelle ultime settimane.
E ho tolto link e nomi, altrimenti si va in flame e si perde quello che voglio dire.

Ecco i frutti del nostro sistema scolastico, del nostro palinsesto televisivo, della non volontà di chi ci governa a favorire l'integrazione, contrapposta alla volontà di creare un babau aggratis per tenere a bada la popolazione. Schiavi e smidollati! Ecco cosa siamo. Senza il coraggio di ammettere che l'italianità è solo un granello dell'umanità. Un granello che ha perso la sua lucentezza, da un secolo a questa parte. Senza il coraggio di ammettere che tutto ciò che conosciamo dell'altro è solo motivo di arricchimento per una cultura come la nostra, che, salvo sporadiche scintille di vita cinquant'anni fa, è rimasta al Risorgimento.
Per non citare i contributi "fisici" che l'integrazione potrebbe portare (e già porta) all'economia, al lavoro, all'industria, al sistema fiscale. Mavaffanculo.

Giggio93
22-11-2009, 16.09.13
io trovo sempre più dannosi gli evasori fiscali rispetto agli extra comunitari, magari loro li porterei si al confino :sisi:

detto questo in italia sta salendo un onda di razzismo preoccupante, tra un pò potremo competere con i maestri del settore quale l'Alabama e la Virginia :sisi:

Più che altro mi sorprende che i leghisti abbiano avuto tanto acume da sapere il significato di "White", segno di una chiara evoluzione del loro cervello di ridotte dimensioni :sisi:


comunque io ormai sono per l'idea di dichiarare guerra alla norvegia, cosi che loro ci battano e la classe dirigente italiana venga sostituita da quella scandinava

Mister X
22-11-2009, 17.58.51
CUT

Tutto bello, ma - a parte che non condivido quasi per nulla la tua analisi sul sistema scolastico italiano (e ciò non significa che lo ritenga degno di un Paese come il nostro) - non vorrei che qualcuno interpretasse il tuo discorso come una sorta di "apriamo i cancelli" perché allora si cadrebbe nel problema opposto.

Questo dilagare della xenofobia è in parte frutto di alcune politiche troppo permissive nei confronti dell'immigrazione perpetuate da parecchi governi da trent'anni a questa parte, che hanno visto nell'immigrazione senza controllo un modo per sfruttare manodopera a basso costo, senza curarsi dei problemi sociali (specialmente dell'integrazione).

Non credo di bestemmiare se dico che, oggi, siamo davanti ad una crisi senza eguali di identità nazionale (non che gli italiani avessero in passato un fortissimo sentimento identitario) e in questo contesto gli immigrati fanno semplicemente la parte del capro espiatorio.

graul
23-11-2009, 03.26.07
non vorrei che qualcuno interpretasse il tuo discorso come una sorta di "apriamo i cancelli" perché allora si cadrebbe nel problema opposto.
Ma aprire i cancelli nemmeno per sogno. Io sono dell'avviso che i cancelli non dovrebbero proprio esistere. :uiui:

Questo dilagare della xenofobia è in parte frutto di alcune politiche troppo permissive nei confronti dell'immigrazione perpetuate da parecchi governi da trent'anni a questa parte, che hanno visto nell'immigrazione senza controllo un modo per sfruttare manodopera a basso costo, senza curarsi dei problemi sociali (specialmente dell'integrazione).
E' con questa tua analisi che non sono d'accordo. Il lato peggiore della storia recente del nostro paese riguardo l'immigrazione è che l'immigrato non è mai stato sfruttato come risorsa di manodopera come invece per gli altri paesi occidentali è stato molto prima. L'immigrato oggi sta diventando l'alternativa a basso costo al lavoro indigeno (il che, come ovunque succede, crea una crisi, ma è una crisi che, sempre come ovunque succede se ben gestita, genera una sintesi nuova dove l'equilibrio economico non tarda ad arrivare, per pincipi base dell'economia che non stiamo qui a spiegare), ma negli anni settanta e ottanta non lo è mai stato (non come potenzialmente era); nonostante la "politica delle porte aperte", lo straniero è stata la risorsa, non l'immigrato: nel senso che, come molti, abbiamo decentrato le nostre produzioni spostandole all'estero là dove la manodopera, le spese fisse e i materiali costavano zero. Solo che, a differenza di quegli stessi molti, non c'è stato nessun controllo su questo decentramento, con la conseguenza abbastanza prevedibile dell'annichilimento di tutte le piccole e medie imprese satellite nazionali che ruotavano attorno ai grandi marchi che ora producevano fuori Italia.
Poi oggi ci lamentiamo che i Cinesi vengono a vendere le loro scarpe qui, dopo che per quarant'anni gli abbiamo insegnato come si fanno e ora che hanno imparato a farle meglio di noi a prezzi più competitivi si sono detti "hey, ma pelché non ci mettiamo in ploplio invece di plodulle calzatule per questi mangiaspaghetti del piffelo?". Vengono qui e fanno i prezzi che vogliono come è giusto che sia, trovando il deserto nel campo dei concorrenti che hanno passato trenta e passa anni ad autodistruggersi e radere al suolo le piccole realtà economiche che avrebbero potuto salvarci. E per tutta risposta, il massimo che sappiamo fare è imporre dazi doganali, bloccare le merci estere, rendere difficile l'acquisizione delle licenze... in pratica, tutto, fuorché incentivare il nostro.

Ma la crisi del lavoro dovuta all'immigrazione c'è oggi, non c'era trent'anni fa. E' anche per questo che la Lega prende il largo a partire dagli anni novanta e non dai settanta; l' "emergenza" vera, se così la si vuol chiamare, è partita addirittura nel ventunesimo secolo. Partita e malgestita, questo è fuori discussione.

Non credo di bestemmiare se dico che, oggi, siamo davanti ad una crisi senza eguali di identità nazionale (non che gli italiani avessero in passato un fortissimo sentimento identitario) e in questo contesto gli immigrati fanno semplicemente la parte del capro espiatorio.
Io continuo a vederli come spauracchio per coprire i problemi veri, per decentrare l'attenzione dalle questioni che davvero impantanano il Paese, perché è più facile additare qualcuno come untore che doversi giustificare sulle scarse condizioni igieniche urbane che portano all'epidemia.

:birra:

sara_bleeckerst
23-11-2009, 07.50.01
graul meno male che ci sei te, mi risparmi un sacco di fatica :red:

Ape_Africanizzata
23-11-2009, 09.04.21
Ma aprire i cancelli nemmeno per sogno. Io sono dell'avviso che i cancelli non dovrebbero proprio esistere. :uiui:



Si vabè....non puoi farmi un post perfetto e poi uscirtene con cose come questa

destino
23-11-2009, 09.41.11
che è ripartita la solita solfa che l'immigrazione non è un problema e dobbiamo accogliere qualsiasi persona viene da noi a braccia aperte?
Il problema dell'immigrazione e dell'integrazione esiste eccome e non è un problema che l'italia può gestire da sola, come minimo va gestito a livello europeo.
Politiche serie di gestione dei flussi vanno attuate, l'idea che si possa integrare tutti e con tempi rapidissimi è una stronzata, non abbiamo le strutture per gestire un esodo di massa come sta accadendo negli ultimi 15-20 anni.

Elendil_1
23-11-2009, 09.57.42
graul meno male che ci sei te, mi risparmi un sacco di fatica :red:

cuoto.

[P]erfo
23-11-2009, 12.45.51
"Denunciate al Comune i clandestini" Il manifesto della giunta leghista - cronaca - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/2009/11/sezioni/cronaca/immigrati-13/sindaco-leghista/sindaco-leghista.html)

Wiz
23-11-2009, 12.48.13
Solo a me provvedimenti del genere ricordano molto il maccartismo? :mumble:

[P]erfo
23-11-2009, 12.50.26
a me ricorda il far west quando si attaccavano ai muri "WANTED, 10.000$" :asd:

che tristezza...


http://locali.data.kataweb.it/kpmimages/kpm3/gloc/gazzetta-di-mantova/2009/11/21/jpg_1785378.jpg

grifis
23-11-2009, 14.57.33
A molti sfugge che il fatto che l'immigrazione clandestina sia reato non giustifica una persecuzione. Ma che cazzo siete, delle bestie?

Maharet
23-11-2009, 15.25.15
Io giuro che cambierei residenza.

blake.
23-11-2009, 17.00.39
Qualcuno ha già allestito la soffitta tipo germania anni 30?

gaz_berserk.
23-11-2009, 19.40.42
A molti sfugge che il fatto che l'immigrazione clandestina sia reato non giustifica una persecuzione. Ma che cazzo siete, delle bestie?

Dillo ai vari Boys RM e leghisti e balilla di turno...
per loro è solo far rispettare la legge e non persecuzione, mentre a aogni persona di buon senso quello assomiglia solo a pulizia etnica

boys
23-11-2009, 20.43.09
Dillo ai vari Boys RM e leghisti e balilla di turno...
per loro è solo far rispettare la legge e non persecuzione, mentre a aogni persona di buon senso quello assomiglia solo a pulizia etnica

disse colui che apri' un topic contro i rom ... :asd:

comunque basta , mi avete preso per stanchezza e se non riuscite a capire che il tutto parte da un reato, io non posso farci nulla...

EDIT: grifis il tuo post sopra l ho letto e concordo con te, ovviamente non pensavo di dover spiegare che non sono favorevole a deportazioni, massacri, stermini di massa et similia...:D

grifis
23-11-2009, 20.46.23
Eh sì, t'è proprio sfuggito.

gaz_berserk.
24-11-2009, 19.18.45
disse colui che apri' un topic contro i rom ... :asd:

comunque basta , mi avete preso per stanchezza e se non riuscite a capire che il tutto parte da un reato, io non posso farci nulla...

EDIT: grifis il tuo post sopra l ho letto e concordo con te, ovviamente non pensavo di dover spiegare che non sono favorevole a deportazioni, massacri, stermini di massa et similia...:D

non era contro i rom pirlone era contro il fancazzismo della loro cultura ma io non ho detto come voi di sbattere la gente fuori dall'italia :asd:

boys
25-11-2009, 16.07.36
non era contro i rom pirlone era contro il fancazzismo della loro cultura ma io non ho detto come voi di sbattere la gente fuori dall'italia :asd:

ue' testina ma certo che il clandestino tocca accompagnarlo alla frontiera , solo tu pensi che questo accompagnarlo alla frontiera includa la tortura e la deportazione a dachau :asd:
siamo tutti daccordo che l iter debba essere civile ...
te capi' ?

p.s. come va' il mio milanese ?:asd:

stan
25-11-2009, 16.39.03
Per ignoranza si generalizza e si da contro agli immigrati perchè brutti, sporchi, cattivi e delinquono; poi se si pensasse a chi oggi manda avanti l'agricoltura cambieremmo idea. Il problema sono quelli che delinquono ed è molto probabile che siano tanti, con certezza i numeri non li ho, ma so che spesso non solo commettono reati ma sono anche strafottenti perchè sanno che in tempo zero gireranno ancora per strada.

Non smetterò mai di ripeterlo: il cancro di questo paese è la giustizia inefficace e inefficente. Per come la vedo non c'è nemmeno quasi più da sperare in un recupero visto le geniali manovre che ci hanno prospettato, poi si vedrà, altro che far west...



...
Il problema dell'immigrazione e dell'integrazione esiste eccome e non è un problema che l'italia può gestire da sola, come minimo va gestito a livello europeo.
Politiche serie di gestione dei flussi vanno attuate, l'idea che si possa integrare tutti e con tempi rapidissimi è una stronzata, non abbiamo le strutture per gestire un esodo di massa come sta accadendo negli ultimi 15-20 anni.

Non sono molto informato a riguardo e mi piacerebbe saperne di più, ma mi pare che l'unione se ne sbatta altamente del problema immigrazione. I clandestini non li vuole nessuno, c'è poco da fare, poi c'è chi li fa sbarcare e chi li prende a fucilate, ma questo evidentemente conta poco.

destino
25-11-2009, 17.14.52
Non sono molto informato a riguardo e mi piacerebbe saperne di più, ma mi pare che l'unione se ne sbatta altamente del problema immigrazione. I clandestini non li vuole nessuno, c'è poco da fare, poi c'è chi li fa sbarcare e chi li prende a fucilate, ma questo evidentemente conta poco.

l'unione europea ogni volta che spagna e italia pongono il problema sul tavolo risponde con un "cazzi vostri", pretendendo il rispetto dei diritti umani (giustissimo per carità, ma se sbarcano in massa migliaia di persone devi pure un minimo identificarle, e se le strutture per tenerli non ci stanno e i soldi per costruirli non escono dagli alberi, mica ci si deve lamentare se si trovano 1000 persone in un tugurio in condizioni pietose)
Poi ci si sorprende se la spagna o l'italia esasperate dal fenomeno rispondano con atteggiamenti che spesso rasentano l'odio razziale.

gaz_berserk.
25-11-2009, 19.29.51
l'unione europea ogni volta che spagna e italia pongono il problema sul tavolo risponde con un "cazzi vostri", pretendendo il rispetto dei diritti umani (giustissimo per carità, ma se sbarcano in massa migliaia di persone devi pure un minimo identificarle, e se le strutture per tenerli non ci stanno e i soldi per costruirli non escono dagli alberi, mica ci si deve lamentare se si trovano 1000 persone in un tugurio in condizioni pietose)
Poi ci si sorprende se la spagna o l'italia esasperate dal fenomeno rispondano con atteggiamenti che spesso rasentano l'odio razziale.

ciccio l'immigrazione via mare è solo una piccola parte, quindi spagna e italia non sono le uniche che hanno un immigrazione spaventosa...

MarcoCBC
05-01-2010, 14.15.38
Un bianco Natale senza immigrati Per le feste il comune caccia i clandestini - cronaca - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/2009/11/sezioni/cronaca/natale-a-coccaglio/natale-a-coccaglio/natale-a-coccaglio.html)

"Da noi non c'è criminalità, vogliamo soltanto iniziare a fare pulizia". (Primo Cittadino).
"Io sono credente, ho frequentato il collegio dai Salesiani. Questa gente dov'era domenica scorsa? Io a Brescia dal Papa". (Assessore leghista alla sicurezza).

billygoat
05-01-2010, 14.45.15
http://www.gliscritti.it/gallery2/d/770-3/175+mummia+PIB.jpg

Dramatis_Persona
05-01-2010, 14.53.49
Ci sono atei molto più cristiani di questi porci.

JOX81
05-01-2010, 14.56.46
anche e Milano vogliamo il bianco natale !!!!-_-'

lovely5555
05-01-2010, 15.04.12
Sei più triste della tristezza di fare un report.

M@TTE
05-01-2010, 15.09.23
Sei più triste della tristezza di fare un report.

Quoto!!

Lord_Vetinari
05-01-2010, 16.51.25
Olderrima. Se non ricordo male c'era già anche il topic (in effetti pensavo fosse quello ripescato per informare se la cosa era successa o no).

Wiz
05-01-2010, 17.48.37
Sì, c'era già. Non fatemi chiudere, ergo non spammate e lasciatelo cadere nell'oblio.

MarcoCBC
05-01-2010, 17.59.30
ma chiudilo se vuoi, buttalo via.
io non lo sapevo che ne esisteva già uno.
Comunque la notizia risale al periodo di Natale, non all'estate scorsa.

Wiz
05-01-2010, 18.06.25
Mamma mia, come siamo permalosi. :asd:
Toh, faccio di meglio, te lo mergio con l'altro. Ma prendete qualcosa per l'acidità.

JOX81
05-01-2010, 18.34.36
Sei più triste della tristezza di fare un report.

Ma che vuoi ???non possono starmi sulle palle gli extracomunitari ?? -_-' ogni volta che si sale sui tram o in metro c'è sempre una puzza schifosa :tsk: si lavassero un po di + magari mi starebbero + simpatici -_-'

Maharet
05-01-2010, 19.44.06
Non me ne vorranno wiz e magik, ma certe manifestazioni non le tollero.
sia ben chiaro.

paztusipaz
05-01-2010, 19.53.08
Grazie Maha. Stavo preparando un post che probabilmente avrebbe fatto bannare me.

Questo però lo metto lo stesso

http://farm3.static.flickr.com/2561/4118572574_b82997c4cc_o.gif

MarcoCBC
05-01-2010, 20.00.17
Mamma mia, come siamo permalosi. :asd:
Toh, faccio di meglio, te lo mergio con l'altro. Ma prendete qualcosa per l'acidità.
No ma non me la sono presa, ci mancherebbe, solo che è stato definito "Olderrimo" una notizia di poche settimane fa.;)
Amen, pensavo di aprire una nuova discussione:asd:.

Wiz
05-01-2010, 20.02.16
Non me ne vorranno wiz e magik, ma certe manifestazioni non le tollero.
sia ben chiaro.

Eccccimancherebbe cara. Hai fatto una cosa buona e giusta.
Altro che white christmas, le persone dovrebbero pensare a ripulire loro stesse.
Vabbè, ma che mi aspettavo dall'autore del thread degli acquisti (e che acquisti!) :asd:

Spero che gli altri, se vogliono dire qualcosa, non si lascino traviare da certi interventi. Buona continuazione :birra:

Giggio93
06-01-2010, 10.31.04
Ma che vuoi ???non possono starmi sulle palle gli extracomunitari ?? -_-' ogni volta che si sale sui tram o in metro c'è sempre una puzza schifosa :tsk: si lavassero un po di + magari mi starebbero + simpatici -_-'

che schifo questo post.

Wiz
06-01-2010, 10.36.38
Non allunghiamola, grazie. :birra:

Giggio93
06-01-2010, 10.55.02
Non allunghiamola, grazie. :birra:

scusa :birra: