PDA

Visualizza versione completa : Accesso al mare - è surreale



grifis
19-07-2009, 03.26.41
Ieri io e i miei amici siamo andati al mare (a Ostia), siamo entrati nel nostro solito stabilimento libero che però abbiamo scoperto essere transennato sulla battigia in quanto devono farci delle gare di non so cosa. Al che abbiamo deciso di spostarci ad uno stabilimento vicino (con accesso a pagamento) però dalla spiaggia. Ci stiamo per accomodare con asciugamani e zaini quando arriva il bagnino che ci intima di andar via in quanto lì potevamo starci solo pagando e comincia una discussione un po' incazzosa sul fatto che entro 5 metri dalla battigia si poteva stare, quello dice di no, si intrufola pure una signora che non è abituata a farsi i cazzi suoi e va bé, al che il bagnino chiama la padrona che mi spiega via telefono che i 5 metri sono solo per il transito, non ci si può sostare. Anche se non troppo convinto, decido che era meglio andarsene, ma ero abbastanza sicuro che noi lì ci potevamo stare. Adesso adesso mi sono fatto un giretto su internet in cui ho trovato questo articolo:

Guerra dei bagni: «Accesso al mare libero» - Corriere della Sera (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/05_Maggio/19/della_casa_genova_ostia_spiaggie.shtml)

Da cui si evince che avevo torto, e cioé che sono obbligati a fornire l'accesso al mare e alla balneazione, ma non si può usufruire della spiaggia se non per transito. Che cagata cosmica.

The Joker
19-07-2009, 06.58.31
A Ostia c'è più mafia che a Corleone... ;)

destino
19-07-2009, 07.13.20
ci stanno i mondiali di nuoto per questo è tutto transennato.

The Joker
19-07-2009, 07.37.56
ci stanno i mondiali di nuoto per questo è tutto transennato.

Nono, è proprio 'na mafia, sempre :asd:

Eowyn.
19-07-2009, 11.04.53
Ahhhh, benedette siano le spiagge friulano-venete (ad eccezione delle triestine, of course) :D
Entri gratis e se vuoi pagare l'ombrellone lo fai sennò ti metti dove vuoi. Non concepisco le spiagge a pagamento. Ho avuto un trauma quando ho scoperto che esistevano.

Oltretutto a Bibione hanno istituito anche un tratto di spiaggia attrezzata per poterci portare i cani :metal:
Spazi più larghi tra gli ombrelloni, ciotele di acqua, picchetti per legare i guinzagli. E io non devo lasciare Gaia a soffrire in appartamento.

sharkone
19-07-2009, 11.37.12
Viva le spiagge libere senza servizi, senza legge e senza casino:sisi:.

Giusto l'altro ieri appena arrivato in spiaggia è venuto un signore di fuori a farmi un casino perchè ero accompagnato come da dieci anni a questa parte dal mio cane. Inizialmente gli ho detto che il cane era lì solo per portarmi l'asciugamano e che poi sarebbe andato via:asd:. Quando non ci è stato a farsi prendere per il culo (purtroppo la mia fantasia ha dei limiti non sono riuscito a trovare scuse adeguate:asd:) gli ho fatto notare che era arrivato in quel tratto di spiaggia utilizzando una strada privata e parcheggiando abusivamente in un terreno privato, saluti, scuse e tutti amici come prima:asd:.

DonAldrigo
19-07-2009, 12.51.37
Ieri io e i miei amici siamo andati al mare (a Ostia), siamo entrati nel nostro solito stabilimento libero che però abbiamo scoperto essere transennato sulla battigia in quanto devono farci delle gare di non so cosa. Al che abbiamo deciso di spostarci ad uno stabilimento vicino (con accesso a pagamento) però dalla spiaggia. Ci stiamo per accomodare con asciugamani e zaini quando arriva il bagnino che ci intima di andar via in quanto lì potevamo starci solo pagando e comincia una discussione un po' incazzosa sul fatto che entro 5 metri dalla battigia si poteva stare, quello dice di no, si intrufola pure una signora che non è abituata a farsi i cazzi suoi e va bé, al che il bagnino chiama la padrona che mi spiega via telefono che i 5 metri sono solo per il transito, non ci si può sostare. Anche se non troppo convinto, decido che era meglio andarsene, ma ero abbastanza sicuro che noi lì ci potevamo stare. Adesso adesso mi sono fatto un giretto su internet in cui ho trovato questo articolo:

Guerra dei bagni: «Accesso al mare libero» - Corriere della Sera (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/05_Maggio/19/della_casa_genova_ostia_spiaggie.shtml)

Da cui si evince che avevo torto, e cioé che sono obbligati a fornire l'accesso al mare e alla balneazione, ma non si può usufruire della spiaggia se non per transito. Che cagata cosmica.

Guarda che è giusto che sia così, altrimenti gli stabilimenti balneari non avrebbero senso di esistere.

gaz_berserk.
19-07-2009, 13.01.46
meglio andare in croazia che li di spiagge libere ne trovi un casino =D

Ciborio_cgg
19-07-2009, 13.09.43
Ahhhh, benedette siano le spiagge friulano-venete (ad eccezione delle triestine, of course) :D
Entri gratis e se vuoi pagare l'ombrellone lo fai sennò ti metti dove vuoi. Non concepisco le spiagge a pagamento. Ho avuto un trauma quando ho scoperto che esistevano.

Ben detto.
Ora, se il mio amico di muove, me ne vado a Lignano :D

blackseedboy
19-07-2009, 15.13.38
come si vede che non siete mai stati in liguria :asd:

Quaro.
19-07-2009, 15.28.30
Ahhhh, benedette siano le spiagge friulano-venete (ad eccezione delle triestine, of course) :D
Entri gratis e se vuoi pagare l'ombrellone lo fai sennò ti metti dove vuoi. Non concepisco le spiagge a pagamento. Ho avuto un trauma quando ho scoperto che esistevano.

Oltretutto a Bibione hanno istituito anche un tratto di spiaggia attrezzata per poterci portare i cani :metal:
Spazi più larghi tra gli ombrelloni, ciotele di acqua, picchetti per legare i guinzagli. E io non devo lasciare Gaia a soffrire in appartamento.

Si ma jesolo? :|

Eowyn.
19-07-2009, 15.56.38
Jesolo, cosa? :look:
È a pagamento? Francamente non lo so, conosco fino a Caorle, ad essere onesta :notooth:

Indiependent
19-07-2009, 16.04.24
Io a Jesolo non ho mai avuto il coraggio di farmi il bagno. :|

Quaro.
19-07-2009, 16.05.28
Jesolo, cosa? :look:
È a pagamento? Francamente non lo so, conosco fino a Caorle, ad essere onesta :notooth:

Si che è pagamento, a meno di non morire collassati assieme ad altre 5246535 persone sul bagnasciuga. Uno schifo, non ci andrò mai più in vita mia.

cumpari
19-07-2009, 17.58.26
Ieri io e i miei amici siamo andati al mare (a Ostia), siamo entrati nel nostro solito stabilimento libero che però abbiamo scoperto essere transennato sulla battigia in quanto devono farci delle gare di non so cosa. Al che abbiamo deciso di spostarci ad uno stabilimento vicino (con accesso a pagamento) però dalla spiaggia. Ci stiamo per accomodare con asciugamani e zaini quando arriva il bagnino che ci intima di andar via in quanto lì potevamo starci solo pagando e comincia una discussione un po' incazzosa sul fatto che entro 5 metri dalla battigia si poteva stare, quello dice di no, si intrufola pure una signora che non è abituata a farsi i cazzi suoi e va bé, al che il bagnino chiama la padrona che mi spiega via telefono che i 5 metri sono solo per il transito, non ci si può sostare. Anche se non troppo convinto, decido che era meglio andarsene, ma ero abbastanza sicuro che noi lì ci potevamo stare. Adesso adesso mi sono fatto un giretto su internet in cui ho trovato questo articolo:

Guerra dei bagni: «Accesso al mare libero» - Corriere della Sera (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/05_Maggio/19/della_casa_genova_ostia_spiaggie.shtml)

Da cui si evince che avevo torto, e cioé che sono obbligati a fornire l'accesso al mare e alla balneazione, ma non si può usufruire della spiaggia se non per transito. Che cagata cosmica.

Hanno fatto benissimo, se si potesse pure transitare da quelle parti sarebbe il chaos. :)

destino
19-07-2009, 19.36.58
io adoro le spiagge a pagamento, paghi e non ti trovi l'assalto delle persone che si contendono ogni singolo granello di sabbia :asd:
E poi solitamente nelle spiagge a pagamento non ti trovi la famigliola che per risparmiare 2 euro si porta la pasta al forno da casa :asd:

grifis
19-07-2009, 20.01.34
Guarda che è giusto che sia così, altrimenti gli stabilimenti balneari non avrebbero senso di esistere.


Hanno senso di esistere pure senza rompere i coglioni a me che cerco un tratto di spiaggia su cui stendere il culo. Hanno senso in quanto ci sarà sempre chi affitterà una cabina, un ombrellone, delle sdraio (cosa che alcune volte faccio pure io quando vado tutto il giorno al mare, non come ieri che ci sono andato per tre ore e col cazzo che vado a spendere 20 euro). A me pare scontato che la spiaggia in generale deve essere libera, i servizi si devono pagare. Ma a quanto sembra la logica non è di questo mondo e c'è chi è pure contento di una situazione del genere.

grifis
19-07-2009, 20.02.55
Hanno fatto benissimo, se si potesse pure transitare da quelle parti sarebbe il chaos. :)


Ma hai capito quello che ho scritto?

MaGiKLauDe
19-07-2009, 20.13.49
Il punto è che, per legge, dovrebbe esserci un tratto di spiaggia libera di tot metri ogni tot metri di stabilimenti. Questo non succede praticamente mai, e quei 3 metri quadri si spiaggia libera sono ridotti a immondezzaio.
Poi ci si chiede come è possibile che la Francia possa avere più introiti di noi dal turismo.

grifis
19-07-2009, 20.21.58
Ho trovato un altro link:

Il Mare In Gabbia | L'ALTRO VOLTO DELLA REALTA' (http://portetemporali.splinder.com/post/20872328/Il+Mare+In+Gabbia)


In cui dicono che nei 5 metri dalla battigia si possono anche posare asciugamani e sdraio ma non lettini e ombrelloni. Questo è già più ragionevole, però la fonte non è affidabile, ma non so dove diavolo andare a leggere la legge in questione.


EDIT: stessa cosa anche qui:

Vacanze al mare. La spiaggia. Diritti e doveri dei bagnanti | Expoitalyonline Vacanze Viaggi (http://www.expoitalyonline.it/quivacanze/vacanza-al-marela-spiaggia-diritti-dei-bagnanti/)

gaz_berserk.
19-07-2009, 20.24.03
Ho trovato un altro link:

Il Mare In Gabbia | L'ALTRO VOLTO DELLA REALTA' (http://portetemporali.splinder.com/post/20872328/Il+Mare+In+Gabbia)


In cui dicono che nei 5 metri dalla battigia si possono anche posare asciugamani e sdraio ma non lettini e ombrelloni. Questo è già più ragionevole, però la fonte non è affidabile, ma non so dove diavolo andare a leggere la legge in questione.

boh tipo sulla costa adriatica ci sono posti dove su quei 5 metri ci si mette con l'asciugamano e non ti rompono il cazzo

grifis
19-07-2009, 20.27.17
Pdf direttamente dal sito adiconsum:

http://adiconsum.inforing.it/shared/foto_articoli/a_271.pdf


Me lo stampo e al prossimo giro di mare faccio un macello.:asd:

BVZM
19-07-2009, 21.05.16
e cioé che sono obbligati a fornire l'accesso al mare e alla balneazione, ma non si può usufruire della spiaggia se non per transito. Che cagata cosmica.

Quindi in caso di sbarco dei Marines, a questi è concesso il rush, ma non possono piazzare una mitragliatrice di copertura.
Se in Normadia i tedeschi avessero saputo questo, le sorti della Seconda Guerra Mondiale, probabilmente, sarebbero cambiate.


(No, niente... è che ho ripreso a giocare a Day of Defeat (http://www.youtube.com/watch?v=w-zbX7N8lk4))

Eowyn.
19-07-2009, 21.34.28
Si che è pagamento, a meno di non morire collassati assieme ad altre 5246535 persone sul bagnasciuga. Uno schifo, non ci andrò mai più in vita mia.
Maddai?
Non lo sapevo.
Vabbe', vuol dire che a Jesolo continueranno a non vedermi :D

BVZM
19-07-2009, 22.45.26
Maddai?
Non lo sapevo.
Vabbe', vuol dire che a Jesolo continueranno a non vedermi :D

Ma che dite? Di quale Jesolo state parlando?
Jesolo Stabia? Castellamare di Jesolo? Jesolo Ostiense?
a Jesolo (VE) le sdraio sono a pagamento, come in tutte le spiagge del mondo, ma da Cortellazzo al Faro, non mi risulta ci siano accessi vietati, come invece al Lido di Venezia, ove la spiaggia libera è molto limitata.
Puoi sostare e metter anche giù l'asciugamano; solo l'ombrellone, mi pare, non sia consentito (e nemmeno la summenzionata MG di Day of Defeat, ma quella credo sia comprensibile).

MarcoLaBestia
20-07-2009, 04.44.36
sulla battigia posso mettermi pure a cagare, è di nostra proprietà e bagnini & co devono farci una sega.

asciugamano e sedie sono lecitissime, mai visto i nonnetti ke si siedono sulla sdraio rasoterra a pelo d'acqua? :asd: ombrelloni no per ovvi motivi di transito, mi sembra giusto.

in ogni caso la spiaggia libera è una bordata.

sara_bleeckerst
20-07-2009, 07.46.13
io adoro le spiagge a pagamento, paghi e non ti trovi l'assalto delle persone che si contendono ogni singolo granello di sabbia :asd:
E poi solitamente nelle spiagge a pagamento non ti trovi la famigliola che per risparmiare 2 euro si porta la pasta al forno da casa :asd:

già, ma in compenso ci trovi i bambini cacacazzi cresciuti come primati senza regole che ti buttano la sabbia addosso mentre giocano col secchiello :@

ma solo mia madre mi faceva giocare in un metro quadro di spiaggia e se alzavo un granello era già pronta con la mano alzata? :look:

destino
20-07-2009, 08.16.15
già, ma in compenso ci trovi i bambini cacacazzi cresciuti come primati senza regole che ti buttano la sabbia addosso mentre giocano col secchiello :@

ma solo mia madre mi faceva giocare in un metro quadro di spiaggia e se alzavo un granello era già pronta con la mano alzata? :look:

i bambini cacacazzi si trattano in questo modo, occorre ricordare che la distanza tra la bocca del bambino e la sabbia è minima, a maggior ragione se sta seduto come un ebete a spalare sabbia con la paletta.
Basta quindi far finta di andare a fare il bagno e al momento giusto fingere di inciampare un minimo e tirare un calcio alla sabbia esattamente nella direzione del bambino.
Tu andrai a goderti l'acqua rinfrescante del mare e nel frattempo il bimbo sputerà sabbia per un'ora

ROLF
20-07-2009, 08.48.12
In spagna ci si può stenedere anche in mezzo ai lidi, ni buchi fra i vari ombrelloni, e nessuno ti dice nulla.
Lì il lido è sempicemente quello che ti affitta lettini e ombrelloni, stop (a prezzi che sono circa 1/4 dei nostri, tra l'altro..)

Eowyn.
20-07-2009, 09.41.14
Ma che dite? Di quale Jesolo state parlando?
Jesolo Stabia? Castellamare di Jesolo? Jesolo Ostiense?
a Jesolo (VE) le sdraio sono a pagamento, come in tutte le spiagge del mondo, ma da Cortellazzo al Faro, non mi risulta ci siano accessi vietati, come invece al Lido di Venezia, ove la spiaggia libera è molto limitata.
Puoi sostare e metter anche giù l'asciugamano; solo l'ombrellone, mi pare, non sia consentito (e nemmeno la summenzionata MG di Day of Defeat, ma quella credo sia comprensibile).

Ah, ok. Come Bibione e Caorle, quindi. :)
A Bibione nel tratto di spiaggia "alto" (verso la strada) ti lasciano anche mettere l'ombrellone aggratis. Perfortuna, sennò la mia pelle ne risentirebbe :red:

M@TTE
20-07-2009, 09.53.22
...Inizialmente gli ho detto che il cane era lì solo per portarmi l'asciugamano e che poi sarebbe andato via:asd:

:roll3: :roll3:


io adoro le spiagge a pagamento, paghi e non ti trovi l'assalto delle persone che si contendono ogni singolo granello di sabbia :asd:
E poi solitamente nelle spiagge a pagamento non ti trovi la famigliola che per risparmiare 2 euro si porta la pasta al forno da casa :asd:

Ri-:roll3: :roll3:

Berek
20-07-2009, 10.37.26
Il punto è che, per legge, dovrebbe esserci un tratto di spiaggia libera di tot metri ogni tot metri di stabilimenti. Questo non succede praticamente mai, e quei 3 metri quadri si spiaggia libera sono ridotti a immondezzaio.

Esatto, questo è il punto. E tra l'altro sentivo in tv giusto ieri che la pulizia dei tratti di spiaggia libera sarebbe a carico del comune e laddove il comune non adempia sarebbe onere dei gestori degli stabilimenti limitrofi (che figurati se vanno a ripulire i resti delle grigliate che la gente si fa in spiaggia).

Sicuramente i gestori ci marciano su ste cose, ma anche i comuni e la gente con la propria maleducazione ci mettono del loro...

Bertith
20-07-2009, 16.01.50
Ah, ok. Come Bibione e Caorle, quindi. :)
A Bibione nel tratto di spiaggia "alto" (verso la strada) ti lasciano anche mettere l'ombrellone aggratis. Perfortuna, sennò la mia pelle ne risentirebbe :red:

confermo, sempre andato a jesolo, mai pagato na pippa.

boys
20-07-2009, 16.03.37
per chi va a ostia andate ai cancelli :sisi:

comunque sono 2 anni ormai che c e' questa polemica e vi posso assicurare (testato personalmente ) che sulla battigia potete mettervi senza problemi non pagando l entrata dello stabilimento

perladiluna
20-07-2009, 17.04.11
Siete mai stati in liguria? E' pazzesco! la spiaggia libera praticamente non esiste e cabine, sdraio ed ombrelloni costano veramente tanto.... una volta a san remo mi sono imbattuta in una spiaggia libera attrezzata (?) metà con le sdraio e metà libera ma alle ore 19 hanno fatto andare via tutti! INCREDIBILE!

Viva la Francia, appena passi il confine è tutto completamente diverso! selvaggio e libero! :birra:

Starman860
20-07-2009, 21.31.21
In Liguria io ci abito e devo dire che la situazione è totalmente fuori controllo, sono incazzato come una biscia.
Sto seriamente pensando di andare a fare casino in questura perchè non mi pare che si rispettino le leggi.

BVZM
21-07-2009, 00.31.32
Viva la Francia, appena passi il confine è tutto completamente diverso! selvaggio e libero! :birra:

Figa ce n'è?

angelheart
21-07-2009, 11.35.18
E poi solitamente nelle spiagge a pagamento non ti trovi la famigliola che per risparmiare 2 euro si porta la pasta al forno da casa :asd:

Scherzi? E' un quadro dell'Italia anni '50, alla Aldo Fabrizi, quindi è pro! :metal:

MarcoLaBestia
22-07-2009, 05.09.56
le famiglie veraci/voraci sono la cosa più bella in assoluto. Qui dalla terra non ce ne siamo mai andati, e quindi sulla spiaggia libera si possono ammirare dei gazebi di fortuna costruiti tirando i teli del mare da un ombrellone all'altro, con sotto delle vere e proprie tavolate da 20 persone ke fanno il Pranzo Domenicale in riva al mare, in un riekeggiare di rumori di piatti e posate, colorite espressioni dialettali e bambini impazziti e nudi ke corrono tutt'intorno. :hail:

angelheart
22-07-2009, 11.31.29
vere e proprie tavolate da 20 persone ke fanno il Pranzo Domenicale in riva al mare, in un riekeggiare di rumori di piatti e posate, colorite espressioni dialettali e bambini impazziti e nudi ke corrono tutt'intorno. :hail:

Spettacolo :clap:

:roll3:

destino
22-07-2009, 12.00.05
le famiglie veraci/voraci sono la cosa più bella in assoluto. Qui dalla terra non ce ne siamo mai andati, e quindi sulla spiaggia libera si possono ammirare dei gazebi di fortuna costruiti tirando i teli del mare da un ombrellone all'altro, con sotto delle vere e proprie tavolate da 20 persone ke fanno il Pranzo Domenicale in riva al mare, in un riekeggiare di rumori di piatti e posate, colorite espressioni dialettali e bambini impazziti e nudi ke corrono tutt'intorno. :hail:

esattamente il motivo per cui non vado nelle spiagge libere, questi quadrettini bucolici con bimbi che urlano e le mamme che servono pasta al forno e angurie e il bordello relativo che ne deriva mi fa letteralmente vomitare, darei loro fuoco appena prendono sonno

MarcoLaBestia
22-07-2009, 12.22.18
sfigato asociale. :asd:

uizz
22-07-2009, 23.10.58
Confermo, è proprio vero che qui in liguria o torta di riso o prenderselo in c...:D e la torta di riso quasi sempre è finita...la spiaggia libera è praticamente inesistente, di solito si trova in posti non molto 'felici' ed è spesso sovraffollata e sporca...un disastro -_-'

grifis
23-07-2009, 02.53.00
esattamente il motivo per cui non vado nelle spiagge libere, questi quadrettini bucolici con bimbi che urlano e le mamme che servono pasta al forno e angurie e il bordello relativo che ne deriva mi fa letteralmente vomitare, darei loro fuoco appena prendono sonno


Rispetto per le mamme che servono la pasta al forno e i papà che tagliano i cocomeri. Mi sa che hai avuto un'infanzia difficile per non farti tentare da una scena del genere.:asd: Soprattutto considerando che di pasta al forno e di angurie ne mangerei a tonnellate.

Berek
23-07-2009, 08.58.22
Rispetto per le mamme che servono la pasta al forno e i papà che tagliano i cocomeri. Mi sa che hai avuto un'infanzia difficile per non farti tentare da una scena del genere.:asd: Soprattutto considerando che di pasta al forno e di angurie ne mangerei a tonnellate.

Oppure è abituato ad altri usi e costumi. Io per esempio da quando sono nato sino ai 17 anni sono sempre andato al mare sulla riviera romagnola e scene come quelle che dite non ne ho mai viste (dopo tutto sono scene che puoi vedere in una spiaggia libera, non di certo a Riccione dove ci sono praticamente solo stabilimenti balneari).

In ogni modo anche io trovo che situazioni simili siano un po' grezze e preferirei che fossero relegate ad un passato del nostro paese un po' pittoresco ma ormai seppellito (visto che parliamo di sabbia) :)

destino
23-07-2009, 10.11.22
Rispetto per le mamme che servono la pasta al forno e i papà che tagliano i cocomeri. Mi sa che hai avuto un'infanzia difficile per non farti tentare da una scena del genere.:asd: Soprattutto considerando che di pasta al forno e di angurie ne mangerei a tonnellate.

semplicemente queste scene grottesche preferirei vederle nei film di Alberto Sordi e non nella spiaggia dove vado io (anche se vado al mare raramente)
Anche in spiaggia esiste un minimo di decenza ed educazione, quando io vado in spiaggia preferisco rilassarmi in sdraio a leggere un libro cullato dalla brezza marina, oppure fare una bella nuotata in santa pace, se devo trovarmi accanto l'accampamento degli zingari che trasforma la spiaggia in un immondezzaio (perchè alla fine moltissima gente il grosso di quello che sporca lo lascia in spiaggia, diciamocela tutta) allora me ne vado a passare la giornata in un campo Rom

kakikoio
23-07-2009, 12.00.51
Io vado in liguria da anni...E' piena di spiagge libere anche molto belle. E cmq non pagherò mai per un fottuto ombrellone che all'AUCHAN consta 10 neuri.

Eowyn.
23-07-2009, 12.06.59
Oppure è abituato ad altri usi e costumi. Io per esempio da quando sono nato sino ai 17 anni sono sempre andato al mare sulla riviera romagnola e scene come quelle che dite non ne ho mai viste (dopo tutto sono scene che puoi vedere in una spiaggia libera, non di certo a Riccione dove ci sono praticamente solo stabilimenti balneari).
*

La sola idea di mangiare pasta al forno in spiaggia mi mette l'ansia :asd: Ok il panino e l'aunguria/frutta in genere, ma la pasta al forno... :asd:

Poi il problema, comunque, non è cosa uno mangia, ma cosa uno lascia. Se dopo il prnazo mi lasciate lo schifo sulla spiaggia il vostro pranzo al sacco, la prossima volta, ve lo potete infilare sapoete dove :D

sharkone
23-07-2009, 12.17.17
Boh per me uno può mangiare quello che vuole se offre anche meglio:asd:, l'importante è che non faccia troppo casino, stia distante 10-15 metri dal mio ombrellone (sono accettate visite solo da persone per bene, ragazze di bell'aspetto e chi vuol giocare a pallone) e non lasci lo schifo umano sulla spiaggia una volta finito:asd:

vespino
23-07-2009, 13.07.54
Ti è successa la solita cosa che capitò a me...aimè è una cagata assurda, ma è anche vero che i bagni pagano un totale e se la gente si piazza in cima senza pagare hanno una perdita, per di più puoi disturbare le persone che invece pagano.

Unica critica secondo me costruttiva è che ormai sono davvero poche le zone gratuite di balneazione, ad esempio in Viareggio c'è solo una mini striscia....una vergogna!

kakikoio
23-07-2009, 13.31.31
Minare la spiaggia? :asd:

BVZM
23-07-2009, 13.38.53
Siete mai stati in liguria? E' pazzesco! la spiaggia libera praticamente non esiste e cabine, sdraio ed ombrelloni costano veramente tanto....


Io vado in liguria da anni...E' piena di spiagge libere anche molto belle.
A questo punto, o la Liguria è grande come gli Stati Uniti, o uno di voi due non me la racconta giusta.

vespino
23-07-2009, 14.47.33
A questo punto, o la Liguria è grande come gli Stati Uniti, o uno di voi due non me la racconta giusta.

secondo me si confondono con il pezzo della versilia in toscana XD

MarcoLaBestia
23-07-2009, 18.52.29
semplicemente queste scene grottesche preferirei vederle nei film di Alberto Sordi e non nella spiaggia dove vado io (anche se vado al mare raramente)
Anche in spiaggia esiste un minimo di decenza ed educazione, quando io vado in spiaggia preferisco rilassarmi in sdraio a leggere un libro cullato dalla brezza marina, oppure fare una bella nuotata in santa pace, se devo trovarmi accanto l'accampamento degli zingari che trasforma la spiaggia in un immondezzaio (perchè alla fine moltissima gente il grosso di quello che sporca lo lascia in spiaggia, diciamocela tutta) allora me ne vado a passare la giornata in un campo Romnon miskiare: un conto è fare la tavolata, un altro sporcare, perkè si può sporcare benissimo pur mangiando tutta roba comprata in loco (carte del gelato o della pizza, lattine etc)

quindi non addurre tali motivazioni fallaci :teach:



io amo alla follia questi atteggiamenti tanto popolani quanto coloriti, sono il sale dell'allegria, senza contare il risvolto pratico (non spendi un cazzo e mangi da dio). Sai quante volte delle persone perfettamente sconosciute fino ad un secondo prima, ti offrono un po' del loro ben di dio (proprio come nel Casotto di Sergio Citti :hail:)

cumpari
23-07-2009, 18.55.03
esattamente il motivo per cui non vado nelle spiagge libere, questi quadrettini bucolici con bimbi che urlano e le mamme che servono pasta al forno e angurie e il bordello relativo che ne deriva mi fa letteralmente vomitare, darei loro fuoco appena prendono sonno

Che atteggiamento da nerd asociale. :@

vespino
23-07-2009, 20.35.56
non miskiare: un conto è fare la tavolata, un altro sporcare, perkè si può sporcare benissimo pur mangiando tutta roba comprata in loco (carte del gelato o della pizza, lattine etc)

quindi non addurre tali motivazioni fallaci :teach:



io amo alla follia questi atteggiamenti tanto popolani quanto coloriti, sono il sale dell'allegria, senza contare il risvolto pratico (non spendi un cazzo e mangi da dio). Sai quante volte delle persone perfettamente sconosciute fino ad un secondo prima, ti offrono un po' del loro ben di dio (proprio come nel Casotto di Sergio Citti :hail:)

Bravo è una cosa che adoro anche io :birra:

destino
23-07-2009, 22.57.17
io amo alla follia questi atteggiamenti tanto popolani quanto coloriti, sono il sale dell'allegria, senza contare il risvolto pratico (non spendi un cazzo e mangi da dio). Sai quante volte delle persone perfettamente sconosciute fino ad un secondo prima, ti offrono un po' del loro ben di dio (proprio come nel Casotto di Sergio Citti :hail:)

non me ne frega una beata minchia degli altri che mi offrono qualcosa, la loro presenza è già quasi certamente fonte di fastidio, quindi stessero lontani e non scassino il cazzo :asd:

kaiser77
23-07-2009, 23.24.24
non me ne frega una beata minchia degli altri che mi offrono qualcosa, la loro presenza è già quasi certamente fonte di fastidio, quindi stessero lontani e non scassino il cazzo :asd:

non te piasce apparmiggiana? :roll3:

FIaf--4wBB0

Slaine MacRoth
23-07-2009, 23.47.19
Hanno senso di esistere pure senza rompere i coglioni a me che cerco un tratto di spiaggia su cui stendere il culo. Hanno senso in quanto ci sarà sempre chi affitterà una cabina, un ombrellone, delle sdraio (cosa che alcune volte faccio pure io quando vado tutto il giorno al mare, non come ieri che ci sono andato per tre ore e col cazzo che vado a spendere 20 euro). A me pare scontato che la spiaggia in generale deve essere libera, i servizi si devono pagare. Ma a quanto sembra la logica non è di questo mondo e c'è chi è pure contento di una situazione del genere.

Vieni in Sardegna da me, che di spiagge libere, tranquille, semideserte, senza rompimenti di cazzo (e acqua pulita, cristallina) ne trovi quante ne vuoi ;)

E io, per mia fortuna che ci vivo vicino, neanche cinque minuti di macchina e son già sdraiato col culo per aria in spiaggia sull'asciugamano. :asd:

Shagrath_Infernus
23-07-2009, 23.56.12
io amo alla follia questi atteggiamenti tanto popolani quanto coloriti, sono il sale dell'allegria, senza contare il risvolto pratico (non spendi un cazzo e mangi da dio). Sai quante volte delle persone perfettamente sconosciute fino ad un secondo prima, ti offrono un po' del loro ben di dio (proprio come nel Casotto di Sergio Citti :hail:)

io no. Visto e considerato che sono pure a dieta :asd:

MarcoLaBestia
24-07-2009, 06.33.56
sì vabbè state capendo tutto al contrario, secondo voi me ne frega qualcosa del pezzo di lasagna ke mi offrono? È il senso del gesto ke conta, l'ospitalità e il fare bordello tutti insieme in un luogo di divertimento ke appartiene a tutti.

ma forse per voi sarebbero meglio addirittura dei muri divisori tra gli ombrelloni.

Berek
24-07-2009, 08.35.01
e il fare bordello tutti insieme in un luogo di divertimento ke appartiene a tutti.

Ecco, appunto, il problema è questo. Sulla spiaggia non c'è solo chi vuole sburdellare tutto il tempo, ma c'è anche chi per quella sola settimana all'anno cerca un po' di relax e riposo dal casino. Se la spiaggia è un luogo di tutti quindi sarebbe quanto meno rispettoso nei confronti di queste persone un minimo di educazione nel lasciarli riposare in tranquillità ;)

kakikoio
24-07-2009, 08.56.02
A questo punto, o la Liguria è grande come gli Stati Uniti, o uno di voi due non me la racconta giusta.

:asd: Guarda io mi muvo solo in posti dove non si paga, a me della gente con la polenta in spiaggia fotte sega, anzi fanno ambiente sub-urbano. Basta non andare a San Remo che è come andare a Cortina se vuoi sciare.. E vedi che di spiagge libere ne trovi eccome...;)

Fabio
24-07-2009, 10.27.00
sì vabbè state capendo tutto al contrario, secondo voi me ne frega qualcosa del pezzo di lasagna ke mi offrono? È il senso del gesto ke conta, l'ospitalità e il fare bordello tutti insieme in un luogo di divertimento ke appartiene a tutti.

Il punto è che, come al solito, tu vedi le cose col tuo metro di giudizio e pretendi che a tutti debbano andare bene così, perché le ritieni la cosa giusta. :D

Sorry to say it, ma non funziona così. :D

Mr.Doctor
24-07-2009, 10.30.27
:asd: Guarda io mi muvo solo in posti dove non si paga, a me della gente con la polenta in spiaggia fotte sega, anzi fanno ambiente sub-urbano. Basta non andare a San Remo che è come andare a Cortina se vuoi sciare.. E vedi che di spiagge libere ne trovi eccome...;)


sono di La Spezia, e di libere effettivamente ce ne sono alcune, però naturalmente piccole e sovraffollate, da queste parti spiagge grosse non ne esistono del resto :D

la cosa poco mi tocca, preferisco i fiumi al mare, e le poche volte che mareggio opto per gli scogli :metal:

Shagrath_Infernus
24-07-2009, 10.30.41
sì vabbè state capendo tutto al contrario, secondo voi me ne frega qualcosa del pezzo di lasagna ke mi offrono? È il senso del gesto ke conta, l'ospitalità e il fare bordello tutti insieme in un luogo di divertimento ke appartiene a tutti.

ma forse per voi sarebbero meglio addirittura dei muri divisori tra gli ombrelloni.

1. era una battuta, pessima ma pur sempre una battuta :asd:

2. Non si tratta di muri divisori nè di fastidio per la presenza dell'altro. Secondo me queste situazioni sono positive e divertenti se e solo se non sfociano nella maleducazione oppure in una confusione così totale da stressarti ( come purtroppo succede in presenza di bambini. Spero che i vostri sentimenti materni/paterni non risultino offesi se vi dico che non riesco a sopportarli:asd:).
Purtroppo per come la vedo io e per come accade sempre dalle mie parti famiglia numerosa + molti bambini= sporcizia e impossibilità di riposare. Ovvio che esistano anche persone educate che sappiano divertirsi e divertire senza arrecare danno agli altri ;)

destino
24-07-2009, 11.12.02
ma per me le famiglie numerose e i bambini in vena di giocare accanto a me in spiaggia vanno benissimo.
Loro costruiscono castelli di sabbia e io piazzo mine antiuomo accanto al mio ombrellone e stilo una mappa dettagliata su come evitarle, ad ognuno il suo gioco :asd:

grifis
24-07-2009, 11.15.13
Chi vuole stare tranquillo e riposare se ne va agli stabilimenti.:asd: A parte le cazzate, mi pare che state un po' portando all'estremo il discorso della famigliola numerosa con bambini che rompe i coglioni al mondo, non è che in ogni metro quadro di spiaggia trovate uno stereotipo del genere eh:asd: e soprattutto non è neanche detto che debbano necessariamente disturbare il prossimo. Comunque, sempre per rimanere in tema di quadretti bucolici, vuoi mettere portarsi la chitarra in spiaggia cantando appassionatamente tutti insieme? O, per passare al pratico, quanto può rompermi i coglioni uno stabilimento che non mi permette di giocare a pallone o a racchettoni in riva al mare? Cioé ultimamente sto per sbroccare, pare che non si possa fare più un cazzo al mare se non stare sdraiati a prendere la tintarella, ma andassero a fanculo tutti gli stabilimenti del mondo, mi bastano quattro armadietti in cui posare le cose per essere tranquillo che non me le rubino mentre sto in mare e amen.

Berek
24-07-2009, 11.53.36
vuoi mettere portarsi la chitarra in spiaggia cantando appassionatamente tutti insieme?

Mi è capitato di sentire certi "artisti" da spiaggia, che sarebbe stato meglio non sentire. Fortuna che esistono i lettori mp3, non avrei resistito molto con una colonna sonora di tale caratura :asd:



O, per passare al pratico, quanto può rompermi i coglioni uno stabilimento che non mi permette di giocare a pallone o a racchettoni in riva al mare?

Mi pare giusto, gli stabilimenti ormai sono attrezzati con campi per queste attività. Perchè devo beccarmi una pallonata dal Ronaldo-con-il-piede-a-banana di turno mentre sono tranquillo a leggermi un libro al sole o uno smash andato male del Federer di Pinarella di Cervia? Che vadano a giocare dove non rompono il cazzo alla gente :D

Shagrath_Infernus
24-07-2009, 12.22.29
Chi vuole stare tranquillo e riposare se ne va agli stabilimenti.:asd:

Chi vuol stare tranquillo a riposare non va al mare, come la sottoscritta :asd:

destino
24-07-2009, 12.27.54
Chi vuol stare tranquillo a riposare non va al mare, come la sottoscritta :asd:

chi vuol fare burdello come marcolo se ne sta a casa :sisi:

grifis
24-07-2009, 12.30.15
Mi è capitato di sentire certi "artisti" da spiaggia, che sarebbe stato meglio non sentire. Fortuna che esistono i lettori mp3, non avrei resistito molto con una colonna sonora di tale caratura :asd:



Mi pare giusto, gli stabilimenti ormai sono attrezzati con campi per queste attività. Perchè devo beccarmi una pallonata dal Ronaldo-con-il-piede-a-banana di turno mentre sono tranquillo a leggermi un libro al sole o uno smash andato male del Federer di Pinarella di Cervia? Che vadano a giocare dove non rompono il cazzo alla gente :D



Sembrate tutti novantenni che borbottano.:asd:

Berek
24-07-2009, 12.34.29
Sembrate tutti novantenni che borbottano.:asd:

Sembrerò anche un novantenne, ma quando voglio fare burdello in spiaggia io almeno sto attento a non rompere i coglioni agli altri (cosa che gradirei facessero anche gli altri nei miei confronti). Tutto qui :)

P.s.
Se poi, come ho detto, mi colpisci con una pallonata perchè ti credi Cassano e vuoi fare le rovesciate senza saperle fare io poi mi arrogo il diritto di vita e di morte (soprattutto quest'ultima) sul tuo pallone :evil: