PDA

Visualizza versione completa : Dichiarazioni parigine di Miyamoto



Link 83
22-02-2002, 01.19.53
Continua il viaggio europeo di Miyamoto che, dopo Milano, approda a Parigi, dove rilascia altre dichiarazioni.
Eccone alcuni pezzi:

"Si, sono al corrente delle petizioni riguardanti Zelda su Internet. Ascolto volentieri le opinioni altrui..."

"Uno Zelda più realistico avrebbe creato problemi per un'eventuale connessione tra GameCube e GameBoy Advance."

"Vi chiedo di aspettare ancora qualche mese per Zelda: prima provatelo all'E3, poi giudicherete."

"Mi chiedo cosa sia il realismo in un videogioco. E' forse un'immagine dettagliata in ogni suo aspetto? Ma che senso avrebbe realizzare una mano identica alla realtà se poi quando afferra una bottiglia la trapassa da parte a parte? Piuttosto che intervenire minuziosamente su ogni particolare, preferisco rendere credibile il movimenti degli arti e l'interazione con gli oggetti."

"Ora che lavoriamo con SEGA posso finalmente parlare liberamente delle mie idee con loro, in particolar modo con Yuji Naka."

"Mi arrivano molte offerte di lavoro da altre società, ma di solito non ne faccio parola con Yamauchi [ride]."

"Nintendo è la società che crea i giochi più innovativi. Da altre parti non avrei la libertà che ho qui, praticamente posso fare tutto! [ride]."

"I giovani sviluppatori danno troppa importanza al numero dei poligoni ed alla qualità delle texture, trascurando nelle maggior parte dei casi il gameplay."

"Mario può essere definito un gioco per bambini, ma in realtà è un titolo per tutte le età, prodettato per un'ampia utenza."

"Sarà facile realizzare il seguito di Pikmin, no? Basterà cambiare la storia ed inserire nuove mappe [ride]! Proprio per questo sto realizzando qualcosa di completamente differente."

Ok...
Estraiamo qualche considerazione...
Innanzitutto è finalmente data notizia di uno Zelda per GBA: non ne potevo più di stare sulle spine :D

Poi abbiamo delle notizie sul lato tecnico di Zelda: Miyamoto punta sul realismo dell'interazione degli oggetti (già si notava: basta pensare allo scudo di Link che veniva modificato in tempo reale durante i combattimenti).

E, oltre alle solite dichiarazioni, Miyamoto afferma che il seguito di Pikmin sarà ancor più diverso dal prequel (e da Miyamoto che cos'altro ci si aspettava?! Un cambio di storia e qualche mappa in più?! :D ).

Interessante... i suoi giochi stanno prendendo sempre più forma :)

ferz
22-02-2002, 02.49.03
Aspettiamoci grandi cose.......credo che la gente potrà vedere con più chiarezza il fascino e la serietà Nintendo........;)

alexakis
22-02-2002, 14.36.49
nn capisco solo il suo ragionamento della connessione tra GameCube e GameBoyAdvance x Zelda:che s'inventa?:confused:

Gatsu
22-02-2002, 14.57.38
Originally posted by ferz
Aspettiamoci grandi cose.......credo che la gente potrà vedere con più chiarezza il fascino e la serietà Nintendo........;)

speriamo che anke la gente si renda conto di cosa la Nintendo sa fare, nn vedo l'ora di avere i nuovo mario e zelda, ma per ora mi accontenterei di avere il cubo:D
ma quando arriva il 3 maggioooooooo?????????????
nn ne posso più

the matrix
22-02-2002, 15.56.25
Originally posted by Gatsu


speriamo che anke la gente si renda conto di cosa la Nintendo sa fare, nn vedo l'ora di avere i nuovo mario e zelda, ma per ora mi accontenterei di avere il cubo:D
ma quando arriva il 3 maggioooooooo?????????????
nn ne posso più



già già.

uff quand arriv il 3 maggio:ueh: :ueh: :ueh: :ueh: :ueh: :ueh: :ueh:

CyberWYX
22-02-2002, 17.23.59
Mi viene da piangere!! Sono commosso!!!! :notooth:

funker
22-02-2002, 19.38.42
Mi si gonfia il cuore.... grande Shigeru.... sempre il migliore... :)

zombie_chicken
22-02-2002, 20.17.53
Continua il tour Europeo della Nintendo, capitanata dal suo uomo più rappresentativo, Miyamoto, che sembra non stancarsi del vecchio continente, attraversato con tutta la sua comitiva per mari e per monti.
E, dopo una capatina alla Tour Eiffel, è la volta del Big Ben, e quindi di Londra.
Eccovi i punti salienti dell'intervista.

"Quando siamo arrivati in Europa abbiamo deciso di mostrare del materiale mai pubblicato prima. Vogliamo commercializzare i quattro giochi presentati [Mario Sunshine, Star Fox Adventures, Metroid Prime ed Eternal Darkness] in tutti i mercati entro la fine del 2002."

"Penso che la Triforce sia molto importanti per tre motivi: per prima cosa l'esperienza di SEGA e Namco, che hanno capito la facilità di programmazione del GameCube e la sua duttilità ai giochi arcade, seconda cosa, grande parte del software che uscirà per la Triforce verrà velocemente convertito sul cubo, e per ultima... per ora non posso aprire bocca, ma tra Aprile e Marzo terremo una conferenza stampa riguardo alla Triforce. Scommetto che rimarrete sorpresi."

zombie_chicken
22-02-2002, 20.21.58
altro che marketing, un paio di dichiarazioni del genio dagli occhi a mandorla e pendiamo tutti dalle sue labbra.
credo che vedere 200 pubblicità del cubo di seguito non faccia lo stesso effetto.

convertitevi tutti alla Myamoto-san-philosopy, miscredenti!

Yota
22-02-2002, 20.25.48
Originally posted by zombie_chicken
altro che marketing, un paio di dichiarazioni del genio dagli occhi a mandorla e pendiamo tutti dalle sue labbra.
credo che vedere 200 pubblicità del cubo di seguito non faccia lo stesso effetto.

convertitevi tutti alla Myamoto-san-philosopy, miscredenti!
verisimmo:D ...ma come resistere?

ferz
22-02-2002, 20.52.16
Ho l'impressione che fra un pò la tripla forza.....ci dara n'mmazzata!!!!;)