PDA

Visualizza versione completa : Come vi vedete da vecchi?



MaGiKLauDe
13-10-2009, 10.23.05
Prendo spunto dal libro di Donald Soffritti (http://donaldsoffritti.blogspot.com/), fumettista italiano che collabora, tra gli altri, con la Disney, Superhero Decadence, dove l'autore immagina la decadenza senile dei supereroi.
http://img26.imageshack.us/img26/239/decadencecover.jpg
E sì, il topic serve anche a interroppere 'sta deriva di topic sessuomani che, francamente, hanno un po' rotto il cazzo. È tornato il freddo, rimete i pipini dentro i pantaloni, che le basse temperature non fanno fare bella figura. :asd:

Dicevo, come vi vedete da vecchi?
A patto di arrivarci io mi vedo lamentoso e scassacazzo oltre ogni limite, una mescola tra il sarcasmo di Boris di Whatever Works e la cattiveria di Barney Panofsky, con il gusto per la socialità di un Mr. Kowalski. E poi le calze bianche coi sandali, i bermuda allacciati sotto le ascelle con la camicia infilata all'interno. Un sogno, vorrei invecchiare ora.

Glorfind3l
13-10-2009, 10.28.37
Non mi vedo, semplicemente perchè non ci penso. Potrei abbozzare un pensiero, ma ci sono dei problemi fondamentali:

1) C'è una definizione universale di vecchio? Uno può essere "vecchio" anche a 18 anni per come la vedo io, la vecchiaia può c'entrare con l'invecchiamento fisico oppure no, è molto soggettiva come cosa

2) Ipotizzare il futuro è impossibile alla fine, io posso dire "Ok tra 10 anni forse sarò così..." ma se ciò coinciderà anche per il 2% alla reale situazione in cui mi troverò tra 10 anni allora potrete chiamarmi Dio :P

In futuro non so come farò, bastano anche 2, 3, 4 mesi per cambiare una persona, anzi anche meno a volte, per cui è talmente assurda come cosa che non me la pongo. Che cercherò di portare avanti i pilastri che mi caratterizzano è ovvio, ma chissà..:)

shottolo
13-10-2009, 10.30.38
schivo, solitario e silenzioso... praticamente come adesso solo con menischi e crociati nuovi di pacca :D

Gatto_Nero
13-10-2009, 10.42.24
Sarò un divertentissimo rompiballe. Pesante come un vecchio ma allegro come un ragazzino.

fppiccolo
13-10-2009, 10.43.44
non ci arriveremo...

shottolo
13-10-2009, 10.46.10
non ci arriveremo...
vecchi è ralativo... fra due minuti sarai indubbiamente più vecchio di ora
quindi... come sarai fra due minuti? :asd:

.nageki.
13-10-2009, 10.47.49
non ho intenzione di arrivarci

fppiccolo
13-10-2009, 10.56.18
vecchi è ralativo... fra due minuti sarai indubbiamente più vecchio di ora
quindi... come sarai fra due minuti? :asd:

bella domanda...°o°

shottolo
13-10-2009, 10.59.16
mi spiace, troppo tardi... i due minuti sono passati!

Quaro.
13-10-2009, 11.00.06
21.12.2012

Deep61
13-10-2009, 11.18.46
Invece personalmente ci tengo ...:D

Come mi vedo ?

1 -Sommerso tra i miei libri , mentre la moglie arranca cibattando, incavolata abbrutto, perchè ho comprato di straforo l'ennesimo romanzo e non sa piu' dove metterli , mentre il sottoscritto le mente spudoratamente, dicendogli che quel titolo faceva gia' parte della massa ..:D

La balla che si ripete all'infinito , in modalita' ciclica e circolare ed ognuno che recita la propria parte ...consapevolmente e qui sta il bello, da perfetti complici...

Potrei, e ne sono sicuro, svegliarmi alle tre di notte per la pisciatina notturna stando attento che l'ultimo gettito malefico, non inzaccheri le mutande .

Tornerei a letto controllando appunto che la macchia non sia evidente , non vorrei che malauguratamente, durante la notte, mi venisse un coccolone ed estranei poi, possano osservare la macchia sulle mutande

Fumerei dei cubani sul balcone , perchè in fondo ha ragione lei , puzzano pesantemente e inzaccherano le tende ...

Mi farei dei caffè a raffica (marca Illy cazzo) e poi cubano (v.sopra)


Attenderei che un singolo ormone rimasto in circolo , faccia il suo dovere , permettendomi per una sera, di tornare giovane e fare incazzare così , i vicini invidiosi ...


Non vorrei mai, essere di peso a nessuno ...




Deep

ROLF
13-10-2009, 11.25.20
Io non mi ci vedo proprio.
O meglio, mi ci vedevo fino a qualche anno fa in coppia in qualche bella località di mare, come quelle coppiette di vecchietti tenerissimi che vanno in spiaggia insiem e si aiutano a vicenda con le creme, ad alzarsi dalla sdraio, a fare il bagno. Ecco, mi piacerebbe fare il turista in giro per il mondo con la mia dolce metà.

sharkone
13-10-2009, 12.16.51
Mi è capitato di pensare a due alternative:
O finisco davanti al caminetto come mio nonno, stanco ma soddisfatto mentre le femmine parlano delle loro boiate per la casa (e che nessuno ascolta):asd:
O bello pimpante, cercando di organizzare molto e concludendo poco.

Il massimo però sarà andare in giro a poter dire "ai miei tempi..." quando invece non è che ci sia molto da vantarsi di questi giorni:asd:.

Una bella vecchiaia potrebbe essere quella dei vecchietti di Monaco, che la sera te li ritrovavi sempre in birreria con le proprie mogli ed i propri amici, a bersi una birretta ed a cantare con te senza prendersi troppo sul serio e senza passare per pazzi.

sara_bleeckerst
13-10-2009, 12.22.12
o muoio prima di arrivare alla vecchiaia o divento alcolizzata.

in entrambi i casi mi sta bene :asd:

Wiz
13-10-2009, 13.49.11
Non mi ci vedo, seppur l'età avanzi a grandi passi e sia inclemente.
Probabilmente se mai arriverò a una certa età sarò una gran rompicoglioni con sempre qualcosa (di sbagliato) da dire.

ROLF
13-10-2009, 13.55.50
Insomma, praticamente uguale ad ora

:kiss:

Il Mal Francese
13-10-2009, 13.56.53
Solo, triste, malinconico, d' estate a sudare alcool e d' inverno a scaldarmi con l' alcool e i soldi della pensione non mi basteranno per comprare nemmeno una pistola.

kVR4CB78IOc

Wiz
13-10-2009, 13.58.54
Insomma, praticamente uguale ad ora

:kiss:

Uhm. Sì, in effetti sì.
Probabilmente la cosa sarà più accentuata e non mi verrà perdonata perché sarò vecchia, rugosa e cadente. :asd:

aries
13-10-2009, 14.22.11
Ancora più rompicoglioni, stanco, conciato male e solo rispetto ad ora.
Se Dio vuole orgoglioso di quanto fatto professionalmente (ma sicuramente avrò lamentele per qualche inadeguatezza altrui), perché almeno uno al mondo avrà da apprezzare quanto fatto. Spero, e credo, anche tutt'altro che spento, attivo – a ritmi dilatati – creativamente, pur con ogni singolo muscolo del corpo atrofizzato.
Sicuramente incompreso e insoddisfatto del mondo, della gioventù (lo sono ora), tenero e schivo.

Sempre che ci si arrivi. Nel dubbio mi sono portato avanti.

SuperGrem
13-10-2009, 14.38.53
- sarò incazzatissimo perchè avrò i riflessi di uno yeti e nelle partite online abbuscherò da tutti, pure dai bimbi isterici rompicoglioni che urlano senza sosta nel microfono
- preservativi con le stecchette (embè, uno si deve arrangiare)
- siccome sarò sordo, riceverò minacce dai vicini per lo stereo a tutto volume. Non sarà il volume a farli incazzare ma il best of dei Sodom! (sarò vintage) :asd:
- avrò la dentiera e potrò divertirmi a sbavare mentre me la rimetto, seduto al banco del bar, di domenica
- andrò finalmente a messa e, di fronte al prete che regge l'ostia, non tratterrò la mia incontinenza
- andrò al cinema e alla fine del film rimarrò perfettamente immobile (parkinson permettendo) e quando tutti mi crederanno morto, mi alzerò senza dentiera e con gli occhi spiritati, sussurrando braaaaaiiiiiin....
- metterò un cetriolo nelle mutande e correrò al pronto soccorso urlando, mentre mi indico il basso ventre: sto morendo! sto morendo! vedete ho già il rigor mortis!!
- naturalmente verrò qui a rompere i coglioni ai vostri nipoti!

Ghostkonrad
13-10-2009, 14.42.02
Preferisco non guardare.

Man.Erg
13-10-2009, 14.46.25
Ancora più rompicoglioni rispetto ad ora.

questa è dura, eh.

aries
13-10-2009, 14.49.11
Man che easy shot, da te ste cose non dovrei aspettarmele, ma dimentico ogni volta che sei un bimbo :/

Non sottovalutarmi.

Man.Erg
13-10-2009, 14.52.45
Man che easy shot, da te ste cose non dovrei aspettarmele, ma dimentico ogni volta che sei un bimbo :/

Non sottovalutarmi.

:asd:

il bello è che per te è tutto un easy shot :asd:

(aspetta aspetta... so già: "affondato! :asd:")

aries
13-10-2009, 15.01.41
Ossignùr, Man, ora ti spiego.
Gli over 20 possono skippare.

Se scrivo "ancora più rompicoglioni di ora" c'è un'implicita ammissione di rompicoglionità attuale, quindi farla notare a tua volta è superfluo e indica una certa mancanza di simpatia.
No, quotare ora dicendo "appunto, vedi che sei rompicoglioni" sarebbe ancora meno simpa.

SuperGrem
13-10-2009, 15.04.52
Su, su, ragazzi basta. È così bello questo topic, dove tutti si divertono a fingere di essere vecchi mentre io fingo di essere un giovane che finge di essere vecchio. Non sputtanatelo troppo presto, suvvia!

BESTIA_kPk
13-10-2009, 15.14.08
Da vècio?
- no seduto a guardar le macchine che passano
- no spento di ogni passione

- sì ri-assaporare le passioni provate nel corso degli anni
- sì assecondare la mia curiosità

Ovviamente in funzione delle performance del fisico.
Non posso sapere se sarò più o meno in forma di oggi :book:

Deep61
13-10-2009, 15.21.00
Lo sapevi Aries che sei un cagacazzo ? ma quando ti ci metti mi fai lollare abbrutto? e poi sta trovata del nascondino sta a significare che del topic abbiamo caputo (si esatto hai letto bene " caputo") tutto, tanto conoscendoti ,dall'alto della tua superiorità di sta coppola ecc\ecc non quoterai nulla (risata coperta.. che poi non si copre.. e shhhh :asd:



Deep

gigggi
13-10-2009, 15.22.39
il secondo organo al quale tengo di più è il cervello, e sinceramente mi da non poco fastidio che piano piano perderò le mie facoltà mentali. in pratica preferirei morire prima di diventare un completo rimbambito.
come mi vedo da vecchio ? un po' come adesso ma con la consapevolezza di potermi godere appieno la vita. insomma... mi vedo felice.

M_Armani
13-10-2009, 15.41.29
spero dritto e dinamico alla norvegese e ho buone possibilità di non rimbambire. Un vecchio saggio tranquillo e che vive poco fuori città. Magari con dietro un bel bosco da funghi e davanti un bel moreto. O mio bel moreheto.

Dubito di riuscire nel malato intento di radunare tutti i miei amici e vagare di cantiere edilizio in cantiere edilizio (e di borghetti in borghetti) indicando con insufficienza la pessima posatura della malta.
Ma ci proverò.


tolto che secondo me o la butta buona o tra 50 anni il mondo non sarà un gran posto per i vecchietti

destino
13-10-2009, 15.49.38
con in mano una pipa che spara bolle di sapone rivedendo vecchi cartoni animati e ripensando a come era bello il forum rispetto a questa merda di realtà virtuale e cybersex collegati ad una macchina che tanto amano i miei nipoti

stan
13-10-2009, 15.57.38
Semi OT: spettàolo Superhero Decadence! Ma è una storia o sono tavole separate come il blog?

Da vecchio io mi sono sempre immaginato come un distinto signore in completo bianco con cappello e bastone da passeggio annesso, non tanto per problemi -faccio stracorna- ma l'idea del bastone mi affascina, capigliatura e barba curata.
Strano però che mi sia sempre visto come nonno cittadino e non campagnolo. :mumble:

MaGiKLauDe
13-10-2009, 15.58.53
OT: credo sia la raccolta cartacea delle illustrazioni del blog. ;)

Man.Erg
13-10-2009, 16.12.33
Ossignùr, Man, ora ti spiego.
Gli over 20 possono skippare.

Se scrivo "ancora più rompicoglioni di ora" c'è un'implicita ammissione di rompicoglionità attuale, quindi farla notare a tua volta è superfluo e indica una certa mancanza di simpatia.
No, quotare ora dicendo "appunto, vedi che sei rompicoglioni" sarebbe ancora meno simpa.

ossignùr, aries, ora ti spiego.
i non-papaboys possono skippare.

il fatto che una tua eventuale evoluzione nella scala dei rompicoglioni sia (per me) cosa difficile o addirittura impossibile è dovuto appunto al fatto che già lo sei in misura abbondante, tanto da rendere difficile un'immagine di te ancora più scassacazzi. il giochino sta tutto qui, anche se avevi implicitamente ammesso di esserlo già abbastanza.
ora, io capisco che la battuta possa averti offeso o possa averti fatto schifo - in effetti era banalotta, e vabè -, ma non è assolutamente priva di logica, come tu vorresti goffamente dimostrare. e che sia superflua, beh, vabè... cosa non lo è nella vita?

aries
13-10-2009, 16.18.20
Dai, ti si vuol bene anche se non sei simpatico, eh :D :*

Man.Erg
13-10-2009, 16.20.55
Dai, ti si vuol bene anche se non sei simpatico, eh :D :*

grazie per la risposta, era come pensavo :red:

Di0
13-10-2009, 16.22.24
Io ho una paura fottuta di invecchiare, mentre non mi frega un cazzo di crepare.
Ma invecchiare mi terrorizza: l'idea di diventare incapace di non pisciarmi addosso, con la necessita' di una persona ad accudirmi, senza la possibilita' di divertirmi e continuare a scoprire il mondo, con le capacita' mentali nemmeno piu' necessarie ad usare un cucchiaio senza versarsi la zuppa sulle gambe: per carita', e' una visione che non riesco a sopportare. Mi blocca proprio.
Niente, la mia vita "ideale" finisce a 40-45 anni, diciamo anche 50 se ci si arriva in forma, e finisce in maniera spettacolare. Spettacolarmente tragica.
Un incidente aereo, un incidente su una pista automobilistica, un paracadute difettoso, una sparatoria, un'esplosione. Tutti modi che non mi spaventano quanto una lunga agonia chiamata vecchiaia.
No, grazie.

Man.Erg
13-10-2009, 16.24.14
ma ci credete veramente quando dite che volete morire a 50 anni, o lo dite per fare i belli?
no perché anch'io lo dico eh, ma per scherzare.

destino
13-10-2009, 16.25.36
che ora come ora a 50 anni ci arrivi che sembri un 18enne :look:

Man.Erg
13-10-2009, 16.28.05
che poi capisco uno che ha una vita di merda.
ma voi che siete ingegneri artisti intellettuali e le vostre vite piene di successo e figa, beh.

Di0
13-10-2009, 16.28.18
ma ci credete veramente quando dite che volete morire a 50 anni, o lo dite per fare i belli?
no perché anch'io lo dico eh, ma per scherzare.
Onestamente, me lo chiedo ogni volta che lo dico. :D
Diciamo che, considerando che certe cose non si pianificano (non sto dicendo che mi voglio suicidare :D), piu' di tanto non conta, quindi in realta' non lo sapremo mai.
Pero' so anche che quello che di meritevole avro' da vivere, nella vita', sara' tutto nei primi 50 anni, e questo e' un fatto.
No, onestamente, non ce la faccio a vederlo come un dispiacere, a patto di non avere figli, naturalmente, e siccome non me ne frega un cazzo, di vivere dall'eta' 50-100 proprio non provo interesse. Poi tutto andra' come deve andare. :asd:

Sauron.
13-10-2009, 16.35.12
Con dei baffoni,pelato e con la pipa che rompo le balle ai giovani,che goduria :asd:

funker
13-10-2009, 17.05.40
Come mi vedo da vecchio? Morto.


Io ho una paura fottuta di invecchiare, mentre non mi frega un cazzo di crepare.
Ma invecchiare mi terrorizza: l'idea di diventare incapace di non pisciarmi addosso, con la necessita' di una persona ad accudirmi, senza la possibilita' di divertirmi e continuare a scoprire il mondo, con le capacita' mentali nemmeno piu' necessarie ad usare un cucchiaio senza versarsi la zuppa sulle gambe: per carita', e' una visione che non riesco a sopportare. Mi blocca proprio.
Niente, la mia vita "ideale" finisce a 40-45 anni, diciamo anche 50 se ci si arriva in forma, e finisce in maniera spettacolare. Spettacolarmente tragica.
Un incidente aereo, un incidente su una pista automobilistica, un paracadute difettoso, una sparatoria, un'esplosione. Tutti modi che non mi spaventano quanto una lunga agonia chiamata vecchiaia.
No, grazie.
Tra una ventina d'anni torniamo in OS e facciamo il vero suicidio di massa, che ne pensi?

M_Armani
13-10-2009, 17.38.48
Io ho una paura fottuta di invecchiare, mentre non mi frega un cazzo di crepare.
Ma invecchiare mi terrorizza: l'idea di diventare incapace di non pisciarmi addosso, con la necessita' di una persona ad accudirmi, senza la possibilita' di divertirmi e continuare a scoprire il mondo, con le capacita' mentali nemmeno piu' necessarie ad usare un cucchiaio senza versarsi la zuppa sulle gambe: per carita', e' una visione che non riesco a sopportare. Mi blocca proprio.
Niente, la mia vita "ideale" finisce a 40-45 anni, diciamo anche 50 se ci si arriva in forma, e finisce in maniera spettacolare. Spettacolarmente tragica.
Un incidente aereo, un incidente su una pista automobilistica, un paracadute difettoso, una sparatoria, un'esplosione. Tutti modi che non mi spaventano quanto una lunga agonia chiamata vecchiaia.
No, grazie.


al momento mi pare esagerato. No dico. Aspetta i primi segni di cedimento. A sessant'anni dritti ci sono arrivate già le generazioni nate 80 anni fa.
Dall'oblio non si torna indietro. Piuttosto dico, cavia per gli impianti cinetici, pilloline magiche, digitalizzazione. Dico si crepa per forza anche sconfiggendo l'invecchiamento. Lo so meglio di chiunque. Ma una giornata di sole vale tutto. E' tutto.
Mi ci attacco come una sanguisuga alla vita e preparo la pillolina se butta male.
E su che pensare che la vita finisca a 50 anni è terrore puro già adesso. Che poi se non ti succede niente te li vivi male tutti i 50 o quanti saranno i rimanenti e cacchio tenete quel fottuto cervello in forma che le malattie della vecchiaia per l'80 percento vengono da come si piglia la consapevolezza di invecchiare.

Ieri una signora è morta mentre andava per funghi scivolando da un pendio e rompendosi non mi ricordo cosa. Aveva 98 anni.
Mia zia è morta ieri ed era già morta da 50.
Io mi darò la scossa e vi terrorizzerò dai vostri impianti elettrici.

bounty
13-10-2009, 18.48.01
Smetterò di guidare perchè se no bloccherei il traffico, mi farò accompagnare dagli amici (vecchi) in giro, imbottito di droghe psichedeliche chettanto mò rincoglionito già lo sarò
sarò in viaggio mentale finche il cuore me lo permetterà.Proverò anche altre droghe, cioè quelle che per paura di rimanerci non ho provato da giovine.

Se dopo un pò dovessi stancarmi e essere ancora vivo, penso che passerei il tempo a bere birra, a giocare a carte con gli amici, mangiare cose pesantissime, andare all'oktoberfest accompagnati dalle badanti, viaggiare finanze permettendo.Comprare l'ultimo rts e provare a giocarci!

Di0
13-10-2009, 19.05.01
al momento mi pare esagerato. No dico. Aspetta i primi segni di cedimento. A sessant'anni dritti ci sono arrivate già le generazioni nate 80 anni fa.
[...]
E su che pensare che la vita finisca a 50 anni è terrore puro già adesso. Che poi se non ti succede niente te li vivi male tutti i 50 o quanti saranno i rimanenti e cacchio tenete quel fottuto cervello in forma che le malattie della vecchiaia per l'80 percento vengono da come si piglia la consapevolezza di invecchiare.

Io cito Spinoza.it: "Le nuove generazioni arriveranno in forma a 100 anni. Poi potranno anche andare in pensione".
:asd:

Come mi vedo da vecchio? Morto.

Tra una ventina d'anni torniamo in OS e facciamo il vero suicidio di massa, che ne pensi?

Io voglio i fuochi d'artificio, pero'. E prima mi devo togliere delle soddisfazioni, dopo di che nessun problema a schiattare a 50, se avro' la coscienza di aver preso dalla vita quello che mi poteva dare.
Io vivo e mi rovino adesso, qui ed ora, bevo come un'alfa romeo, mangio a schifo, non dormo piu' di 5 ore per notte in media, durante i weekend poi il numero scende quasi a zero, quando voglio fumo e provo qualsiasi cosa stupida mi capiti a tiro, pensare ad una serena vecchiaia che significa alzarsi a pisciare 3 volte per notte anziche' 4 non e' nelle mie corde. E non lo sara' ancora per diversi anni, grazie a dio. Lo so che mi sto facendo del male serio, ma chissenefrega. :D
Valgono bene una vecchiaia tranquilla.

funker
13-10-2009, 19.11.41
Sì, non parliamo di male autoinflitto altrimenti non se ne esce più.

L'unica cosa che mi salva è il cibo, cucino bene e sano.
Almeno quello.


:sisi:

Deep61
13-10-2009, 19.21.36
Vorrei ricordare a tutti i miei 48 anni ...:D forse ne sento 30 \35, per il resto mi baso su di un testo che probabilmente prenderò come paradigma...vitalizio :asd:

http://img2.libreriauniversitaria.it/BIT/982/9788845919824g.jpg


Magik, l'altra sera non dovevi dirmi nulla ,hai creato un mostro :asd:

Edit : Letto solo ora, Funker ha ragione, il cibo sano è importantissimo :sisi:

Deep

Fabio
13-10-2009, 19.26.05
In campagna (non si sa in quale stato), con una moglie sposata almeno tre decenni prima, impegnato a divertirmi con i nipoti e con un branco di Golden Retriever come Mac.

Ci voglio credere.

M_Armani
13-10-2009, 20.24.18
Io voglio i fuochi d'artificio, pero'. E prima mi devo togliere delle soddisfazioni, dopo di che nessun problema a schiattare a 50, se avro' la coscienza di aver preso dalla vita quello che mi poteva dare.
Io vivo e mi rovino adesso, qui ed ora, bevo come un'alfa romeo, mangio a schifo, non dormo piu' di 5 ore per notte in media, durante i weekend poi il numero scende quasi a zero, quando voglio fumo e provo qualsiasi cosa stupida mi capiti a tiro, pensare ad una serena vecchiaia che significa alzarsi a pisciare 3 volte per notte anziche' 4 non e' nelle mie corde. E non lo sara' ancora per diversi anni, grazie a dio. Lo so che mi sto facendo del male serio, ma chissenefrega. :D
Valgono bene una vecchiaia tranquilla.

ma questa è roba normale che la allunga la vita....

aries
13-10-2009, 20.32.25
Ma solo io pensavo che il sentirsi fighi col maledettismo autolesionista e drogato fosse andato fuori moda nei '90? :|

Man.Erg
13-10-2009, 20.37.33
Ma solo io pensavo che il sentirsi fighi col maledettismo autolesionista e drogato fosse andato fuori moda nei '90? :|

beh, ma più che altro facendo quello che dice d1o, si muore lentamente e soffrendo tantissimo.
altroché a cinquant'anni; toh se ti va di culo vai di infartino, che è la migliore delle ipotesi.

funker
13-10-2009, 20.45.12
Ma solo io pensavo che il sentirsi fighi col maledettismo autolesionista e drogato fosse andato fuori moda nei '90?
Non penso di dovermene preoccupare allora, il sentirsi fighi con l'ideale di vita del Mulino Bianco non mi sembra poi così d'avanguardia. :asd:

aries
13-10-2009, 20.45.51
Io mica mi ci sento figo, ma ci metterei il firmone su :D

Eowyn.
13-10-2009, 20.59.50
A patto di arrivarci io mi vedo lamentoso e scassacazzo oltre ogni limite, una mescola tra il sarcasmo di Boris di Whatever Works e la cattiveria di Barney Panofsky, con il gusto per la socialità di un Mr. Kowalski. E poi le calze bianche coi sandali, i bermuda allacciati sotto le ascelle con la camicia infilata all'interno. Un sogno, vorrei invecchiare ora. Mmmm. Che prospettive rosee :asd:
(il calzino non lo commento, perchè mi fa troppo austriaco T_T)

O meglio, mi ci vedevo fino a qualche anno fa in coppia in qualche bella località di mare, come quelle coppiette di vecchietti tenerissimi che vanno in spiaggia insiem e si aiutano a vicenda con le creme, ad alzarsi dalla sdraio, a fare il bagno. Ecco, mi piacerebbe fare il turista in giro per il mondo con la mia dolce metà.Ecco, Cri: io e te saremo così fra 30 anni (cit.) :red:

Io ho una paura fottuta di invecchiare, mentre non mi frega un cazzo di crepare.
Io spero di aver preso dal nonno paterno: 88 anni ed è un grillo che dà filo da torcere a certi 30enni che conosco :D

Ecco, da vecchia mi vedo come il nonno (a braccetto con el me moroso vecio).

Di0
13-10-2009, 21.08.51
Ma solo io pensavo che il sentirsi fighi col maledettismo autolesionista e drogato fosse andato fuori moda nei '90? :|

Puo' essere, ma tu non dici sempre che ho dei gusti vecchi che nemmeno tuo nonno? Ecco. :D

Emerald_Weapon
13-10-2009, 21.35.37
A me piace essere vecchio: non devo parlare con i miei genitori, nessuno mi chiede di aiutarlo a spostare qualcosa e non devo capire le barzellette che ci spadellano in TV.

blake.
13-10-2009, 21.47.00
Dicevo, come vi vedete da vecchi?
Invecchiato.


Per il resto non ne ho la più pallida idea.

zappeo
13-10-2009, 22.43.08
il mio unico metro di paragone per la vecchiaia è il mio unico nonno, l'altro non l'ho mai conosciuto.
87 anni compiuti 3 giorni fa. è un figo, sa troppe cose, spara sempre cazzate e adora fare battute che includono la cacca, il culo, le scorregge o le mutande sporche.
da piccolo l'ho sempre visto come riferimento, la prima parola che ho detto in vita mia è stata "cacca" e fu lui a compiere il miracolo, gli devo tutto. se fossi arrivato a essere un vecchio, avrei voluto essere così. dicevo.

poi mi faccio due calcoli, lui alla mia età sapeva già il triplo delle cose che so io, era già entrato in accademia, aveva fatto la guerra per poi doppiogiocare e poi disertare. aveva già fatto una ventina di lavori diversi, alcuni contemporaneamente. e li faceva tutti bene, e ciò nonostante restava povero. insomma, si è fatto una vita rompendosi il culo, trovando anche il tempo per cuccarsi quella gnocca che fu mia nonna, una vita in salita affrontata di petto, abbattuta a scorregge e vinta su ogni fronte.
e nonostante tutto questo, nonostante sia il primo vero amico che abbia mai avuto, non posso fare a meno di vedere come si stia rincoglionendo, come non sia così felice ora che fa fatica anche solo ad alzarsi dal divano, come vada avanti solo perchè gli sembra l'unica cosa rimasta da fare, ormai. quindi, se una persona che ha passato un'intera vita a testa alta vivendo sempre al 200% delle sue possibilità è così che trascorre i suoi ultimi anni, beh, fanculo anche al decadentismo maledettismo autolesionismo emorock anninovanta e a tutte quelle parole confezionate al mercato che hanno tolto qualsiasi valore alle sensazioni: perchè io, che tra il resto ho concluso meno della metà delle cose che ha fatto mio nonno a poco più di 20 anni, non ho nessuna voglia di finire con la mente annebbiata contro la mia volontà (che è poi la volontà di una bottiglia di gin), di trascinarmi da una stanza all'altra senza aver bene idea di checcazzo mi resta da fare.
cioè, non dico morire a 50. possono essere anche 60, 70. dico solo che al primo segnale di cedimento preferisco l'esplosione. e non c'azzecca un cazzo qualsiasi cosa stia passando per la testa di ariella, vedo molta più voglia di vivere nelle mie parole che in quelle di chi preferisce marcire nei pannoloni imburrati di marrone.
e c'è anche tutto un discorso sul pene e il suo impiego in determinati atti che evito di fare per non rovinare la poesia di questo momento.

mVm
13-10-2009, 23.17.36
Io mi ci sto' già vedendo.
Non è cambiato molto, ho solo un po' più paura di prima.

Daniel_san
13-10-2009, 23.22.47
Io mi vedo così:

http://torrancechiropractor.files.wordpress.com/2009/09/leonardo_da_vinci1.jpg

:hail:

blake.
13-10-2009, 23.36.41
Io mi vedo così:

http://torrancechiropractor.files.wordpress.com/2009/09/leonardo_da_vinci1.jpg

:hail:
Sul marroncino chiaro?

aries
13-10-2009, 23.47.53
zappa hai fatto un po' di confusione, io mica dico che mi garberebbe rincoglionire*, ma tra il preferire una fine dignitosa senza rincoglionimento ad 80 anni e un voler morire "spettacolarmente" a 50 anni dopo essersi distrutti con ogni tipo di sostanza ce ne vuole un bel po' :D

* no man.erg, dire che lo sono già ora è l'ennesimo esempio di poca simpatia

Man.Erg
13-10-2009, 23.53.33
minchia, sei ossessionato eh :asd:

aries
13-10-2009, 23.58.28
Si dice previdente :D

giogothico
14-10-2009, 00.21.52
Vitale, energico, attivo, con la stessa voglia di fare, vedere, scoprire e sperimentare di adesso. Continuerò a viaggiare un sacco grazie ai risparmi di una vita di lavoro. Se non sarò solo si tratterà di un amico, non so quanta voglia potrò avere di passare gli ultimi anni con la stessa donna, non 24/7 comunque. Tifoso, andrò allo stadio, mi piacerebbe anzi trasferirmi per averne più immediato accesso. Musica, tanto di oggi quanto di allora, ma al primo posto i fantastici anni '80. Spero di poterli tramandare a un'eventuale prole, ma non è necessario. Sempre videogiocatore, forse anche più di adesso: sarà un compagno importante e costante nella mia vita, l'esercizio mentale e cerebrale. Parole crociate, rebus, giochi di logica, videogiochi e tutto quanto possa aiutare la mia materia grigia a non rattrappirsi tanto in fretta. Letture, tantissime e di ogni epoca: riprenderò certamente tutti i classici studiati e odiati a scuola per piacere personale, probabilmente senza andare troppo in là con gli anni inizierò un percorso di lettura in ordine cronologico, mi ha sempre affascinato come idea. Inglese, spero tantodi poterlo esercitare sempre nella vita, senza smettere per un attimo si migliorarlo. Tecnologia, la mia giovinezza ormai mi ha plasmato: chissà entro una quarantina d'anni cosa elaborerà la mente umana, approfondirò. Che altro? Famiglia, rapporti umani, generazioni successive... Non so, non ho idee chiare in proposito.
Mi affascina la vecchiaia, sono quasi ansioso di scoprire se, come e quanto riuscirò a realizzare i miei desidero e aspettative.

Daniel_san
14-10-2009, 10.01.26
Sul marroncino chiaro?

No, rettangolare... :asd:

Toto'
14-10-2009, 13.03.38
Ma 2 secondi fa ero più vecchio di ora, quindi mi sento ancora bene. :asd:

Pienz a campà :birra:

bounty
14-10-2009, 13.25.08
Ma solo io pensavo che il sentirsi fighi col maledettismo autolesionista e drogato fosse andato fuori moda nei '90? :|

mai andato fuori moda, solo che adesso tutti lo fanno prima dei 18

gaz_berserk.
14-10-2009, 19.22.10
in pensione

http://images3.wikia.nocookie.net/nonciclopedia/images/2/27/Fruitline8ma.gif

frank10
14-10-2009, 20.02.54
in pensione

http://images3.wikia.nocookie.net/nonciclopedia/images/2/27/Fruitline8ma.gif

Io te lo auguro con tutto il cuore sia chiaro...ma quanto credi di diventare vecchio? :asd:

hellspawn85
15-10-2009, 17.11.55
21.12.2012

in quella data sarò già vecchio :sisi:

blake.
15-10-2009, 21.17.22
Io voglio i fuochi d'artificio, pero'. E prima mi devo togliere delle soddisfazioni, dopo di che nessun problema a schiattare a 50, se avro' la coscienza di aver preso dalla vita quello che mi poteva dare.
Io vivo e mi rovino adesso, qui ed ora, bevo come un'alfa romeo, mangio a schifo, non dormo piu' di 5 ore per notte in media, durante i weekend poi il numero scende quasi a zero, quando voglio fumo e provo qualsiasi cosa stupida mi capiti a tiro, pensare ad una serena vecchiaia che significa alzarsi a pisciare 3 volte per notte anziche' 4 non e' nelle mie corde. E non lo sara' ancora per diversi anni, grazie a dio. Lo so che mi sto facendo del male serio, ma chissenefrega. :D
Valgono bene una vecchiaia tranquilla.

Che c'è di male? Guarda Keith Richards, ancora è vivo e non mi pare il tipo da castello di riposo. Ed era uno che mandava giù anche il plutonio, e magari lo fa ancora.

zappeo
15-10-2009, 21.52.35
Che c'è di male? Guarda Keith Richards, ancora è vivo e non mi pare il tipo da castello di riposo. Ed era uno che mandava giù anche il plutonio, e magari lo fa ancora.

il problema è che non siamo tutti dei keith richards. potremmo essere dei rod stewart. (http://www.southparkstudios.com/clips/103394) e allora sarebbero cazzi :sisi:

Toto'
15-10-2009, 23.22.00
Io già mi ci vedo al centro ACLI. -_-'

A giocare a carte con il sigaro in bocca. :asd:

MarcoLaBestia
20-10-2009, 22.24.03
http://teknolover.altervista.org/_altervista_ht/oldmen1.jpg
http://teknolover.altervista.org/_altervista_ht/oldmen2.jpg
http://teknolover.altervista.org/_altervista_ht/oldmen3.jpg

VanDerBoy
21-10-2009, 11.05.54
E sì, il topic serve anche a interroppere 'sta deriva di topic sessuomani che, francamente, hanno un po' rotto il cazzo.

T_TIo sento già la mancanza dei miei due topic chiusi (:asd:)
Comunque adesso faccio il bravo:roll3:

Io mi vedo così

http://thebigredapple.net/wp-content/uploads/2009/08/karate-kid.jpg

sara_bleeckerst
21-10-2009, 11.52.39
vallo a dire a orton :asd:

Glorfind3l
21-10-2009, 13.24.52
vallo a dire a orton :asd:

LOL

Mi hai ucciso :roll3: