PDA

Visualizza versione completa : la svolta?



ROLF
07-10-2009, 13.30.44
Montezemolo scende in campo - Affaritaliani.it (http://www.affaritaliani.it/politica/lodo-alfano-montezemolo-berlusconi071009.html)

Non ne ha ancora parlato nessuno. Voi come vedete questi rumors?
Vi ispira come politico? credete che potrà cambiare qualcosa?

LucaTFSI
07-10-2009, 13.41.05
mmm...però!

Direi che ne sentivamo tutti il bisogno!:asd:

Ape_Africanizzata
07-10-2009, 14.00.22
E' il progetto di Grande centro con Casini e D'alema
Le solite cose con nomi e colori diversi, forse un po' meglio di quello che abbiamo adesso ma non abbastanza per raggiungere la decenza

Berek
07-10-2009, 14.38.12
Ci mancava solo lui...

destino
07-10-2009, 14.51.34
quindi dalle mani di un ultraricco settantenne allupato a quelle di un ultraricco cinquantenne la cui azienda per quasi un centinaio di anni ha succhiato soldi agli italiani?

Cazzo che culo!

Nemolo.O
07-10-2009, 14.54.16
ma poi mi sa che in emilia e in piemonte grillo sta organizzando qualcosa di losco, della serie "io non faccio 'politica'"

Emerald_Weapon
07-10-2009, 15.41.58
Il Signore dei Tranelli 2: L'Ascesa di Montezemolo

Sauron.
07-10-2009, 15.51.01
Il Signore dei Tranelli 2: L'Ascesa di Montezemolo
:roll3::roll3::roll3::roll3:

Di0
07-10-2009, 16.28.21
Mah.

Gatto_Nero
07-10-2009, 16.37.10
Mi sembra uno che vive troppo fuori dal mondo per capire realmente quelli sono i problemi di questo paese.
E' un altro personaggio che in un sistema come quello italiano ci sguazza alla grande, indi per cui non penso proprio che abbia le "motivazioni" per voler cambiare realmente le cose.

D'altro canto una possibilità la si dovrebbe dare a tutti, viene comunque difficile pensare che possa essere peggio di quelli che ci sono adesso...

ROLF
07-10-2009, 16.43.08
Infatti mi avete stupito, pensavo che all'idea di un avversario del nano avreste tutti gioito. Indipndentemente da chi fosse.

Berek
07-10-2009, 16.43.19
D'altro canto una possibilità la si dovrebbe dare a tutti, viene comunque difficile pensare che possa essere peggio di quelli che ci sono adesso...

Beh, ma possibile che si debba sempre guardare al meno peggio? Se sta gente ci governa è anche perché noi ci siamo assuefatti allo schifo, quando invece dovremmo puntare al meglio...

Gatto_Nero
07-10-2009, 16.46.24
Infatti mi avete stupito, pensavo che all'idea di un avversario del nano avreste tutti gioito. Indipndentemente da chi fosse.
Il punto è che Montezemolo potrà anche essere un suo avversario ma obbiettivamente viene dalla stessa "scuola". Difficile credere che abbia idee tanto diverse.


Beh, ma possibile che si debba sempre guardare al meno peggio? Se sta gente ci governa è anche perché noi ci siamo assuefatti allo schifo, quando invece dovremmo puntare al meglio...

Non è guardare al meno peggio, è che questo passa al convento. Noi Che Guevara non ce l'abbiamo....

*Lorenzo*
07-10-2009, 16.46.52
quindi dalle mani di un ultraricco settantenne allupato a quelle di un ultraricco cinquantenne la cui azienda per quasi un centinaio di anni ha succhiato soldi agli italiani?

Altro Cazzo in culo!

Fix'd :asd:


No, che rido... :tsk: Il peggio non è mai morto

TrustNoOne
07-10-2009, 16.47.39
Infatti mi avete stupito, pensavo che all'idea di un avversario del nano avreste tutti gioito. Indipndentemente da chi fosse.

scusa se sei scemo tu non vuol dire che dobbiamo esserlo noi :asd:

destino
07-10-2009, 16.55.42
2013: Bersani vs Fini

Ovviamente un anno prima finisce il mondo e amen :asd:

Di0
07-10-2009, 17.47.58
Infatti mi avete stupito, pensavo che all'idea di un avversario del nano avreste tutti gioito. Indipndentemente da chi fosse.

Si', ma non con un suo clone intelligente. :asd:

sara_bleeckerst
07-10-2009, 18.30.36
e poi è bruttissimo :.:

insomma voglio dire, mia nonna votava berlusconi perché "è proprio un bell'uomino", montezemolo le farebbe fare gli incubi.

stan
07-10-2009, 18.44.12
Qualsiasi incarico imprenditoriale privato e in generale di amministrazione nei servizi pubblici è altamente incompatibile con la politica a causa delle elevate probabilità di corruzione.

E' tutto un problema di giustizia.

MarcoLaBestia
07-10-2009, 20.52.42
2013: Bersani vs Finiprogressisti vs fascisti :oooh: :ooh:

DonAldrigo
07-10-2009, 21.09.42
progressisti vs fascisti :oooh: :ooh:

Perchè Fni è fascista? Manco più i capelli si tinge di nero.


PS. Bersani è progressista?

gaz_berserk.
07-10-2009, 21.15.11
Perchè Fni è fascista? Manco più i capelli si tinge di nero.


PS. Bersani è progressista?

berlusconi è più fascista di fini

Panamon Creel
07-10-2009, 21.21.18
Noi Che Guevara non ce l'abbiamo....

Fortunatamente...

gaz_berserk.
07-10-2009, 21.23.52
Fortunatamente...

per fortuna noi abbiamo il porno duce :asd:

http://www.gadlerner.it/wp-content/uploads/2009/09/berlusconi-e-le-donne.jpg

Daniel_san
07-10-2009, 21.33.14
Ci mancava solo Luca Cordero di Montezemolo :azz:

DonAldrigo
07-10-2009, 22.02.55
Montezemolo scende in campo - Affaritaliani.it (http://www.affaritaliani.it/politica/lodo-alfano-montezemolo-berlusconi071009.html)

Non ne ha ancora parlato nessuno. Voi come vedete questi rumors?
Vi ispira come politico? credete che potrà cambiare qualcosa?

Personalmente lo ritengo uno dei pochi veri "uomo nuovo" all'orizzonte.
Grande stima e fiducia.
Non so se veramente si butterà in politica, da quello che so è molto che è tentato.
Una cosa è certa, essendo un ricco imprenditore non sarà mai visto bene da una parte dell'elettorato di sinistra. Vedi molti dei commenti fatti finora.

gaz_berserk.
07-10-2009, 22.04.33
Personalmente lo ritengo uno dei pochi veri "uomo nuovo" all'orizzonte.
Grande stima e fiducia.
Non so se veramente si butterà in politica, da quello che so è molto che è tentato.
Una cosa è certa, essendo un ricco imprenditore non sarà mai visto bene da una parte dell'elettorato di sinistra. Vedi molti dei commenti fatti finora.

peggio di Berlusconi non può fare...

BESTIA_kPk
07-10-2009, 22.19.34
Personalmente lo ritengo uno dei pochi veri "uomo nuovo" all'orizzonte.
Grande stima e fiducia.
Non so se veramente si butterà in politica, da quello che so è molto che è tentato.
Una cosa è certa, essendo un ricco imprenditore non sarà mai visto bene da una parte dell'elettorato di sinistra. Vedi molti dei commenti fatti finora.

Non sono parte dell'elettorato di sinistra, ma per me può starsene a casa sua, ci sono già troppi ladri in politica.

Non mi fiderei manco a lasciarlo nel mio cesso.

Emerald_Weapon
07-10-2009, 22.46.58
Non sono parte dell'elettorato di sinistra, ma per me può starsene a casa sua, ci sono già troppi ladri in politica.

Non mi fiderei manco a lasciarlo nel mio cesso.

A meno che tu non abbia un cesso dorato non può che fare del bene



:roll3::roll3::roll3::roll3:

E poi la gente dice che penso sempre a me stesso :asd:
Sapevo che ti sarebbe piaciuta :teach:

blake.
07-10-2009, 22.59.14
Fortunatamente...

...per lui.

Emerald_Weapon
07-10-2009, 23.54.37
e poi è bruttissimo :.:

insomma voglio dire, mia nonna votava berlusconi perché "è proprio un bell'uomino", montezemolo le farebbe fare gli incubi.

A Montezemolo

http://digilander.libero.it/G.attonero/Image/dito_medio_jpgmid.jpg

Ape_Africanizzata
07-10-2009, 23.58.19
Personalmente lo ritengo uno dei pochi veri "uomo nuovo" all'orizzonte.
Grande stima e fiducia.
Non so se veramente si butterà in politica, da quello che so è molto che è tentato.
Una cosa è certa, essendo un ricco imprenditore non sarà mai visto bene da una parte dell'elettorato di sinistra. Vedi molti dei commenti fatti finora.


Direi che è bene non fidarsi dei ricchi imprenditori. In Italia a parte la olivetti quanti esempi abbiamo di capitalismo virtuoso?

Fabio
08-10-2009, 00.58.46
progressisti vs fascisti :oooh: :ooh:

Ma se Fini è più a sinistra di Bersani ormai. :asd:

VictorCortez
08-10-2009, 02.03.18
Ma se Fini è più a sinistra di Bersani ormai. :asd:

Questo è anche perché non è difficile essere più a sinistra di Bersani. :D

Ad ogni modo, se Montezuma è una possibile alternativa al pornoduce (mi piace questo nome) ben venga. Forse uno dei motivi per i quali quel pazzo non è stato ancora mandato a fanculo (tra le altre tantissime cose) è perché a destra non c'è un'alternativa. O forse di alternative ce ne sono troppe e si stanno ammazzando con le lotte intestine e nell'indecisione rimane il puttaniere.

Non voterei Montezemolo (troppo imprenditore, troppo chiaramente disposto a vendere l'anima alla cina) ma lo preferirei a molti altri. Almeno all'estero non ci farebbe fare la figura dei segaioli.

Berek
08-10-2009, 08.41.22
In Italia a parte la olivetti quanti esempi abbiamo di capitalismo virtuoso?

La Olivetti di quale periodo? Mica quello di De Benedetti, vero?

destino
08-10-2009, 10.08.43
Non voterei Montezemolo (troppo imprenditore, troppo chiaramente disposto a vendere l'anima alla cina) ma lo preferirei a molti altri. Almeno all'estero non ci farebbe fare la figura dei segaioli.

il giorno dopo partirebbero gli articoli di montezemolo abbracciato al suo caro compagno di merende Lapo Elkan :asd:

MarcoLaBestia
08-10-2009, 12.38.56
In Italia a parte la olivetti quanti esempi abbiamo di capitalismo virtuoso?l'Italia dal punto di vista capitalistico non è messa affatto male. Abbiamo imprese di livello internazionale, know-how esclusivo in più campi, siamo un esempio per molti (pure la Spagna).

Certo si poteva fare di più, vedi Francia ke con risorse territoriali più o meno uguali alle nostre ci dà la merda, con una presenza internazionale nettamente più alta.

Ape_Africanizzata
08-10-2009, 12.47.12
La Olivetti di quale periodo? Mica quello di De Benedetti, vero?

Ovviamente no, intendo del periodo precedente a CDB

@Marco: per virtuoso intendevo un capitalismo che sia un minimo "etico", lontano dagli sfaceli ambientali, dalle cementificazioni e dalla ricerca costante di una manodopera sempre più a basso costo
Sono cose talmente ovvie da passare per qualunquiste

MarcoLaBestia
08-10-2009, 12.51.33
per virtuoso intendevo un capitalismo che sia un minimo "etico", lontano dagli sfaceli ambientali, dalle cementificazioni e dalla ricerca costante di una manodopera sempre più a basso costoin pratica, NON il capitalismo. :asd:

Berek
08-10-2009, 13.23.49
Ovviamente no, intendo del periodo precedente a CDB

@Marco: per virtuoso intendevo un capitalismo che sia un minimo "etico", lontano dagli sfaceli ambientali, dalle cementificazioni e dalla ricerca costante di una manodopera sempre più a basso costo
Sono cose talmente ovvie da passare per qualunquiste

Il problema è che una volta ci stavano ancora valori come la correttezza (tra datore di lavoro e dipendente e viceversa), il rispetto per le cose proprie e altrui e la concorrenza non imponeva la frenesia a cui siamo sottoposti oggi. Ormai siamo così abituati al risultato immediato e a scapito di ogni altra cosa che i rapporti interpersonali vengono messi in secondo piano e gli interessi personali prendono il sopravvento su quelli della comunità.

Ape_Africanizzata
08-10-2009, 13.48.35
in pratica, NON il capitalismo. :asd:

In realtà basterebbe un po' di diritto in più e un po' meno rapacità, da parte di chi produce, e di coglionaggine, da parte di chi compra, nello scegliere le aziende che sta finanziando

Gatto_Nero
08-10-2009, 16.20.33
In realtà basterebbe un po' di diritto in più e un po' meno rapacità, da parte di chi produce, e di coglionaggine, da parte di chi compra, nello scegliere le aziende che sta finanziando

Questo è Vangelo :teach:

destino
08-10-2009, 18.10.32
sentita su radio radicale la conferenza di apertura di LCdM, il solito cumulo di retorica da 2 lire, primo tema trattato la mobilità sociale, cioè la capacità per qualsiasi persona di scalare le vette del successo, cosa che in italia quasi mai accade, se nasci povero muori quasi sempre povero.

Ape_Africanizzata
08-10-2009, 18.41.05
Però i provvedimenti esposti da Irene Tinagli sono abbastanza interessanti
Se vai sulla webtv di italia futura c'è il resoconto del suo rapporto sulla mobilità sociale

MarcoLaBestia
08-10-2009, 22.15.20
In realtà basterebbe un po' di diritto in più e un po' meno rapacità, da parte di chi produce, e di coglionaggine, da parte di chi compra, nello scegliere le aziende che sta finanziandol'unico intento degli industriali è quello di massimizzare il profitto.
la massa degli investitori non conosce le leve ke muovono il mercato finanziario, quindi è totalmente manovrata dai grandi investitori ke detenendo grosse partecipazioni decidono quando e come far fare l'altalena al titolo.

quanto da te auspicato, comportarsi virtuosamente, ha un costo ben preciso e per questo non succederà mai.

l'unico modo di indurre ad adottare una strategia più eticamente auspicabile è quello di renderla economicamente più conveniente della "scorretta".

Ape_Africanizzata
09-10-2009, 00.22.01
Insomma. Dopo un po' la gente se ne accorge e si incazza

VictorCortez
09-10-2009, 02.14.10
Insomma. Dopo un po' la gente se ne accorge e si incazza

Non credo. La gente non se ne accorge, e se lo fa di sicuro non si incazza.
E non credo neanche che se non si rende il comportamento virtuoso economicamente vantaggioso allora non si avrà mai, perché semplicemente il comportamento virtuoso non può essere economicamente vantaggioso. E' una contraddizione in termini. Essere meno virtuosi vuol dire guadagnare di meno. L'essenza stessa del capitalismo, come dicevi tu Marco, è la massimizzazione del profitto che si ottiene riducendo i costi e incrementando i guadagni. Stop. Se un capitalista ti paga 5 invece di 4 lo fa o perché la legge gli impone di pagarti 5 o perché lo fa la legge di mercato. Non esistono altri motivi.

E' chiaro che ci sono le eccezioni, ma esse sono, per l'appunto, eccezioni. Ferrari o Guinness trattavano bene i loro dipendenti, ma a voler pensare male si potrebbe dire che li trattavano bene solo affinché questi lavorassero bene e producessero prodotti di qualità e quindi più redditizi.
Il trand moderno, in base alla mia percezione, è una specie di corsa al ribasso della qualità. Un offrire sempre meno pur di tagliare i costi, l'importante è apparire di qualità, non esserlo.