PDA

Visualizza versione completa : Ci voleva la Lega



Mister X
26-08-2009, 16.38.30
La Lega: "Rivedere il Concordato" - politica -Tgcom - pagina 1 (http://www.tgcom.mediaset.it/politica/articoli/articolo458517.shtml)

Incredibile. Mi stupisco che un partito costruito su due cose, il nulla ed il vuoto cosmico, sia l'unico con le palle di dire alla Chiesa di stare al suo posto e di non interferire.

Ok, la "minaccia" di revisione del concordato (seppur imho necessaria) è una "leghistata", però... Ci volevano proprio i leghisti al governo! :asd:

EDIT: Calderoli: "solo l'ultimo episodio di una lunga serie di ingerenze ideologiche e squisitamente politiche da parte di uomini delle gerarchie ecclesiastiche nelle faccende di uno Stato che, fino a prova contraria, è laico". Era da tempo che non si parlava di laicità dello Stato, specialmente a sinistra. Non è che mi tocca votare lega alle prossime elezioni? :ooh:

Angus_McGyver
26-08-2009, 16.52.54
Han dato del comunista ad un esponente del Vaticano :asd:

Angus McLandestino

Le_Roix
26-08-2009, 16.58.07
D'accordo con la laicità dello stato, un po' meno per la presenza dei leghisti al governo, ma qui ihmo si và sul personale.

È che non se ne può più di sentire il Santo Padre parlare di borsa ed economia durante la Domenica delle Palme. :asd:

funker
26-08-2009, 17.13.44
Gli attacchi della chiesa sono giusti e, per una volta, legittimi.

Solo la Lega poteva ricordarci quanto è ottusa la Lega, tirando fuori dal cilindro la storia dello stato laico solo quando fa loro comodo.

gigggi
26-08-2009, 17.13.57
finalmente qualcuno con le palle. e mi stupisce che una dichiarazione del genere arrivi da "destra"

Ape_Africanizzata
26-08-2009, 17.22.01
Gli attacchi della chiesa sono giusti e, per una volta, legittimi.

Solo la Lega poteva ricordarci quanto è ottusa la Lega, tirando fuori dal cilindro la storia dello stato laico solo quando fa loro comodo.

La lega è il partito più furbo che esista al momento in Italia, ed il fatto che venga continuamente sottovalutata mi lascia pensare che diventerà nel dopo-berlusconi la forza di governo trainante

Alborosso
26-08-2009, 17.31.41
La lega è il partito più furbo che esista al momento in Italia, ed il fatto che venga continuamente sottovalutata mi lascia pensare che diventerà nel dopo-berlusconi la forza di governo trainante


Vero tipica furbizia all'italiana, quando fà comodo lo stato dev'essere laico però quando si parla di matrimoni gay e altre tematiche sulle coppie di fatto danno ragione alla chiesa, tipico effetto "banderuola".

Mister X
26-08-2009, 17.37.26
Solo la Lega poteva ricordarci quanto è ottusa la Lega, tirando fuori dal cilindro la storia dello stato laico solo quando fa loro comodo.

Su questo sono assolutamente d'accordo (che a loro fa comodo in questo momento, intendo, e che prima quando gli faceva comodo il contrario, non l'hanno mai accennato neanche minimamente).

funker
26-08-2009, 17.37.49
Non sottovaluto la Lega, ma nemmeno la temo.

Tornando in topic: quello che è stato detto è giusto, lo stato italiano è laico. Ma non è altrettanto giusto che questa frase venga detta in risposta a delle più che legittime critiche da parte della chiesa.

DIAZE
26-08-2009, 17.41.41
Opportunità politica e nulla più, semplicemente l'elettorato della lega non è composto da bacia pile se non in una minima parte ma piuttosto da arroganti razzisti in camicia verde da tenere sotto controllo con slogan estivi.
(IMHO si intende)

MaGiKLauDe
26-08-2009, 17.43.43
Se si considera ciò che è successo dopo il "mai più con al governo con un mafioso" il rischio dell'imposizione di una teocrazia nei prossimi 10 anni si fa piuttosto consistente.

Le_Roix
26-08-2009, 17.45.01
Non sottovaluto la Lega, ma nemmeno la temo.

Tornando in topic: quello che è stato detto è giusto, lo stato italiano è laico. Ma non è altrettanto giusto che questa frase venga detta in risposta a delle più che legittime critiche da parte della chiesa.

Le critiche della Chiesa sarebbero pur legittime non stessero scadendo nel ridicolo pure loro. Inoltre ihmo non si può più aprire un quotidiano senza assistere all'ultimo delirio papale sull'andazzo economico. Ultimamente, sempre in ihmo, la Chiesa sta' riuscendo a farsi conoscere più come organizzazzione politica che non religiosa.

Ma lascio qua il topic, sono palesemente ot e non in vena di discussioni, anche costruttive (febbre 38.4).

Saluti.

Steve
26-08-2009, 18.03.56
Gli Italiani fanno in fretta a cambiare idea e bandiera, la Lega nel 2001 prese il 3.9% sotto la soglia di sbarramento, sembrava che dovesse sparire, invece, eccola qua...più forte che mai.
Il populismo e la demagogia da quattro soldi pagano sempre, vedi Di Pietro -_-'

funker
26-08-2009, 18.10.16
Vorrei precisare una cosa: quando dico che l'intervento della Chiesa è legittimo intendo dire che è logico aspettarsi da questa organizzazione delle critiche verso l'ultimo decreto sicurezza. Critiche che tra l'altro condivido.

Legittimo è effettivamente il termine sbagliato, era meglio dire prevedibile.

aries
26-08-2009, 18.14.39
guardalo che mette le mani avanti... :asd:

funker
26-08-2009, 18.23.36
Per un termine, per un fottuto termine, ho rischiato di farmi falciare dalla tua collera (qualcosa del tipo "se dici che questo intervento è legittimo, allora tutti gli interventi della chiesa - dall'aborto, dall'economia arrivando all'eutanasia - lo sono" condito da una faccina e qualche offesa).

Si ringrazia per avermi risparmiato. :red:

gaz_berserk.
26-08-2009, 18.35.23
Han dato del comunista ad un esponente del Vaticano :asd:

Angus McLandestino

e ti stupisci?

Bossi prima di essere comprato disse a berlusconi che era un Dittatore della mutua un mafioso un corrotto e che la sua entrata in politica è stata per salvarsi il culo dai problemi giudiziari...

le cose che dice la lega non valgono nulla...

cambiano opinione in base alla loro convenienza...

FALLEN_ANGEL_664
26-08-2009, 18.40.28
Incredibile. Mi stupisco che un partito costruito su due cose, il nulla ed il vuoto cosmico, sia l'unico con le palle di dire alla Chiesa di stare al suo posto e di non interferire.

Tra la lega che rivede il concordato e il Papa ogni santo giorno in TV preferisco di gran lunga il secondo. Non è che loro hanno le palle di dirgli di stare al loro posto, loro dicono quel cavolo che gli pare e basta. Avere le palle vuol dire fare la cosa giusta quando è giusto farla senza guardare in faccia a nessuno e senza badare al prezzo che si pagherà (in prima persona). Non significa aprire la bocca solo quando fà comodo o senza attivare il cervello.

La Chiesa è perennemente ingerente. E guardacaso la Lega la và a zittire nell'unico caso in cui forse aveva qualche ragione (dico qualche perchè non conosco a fondo il decreto sicurezza ne totalmente le critiche vaticane).

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

karuga
26-08-2009, 18.41.37
Ma come era prevedibile che la chiesa si muovesse contro questo decreto era prevedibile anche che la lega lo difendesse a spada tratta. Fosse stato Dio stesso a scendere tra i mortali.
Non ci vedo nessun effetto banderuola e comunque ciò non esclude che quando tirano in ballo lo stato laico solo quando gli è comodo non sia sbagliato.
Bo,va bè, tanto ormai nessuno prende più seriamente il vaticano no?
Che poi ha poco da rompere le balle con le oscenità che sta combinando Malta.

Le_Roix
26-08-2009, 18.53.01
e ti stupisci?

Bossi prima di essere comprato disse a berlusconi che era un Dittatore della mutua un mafioso un corrotto e che la sua entrata in politica è stata per salvarsi il culo dai problemi giudiziari...

le cose che dice la lega non valgono nulla...

cambiano opinione in base alla loro convenienza...

Ho forti dubbi si tratti di un'esclusiva Leghista, sebbene questa la spinga molto spesso all'estremo...

gaz_berserk.
26-08-2009, 20.51.32
è poi i leghisti credono negli dei pagani è logico che vanno contro la chiesa :asd:

Mister X
27-08-2009, 09.51.09
Fini: "Non voglio fare nessuna crociata contro i cattolici, per i quali ho il massimo rispetto ma chi dice che su queste questioni (n.d.mrx.: il testamento biologico) decide la Chiesa e non il Parlamento per me è un clericale. Io dico di no, spetta al Parlamento decidere"

Sentirlo dire da un ex-fascista mi fa quasi piangere. T_T

M_Armani
27-08-2009, 11.11.50
ok, convenzienza, cecità, tipica leggerezza delle dichiarazioni...
ma basta una frase per trasformare quattro briachi da bar pericolosi per la democrazia in "gente con le palle"?

mah

Onim4ru
27-08-2009, 11.14.25
semplicemente con gli ex dc fuori dal partito di governo posso permettersi di fare pure queste scappate. Cosa assolutamente improponibile in passato :D

MarcoLaBestia
27-08-2009, 16.37.44
sempre detto ke la lega è l'unico partito coerente, sebbene abbia idee di merda.
L'unica volta ke il vaticano ha condotto una critica basata su valori umani, a prescindere dalla dottrina cattolica di cui non mi frega nulla, non è stata risparmiata dalla burrasca propagandistica. Questo attacco della lega è un suicidio perkè il vaticano, come ho già detto, controlla buona parte dell'Italia.

in ogni caso quando due ke ci stanno sul cazzo si fanno fuori tra di loro, almeno dopo ne resta uno solo. Quindi ke vinca il vaticano e perda la lega, o viceversa, uno dei due ce lo toglieremo dai coglioni. :asd:






ma in verità in verità vi dico

La coalizione di destra presto o tardi imploderà su sé stessa.

Berluscazzo a breve tirerà le cuoia.

Vendola sarà eletto presidente del consiglio.

Fabio
27-08-2009, 17.01.11
Vendola sarà eletto presidente del consiglio.

Questa fa il palo con tutte le altre cazzate che dici di solito sul tuo mondo. :asd:

MarcoLaBestia
27-08-2009, 17.05.27
uomo di poca fede

Mister X
27-08-2009, 17.34.58
Questa fa il palo con tutte le altre cazzate che dici di solito sul tuo mondo. :asd:

Sembrava fatto apposta, Fabio.
Da quanto tempo lurkavi il topic in attesa di scrivere questa risposta? :roll3:

MarcoLaBestia
27-08-2009, 17.43.12
lui lurka pure mentre dorme. :asd:

vespino
27-08-2009, 19.19.06
Infatti sono rimasto sorpreso pure io XD

gaz_berserk.
27-08-2009, 19.29.19
L'altolà di Berlusconi al Carroccio (http://www.repubblica.it/2009/08/sezioni/cronaca/immigrati-11/berlusconi-lega-chiesa/berlusconi-lega-chiesa.html?ref=search)

La frase riferita al Carroccio che fa più ridere è questa: "In Italia si può andare allo scontro con tutti, tranne che con la Chiesa". :asd:


Cioè Berlusca fa le prediche alla Lega che va contro la Chiesa, intanto lui trombava con le zoccolacce a villa certosa, tradendo la moglie, contravvenendo a tutti i principi morali e cattolici che tanto aveva sostenuto, ed aveva esternato la sua integrità morale ecc...che ipocrita :asd:


Ma perché non tace per una volta mi chiedo?
almeno non fa figure di merda a dire certe cose...

non so se mi fa più schifo la lega o Berlusconi :asd:


sempre detto ke la lega è l'unico partito coerente, sebbene abbia idee di merda.
L'unica volta ke il vaticano ha condotto una critica basata su valori umani, a prescindere dalla dottrina cattolica di cui non mi frega nulla, non è stata risparmiata dalla burrasca propagandistica. Questo attacco della lega è un suicidio perkè il vaticano, come ho già detto, controlla buona parte dell'Italia.

in ogni caso quando due ke ci stanno sul cazzo si fanno fuori tra di loro, almeno dopo ne resta uno solo. Quindi ke vinca il vaticano e perda la lega, o viceversa, uno dei due ce lo toglieremo dai coglioni. :asd:


no vedrai che la chiesa eliminerà in qualche modo la lega e il PDL, formerà un partito alleandosi con l'UDC (annettendolo) creando così il PDD e cioè: Popolo Di Dio :asd:
il Premier verrà eletto con un concilio vaticano segreto dove la gente aspetterà la fumata bianca in Piazza San Pietro :asd:

MarcoLaBestia
27-08-2009, 19.45.17
quello c'è già stato e si kiamava DC. :asd:

gaz_berserk.
27-08-2009, 20.53.48
quello c'è già stato e si kiamava DC. :asd:

vedrai risorgeranno :asd:

Fabio
27-08-2009, 22.23.20
Da quanto tempo lurkavi il topic in attesa di scrivere questa risposta? :roll3:

Io lurko tutti i topic. Possibile che non abbiate ancora capito che nei forum che frequento io lurko tutto, senza filtro e non solo la roba che mi interessa direttamente? Siate aperti mentalmente, non obtuse. :asd: