PDA

Visualizza versione completa : mi hanno concesso il mutuo! (e mò posso rilasciare il c...)



DXTR
21-07-2009, 16.28.45
appena ricevuta la telefonata della banca. volevo condividere questo momento di giubilo perchè son stati mesi infernali, dal punto di vista dello stress e dell'impegno e dei pensieri e delle congetture...

un anno e mezzo di sbattimenti, ricerche, visite nel nord milanese alla ricerca della dimora perfetta, attese disattese, prezzi che crollano e finalmente lo trovo: appartamento stupendo, anche bello grosso, messo tutto a nuovo, per poco più di 100mila (102 esattamente).

avevo qualcosa da parte, un pò me li hanno gentilmente offerti i miei (maturati in anni di lavoro quando abitavo da loro eh), purtroppo il fatto di lavorare per una grossa e famosissima azienda italiana con un buon stipendio nulla ha contato a fronte del pericolo numero uno in questi tempi di crisi:

LA CASSA INTEGRAZIONE!

di fatti pare che di fronte a uno stipendio piuttosto cospicuo, pur se cassato, le banche storcano il naso, oggidì. chissà perchè eh?

mi hanno chiesto documentazioni aggiuntive, estratti conto, garanzie varie, anamnesi mia e della famiglia! un calvario.

ma oggi finalmente la svolta: il banchiere chiama e mi dice, candidamente, che la mia richiesta di mutuo è stata accettata per la cifra ipotetica che avevo richiesto, e se il perito conferma le mie proiezioni, ad ottobre, finalmente, avrò una casa mia.

considerato il trasferimento e il cambio di città, lavoro, morosa, convivenza fallita, il ritiro presso un collega, direi che tra pochissimo potrò tornare ad essere padrone della mia vita, oltre che di casa mia.

essendo felice, offro da bere a tutti!

gioite con me.
:birra::birra::birra::birra::birra::birra:
:birra::birra::birra::birra::birra::birra:

Gatto_Nero
21-07-2009, 16.32.37
Congratulazioni! :birra:
(a me stò calvario mi sa che toccherà fra poco....)

aries
21-07-2009, 16.34.18
Se ti levi da garbagnate puoi solo guadagnarci :D

;)

congratulescions :birra:

DXTR
21-07-2009, 16.35.15
ps: c'è qualcuno che più o meno sta passando, ha passato o passerà tutta sta trafila?

@gatto: le banche vogliono garanzie, oggi. all'infinito. l'han presa male la crisi, e stanno pagando i mutui al 120% rilasciati fino all'anno scorso a cani e porci...

e per questo fanno cacare sangue anche agli onesti lavoratori (13 anni di contributi!!)

DXTR
21-07-2009, 16.37.42
Se ti levi da garbagnate puoi solo guadagnarci :D

;)

congratulescions :birra:

haha! grazie! mi sposto di 3 km però, mica tanto... che ha garba che non garba? a me startegicamente piace un sacco: vicina al posto di lavoro, a pochi km da milano nord (niguarda, bicocca, mica fuffa eh!), con i laghi poco più su, la brianza...

ammetto che cesate è più carina però...

aries
21-07-2009, 16.40.38
E' un covo di truzzi e fattoni mica da ridere, la salvo solo per il parco che è bello e ci si può giocare liberamente :sisi:
Poi da quando vi hanno aperto il mc di lusso... :asd:

DXTR
21-07-2009, 16.41.28
E' un covo di truzzi e fattoni mica da ridere

vero... ma sono di famiglia...:asd:

DIAZE
21-07-2009, 16.54.30
E adesso si incomincia a pagà.

:birra:

DXTR
21-07-2009, 17.05.20
E adesso si incomincia a pagà.

:birra:

sai che è la parte meno gravosa del tutto?

380 al mese. ed ero pronto a sostenere una rata da quasi 600...

ps: il tuo avatar è disturbante

Fabio
21-07-2009, 17.10.47
appartamento stupendo, anche bello grosso, messo tutto a nuovo, per poco più di 100mila (102 esattamente).

Congratulazioni. Ti chiedo però una cosa, è solo una mia curiosità: quanti metri quadrati è l'appartamento?

DIAZE
21-07-2009, 17.17.36
ps: il tuo avatar è disturbante

Tenete Stronzo signore...
Continuate a sparare, stronzi! (cit)

DXTR
21-07-2009, 17.25.53
Congratulazioni. Ti chiedo però una cosa, è solo una mia curiosità: quanti metri quadrati è l'appartamento?

70. cercavo un posto con una zona giorno ENORME, in più lo abiterò (tendenzialmente) da solo, salvo ritorni di fiamma... adoro lo spazio...

@ diaze: john stronzo, se non erro...:roll3:

FullMetalBlade
21-07-2009, 17.43.09
Bhè, che dire...complimentoni! :birra:

Abigail
21-07-2009, 17.44.42
Preso casa nel '96. Finito di pagare il mutuo tre anni fa. Che ci vuoi fare, dieci anni fa il mercato era "un po'" diverso da ora.

Rosica. :D

Umilmente...
:asd: :asd: :asd:

DXTR
21-07-2009, 17.54.06
beh anche l'anno scorso era un pò diverso... però sicuramente adesso si compra amoooolto meno del valore reale... (l'appartamento che ho preso è partito da 140mila pre-crisi...)

Fabio
21-07-2009, 20.41.44
70. cercavo un posto con una zona giorno ENORME, in più lo abiterò (tendenzialmente) da solo, salvo ritorni di fiamma... adoro lo spazio...

Beh, ancora più complimenti. 100 mila Euro per 70 metri quadri nelle vicinanze di Milano è davvero un bel prezzo. Ci fossero qua prezzi come questi.

JEDI
21-07-2009, 20.45.28
ps: c'è qualcuno che più o meno sta passando, ha passato o passerà tutta sta trafila?



Ciao caro, eccomi qui. La prossima settimana andrò a firmare il preliminare, poi mi armerò di AK47 e comincerò a fare il giro delle banche...
Spero di condividere la tua gioia e ricambio con simpatia le

:birra: :birra: :birra: :birra: :birra: :birra: :birra: :birra: :birra: :birra: :birra:

HanSolo
21-07-2009, 20.50.26
bella notizia,sono contento per te!ma alla fine queste cose(seppur siano rognose,ti comportano sacrifici,spese e ammattimenti)ti rendono veramente felice!

DXTR
21-07-2009, 21.39.08
bella notizia,sono contento per te!ma alla fine queste cose(seppur siano rognose,ti comportano sacrifici,spese e ammattimenti)ti rendono veramente felice!

HA-HAA! cit.)è vero, una casa per noi umili lavoratori è forse la massima aspirazione, almeno in termini di proprietà...

JEDI, buona fortuna, anche se l'esperienza mi ha insegnato che qui la fortuna c'entra ben poco... è tutta questione di... garanzia;)

JEDI
22-07-2009, 09.41.15
JEDI, buona fortuna, anche se l'esperienza mi ha insegnato che qui la fortuna c'entra ben poco... è tutta questione di... garanzia;)

Beh io posso dare solo il mio culo come garanzia :sisi:

TrustNoOne
22-07-2009, 10.15.22
scusate ma vorrei proporre un sondaggio, per chi si sente libero di postare info personali. La questione mi interessa molto perché in questo momento della mia vita (penso sia normale) mi vedo senza futuro alcuno.

1) Età, da quanti anni lavorate e in che settore
2) Avete una casa di proprietà?
3) Che percentuale dell'anticipo/mutuo non è pagata da voi? (vedi famiglia etc)
4) Quanti anni di mutuo avete stipulato?
5) Rapporto percentuale fra rata mensile e stipendio (anche se io la reputo una cazzata visto che se uno piglia 10000 euro puo' benissimo pagarne 7500 di mutuo e vivere bene, tanto per dire)
6) posizione della casa rispetto alle zone d'interesse (Vedi: vivo in campagna) e mq
7) qualsiasi altra info uno sia disposto a postare

basta anche meno di tutta sta roba, ma io sono molto interessato mhh :sisi:

Berek
22-07-2009, 10.18.29
considerato il trasferimento e il cambio di città, lavoro, morosa, convivenza fallita, il ritiro presso un collega, direi che tra pochissimo potrò tornare ad essere padrone della mia vita, oltre che di casa mia.

Sarai padrone di casa tua quando avrai finito di pagarla :asd:

A parte gli scherzi congratulazioni, è un gran bel passo, che io contavo di fare l'anno prossimo, ma, guarda caso, è spuntata la cassa integrazione anche per me... -_-'

Boh, speriamo solo che ci sia sta cacchio di ripresa :|

angelheart
22-07-2009, 12.24.04
Bellissima notizia, al momento una casa MIA è il mio desiderio più grande, sono davvero felice per te, posso capire quanto sia importante :approved:

Doc Zeius
22-07-2009, 12.40.03
beh anche l'anno scorso era un pò diverso... però sicuramente adesso si compra amoooolto meno del valore reale... (l'appartamento che ho preso è partito da 140mila pre-crisi...)



Ammesso che quello antecrisi fosse il valore reale ;)

Il mercato immobiliare è sempre molto criptico, in ogni caso il prezzo che stai pagando è oggettivamente basso (anche se non necessariamente in rapporto al valore del bene) e ti consentirà di vivere tranquillo e felice, complimenti dunque :birra:

Luka83
22-07-2009, 13.01.32
scusate ma vorrei proporre un sondaggio, per chi si sente libero di postare info personali. La questione mi interessa molto perché in questo momento della mia vita (penso sia normale) mi vedo senza futuro alcuno.

1) Età, da quanti anni lavorate e in che settore
2) Avete una casa di proprietà?
3) Che percentuale dell'anticipo/mutuo non è pagata da voi? (vedi famiglia etc)
4) Quanti anni di mutuo avete stipulato?
5) Rapporto percentuale fra rata mensile e stipendio (anche se io la reputo una cazzata visto che se uno piglia 10000 euro puo' benissimo pagarne 7500 di mutuo e vivere bene, tanto per dire)
6) posizione della casa rispetto alle zone d'interesse (Vedi: vivo in campagna) e mq
7) qualsiasi altra info uno sia disposto a postare

basta anche meno di tutta sta roba, ma io sono molto interessato mhh :sisi:

io ho l'intenzione (o meglio, la speranza :D) di comprare casa entro 1 max 2 anni. credo che sia il desiderio più grande per me.

cmq per rispondere alle tue domande.
1) Ho 25 anni, lavoro da 6 anni ormai con contratto a tempo indeterminato
2) Comprerò sicuramente la casa, voglio evitare di andare in affitto. anche perchè, secondo me, una volta che hai famiglia riuscire a comprare una casa diventa difficile (anche con buoni stipendi)
3) Spero che la mia famiglia si metta una mano sul cuore e una nel portafogli :asd:. Ma sono certo che lo farà (fortunatamente), non so in quale percentuale, io cmq non chiederò nessun tipo di aiuto
4) Ho seguito un po' di amici-colleghi che hanno comprato casa e direi che con 15-20 anni di mutuo dovrei cavarmela T_T, considerando il valore medio di una casa che risponda ai miei desideri
5) Direi che sono disposto ad investire 1/3 del mio stipedio mensile nella rata del mutuo
6) La mia casa DEVE essere vicina al mio ufficio (max 10Km) ma non deve trovarsi nel caos cittadino, una villetta nei vari residence poco fuori città sarebbe il top per me. come non vorrei scendere sotto i 110-120mq

Doc Zeius
22-07-2009, 13.18.36
scusate ma vorrei proporre un sondaggio, per chi si sente libero di postare info personali. La questione mi interessa molto perché in questo momento della mia vita (penso sia normale) mi vedo senza futuro alcuno.

1) Età, da quanti anni lavorate e in che settore
2) Avete una casa di proprietà?
3) Che percentuale dell'anticipo/mutuo non è pagata da voi? (vedi famiglia etc)
4) Quanti anni di mutuo avete stipulato?
5) Rapporto percentuale fra rata mensile e stipendio (anche se io la reputo una cazzata visto che se uno piglia 10000 euro puo' benissimo pagarne 7500 di mutuo e vivere bene, tanto per dire)
6) posizione della casa rispetto alle zone d'interesse (Vedi: vivo in campagna) e mq
7) qualsiasi altra info uno sia disposto a postare

basta anche meno di tutta sta roba, ma io sono molto interessato mhh :sisi:



Se vuoi arrivo direttamente alla conclusione:

è molto più importante il background familiare della posizione lavorativa, specie se vivi nelle grandi città.

Berek
22-07-2009, 13.25.26
6) La mia casa DEVE essere vicina al mio ufficio (max 10Km) ma non deve trovarsi nel caos cittadino, una villetta nei vari residence poco fuori città sarebbe il top per me. come non vorrei scendere sotto i 110-120mq

Sei di poche pretese insomma :asd:

Comunque 110-120 mq è grandina come casa, soprattutto se ci vivi da solo (all'inizio).

Luka83
22-07-2009, 13.44.12
Sei di poche pretese insomma :asd:

Comunque 110-120 mq è grandina come casa, soprattutto se ci vivi da solo (all'inizio).

ma perchè nella mia città (Taranto), i prezzi delle case sono inferiore rispetto a città più grandi, tipo Milano, Roma, Firenze, la stessa Bologna.
Magari con li stessi soldi prenderei una casa da 60-70mq a milano ;)

Wiz
22-07-2009, 14.02.10
scusate ma vorrei proporre un sondaggio, per chi si sente libero di postare info personali. La questione mi interessa molto perché in questo momento della mia vita (penso sia normale) mi vedo senza futuro alcuno.

1) Età, da quanti anni lavorate e in che settore
2) Avete una casa di proprietà?
3) Che percentuale dell'anticipo/mutuo non è pagata da voi? (vedi famiglia etc)
4) Quanti anni di mutuo avete stipulato?
5) Rapporto percentuale fra rata mensile e stipendio (anche se io la reputo una cazzata visto che se uno piglia 10000 euro puo' benissimo pagarne 7500 di mutuo e vivere bene, tanto per dire)
6) posizione della casa rispetto alle zone d'interesse (Vedi: vivo in campagna) e mq
7) qualsiasi altra info uno sia disposto a postare

basta anche meno di tutta sta roba, ma io sono molto interessato mhh :sisi:


Mi permetto di rispondere.
1) 29 anni, lavoro da 10 e (attualmente), da circa 4 anni, lavoro per la più odiata categoria del mondo, un notaio
2) ho una casa di proprietà da inizio 2004. O meglio in comproprietà.
3) mio padre mi aveva all'epoca anticipato 10.000 euro che però gli ho restituito
4) 20 anni
5) oddio, il rapporto. Considerando i due stipendi, va circa il 25% di quello che guadagniamo.
6) casa praticamente attaccata ai due posti di lavoro, non è una gran zona, perchè è un paese dove ci sono solo industrie ed attività, ma io mi trovo bene. Sono circa 90 metri quadrati più un garage, la pagammo 150mila euro e riuscimmo a fare un mutuo di 110mila.
7) io feci il mutuo in un periodo ancora piuttosto conveniente. Scelsi una cosa un po' atipica: praticamente è un mutuo variabile ma di due anni in due anni. Ogni due anni andiamo in banca, ci danno il nuovo tasso e blocchiamo la rata. Diciamo che sappiamo sempre di che morte dobbiamo morire, senza dipendere troppo dagli sbalzi del mercato.

Un consiglio visto che lavoro nel settore: non metterti nelle mani di broker o banche che offrono mutui a chiunque (mi viene in mente quella che era meliorbanca). Sono aguzzini legalizzati. Piuttosto aspetta e fai le cose con calma.

Fabio
22-07-2009, 14.20.32
2) Comprerò sicuramente la casa, voglio evitare di andare in affitto. anche perchè, secondo me, una volta che hai famiglia riuscire a comprare una casa diventa difficile (anche con buoni stipendi)

Adesso dirò una cosa rivoluzionaria, soprattutto per quelli che mi conoscono qui sul forum.

Ma comprare casa, da single, è davvero la soluzione migliore? Io, dopo anni, in cui tutto ciò che facevo era mirato a mettere via i soldi per comprarmi casa, adesso sono arrivato alla conclusione che, finché sarò single (quindi probabilmente fino a quando trapasserò a miglior vita :asd: ), comprare casa è una soluzione che rischia di essere estremamente limitante.

O meglio, l'intenzione di comprarla c'è, ma di certo non in Italia. Sto tenendo d'occhio diversi posti caldi (per quanto riguarda il clima), dove potermi trasferire in caso vadano bene un paio di progetti che sto portando avanti in questo periodo. A quel punto, se ciò dovesse verificarsi, per lavorare, mi basterebbero un computer, una connessione alla rete e un telefono, e potrei starmene in un posto tranquillo, in cui fa caldo e in cui non c'è nessuno che mi rompe i maroni.

Se però tutto ciò non dovesse verificarsi, allora propenderò per l'affitto (l'intenzione è finalmente quella di andare a vivere da solo entro fine 2009/inizio 2010). Certo, tra lo spendere dei soldi in un affitto e spenderli per una cosa di proprietà la seconda opzione è la migliore, però, alla fine pensi "Ma a chi lascerò tutto questo quando muoio?". A quel punto, la prima opzione diventa la migliore possibile.

Berek
22-07-2009, 14.25.13
"Ma a chi lascerò tutto questo quando muoio?". A quel punto, la prima opzione diventa la migliore possibile.

Ai tuoi eredi qual'ora tu li abbia, all'ospizio dove verrai ricoverato per pagare le spese sino al giorno della tua morte :D

JEDI
22-07-2009, 14.29.49
1) Età, da quanti anni lavorate e in che settore

35, lavoro da 14 con attuale lavoro a tempo indeterminato nel settore assicurativo

2) Avete una casa di proprietà?

La stò comprando

3) Che percentuale dell'anticipo/mutuo non è pagata da voi? (vedi famiglia etc)

La mia famiglia, per fortuna, può aiutarmi nella misura di un 30% circa, altrimenti non avrei potuto acquistare la casa che desideravo

4) Quanti anni di mutuo avete stipulato?

Mi stò orientando sui 20 anni, ma se ti interessa negli States sono già in voga i mutui generazionali, cioè tu compri casa e la tua discendenza finirà di pagare...

5) Rapporto percentuale fra rata mensile e stipendio (anche se io la reputo una cazzata visto che se uno piglia 10000 euro puo' benissimo pagarne 7500 di mutuo e vivere bene, tanto per dire)

Non è affatto una cazzata, ma un aspetto cruciale. Una rata del mutuo che supera il 30-40% dello stipendio ti può mettere in seria difficoltà economica. Uno che guadagna 10.000 euro ha un tenore di vita da 10.000 euro.

6) posizione della casa rispetto alle zone d'interesse (Vedi: vivo in campagna) e mq

Ho avuto una botta di culo: la casa è in un comune limitrofo alla città ( Padova ) in una zona molto tranquilla ma comunque bel collegata. In 5 minuti sono a lavoro, in 10 al centro città. I mq sono circa 70, non credo me ne servano di più per il momento.


7) qualsiasi altra info uno sia disposto a postare

Quando acquisti casa non hai idea delle persone che si presentano alla tua porta o che devi andare a trovare pronte a prendersi una bella stecca. E' un bel business per molti.
Però credo che la serenità di vivere nella propria casa ( alla fine di tutto ) senza più la rottura di coglioni dell'affitto, del padrone di casa, dei coinquilini rompicaXXi valga tutto questo.



Martedì ho la firma del preliminare, mi tocca scucire i primi 25.000 pippi :asd:

Fabio
22-07-2009, 14.32.39
Ai tuoi eredi qual'ora tu li abbia, all'ospizio dove verrai ricoverato per pagare le spese sino al giorno della tua morte :D

Per avere eredi uno deve avere una famiglia (di certo non lo vado a lasciare a mio fratello o ai suoi figli :asd: ).

Se resti single a vita, a quel punto, di regalare la casa allo stato non mi pare il caso (sì, lo so, è sempre il solito discorso, ma io finché non vedrò certi miglioramenti personali, difficilmente potrò essere un po' più ottimista :D ).

Luka83
22-07-2009, 15.03.32
bè io l'intenzione di farmi una famiglia ce l'ho :D

Fabio se vuoi vieni ad abitare a Taranto :asd:, c'è il sole 9 mesi l'anno, c'è il mare, ci sono belle donne, cosa vuoi di più? :D

Fabio
22-07-2009, 16.43.08
Fabio se vuoi vieni ad abitare a Taranto :asd:

Troppo freddo. La temperatura va sotto i 20 °C. :asd:

TrustNoOne
22-07-2009, 17.01.22
sai che culo i figli che si ritrovano col mutuo del padre :asd:

funker
22-07-2009, 17.37.16
Non farò un mutuo, spero davvero di non farlo mai.
Spero di non avere fissa dimora, spero di non fermarmi mai.

T_T

TrustNoOne
22-07-2009, 19.01.45
Non farò un mutuo, spero davvero di non farlo mai.
Spero di non avere fissa dimora, spero di non fermarmi mai.

T_T

beh, comincia a comprare il sacco a pelo :asd:

destino
22-07-2009, 19.05.56
Non farò un mutuo, spero davvero di non farlo mai.
Spero di non avere fissa dimora, spero di non fermarmi mai.

T_T

hai intenzione di ammazzare l'uomo che trasportava lo squalo dentro un camion, ammettilo

Di0
22-07-2009, 19.19.52
Non farò un mutuo, spero davvero di non farlo mai.
Spero di non avere fissa dimora, spero di non fermarmi mai.

T_T

Sempre pensato anche io, cazzo.
Credo che il mutuo sia una delle cose più tristi del mondo,mentalmente parlando.
Significa che ti sei fermato, che hai una casa dove vuoi far invecchiare il tuo culo.
Significa che ti sei stancato di conoscere il mondo e al massimo vuoi iniziare a girarlo qua e là, saltuariamente. Hai deciso dove stare.
Oltretutto, è triste pensare di avere un obbligo, un debito a vita che ti costringe a stare in un posto e pagare delle rette, visto che un mutuo è un affitto-a-vita (e l'unico vantaggio è che lasci una casa agli stronzi di figli che hai chiamato a sostituirti :asd:), preferisco pagare un affitto e andarmene quando cazzo mi pare e piace.

:birra: :birra: :birra:

kitsunekun
22-07-2009, 19.31.00
Se ti levi da garbagnate puoi solo guadagnarci :D

;)

congratulescions :birra:

hahaha i miei lavorano all'ospedale di garbagnate, abitavo a Senago anni fa :asd:

JEDI
22-07-2009, 20.59.01
Troppo freddo. La temperatura va sotto i 20 °C. :asd:

Sennò c'è la faccia esposta al Sole di Mercurio, mancanza di umidità e freddo garantite. I lotti di terra poi costano davvero una miseria :asd:


Sempre pensato anche io, cazzo.
Credo che il mutuo sia una delle cose più tristi del mondo,mentalmente parlando.
Significa che ti sei fermato, che hai una casa dove vuoi far invecchiare il tuo culo.
Significa che ti sei stancato di conoscere il mondo e al massimo vuoi iniziare a girarlo qua e là, saltuariamente. Hai deciso dove stare.
Oltretutto, è triste pensare di avere un obbligo, un debito a vita che ti costringe a stare in un posto e pagare delle rette, visto che un mutuo è un affitto-a-vita (e l'unico vantaggio è che lasci una casa agli stronzi di figli che hai chiamato a sostituirti :asd:), preferisco pagare un affitto e andarmene quando cazzo mi pare e piace.

:birra: :birra: :birra:


Senti, non diciamo cazzate dai :asd:
C'è chi molla moglie e figli di botto e se ne scappa in Venezuela. Non è certo la firma su un contratto che ti può trattenere se hai voglia di andartene.
La casa la vendi, il mutuo lo accolli. Mica firmi col sangue su una pergamena di pelle umana, anche se, lo ammetto, il soggetto che ti porge la penna tende a coincidere... :asd:

Di0
22-07-2009, 21.03.17
Senti, non diciamo cazzate dai :asd:
C'è chi molla moglie e figli di botto e se ne scappa in Venezuela. Non è certo la firma su un contratto che ti può trattenere se hai voglia di andartene.
La casa la vendi, il mutuo lo accolli. Mica firmi col sangue su una pergamena di pelle umana, anche se, lo ammetto, il soggetto che ti porge la penna tende a coincidere... :asd:

Per carità, chiarissimo. Ma il mutuo è un motivo in più per non farlo... eppoi, è come per il Matrimonio: certo, c'è il divorzio, ma se so già che il concetto non mi piace, non mi sposo e basta, non vedo perché farlo sapendo che poi dopo 10 (?) anni potrei divorziare.
Idem col mutuo, idealmente è un impegno a pagarlo, a vita, che poi ci siano modi per sfuggirgli sono d'accordo, ma almeno teoricamente ti stai prendendo un impegno per la vita.
No grazie, quando avrò girato tutto il mondo, quando sarò vecchio e stanco e malato... forse allora. Se prima non avranno inventato la medicina per vivere fino a 400 anni, alllora te lo puoi scordare, finalmente ho capito cosa voleva dire Woody Allen. :asd:

BESTIA_kPk
22-07-2009, 22.49.43
...Significa che ti sei fermato, che hai una casa dove vuoi far invecchiare il tuo culo.
Significa che ti sei stancato di conoscere il mondo e al massimo vuoi iniziare a girarlo qua e là, saltuariamente. Hai deciso dove stare.
Oltretutto, è triste pensare di avere un obbligo, un debito a vita che ti costringe a stare in un posto e pagare delle rette, visto che un mutuo è un affitto-a-vita (e l'unico vantaggio è che lasci una casa agli stronzi di figli che hai chiamato a sostituirti :asd:), preferisco pagare un affitto e andarmene quando cazzo mi pare e piace.

:birra: :birra:

Fare un mutuo non significa "fermarsi", dipende.
Significa "non ho sùbito i soldi per una casa ma ho sùbito la casa in cui vivere", ma neanche sempre.
Non implica per forza di dover restare sotto quel tetto.

E' una forzatura dire "mutuo->a vita".
Non è sempre così.
Capita però che qualcuno ottenga un mutuo e poi capisca a fondo il concetto "ohhh shit, it's a TRAP!!!!! :japu:".

Gratz al thread starter, pare convinto e felice :birra:

ps: ragionamenti a freddo eh, imho mutuo=spada di damocle.

DXTR
23-07-2009, 18.53.21
scusate ma vorrei proporre un sondaggio, per chi si sente libero di postare info personali. La questione mi interessa molto perché in questo momento della mia vita (penso sia normale) mi vedo senza futuro alcuno.

1) Età, da quanti anni lavorate e in che settore

33 (quasi), dal 1996, prima alimentare, adesso gomma/plastica

2) Avete una casa di proprietà?

no(n ancora)

3) Che percentuale dell'anticipo/mutuo non è pagata da voi? (vedi famiglia etc)

25 mila

4) Quanti anni di mutuo avete stipulato?

25 anni

5) Rapporto percentuale fra rata mensile e stipendio (anche se io la reputo una cazzata visto che se uno piglia 10000 euro puo' benissimo pagarne 7500 di mutuo e vivere bene, tanto per dire)

2000 euro/mese stipendio. rata= 380,77

6) posizione della casa rispetto alle zone d'interesse (Vedi: vivo in campagna) e mq

6 km dal lavoro, 15 da milano nord, 70 mq.

7) qualsiasi altra info uno sia disposto a postare

boh, è un appartamento al quarto e ultimo piano, ristrutturato, ampissimo e molto luminoso, balconato, ripostigliato, cantinato. e, a parer mio, una figata.

basta anche meno di tutta sta roba, ma io sono molto interessato mhh :sisi:

va bene? :red:

DXTR
23-07-2009, 18.59.01
Fare un mutuo non significa "fermarsi", dipende.
Significa "non ho sùbito i soldi per una casa ma ho sùbito la casa in cui vivere", ma neanche sempre.
Non implica per forza di dover restare sotto quel tetto.

E' una forzatura dire "mutuo->a vita".
Non è sempre così.
Capita però che qualcuno ottenga un mutuo e poi capisca a fondo il concetto "ohhh shit, it's a TRAP!!!!! :japu:".

Gratz al thread starter, pare convinto e felice :birra:

ps: ragionamenti a freddo eh, imho mutuo=spada di damocle.

:birra:

soprattutto, il 90% delle persone con cui ho trattato per comprare casa, stava ancora pagando copiosamente il proprio mutuo. avrebbero venduto, per spostarsi altrove, per migliorare le proprie esigenze abitative. il mutuo non comporta chissà quale legame, al di là di pagarlo regolarmente.

regalare i soldi (affitto) è una perdita.

funker
23-07-2009, 19.07.27
al di là di pagarlo regolarmente.
Appunto, regolarmente, considerando le cifre che chiedono trovo quasi impossibile immaginarmi uno scenario differente da quello apocalittico che spaventa sia me che Di0.

Tuttavia c'è un modo per non pagare il mutuo (il primo, s'intende) e vivere sotto quel tetto finché non hai finito. Ovvero affittare la casa a qualcuno, e con lo stipendio pagare l'affitto della casa dove vivi.


:sisi:

MarcoLaBestia
23-07-2009, 19.37.19
Non farò un mutuo, spero davvero di non farlo mai.
Spero di non avere fissa dimora, spero di non fermarmi mai.

T_Tlo pensavo ank'io, poi ho pensato all'altra soluzione: avere dimora ovunque :metal:

JEDI
31-07-2009, 14.50.25
Oggi sono stato in banca. Non so se per merito della faccia da bravo ragazzo ma il mutuo me lo darebbero subito :|

DXTR
01-08-2009, 14.25.36
Oggi sono stato in banca. Non so se per merito della faccia da bravo ragazzo ma il mutuo me lo darebbero subito :|

a che punto sei? proposta? compromesso?

e che condizioni ti sta facendo la bank?

io ho quasi finito la trafila, effettuata (e pagata...) la perizia, adesso le meritate ferie...

JEDI
01-08-2009, 15.27.14
a che punto sei? proposta? compromesso?

e che condizioni ti sta facendo la bank?

io ho quasi finito la trafila, effettuata (e pagata...) la perizia, adesso le meritate ferie...

Firmato e registrato il preliminare, versata la caparra, pagata l'agenzia, fissato l'appuntamento per l'atto notarile ( 15 settembre ), passato in Banca per verifica requisiti, settimana prossima avvio l'istruttoria.
Ho spuntato un 4,90% finito a tasso fisso per 20 anni su 75.000 di finanziato.
A me sembra buono.

BESTIA_kPk
02-08-2009, 12.24.46
Firmato e registrato il preliminare, versata la caparra, pagata l'agenzia, fissato l'appuntamento per l'atto notarile ( 15 settembre ), passato in Banca per verifica requisiti, settimana prossima avvio l'istruttoria.
Ho spuntato un 4,90% finito a tasso fisso per 20 anni su 75.000 di finanziato.
A me sembra buono.

Già pagato l'agenzia?

JEDI
02-08-2009, 14.58.35
Già pagato l'agenzia?

Sì, una bella sberla :sisi:

DXTR
02-08-2009, 15.46.49
ottimo tasso, direi. su che rata ti aggirerai? quasi 500?

a sto punto al venditore manca di fare tutte le certificazioni obbligatorie dal 1° luglio, e poi per metà ottobre sarò residente effettivo del granducato di casa mia...

JEDI
02-08-2009, 16.09.49
ottimo tasso, direi. su che rata ti aggirerai? quasi 500?

a sto punto al venditore manca di fare tutte le certificazioni obbligatorie dal 1° luglio, e poi per metà ottobre sarò residente effettivo del granducato di casa mia...

Esattamente 493,87 :sisi:
Io spero di entrare per il 1° ottobre :birra:

Boe.
02-08-2009, 19.46.47
1) Età, da quanti anni lavorate e in che settore
16 - turismo
2) Avete una casa di proprietà?
due.. una quasi venduta e spero di utilizzare presto i soldi per costruire villa
3) Che percentuale dell'anticipo/mutuo non è pagata da voi? (vedi famiglia etc)
non ho mutuo
4) Quanti anni di mutuo avete stipulato?
0
5) Rapporto percentuale fra rata mensile e stipendio (anche se io la reputo una cazzata visto che se uno piglia 10000 euro puo' benissimo pagarne 7500 di mutuo e vivere bene, tanto per dire)
0/0, l'idea sarebbe di chiedere il mutuo tra un annetto per finire la villa. Spero di non chiedere più di 80.000 che dovrei usare per finirla e arredarla. In preventivo siamo a 200.000 di costi di costruzione (visto che l'impresa è di un parente) ma abbiamo già preventivato un 20% in più
6) posizione della casa rispetto alle zone d'interesse (Vedi: vivo in campagna) e mq
al mare dove viviamo casa singola su 3 livelli da 70 m2 circa ciascuno per un totale di 215 m2 e 60 di terrazzi balconati
in città - quella che sto vendendo - 92 m2 al terzo piano di un palazzo
7) qualsiasi altra info uno sia disposto a postare
come detto sopra spero di cominciare entro l'anno con la costruzione della villa..

altro: noto come sono diversi i canoni di valutazione. Da buon terrone sono abituato a pensare che una casa di 70 m2 è un buco...

DXTR
04-08-2009, 21.11.06
1)

altro: noto come sono diversi i canoni di valutazione. Da buon terrone sono abituato a pensare che una casa di 70 m2 è un buco...

qui a milano si valutano soluzioni abitative a partire dai 25/30 metri, figurati... con 70 metri, mi sento in piazza:asd:

certo è che mi scorderò gli spazi della casa dove sono cresciuto.

Doc Zeius
04-08-2009, 21.18.54
Firmato e registrato il preliminare, versata la caparra, pagata l'agenzia, fissato l'appuntamento per l'atto notarile ( 15 settembre ), passato in Banca per verifica requisiti, settimana prossima avvio l'istruttoria.
Ho spuntato un 4,90% finito a tasso fisso per 20 anni su 75.000 di finanziato.
A me sembra buono.




E ti avrebbero concesso un mutuo in una giornata?

Senza verificare i requisiti patrimoniali, senza alcun controllo criff o banca d'italia, senza fare una perizia sull'immobile?


Beata ingenuità, aspettati bruttissime sorprese.

E un consiglio per il futuro: mai rivolgersi alle agenzia di mediazione creditizia, se avete i requisti per prendere un mutuo rivolgetevi direttamente a una banca.
Se invece non avete i requisiti per ottenere un mutuo, non prendetelo.

JEDI
04-08-2009, 22.24.56
Beata ingenuità, aspettati bruttissime sorprese.


Fermo un attimo, in base a quali elementi dici una cosa del genere?
Non mi hanno concesso ancora nessun mutuo, hanno solo verificato la fattibilità.
In base ai rapporti rata mutuo/stipendio e importo finanziato/prezzo di acquisto mi hanno detto che non dovrebbero esserci problemi una volta avviata l'istruttoria. Garanzie patrimoniali o immobiliari non devo darne. Hanno visto CUD e buste paga, la perizia la faranno, così come i controlli su eventuali prestiti in corso ovviamente.
La banca è il San Paolo, vabbè che ne ho sentite di tutti i i colori ultimamente, ma insomma...

Luca236
06-08-2009, 15.49.10
ho preso la casa 4 mesi fa.Nessun problema con la banca che mi ha accettato il mutuo senza battere ciglio (sono un operaio e la mia ragazza insegnante precaria)
mah


molti miei colleghi rumeni che avevano mutui enormi su case e auto se ne sono tornati nel loro paese (molte aziende italiane hanno chiuso qua e aperto la) e alla banca hanno detto testualmente (me lo raccontava mesi fa un mio collega rumeno):guarda,io la casa non riesco piu a pagarla e me ne torno in romania.Voi fatene quello che volete

DXTR
06-08-2009, 19.19.22
Voi fatene quello che volete

:roll3::birra:

JEDI
06-08-2009, 20.47.35
Da oggi sono ufficialmente un indebitato.

DXTR
07-08-2009, 12.48.59
io inizierò a novembre... ancora un paio di mesi di vita precaria...

nel frattempo botta in macchina e 1700 euros di danni... iniziano le prime spese... slegate dalla casa, caz!