PDA

Visualizza versione completa : Obbligazioni di Poste italiane



gaz_berserk.
16-10-2009, 15.45.07
circa 2 ore fa uscivo da lavoro e sono andato in posta per versare sul libretto dei soldi, quando l'addetto che ha compiuto l'operazione mi fa: ti deve parlare il direttore...
al che io dico ok, sentiamo cosa ha da dirmi...
Tagliando corto mi dice che settimana prossima ce un prodotto nuovo delle poste, investimento in Obbligazioni che ti fruttano il 4% del capitale all'anno;
la cosa dura 6 anni e alla fine dei 6 anni ti becchi i tuoi soldi più il 4% per ogni anno che è durato l'investimento... (sarebbero 5200 euro circa puliti puliti oltre ai soldi che ho come capitale).
e mi ha detto che non si rischia niente perché sono obbligazioni legate a titoli dello stato e che non mi dovrei preoccupare di perdere nulla...

mi chiedevo se voi sapete qualcosa sulle Obbligazioni, e se ci si può fidare...

shottolo
16-10-2009, 15.59.19
ogni investimento, anche obbligazionario, ha un rischio
alcuni hanno un rischio più alto, altri più basso ma il rischio c'è
lungi da me dare consigli visto che i soldi son tuoi e non conosco la tua propensione al rischio.
sinceramente posso dirti che un portafoglio azionario (e obbligazionario) sarebbe meglio fosse spalmato su più titoli.
Poi oh, c'è gente che si è comprata solo azioni di una sola azienda è gli è andata di lusso ed ora è ricco... altri non hanno più un euro per un motivo simile (solo che l'azienda in questione è fallita).
Detto questo, visto il periodo, io ho investito sbilanciandomi molto sull'azionario a discapito sull'obbligazionario.
Se il tizio ti ha detto che il rischio è nullo ridigli in faccia e consigliali di cambiare mestiere che non è onesto prendere per il culo la gente

PS non conosco quell'offerta nel dettaglio ma presumo sia il 4% lordo annuale
PPS ocio ai vincoli, solitamente le obbligazioni normali possono essere scambiate al pari delle azioni sul mercato MOT

gaz_berserk.
16-10-2009, 16.14.57
grazie per il consiglio, infatti avevo qualche dubbio ma pensando che sono Obligazioni delle poste italiane pensavo che fosse più sicuro...
non so sono indeciso da una parte non vorrei smenarci un soldo, dallaltra con il libretto dei risparmi non si prende un cazzo...

cioè le obbligazioni sono come dei BOND?

shottolo
16-10-2009, 16.22.53
nella mia ignoranza direi di si
comunque ci sono classi di rischio diverse, probabilmente questo è uno strumento relativamente sicuro e con meno rischio di altri (sempre rimanendo sull'obbligazionario)
dipende veramente tutto dalla propensione al rischio di ognuno
il mio consiglio è: se hai dei dubbi non investire

gaz_berserk.
16-10-2009, 16.33.26
nella mia ignoranza direi di si
comunque ci sono classi di rischio diverse, probabilmente questo è uno strumento relativamente sicuro e con meno rischio di altri (sempre rimanendo sull'obbligazionario)
dipende veramente tutto dalla propensione al rischio di ognuno
il mio consiglio è: se hai dei dubbi non investire

eh in effetti dei dubbi li ho...
cioè ci guadagno solo 880 euro all'anno non è un cazzo
cioè rischiare tutto per il 4% non so se mi conviene...

ma ho pensato se gli interessi sono cosi bassi vuol dire che è sicuro...
perché ci sono obbligazioni che ci guadagni di più e naturalmente il rischio è maggiore...

shottolo
16-10-2009, 16.41.26
la teoria è giusta
però non sempre il tasso della cedola è proporzionale al rischio

io ti posso dire che, nel portafoglio, ho anche una buona fetta di un'assicurazione che mi garantisce minimo il 2,5% lordo annuo con capitale vincolato per 10 anni (se il benchmark di riferimento fa di più loro ti danno di più, meno di 2,5% lordo non ti danno)

questo ti dimostra che il capitale è sicuro ma il rendimento è pochissimo
puoi sempre differenziare l'investimento (alto rendimento e alto rischio + basso rendimento e bassso = medio rendimento e medio rischio)
questa è la logica
comunque mi ripeto che tutto dipende dalla propensione al rischio, per quanto tempo vuoi investire e quanto puoi sopportare un eventuale loss

Boe.
16-10-2009, 16.59.51
ogni investimento, anche obbligazionario, ha un rischio

Affermazione parzialmente errata. Ci sono decine e decine di investimenti, tra cui anche quelli a rischio 0. Il solo caso di vedere sparire il proprio capitale è il fallimento della banca stessa (dubito che le poste italiane possano fallire e cmq si ha sempre il tempo di disinvestire), ma mi astengo dal darlo per certo perchè dovrebbero essere coperti da assicurazione.

L'obbligazione è il titolo a rendimento certo e senza rischi. In questo caso mi pare pagata un pò troppo e immagino sia al lordo di ritenute fiscali.

Io ho 20k in un fondo di investimento da 10 anni che hanno un rendimento medio del 4.5% netto, però avevo sottoscritto tempo fa quando si stava decisamente meglio..

Ora ho un capitale da investire ma non so proprio come uscirne, visto che nel breve periodo non rendono nulla (lo stato non emette bot che costano più di quel che rendono, i tassi dei pronti contro termin fanno ridere..)

Ovviamente il tutto è legato ai miseri tassi della BCE che deprezzano il rendimento..

shottolo
16-10-2009, 17.05.11
non è vero che l'obbligazione è sicura al 100%
non è detto che le poste non possano fallire (a parte che non si capisce se l'obbligazione è delle poste italiane o è un fondo di altre obbligazioni)
è vero che c'è meno probabilità che alcune aziende (soprattutto se statali) possano fallire
il rischio sull'obbligazionario c'è, il mito dell'obbligazione sicura al 100% è da sfatare

PS quando parli di disinvestire devi ricordarti che le obbligazioni vengono trattate sul MOT e, come le azioni, se uno vende c'è bisogno anche di uno che compra...

destino
16-10-2009, 17.06.09
alla fine dei 6 anni ti becchi i tuoi soldi più il 4% per ogni anno che è durato l'investimento... (sarebbero 5200 euro circa puliti puliti oltre ai soldi che ho come capitale).


hai 130k€ depositati alle poste?

Doc Zeius
16-10-2009, 17.27.27
non è vero che l'obbligazione è sicura al 100%
non è detto che le poste non possano fallire (a parte che non si capisce se l'obbligazione è delle poste italiane o è un fondo di altre obbligazioni)
è vero che c'è meno probabilità che alcune aziende (soprattutto se statali) possano fallire
il rischio sull'obbligazionario c'è, il mito dell'obbligazione sicura al 100% è da sfatare

PS quando parli di disinvestire devi ricordarti che le obbligazioni vengono trattate sul MOT e, come le azioni, se uno vende c'è bisogno anche di uno che compra...



Non esiste un' obbligazione sicura al 100%, ma ce ne sono alcune che hanno un rischio molto prossimo allo zero (e parlo delle obb. della bei e dei bund tedeschi) ma con rendimenti anch'essi molto vicini a zero.

Riguardo alla posta, a quanto ne so, non esiste alcuna emissione obbligazionaria, quindi le ipotesi sono due, o ti hanno proposto un'obbligazione di terzi (difficile) in tal caso informati su chi è l'emittente del prestito, o ti hanno proposto una delle famigerate strutturate che abitualmente colloca bancoposta.

In generale tenere i soldi alla posta è da coglioni, poi vabbè tu credi ai complotti internazionali, a beppe grillo e alle scie chimiche, quindi potrebbe cmq fare al caso tuo :D

Il consiglio è di rivolgerti a un istituto più serio.

gaz_berserk.
16-10-2009, 19.37.57
hai 130k€ depositati alle poste?

no 22000 euro che conti hai fatto? :asd:
per quello dicevo ci guadagnerei in 6 anni 5280 euro...
880 all'anno cioè 4%...
forse tu hai capito 5280 all'anno...
see magari avessi quei soldi :asd:

destino
16-10-2009, 19.41.55
avevo capito che ti davano 5200 euro ogni anno :asd:

gaz_berserk.
16-10-2009, 19.42.37
avevo capito che ti davano 5200 euro ogni anno :asd:

:asd: magari :asd: se vinco al lotto ti chiedo una consulenza :)

aplo
16-10-2009, 19.46.09
Lascia perde se per 6 anni non li puoi toccare , 6 anni sono un botto.

Cya

shottolo
16-10-2009, 19.47.30
comunque se è il 4% (poniamo netto) all'anno rivalutato vuol dire che il primo anno è:
22000 + 4% = 22880

secondo anno:
22800 + 4% = ecc ecc

comunque secondo me è lordo :P

gaz_berserk.
16-10-2009, 19.49.45
comunque se è il 4% (poniamo netto) all'anno rivalutato vuol dire che il primo anno è:
22000 + 4% = 22880

secondo anno:
22800 + 4% = ecc ecc

comunque secondo me è lordo :P

no il tizzio ha detto che è netto il 4% :)


Lascia perde se per 6 anni non li puoi toccare , 6 anni sono un botto.

Cya

eh anche quello è una rottura di cazzo...
ma dicono che dopo 3 anni puoi rompere l'accordo ti becchi 2600 di interessi...

luca22583
16-10-2009, 20.21.52
circa 2 ore fa uscivo da lavoro e sono andato in posta per versare sul libretto dei soldi, quando l'addetto che ha compiuto l'operazione mi fa: ti deve parlare il direttore...
al che io dico ok, sentiamo cosa ha da dirmi...
Tagliando corto mi dice che settimana prossima ce un prodotto nuovo delle poste, investimento in Obbligazioni che ti fruttano il 4% del capitale all'anno;
la cosa dura 6 anni e alla fine dei 6 anni ti becchi i tuoi soldi più il 4% per ogni anno che è durato l'investimento... (sarebbero 5200 euro circa puliti puliti oltre ai soldi che ho come capitale).
e mi ha detto che non si rischia niente perché sono obbligazioni legate a titoli dello stato e che non mi dovrei preoccupare di perdere nulla...

mi chiedevo se voi sapete qualcosa sulle Obbligazioni, e se ci si può fidare...


sono cose serie e nei reply ci sono parecchie supposizioni e inesattezze.
ora sto uscendo ma domani ti rispondo per bene (sono consulente finanziario) :)


comunque se è il 4% (poniamo netto) all'anno rivalutato vuol dire che il primo anno è:
22000 + 4% = 22880

secondo anno:
22800 + 4% = ecc ecc



no :)

gaz_berserk.
16-10-2009, 20.38.27
sono cose serie e nei reply ci sono parecchie supposizioni e inesattezze.
ora sto uscendo ma domani ti rispondo per bene (sono consulente finanziario) :)


grande :birra:

fppiccolo
17-10-2009, 10.20.54
non sò...il 4% netto mi sembra elevato per gli standard attuali ma tutto può essere...anche se fallisse poste le obbligazioni sono investite in titoli di stato quandi, a meno che non fallisca lo stato dovresti stare tranquillo...in ogni caso una buona lettura del contratto e una consulenza finanziaria prima di decidere non farebbero male

gaz_berserk.
17-10-2009, 13.35.34
non sò...il 4% netto mi sembra elevato per gli standard attuali ma tutto può essere...anche se fallisse poste le obbligazioni sono investite in titoli di stato quandi, a meno che non fallisca lo stato dovresti stare tranquillo...in ogni caso una buona lettura del contratto e una consulenza finanziaria prima di decidere non farebbero male

di sicuro mi leggerei attentamente ogni sillaba del contratto...


--------------------------------------------------------------------------

qui ne parlano vagamente (http://www.poste.it/bancoposta/obbligazioni/IMI_tasso_fisso_plus_accedialmodulo.shtml)

fppiccolo
17-10-2009, 13.40.36
--------------------------------------------------------------------------

qui ne parlano vagamente (http://www.poste.it/bancoposta/obbligazioni/IMI_tasso_fisso_plus_accedialmodulo.shtml)


te lo volevo postare, ma quando ho visto che non dicono un emerito ca@@o ho lasciato perdere

gaz_berserk.
17-10-2009, 14.04.05
te lo volevo postare, ma quando ho visto che non dicono un emerito ca@@o ho lasciato perdere

si lo diranno nel contratto... e poi credo che sia anche una tattica contro la concorrenza

luca22583
17-10-2009, 14.18.05
circa 2 ore fa uscivo da lavoro e sono andato in posta per versare sul libretto dei soldi, quando l'addetto che ha compiuto l'operazione mi fa: ti deve parlare il direttore...
al che io dico ok, sentiamo cosa ha da dirmi...
Tagliando corto mi dice che settimana prossima ce un prodotto nuovo delle poste, investimento in Obbligazioni che ti fruttano il 4% del capitale all'anno;
la cosa dura 6 anni e alla fine dei 6 anni ti becchi i tuoi soldi più il 4% per ogni anno che è durato l'investimento... (sarebbero 5200 euro circa puliti puliti oltre ai soldi che ho come capitale).
e mi ha detto che non si rischia niente perché sono obbligazioni legate a titoli dello stato e che non mi dovrei preoccupare di perdere nulla...

mi chiedevo se voi sapete qualcosa sulle Obbligazioni, e se ci si può fidare...

Ho guardato nel sito e non mi apre documento informativo e scheda informativa mi danno pagina inesisistente.

Aspettando di riuscire a guardarmelo per bene ti posso dire che il 4%netto annuo con un obbligazione a 6 anni è anche passabile (ma sicuramente non eccezionale), ma il vincolo dei 3 anni è una cosa insensata e che non ha proprio senso quando si parla di obbligazioni in quanto normalmente vengono quotate su un mercato e quindi possono essere vendute quotidianamente ( se non vengono quotate normalmente è chi le emette che si impegna a ricomprarle a un determinato prezzo.

Le quotazioni delle obbligazioni hanno variazione anche notevoli che non hanno niente da invidiare a quelle del mercato azionari.
Ora i tassi sono bassi e il 4% è onesto, se tra 3 anni e mezzo i tassi saranno tornati a livelli normali e le altre obbligazioni daranno per esempio l'8% a pari condizioni alla tua vedrai che la tua avrà una quotazione molto bassa e nel caso tu abbia bisogno dei tuoi soldi vendendola avresti una perdita anche rilevante.
Il problema non sussiste invece se tu giornalmente puoi vendere e puoi "liberarti" di un prodotto che rischia di scendere troppo.
Ora non posso darti informazioni precise su quel prodotto ma già dal nome ti posso dire che:
intanto è una obbligazione bancaria (Banca IMI, Gruppo Intesa San paolo) e non è assolutamente legata a titoli di stato.
Le poste fanno presto a parlare di capitale garantito e prodotti legati a titoli di stato ma questo inverno sono finite su tutti i giornali e programmi tv perchè i loro prodotti "garantiti" (legati alla Lehman Brothers )valevano zero :)
Un'altra cosa..da quello che hai scritto il 4%annuo viene pagato alla fine mentre solitamente la cedola viene pagata a ogni annualità.
Questo probabilmente perchè è un obbligazione strutturata che dipende da indici azionari. Come dipenda non te lo so dire perchè non mi apre la pagina ma un prodotto strutturato paga più o meno, oppure paga o non paga in basa a condizioni di mercato e se non ti è stato spiegato bene questo aspetto che è il fulcro delle obbligazioni strutturata denota una scarsa professionalità (a pensare bene)

Scusa ma ho scritto di getto e ci sono tanti concetti ammassati.
Se vuoi farmi qualche domanda specifica chiedi pure e cercherò di rispondere con maggiore calma

gaz_berserk.
17-10-2009, 14.46.44
cutt

grazie per le delucidazioni, e di certo ora non credo che andrò neanche a leggerlo il contratto perché quel farabutto mi ha detto 2 o tre cazzate pensando che non andavo a chiedere in giro...

mi pare di capire dalla tua risposta che non si tratta di capitale garantito e che non è vero al 100% che non rischi di perdere qualcosa...

faccio prima a tenermeli sul libretto di risparmi che almeno quello è sicuro...

perché non sono investiti, e poi mi potrebbero servire nel giro di 2 o 3 anni perchè magari cambiando casa mi compro dei mobili o roba del genere...

perché è sicuro almeno quello?

shottolo
17-10-2009, 15.00.49
il mio errore sul calcolo del 4% dipende dal fatto che non si capisce di che strumento finanziario parliamo
se si parla di obbligazioni pure vengono emesse ad un prezzo (poniamo 95) e queste vanno, a scadenza di tot anni, a valere 100
questo vuol dire che tu le prendi scontate e spendi un tot, quando le andrai ad incassare a scadenza avrai tot + la differenza a 100 (quindi avrai il numero delle obbligazioni x 100, mentre le avevi pagate 95 l'una nell'esempio)
mentre le obbligazioni con cedola staccano regolarmente una cedola appunto fino a scadenza
luca mi puoi correggere se ho scritto cazzate? Visto che questa cosa interessa anche me :)

comunque sia obbligazioni che azioni hanno un rischio, chi più chi meno... niente è garantito al 100 (tranne forse alcuni tipi di assicurazione tipo quella stipulata da me... ma non ne sarei comunque così sicuro)

PS sul fatto che le obbligazioni "ballano" quanto le azioni direi che non si possono esattamente paragonare

tomkk
17-10-2009, 15.26.06
se vuoi un consiglio ...quando si tratta di investimenti senti sempre o un analista finanziario o se vuoi far da te tieni sempre a mente quali sono le performance del mercato.....difficilmente un prodotto a basso rischio ti darà rendimenti eccezionalmente piu alti di quest'ultimo....

fppiccolo
17-10-2009, 16.14.35
il libretto è sicuro e ha un tasso decente (se non ricordo male è 0,90% netto ben superiore anche ai buoni postali a 18 mesi i quali, scendono costantemente ogni mese...mah)

luca22583
17-10-2009, 16.56.51
il mio errore sul calcolo del 4% dipende dal fatto che non si capisce di che strumento finanziario parliamo
se si parla di obbligazioni pure vengono emesse ad un prezzo (poniamo 95) e queste vanno, a scadenza di tot anni, a valere 100
questo vuol dire che tu le prendi scontate e spendi un tot, quando le andrai ad incassare a scadenza avrai tot + la differenza a 100 (quindi avrai il numero delle obbligazioni x 100, mentre le avevi pagate 95 l'una nell'esempio)
mentre le obbligazioni con cedola staccano regolarmente una cedola appunto fino a scadenza
luca mi puoi correggere se ho scritto cazzate? Visto che questa cosa interessa anche me :)


Si i concetti sono giusti ma quella che definisci "obbligazione pura" è un'obbligazione cosiddetta zero coupon che è una tipologia ma non di sicuro la più diffusa.
oni che staccano cedola staccano solitamente ogni annuo la loro cedola che può essere fissa o variabile e indicizzata a fattori diversi (inflazione, euribor,etc etc)
In ogni caso per un obbligazione a tasso fisso gli interessi sono semplici e non composti
La cedola al 4% di 100mila euro di un obbligazione acquistata a 100 è sempre 4mila euro per tutti gli anni.



PS sul fatto che le obbligazioni "ballano" quanto le azioni direi che non si possono esattamente paragonare

In generale è vero ma tra le obbligazioni ormai ci sono prodotti taslmente diversi che è impossibile generalizzare e dire "le obbligazioni sono poco volatili".
Soprattutto quando si parla di scadenze molto lunghe (esistono addirittura le obbligazioni "perpetue") o di società a rischio insolvenza i bond possono avere una altissima volatilità
Le obbligazioni GM o Ford 2-3 mesi fa erano quotate se non ricordo male anche a 20-30 o meno (-80%), le obbligazioni bancarie erano tranquillamente a 60-65.
Un'altro esempio sono i Btp ventennali, sono titoli di stato e si è tenuti a pensare che siano "tranquilli" in realtà hanno oscillazioni fortissime e sono oggetto di grande speculazione.
Al contrario esistono azioni di società di settori non direttamente legati al trend di mercato (si definiscono "con un basso beta") o titoli difensivi che magari hanno una bassa volatilità.

luca22583
17-10-2009, 17.04.27
Riguardo alla posta, a quanto ne so, non esiste alcuna emissione obbligazionaria, quindi le ipotesi sono due, o ti hanno proposto un'obbligazione di terzi (difficile) in tal caso informati su chi è l'emittente del prestito, o ti hanno proposto una delle famigerate strutturate che abitualmente colloca bancoposta.

In generale tenere i soldi alla posta è da coglioni, poi vabbè tu credi ai complotti internazionali, a beppe grillo e alle scie chimiche, quindi potrebbe cmq fare al caso tuo :D

Il consiglio è di rivolgerti a un istituto più serio.

infatti sono di banca IMI del gruppo intesa san paolo ma tendono a spacciarle come se fossero loro per rendere più tranquilli i loro clienti..

shottolo
17-10-2009, 17.58.56
grazie per le info ;)

luca22583
17-10-2009, 19.01.40
grazie per le info ;)

de nada..purtroppo c'è tanta disinformazione soprattutto per colpa di coloro che sono del settore ma che non agiscono con la chiarezza necessaria

gaz_berserk.
17-10-2009, 19.14.15
il libretto è sicuro e ha un tasso decente (se non ricordo male è 0,90% netto ben superiore anche ai buoni postali a 18 mesi i quali, scendono costantemente ogni mese...mah)

il direttore della posta di lambrate mi ha detto che i tassi di interesse dei libretti di risparmiopostali scenderanno fino ad essere 0.70 %...
per questo stanno chiedendo alla gente se vuole le obbligazioni... sti ladri

fppiccolo
17-10-2009, 20.02.52
il direttore della posta di lambrate mi ha detto che i tassi di interesse dei libretti di risparmiopostali scenderanno fino ad essere 0.70 %...
per questo stanno chiedendo alla gente se vuole le obbligazioni... sti ladri

addirittura? io sono nel settore call center ma non sapevo che avrebbero portato i libretti allo 0,70%...e ora si spiegano anche i crolli degli interessi in quelli che dovevano essere dei buoni prodotti...mi sà che è venuto tempo di rispolverare la cara vecchia mattonella

gaz_berserk.
17-10-2009, 20.13.19
addirittura? io sono nel settore call center ma non sapevo che avrebbero portato i libretti allo 0,70%...e ora si spiegano anche i crolli degli interessi in quelli che dovevano essere dei buoni prodotti...mi sà che è venuto tempo di rispolverare la cara vecchia mattonella

beh ancora qualche anno e credo che comincerò con un mutuo devo prima avere un po più di stabilità economica, altrimenti non ci provo neanche...