PDA

Visualizza versione completa : Vetan Classic 2010



shottolo
11-11-2009, 10.52.54
5/6/7 febbraio 2010
anche quest'anno si farà il raduno di backcountry in valle d'aosta (zona saint pierre)
questa volta avete mesi e mesi per organizzarvi, quindi niente balle tipo che ve l'ho fatto sapere solo all'ultimo :D
il raduno è per tavolari ciaspolatori o, udite udite, splittati (credo che in gara non si potrà comunque usare la split)
non è una gara di scialpinisti, quindi mi spiace per chi usa gli assi :asd:
Vetan Classic - Backcountry - Raduno Snowboarder (http://www.vetanclassic.com)
Splitboard.it (http://www.splitboard.it)

trovate tutte le info che vi servono

dai culipesanti bresciani, tiratevi insieme! E anche te bestia, levati la muffa da sotto il culo e vieni :D

BESTIA_kPk
11-11-2009, 11.59.10
Mmmmm prima devo riuscire a scendere bene.
All'ultimo giro riuscivo appena a chiudere qualche pista facile con poche cadute/fermate, non sono in grado di condurre in curva e la tecnica è quantomeno acerba :asd:
Sarebbe stupido fare il passo più lungo della tavola :D

Però se nei prossimi mesi riesco a migliorare ci posso fare un pensiero :book:
Astinenza da powder :sbav:

shottolo
11-11-2009, 12.04.47
piccola precisazione per il bestia:
la prima volta che sono andato al vetan classic avevo appena (e per appena intendo la volta prima) fatto le prime curve frontside
due anni fa c'era un tipo alla seconda uscita in snowboard!
è un raduno cazzaro, la gara è solo un pretesto per far casino (c'è gente che ci mette 3 volte il tempo dei primi eheheh)
il mio consiglio è di venire per la festa e per farti un'idea del backcountry
l'itinerario è veramente facilissimo (la parte più dura, se così possiamo definirla, è sotto la cima ma facendo l'amatoriale quasi non la vedi nemmeno eheheh)
daidaidaidaidai

BESTIA_kPk
11-11-2009, 14.15.08
MMMmmmm raduno cazzaro okiz, ma continuare a cadere per scendere imho non è divertente in simil condizione. E' divertente in altri ambiti :D

Dai, dato che insisti leggo con calma le info nel link e ci penso su una volta in più.
Tra l'altro ripeto, se riesco a fare quei due progressi che cerco, le probabilità di partecipare aumentano ^^

Fare i collioni in snow, non ha prezzo :asd:

shottolo
11-11-2009, 14.19.16
bene così!
birra a fiumi :D

M_Armani
11-11-2009, 19.49.25
vengo tengo la tavola in mano e mi sbronzo inventando aneddoti finti?

shottolo
11-11-2009, 21.31.49
affare fatto!

Wiz
12-11-2009, 00.06.51
Se davvero il ginko viene a far finta di sciare, si sbronza e inventa aneddoti finti, pure io vengo a far finta :D
Oppure vado col bob. L'ultima volta che l'ho fatto la Silvi s'è rotta il braccio, però.

billygoat
12-11-2009, 00.34.13
shotty, apprezzo la costanza dai... :asd:

Emerald_Weapon
12-11-2009, 00.43.51
Io faccio finta di non venire :D

gigggi
12-11-2009, 00.59.36
Se davvero il ginko viene a far finta di sciare, si sbronza e inventa aneddoti finti, pure io vengo a far finta :D
Oppure vado col bob. L'ultima volta che l'ho fatto la Silvi s'è rotta il braccio, però.

vengo anch'io, tu davanti e io dietro ed andiamo a tirar sotto quelli che sciano :D.
non mi va che loro siano capaci ed io no :(

shottolo
12-11-2009, 08.49.30
siete delle bruttissime persone
no snowboard no party :D
sucate popolo indegno ahahah

M_Armani
12-11-2009, 09.30.26
adoro il bob. Seriamente sono tentato. Magari ci salgo anche sopra.
In pianura però.
No dai ho passato i 30 e non so andare sullo snow. Oggi è un'onta imperdonabile.
Se mi segui 20 minuti e mi eviti la morte e non mi scansi come il tizio strano del forum che frequenti quando sei costretto a stare chiuso in un triste edificio ci faccio un pensiero reale.

Però gli aneddoti finti li racconto.

shottolo
12-11-2009, 09.33.53
no dai seriamente:
bisogna avere almeno una minima idea di cose si faccia snowb
il posto è molto bello e la salita/discesa facile ma, senza un minimo di esperienza (anche in pista volendo) può diventare un mezzo incubo la discesa
se cadi in neve fresca fai una fatica bestia a rialzarti, non è come in pista

M_Armani
12-11-2009, 11.13.43
no dai seriamente:
bisogna avere almeno una minima idea di cose si faccia snowb
il posto è molto bello e la salita/discesa facile ma, senza un minimo di esperienza (anche in pista volendo) può diventare un mezzo incubo la discesa
se cadi in neve fresca fai una fatica bestia a rialzarti, non è come in pista

dai ho imparato a sciare (leggasi venire giu insensatamente urlando) con una racchetta sola, da una nera, da solo, un mezzo a una tempesta.
Rispolvero l'idea di comparire a fondo valle sudato e con un fantastico aneddoto.

shottolo
12-11-2009, 11.27.48
ahahah beh la scelta è vostra :D
quello è un raduno/gara backcountry (quello che ora si chiama snowboard-alpinismo)
la gara original prevede 1000 metri dislivello, quella soft da 600 a 700
io che sono pippa (decisamente) faccio la 1000

posizione 17
pettorale 28
nome SHOTTOLO
parziale cima (1000 metri) 1.42.55
totale arrivo (compreso il cambio) 2.00.29:680
distacco dal primo 0.52.04:630


l'ultimo arrivato ci ha messo:
parziale cima (1000 metri) 2.34.30
totale arrivo (compreso il cambio) 3.05.58:040
distacco dal primo 1.57.32:990

diciamo che andare oltre le 3 ore diventa un po' un problema :P
c'è il rischio che passano con la motoslitta a darti uno strappo... che smacco! ahaha

PS tanto per... il primo classificato del 2009:
parziale cima (1000 metri) 1.02.15
totale arrivo (compreso il cambio) 1.08.25:050
vuole dire 6 minuti per fare 1000 metri di dislivello in snowboard (cambio compreso!)
robe da paura :D

BESTIA_kPk
12-11-2009, 15.24.28
Cosa? neve fresca? porca la puttanona... forse è meglio fare a pugni con satana..
La mia esile youngblood 148 non è il massimo per simili percorsi :red:

Tra l'altro leggevo che è una doppia giornata, non si può fare solo la domenica?

shottolo
12-11-2009, 15.41.00
il programma è questo:
- venerdì surfatona in zona sempre accompagnati dagli organizzatori
- sabato ricognizione fino a metà percorso col gatto, seconda metà a piedi e discesona sul percorso di gara (così da non aver sorprese durante la gara del giorno dopo) + pranzo + corso arva-valanghe + cena + festona
- domenica mattina gara (600 amatoriale - 1000 pro)
si può partecipare anche solo alla gara ma secondo me non ne vale la pena!
con poco più di 100 euro a testa fai sabato+domenica vitto e alloggio compreso (e noleggio materiali)
se vuoi io posso recuperarti, per l'occasione, una 158 (la mia prima tavola... è un chiodo di merda ma ci ho fatto tranquillamente le mie prime due stagione in fresca)
io mi porto la split per giocare il sabato e la k2 select 162 wide per la gara... è un po' una barca ma mi ci trovo molto bene :P

Wiz
12-11-2009, 18.14.44
Io comunque ero seria :-/
Se viene anche qualche cazzone che non scia, io potrei esserci :P

shottolo
12-11-2009, 19.02.21
si ma se non siete tavolari non vi prendono l'iscrizione :)

Wiz
13-11-2009, 00.46.54
Ginko, organizziamo una cosa noi per quelli che fanno finta di saper sciare e raccontano altrettanti finti aneddoti sulle loro peripezie. :asd:

BESTIA_kPk
13-11-2009, 08.30.06
Ciottolo, fai bene a ricordare il discorso arva, l'altra volta me sò scordato.
E' da cazzari e bene, costa poco e diverte tanto, ma neve fresca+arva brrrr

Rimando a gennaio ogni decisione.
Assurdo, per fare i collioni bisogna esser serissimi a volte ^^

ps: imho se anche c'è gente che non usa lo snow è fattibile che permettano di andare su e giù solo di ciaspole, IMHO basta chiedere...

shottolo
13-11-2009, 10.13.39
diciamo che privilegiano i tavolari (giustamente visto che è un raduno e gara backcountry)
non ha senso che, ad una gara di body building, si iscrivano solo pippe come me perché hanno mandato prima l'iscrizione :D
discorso arva: te lo prestano e lungo il percorso ci sono mille guidici/aiutanti quindi non è necessario (ma consigliato) conoscere l'uso di arva... suona male questo discorso ma è così: se intorno a te hai 10 persone che lo sanno usare e tu rimani sotto loro di trovano, se rimane sotto uno di loro tu non sei indispensabile (poi è comunque tutto da vedere) nella ricerca
è un discorso complesso ma tendenzialmente è così: in gruppi di ricerca grossi o sei veramente in gamba ad usare l'arva (in analogico possibilmente) oppure rischi di fare solo macello
certo che se la ricerca è a 2 e i sepolti 2 il discorso cambia totalmente, mi pare ovvio
comunque il corso arva del sabato pomeriggio (con prove pratiche sul campo) è veramente ottimo e, un richiamino una volta l'anno, è comunque meglio che un calcio nel culo

finisco il sermone con: sci, snowb, ciaspole o ramponi il discorso non cambia: le slavine possono staccarsi indipendentemente da cosa uno abbia ai piedi (oddio coi ramponi il discorso è più complicato)
quindi arva, pala e sonda SEMPRE, soprattutto su pendii con pendenze non troppo marcate (30°-45°)

shottolo
18-11-2009, 11.02.08
uh riesumo questa discussione per non aprirne un'altra che non mi sembra il caso
consiglio a tutti i tavolari (ma anche ai freerider in generale) il libro sulla vita di Marco Siffredi (evitare scontate battutine grazie!)

"la traccia dell'angelo" edito da CDA Vivalda
http://www.mountain-fitness.it/wp-content/uploads/2007/10/siffredi-libro.bmp

riassumo: Marco è (era) un freerider (tavolaro) sparito nel 2002 sull'everst tentando la discesa dell'Hornbein Couloir (prima discesa in tavola e tra l'altro in solitaria... la discesa intendo)

tanto per capirci, l'Hoberein è questo:
http://www.freeridespirit.com/Cho-Oyu/foto_cho_02/w4/couloir-hornbein.jpg

se volete sul tubo c'è un po' di roba dove si vede Marco che mostra a noi poveri e comuni essere umani come si scende in snowboard sul ripido :D

ad esempio:
bd3_b8raTEM

al di là del ripido surfava in modo divino

M_Armani
18-11-2009, 12.01.29
Ginko, organizziamo una cosa noi per quelli che fanno finta di saper sciare e raccontano altrettanti finti aneddoti sulle loro peripezie. :asd:

oh se dobbiamo fare una discesa davvero parte una Fantozzi memorabile

Wiz
18-11-2009, 12.45.27
Guarda, io ho già rotto il braccio ad un'amica, non sfidarmi :asd:

shottolo
23-11-2009, 11.56.15
riesumo sempre per non aprire una nuova discussione
mi è appena capitato tra le zampe il teaser di un film (diciamo documentario che è meglio) a cui sta lavorando Jeremy Jones ( per chi non lo conoscesse Jeremy Jones (freerider) - Wikipedia, the free encyclopedia (http://en.wikipedia.org/wiki/Jeremy_Jones_%28racer%29) )
è mostruoso!
dovrebbero darlo al cinema per rendermi un omino tanto felice :D
YouTube - Jeremy Jones' Deeper Trailer - A Snowboard Film (http://www.youtube.com/watch?v=f4c2nAl0jew)
tra l'altro è da poco (ha comunque fatto più roba di me eheheh) un utilizzatore di splitboard
è veramente un grande!
saluti

BESTIA_kPk
23-11-2009, 13.16.24
Video carino, ma non riesco a capire se stà istigando all'uso delle sole gambe o cosa...
Di certo per me guardare uno fare snowboard è ottomiliardi di volte meno esaltante del solo allacciarsi gli scarponi :asd:

Jones è uno di quelli che usano elicotteri a muzzo per fare discese di qualche secondo in sarcazzolandia?
Tendono a starmi sui maroni :D

shottolo
23-11-2009, 13.24.40
ha usato in passato (ne sono quasi sicuro) ma in posti dove, in termini pratici, non esiste una reale alternativa (poi oh, capiamoci... un'alternativa esiste sempre e comunque)
che io sappia ha avuto l'illuminazione e ora evita gli elicotteri/motoslitte
comunque non ho le basi per sostenere queste mie tesi perché lo conosco poco e praticamente solo come "splittato"

my2cents: per me ogni grandiosa discesa va guadagnata con una gran ravanata faticosa. Posso capire, l'utilizzo di mezzi meccanici dove non esiste alternativa (vedi molti punti dell'alaska ad esempio); la mia tolleranza finisce qui però. L'eliski in valgrisenche è un orrore... sono tutte cime che si possono fare tranquillamente a piedi senza rompere i coglioni
questione impianti di risalita: dove ci sono tollerò l'utilizzo (e ne faccio anche uso, perché negarlo?) dove non ci sono ritengo NON debbano essere installati
i paesi di montagna vivono anche (soprattutto) di questo turismo di cui però negli ultimi anni si è perso il controllo (almeno questo è il mio pensiero)
quando dico che nella vita tutto va fatto con la testa mi riferisco a TUTTO, questo compreso

fine del sermone :D
bestia vuoi la mia split? la vendo per comprarmi una voilè che è più rigida e mi ci trovo meglio :P

BESTIA_kPk
23-11-2009, 13.47.13
.... Posso capire, l'utilizzo di mezzi meccanici dove non esiste alternativa (vedi molti punti dell'alaska ad esempio); la mia tolleranza finisce qui però. ...
i paesi di montagna vivono anche (soprattutto) di questo turismo di cui però negli ultimi anni si è perso il controllo (almeno questo è il mio pensiero)...bestia vuoi la mia split? la vendo per comprarmi una voilè che è più rigida e mi ci trovo meglio :P

E vabè, ti dò ragione su quasi tutto :teach:
Sull'elicottero però no a prescindere, ovunque sia lo trovo scorretto come metodo di salita. Se non riesci ad andarci, vai altrove. Lo trovo irritante come chi pensa di aver salito K2 o everest realizzando un'impresa, ma usando gli sherpa...
Specialmente se riguarda persone che discutono di surriscaldamento terrestre o inquinamento...

Dove ci sono impianti di risalita il guadagno viene spartito dai paesi limitrofi? non intasca l'imprenditore di turno?

La tua split la prendo volentieri GRATIS :asd:
Non posso permettere che tu la getti via causando inquinamento T_T

shottolo
23-11-2009, 13.53.43
Dove ci sono impianti di risalita il guadagno viene spartito dai paesi limitrofi? non intasca l'imprenditore di turno?


beh si crea comunque un indotto per le zone limitrofe (e comunque tanti impianti fanno capo ad una "cordata" di imprenditori della valle)

si comunque deve ora nevicare altrimenti che cazzo ho messo a fare le gomme invernali? no scherzo, so benissimo che non servono solo sulla neve :P

shottolo
24-11-2009, 15.43.19
oggi mi è arrivata la conferma che sono il primo iscritto al vetan classic 2010
sono troppo uno scimmiato ahahah

BESTIA_kPk
25-11-2009, 13.29.46
Deve proprio averti soddisfatto nell'intimo se ti comporti così :red:

shottolo
25-11-2009, 13.33.38
Deve proprio averti soddisfatto nell'intimo se ti comporti così :red:
intendi l'organizzatore del vetan classic? quel bell'uomo del Fonta? :asd:

guarda devo essere sincero: il vetan classic è fantastico, non tanto per la gara o per il posto (ne ho surfati ben di più belli) ma proprio per l'atmosfera di festa totale che si respira
rivedi gente che non senti da un anno e conosci un pacco di gente che condivide con te la stessa passione (faticare 3 ore in salita e giocarsi la discesa in 20 minuti eheheh)

il vetan fa venir la fregola già a luglio :P

BESTIA_kPk
25-11-2009, 14.06.38
No, non intendevo nessun bell'uomo, intendevo appunto l'atmosfera.
Quindi sì, hai confermato di essere molto ghei senza che te lo chiedessi :D

Ah, condividere passioni comuni :love:

shottolo
01-12-2009, 16.31.28
signori è giunta l'ora
meteo permettendo la nostra stagione snowb inizia questo weekend
raccomando a tutti di ricordarsi le pile dell'arva :P

buona powder a tutti!!!

shottolo
04-12-2009, 09.42.44
domani si comincia!
Meta prevista: pian dei cavalli (val chiavenna)
dislivello circa 800 metri che come prima uscita è perfetta per levarsi la ruggine di dosso!
pericolo slavine relativamente basso (è una salita abbastanza sicura)

interessa a qualcuno? be accetti anche maledetti sciatori :D

BESTIA_kPk
04-12-2009, 11.35.13
Fai bene a proporre, che poi le adesioni manchino o scarseggino è altro discorso.

Io non ci sono, ma giusto per chiarire: fai solo salite di ciaspole e discese in snow [salvo l'uso della split] o saltuariamente contempli l'utilizzo delle piste?
Che zone batti di solito? [no, non intendo *quel battere* :D]

shottolo
04-12-2009, 11.38.18
LOL
ad inizio stagione un paio di uscite in pista di solito ce le concediamo (o in stagione avanzata ma con meteo orrendo)
ovviamente ci son sempre per la giornata dell'open-snow-day dove portiamo qualche amico che vuol provare la tavola in un comprensorio facile e tranquillo (piani di bobbio - LC)
per il resto bazzichiamo Madesimo, Chiesa Valmalenco (con meteo pessimo) e qualcosa in valle d'aosta (lathuile che ha ottimi fuoripista) e ogni tanto cervinia (che mi fa cagarissimo)

BESTIA_kPk
04-12-2009, 11.52.20
Ho provato solo la thuile e pila.
La thuile dove ha i famosi fuoripista? lontano dalla funivia?
Paghi per salire o ci arrivi sempre di ciaspolata?

shottolo
04-12-2009, 12.06.11
piccola precisazione di massima: risalire le piste (e zone limitrofe) sia con scialp che ciaspole è, praticamente ovunque, illegale
nella maggior parte dei posti è comunque pratica relativamente tollerata (trentino escluso che io sappia... ma non frequento quindi potrei sbagliarmi)
ora non ricordo i nomi di preciso ma diciamo che dai punti di confine lathuile/rosiere ci sono un po' di fuoripista, alcuni con accesso veloce e direttamente dalle piste, altri con avvicinamenti di massimo mezzora... alcuni con avvicinamenti più importanti (verso il rutor tanto per capirci)
guardando la cartina mi pare di ricorda che uno si prende da chaz dura (LOL) in direzione nord per rientrare sulla pista dietro
poi il mont valaisan... però davvero ho ricordi vaghissimi e non ho qui il manualetto di freeride della zona (è su in valle a casa dei soci)

EDIT:
guarda qui FREERIDE - Fuori di Traccia tra Courmayeur, La Thuile, La Rosiere. (http://www.passionemontagna.it/Recensioni/scialp/Freeride.htm)

shottolo
05-12-2009, 17.45.19
e la prima è andata!
neve abbondante ma pensavo meglio mentre salivo... alla fine era powder quasi perfetta comunque (un po' troppo caldo per la vera polvere che piace a me eheheh)
òa salita è andata benone, passo costante e in due ore avevamo macinato gli 850 metri dislivello (non è un tempone ma come prima usicta va più che bene)
grosso errore in discesa: maschera da sole... si è coperto poco prima di scendere, quindi per la prima metà non vedevo un cazzo... a momenti mi uccido ahahah
bon, mi fa male tutto! stasera sushi
o bestia te hai combinato qualcosa?

BESTIA_kPk
06-12-2009, 11.35.42
Ieri ho combinato con un fratello la costruzione di un'inferriata.
L'unica powder presente era fatta con la mola LOL
Ma a sera una cena spettacolare...

No, la prima uscita la fo coi fratelli il 12, la thuile o pila penso ^^
Tu parti già a bomba ma sei ben avviato, noi siamo 2 che curvano non in conduzione e uno più bravo [dato che ha fatto un corso ad agosto di una settimana].

shottolo
06-12-2009, 12.01.03
bah ti dirò che oggi ho le gambe a pezzi
per fortuna che in palestra faccio anche le gambe ahahah

BESTIA_kPk
06-12-2009, 12.18.51
Bè è quasi ora di mangiare :sbav:
Fai bene a depilarti le gambe in palestra, fa molto U*omo* :asd:

Presciistica o simili non hai fatto nulla?

shottolo
06-12-2009, 14.14.06
nada
faccio leg curl, leg extension, calf in piedi e pressa
da mercoledì aggiungo gli adduttori

shottolo
06-12-2009, 20.38.30
domani sono a chiesa valmalenco... se qualcuno è in zona me lo faccia sapere ;)

shottolo
09-12-2009, 11.24.40
e anche la prima uscita in pista è andata
ho passato la giornata di ieri spaccato di brutto... la prima è sempre tragica :D

toh, beccatevi un paio di foto e bloggata di sabato al "Pian dei cavalli"
.: SPLITBOARD - Pian dei cavalli (http://shottolo.blogspot.com/2009/12/splitboard-pian-dei-cavalli.html)

http://shottolo3.altervista.org/_altervista_ht/2009/034-PianDeiCavalli/12.jpg

http://shottolo3.altervista.org/_altervista_ht/2009/034-PianDeiCavalli/18.jpg

BESTIA_kPk
09-12-2009, 14.21.20
Slalom tra gli alberi? cmq bel posto e salita+discesa

shottolo
09-12-2009, 14.41.54
ma alla fine il bosco era bello ampio
abbiamo beccato solo pochi metri "obbligati" senza molta scelta :P
comunque in salita la neve la pensavamo migliore... faceva troppo caldo per una polvere come piace a me; in discesa era abbastanza lenta e umida (non primaverile comunque)
la neve lenta è sempre un po' un dito in culo

BESTIA_kPk
09-12-2009, 15.04.47
Neve lenta?
Ormai è una chat quindi pazienza: cos'è la neve lenta? erudire plz :teach:

shottolo
09-12-2009, 15.20.46
tendenzialmente (secondo le mie pessime conoscenze):
più fa freddo e più la neve è polverosa (ovviamente sono da escludere i cicli di sgelo/rigelo tipici primaverili)
più la temperatura si alza e più c'è coesione tra i fiocchi di neve (quando fa molto freddo, ad esempio, non riesci a far le palline di neve)
la neve fredda ovviamente fa meno attrito sulla tavola (però ad esempio se c'è vento viene spostata molto velocemente); al contrario la neve "calda" (pensa alla primavera) crea una superficie che rende lo scivolamento più ostacolato... da qui nasce la necessità di sciolinare (soprattutto in primavera)
quindi alla fine la neve lenta è una neve calda che tende a rallentare... a inizio e fine stagione è comunque normale
il top in assoluto per quanto riguarda la polvere è dato dai pendii a nord nei periodi molto freddi

shottolo
11-12-2009, 11.17.53
domani chiesa valmalenco o madesimo (impianti)
rischio di beccare qualcuno di voi?

BESTIA_kPk
11-12-2009, 14.29.37
Domattina la thuile :metal:
Tavola spolverata.
Scarponi e protezioni pronte a rullare.
Spostato gli attacchi in duck stance di 10° giusto per ricominciare.
Che il paraschiena mi salvi ancora e ancora e ancora LOL
Porca puttana, l'astinenza è quasi finita :love:

shottolo
11-12-2009, 14.34.10
io proverei a mettere un +15° -5° (o anche 0°)
dovresti trovarti meglio agli inizi visto che, presumo, tu non abbia necessità di provare/esercitare il fakie
paraschiena in pista sempre! In backcountry dipende da quanta strada devo fare e da quanto tecnica è la discesa... però casco sempre! ;)
buon divertimento bestiaccia!!!
quando sei a lathuile, in cima, guarda di fronte a te e vedrai il colle della croce
.: Splitboard - Colle della Croce... circa (http://shottolo.blogspot.com/2009/02/splitboard-colle-della-croce-circa_19.html)
.: Splitboard... Colle Della Croce... circa (http://shottolo.blogspot.com/2009/02/splitboard-colle-della-croce-circa.html)
.: Colle della Croce... circa (http://shottolo.blogspot.com/2008/02/colle-della-croce-circa.html)

BESTIA_kPk
13-12-2009, 21.26.00
Non ho letto prima il messaggio cmq la duck da 10° è andata alla grande.
Prima avevo proprio +15 e 0° :D e scendevo facilmente in regular, in fakie merda totale.
Ora che ho provato simmetrico mi son trovato quasi bene in regular e in fakie non male.
Tra l'altro è proprio agli inizi che devo insistere sul problema della controrotazione e provare prima possibile il fakie. IMHO eh, penso che una tavola con attacchi simmetrici rallenta i progressi regular ma non peggiori il fakie, IMHO grande come una casa.
Poi mi son trovato proprio bene e non ho accusato dolori, soprattutto non ho sentito più fatica da un lato.

Cmq la giornata era così così, dopo 3-4 ore ha iniziato a nevicare e già si vedeva poco, il colle manco visto, oltre i 200mt era il nulla.
Però skipass a 17,50€ causa poche piste aperte, zero code, SPETTACOLO per riprendere un po' la mano con la tavola.

Bei report sul colle della croce. Tieni presente che per un po' ancora siamo incollati alle piste, per forza dobbiamo imparare lì, ma l'obbiettivo iniziale era e rimane come con le ciaspole di andare in posti senza folla ^^
Un giorno non mi dispiacerebbe di incrociare le nostre scie :love:

shottolo
14-12-2009, 09.25.50
eccomi
certo che prima o poi incroceremo i nostri peni in segno di reciproca stima (cit.)... ah no ho sbagliato, volevo dire scie :D
io in fakie non ci so ancora andare ma, visto quello ci faccio in snowb, direi che non me ne frega un cazzo di imparare :asd:
tanto ho una tavola direzionale e assettata tutta sul back, andare in fakie sarebbe scomodo :P
poi non facendo 180° (540° ecc) non ne vedo la necessità

comunque la notizia di oggi è che ho, quasi sicuramente, trovato da vendere la burton split e mi prenderò una voilè split che è più lunga e rigida ;)
yep!

BESTIA_kPk
14-12-2009, 09.47.22
A me interessa il fakie per due motivi:
- voglio saper scendere anche in fakie ^^
- ho preso una tavola simmetrica, sia mai che un giorno provo un park :sbav:

shottolo
14-12-2009, 09.49.15
si si ti capisco
il fakie va comunque imparato perché male non fa di sicuro, anzi sono sicuro che porta enormi benefici anche per il forward ;)
comunque mi hanno fatto notare che vado molto più forte fuoripista che in pista ahahah l'ho sempre detto che la pista mi fa cagare :D

BESTIA_kPk
14-12-2009, 10.38.23
Ci sarai portato?
Attualmente ogni volta che finisco per sbaglio sulla fresca mi fermo quasi subito e affondo, tipo palude :|
Quando il fondo è letteralmente ghiacciato invece mi trovo benone, mentre i fratelli no; sarà la tavola un po' da park che aiuta o sarà che mi trovo meglio su ghiaccio? ahhhh la tauromachia :asd:

shottolo
14-12-2009, 10.52.33
eheheh boh :D secondo me lo scoprirai
comunque in fresca è fondamentale avere la punta che galleggia... per far questo gli accorgimenti sono vari, come ad esempio avere gli attacchi spostati il più possibile sul tail (poca coda tanta punta), una superficie ampia del nose, spostare il peso verso il tail ed alzare il nose
e poi in fresca la tavola la devi far correre, non aver fretta di curvare e, soprattutto, non chiudere troppo le curve
il movimento è molto più naturale che in pista... solo che se cadi ci metti due mesi a rialzarti (consiglio: per rialzarti ribaltati sulla front... quindi faccia a monte)

BESTIA_kPk
14-12-2009, 11.06.08
Far correre la tavola e non chiudere le curve è un problema che già in pista mi ostacola. Ho iniziato a surfare "pretendendo di fare le curve dove voglio" e invece ho già letto che è una cazzata [non conto i tantissimi controlamina dell'anno scorso]. Idem il fatto che spesso guardo la tavola o troppo vicino [ahhh insegnamenti dalla moto].
Devo assecondare molto di più la tavola, ma mi riesce difficile da realizzare.
Prima ancora però ho il problema dell'asimmetria, quello è proprio l'osso duro.
Mi ci vorrà ancora parecchio per marchiare come *naturale* lo scendere con le spalle parallele alla tavola. Anche per questo devo subito provare il fakie.
Ogni tot secondi devo spegnere il cervello, rilassarmi, girare le spalle, ruotare la testa, ecc ecc, aspetto solo di unire la tecnica [almeno sufficiente] con l'istinto...
Dopo le prime discese decenti devo provare il park :sbav:

shottolo
14-12-2009, 11.25.06
l'asimmetria, a parer mio, è l'ostacolo più grosso
ci vuole pazienza e, giustamente, ogni tanto bisogna fermarsi, analizzare la postura e sistemare i piccoli difetti
io mi porto dietro mille errori posturali che mai riuscirò a correggere ahahah

BESTIA_kPk
14-12-2009, 13.55.51
Ti basta foraggiare un maestro valido ogni tanto.
Io ho iniziato col maestro qualche uscita, avendo recepito il succo per un po' scendo da solo, è inutile sprecare soldi quando devi solo applicarti.
Più avanti altro giro con maestro per limare i difetti o migliorare altro.
Cmq fondamentale all'inizio un buon maestro o un amico capace, a quanto leggo nei forum è però difficile trovare snowboarder che non si portino dietro difetti gravi :notooth: si rischia di imparare da persone che ti tramandano anche errori posturali.

shottolo
03-02-2010, 13.19.54
le iscrizioni sono praticamente chiuse

se qualcuno mi cerca sarò a Vetan da venerdì sera a domenica
saluti!

BESTIA_kPk
04-02-2010, 08.56.09
Bè buon divertimento ^^
Per quest'anno sicuramente non facciamo nulla in fresca, non siamo all'altezza :asd: