PDA

Visualizza versione completa : [magik tieniti forte] Peter Parker con le orecchie tonde e la coda



destino
31-08-2009, 15.52.49
Topolino si compra l'Uomo Ragno - Corriere della Sera (http://www.corriere.it/economia/09_agosto_31/disney_acquisizione_marvel_368d68e4-9632-11de-8f5e-00144f02aabc.shtml)

cazzo questa non me la aspettavo proprio :look:

Adesso avremo sempre storie a lieto fine? :(

sara_bleeckerst
31-08-2009, 16.04.14
ma solo io ho sempre trovato le storie di topolino di un banale disarmante?
anche quando avevo 6-7 anni O_O

MaGiKLauDe
31-08-2009, 16.04.46
Appena letta su Repubblica.
Bisogna vedere quanto vogliano davvero cacciare il muso nella linea editoriale o quanto in fondo gli interessi la cassa dei soldi fatti coi film :asd:
Comunque finanziariamente è un botto mica da ridere.

Indiependent
31-08-2009, 16.07.49
meglio DC, gne. :teach:

lovely5555
31-08-2009, 17.45.36
meglio DC, gne. :teach:

Certo, quando avranno Bendis e Straczynski. :asd:

Shagrath_Infernus
31-08-2009, 18.09.07
Secondo me è colpa di Zio Paperone :sisi:

MaGiKLauDe
31-08-2009, 18.44.05
Certo, quando avranno Bendis e Straczynski. :asd:

Bèh, Grantuzzo un bel peso ce l'ha, eh.
E Stracchino scrive anche per la DC.

Wiz
31-08-2009, 18.48.38
ma solo io ho sempre trovato le storie di topolino di un banale disarmante?
anche quando avevo 6-7 anni O_O

A me Topolino è sempre stato sulle balle in una maniera assurda.
Io facevo il tifo per Paperino.
Non c'entra nulla, ma volevo rendervi partecipi.
Io odio Topolino. :@

lovely5555
31-08-2009, 18.56.33
E Stracchino scrive anche per la DC.

Cosa?
Teen Titans? Brave & the Bold? The Red Circle?

:asd:

DonAldrigo
31-08-2009, 18.57.18
A me Topolino è sempre stato sulle balle in una maniera assurda.
Io facevo il tifo per Paperino.
Non c'entra nulla, ma volevo rendervi partecipi.
Io odio Topolino. :@

Quotissimo.
sempre tifato i papari (ecceto quando compariva Paperinik) e detestato ogni abitante di Topolinia.

MaGiKLauDe
31-08-2009, 19.08.37
Cosa?
Teen Titans? Brave & the Bold? The Red Circle?

:asd:

The Brave & the bold.
E dovrebbe esserci in cantiere un ciclo di Batman/Superman.
Ma radio-comics dà per molto molto probabile la sua gestione di Supes al termine della run di Robinson.

musashi1986
31-08-2009, 19.19.30
A questo punto aspetto con ansia il cross-over Vendicatori/Paperinik

MaGiKLauDe
31-08-2009, 19.23.44
Io voglio Millar a scrivere Paperino :look:

gaz_berserk.
31-08-2009, 19.29.08
meglio DC, gne. :teach:

meglio la marvel 100 volte! gne gne :teach:

M_Armani
31-08-2009, 19.30.45
ma figuriamoci, gli specialoni di Zio Paperone italiani che erano comunisti con la critica al petrolio (i noduli) o la spedizione per le armi definitive erano micidiali.
Niente a che fare con quelli di oggi o quelli US cmq quindi è off topic.
Sparisco.

MaGiKLauDe
31-08-2009, 19.38.22
ma figuriamoci, gli specialoni di Zio Paperone italiani che erano comunisti con la critica al petrolio (i noduli) o la spedizione per le armi definitive erano micidiali.
Niente a che fare con quelli di oggi o quelli US cmq quindi è off topic.
Sparisco.

Ginko, in USA non si produce più nulla di cartaceo della Disnay da una vita. In realtà non vende nemmeno una sega, giusto le riduzioni a fumetti dei film Pixar:oltre l'80% di materiale cartaceo Disney e Pixar è prodotto in Italia. Non so dirti se gli yankee si leggessero zio Paperone comunista, in fumetteria gli albi Disny vanno davero poco oltre oceano.
Di sicuro l'acquisizione mira ai Marvel Studios, e tra Disney, Pixar, Apple e Marvel all'orizzonte si profila un colosso abbastanza minaccioso.

BenderSnake
31-08-2009, 20.01.23
A me Topolino è sempre stato sulle balle in una maniera assurda.
Io facevo il tifo per Paperino.
Non c'entra nulla, ma volevo rendervi partecipi.
Io odio Topolino. :@


Quotissimo.
sempre tifato i papari (ecceto quando compariva Paperinik) e detestato ogni abitante di Topolinia.

pensavo di essere l'unico :metal:
ma non era della Disney anche una software house famosa? mi ricordo che si voleva espandere nel mondo dei videogiochi ma non mi ricordo come l'aveva fatto.

sara_bleeckerst
31-08-2009, 20.18.04
sì, certo sempre tifato per paperino, il quale aveva un "carattere" molto più vicino a quello degli esseri umani veri e non smielato e scontato come quello di topolino.
e poi da quando ho visto la sua prima apparizione in un cartone animato mi ha fatto senso :|

Asterix_75
31-08-2009, 20.36.41
se stracchino mette mano a Paperinik a modo suo ... io tanto triste non sono ... :look:

MarcoLaBestia
31-08-2009, 21.20.37
Ank'io sono per Paperino e insultare Topolino. O meglio, ero: ho smesso di insultarlo da quando mio padre mi disse ke a lui piaceva Topolino perkè da piccolo era povero e quindi è attratto dal modello smielato.

Glorfind3l
31-08-2009, 22.55.27
Che tristezza somma :|
Mi unisco a Wiz nel coro d'odio contro topolino, mai sopportato neanche io.
Comunque ancora :|
No voglio sottolineare :|

Fabio
01-09-2009, 00.15.57
Io so solo che nella conference call odierna, :hail: John Lasseter :hail: (che tra l'altro la settimana prossima sarà al Festival di Venezia per essere premiato da George Lucas... due personcine da nulla) ha detto che ha già cominciato a sentirsi con i creativi di Marvel per collaborare assieme su vari progetti.

Ma ve lo immaginate un film Pixar+Marvel? Cioè, ve lo immaginate? Basta questo a far capire che la Disney ha fatto un colpaccio.

Kiara
01-09-2009, 00.25.08
duck tales tutta la vita.

Kiara
01-09-2009, 00.48.37
comunque: sì c'è John Lasseter di mezzo. Io mi fido di quest'uomo. E il Roosevelt ai tempi del New Deal per l'animazione.

lovely5555
01-09-2009, 00.49.58
C'è anche Steve Jobs di mezzo. :asd:

funazza
01-09-2009, 01.30.38
a Topolinia ci stavano Marlin e Zapotec, Pippo e Eta Beta, Orazio (sempre amato) e Macchia nera, non sottovalutiamola. e ci metto pure Rock Sassi (http://media.comicvine.com/uploads/0/9116/859700-fi_aatt_14p145_001_rocksassi_large.jpg)

meglio una storia con Topolino piuttosto che una con Qui Quo e Qua :sisi:

MarcoLaBestia
01-09-2009, 04.32.50
dici ke ti piace solo per giustificare il tatuaggio. :P

sara_bleeckerst
01-09-2009, 07.51.06
a Topolinia ci stavano Marlin e Zapotec, Pippo e Eta Beta, Orazio (sempre amato) e Macchia nera, non sottovalutiamola. e ci metto pure Rock Sassi (http://media.comicvine.com/uploads/0/9116/859700-fi_aatt_14p145_001_rocksassi_large.jpg)

meglio una storia con Topolino piuttosto che una con Qui Quo e Qua :sisi:

ma è un TOPO :|
e poi davvero quelle storie potrei scriverle io con mezzo cervello in meno -_-'

vero che qui/quo/qua stanno sulle balle, ma zio paperone.. :uiui:

MaGiKLauDe
01-09-2009, 08.23.01
Who's the fucking duck in town, baby?
\
http://sixmorevodka.com/SUPERPOST/Howard-the-Duck-FINAL.jpg

ROLF
01-09-2009, 08.40.16
Topolino - paperino: mai letti, mai interessati
Marvel: mai letti, ma rulla suprema.
DC: mai letti, ma fa gagare. :sisi:

berzerk71
01-09-2009, 08.51.55
.............
e'morta la marvel comics....lunga vita alla marvel comics...
aldila' che molti voglion ricordare la marvel quando era importata dall'editoriale corno
in italia,oppure quando c'era un certo mc farlane a disegnare alcune tavole..
cioe..
ma pensare ora ad un wolverine che ci racconteranno che i suoi beneamati artigli
gli usa per tagliare le torte di nonna papera,oppure vedere magneto far il carpentiere a paperopoli, o goblin insieme a macchianera blah
non ci rompiamo le scatole! balle!.
chi legge marvel e guarda i film marvel non e'attirato solo dall'eroismo,dai buoi propositi
dal grande potere che da'grandi responsabiita'.
i supereroi marvel ci piacciono cosi' ultraviolenti.
e un wolverine che non asporta milze,colonne vertebrali e non affetta tutto quel che trova non ha senso!.....
snaturare con la disney e la loro politica fumetti che devono rimanere hard boiled o al
limite del noir o quasi horror e'uno scempio bello e buono!.

MaGiKLauDe
01-09-2009, 09.01.07
La fusione dei due universi editoriali o anche solo influenze disney sulle linee editoriali Marvel nel breve periodo sono altamente improbabili. la più grossa svolta che si possa essere al momento è il cambio di Joe Quesada come editor-in-chief. Dormi pure sogni tranquilli.

Indiependent
01-09-2009, 09.08.29
Topolino - paperino: mai letti, mai interessati
Marvel: mai letti, ma rulla suprema.
DC: mai letti, ma fa gagare. :sisi:

Parli per scienza infusa quindi. ;)

Asterix_75
01-09-2009, 16.09.36
Ma ve lo immaginate un film Pixar+Marvel? Cioè, ve lo immaginate? Basta questo a far capire che la Disney ha fatto un colpaccio.

questo è stato il mio secondo pensiero ... e ammetto che l'idea mi alletta proprio tanto. :)

la disney ha deciso di diversificare anche la sua offerta fumetti. Per quello che ne sò, chiedo conferma, la disney non è solo PG-13 (o meno), ma ha varie case di distribuzione che distribuiscono/producono anche cose R ecc... non corriamo il rischio di vedere il punitore a topolinea che punisce macchianera facendogli pulire i giardini pubblici ... anche se molti fan si stanno sbizzarrendo in queste ore con disegni in questa direzione :asd:

per me la cosa promette bene sotto molti punti di vista, poi vedremo :)

MaGiKLauDe
01-09-2009, 16.17.28
Via, la Disney è publisher di una marea di roba, da lost alle casalinghe disperate pasando per film come la 25esima ora, suvvia, credere che censurerà sangue e sesso in ogni prodotto è follia. La linea editoriale potrà subire qualche lieve aggiustamento, ma non ci saranno grosse interferenza. Magari giusto qualche messaggio subliminale, satanic o massonico qui e lì. :asd:

lovely5555
01-09-2009, 16.17.54
La DHC sarà la prossima.

http://img136.imageshack.us/img136/7599/dmfbfm.jpg

MaGiKLauDe
01-09-2009, 17.42.33
DHC uot? http://gaming.ngi.it/images//emot-v.gif

lovely5555
01-09-2009, 17.56.31
Dark Horse Comics.

(img fixed)

Di0
01-09-2009, 23.56.29
Via, la Disney è publisher di una marea di roba,

Verissimo, non mi ricordo che film assurdo ho visto di recente e alla fine, in piccolo, si leggeva che la casa produttrice era "Disney", ma con la Disney in senso stretto non c'entrava ovviamente nulla. Credo che l'unica cosa che ancora non producano sono i Porno. Ed e' un peccato, con la marea di copyright e personaggi che potrebbero buttare nel settore, avrebbero potenzialita' per rivoluzionare l'intero mercato casalingo e cinematografico.
Senza contare che mi farei subito l'abbonamento a Disney Channel. :asd:

berzerk71
02-09-2009, 06.59.29
non sono purtroppo affatto convinto che rimanga tutto inerte...non ci credo...
disney interverra' su marvel sicuramente e li comincera'il declino di un fumetto che come
contenuti non puo' e non deve assolutamente prendere la filosofia disney

MaGiKLauDe
02-09-2009, 08.23.07
La DC è della Warner da anni e al di là di Duffy Duck lanterna verde in un cartone animato l'influsso è stato nullo: abbiamo avuto l'Hitman di Ennis, i Doomsday, i Bane e i pipponi lisergici di Morrison.

MaGiKLauDe
02-09-2009, 09.57.27
Copio/incollo un interessante articolo da comicus (http://www.comicus.it/view.php?section=news&id=6488).


Continua a far parlare di sé l'acquisizione della Marvel da parte della Disney per l'impressionante cifra di 4 miliardi di dollari ma, mentre il mondo dell'economia manifesta entusiasmo per l'accordo stipulato, l'industria dell'animazione sta affrontando questa rivoluzione con un approccio molto più cauto.

Molti professionisti del settore al servizio della Marvel o della Disney evitano di rilasciare commenti in merito.
Pur non essendo coinvolto in nessun modo nella questione, Matt Seinreich (co-creatore e produttore esecutivo dello show "Robot Chicken") ha dichiarato: "E' sbalorditivo! Credo che su Twitter Joe Quesada abbia espresso meglio di chiunque altro lo stato delle cose quando ha scritto che tutti stavano ballando dalla gioia. Non so come tutto ciò influirà sul mondo dell'animazione, ci sono così tanti fattori coinvolti in questa vicenda che ci vorrà un sacco di tempo prima di vederne le conseguenze, ma credo che sarà eccitante. C'è così tanto a cui pensare, su molti livelli."

Un operatore del settore che ha voluto rimanere anonimo ha aggiunto: "La Marvel ha fatto diversi passi falsi con i suoi ultimi lavori. Nulla di grave, ma hanno realizzato che se avessero fatto un altro errore sarebbe potuto essere disastroso, portando addirittura la Marvel animata nell'oblio. Con la Disney, ora hanno il supporto finanziario per affrontare qualcosa di simile. Al contrario, la Disney ha provato a fare fumetti per molto tempo, arrivando al punto in cui il loro stand all'ultima Comic-con è stato ignorato; ora hanno la Marvel, un team che sicuramente sa come vendere fumetti. Le serie e le graphic novel Marvel sono tra i titoli più venduti del settore."

Jerry Beck, storico e critico di animazione, si è posto alcune domande: "Cosa significherà questo per i nostri personaggi dei fumetti preferiti e il controllo dei Disney Animation Studios? Paperino incontrerà Howard il Papero? Gli Incredibili affronteranno i Fantastici Quattro? La Disney farà un lungometraggio sugli Inumani? I personaggi Disney saranno pubblicati su testate Marvel? Come tutto ciò influirà sui parchi divertimento e sul canale Disney XD? Da accordi stipulati precedentemente (ad esempio, 'Iron Man' live-action è proprietà della Paramount per anni a venire) nulla accadrà a breve, ma c'è molto a cui pensare e molte possibilità esaltanti."

Steve Stanchfield, altro noto storico di animazione, ha commentato la vicenda: "La reputazione della Marvel è basata sul suo marchio di qualità e sulla sua capacità di reinventarsi; penso che anche la Disney volesse cambiare la propria immagine e stanno lavorando seriamente per riuscirci. Infatti, se diamo un'occhiata alla storia Disney, questa non è la prima volta che fanno qualcosa di simile: all'inizio degli anni '80, quando la società assunse Micheal Eisner, Frank Wells e Jeffrey Katzenberg, la prima cosa che fecero fu domandarsi cosa stava funzionando e cosa no. Una delle cose che che non funzionava era il fatto che Disney non realizzava più prodotti di qualità rivolti alle famiglie; all'inizio degli anni '80, la Disney stava producendo scadenti B-movies, e questi non funzionavano. Sapevano di dover creare una nuova immagine per lo studio. Disney aveva già un altro marchio, una piccola operazione chiamata Touchstone Pictures, che all'epoca aveva prodotto un film di successo, 'Splash', ma null'altro. Così, per rinnovare la Disney, Eisner commentò che quando entri da McDonald, sai cosa ti aspetta, non devi domandarti che gusto avrebbe avuto ciò che potresti ordinare. Quello che intendeva era che alla Disney c'era già stato un marchio di qualità che tutti conoscevano, ma in quel momento la Disney non realizzava più le grandi produzioni animate per cui era universalmente apprezzata. Quello che fecero Eisner e Wells fu diversificare il marchio Disney, realizzando prodotti per un pubblico adulto e film dell'orrore, ma promuovendo anche il loro dipartimento d'animazione. Come prima cosa, ridussero drasticamente la produzione di 'Taron e la pentola magica' che era costato alla compagnia 47 milioni di dollari ed è tuttora il peggior film Disney mai prodotto; ovviamente fu un flop. Però, la Disney stava avendo un sacco di successo sul fronte televisivo con serie animate come 'I Gummi' e 'Duck Tales', che erano riuscite a costruito un nuovo marchio.
Eisner era sul punto di smantellare completamente il dipartimento che realizzava i lungometraggi animati, ma i due registi Ron Clements e John Muskers lo implorarono di poter realizzare un ultimo lungometraggio con un budget di 7 milioni di dollari: il risultato fu 'Basil l'investigatopo' che non fu solo un buon film, ma ottene anche un buon successo economico. Il successo di Basil e del blockbuster di Steven Spielberg 'Chi ha incastrato Roger Rabbit?' era ciò che serviva a Eisner, Katzenberg e alla compagnia per autorizzare la produzione de 'La Sirenetta', cementando indubbiamente la rinascita della grande animazione Disney.
Ora, tornando ai nostri giorni, la Disney ha realizzato che per crescere ha bisogno di diversificarsi: il dipartimento che si occupa di lungometraggi animati è di nuovo in disgrazia (anche se l'uscita de 'La Principessa e il Ranocchio' ne fa presagire una rinascita simile a quella avvenuta con La Sirenetta' N.d.R.), solo i film Pixar in 3D riescono ad incassare bene al botteghino. La ragione di tutto ciò non è che sono disegnati male, ma penso che sia perché molti di questi non hanno buone storie. Ad eccezione di 'Lilo & Stitch', molti dei recenti film Disney non sono buoni, forse perché neanche gli studios avevano ben chiaro cosa volessero realizzare.
Questo ci porta alla domanda chiave. La Disney è capace di gestire i personaggi più taglienti della Marvel? Il prodotto più simile realizzato dalla compagnia che combinava trame più adulte e animazioni superlative è stata la serie animata 'Gargoyles'. Penso che la Disney debba lasciare la Marvel lavorare in autonomia, facendola operare come l'entità di successo quale è, con i registi che già collaborano con essa; la Marvel ha registi eccellenti come Frank Paur e Gary Hartle. Quello che la Marvel ha già fatto è stato fissare forti linee di prodotti sia per adulti che per bambini. Mi piace la serie animata di Spider-Man, alcuni dei loro show televisivi sono ben animati e non va trascurato il fatto che sono realizzati col cuore e dispongono di artisti eccellenti. La Disney invece, dal punto di vista dell'animazione televisiva, al momento è piuttosto smarrita, concentrandosi negli ultimi anni sui loro show live-action, lasciando i personaggi animati classici completamente inutilizzati."

Chi sembra aver accolto positivamente la notizia è il doppiatore Yuri Lowenthal, attualmente al lavoro con la Marvel come voce di Bobby Drake in "Wolverine & the X-Men" e con la Disney in diversi videogiochi. "Molti miei colleghi nel mondo del doppiaggio mi dicono che l'acquisto della Marvel da parte della Disney è terribile. Io ci ho riflettuto e credo che non rovinerà nulla. Non è come se Starbucks comprasse la Marvel non avendo la minima idea di cosa stiano facendo; la Disney ha fatto animazione per quelli che sembrano essere milioni di anni. Se l'acquisto della Pixar può essere indicativo, la Disney deve aver acquistato la Marvel perchè già apprezza quello che la Marvel fa. Se sono intelligenti, lasceranno continuare la Marvel a farlo. Questo è quello che penso la Disney abbia voluto comprare. Non credo che la Disney abbia acquistato la Marvel per poter essere l'unica fazione in gioco, penso che abbiano acquistato la Marvel perché essa ha un appeal sul pubblico che la Disney non ha."

Qualunque sia il futuro che ci aspetta, va ricordato che sono passate poco più di 24 ore dall'annuncio dell'acquisizione. Molto di tutta questa storia deve ancora essere scritto.

[by Carlo Alberto "Deboroh" Montori] [02-09-09]

Declino
02-09-2009, 17.23.35
la più grossa svolta che si possa essere al momento è il cambio di Joe Quesada come editor-in-chief. Dormi pure sogni tranquilli.

Speriamo visto l'andazzo, che torni solo a disegnare o scrivere. :D

MaGiKLauDe
02-09-2009, 17.38.30
JoeQ ha un sacco di meriti. Certo, ha sulla coscienza il reboot ragnasco e qualche altra puttanata. Ma ha alal sua corte i più grandi talenti mondiali, ad eccezione di Morrison, ed ha saputo conferire alla Marvel un'identità forte, ancorata al presente ed in grado di differenziarla dalla distinta concorrenza. Ha saputo lasciare libertà agli Autori, e la A maiuscola è voluta, quando era il caso, allentando le briglie della continuity, mentre ora a lavoro concluso ha saputo restituire un universo coeso e allineato, dve la continuity è tornata a farla da padrona come 20 anni fa.

Kiara
03-09-2009, 02.02.02
7KhL6J_drYY

Ubar
03-09-2009, 02.27.40
ma alla fine pensate davvero che ci siano modifiche particolari? non credo... dopo tutto la disney è una società con fine ultimo il profitto, mica una setta religiosa, se la marvel vende così com'è che interesse avrebbe la dinsey a cambiare il target? cioè saranno scemi idioti lobbisti fin quanto volete ma avranno anche loro gli analisti di mercato no? :asd: e poi non dimentichiamoci che pretty woman, film con una PROSTITUTA come protagonista è stato prodotto dalla disney ;)

berzerk71
03-09-2009, 06.39.27
al contrario! disney e'voluta cosi'da chi guarda i suoi film..
ed una certa categoria di persone se potesse uniformare l'etica da fumetto....beh
lo farebbe immediatamente..
scordiamoci temi pesanti d'ora in poi sui comics marvel,sangue a flotte dagli artigli
di wolverine,uccisioni o altre cose...
e cmq...senza altri riferimenti ci son altri grandi poteri che manovrano mischiando etica...
e interessi economici...perche'non lo farebbe la disney??????

sara_bleeckerst
03-09-2009, 07.36.30
http://www.screenjunkies.com/movienews/disney-marvel-mashups-gallery

ihih

Wiz
03-09-2009, 07.40.02
Berzerk, scusa se te lo dico, ma mi sembra tu sia un tantinello catastrofista e prevenuto.
Lascia che almeno producano qualcosa.
Non mi sembra che quando Disney prese il controllo della Pixar ne abbia stravolto la linea. Anzi. Per carità, Jobs chiese l'indipendenza artistica, ma la Disney è una macchina per fare soldi e su quello continueranno a puntare.

Per quel che riguarda la Marvel...dico solo che io ho un unico grande amore: Stan Lee. Lo ricordo ancora a Lucca. :heart:


edit: Paperino versione Wolverine è superbo :D

Ubar
03-09-2009, 12.03.55
al contrario! disney e'voluta cosi'da chi guarda i suoi film..
ed una certa categoria di persone se potesse uniformare l'etica da fumetto....beh
lo farebbe immediatamente..
scordiamoci temi pesanti d'ora in poi sui comics marvel,sangue a flotte dagli artigli
di wolverine,uccisioni o altre cose...
e cmq...senza altri riferimenti ci son altri grandi poteri che manovrano mischiando etica...
e interessi economici...perche'non lo farebbe la disney??????

:asd: no scusami ma proprio non posso condividere, se la Disney cambiasse i fumetti della Marvel avrebbero l'unico resultato che un trasferimento di massa dei fans verso la DC o verso altre case, come detto non sono scemi a tagliarsi una così grossa fetta di introiti. E giustamente hanno fatto notare che con la pixard non hanno posto dei limiti creativi e vogliamo parlare di tutti quei cazzi nel film "la sirenetta"? al massimo l'unico rischio che la Marvel tra super eroi ed eroine ci mette qualche scena porno :asd:
ok torno serio, sinceramente il tuo commento mi sembra molto un "stà piovendo governo ladro" nel senso sicuramente non hai in simpatia la Disney e piu colpe puoi accollarle meglio è.
Tra l'altro e'< è :asd:

MaGiKLauDe
03-09-2009, 18.50.02
Dal twitter di C.B. Cebulsky:


"The essence of Marvel, that lives mainly in its comic books, will remain as is." - Disney's Bob Iger speaking at Marvel this morning.

Convinto ora? :D

Wiz
03-09-2009, 18.57.07
Dovrai postargli Wolverine che sbudella Topolino, non si arrenderà così facilmente :asd:

Giggio93
03-09-2009, 23.08.05
ma che bisogno c'è di preoccuparsi? La miramax nonostante sia di disney ha distribuito con la paramount Il petroliere e non è un paese per vecchi, e da sola Scary Movie 4, che non mi paiono proprio i tipici film disney :asd:
la hollywood pictures non è che non ha lavorato su il sesto senso.


ma poi rilassati Berzy, vedrai al prossimo cross over quando spider man si fottera Paperina :asd:

Mica sono scemi in disney, credi che abbiano voglia di perdere utenza? ;)

MarcoLaBestia
04-09-2009, 05.23.27
d'altronde la smerdazione di un brand già "a mostr" sarebbe un cagatone tattico-strategico.

Daniel_san
04-09-2009, 13.14.46
Walt Disney Italia praticamente non c'entra un fava con Walt Disney America.

MaGiKLauDe
04-09-2009, 13.57.41
Walt Disney Italia praticamente non c'entra un fava con Walt Disney America.

No, centra eccome. E' la filiale che produce più utile nonchè l'85% circa delle avventure a fumetti.
Come verranno gestiti però i diritti Marvel nei prossimi anni non lo sa nemmeno la Panini.

destino
04-09-2009, 14.24.53
walt disney italia è quella che produce la quasi totalità di fumetti sulla famiglia disney che circolano nel mondo, dal lato dei fumetti si può praticamente dire che cosa vuole fare zio paperone nelle sue avventure in giro per il mondo lo decidiamo noi :asd:

Daniel_san
04-09-2009, 17.25.59
No, centra eccome. E' la filiale che produce più utile nonchè l'85% circa delle avventure a fumetti.
Come verranno gestiti però i diritti Marvel nei prossimi anni non lo sa nemmeno la Panini.

I fumetti di WDI li stampiamo solo in Italia, io volevo soltanto dire che WDI lavora in completa autonomia da WDA.

MaGiKLauDe
04-09-2009, 18.30.41
Nono, i fumetti della WDI li stampano in mezzo mondo :D

Daniel_san
04-09-2009, 18.42.31
E quali sarebbero queste testate stampate in mezzo mondo?

MarcoLaBestia
04-09-2009, 19.54.52
walt disney italia è quella che produce la quasi totalità di fumetti sulla famiglia disney che circolano nel mondo, dal lato dei fumetti si può praticamente dire che cosa vuole fare zio paperone nelle sue avventure in giro per il mondo lo decidiamo noi :asd:difatti ci stanno sempre storielle ambientate in Italia o addirittura riadattamenti di famose opere italiane. :metal:

MaGiKLauDe
04-09-2009, 19.57.45
E quali sarebbero queste testate stampate in mezzo mondo?

Ma è ovvio che la Disney Italia pubblichi in Italia.
Le storie prodotte dalla Disney Italia vengo pubblicate in tutto il mondo.

Mister X
04-09-2009, 20.07.02
Anche perché in America il fumetto Disney ha una rilevanza (in termini relativi, non assoluti ovviamente) veramente bassa, mentre in Italia viaggiamo a quote molto più alte.

Daniel_san
05-09-2009, 02.54.17
Ma è ovvio che la Disney Italia pubblichi in Italia.
Le storie prodotte dalla Disney Italia vengo pubblicate in tutto il mondo.

Ma che pubblica all'estero?
PKNA? Topolino? Paperino?
Le testate italiane o altri fumetti su commissione?

MaGiKLauDe
05-09-2009, 09.57.24
Le testate italiane o altri fumetti su commissione?

Entrambe le cose: se in un paese estero esistono testate da edicola Disney queste pubblicano le storie scritte e disegnate in Italia (che qui leggi su Topolino, Pk, Classici, etc.), mentre le riproduzioni a fumetti dei film Disney sono solitamente commissionate ad artisti italiani. :D

Daniel_san
05-09-2009, 14.21.47
Denghiù :birra:

Declino
05-09-2009, 18.13.38
Da segnalare che PKNA è stata una serie veramente bellissima e di altissimo livello, sicuramente la produzione disney più bella che abbia letto :D

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/thumb/8/86/Coverpkna0.jpg/250px-Coverpkna0.jpg
:sbav: