PDA

Visualizza versione completa : [Fisica] Domanda sulle forze e i vettori



Ubar
16-09-2009, 12.50.05
Ehilà! avrei bisogno di un piccolo chiarimento, purtroppo quest'anno hanno introdotto un corso di fisica obbligatorio e devo completare una serie, me la sono cavata piuttosto bene tranne che in un esercizio, praticamente ho due pesi (m1=20Kg e m2=10Kg), m1 sta su un tavolo ed è collegato con cavo a m2 che pende dal tavolo, supponendo che l'accellerazione gravitazionale è g=10m/s, che la massa del cavo sia trascurabile e che non ci sia atrito tra m1 e il tavolo devo 1) indicare i vettori forza che vengono esercitati 2) disegnare i vettori di accellerazione e i loro valori 3) descrivere il sistema dopo 2 secondi

Allora 1) i vettori li ho messi uno su m2 (la gravità) e su m1 (sempre la gravità), poi sotto m1 anche la forza del tavolo che contrasta quella di gravità e un vettore in direzione del bordo del tavolo dove m2 viene trascinato dalla caduta di m1. 2) Ecco qui ho un dubbio, il vettore di accellerazione su m2 è facile ed è 10m/s^2 ma su m1? pensavo che se non c'è atrito l'accellerazione di m1 è sempre uguale a 10m/s^2 ma la cosa non mi convince, mi sapreste aiutare? non scandalizzatevi per l'ignoranza ma sono a completo digiuno da fisica dalla seconda liceo :asd:

MaGiKLauDe
16-09-2009, 12.51.53
Ti so aiutare meno di quando parli di trombate, fai tu :asd:

Wiz
16-09-2009, 12.53.47
No ma questo è un topic scientifico serio... :tsk:
Sei fortunato che sono nei panni della gemella buona e non posso chiedere il ban alla comunità scientifica.


Magik... :asd:

sara_bleeckerst
16-09-2009, 12.58.42
minchia ubar, ma fai sul serio? :|
e hai scritto pure acceLLerazione :asd:

Ubar
16-09-2009, 13.04.23
minchia ubar, ma fai sul serio? :|
e hai scritto pure acceLLerazione :asd:

bella fai tu un anno e passa parlando, scrivendo e leggendo solo in tedesco poi vediamo se non ti sfugge qualche errore di battitura.

E se è così facile trovami la risposta no? acida :asd:

M_Armani
16-09-2009, 13.06.00
l'angolo del tavolo è tondeggiante o ha lo spigolo?
la totale mancanza di attrito significa quindi che m1 non subisce nulla, nemmeno la gravità, ma solo la trazione di m1. Però se nemmeno il cavo fa attrito la trazione sarebbe diretta, come se M1 fosse sospeso nel vuoto a gravità zero. Oppure l'angolo esiste? Esiste o non esiste l'angolo anche se la corda e M1 non subiscono l'attrito?
E anche senza subire l'attrito il peso di M1 che non è sul vuoto, offre una resistenza o non ne offre alcuna poichè non considerando l'attrito, ne la gravità ce ne sbattiamo anche della massa che diventa irrilevante visto che per l'esercizio quei 20 kili sono sospesi nel vuoto?

non ha un gran senso, la formulina che vogliono i metamorphi che si inventano queste cose si trova anche, ma a che pro? l'anima è di carne e si dissolve nelle pratiche umilianti

Ubar
16-09-2009, 13.11.38
no c'è una rotellina che non fa l'angolo

sara_bleeckerst
16-09-2009, 13.13.24
E se è così facile trovami la risposta no? acida :asd:

no!
non te la trovo la risposta AH-AH GNE-GNE.
così impari a chiamarmi acida :nice:

aspetta che arrivi di0, ti risolve il problema e ti regala anche un aeroplanino progettato da lui alla nasa, per natale

M_Armani
16-09-2009, 13.14.07
no c'è una rotellina che non fa l'angolo

l'angolo lo fa comunque, diciamo che la rotellina toglie ogni possibile attrito. Quindi quello che vogliono sapere papele papele è l'incidenza di un vettore grativazionale e tracobbetto verticale su un oggetto di peso doppio che si muoverà lungo l'asse orizzontale.
Ma resta il problema che un peso senza attrito e senza gravità non esiste come peso. Il tavolo non esiste. Ma lo vedo! Mi sento come neo.

sara_bleeckerst
16-09-2009, 13.18.18
c'è una cosa che mi sfugge in questo problemino

ginko, non capisco, dove sta scritto che non c'è gravità? :mumble:

Ubar
16-09-2009, 13.20.50
no!
non te la trovo la risposta AH-AH GNE-GNE.
così impari a chiamarmi acida :nice:

aspetta che arrivi di0, ti risolve il problema e ti regala anche un aeroplanino progettato da lui alla nasa, per natale

:asd: secondo me non lo sai fare


l'angolo lo fa comunque, diciamo che la rotellina toglie ogni possibile attrito. Quindi quello che vogliono sapere papele papele è l'incidenza di un vettore grativazionale e tracobbetto verticale su un oggetto di peso doppio che si muoverà lungo l'asse orizzontale.
Ma resta il problema che un peso senza attrito e senza gravità non esiste come peso. Il tavolo non esiste. Ma lo vedo! Mi sento come neo.

vuoi dire che grazie all'esercizio 4 della serie 1 del corso "Physik für mediziner" abbiamo scoperto l'esistenza di Matrix? :asd:

M_Armani
16-09-2009, 13.21.08
M1 è appoggiato su un piano su cui non fa attrito :) è come se volasse.

In ogni caso su M1 agisce il vettore tensivo del filo e basta.
Su M2 le due forze sono la tensione e il peso.

Eowyn.
16-09-2009, 13.21.12
La gravità c'è, anche su m1.

sara_bleeckerst
16-09-2009, 13.21.31
intendo: il fatto che non ci sia attrito vuol dire semplicemente che non c'è nulla che impedisce alla forza di m2 di tirare giù m1.

questo detto proprio grezzamente, di fisica mi ricordo poco.

hamlin83
16-09-2009, 13.38.27
eccomi qui:asd:


no c'è una rotellina che non fa l'angolo

ma sul perno della rotellina cè attrito?

su m2 ci vanno forza peso e forza d'inerzia (sempre opposta all'accelerazione)
su m1 idem

e stop se non ci sono attriti



almeno, dalla tua descrizione credo di aver capito che sia così, però potrei sbagliarmi e anche di grosso:asd:

ti saprò essere più utile quando uscirò da questo ufficio freddo e cupo:tsk:

Ubar
16-09-2009, 13.39.09
quindi m1 non influenza in alcun modo m2? di conseguenza l'accelerazione che c'è su m2 (la gravità) verrà trasmessa automaticamente a m1?

hamlin83
16-09-2009, 13.40.35
questo detto proprio grezzamente

:uiui:

ah ed è scontato (ma penso che tu lo sappia) che su m1 l'inerzia va in direzione opposta all'avanzamento e non alla forza peso :look:

hamlin83
16-09-2009, 13.41.44
quindi m1 non influenza in alcun modo m2? di conseguenza l'accelerazione che c'è su m2 (la gravità) verrà trasmessa automaticamente a m1?

se non cè attrito sì

sara_bleeckerst
16-09-2009, 13.42.34
:uiui:

ah ed è scontato (ma penso che tu lo sappia) che su m1 l'inerzia va in direzione opposta all'avanzamento e non alla forza peso :look:

sì, a questo ci si arriva d'intuito.
più o meno :asd:

hamlin83
16-09-2009, 13.49.14
ehm scusa Ubar ma che scuola hai fatto per non fare più fisica dalla seconda superiore?:asd:

FoxAlive29
16-09-2009, 14.05.50
allora devi fare un sistema in cui mettere

t( tensione, cioè peso del corpo che tramite il filo si trasmette all'altro) = m1 a( accellerazione del sistema)
P( peso) - t = m2 a

troverai quindi i valori di t ed a
trovato a dovrai fare a = velocità finale, come incognita diviso tempo, nel tuo caso = 2 sec e trovi il valore

per qualunque cosa chiedi :)

edit: scusa avevo sbagliato una cosa, ho corretto :uiui:


t = 20a
100-t= 10a 100-20a=10a 100=30 a a = 3.3 ms2
a= v/t 3.3X2=6.6 ms 6.6 è v dopo 2 secondi ;)

Wiz
16-09-2009, 14.09.12
Uhm.
Ma allora alla fine solo io e Magik siamo delle capre totali? :asd:

sara_bleeckerst
16-09-2009, 14.11.02
no, anche ginko, solo che lui fa finta di capirci :asd:

Glorfind3l
16-09-2009, 14.29.07
Vai Di0 scelgo te!

http://img156.imageshack.us/img156/7594/ashpokewn4.jpg

destino
16-09-2009, 14.31.18
non vorrei dire una cazzata, ma se non c'è attrito, l'unica forza in gioco su m1 è quella esercitata da m2, quindi m1 si muove con la stessa accelerazione pari a g.

sara_bleeckerst
16-09-2009, 14.38.45
però che meraviglia, sembra uno di quei topic che aprivano ciclicamente sul forum di studenti.it per pietire la versione in prosa di un brano dell'iliade :rolleyes:

Kiara
16-09-2009, 14.44.37
siamo sicuri che il topic non sia un surrogato di Fuga Romantica tradotto in codice professionale?

FoxAlive29
16-09-2009, 14.45.18
non vorrei dire una cazzata, ma se non c'è attrito, l'unica forza in gioco su m1 è quella esercitata da m2, quindi m1 si muove con la stessa accelerazione pari a g.

no perchè la tensione permette sia il movimento di m1, perchè m2 lo "trascina" giù, e allo stesso tempo, sempre la tensione, frena m2.
Altrimenti se fosse come dici tu, la massa m1 sarebbe ininfluente, e lo stesso sarebbe per m2, visto che un corpo in caduta libera ha sempre accellerazione 9,8 ms2 indipendentemente dal peso :) ( scusate se sono al limite del puntuale, ma ho passato un estate d'inferno su fisica e ora ne intravedo lo scopo, grazie ubar mi hai realizzato :asd:)


però che meraviglia, sembra uno di quei topic che aprivano ciclicamente sul forum di studenti.it per pietire la versione in prosa di un brano dell'iliade secondo me fa più yahoo answers :D

destino
16-09-2009, 14.45.40
siamo sicuri che il topic non sia un surrogato di Fuga Romantica tradotto in codice professionale?


effettivamente la massa m2 è la mamma che tira via con una corda la figlia attaccata al tavolo mentre ubar se la bomba :asd:

Ubar
16-09-2009, 14.47.24
Ok grazie ragazzi! :approved::approved:
mi aveva tratto in inganno le masse diverse, mi sembrava troppo semplice per essere vero


ehm scusa Ubar ma che scuola hai fatto per non fare più fisica dalla seconda superiore?:asd:

da noi in svizzera al liceo scientifico al terzo anno puoi scegliere l'indirizzo "biologia e chimica" oppure l'indirizzo "fisica e matematica applicata" poi vabbè c'è ancora una materia opzionale da scegliere (Fisica, chimica, biologia, geografia e antropologia, psicologia, ecc ecc) quindi in teoria se hai scelto l'opzione "biologia e chimica" (come ho fatto io) puoi cmq seguire un corso di fisica ma io ho scelto psicologia quindi sono restato a digiuno. Cmq ti dico per quanto riguarda la meccanica in fine seconda si ha fatto tutto però dopo tutto sto tempo non mi ricordo una cippa :asd: (tranne il modo balistico, li rullo come un trattore)

Ghostkonrad
16-09-2009, 14.49.05
Ciò avverrebbe se i due corpi avessero la stessa massa; e la forza di tensione della corda è pari a m2g solo se essa bilancia alla perfezione la forza peso su m2, quindi solo se m2 rimane fermo, cosa che non è.
In realtà all'inizio avevo scritto così anche io, ho cancellato subitaneamente il post visto che era una mostruosa cappellata. :asd:
La soluzione corretta è quella di Fox, sistema di equazioni del moto:

m1*a = T
m2*a = m2*g -T

sostituendo la seconda nella prima si ottiene:

(m1+m2)*a = m2*g --> a = g*m2/(m1+m2)

Poi integri due volte l'accelerazione rispetto al tempo, ottenendo s(spostamento) = 0.5*a*t^2 e quindi dopo due secondi:

s = 2a.

Comunque, la meccanica classica è una bestia nera, probabilmente è l'esame più difficile di tutta la triennale. Vi garantisco che la meccanica quantistica è di gran lunga più semplice, una volta che hai imparato a maneggiare il formalismo matematico.

Ubar
16-09-2009, 14.49.50
no perchè la tensione permette sia il movimento di m1, perchè m2 lo "trascina" giù, e allo stesso tempo, sempre la tensione, frena m2.
Altrimenti se fosse come dici tu, la massa m1 sarebbe ininfluente, e lo stesso sarebbe per m2, visto che un corpo in caduta libera ha sempre accellerazione 9,8 ms2 indipendentemente dal peso :) ( scusate se sono al limite del puntuale, ma ho passato un estate d'inferno su fisica e ora ne intravedo lo scopo, grazie ubar mi hai realizzato :asd:)

secondo me fa più yahoo answers :D

ecco :asd: come non detto, quindi? come accellera la massa sul tavolo?

sara_bleeckerst
16-09-2009, 14.52.47
accellera

errare humanum est, perseverare autem diabolicum :teach:

hamlin83
16-09-2009, 14.56.30
errare humanum est, perseverare autem diabolicum :teach:

embè e io che pensavo di essere puntiglioso...

Ubar
16-09-2009, 14.58.45
errare humanum est, perseverare autem diabolicum :teach:

è dialetto svizzero :sisi:

pH=1.6

FoxAlive29
16-09-2009, 15.00.51
ecco :asd: come non detto, quindi? come accellera la massa sul tavolo?

l'accellerazione di m1 è la stessa di m2 perchè il sistema è unico,questo perchè i due corpi sono uniti dalla corda :)

sara_bleeckerst
16-09-2009, 15.05.32
embè e io che pensavo di essere puntiglioso...

ma io lo sono solo per l'italiano :(
no vabbeh, anche per qualcos'altro :(


è dialetto svizzero :sisi:

pH=1.6

dipende dalla concentrazione :teach:

:asd:


l'accellerazione

T_T

Ubar
16-09-2009, 15.11.22
l'accellerazione di m1 è la stessa di m2 perchè il sistema è unico,questo perchè i due corpi sono uniti dalla corda :)

Grazie mille! se passi per la svizzera (lugano o Zurigo) dimmelo che ho qualche amica insodisfatta (ormai non ci posso piu pensare io) da presentarti :asd:

Ghostkonrad
16-09-2009, 15.12.47
Il momento angollare. :sisi:
Oppure quello di sspin.

sara_bleeckerst
16-09-2009, 15.15.42
Il momento angollare. :sisi:
Oppure quello di sspin.

:nono:

l'accellerazzione gravitazzionale :uiui:

FoxAlive29
16-09-2009, 15.15.46
l'accellerazione

T_T

che ho fatto? :look:

Ghostkonrad
16-09-2009, 15.17.18
Si scrive con una l sola.

sara_bleeckerst
16-09-2009, 15.17.23
che ho fatto? :look:

niente :notooth:

FoxAlive29
16-09-2009, 15.20.48
Grazie mille! se passi per la svizzera (lugano o Zurigo) dimmelo che ho qualche amica insodisfatta (ormai non ci posso piu pensare io) da presentarti :asd:

questa me la lego al dito, può sempre tornarmi utile :asd: grazie ubar :D

Ghostkonrad
16-09-2009, 15.21.27
:nono:

l'accellerazzione gravitazzionale :uiui:

La gravità è una forza apparrente, solo geometria*. :sisi:


*Senza scherzi, sul serio.

Ubar
16-09-2009, 15.21.50
Grazie a te! :birra:

FoxAlive29
16-09-2009, 15.24.39
Si scrive con una l sola.

aaaaaaah :asd: dettagli :D