PDA

Visualizza versione completa : Sherlock



Mischa
16-02-2002, 19.59.07
Immaginate per un secondo che questo sia un film, o un libro: tutto ciò che leggete, vedete, vivete, è solo parte di una trama. Bene, in questa trama deve succedere qualcosa. La prima cosa che capita, ovviamente, è che schiatta una persona. voi siete gli investigatori. E siate sicuri che, come in tutti i racconti del genere, ciò che sembra essere, spesso non è la verità: è solo un indizio, da interpretare, o un inganno.

come funziona... semplice: voi dovete scoprire la verità. vi darò alcuni indizi, nel corso dell'indagine, rispondendo alle vostre domande in modo compiuto, qualora abbiano senso (ricordate che siete investigatori: dovete anche dirmi perché state facendo una certa domanda, o come intendete verificare un fatto, etc.: pensate di essere un detective della scientifica).

Si parte con un cadavere: a Genova, un ragazzo alle 08.00 di mattina entra in stazione Principe, va ai binari, si lancia sotto il primo treno in arrivo. nessun dubbio che sia suicidio. Questo è tutto ciò che sapete a riguardo di ciò che è successo. Iniziate la vostra indagine.

Niky
16-02-2002, 20.07.34
Secondo me il colpevole è il maggiordomo!!!!:D

No, a parte gli scherzi....
Il tizio aveva problemi d tipo economico?
Lo chiedo perchè magari, a causa di problemi economici, è diventato vittima di un usuraio e così, non riuscendo a risarcirlo, ha deciso di porre fine alla sua vita!

AlEiNl0vE
16-02-2002, 20.11.54
Il ragazzo buttatosi in realtà è un agente segreto ke stava pedinando un presunto serial killer. Il presunto serial killer nn è altro ke un pover' uomo ke un brutto giorno (x lui) si trovava sul luogo di un assassinio, un albergo. Quest uomo, presunto serial killer, ha notato l'inseguitore ha piazzato del liquido x terra e ha fatto scivolare l'agente segreto sui binari facendolo cadere :)

Mischa
16-02-2002, 20.13.50
hehe, sei tu l'investigatore: questo non è un indovinello, è una storia: potrebbe anche essersi semplicemente ammazzato perché era stufo. quando dicevo "risponderò e darò indizi", intendevo: siete dei detective, se fate ipotesi a vanvera, nessuna risposta: investigate.

inglober
16-02-2002, 20.15.49
cosa si sa sulla vita del ragazzo? (provenienza professione conoscenze amicizie ragazze etc.)

Asino
16-02-2002, 20.16.51
E' stata fatta l'autopsia?

http://www.fantascienza.com/catalogo/Cover/RV080.jpg

In qualche modo era drogato o sotto effetto di farmaci?

Mischa
16-02-2002, 20.22.02
ok, qui si inizia a ragionare: il detective Inglober, cerca indizi sulla vita del ragazzo morto. siccome è un detective, può averli: come? vorrei che vi impegnaste, signore/i: cioè, nel momento in cui postate, consideratevi investigatori. Risponderò a questa domanda, ma a titolo di esempio:

*post vostro* Inglober vede la scena. Inglober, cercando elementi sulla vita del morto, fruga nei pochi stracci che gli son rimasti addosso.

*Risposta che darei in tal caso*

Inglober trova il portafogli, all'interno la carta di identità, la vittima si chiama Mario rossi, ha 17 anni, vive in Via cantore al nr. 16.

per avere una risposta, in sostanza, dovete fare in modo di trovarla, comportandovi ed agendo, non solo chiedendo - altrimenti sarebbe un indovinello.

inglober
16-02-2002, 20.27.32
allora faccio fare anche una ricerca al computer della centrale di polizia per vedere eventuali precedenti o informazioni catalogate e vado a casa sua per vedere i suoi genitori e vedere cosa c'è in casa sua

Zeus
16-02-2002, 20.29.09
8:00 di mattina di che giorno? Durante la settimana lavorativa oppure in un giorno feriale? Lo scopro. Controllo se le telecamere di sorveglianza alla stazione (a patto che ci siano) abbiano registrato qualcosa, ci sono testimoni? Verifico che ce ne siano. Addosso al ragazzo cosa è stato trovato? È andato tutto distrutto? Se c'è un telefonino dobbiamo controllo i tabulati delle chiamate in entrata e in uscita da esso, controllo ogni indirizzo avesse in una eventuale agendina, o nel portafogli riconducibili al suddetto. Cerco i documenti d'identità, altrimenti procedo con l'esame della mappa dentale (o come si chiama). Dall'identità risalgo alla famiglia, e per capire se è facoltosa, benestante o povera. Cerco di sapere di più sulle amicizie, sulla compagnia che frequentava, indago in base all'età nella scuola o università che frequentava... dall'esame autoptico si può in qualche modo evidenziare che lavoro facesse eventualmente. Bisogna guardare alla compagnia eventuale di amici... se tranquilla o meno e indagare anche li, se è invischiato con un qualcosa di brutto tipo legami con malavita, droga et similia, se aveva una ragazza. Interrogare parenti amici, amiche, ecc. Perquisco da cima a fondo la casa, la eventuale macchina o motorino...

drusilla
16-02-2002, 20.31.05
sulla scena arriva la miss marple dei poveri e osserva la scena del delitto e vede qualcosa di particolare accanto al cadavere o qualche anomalia sulla scena del delitto? chiede se c'erano dei testimoni

Mischa
16-02-2002, 21.22.30
per ora l'approccio ideale è quello di Ze':

- il giorno era un mercoledì.

- le telecamere hanno ripreso il ragazzo, che (come in antefatto) è giunto al binario del treno, e mentre il treno giungeva in stazione, si è lanciato sotto la locomotiva.

- c'erano testimoni, numerosi, ma tutti hanno confermato quanto sopra: il ragazzo è arrivato, e si è lanciato sotto. nessuno ha fatto in tempo a fermarlo, o si è accorto di cosa stava meditando.

- addosso al ragazzo (o a quel che ne restava) è stato trovato un portafogli, contenente: una foto di una ragazza, un bancomat, qualche banconota e spiccioli, documenti di identità, un pezzo di carta patinata su cui è scritto, bianco su fondo nero: Va/ (qui il pezzo di carta finisce).

- Tramite la carta d'identità, risalendo all'indirizzo e ai genitori, nonché ai compagni di scuola e amici, si scopre che il ragazzo non ha mai creato problemi, la sua famiglia è benestante, lui studiava regolarmente. In effetti quella mattina, uscendo, si stava recando a scuola. Unica nota, era abbastanza solitario e un po' timido. Negli ultimi giorni sembrava stanco (commento dei compagni).

- Dal cellulare, si scopre che buona parte dei numeri corrisponde a suoi compagni di classe, ma alcuni numeri - segnati con sigle, o simili, non corrispondono a persone che i genitori o i compagni di scuola conoscessero.

Socrates
16-02-2002, 21.27.42
Socrates arriva sulla scena del delitto, e dopo essersi guardato un po' in giro, attacca con una serie di gratuite e sarcastiche battute, del tipo (indicando le varie sagome in gesso dei differenti arti del malcapitato sparse un po' ovunque) "Certo che se uno si sente a pezzi e crede che il suicidio sia il miglior metodo per porvi rimedio...".
Poi stupidamente chiede "Si chiamava Tempo il morto? No, sai, perche' ammazzare il tempo non e' ancora reato, nel caso si trattasse di un omicidio".
Comincia a nevicare (grazie in buona parte alla comicita' del filosofo greco). Socrates s'incammina allora verso il coroner, il quale sta proprio in quel momento raccogliendo l'avanbraccio della vittima.
"Mi scusi", chiede il sapiente.
Coroner: "Ha bisogno d'aiuto?".
Socrates: "Si. Ch'e'? Me la darebbe una mano?".
Alcuni poliziotti cominciano a squadrare biecamente l'annoso pensatore, dubitando seriamente se picchiarlo o limitarsi ad allontanarlo dalla scena del delitto. Ma il filosofo, abituato a ben peggio, non si cura di loro, e comincia a manducare una pizzetta tiepida comprata poc'anzi al buffet della stazione. Indicando al contempo la pietanza ed i resti del volto dello sventurato, fa notare ad una giovane giornalista le similitudini fra le due cose. La reporter, timidamente, impallidisce e trattiene a stento un conato di vomito.
"Il mio fascino e' ancora intatto anche dopo 2000 anni!", pensa Socrates. Finita la pizzetta, chiede il permesso, agli investigatori giunti sul luogo, di poter frugare fra i resti del giubbotto del ragazzo. L'autorizzazione accordatagli (seppur storcendo il naso), il saggio estrae dagli stracci un pacchetto di sigarette. Ne prende una, la porta alle labbra e l'accende. Poi si volta in direzione del cadavere, e strizzando un occhio al morto "Ah, figliolo, brutto vizio il fumo: non lo sai che di cancro si muore?"

Mischa
16-02-2002, 21.34.00
approccio perfetto: ma quello resta cadavere sparso :D

Apokalix
16-02-2002, 21.40.52
indago sui numeri, sono numeri di telefono? sono di casa o di cel? sono numeri italiani o esteri? è possibile risalire a ki appartengono i numeri ?

kiedo agli amici maggiori informazioni sul fatto ke il ragazzo fosse stanco, cosa mi dicono?

era fidanzato il givane?

kiedo ai genitori come si comportava ultimamente il figlio, cosa mi dicono?

drusilla
16-02-2002, 21.50.18
dru chiama i numeri sul cellulare che non appartenevano ai compagni di scuola, a uno di questi risponde un tizio che fa proposte strane, dru prende appuntamento con il tipo in questione, va all'appuntamento.

Mischa
16-02-2002, 21.55.26
ottime domande.

- come detto in precedenza: tra tutti i numeri di cel, esistono alcuni di questi numeri, che invece che essere indicati con un nome, sono indicati con combinazioni di lettere e simboli, anche se sono numeri tel, corrispondenti a persone esistenti. tutti gli altri numeri invece compaiono per nome dell'intestatario.

- sono numeri sia italiani, che stranieri.

- gli amici dicono: sì, era stanco, non parlava molto di sé, in effetti sembrava pallido, come se avesse dormito poco, era svanito.

- gli amici non lo sanno se era fidanzato o no perché conoscono poco il ragazzo morto, sei tu il detective, e gli indizi a disposizione sono quelli scoperti finora.

- risposta dei genitori: "era un bravissimo ragazzo, studiava molto, anche di sera. Stava sempre in camera sua, quando era in casa."

inglober
16-02-2002, 21.55.33
Originally posted by drusilla
dru chiama i numeri sul cellulare che non appartenevano ai compagni di scuola, a uno di questi risponde un tizio che fa proposte strane, dru prende appuntamento con il tipo in questione, va all'appuntamento.
ero io :evil:

Zeus
16-02-2002, 21.57.16
Originally posted by Mischa
- il giorno era un mercoledì.

- le telecamere hanno ripreso il ragazzo, che (come in antefatto) è giunto al binario del treno, e mentre il treno giungeva in stazione, si è lanciato sotto la locomotiva.

Bene, sequestro i nastri delle telecamere e analizzo punto per punto ogni faccia che si vede li dentro per vedere se qualcuno tiene un atteggiamento che si può definire "sospetto" tipo... se segue il ragazzo o meno.


Originally posted by Mischa
- c'erano testimoni, numerosi, ma tutti hanno confermato quanto sopra: il ragazzo è arrivato, e si è lanciato sotto. nessuno ha fatto in tempo a fermarlo, o si è accorto di cosa stava meditando.

Raccolgo tutte le testimonianze prima sul posto, e poi piano piano risento tutti i possibili testimoni nessuno escluso.


Originally posted by Mischa
- addosso al ragazzo (o a quel che ne restava) è stato trovato un portafogli, contenente: una foto di una ragazza, un bancomat, qualche banconota e spiccioli, documenti di identità, un pezzo di carta patinata su cui è scritto, bianco su fondo nero: Va/ (qui il pezzo di carta finisce).

Cerco di identificare la foto della ragazza, probabilmente è una ragazza a cui il ragazzo era particolarmente legato; attraverso il bancomant risalgo al conto bancario e da qui vedo se ci sono state entrate e uscite di denaro, a far denotare magari un qualcosa che non va. Tramite il documento di identità identifico il ragazzo e controllo i suoi precedenti se ne abbia. Tengo bene a mente il pezzo di carta patinata per cercare di capire da dove provenga e cosa significhi la sigla.


Originally posted by Mischa
- Tramite la carta d'identità, risalendo all'indirizzo e ai genitori, nonché ai compagni di scuola e amici, si scopre che il ragazzo non ha mai creato problemi, la sua famiglia è benestante, lui studiava regolarmente. In effetti quella mattina, uscendo, si stava recando a scuola. Unica nota, era abbastanza solitario e un po' timido. Negli ultimi giorni sembrava stanco (commento dei compagni).

Analizzo l'attività della famiglia, che genere di lavoro fanno i suoi genitori, per capire se è una famiglia esposta alla malavita, possibile racket, ecc... se qualcuno poteva minacciare la famiglia attraverso il ragazzo. Controllo ogni metro quadro della casa per vedere se salta fuori qualcosa. Analizzo un suo PC nel caso lo abbia (mail spedite/ricevute, tutto quanto... file, documenti, ecc.. per capire se magari potesse avere una seconda vita magari nella web) Controllo i conti bancari della famiglia. Comincio un colloquio con i suoi amici per scoprire un qualcosa di più sul ragazzo morto. Per capire abitudini, locali frequentati, compagnie frequentate, e sul perchè lo definissero stanco. Interrogo ogni suo professore, voglio vedere registri di tutte le materie scolastiche... per capire se potesse avere qualche contrasto all'interno della scuola.


Originally posted by Mischa
- Dal cellulare, si scopre che buona parte dei numeri corrisponde a suoi compagni di classe, ma alcuni numeri - segnati con sigle, o simili, non corrispondono a persone che i genitori o i compagni di scuola conoscessero.

Controllo ogni numero e se c'è una sigla identica a quella sulla carta patinata recuperata sul cadavere e se compare verifico il numero, a chi appartiene e via di seguito... ma sembra troppo facile.

Si sa... un mistero lo si deve risolvere nelle prime 24 ore, altrimenti diventa tutto più difficile.

Mischa
16-02-2002, 21.59.40
Dru, valido come punto, il controllo dei numeri, ma non valida l'ipotesi successiva: tu inizia a chiamare e verificare uno di questi numeri e chiedere un appuntamento. nella fattispecie (anche questo è indizio): chiamando uno qualsiasi di questi numeri, rispondono persone - ragazzi e ragazze - che volentieri forniscono nome, cognome e indirizzo, ma non accettano appuntamenti di sorta né si presenterebbero. come detto, molti sono all'estero. anche contattando gli uffici di polizia locale, e visitando in casa i soggetti, si scopre che sono persone normalissime.

inglober
16-02-2002, 22.03.15
ha un PC? se sì controllo goni documento al suo interno, la cronologia del browser, le email, le history di ICQ e tutte queste cose qua

Mischa
16-02-2002, 22.16.09
Ze':

- (telecamere) nonostante interminabili sessioni a passare i nastri, sembra che il ragazzo fosse solo.

- (testimoni) nonostante numerosi interrogatori, anche ripetuti, i testimoni confermano quanto detto in precedenza: il ragazzo è arrivato, e si è buttato.

- (foto della ragazza) si scopre che era una compagna di classe, bocciata, che ha cambiato scuola.

- (bancomat) nessuna transazione particolare, il ragazzo non lavora, non ha entrate tranne quel che gli danno i genitori: però, risultano diversi pagamenti dalla storia del conto, tutti intorno ai 50 euro, più o meno a due mesi di distanza uno dall'altro, tutti a un centro commerciale.

- nessun precedente penale.

- i genitori non sembrano avere segreti: sono sì benestanti, ma non miliardari, né conducono attività a rischio.

- parlare con gli amici serve a poco, perché sempre più si vede quanto la vittima fosse isolata, e il controllo scolastico conferma l'impresisone iniziale: era un bravo ragazzo, carente forse in alcune materie, ma nella media complessivamente.

- in compenso, è vero: aveva un pc. su questo pc, esistono diversi folder. controllando, si scopre che tra i siti preferiti c'era "multi-player.it", un forum di videogiochi, e diversi videogame. nella posta elettronica, risultano messaggi da una mailing-list, da diversi utenti non noti se non col loro nick, in inglese come in italiano, da alcune persone (anch'esse non note se non per nick) che si identificano come "fratelli".

Aggiungo (Inglober): ottimo input, ICQ, non ci avevo pensato. su ICQ; si trova una lista di contatti: anche qui, nulla da dire se non ciò che si è già detto per i numeri sul cel, o per le mail: solo per nick, e purtroppo l'history è stata cancellata.

Zeus
16-02-2002, 22.27.19
Originally posted by Mischa
Ze':- (foto della ragazza) si scopre che era una compagna di classe, bocciata, che ha cambiato scuola.

Cerco di risalire alla vera identità, e cerco di capire che legame potesse avere col ragazzo. Fidanzati? Pura amicizia? O qualcos'altro?


Originally posted by Mischa
- (bancomat) nessuna transazione particolare, il ragazzo non lavora, non ha entrate tranne quel che gli danno i genitori: però, risultano diversi pagamenti dalla storia del conto, tutti intorno ai 50 euro, più o meno a due mesi di distanza uno dall'altro, tutti a un centro commerciale.

Con una foto del ragazzo mi reco nel centro commerciale e comincio a farla vedere un po' in giro qualcuno può averlo visto aggirarsi, interrogo commessi dei negozi nei pressi del bancomat... qualcuno potrebbe averlo visto... lo possono aver notato... o notato la sua faccia per capire come mai sempre e solo li.


Originally posted by Mischa
- in compenso, è vero: aveva un pc. su questo pc, esistono diversi folder. controllando, si scopre che tra i siti preferiti c'era "multi-player.it", un forum di videogiochi, e diversi videogame. nella posta elettronica, risultano messaggi da una mailing-list, da diversi utenti non noti se non col loro nick, in inglese come in italiano, da alcune persone (anch'esse non note se non per nick) che si identificano come "fratelli".

Passo al setaccio tutta la sua attività sul multi-player.it :D tenendo a mente la sigla recuperata sul cadavere cerco un qualcosa che possa combaciare o assomigliare... una traccia appunto. Controllo i messaggi della mailing list e tra la mailing list. Può darsi che tra di loro ci fosse anche la compagna di classe che ora abita altrove... e potrebbero in qualche modo essersi confidati. Analizzo la sua vita sul web e sul multi-player.it in particolare... che cosa facesse e non facesse... e una cosa... e da qui posso capire se intrattenesse rapporti con qualcuno/a presenti nei forum. Per capire se la stazione non fosse un luogo casuale o invece era già passato da quelle parti.

drusilla
16-02-2002, 22.34.49
dru si connette su internet controlla multiplayer vede cosa è, legge i vari forum, poi controlla l'orologio corre alla stazione del treno e si butta pure lei sotto un treno!!!!:D :D

Mischa
16-02-2002, 22.40.41
- dal controllo della foto, e dopo colloquio con la ragazza, si scopre che erano fidanzati, nulla di serio, cmq, anche se per qualche mese sono stati bene insieme, quando frequentavano la stessa scuola. però non si vedono da quando lei ha cambiato scuola, all'inizio dell'anno.

- nel centro commerciale, un commesso del settore "software/videogames" riconosce la foto, dice: sì, ogni tanto passava, non ricordo bene gli articoli, se vuole le faccio la lista, aspetti... torna con la lista degli acquisti tramite bancomat, si scopre che ha acquistato: un programma di gestione immagini, uno scanner, Age of empires, Vampire - The Masquerade Redemption, una stampante, diverse cartucce per la suddetta, diversi floppy & CD.

- come fai a passare al setaccio la sua attività sul multi? il ragazzo cancellava la cronologia regolarmente e anche i cookies, quindi non esiste collegamento al suo nick... solo il link al multi nei siti preferiti, tutto qui ;)

- parlando con la ragazza (che casualmente compare anche nella mailing-list, di articoli per computer) si scopre che il morto passava parecchio tempo su computer e internet, partecipava a diversi forum, ed era interessato a politica e diversi videogame - tra cui quelli elencati - ma purtroppo lei non ne conosceva il nick: con lei parlava su icq e via mailing-list oltre che di persona, e non usava il suo nick comune.

PS DRU: LOL :D :D :D

drusilla
17-02-2002, 03.35.03
dru si mette sui binari ma come al solito il viterbo-romaostiense è in ritardo si rompe di aspettare e continua a indagare
1) chiama la ragazza e chiede se continuava a rimanere in qualche modo in contatto con il ragazzo, se aveva notato dei comportamenti diversi dal solito, se lo sentiva depresso o se era il solito noioso ragazzo
2) si va nella camera del ragazzo si controlla se ci sono ancora i floppy e i cd che aveva comprato e in caso affermativo si vede cosa c'è sopra
3) dru chiede a un esperto cosa si può fare con un programma per immagini e uno scanner visto che non ci capisce un tubo di queste cose
4) armata di santa pazienza controlla ogni forum che il ragazzo visitava per vedere se c'erano dei nick uguali, in modo da capire quale cavolo di nick usava lui, e di contattare le persone con cui lui chattava per capire come era di carattere, se aveva una doppia vita
5) prende qualcosa per il mal di testa che le sta venendo

MaGiKLauDe
17-02-2002, 11.26.47
La città (Genova), l'acquisto di skanner e software di fotoritocco, e gli interessi politici del malcapitato (lo ha detto la ragazza della foto che si interessava di politica) insospettiscono MaGiKLauDe... che decide così di richiedere un mandato per perquisire la sede dell' UPAG, già nota agli inquirenti... anke il più Piccolo mistero deve avere spiegazione... :p cmq, MaGiKLauDe indaga sul multi-pleier-it e cerca nel forum post con immagini taroccate e controlla che conseguenze abiano avuto, e, appunto, interroga gli altri membri dell'UPAG, per cercare di avere notizie...

e se la tipina nella foto merita va a fare una visitina anke a lei... :D

Ray McCoy
17-02-2002, 12.19.55
Ehi, non abito in via Cantore!!! :D

-Cominciata l'indagine, ho visto che Zeus mi ha anticipato in molte cose... L'unica che nessuno ha detto... Aveva o no lo zaino addosso... Questo può autarci a capire se fosse premeditato... Se fosse uscito di casa senza zaino (bisogna interrogare compagni e genitori per sapere se doveva andare a scuola, cmq) allora vuol dire che già aveva pensato a qualcosa...

-Altra cosa: chiedo ai genitori se ha subito scompensi psicologici dopo il 13 maggio... [Ehi, non mi guardate, a me è successo!!!]

drusilla
17-02-2002, 12.21.26
l'investigatrice si reca dal medico legale per avere i risultati dell'autopsia e dell'esame tossicologico per vedere se il giovincello quando è morto era sotto l'effetto di qualche sostanza strana

Ray McCoy
17-02-2002, 12.21.56
Ma io posso partecipare all'indagine? :confused: :confused: :confused:

grifis
17-02-2002, 13.31.53
Essendo un ragazzo solitario, e anche a detta dei suoi genitori, la sua stanza è il luogo dove passa la maggior parte del tempo. La controllo cm per cm. Cosa trovo?

Patcha Nero
17-02-2002, 13.52.49
Posso controllare l'ultima pagina del libro?
Non mi piace leggere...

Mischa
17-02-2002, 14.54.01
Sì, Piccolo può partecipare all'indagine, anche se morto: individuato dalle ricerche su immagini taroccate condotte da MaGiKlauDe, si scopre che in effetti il cadavere è quello di Pinco Palla, noto in rete come Piccolo: adesso mi dovete trovare un motivo per il suo gesto :D

- la fanciulla non ha notato differenze rispetto al solito, si è detto che non lo vede da tempo;

- nella stanza, a parte il solito casino che si può trovare in una stanza, e il pc, non c'è nulla di sgnificativo (ghgh, pensavo di farti tutto l'elenco, ma sarebbe luunga e fuorviante).

- dall'autopsia non emerge alcun dato significativo, il ragazzo non era sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

Il giorno successivo un ragazzo, a Taranto, si suicida lanciandosi sotto un altro treno. Anche in questo caso non c'è dubbio che si tratti di suicidio, e anche in questo caso nessun motivo apparente. Le indagini proseguono, e la stampa inizia a parlare di emulazione, disagio giovanile, etc. (sapete come sono i giornalisti).

Ray McCoy
17-02-2002, 15.00.35
Originally posted by Mischa
adesso mi dovete trovare un motivo per il suo gesto :D



Io ve ne potrei dire un casino!!! :D :D :D

Ray McCoy
17-02-2002, 15.04.55
Taranto: stazione locale... Sera...
Stacco su: agente in borghese che parla con poliziotto...

Poliziotto: "Ispettore Gunnar, la situazione è questa... Ben arrivato"
Ispettore: "Solite cose... Cosa si è trovato addosso, vestiti, oggetti, la dinamica del suicidio?"

Kiara
17-02-2002, 16.52.46
Raga a me piaceva la scena con Socrates!!!!!!!:roll3:

Cmq complimenti a Zeus!!!!!!!;)
Ma l'autopsia che dice e le analisi del sangue?
Uso di droga alcol o altra roba?

MaGiKLauDe
17-02-2002, 17.47.30
allora, seguendo la pista (sniffff... ehm :p) delle immagini taroccate che mi ha permesso di identificare il primo morto con Piccolo, credo di non sbagliare ritenendo il secondo essere Peter Pan/ Lord Gollum o come diavolo si faccia ora chiamare, ank'egli membro della famigerata UPAG. per la conferma consegno tutto ciò che si è trovato vicino al cadavere alla scientifica (cosa si è trovato sta a te dircelo mischa...), e a questo punto sottopongo ad interrogatorio tutti i soggetti ritratti nelle foto taroccate, partendo da coloro che hanno visto calunniato il loro buon nome (sparpa il pauer renger su tutti! :D)..
intanto rimuggino sui simboli e lettere trovati nella rubrica del cell di Piccolo... che centrino qualcosa con il forum? potrebbero essere password di qualcosa?

ah, oltre al pc, nella stanza di piccolo, c'era ankora lo skanner?

Ray McCoy
17-02-2002, 17.56.28
Non sono d'accordo su una cosa, ispettore Klaude (:p)... Non abbiamo abbastanza indizi per affermare che il morto sia Lord Guru... Se un grado di amicizia particolare... Ci sono almeno tre persone di Taranto nel forum, non si può ancora dire nulla...
Stesso vale per i numeri del cellulare... Avere messo password associate a numeri di telefono esistenti è alquanto anomalo...


[PS: Mischa, ma come casso mi hai descritto?!?!? Mi fai fare una figura da asocialeeeeeeeee! :D ]

Mischa
17-02-2002, 23.40.45
mwuahahaha, che c'entro io, quello è il commento dei tuoi compagni, io sono solo il narratore :D

cmq, ha perfettamente ragione Piccolo sul discorso Guru: dando per scontato che effettuiate le stesse indagini "di rito" sulla scena del suicidio, troverete: un cellulare stracolmo di numeri di telefono femminili, il numero di telefono di tale Ten2000, un paio di occhiali da sole miracolosamente rimasti intatti, la vittima (o quel che ne resta) aveva i capelli scuri, corti, e si chiamava Stefano. Interrogando parenti, amici, e la sua ragazza, risulta che negli ultimi giorni fosse vagamente "assente", distaccato, rispetto al solito.

PS: relativo ai numeri di cel del povero Piccolo (RIP): siete voi che state parlando di pswd, io non l'ho mai fatto, ho solo parlato di combinazioni di lettere e cifre... ;)

grifis
17-02-2002, 23.55.31
Allora, supponendo che questo ragazzo abbia il pc collegato alla rete, i responsabili di questi suicidi potrebbero agire attraverso internet... questo ragazzo aveva il pc collegato alla grande rete?

Mischa
17-02-2002, 23.59.14
Sì, era collegato ad internet, e guarda guarda, tra i preferiti, anche qui troviamo un bel link al multi. per farvi risparmiare tempo, ecco una foto della sua stanza, scattata durante il sopralluogo:

http://utenti.tripod.it/LL77/0001.jpg

Ray McCoy
18-02-2002, 17.21.11
[vabbè, Mischa... sei solo il narratore, ma se i miei compagni di classe ti dicono certe cose, non sei costretto a riportarle tutte!! :D]

Comunque, la soluzione è ovvia, si parla di Stefano Russo... Hai dato troppi indizi :p Per evitare altri suicidi, non possiamo mettere agenti in ogni stazione... Aumentare il numero almeno, farebbe comodo...

MaGiKLauDe
18-02-2002, 17.35.32
ammetto la mia frettolisità, ispettor Piccolo... ma ora la questione è un altra... è evidente che entramebi i suicidi sono legati al mondo del m.it... resta da stablire il movente... evidentemente c'era qualkosa ke distraeva i 2, visto che amici and co. sostengono di vederli assenti... ma in che modo il latin può essere legato all'UPAG' io intanto interrogherei gli altri membri dell'UPAG, partendo propio dal tatarantino lord guru...

Mischa
18-02-2002, 18.51.07
Le deduzioni dell'agente MaGiKlauDe sono sensate; ma dall'interrogatorio con il sig. Guru non esce nulla di sostanziale, se si eccettua il fatto che, appena uscito dalla questura, va in stazione e si lancia sotto un treno, morendo. Purtroppo, a dispetto delle speranze dell'ispettore Piccolo, i suicidi continuano a ritmo sempre più serrato: quasi nello stesso momento in cui il povero Guru lasciava questa valle di lacrime sotto una locomotiva, un ragazzo di binasco (MI) è uscito di casa, e indovinate un po'? yess, siori e siore, è andato alla stazione centrale, e si è lanciato dritto dritto sotto al primo treno in arrivo. Situazione attuale:

- 4 morti, facilmente identificabili, accomunati da un forum su internet.

- tutti sono morti per suicidio. tutti sembravano abbastanza svagati, o distanti, negli ultimi giorni, a detta di chi li conosceva.

- Gli investigatori, grazie all'intuizione dell'agente MaGiKlauDe, hanno notato alcuni punti in comune e collegato i suicidi, per cui adesso si pensa a una serie (cosa che i giornali avevano già fatto, e continuano a fare, con titoloni ad effetto).

- Nessuno ha ancora parlato di delitto, solo di suicidio, in tutti i casi - quindi, se volete parlare di movente, dovete anche spiegare perché avete il sospetto che si tratti di delitti, invece che di suicidio: altrimenti l'ipotesi non ha senso, in base ai dati a vs disposizione.

MaGiKLauDe
18-02-2002, 22.25.35
oddio... penso che un bel interrogatorio al signor Doca si renda necessario... controllando il forum frequentato dai "per-ora" apparenti suicidi ho notato la preoocuapzione p0er il letale virus "marpioca", genearto dal suddetto individuo.... :D
a parte tutto, dato l'aspetto svagato degli ultimi giorni di tutte le vittime penso che la traccia di un virus o una sorta di alterazione mentale provocata da qualcosa o qualcuno, o un qualche condizionamento psicologico, sia la più probabile...

Mischa
18-02-2002, 23.42.13
vada per l'interrogatorio: fate le vostre domande, darò ovviamente risposte congrue alla storia.

Ray McCoy
19-02-2002, 13.05.31
C'è un dettaglio che accomuna tutti... Due moderatori e due "assidui" frequentatori del Blah Blah... Per ora, uno dei punti in comune è questo... Mentre l'ispettore Klaude si occupa di Doca, io vorrei interrogare Ten2000, il cui numero di cellulare è stato trovato nella memoria del telefonino di LL...

Mischa
19-02-2002, 14.11.07
Ok anche per l'interrogatorio con Ten, fai le domande.

Nel frattempo: alle 12.00 in punto di oggi, due ragazze sono morte - una a Novara, l'altra a roma. Quella di Novara si è lanciata dalla finestra del bagno; quella di Roma è stata trovata nella vasca, fulminata dalla radio nell'acqua. A casa di quella di Novara, molti libri in inglese, e una copia del Signore degli anelli; a casa di quella di Roma, una copia di Bar Sport di Stefano Benni, una del nome della rosa di eco, una di Oceano Mare di Baricco, la confezione e il cd di Unreal Tournament. Alle 13.50, una ragazza di Bologna, studentessa di giurisprudenza, quasi 22 anni, è stata trovata morta nel bagno di casa, con le vene tagliate. La morte risale a meno di due ore prima, intorno alle 12.00.

Riepilogo suicidi:

Piccolo e Latin, identificati;
Sconosciuto, non ancora identificato, anche se avete i dati;
Guru, identificato, morto subito dopo l'interrogatorio;
La ragazza di Novara;
La ragazza di Roma;
La ragazza di Bologna.

PS: i giornali e soprattutto i TG, con questa storia, ci stanno andando a nozze, per loro è una pacchia: il ministero degli interni intanto si diverte un po' meno, ed esercita notevoli pressioni sulle questure di mezza italia, cazziando alla grande i responsabili delle indagini che agli occhi del pubblico continuano a brancolare nel buio.

Ray McCoy
19-02-2002, 18.12.11
Ok, le persone sono ovvie...

-Piccolo
-Latin
-Zeus
-Peter
-Aerin
-Grevity
-Bubu

Mischa
19-02-2002, 18.57.42
... e fin qui, ci siamo: ma sui motivi, ancora nebbia - le vostre indagini per ora sono ferme all'identità dei defunti, la stampa fa un casino bestiale e il ministro vi stressa in continuazione :D

MaGiKLauDe
19-02-2002, 19.12.28
minkia ke palle sto ministro... e adesso che fa... da l'ordine di sparare a chi si collega al M.it?! :eek:

cmq... interrogatorio di Doca:
-dove si trovava [momento di ogni decesso-suicidio]
-cosa sa dirci del virus chiamato "Marpioca"
-in che modo i defunti erano entrati nel suo corteggiamento a Kiara


inoltre verifichereri se i defunti avevano tra di loro i numeri di cellulare e quindi erano in contatto anke attraverso altri mezzi e non il solo internet...

ah, mi sembra che tutti i morti siano stati abbastanza vicini a Kiara... interrogherei anke lei, se è reperibile...

inoltre mi tokko le balle, sperando di non essere il prossimo a skiattare...


P.S. mischa... hai tirato fuori uno dei topic + belli di sempre...!

Mischa
19-02-2002, 19.40.29
minkia ke palle sto ministro... e adesso che fa... da l'ordine di sparare a chi si collega al M.it?!

- povero ministro, in realtà vi sta addosso perché il presidente del consiglio è convinto che una catena di suicidi rovini l'immagine dell'italia all'estero :D

cmq... interrogatorio di Doca:
-dove si trovava [momento di ogni decesso-suicidio]

- è tornato da un viaggio alle maldive giusto in tempo per l'interrogatorio. il viaggio è testimoniato da numerose foto in un villaggio turistico e eventualmente dalla testimonianza delle persone conosciute sul luogo. non era nemmeno in italia, quando si sono verificate le disgrazie.

-cosa sa dirci del virus chiamato "Marpioca"

- fornisce ogni dettaglio a riguardo, ma procedendo nell'interrogatorio risulta chiaro che tale virus (perquanto nefasto :D) non c'entra con i suicidi.

-in che modo i defunti erano entrati nel suo corteggiamento a Kiara?

- nessuno: anche ammettendo che come investigatore tu abbia spulciato tutti i topic del multi, e scoperto il virus in questione, quindi interrogato doca, se si parlasse di corteggiamento di kiara dovresti pensare a bejita e tiger, che al momento sono ancora vivi ;)

inoltre verifichereri se i defunti avevano tra di loro i numeri di cellulare e quindi erano in contatto anke attraverso altri mezzi e non il solo internet...

- sì, alcuni dei defunti avevano il reciproco numero, inoltre i numeri del cel di piccolo e quelli del cel di Zeus a volte coincidono, e corrispondono a diversi altri frequentatori del network.

ah, mi sembra che tutti i morti siano stati abbastanza vicini a Kiara... interrogherei anke lei, se è reperibile...

- reperibile, ma ti salto il passaggio: l'interrogatorio non fornisce alcun nuovo indizio oltre a quelli già in vostro possesso.

inoltre mi tokko le balle, sperando di non essere il prossimo a skiattare...

-chissà, a volte le inchieste sono pericolose :doubt: :evil:


P.S. mischa... hai tirato fuori uno dei topic + belli di sempre...!

- ghghgh, grazie :D

Ray McCoy
20-02-2002, 07.36.00
[Ehi, diamo un tocco romanzesco al tutto ;) ]

L'Ispettore Piccolo era appoggiato alla parete in fondo alla chiesa, vicino al portone... Il funerale di Bubu procedeva lento e silenzioso... Piccolo tratteneva a fatica i singhiozzi, lacrimava comunque... Aveva potuto seguire solo tre dei funerali dei suoi amici... Il socio di sempre Peter, l'amico Zeus, e quest'ultimo... I suoi pensieri si annebbiavano in un continuo flusso di coscienza, confusi e melanconici... "Ah, Dio sarebbe felice di me... Non sono mai stato con tale frequenza in chiesa... Sarà il caso che torni alle indagini..." Uscì in strada sotto una pioggerella leggera nella solitudine più totale... TUtto ciò non sarebbe stato un problema, se qualcuno gli avesse fatto notare che era già morto (:D), adesso però pensava solo a risolvere il caso... Si accese una sigaretta e si incamminò verso una tabaccheria sulla cui insegna aveva letto Internet Point... Connessosi, mandò un'E-Mail al collega Magiklaude...

"Carissimo Klaude, ho pensato a lungo alla situazione... Non so chi sia, non so il motivo di questi suicidi, ma possiamo eliminare alcuni fili conduttori ormai sorpassati...

A) Rapporti con l'UPAG: Grevity non ne aveva avuti, non avendo mai postato una foto (che io ricordi :D)
B) Moderatori di forum: Peter non lo era
C) Conoscenze di persona: Grevity non conosceva nessuno degli altri (se non sbaglio, e cmq neppure Piccolo :D)
D) Il suicidio: se prima potevamo ritenere il treno un filo conduttore, ormai dobbiamo scartare l'ipotesi...


Restano due strade, compementari peraltro:
A) Tutti frequentatori relativamente assidui del Blah Blah
B) Tutti quanti, a quel che mi ricordo, avevano discusso o avevano motivi per essere odiati o mal sopportati da Liga10... Non sono troppo sicuro di questa cosa, ma da due giorni, da quando ho evitato per un pelo quel treno alla stazione, il mio cervello mi sembra meno pesante... :rolleyes: ;) [A questo punto, uno le prova tutte!!! :p]

Stammi bene e fai attenzione..."

Infine, le domande per Ten2000:
-Aveva parlato al telefono con Stefano Russo nei sette giorni precedenti il decesso di questo?
-Se sì, cosa ricorda? Vi siete detti qualcosa di particolare?
-Che lei sappia, era successo a Stefano Russo qualcosa di particolare negli ultimi giorni?
-E' successo nel Blah Blah qualcosa che mi sia sfuggito? Avrei dovuto subire anch'io gli effetti di questa crisi e invece... Come può spiegarlo? [:rolleyes:]
-Le ricordo che la macchina della verità che ha al braccio mi può dire se lei sta mentendo o meno...

MaGiKLauDe
20-02-2002, 13.53.16
"kazzo... sto kaso sta andando avanti da troppo tempo... e propio 'sta settimana dovevo decidere di smettere di fumare...
grrr....
un'email.. Piccolo...
bèh, vedo ke anke lui brankola nel buio... speriamo che salti fuori qualcosa coln l'interrogatorio di Ten2000..."

Mischa
20-02-2002, 14.06.25
le domande per Ten2000:

-Aveva parlato al telefono con Stefano Russo nei sette giorni precedenti il decesso di questo?
-Se sì, cosa ricorda? Vi siete detti qualcosa di particolare?

- Sì, avevano parlato, discorsi generali, relativi al forum, alle recenti modifiche, alle conoscenze, insomma discorsi comunissimi.

-Che lei sappia, era successo a Stefano Russo qualcosa di particolare negli ultimi giorni?

- Non negli ultimi giorni, da qualche tempo era fidanzato, stava bene, anche se sembrava vagamente assente.

-E' successo nel Blah Blah qualcosa che mi sia sfuggito? Avrei dovuto subire anch'io gli effetti di questa crisi e invece... Come può spiegarlo? [:rolleyes:]

- se con "avrei dovuto subire anch'io gli effetti di questa crisi" parli di Piccolo, direi che li ha subiti: era la prima vittima :p sei invece ti riferisci a Ten, non può fornire alcun dato a riguardo, non ha notato nulla di particolare.

-Le ricordo che la macchina della verità che ha al braccio mi può dire se lei sta mentendo o meno...

- Ten non ha mentito in alcuna risposta.

Notizie del giorno:

1. oggi nessun altro si aggiunge alla catena di suicidi.

2. il multiplayer.it ha imposto l'immediato divieto a tutti i frequentatori di parlare di politica, religione, forze armate, in qualsiasi topic.

3. Il ministro ha dato il seguente ordine a tutti i diretti interessati: l'indagine deve essere considerata finita, caso chiuso. I responsabili delle indagini sono stati tutti trasferiti (nulla vieta che continuiate ad indagare in privato, ovviamente).

Ray McCoy
20-02-2002, 17.11.11
Originally posted by Mischa
- se con "avrei dovuto subire anch'io gli effetti di questa crisi" parli di Piccolo, direi che li ha subiti: era la prima vittima :p sei invece ti riferisci a Ten, non può fornire alcun dato a riguardo, non ha notato nulla di particolare.



E' ovvio che non sono ancora venuto a conoscenza della mia morte! :D

E-Mail per Magiklaude:

"Il caso è chiuso... Sono indeciso se dedicarmi a questo o al "suicidio" di Pinelli, non lo so... Sono tanti simili i casi che... Comunque, mi hanno torto la scorta anche e mi è appena passata un auto che assomiglia molto a quella che videro affiancare la Fiat di Dalla Chiesa nel 1982... Io continuo... Andrò a interrogare Liga10, anche se mi incuriosisce sapere qualcosa da daisy, penseresti te a lei?"

Mischa
20-02-2002, 22.49.54
ghghgh, gli insabbiamenti sono d'obbligo, in questo genere di storie :D

cmq, ti risparmio tempo: entrambi gli interrogatori sono inutili, i dati che vi servono per la soluzione li avete (quasi) tutti, nel senso che come indagine avete ancora alcuni passaggi da fare, ma i dati sono quelli: dovete solo lavorarci sopra, collegare le cose, e poi giungere al passaggio logico che può portare alla soluzione :)

Ray McCoy
21-02-2002, 08.20.16
Uhm... Posso sapere gli orari esatti di tutti i suicidi? Qualcosa non torna...

Ehm, e si può sapere perchè nella camera di Bubu c'erano i documenti top-secret su un DC9 di tanto tempo fa?

Mischa
21-02-2002, 12.39.44
L'orario dei suicidi di: Piccolo, Latin, Zeus, Peter, non ha importanza: quello di Aerin, Grevity, bubu, le 12.00 in punto.

NB: quando parlo di indizi, significa che se ho saltato alcuni elementi, spesso non avevano importanza davvero: se per contro vi ho dato alcuni elementi, dovreste usarli... ;)

MaGiKLauDe
21-02-2002, 21.17.28
se cerco nella rubrica del cell di picclo sotto va/ che salta fuori>?
e nei cell degli altri?
che si sa sulla ragazza di piccolo?
se do alla scientifica il pezzitino di carta trovato in tasca di piccolo mi sanno dire da dove viene?

Knudson
21-02-2002, 22.38.33
bello sto topic, peccato l'abbia notato in ritardo :( mi ricorda le avventure testuali sul commodore 64 :)

Marko120
21-02-2002, 22.43.18
Originally posted by Knudson
bello sto topic, peccato l'abbia notato in ritardo :( mi ricorda le avventure testuali sul commodore 64 :)

anche io l'ho notato in ritardo...se qualcuno puo' riassumermi quello detto in precedenza...evitero' di leggere le 3 pag....:)

Mischa
21-02-2002, 23.14.40
hehe, riassumere... dunque, quel che è successo, è che diverse persone del blah blah (si è scoperto che erano del blah blah, investigando) sono morte: poi, le morti sono cessate, e l'inchiesta è stata insabbiata. nel corso dell'indagine, si sono trovati diversi indizi, che sono da una parte quelli necessari e sufficienti a giungere al passaggio logico che porterà (auspicabilmente) a capire cosa è successo: dall'altra, ci sono indizi superflui, trappole per far perdere tempo o sviare, senza sviare troppo cmq dall'indagine reale (che prosegue in forma ufficiosa, ovviamente).

l'agente MaGikLauDe, per esempio, è appena caduto in una di queste trappole: esaminando il frammento di carta trovato addosso a Piccolo, che riporta le lettere Va in bianco su fondo nero, si scoprirà (dopo lunghi esami) che appartiene alla copertina del libretto di istruzioni di Vampire - The Masquerade Redemption (lo so, lo so: a volte son veramente carogna). falsa pista, riprovare, e lasciate perdere i cellulari, li abbiamo già controllati 50 volte :D :D :D

Ray McCoy
21-02-2002, 23.29.47
Dagli interrogatori è venuto fuori qualcosa su possibili futuri incontri a Taranto o al FuturShow, o magari a Roma?

Mischa
21-02-2002, 23.49.03
No: a parte che gli interroganti avrebbero dovuto chiederlo (ghghgh, perfido :D)... in ogni caso, anche se l'avessero chiesto, la risposta sarebbe stata non influente.

Ray McCoy
22-02-2002, 01.01.30
Allora... Ci sono state disfunzioni nei server negli ultimi giorni?

Mischa
22-02-2002, 02.06.06
C'è stato il rinnovamento dei server, pochi giorni prima della vicenda: qualche disfunzione c'è stata.

MaGiKLauDe
22-02-2002, 19.37.26
grrrrr....

cmq, gli account delle vittime avevano subito quaalche ripercussione dall'upgrade? o cmq questo upgrade aveva modificato in qlk modo significativo la loro permanenza sul M.it?

Ray McCoy
22-02-2002, 22.37.29
Originally posted by Mischa
C'è stato il rinnovamento dei server, pochi giorni prima della vicenda: qualche disfunzione c'è stata.

Di che tipo? Totale? Parziale? Mi servono i dati dai dirigenti del Multiplayer Network... Qualsiasi difunzione dal giorno dell'ultimo delitto a ritroso fino a un mese prima della mia morte...

drusilla
22-02-2002, 23.32.05
potrebbe essere successo che in quei giorni qualcuno ha messo un virus o un qualche messaggio occulto che ha fatto sì che alcune persone piuttosto sensibili siano rimaste contaggiate

Mischa
23-02-2002, 01.42.42
- piccolo: i "disguidi" del multi sono avvenuti poco prima che iniziasse la sequenza di suicidi, non è necessario risalire a secoli prima - se ipotizzi un legame tra le due cose, fornisci motivazioni logiche;

- Dru: vedi sopra - senza motivazioni logiche a un'ipotesi, non potrò fornire alcuna risposta...

Ray McCoy
23-02-2002, 14.41.21
Ok, le vittime erano assenti e l'unica cosa che li accomuna era il forum... Se c'è stata una disfunzione, supponiamo totale, le vittime avranno avuto problemi a raggiungere il forum e quindi è possibile che abbiano sentito la mancanza dello stesso...

Mischa
25-02-2002, 18.38.39
hm, no: non ci siamo. mancano ipotesi di indagine, ricostruzioni su base logica, etc.: se entro apertura X-N non avrò quanto sopra, per cui il topic presente avrà ragione di proseguire, darò la soluzione :D

MaGiKLauDe
25-02-2002, 19.27.11
-qualcuno aveva subito la perdita dell'account o qualcosa di simile?

-è successo qualcosa di particolare intorno alle 12 ( o prima) nel giorno delle morti di Aerin, Grevity, bubu?

-e il giorno prima dei suicidi degli altri?

-ttutti parevano stanchi, assonnati... si riesce a scopreire cosa avevano fatto nelle notti precedenti sul multi?

-riguarda la ragazza di piccolo... cosa sappiamo della sua vita on-line... compare nella mailing...

Mischa
25-02-2002, 21.58.38
nuovamente: non è un indovinello (l'ho già detto più volte), quindi fare domande non supportate da motivazioni logiche non porterà a risposte: restano tre ore scarse.

Ray McCoy
26-02-2002, 00.46.52
A mio parere, si sono suicidati perchè non avevano nulla di meglio da fare...
Dopo tante ore passate insonni (stanchezza, assenza) e magari anche qualche brutto raffreddore (pallidore) la mente può fare strani scherzi... E vivere in un videogiococ non è il massimo... Almeno per quel che riguarda il caso di Piccolo, troppe ore passate in rete portano a non vedere più differenze tra realtà e finzione... E per terminare una partita ai videogiochi ci si può uccidere... Il mal di vivere, lo chiamerebbero per Ungaretti... Quindi perchè non per alcune persone mature e più o meno adulte?

Ray McCoy
26-02-2002, 00.59.51
Svegliati... Svegliati...
Quella in cui hai vissuto, non è la realtà... Benvenuto in Matrix...

Con queste parole Mischa da il benvenuto a tutti i "suicidi" del falso mondo...

Mischa
26-02-2002, 00.59.55
FINE DEI GIOCHI! arriva la soluzione.

come è nato questo topic? come avete letto in apertura: però (c'è sempre un però), anche il topic ha una storia. semplicemente, mi son chiesto: se io inventassi una storia, molto semplice, in realtà, ma dessi ad altri solo un elemento finale, invece che iniziale, e glielo ponessi come antefatto, che succede? giusto per vedere.

succede che, anche se offri tutti gli elementi per chiarire la situazione (almeno, per intuire o soprattutto dedurre), la situazione resta oscura. quindi, ecco cos'è successo, relativamente alla storia in sé e per sé.

I dati a disposizione: una sequela di suicidi.

I primi quattro sono:

- maschi
- tre mod dei forum, + Peter (morto dopo l'interrogatorio)
- si ammazzano tutti sotto a un treno

la seconda sequenza:

- tre donne
- mod
- si uccidono tutte con metodi diversi, ma: la stanza da bagno è un punto in comune, e allo stesso orario (le 12.00).

fine dei suicidi, e al tempo stesso, il multi impone il divieto di postare topic che abbiano riferimenti alla politica, alla religione, e alle FORZE ARMATE.

- L'inchiesta è stata INSABBIATA, tant'è vero che ci son stati riferimenti a Pinelli ed Ustica: avreste dovuto sfruttarli di più.

- Tutti i suicidi su cui avete indagato, sembravano assenti, vaghi, distanti: anche questo punto, l'avete trascurato parecchio.

- Altro dato: come confermato, ci son stati lavori al forum, e disservizi, pochi giorni prima della catena di suicidi.

- Nel corso dell'inchiesta (come detto in apertura) ho risposto correttamente, però solo alle domande poste: quindi, se non avete chiesto qualcosa, fatti vostri.

arriviamo alla soluzione... (vedi post successivo).

Mischa
26-02-2002, 01.35.27
Dai dati su enunciati (evitando le trappole e i falsi indizi, forniti come logico da ogni luogo del delitto), questo è ciò che in realtà è successo:

- 7 persone non si sono uccise, sono state uccise. Nessun suicidio, anche se non sarà mai dimostrabile: in realtà, è stata una sequenza di omicidi. e il colpevole... è Mincia. Sì, Mincia. Avete fatto tante indagini sui cellulari, ma manco uno che - una volta collegato il fatto che i morti facevano parte del multi - abbia provato a interrogare gli admin.

- Perché tre mod uomini, + peter, e tre mod donne, con modalità differenti?

Il fatto che abbia inserito Peter, non mod, avrebbe dovuto dirvi (trova l'intruso) che c'era qualcosa che non funzionava: Peter era un ricattatore: aveva scoperto cosa stava accadendo, e ricattava Mincia. Per questo, è stato ucciso. come? vedi punto successivo.

- 24 fps: questo è il punto chiave, insieme all'accenno al divieto di post relativi alle forze armate, che avrebbe dovuto portarvi a Mincia (unitamente ai lavori al forum, poco prima della sequenza di morti, così bruscamente interrotta):

24 fps (fotogrammi per secondo) sono il nr. di fotogrammi canonicamente visualizzati dall'occhio umano. si è parlato più volte di messaggi subliminali, e recentemente sul bb ci sono stati moltissimi topic sulla pubblicità. i recenti lavori sul forum, correlati alla catena di omicidi, erano serviti solo a inserire non il VB, ingenui! ma un programma fornito dalle Forze Armate (ghghgh) direttamente a Mincia, il cui scopo era influenzare le persone via internet, basato su principi di messaggio subliminale.

- tramite tale programma, Piccolo e Latin si sono uccisi: Peter ha intuito, ricattato Mincia, ma sfortunatamente ha ricevuto un messaggio post-ipnotico per cui, se interrogato, avrebbe dovuto uccidersi (cosa che è avvenuta: Peter, unico non mod, si è ucciso subito dopo l'interrogatorio).

- L'esperimento, nella sua prima fase, è proseguito con la morte di Zeus.

- Seconda fase: stabilito che con gli uomini funzionava, e con un metodo fisso, si è deciso:

a. di verificare con il lato femminile,
b. di modificare la modalità,
c. di inserire una variabile temporale.

esperimento riuscito:

infatti, tre donne, alla stessa ora, relativamente a un elemento comune (la stanza da bagno) si sono ammazzate secondo modalità differenti.

... direi che tutto.

PS: ringrazio tutti per la partecipazione, e prego vittime e carnefice di non prendersela, se ho sfruttato il vostro nome: è puramente a fine letterario, e senza cattive intenzioni. ciauz :)

Ray McCoy
26-02-2002, 01.49.32
"Il cielo stellato sopra di me
La legge morale dentro di me"
Immanuel Kant

Le parole scolpite sulla lapide di Marco Cecchetto, in rete conosciuto come Piccolo... Talvolta, attraversando il cimitero nelle notti di luna, si vede ancora il suo spirito appollaiato sopra la tomba... Passeggia, osserva... Passa notti intere con gli occhi chiusi, fermo e silenzioso... Oggi cade il 63° anno dalla sua morte... Aveva fatto una visita a Mincia, ma non era successo nulla... Poi, d'improvviso, si accorse che eran le due di notte e che avrebbe fatto meglio a chiudere il libro che stava leggendo e a mettersi a letto, invece di sognarsi coinvolto in traffici loschi... E cristo, dovrebbe smetterla di connettersi tanto, il monitor fa male... Bah, spegni la luce e piantala di immaginarti intrighi che non esistono...

MaGiKLauDe
26-02-2002, 19.47.18
mischa... io getto la spugna... sn a pezzi... dopo-domani ho una terza prova...
bandiera bianca

Ray McCoy
26-02-2002, 22.42.49
Originally posted by MaGiKLauDe
mischa... io getto la spugna... sn a pezzi... dopo-domani ho una terza prova...
bandiera bianca

Ma veramente la soluzione l'ha data... Lo so che Ritorno al Futuro è meno inconcludente, però... :D

Jimmy Woodman
27-02-2002, 00.42.11
Originally posted by Mischa

PS: ringrazio tutti per la partecipazione, e prego vittime e carnefice di non prendersela, se ho sfruttato il vostro nome: è puramente a fine letterario, e senza cattive intenzioni. ciauz :)

Hai mancato la frase di chiusura!

Elementare, Watson!!

:D